Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Deep Purple: Made in Japan


Massimo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 31628
Data d'iscrizione : 21.06.10

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da Massimo il Ven Mar 13 2015, 10:35

Ebbi un colpo di cu.. lo trovai al mercatino perfetto in tutto e per tutto.
Chi girovaga come me tra negozi e mercatini di dischi sa quanto è difficile trovare proprio il disco che desideri in ottime condizioni.
Non sopporto le ristampe, cerco da circa un paio d'anni una copia come dico io di "The Wall" dei P.F. ne ho uno rovinato ed una ristampa, ma ti assicuro che l'originale degli anni '70 è tutta un' altra storia, difatti pur se rovinato ascolto l'originale.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7632
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da RockOnlyRare il Ven Mar 13 2015, 11:06

@Massimo ha scritto:Ebbi un colpo di cu.. lo trovai al mercatino perfetto in tutto e per tutto.
Chi girovaga come me tra negozi e mercatini di dischi sa quanto è difficile trovare proprio il disco che desideri in ottime condizioni.
Non sopporto le ristampe, cerco da circa un paio d'anni una copia come dico io di "The Wall" dei P.F. ne ho uno rovinato ed una ristampa, ma ti assicuro che l'originale degli anni '70 è tutta un' altra storia, difatti pur se rovinato ascolto l'originale.

Posso chiederti come fai a capire se un vinile è l'orginale ?

Di solito riportano la data di registrazione che è sempre 1972, a meno di rimasterizzazioni recenti che segnalano la cosa o dei cd in cui di solito (se sono seri) riportano sia la data originale che la rimasterizzazione) .


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Massimo
Massimo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 31628
Data d'iscrizione : 21.06.10
Età : 63
Località : Portici (NA)

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da Massimo il Ven Mar 13 2015, 12:24

Quasi sempre nelle ristampe seguenti alla prima stampa compare sia la data della prima incisione che le successive.
Faccio un esempio con un disco di Davis Miles "Sketches of Spain", è uscito in prima stampa nel 1960, mentre io posseggo una ristampa del 1967, come puoi vedere sulla foderina è segnato 1960, invece sull'etichetta del disco 1967.
Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Miles_13
Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Miles_14


_________________
Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Dark_s11Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Firma_11Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Firma_12
Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Buggd111
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8605
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da lizard il Ven Mar 13 2015, 12:25

@RockOnlyRare ha scritto:

Posso chiederti come fai a capire se un vinile è l'orginale ?

Di solito riportano la data di registrazione che è sempre 1972, a meno di rimasterizzazioni recenti che segnalano la cosa o dei cd in cui di solito (se sono seri) riportano sia la data originale che la rimasterizzazione) .
devi vedere il seriale e la relativa graffiatura visibile in controluce sulla parte interna del vinile,vicino il buco.
poi devi guardare la inner sleeve,i testi,la copertina..
e devi avere fiuto..
molto fiuto..
Laughing
mc 73
mc 73
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10422
Data d'iscrizione : 10.12.12
Località : friuli udine e dintorni

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da mc 73 il Ven Mar 13 2015, 12:38

@lizard ha scritto:
devi vedere il seriale e la relativa graffiatura visibile in controluce sulla parte interna del vinile,vicino il buco.
poi devi guardare la inner sleeve,i testi,la copertina..
e devi avere fiuto..
molto fiuto..
Laughing
se il disco ha il codice a barre aiuta molto anche un comune smartphone...
il lettore di codice a barre è una app scaricabile gratuitamente.


_________________
saluti Michele sunny
Massimo
Massimo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 31628
Data d'iscrizione : 21.06.10
Età : 63
Località : Portici (NA)

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da Massimo il Ven Mar 13 2015, 12:45

Certo deve essere un disco abbastanza recente, i codici a barre credo siano stati introdotti fine anni '80 o addirittura negli anni '90.


_________________
Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Dark_s11Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Firma_11Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Firma_12
Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Buggd111
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7632
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da RockOnlyRare il Ven Mar 13 2015, 12:48

@Massimo ha scritto:Quasi sempre nelle ristampe seguenti alla prima stampa compare sia la data della prima incisione che le successive.
Faccio un esempio con un disco di Davis Miles "Sketches of Spain", è uscito in prima stampa nel 1960, mentre io posseggo una ristampa del 1967, come puoi vedere sulla foderina è segnato 1960, invece sull'etichetta del disco 1967.
Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Miles_13
Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Miles_14

Beh certo in questo caso è "banale", ma secondo me sono ben pochi i casi in cui è riportata la ristampa in modo cos' evidente.
Mi sa che bisogna fare come ha suggerito Lizard, ma bisogna essere decisamente esperti per capire dal seriale che tipo di ristampa sia.

Gran parte dei miei vinili sono stati acquistati appena usciti o usciti da pochi mesi, anche se negli anni 70 ed 80 gran parte erano stampe italiane e non import, che se era possibile scegliere, preferivo senz'altro. Ma per gli altri ... boh !!!

Va anche detto che non c'era questa grande sensibilità su incisioni ristampe etc etc se non in ambienti di nicchia, anche per la mancanza di informazioni, internet ed i forum non esistevano allora, per cui solo i super appassionati frequentatori di mostre etc etc sapevano distinguere tra le varie edizioni. A me ed ai miei amici bastava che l'edizione e la cover fossero identiche alle originali e gli album non provenienti da serie economiche, insomma ci preoccupavamo più della cover originale e al limite del paese di incisione che della "prima stampa" originale, anche perchè appunto era difficile capirlo.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7632
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da RockOnlyRare il Ven Mar 13 2015, 12:52

@mc 73 ha scritto:
se il disco ha il codice a barre aiuta molto anche un comune smartphone...
il lettore di codice a barre è una app scaricabile gratuitamente.

Beh certo ma appunto il codice a barre negli anni "d'oro" non c'era ancora, al limite se trovi una ristampa di un album del 60 con il codice a barre capisci che "forse" non è un'edizione originale Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 775355 Può andar bene in particolare per i cd, anche se le rimasterizzazioni di solito sono ben evidenziate, non solo dalle date ma spesso anche da brani in più.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Massimo
Massimo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 31628
Data d'iscrizione : 21.06.10
Età : 63
Località : Portici (NA)

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da Massimo il Ven Mar 13 2015, 12:54

Rock siamo coetanei, a 20 anni anch'io come te cercavo il disco e basta, mi fregava poco del resto.
Comunque guarda attentamente che non sono pochi come dici tu i dischi su cui è riportata la data della prima incisione e quella del vinile che hai tra le mani. sunny


_________________
Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Dark_s11Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Firma_11Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Firma_12
Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Buggd111
mc 73
mc 73
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10422
Data d'iscrizione : 10.12.12
Località : friuli udine e dintorni

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da mc 73 il Ven Mar 13 2015, 13:03

@Massimo ha scritto:Certo deve essere un disco abbastanza recente, i codici a barre credo siano stati introdotti fine anni '80 o addirittura negli anni '90.

si credo sia stato introdotto nella prima metà degli anni 80.
ovviamente è molto piú utile x riconoscere i cd dove il codice è sempre presente.


_________________
saluti Michele sunny
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7632
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da RockOnlyRare il Ven Mar 13 2015, 18:25

@Massimo ha scritto:Rock siamo coetanei, a 20 anni anch'io come te cercavo il disco e basta, mi fregava poco del resto.
Comunque guarda attentamente che non sono pochi come dici tu i dischi su cui è riportata la data della prima incisione e quella del vinile che hai tra le mani. sunny

Probabile, forse non ci ho mai fatto caso oppure semplicemente era perchè gran parte di quelli che prendevo erano "originali", ti parlo sempre di album "ante era cd", successivamente di vinili ne presi davvero pochissimi, qualche artista che incideva solo su vinile, qualche usato che ti tiravano dietro a 1000 lire praticamente nuovo, nell'era in cui il vinile era considarato morto e sepolto !!!

Ho ripreso con una certa continuità in particolare dal 2012 quando presi il Project, anche perchè il Dual che avevo dava un sacco di problemi. Certo parlo di un vinile al mese contro i 100 e passa annuali degli anni d'oro !!!


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Massimo
Massimo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 31628
Data d'iscrizione : 21.06.10
Età : 63
Località : Portici (NA)

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da Massimo il Ven Mar 13 2015, 18:41

Quasi tutti con l'avvento del CD hanno considerato morto il vinile perché "dicevano" che si sentiva meglio e poi vuoi mettere la praticità di archiviazione?
Fortunatamente non tutti ci sono caduti anche perché a livello sonoro non c'è storia. sunny


_________________
Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Dark_s11Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Firma_11Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Firma_12
Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Buggd111
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8605
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Deep Purple: Made in Japan - Pagina 4 Empty Re: Deep Purple: Made in Japan

Messaggio Da lizard il Ven Mar 13 2015, 19:17

Laughing

    La data/ora di oggi è Lun Ott 21 2019, 01:33