Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Dom Giu 01 2014, 16:00

    Mod,
    era una battuta.
    Perché non riapri il mega thread, non era malvagio;  spinosetto, ma mai offensivo.
    Comunque, collaboro, certo.
    Però è utile per sapere le dinamiche del mercato.
    Sono sicuro infatti che i famosi ascolti in presenza dei costruttori condizionino il cliente.
    Che se acquista, vedi Baretta, sicuramente è perché acquisisce dati, ma dopo un po' ricomincia, se appassionato, la ricerca, e il cavo comprato sotto influenza non regge nel tempo, vedi il mercatino che abbonda di acquisti influenzati.
    Siccome è difficile per la gran parte di noi avere in prova roba di grande qualità, ci si sente pure lusingati al Gran Maestro che ti viene a casa, che diventa una trappola.
    Personalmente, Baretta molto mi spiegò, ma la qualità reperita altrove fu comprensibile grazie ai suoi precetti, al di là dei suoi prodotti, che io considero eccellenti quando costavano 200 euro.
    Quindi, ottimo per migliorare lì per lì, complice il condizionamento e grazie alla qualità transitoria, che a breve s'infiacchisce.
    Nello specifico Faber, il suono dei suoi oggetti rende il suono wall-sounding, ma manca di profondità ( pin point)), non me ne voglia il nostro, al quale auguro un ottimo prosieguo.
    È improbabile per molti, ripeto, sapere che in giro c'è molto di meglio, ma chi si contenta gode, e i cocci sono suoi.
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da Frederick Dom Giu 01 2014, 17:15

    Propongo di resettare il tread perché così fa schifo.
    Non si può mettere nel titolo un attinenza tra un cavo e le dinamiche di mercato...
    Parte male dai...
    Se l autore e il moderatore sono d accordo propongo di resettare e ripartire da zero con 2 tread.
    Uno sul cavo e l altro eventualmente sulle dinamiche di mercato in generale..
    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Dom Giu 01 2014, 17:21

    Decide il Mod.
    Il nesso è che White Gold ti manda i cavi e te li fa provare in beata solitudine, così non devi decidere in un flash di un ascolto "assistito".
    Secondo me ci può stare in un thread unico, aspettiamo a vedere come evolve.
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da Frederick Dom Giu 01 2014, 18:30

    Beh... Diciamo ...
    L ascolto assistito serve?
    Dipende e dipende dal cliente principalmente .
    Non tutti hanno lo stesso grado di preparazione e molti in effetti possono avere bisogno di qualcuno che ne sappia più di loro  per partire o migliorare .
    Per questo un po' di tempo fa ... Circa 2 anni mi ero proposto per quel che posso di metter giù un piccolo metodo per la prova comparativa dei cavi.
    Una specie di manuale delle giovani marmotte del cablaggio.
    Poi non l ho fatto .
    Dipende dal grado di preparazione , se qualcuno venisse da me è mi dicesse :
    I miei cavi li ascolti solo in mia presenza e provasse a spostare i diffusori o a mettere su un disco che mi faccia schifo solo per sentire l incisione , uscirebbe al volo o dalla porta o dalla finestra. possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato 775355 
    Ci sono pro e contro in tutte le cose e i fatti .
    e i fatti li fanno le persone in genere .
    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Dom Giu 01 2014, 18:47

    Esatto.
    L'ascolto assistito funziona solo con gli ingenui. Tuttavia, se non fosse finalizzato alla vendita, e sarebbe ipocrita affermare il contrario, la comparazione è sempre utile.
    Ci sono, però, molti però.
    Quanti acquisterebbero un Faber se questo fosse spedito e provato 3-4 giorni, senza il sapiente contributo delle istruzioni del costruttore?
    Insomma, la lezione costa cara per l'apprendista, perché senza accorgrersene, suaviter, diventa cliente.
    Non ho mai visto rendere un WG per un Silcable, o un Faber( due marchi con "assistenza", citati per questo).
    Io credo che di un cavo si sa il 30% subito, un altro 30 dopo una settimana ascoltando un'ora al giorno, e il resto in un mese.
    Il 60% è sufficiente per determinare acquisto o rifiuto.
    Ci sono passato anch'io, e dei cavi assistiti non ne ho più, al 60 è scattata la mannaia.
    Però, Baretta mi ha fatto capire delle cose, e glielo riconosco. Solo che così istruito ho potuto affinare la ricerca, trovando in altre marche( Nordost, Purist ) , non al top di gamma, i requisiti delle lezioni Faberiane, ma non allo stato sperimentale.
    Ognuno deve fare il suo mestiere, ma la sindrome Scarrafone è tipica dei cavocostruttori, o degli audiocostruttori in genere.
    Faber è un grande comunicatore, ma attenzioni alle sindromi, e non faccio altri nomi perché sennò vado dritto a stare sulle palle dei mod.
    saperusa
    saperusa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 220
    Data d'iscrizione : 03.04.11
    Età : 62
    Località : Roma

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da saperusa Dom Giu 01 2014, 19:01

    come sempre mi tocca rispondere, perche' sono state scritte delle inesattezze lontano dalla realta'.
    primo esistono varie tipologia di vendita.
    esistono marchi che danno in prova il prodotto con il pagamento anticipato in prova per 15 giorni .
    Se l'utente entro i 15 giorni non e' contento restituisce e riprende l'importo anticipato.
    Esistono altri che danno in prova il prodotto senza preventivo pagamento ma sempre entro 15 giorni.
    Esistono altri (Silcable) che da il prodotto a disposizione per un mese in modo che l'utente finale possa decidere in tutta tranquillita'.
    In genere il tempo per il quale vengono lasciati rientra all'interno del mese ma gia' dopo una decina di giorni chiamano e sono in grado di valutare.
    Fabrizio, non sta con il fiato sul collo dell'utente per modificare la sua capacita' di giudizio; semplicemente al momento di consegnare il cavo (va di persona) da una mano a mettere in fase la catena, fa ascoltare il cavo e lo lascia al cliente che al successivo passaggio un mese circa decide se tenere il cavo o restituirlo.
    Punto secondo Faber's ha a differenza di quello che e' stato scritto messo cavi Faber's su una catena che aveva W.G Stradivari solo che (giustamente) non ha bisogno di mettere gli striscioni.
    Io non userei mai toni assoluti perche' poi il rischio e' di essere smentiti e dover ridemensionare il tutto.
    Sicuramente WG e' un ottimo brand e questo nessuno lo puo' confutare; cosa diversa e' dire che a prescindere WG non ha concorrenti o che non e' stato preferito (sul campo) ad altri brand.

    S.
    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Dom Giu 01 2014, 19:14

    Leggo che Silcable mette a disposizione il cavo per un mese.
    Potrei usufruire di questa offerta, finalizzata, come è ovvio, all'acquisto?
    Confido che il costruttore abbia sotterrato l'ascia di guerra, e possa considerare l'ipotesi di annoverarmi tra i suoi estimatori.
    Sono assai curioso di provare i cavi di alimentazione, credo di averli testati quasi tutti, mi manca però, tra pochi altri, il Silcable, e avrei un pochino di bavetta alla bocca, visto l'entusiasmo del costuttore, che, a Roma come me, non dovrebbe incontrare particolari ostacoli logistici.
    Gradirei una risposta anche se di solo diniego.
    Thank you.
    saperusa
    saperusa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 220
    Data d'iscrizione : 03.04.11
    Età : 62
    Località : Roma

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da saperusa Dom Giu 01 2014, 20:01

    Caro Felice, io l'ascia di guerra non l'ho mai disotterrata, solo che se sono convinto di qualcosa vado avanti a portare la mia tesi.
    Il cavo di alimentazione te lo faccio provare solo che per correttezza verso gli altri clienti che aspettano Ti faccio rispettare l'ordine come e' giusto che sia.
    Ho terminato l'altra notte un cavo di alimentazione che deve partire la prox. settimana insieme al suo gemello (me ne ha chiesti due).
    quindi rispettando l'ordine, ne devo confezionare 6 (tutti top di gamma prima eventualmente del tuo) comunque dovrai attendere qualche settimana.
    Mi scuso per l'OT dall'argomento del thread.

    S.


    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Dom Giu 01 2014, 20:36

    Aspetterò paziente, e non confidare sull'Alzheimer, ché ho buona memoria.
    Grazie,
    F
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da Frederick Lun Giu 02 2014, 13:46

    E vissero felici e contenti  possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato 588790 
    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Lun Giu 02 2014, 14:21

    Tanto non me lo farà provare mai.
    pepe57
    pepe57
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5321
    Data d'iscrizione : 11.06.09
    Età : 64
    Località : Milano

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da pepe57 Lun Giu 02 2014, 15:06

    Se volete, mi mandate entrambi i vostri cavi (saperusa e duralex) li provo per un paio di settimane su 4 impianti diversi e poi serenamente vi dirò
    quali mi piacciono di più.
    Oppure duralex chiede al suo fornitore, che fra l' altro conosco (mentre non conosco saperusa), di mandarmi lui gli stessi cavi che possiede duralex....
    Comnqe il piano sarebbe che poi io girerei questi cavi ad un altro appassionato di musica che li confronta entrambi in diversi impianti che ha e esprime a sua volta n suo parere... e cos via...
    alla fine, avremo n certo numero di pareri.... e si tireranno le somme sulla base di opinioni libere e non influenzate, ma dovete essere pronti a qualsiasi giudizio...
     Embarassed Embarassed Embarassed


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Banzai Milano
    saperusa
    saperusa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 220
    Data d'iscrizione : 03.04.11
    Età : 62
    Località : Roma

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da saperusa Lun Giu 02 2014, 16:06

    Questa e' una bellissima idea....
    Ovviamente mantengo quello che ho detto e una volta inviati secondo la corretta priorita' a quelli che me ne hanno fatto richiesta in precedenza portero il cavo a Felice.
    Per il resto sono perfettamente d'accordo con Pepe57.
    Se Pepe e' interessato oltre a quello di alimentazione gli potrei inviare uno di segnale (RCa visto che Pepe e' appassionato di valvole).
    Fammi sapere...
    Dimenticavo, visto che ritengo che due settimane non siano sufficienti direi che un mese abbondante e lo stretto necessario per fare tutte le prove su catene diverse senza avere problemi di tempo.

    S.
    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Lun Giu 02 2014, 16:10

    Saperusa è un uomo di numeri, algoritmi e graande capacità di cogliere l'ironia.
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da Frederick Lun Giu 02 2014, 17:50

    Dico la mia in merito ai tempi.
    A cavo rodato:
    Tempo diplomatico concesso al neofita per la prova del cavo 7 giorni.
    Tempo necessario all audiofilo medio per la prova 3 giorni.
    Tempo necessario all esperto per la prova dai 15 minuti alle 3 ore ,in base alla bontà o meno del cavo ospite.
    Per la proprietà transitoria :
    Se dopo 7 giorni uno è confuso o non è deciso o il cavo non è buono o la sua catena non è a posto o è un neofita con l impianto e le idee incasinate.
    Se dopo 3 giorni utili l audiofilo medio non ha deciso ,o il cavo è simile a quelli che possiede o c'è un tappo da qualche parte e il cavo non è valutabile in quel contesto.
    Se dopo 15 minuti l esperto con la catena a posto non ha capito , vuol dire che il cavo è molto simile a quello che possiede e quindi per valutare occorre tempo aggiuntivo entro le 2 /3 ore poi se ancora non sa ,viene automaticamente declassato ad audiofilo medio  possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato 775355  ,
    se invece ha capito ,o il cavo è migliore o peggiore del residente.
    Se lo capiscie entro i primi 5 minuti ( nei cinque ce ne sono 2 di assestamento elettromagnetico )il cavo è o notevolmente migliore o notevolmente peggiore del cavo residente.
    Minuto più minuto meno.
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da Frederick Lun Giu 02 2014, 18:07

    Premessa , postuma : possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato 775355 
    Questo non c'entra con eventuali tempi pattuiti per eventuali prove ,più dilatati per andare incontro anche agli impegni e disponibilità del comparatore.
    Sono tempi tecnici di ascolto pratico.
    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Lun Giu 02 2014, 18:21

    Io penso che se un cavo va a formare una catena sostituendone un altro, questa è formata dal nuovo cavo.
    Se questo è migliore, la catena va meglio.
    Se questo è peggiore, va peggio.
    Non é logico che un elemento migliore, al posto di uno peggiore, peggiori il tutto.
    Magari non sarà peggiore, ma semplicemente sbagliato per la sinergia.
    Il cavo che subentra e fa suonare da schifo perché è migliore, è una fandonia inventata da chi vuole vendere il suo scarrafone,facendo assurgere questo ad arbitro.
    Mentre invece è giocatore.
    Chi mi dimostra che il cavo subentrato non faccia parte della catena che va a comporre cn il suo ingresso, riceverà un Prestige M.
    Non scherzo.


    Ultima modifica di duralex il Lun Giu 02 2014, 20:14 - modificato 1 volta.
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da Frederick Lun Giu 02 2014, 18:50

    sono d accordo .
    Però ,in alcuni casi ,tipo i primi 2 archetipi neofita e audiomedio e nella realtà dei loro rispettivi impianti ,(non nel caso dell "archetipo esperto"), ci possono essere anche alcune sfumature di grigio...,che però nel caso "l esperto " deve saper tradurre e valutare come causa ed effetto.
    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Lun Giu 02 2014, 19:01

    Cazzata segaiola. Federì, ma che dici, quoque tu?
    saperusa
    saperusa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 220
    Data d'iscrizione : 03.04.11
    Età : 62
    Località : Roma

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da saperusa Lun Giu 02 2014, 19:10

    Faderico quello che scrivi per me e' assolutamente sbagliato e mi fa venire grossi dubbi sulla tua capacita' di giudizio.
    Tralasciando l'ipotesi che il confronto sia fatto con il cavo rosso e nero, in tutti gli altri casi un confronto fra due prodotti ha sempre tempi nettamente piu' lunghi da quelli che tu enunci come le tavole della verita'.
    Anche in presenza di differenze nette nel momento del passaggio da un prodotto all'altro, la fase succesiva e' una VALUTAZIONI di queste differenze ma soprattutto il comportamento del cavo rispetto a vari parametri.
    Per fare questo in genere chi va a fare una valutazione, utilizza vari dischi test , vari generi, non fa zapping ma si ascolta gli interi brani.
    Prende appunti, torna magari su un brano dell'altro Cd/LP/liquida per verifica e va avanti.
    Una volta che ritiene di avere le idee piu' o meno chiare passa nuovamente al prodotto che aveva sulla catena e fa ascolti prolungati in modo da fissare le differenze.
    Il tutto va avanti per giorni.
    Alla fine la valutazione con questi presupposti avra' una sua validita', sara' stata fatta in maniera approfondita e corretta.

    Il mordi e fuggi non serve a niente; serve solo a prendere cantonate, dare giudizi sbagliati e rischiare poi nel momento di essere smentiti di perdere di credibilita'.
    Il mese che io do a disposizione ovviamente e' perche' l'audiofilo esperto ha disponibili nella maggior parte dei casi ritagli di tempo durante la settimana e solo durante il week end riesce ad avere un pomeriggio libero per fare delle prove concrete.
    Durante la settimana quei ritagli gli servono per cominciare a sentire come va ma poi sono i fine settimana con gli ascolti prolungati che gli permettono di avere un giudizio piu' oggettivo.
    In genere quando spedisco un cavo se l'arrivo coincide con il fine settimana in genere il sabato mi arriva la telefonata per raccontarmi come secondo lui va.
    Io insisto di fare prove prolungate per poi tornare al prodotto che stava sull'impianto .
    In genere dopo un paio di settimane le persone hanno deciso cosa fare.
    E questo in presenza di differenze che loro avvertono nette e precise ma che io voglio che vadano a valutare con calma.
    Il metodo che propini Te e' quello che ha fatto grandi danni all'Hifi con gente che dopo un quarto d'ora aveva capito tutto e poi rendersi conto di aver fatto un a scelta sbagliata.
    Quindi mercatini pieni di oggetti acquistati sull'onda dell'emozione e poi a freddo rimessi in vendita nell'arco magari di un mese o due.

    S.
    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Lun Giu 02 2014, 19:20

    Cazzata segaiola. E due su due.
    Teorie teoriche, seghe segaiole.
    Intanto mi piacerebbe se Superusa, che in passato ha scritto che il cavo ( il silcable) rivela se tutto il resto dell'impianto è equilibrato o no, ha una logica convincente alternativa a quella del mio post di sopra, per imparare qualcosa, io che mi sento nato imparato.
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da Frederick Lun Giu 02 2014, 19:28

    Ennó! possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato 775355 
    Estremizzando o no ( per questo ho parlato di alcune sfumature di grigio )ci sono catene che sono un patchwork di difetti che si sorreggono e compensano l'un l altro...e a volte , mediocremente qualcosa ne escie.
    Se cerchi di mettere certi oggetti in questi contesti che sempre appartengono alle prime 2 categorie anche un componente buono può sbilanciare il contesto o non essere compreso.
    A me ,agli albori ,è capitato poi ho capito e imparato dai miei errori e anche da quelli degli altri...
    Tu non appartieni ,visto il tuo impianto e il tuo cablaggio monomarca a nessuna delle 2 categorie medio e neo ,quindi la cosa non ti riguarda e forse non ti sei mai trovato in situazioni simili, ma io che sono stato neofita ,e per gradi, medio e ora discreto conoscitore di alcune poche cose ,l ho provato sulla mia pelle .
    In questi contesti assolutamente scorretti e incasinati anche a livello di acustica ambientale i cavi che vanno meglio sono quelli che hanno ( al di la del discorso qualitativo )un carattere opposto ai WG.
    Questo non ne fa buoni prodotti sia chiaro.
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da Frederick Lun Giu 02 2014, 19:35

    Qui si ha tanta fretta di scrivere e poca di leggere sembrerebbe ...
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da Frederick Lun Giu 02 2014, 19:41

    Sandro, se mandi un cavo RODATO a ME ,in mezz'ora ci faccio anche la tac ...
    Cominciamo a rilassarci un attimo che abbiamo già rotto il cazzo ai moderatori abbastanza.
    duralex
    duralex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 172
    Data d'iscrizione : 25.05.14

    possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato Empty Re: possibilita' di ascolto casalingo dei cavi e dinamiche di mercato

    Messaggio Da duralex Lun Giu 02 2014, 19:47

    Mi sento ancora neofita.
    Ma chi può dire che una catena è incasinata?
    Superusa a parte?
    Le catene suonano bene, male o mediamente, e ogni nuovo elemento le migliora, peggiora o lascia uguale.
    Ma se suona bene si dice che è equilibrata.
    E se il bel suono viene da compensazioni o da un percorso monomarca, si dirà sempre che equilibrato è: per me non rileva, se c'è il risultato positivo stabile, perché non esiste una filosofia, il suono è il frutto solo di un empirismo, e quello bello spesso di una buona dose di gran lavoro, o di gran culo.
    Rimane fermo il punto logico che di un cavo che subentra a far suonare male non si può e non si deve dire chè è talmente perfetto che come un investigatore scopra e riferisca che l'assassino è l'impianto che egli stesso ha ucciso.

      La data/ora di oggi è Dom Mar 03 2024, 13:22