Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ho le idee confuse - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ho le idee confuse

    Share

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09

    Re: Ho le idee confuse

    Post  Fausto on Sun Oct 09, 2011 8:41 pm

    pluto wrote:Beh allora c'è qualche errore Mike. Ho appena sentito qualcosa rippata con set up più modesti e non sono affatto male.

    Fermo restando che la partenza deve essere quella buona

    Gian:
    non è che con questa "liquida" sei andato in "over_dose"?
    Staccare con un pò "vinile"?
    Buoni ascolti.
    sunny sunny sunny

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9836
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Ho le idee confuse

    Post  Amuro_Rey on Mon Oct 10, 2011 8:57 am

    Edmond wrote:Trovo una cosa poco sensata trasformare in digitale ad alta risoluzione master analogici, a volte anche mono, a risoluzioni superiori a 24/48 o 88,2............



    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ho le idee confuse

    Post  pluto on Mon Oct 10, 2011 12:08 pm

    Fausto wrote:
    Gian:
    non è che con questa "liquida" sei andato in "over_dose"?
    Staccare con un pò "vinile"?
    Buoni ascolti.
    sunny sunny sunny

    Mai mollato il vinile Fausto - ma li non ho novità o sorprese di rilievo.
    Sulla liquida invece si

    Inoltre se girate un pò in rete dovreste vedere che si parla di questi files in DSD anche da altre parti. L'Otello nazionale ha appena esternato dicendo che il file DSD di TDSOTM si sente meglio rispetto al relativo SACD.
    Mentre un amico che presumibilmente ha lo stesso file di Otello mi dice di no

    Se leggi bene tra le mie righe, non è in discussione tanto la leadership dell'analogico (nastri o vinile), quanto la posizione nr 2: cioè SACD o file in DSD. E questo mi interessa assai
    Nonchè gli eventuali miglioramenti dei files in HD

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ho le idee confuse

    Post  Giordy60 on Mon Oct 10, 2011 12:54 pm

    pluto wrote:
    Mai mollato il vinile Fausto - ma li non ho novità o sorprese di rilievo.

    se non il fatto che ti manca tuttaaaa l'attrezzatura per il rippaggio dei tuoi .....mila LP
    a proposito Gian, non ci hai mai parlato del secondo impianto ( e che impianto Rolling Eyes ) che hai nell'altro soggiorno, come mai ? santa

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ho le idee confuse

    Post  pluto on Mon Oct 10, 2011 1:26 pm

    non vogliamo mica fare gli sboroni - sssttt

    Altro momento topico: sto per mettere in libreria il mitico Beethoven di Kleiber e poi lo ascolto contro il SACD

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Ho le idee confuse

    Post  Giordy60 on Mon Oct 10, 2011 3:55 pm

    allora stò zitto! ....non parlo No No e non metto le foto No No

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Ho le idee confuse

    Post  desmoraf68 on Mon Oct 10, 2011 4:50 pm

    Trovato, ma bisogna registrarsi ... non mi fido vedo di trovare di meglio




    P.S. se ho violato il regolamento cancello


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ho le idee confuse

    Post  pluto on Mon Oct 10, 2011 5:41 pm

    Raffaele sei molto gentile e ti ringrazio
    Fammi sapere se trovi qualche altra cosa.

    Avendo 5 o 6 versioni di TDSOTM, non credo che i Pink se ne abbiano a male nei miei confronti

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Ho le idee confuse

    Post  desmoraf68 on Mon Oct 10, 2011 6:41 pm

    Di nulla è un piacere per me .... non ho trovato il disco in questione,ma c'è dell'altro Rolling Eyes





    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Ho le idee confuse

    Post  Fausto on Mon Oct 10, 2011 10:25 pm

    pluto wrote:

    Mai mollato il vinile Fausto - ma li non ho novità o sorprese di rilievo.
    Sulla liquida invece si

    Inoltre se girate un pò in rete dovreste vedere che si parla di questi files in DSD anche da altre parti. L'Otello nazionale ha appena esternato dicendo che il file DSD di TDSOTM si sente meglio rispetto al relativo SACD.
    Mentre un amico che presumibilmente ha lo stesso file di Otello mi dice di no

    Se leggi bene tra le mie righe, non è in discussione tanto la leadership dell'analogico (nastri o vinile), quanto la posizione nr 2: cioè SACD o file in DSD. E questo mi interessa assai
    Nonchè gli eventuali miglioramenti dei files in HD

    Ci mancherebbe Gian!
    Volevo solo stuzzicarti un pò....
    Sai che ti riconosco una grande conoscenza sia "vinilica" che "dematerializzata"!
    Però mi incuriosisce il 2° impianto....
    Quando ne parlerai?
    Ovviamente se vorrai.
    sunny sunny sunny

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: Ho le idee confuse

    Post  desmoraf68 on Tue Oct 11, 2011 3:57 pm

    Chiedo scusa, presumo (cancellati link) di aver violato il regolamento Embarassed


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Ho le idee confuse

    Post  piroGallo on Tue Oct 11, 2011 5:38 pm

    desmoraf68 wrote:Chiedo scusa, presumo (cancellati link) di aver violato il regolamento Embarassed

    ovviamente non per il link in sè, ma per dove ci portava...


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Ho le idee confuse

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Oct 15, 2011 2:06 pm

    Sto leggendo ora di questa discussione, segnalatami da Gian per i due dischi (ARTS/DAntone e Channel/Podger) in questione.

    Non sono d'accordo con Massimiliano per quanto riguarda la qualità permessa dai formati di maggior risoluzione. O meglio: ha ragione quando dice che master migliore dà anche in CD vantaggi considerevoli. Però chi ad esempio possiede come me il SACD della ARTS/Corelli/Dantone di cui parla Gian, sa bene che se la qualità del master è eccellente ed il CD tradizionale è strepitoso, l'ascolto in SACD in termini di ariosità ed estensione dell'acuto, naturalezza ed ambienza, è superiore all'ascolto della semplice versione CD.

    Quando si parla di musica liquida va visto però come è stato preparato il file disponibile nei vari siti per il download. E quindi in questo caso il risultato può essere molto variabile. Ma in questo caso il problema non è del master, ma dei pasticci che fanno i tecnici o i vari siti commerciali.
    In teoria il lavoro migliore dovrebbe farlo la casa discografica titolare della registrazione: il caso della DG segnalato da Massimiliano, però, ci dimostra che anche in questo caso ci possono essere svariate sorprese negative. Sarebbe sano la casa discografica pubblicasse semplicemente il master "re-impacchettato" nel formato opportuno ed al campionamento originario. E poi ai vari sottocampionamenti, per rendere la registrazione accessibile a tutti. Questo nel caso di registrazione digitale.

    In caso di registrazione analogica, meglio campionare in digitale a risoluzione il più alta possibile, e poi fornire anche file sottocampionati come sopra.

    Secondo me non ha alcun senso, invece, vendere in rete download di risoluzione superiore a quella del master digitale originario: si aumenta solo la possibilità di fare danno alla registrazione e non si ha alcuna possibilità di migliorare il risultato finale. Questo è puro marketing: non facciamoci fregare.

    SEgnalo però un problema specifico per le registrazioni DSD. Queste registrazioni prima di essere preparate per il download devono essere convertite in PCM. Anche questo è un passaggio critico che può contribuire a distanziare la qualità del download dal disco originario. In tal caso il disco SACD di queste registrazioni DSD ha probabilità non minima di suonare meglio del download relativo. La registrazione CHANNEL/Podger/Cooper citata da Gian è tratta da un master DSD: ma come dice Gian in questo caso il lavoro di conversione DSD-PCM (si sia partiti dal master originario o dal SACD) è stato fatto a regola d'arte.

    Diverso il caso di registrazioni PCM riversate in SACD: in questo caso il download se ricavato dal master PCM potrebbe battersela alla pari rispetto al disco SACD, all'interno del quale il master PCM sarà stato convertito in formato DSD con risultati variabili a seconda della qualità dei tecnici. E quindi il download ha molte possibilità di suonar bene come il SACD se tratto dal master originario PCM!!!! Sarebbe il caso della registrazione ARTS/Corelli/Dantone, che originariamente è masterizzata in PCM 24 bit/96 Khz. In tal caso probabilmente si potrebbe ottenere un risultato migliore partendo dal master PCM (come potrebbe fare la casa discografica originaria) che non partendo dal disco SACD come potrebbe fare un qualunque sito "terzo".

    Ciao

    PS: due registrazioni superbe quella Channel e quella ARTS citate da Gian e due interpretazioni di grande rilievo, tra le migliori sul mercato!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Ho le idee confuse

    Post  realmassy on Sat Oct 15, 2011 11:02 pm

    Aggiungo un'altra nota, ricavata da una discussione simile su computeraudiophile, e che spero di ritrovare: non mi ricordo di quale label si parlasse (forse channel classics o forse linn?), fatto sta che hdtracks ha delle versioni ricavate dai SACD e non dal master originale, mentre i file scaricabili dall'etichetta in questione sono tratti dal master.
    Quindi ad aumentare la confusione, lo stesso album scaricato da HDtracks suonerebbe potenzialmente diverso dall'"originale" scaricato dal sito della label.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Ho le idee confuse

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Oct 15, 2011 11:10 pm

    Giustissimo!

    Nel caso di ditte che realizzano master di alta qualità, appunto Linn e Channel Classics ne sono ottimi esempi, io ritengo sia molto meglio rivolgersi alla casa madre per il download....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21536
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ho le idee confuse

    Post  pluto on Sun Oct 16, 2011 1:43 pm

    Sono molto contento che il ns Suonologo sia intervenuto. Concordo in toto con il suo intervento

    Per la cronaca i 2 files provenivano da Linn e non da Hd tracks e concordo sulla bontà qualitativa e interpretativa sottolineata da Vito. A dimostrazione che quando una cosa è fatta bene fin da subito...

    Direi che mi ha sorpreso in positivo il file del disco della Podger/Cooper che invece proviene da HD tracks. L'ho confrontato con il mio Sacd e devo dire che è un bel sentire.

    Appena ho un attimo , vi aggiornerò se interessa, sui confronti relativi a Kleiber etc
    Ad un primo veloce ascolto mi sembrano molto buone sia le 2 sinfonie, sia la Traviata (ma di questa ho solo il vinile x un confronto). Comunque andavo a memoria e quindi non voglio dire fesserie (voglio fare un confronto con lo stesso volume etc)

    Un'altra cosa che ho ascoltato e che mi è sembrata molto buona (quindi ancora merito a HDtracks - spesso sono stato molto critico) sono i dischi dei Rolling Stones
    Li hi scaricati quasi tutti a 88 ed un paio a 176, giusto x vedere come la mettiamo. Direi che questo potrebbe essere un caso illuminante di quanto diceva Vito a proposito dell'aumento eccessivo della risoluzione, che in molti casi risulta essere uno specchietto x allodole e per spillare quattrini. Vi farò sapere. Prima devo sistemare un pò i files.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 6:59 pm