Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Miscela per LAVADISCHI - Page 9
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Miscela per LAVADISCHI

    Share

    ThEcXMaN
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2013-07-02

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  ThEcXMaN on Wed Jul 03, 2013 2:49 pm

    Ciao,

    sinceramente (mio parere) preferisco prodotti testati e dedicati, come il Nitty Gritty. Ho letto parecchi pareri (anche su At du son e simili), e sembrano tutti buoni prodotti, scelgo il Nitty gritty perchè è "pronto".

    Mettere del Vetril su un lp mi fa decisamente paura...

    :)

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  RockOnlyRare on Wed Jul 03, 2013 2:53 pm

    ThEcXMaN wrote:Ciao,

    sinceramente (mio parere) preferisco prodotti testati e dedicati, come il Nitty Gritty. Ho letto parecchi pareri (anche su At du son e simili), e sembrano tutti buoni prodotti, scelgo il Nitty gritty perchè è "pronto".

    Mettere del Vetril su un lp mi fa decisamente paura...

    :)

    Meno male uno che la pensa come me applausi applausi applausi


    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  andrea@n on Wed Jul 03, 2013 3:19 pm

    In passato solo la VPI ha scritto la sua formula sull'etichetta del suo prodotto in modo che chi lavasse il vinile sapesse che cosa effettivamente usasse suoi suoi vinili ...
    È gli altri???
    Sappiamo cosa contiene l'art du son , il nitty gritty, il knosti il mofi ecc...???!!!
    Almeno io con la mia acqua distillata ed il mio isopropilico so cosa uso !!!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Massimo on Wed Jul 03, 2013 5:52 pm

    RockOnlyRare wrote:
    ThEcXMaN wrote:Ciao,

    sinceramente (mio parere) preferisco prodotti testati e dedicati, come il Nitty Gritty. Ho letto parecchi pareri (anche su At du son e simili), e sembrano tutti buoni prodotti, scelgo il Nitty gritty perchè è "pronto".

    Mettere del Vetril su un lp mi fa decisamente paura...

    :)

    Meno male uno che la pensa come me applausi applausi applausi
    Allora siamo in tre, anche se non metto in dubbio la bontà della cosa visto che parecchi amici l'hanno testato e si trovano bene, conoscendomi penso che prima o poi lo proverò anch'io. sunny sunny 


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Massimo on Wed Jul 03, 2013 5:54 pm

    andrea@n wrote:In passato solo la VPI ha scritto la sua formula sull'etichetta del suo prodotto in modo che chi lavasse il vinile sapesse che cosa effettivamente usasse suoi suoi vinili ...
    È gli altri???
    Sappiamo cosa contiene l'art du son , il nitty gritty, il knosti il mofi ecc...???!!!
    Almeno io con la mia acqua distillata ed il mio isopropilico so cosa uso !!!
    Questo è il motivo per cui anch'io faccio la miscela con le mie mani.  sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Mr. wlg on Wed Jul 03, 2013 6:24 pm

    andrea@n wrote:

    Diluito o " schietto"???
    È quale sarebbe quello senza ammoniaca?
    Grazie
    Fanno un tipo con ammoniaca
    io uso quello senza praticamente il Vetril classico


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3601
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  gciraso on Wed Jul 03, 2013 7:10 pm

    Se l'alcol isopropilico serve egregiamente per pulire i sensori delle mie macchine fotografiche, va egregiamente anche per gli LP. Acqua demineralizzata per ferri da stiro ed isopropilico 9:1.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Massimo on Wed Jul 03, 2013 7:14 pm

    Io come alcool preferisco usare quello che serve per fare i liquori, al 20/25 %. con una ventina di gocce de "il Ford" per litro o per quelli molto rovinati una trentina di gocce di acqua ragia, solvente che ho provato assoluto sui vinili e non li rovina.
    Questa miscela si può usare solo con una macchina fornita di aspirazione che asciuga, perchè se sul disco non crea danni non so su una puntina inncollata che reazioni potrebbero esserci. sunny


    Last edited by Massimo on Wed Jul 03, 2013 7:19 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  carloc on Wed Jul 03, 2013 7:17 pm

    Massimo wrote:Io come alcool preferisco usare quello che serve per fare i liquori, al 20/25 %. sunny 

    Doppio uso, dopo il lavaggio ci fai il limoncello!!!!  


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Massimo on Wed Jul 03, 2013 7:20 pm

    NO, non il limoncello ma il dischello. affraid affraid affraid 
    Che differenza passa tra l'alcool etilico e quello per liquori?


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  carloc on Wed Jul 03, 2013 7:27 pm

    Quello per liquori è alcol puro al 95%.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Massimo on Wed Jul 03, 2013 7:54 pm

    Per cui credo sia meglio, con meno impurità. sunny 


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  carloc on Wed Jul 03, 2013 9:09 pm

    RockOnlyRare wrote:

    Il classico vetril me l'ha consigliato il mio meccanico per tenere pulite le spazzole del tergicristallo, proprio perchè è il solo senza ammoniaca. Peccato che sia davvero difficilie da trovare nei supermercati della mia zona (e si che abito a Milano).

    Da domani lo trovi in offerta all'Iper nelle tue zone a 1 euro a bottiglia da 750 ml.....;)

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  carloc on Wed Jul 03, 2013 9:10 pm

    Massimo wrote:Per cui credo sia meglio, con meno impurità. sunny 

    E' sicuramente un'ottima scelta.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  RockOnlyRare on Thu Jul 04, 2013 10:15 am

    Massimo wrote:
    Allora siamo in tre, anche se non metto in dubbio la bontà della cosa visto che parecchi amici l'hanno testato e si trovano bene, conoscendomi penso che prima o poi lo proverò anch'io. sunny sunny 

    Il vetril penso di poterlo escludere, magari provare ad usare la macchina lavadischi cominciando dai dischi che ancora sono un po' impastati per colpa del Lenco Clean, questo lo farò sicuramente. Ma prima di acquistarne una voglio essere stracerto che non ci siano rischi di "assuefazione" come appunto per il liquido della Lenco (che poi era fatto di acqua distillata alcool isopropilco e poco più, ecco perchè mi fido poco). Vero che allora il disco girava completamente bagnato, c'era un erogatore simile ad una testina che lo faceva scendere sulla stessa zoina dei solchi in cui leggeva la testina, mentre oggi lo strato è minino e viene aspirato, ma le sostanze alla base sono sempre quelle.


    Francescopaolo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2013-06-23
    Età : 55
    Località : Firenze

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Francescopaolo on Thu Jul 04, 2013 2:02 pm

    RockOnlyRare wrote:

    Il vetril penso di poterlo escludere, magari provare ad usare la macchina lavadischi cominciando dai dischi che ancora sono un po' impastati per colpa del Lenco Clean, questo lo farò sicuramente. Ma prima di acquistarne una voglio essere stracerto che non ci siano rischi di "assuefazione" come appunto per il liquido della Lenco (che poi era fatto di acqua distillata alcool isopropilco e poco più, ecco perchè mi fido poco). Vero che allora il disco girava completamente bagnato, c'era un erogatore simile ad una testina che lo faceva scendere sulla stessa zoina dei solchi in cui leggeva la testina, mentre oggi lo strato è minino e viene aspirato, ma le sostanze alla base sono sempre quelle.

    Scusate se mi unisco solo ora alla discussione.
    Ho una macchina vpi hw16.5 che uso con una miscela (consigliata da TAS) di 20% alcol etilico, 10% alcol isopropylico, 3-4 gocce di imbibente fotografico (ma può essere usato anche il liquido per pulire il parabrezza reperibile in tutti i supermercati per pochi spiccioli) ed il resto acqua distillata. Dopo il lavaggio con la mia miscela, uso solo acqua distillata per risciacquare e poi smagnetizzo la facciata con la vecchia pistola zerostat.
    Lavo tutti i dischi usati e nuovi una sola volta prima dell'ascolto, perchè anche quelli nuovi hanno residui di stampaggio che devono essere tolti per aiutare lo stilo nel tracciamento e salvaguardare la durata.
    Non uso spazzole per la polvere prima dell'ascolto per evitare che il disco elettrizzandosi attiri ancora più polvere: lascio il compito della pulizia al pennellino della mia shure collegata a massa.
    sunny 

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1122
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  brizzo on Thu Jul 04, 2013 2:13 pm

    qualcuno di voi vecchi vinilisti si ricorda che negli anni 70 girava la tecnica di stendere il vinavil sul disco e........... dopo asciugato togliere la pellicola bianca assieme allo sporco         
    io ho disintegrato qualche LP affraid affraid affraid 
    ero giovane..............................

    Francescopaolo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2013-06-23
    Età : 55
    Località : Firenze

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Francescopaolo on Thu Jul 04, 2013 2:23 pm

    brizzo wrote:qualcuno di voi vecchi vinilisti si ricorda che negli anni 70 girava la tecnica di stendere il vinavil sul disco e........... dopo asciugato togliere la pellicola bianca assieme allo sporco         
    io ho disintegrato qualche LP affraid affraid affraid 
    ero giovane..............................

    certo che mi ricordo. apparve persino un articolo su stereoplay!!!!! Embarassed
    c'è anche qualche filmato su youtube che descrive il procedimento.

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3601
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  gciraso on Thu Jul 04, 2013 2:42 pm

    Con il metodo vinavyl ne danneggiai di preziosi che mi toccò ricomprare.

    Io continuo ad usare la mia miscela di acqua demineralizzata ed alcol isopropilico, al sensore delle macchine fotografiche male non fa, quindi dubito che lo faccia agli LP.

    Francescopaolo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2013-06-23
    Età : 55
    Località : Firenze

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Francescopaolo on Thu Jul 04, 2013 3:15 pm

    gciraso wrote:Con il metodo vinavyl ne danneggiai di preziosi che mi toccò ricomprare.

    Io continuo ad usare la mia miscela di acqua demineralizzata ed alcol isopropilico, al sensore delle macchine fotografiche male non fa, quindi dubito che lo faccia agli LP.

    male non ne fa a patto di non lasciarcelo sopra molto tempo.
    per rispondere ad una telefonata, mentre lavavo dischi, rovinai una facciato del mio Cantate Domino lasciandolo a bagno sulla vpi!
    In ogni caso non usare mai alcun tipo di alcol sui vecchi 78giri.
    sunny 

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3601
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  gciraso on Thu Jul 04, 2013 3:21 pm

    Francescopaolo wrote:

    male non ne fa a patto di non lasciarcelo sopra molto tempo.
    per rispondere ad una telefonata, mentre lavavo dischi, rovinai una facciato del mio Cantate Domino lasciandolo a bagno sulla vpi!
    In ogni caso non usare mai alcun tipo di alcol sui vecchi 78giri.
    sunny 

    Una passata e rapidamente asciugato, mai successo nulla di male

    Francescopaolo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2013-06-23
    Età : 55
    Località : Firenze

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Francescopaolo on Thu Jul 04, 2013 3:23 pm

    gciraso wrote:

    Una passata e rapidamente asciugato, mai successo nulla di male

     

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  Mr. wlg on Thu Jul 04, 2013 3:50 pm

    brizzo wrote:qualcuno di voi vecchi vinilisti si ricorda che negli anni 70 girava la tecnica di stendere il vinavil sul disco e........... dopo asciugato togliere la pellicola bianca assieme allo sporco         
    io ho disintegrato qualche LP affraid affraid affraid 
    ero giovane..............................

    mai fatto  
    rabbrividisco solo all'idea  


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  RockOnlyRare on Thu Jul 04, 2013 4:28 pm

    AH ecco questo è quello che usavo quasi 40 anni fa e che pare pure tornato di moda...

    Nagaoka Rolling Cleaner CL 152 - rullo adesivo



    Piccolo problema, oggi come allora ha un costo esagerato 125€ !!!!!!!!

    http://www.hifi4music.com/catalog/product_info.php?products_id=260

    Mamma pure la zerostat supera oggi i 100€ !!! (la mia temo dopo 40 anni non funzioni più, proverò)

    http://it.farnell.com/zerostat/h100/pistol-ionizer/dp/936856?CMP=KNC-GIT-FIT-GEN-SUP-OSP



    se penso che mi furono entrambi regalati dai genitori di un mio allievo a cui da studente universitario facevo ripetizioni di matematica ed avevo montato loro lo stereo..... bei tempi (anche perchè avevo 20 anni o giù di lì )


    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1122
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  brizzo on Thu Jul 04, 2013 7:39 pm

    anche io avevo una pistola piezo credo della philips................ che roba Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed 

    ledzep
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 850
    Data d'iscrizione : 2013-06-28
    Età : 53
    Località : ex citta' dell'auto

    Re: Miscela per LAVADISCHI

    Post  ledzep on Thu Jul 04, 2013 7:44 pm

    brizzo wrote:qualcuno di voi vecchi vinilisti si ricorda che negli anni 70 girava la tecnica di stendere il vinavil sul disco e........... dopo asciugato togliere la pellicola bianca assieme allo sporco         
    io ho disintegrato qualche LP affraid affraid affraid 
    ero giovane..............................

    affraid affraid affraid rido perche questa cosa la ricordo anche io , nn la feci mai ma ricordo qualcuno che me ne aveva parlato

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 1:13 am