Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
se io avessi previsto tutto questo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

se io avessi previsto tutto questo

lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8589
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

se io avessi previsto tutto questo Empty se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da lizard il Ven Nov 27 2015, 14:55

Esce oggi per Universal "Se io avessi previsto tutto questo. Gli amici, la strada, le canzoni", la prima opera che ripercorre la carriera musicale di Francesco Guccini in onore dei suoi 40 anni di musica, che il canatautore celebra proprio quest'anno.

Inediti riscoperti ("Allora il mondo finirà”, dalle sessioni di "Folk Beat n.1" del 1967, una versione mai pubblicata di “Eskimo” del 1978 e “L’osteria dei poeti”), rarità, duetti, collaborazioni, grandi successi e live mai pubblicati: tutto questo materiale sarà contenuto in un box antologico che esce in due versioni, da 4 CD e da 10 CD.

Buon Natale.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7503
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Dic 01 2015, 13:00

@lizard ha scritto:Esce oggi per Universal "Se io avessi previsto tutto questo. Gli amici, la strada, le canzoni", la prima opera che ripercorre la carriera musicale di Francesco Guccini in onore dei suoi 40 anni di musica, che il canatautore celebra proprio quest'anno.

Inediti riscoperti ("Allora il mondo finirà”, dalle sessioni di "Folk Beat n.1" del 1967, una versione mai pubblicata di “Eskimo” del 1978 e “L’osteria dei poeti”), rarità, duetti, collaborazioni, grandi successi e live mai pubblicati: tutto questo materiale sarà contenuto in un box antologico che esce in due versioni, da 4 CD e da 10 CD.

Buon Natale.

Grazie per la segnalazione.
Personalmente adoro Guccini sin da fine anni 60, come cantauotre e come persona, l'ho visto almeno tre volte dal vivo e non finirò mai di elogiarlo.

Sono assai meno daccordo però su queste operazioni di marketing giusto per il periodo natalizio, ed i brani rari sono un po' l'esca per convincere anche i fans che hanno tutta la discografia per spendere un po' di soldi in più.
Speriamo che il box esca perlomeno ad un prezzo ridotto in considerazione che si tratta comunque di materiale non recente, e che la masterizzazione sia all'altezza, perchè l'esperienza insegna che spesso queste raccolte, provenienti da n fonti diverse, soffrono pesantemente del fenomeno tristemente noto come norlalizzazione del volume o peggio della loudness war, compressione del suono per livellare il suono allo stesso volume sonoro. Niente di peggio per gli audiofili !!!

Insomma, per quanto succosa ed interessante, "da prendere con le pinze" ed informarsi bene prima dell'acquisto.
Ma anche un'ottima scelta per un regalo natalizio... (il box da 4 ovviamente, quello da 10 ha senso solo per chi non ha niente del cantautore...)


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
salva021291
salva021291
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 773
Data d'iscrizione : 01.01.12
Età : 27
Località : Caserta

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da salva021291 il Ven Dic 11 2015, 19:24

Credo che la cosa più interessante di questo cofanetto sia il libricino che contiene in cui lo stesso Guccini con l'aiuto della moglie descrive brevemente le canzoni che contenute nel box.
Lo trovo molto interessante sia perché ancora oggi trovo alcune sue canzoni senza uno specifico significato sia perché è bello capire la storia che ci sia dietro le sue canzoni come ad esempio Autogrill o canzone delle osterie di Fuoriporta!!!
Ammesso che racconti queste cose!

Il pensierino per natale ce lo faccio!


_________________
Salvatore
(∂ + m) ψ = 0
Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7503
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da RockOnlyRare il Ven Dic 11 2015, 21:01

@salva021291 ha scritto:Credo che la cosa più interessante di questo cofanetto sia il libricino che contiene in cui lo stesso Guccini con l'aiuto della moglie descrive brevemente le canzoni che contenute nel box.
Lo trovo molto interessante sia perché ancora oggi trovo alcune sue canzoni senza uno specifico significato sia perché è bello capire la storia che ci sia dietro le sue canzoni come ad esempio Autogrill o canzone delle osterie di Fuoriporta!!!
Ammesso che racconti queste cose!

Il pensierino per natale ce lo faccio!

ben comprerare un box a natale su Guccini è certamente una spesa molto intelligente !!!!


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1094
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da apeschi il Ven Dic 11 2015, 23:55

A me attira la raccolta, ma di Guccini ho praticamente quasi tutto... Lo seguo da quasi quarant'anni..


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7503
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da RockOnlyRare il Sab Dic 12 2015, 00:57

@apeschi ha scritto:A me attira la raccolta, ma di Guccini ho praticamente quasi tutto... Lo seguo da quasi quarant'anni..

Beh anche io, anzi a dire il vero lo scoprii con l'Isola non trovata nel 71, per poi accorgermi che aveva composto un numero incredibile di brani cantati sopratutto dai Nomadi e dall'Equipe 84, brani che mi facevano impazzire su tutti Dio e' Morto e Canzone per un amica etc etc.

Da allora non ho mai smesso di seguirlo, compreso non meno di tre concerti dal vivo. Però il periodo musicalmente migliore è stato fino a Metropolis poi, pur mantenendo testi bellissimi, vere e proprie poesie, ha perso secondo me la vena compositiva che ne faceva originali anche le musiche, che hanno finito per assomigliarsi un po' troppo tra di loro, per cui faccio abbastanza fatica a ricordare brani musicalmente "memorabili", diciamo dopo Metropolis, il che non vuol dire che gli album successivi non siano comunque validi. Ma restano meno impressi nella memoria, pur avendo spesso arrangiamenti orchestrali molto curati.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1094
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da apeschi il Sab Dic 12 2015, 21:01

Io ho scoperto Guccini al liceo (verso i 15 anni piu' o meno). Le canzoni che mi avevano colpito erano state 'Il Vecchio e il bambino', per me pura poesia, e la piu' 'politica' "La Locomotiva", per cui il primo album che comprai fu una cassetta EMI (originale) di Radici. Poi anch'io scoprii Dio e' morto e La Canzone del bambino nel vento, meglio nota come Auschvitz.
Un disco per me bellissimo (dal vivo) e' Tra la via Emilia e il West, inciso piuttosto bene, per essere un concerto dal vivo, un'antologia dal vivo, praticamente, lo comprai in versione LP che ho ancora e piu' recentemente, per motivi pratici, anche in versione CD.
Io vidi solo un concerto di Guccini, parecchi anni fa a Pavia, al palazzetto dello sport, con un'acustica pessima (purtroppo). Guccini nei suoi concerti, parla molto, intrattiene il pubblico, racconta storie, e, purtroppo non si sentiva nulla, audio confuso. Comunque un gigante (e' molto alto anche fisicamente, almeno rispetto alla media intendo dire...).


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7503
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da RockOnlyRare il Dom Dic 13 2015, 10:36

@apeschi ha scritto:Io ho scoperto Guccini al liceo (verso i 15 anni piu' o meno). Le canzoni che mi avevano colpito erano state 'Il Vecchio e il bambino', per me pura poesia, e la piu' 'politica' "La Locomotiva", per cui il primo album che comprai fu una cassetta EMI (originale) di Radici. Poi anch'io scoprii Dio e' morto e La Canzone del bambino nel vento, meglio nota come Auschvitz.
Un disco per me bellissimo (dal vivo) e' Tra la via Emilia e il West, inciso piuttosto bene, per essere un concerto dal vivo, un'antologia dal vivo, praticamente, lo comprai in versione LP che ho ancora e piu' recentemente, per motivi pratici, anche in versione CD.
Io vidi solo un concerto di Guccini, parecchi anni fa a Pavia, al palazzetto dello sport, con un'acustica pessima (purtroppo). Guccini nei suoi concerti, parla molto, intrattiene il pubblico, racconta storie, e, purtroppo non si sentiva nulla, audio confuso. Comunque un gigante (e' molto alto anche fisicamente, almeno rispetto alla media intendo dire...).

Tutto verissimo (confermo tutto su Tra la via Emilia ed il West ), tra l'altro Guccini è fisonomia molto nota per aver partecipato anche a numerosi film di Pieraccioni, spesso come insegnate o preside (insegnante che ha fatto per davvero).
Come incisione segnalo anche il live "quasi come Dumas", inciso davvero bene, oltretutto comprato proprio insieme a Rattle and Hum degli U2 per me il peggior live ufficiale come incisione della storia del rock, per cui il confronto fu ancora più impietoso.
Radici è senza dubbio l'album che preferisco e che mi ha fatto appassionare a questo cantautore, insieme all'Isola Non trovata. Entrambi album molto validi anche musicalmente.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
mira
mira
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 357
Data d'iscrizione : 09.11.14
Età : 51
Località : Canton Ticino ( CH )

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da mira il Dom Dic 13 2015, 16:49

Cofanetto acquistato.
Per gli amanti di Guccini, anche se hanno tutta la discografia, ne vale la pena.
Alcuni versioni, sopratutto gli inediti, si trovano solo qui.
Da ascoltare senza perdersi troppo in "paturnie" audiofile.
sunny


_________________
Miranda

1 - CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA, Nordost, Naim.
2 - CD YBA - Music Streamer BlueSound - Integrato YBA - Diffusori Audio Epilog - Cavi YBA.

"La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"
salva021291
salva021291
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 773
Data d'iscrizione : 01.01.12
Età : 27
Località : Caserta

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da salva021291 il Dom Dic 13 2015, 16:57

@mira ha scritto:Cofanetto acquistato.
Per gli amanti di Guccini, anche se hanno tutta la discografia, ne vale la pena.
Alcuni versioni, sopratutto gli inediti, si trovano solo qui.
Da ascoltare senza perdersi troppo in "paturnie" audiofile.
sunny

Cosa puoi dirmi del libro compreso nel cofanetto??


_________________
Salvatore
(∂ + m) ψ = 0
Tanta musica da ascoltare e poco tempo per farlo....Quando posso la ascolto cosi:

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t16318-l-impianto-cuffie-di-salvatore?highlight=salvatore

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11196-l-impianto-di-salvatore?highlight=salvatore
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7503
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da RockOnlyRare il Dom Dic 13 2015, 17:39

@mira ha scritto:Cofanetto acquistato.
Per gli amanti di Guccini, anche se hanno tutta la discografia, ne vale la pena.
Alcuni versioni, sopratutto gli inediti, si trovano solo qui.
Da ascoltare senza perdersi troppo in "paturnie" audiofile.
sunny

Ottimo. Ma quello da 4 o da 10 ?


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1094
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da apeschi il Dom Dic 13 2015, 18:01

@RockOnlyRare ha scritto:

Tutto verissimo (confermo tutto su Tra la via Emilia ed il West ), tra l'altro Guccini è fisonomia molto nota per aver partecipato anche a numerosi film di Pieraccioni, spesso come insegnate o preside (insegnante che ha fatto per davvero).
Come incisione segnalo anche il live "quasi come Dumas", inciso davvero bene, oltretutto comprato proprio insieme a Rattle and Hum degli U2 per me il peggior live ufficiale come incisione della storia del rock, per cui il confronto fu ancora più impietoso.
Radici è senza dubbio l'album che preferisco e che mi ha fatto appassionare a questo cantautore, insieme all'Isola Non trovata. Entrambi album molto validi anche musicalmente.

Ovviamente ho anche "quasi come Dumas"

Del cofanetto (per tornare in topic) mi attira la versione da 4 CD, la versione full da 10 CD e' troppo impegnativa (e soprattutto costosa) anche se molto interessante. Rolling Eyes


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7503
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da RockOnlyRare il Dom Dic 13 2015, 18:13

@apeschi ha scritto:

Ovviamente ho anche "quasi come Dumas"  

Del cofanetto (per tornare in topic) mi attira la versione da 4 CD, la versione full da 10 CD e' troppo impegnativa (e soprattutto costosa) anche se molto interessante. Rolling Eyes

Ho dato un occhiata, in effetti la versione da 10 cd ha ben 5 album antologici e 4 dal vivo. Per il costo elevato direi che è solo per ultra fans o per chi non ha praticamente niente.
Le rarità e gli inediti sono presenti in entrambe le versioni. Il prezzo del 4cd poi è molto conveniente.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
mira
mira
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 357
Data d'iscrizione : 09.11.14
Età : 51
Località : Canton Ticino ( CH )

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da mira il Dom Dic 13 2015, 18:39

@salva021291 ha scritto:

Cosa puoi dirmi del libro compreso nel cofanetto??

Per ora solo ascoltato un pò ....
Per il libro .... durante le vacanze di Natale! Embarassed


_________________
Miranda

1 - CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA, Nordost, Naim.
2 - CD YBA - Music Streamer BlueSound - Integrato YBA - Diffusori Audio Epilog - Cavi YBA.

"La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"
mira
mira
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 357
Data d'iscrizione : 09.11.14
Età : 51
Località : Canton Ticino ( CH )

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da mira il Dom Dic 13 2015, 18:40

@RockOnlyRare ha scritto:

Ottimo. Ma quello da 4 o da 10 ?

Io ho preso quello da 10.
Ma sono una sua fan e quindi non potevo .... lesinare! Embarassed


_________________
Miranda

1 - CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA, Nordost, Naim.
2 - CD YBA - Music Streamer BlueSound - Integrato YBA - Diffusori Audio Epilog - Cavi YBA.

"La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7503
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da RockOnlyRare il Dom Dic 13 2015, 18:52

@mira ha scritto:

Io ho preso quello da 10.
Ma sono una sua fan e quindi non potevo .... lesinare! Embarassed

mamma !!!!!!!!!


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1094
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

se io avessi previsto tutto questo Empty Re: se io avessi previsto tutto questo

Messaggio Da apeschi il Lun Dic 28 2015, 23:29

A me e' arrivata in regalo a Natale la versione da 4 CD. Ho appena terminato di ripparli.


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC

    La data/ora di oggi è Sab Lug 20 2019, 06:54