Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    1More Triple Driver Over Ear


    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1683
    Data d'iscrizione : 24.04.10

    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 Empty Re: 1More Triple Driver Over Ear

    Messaggio Da Carlito Sab Set 17 2022, 21:05

    Quasi un anno, e che ci potevo fare, la mia 1More nero/rossa stava cominciando a sfogliare i pad, dunque mano ad una crad punti scaduta, e via di apertura pad ( o meglio distruzione pad originale ).
    Dei pad distrutti non posto le foto, tanto si sarebbero sbriciolati fra qualche mesetto...
    Pero' posto la foto del risultato finale:
    .
    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 1more_10
    .
    Pad nuovi in vera pelle, over ear, 10 cm angolati, simil ovali.
    .
    QUI la procedura eseguita dal sottoscritto.
    .
    Due semplici obiettivi da perseguire:
    1) mantenere il timbro e la scena sonora, possibilmente migliorare l'efficienza del driver per il passo 2.
    2) levare i pad originali in simil pelle, metterci dei pad nuovi sempre in pelle, per mantenere anche l'acustica pressochè uguale.
    .
    Risultato perseguito: maggiore comoditaà di appoggio auricolare over ear, e non più on ear, con stanchezza dopo ore di ascolti, dolori fisici del lobo orecchio scomparso.
    Timbrica uguale, e più nitida oltre che schiarita. Il sistema 3 vie è veramente ben riuscito su questa cuffia da entry level. Ora l'asticella è più su, anche. Il che non guasta mai.
    .
    Con cosa stava gia' suonando sia prima che dopo la modifica ?
    Con due ampli americani, su progetto e indicazioni di Alex cavalli, uno per Drop, l'altro per Monoprice.
    Cavalli Tube Hybrid ormai introvabile. Forse uno dei progetti nato per il DIY più apprezzati in America.
    Cavalli Liquid Spark stato solido come piace a me, jfet stadio pre, mosfet nel finale in DC, 0,1 Ohm, 36 Volt divisi in duale +15 e -15, circuitazione push pull, single ended 2,14 Watt RMS su 30 Ohm. SS veloce timbrica valvolare.
    .
    Come suonava prima e dopo ?
    Prima, con lo SS leggermente scura. Con l'ibrido meglio ma sempre lievemente scura. Cosa che non riuscivo a capire, la MSR7b suona cristallina.
    Dopo, sia con SS che ibrido, nitida, chiara, bassi profondi e ben frenati, voci e medi/alti ora più che cristallini, direi chiaramente al loro posto, dove devono stare.
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1683
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 Empty Re: 1More Triple Driver Over Ear

    Messaggio Da Carlito Ven Feb 17 2023, 23:16

    Non poteva mancare confronto e nuova modifica sulla versione gold di questa cuffia dal rapporto q/p elevato.
    Tirando i padiglioni in simil pelle, proprio davanti al driver trovo 4 strati di feltro, questa volta li sollevo tutti.
    .
    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 Mezzo_10
    .
    e liberata in bella vista il dual driver dinamico e supertweeter in piezo/ceramica
    .
    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 Dual_d11


    Ultima modifica di Carlito il Ven Feb 17 2023, 23:19 - modificato 1 volta.


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1683
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 Empty Re: 1More Triple Driver Over Ear

    Messaggio Da Carlito Ven Feb 17 2023, 23:18

    e poi rimontato il piattello a cui era incollato il vecchio pad, e quindi inseriti dei pads angolati ibridi, ecco il risultato
    .
    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 1more_11


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1683
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 Empty Re: 1More Triple Driver Over Ear

    Messaggio Da Carlito Ven Feb 17 2023, 23:39

    Il suono, cosa cambia:
    .
    Sembra che prima ci fosse un velo sui medio/acuti (anche se non si sarebbe detto )
    la timbrica è chiara, al contempo scende fino al sub basso senza effetti loud, anzi.
    Le voci hanno qualcosa in più, sembra maggiore articolazione vocale di prima.
    .
    Il genere musicale che più le si addice:
    .
    dal pop, al melodico, al rock
    il livello di dettaglio è tale da non affaticare, nel senso che non è esasperato, c'è, ma lascia ascoltare la musica, lasciando più spazio ad apprezzare quasi quasi qualsiasi genere musicale.
    .
    A quale cuffia assomiglia, adesso ?
    .
    Una Audio Technica MSR7b, pero' molto meno metallica, più analogica anzi.
    Una Beyer DT 880 nel contesto generale, naturale nessuna frequenza vuole prendere il podio, e senza fastidiosi iss o sibilanti, e c'è un super tweeter anche...
    Per nulla una Sennheiser 650
    Ha l'ariosita' di una Austrian Audio HI55, per via del maggiore cubico del padiglione ibrido.
    .
    In quale posto sembra di stare in platea ?
    .
    Nel mezzo verso le prime file, 4 o 5 fila. Lo spazio è ben oltre le orecchie, pur essendo una chiusa.
    Il dettaglio strumentale c'è, pur non essendo estremo.
    Il contesto è una hall generosa nelle dimensioni.
    .
    Alla fine, i due driver di diversa tecnologia, presentano differenze timbriche ?
    .
    Ascoltando con attenzione, il piezo ceramico in queste condizioni esprime acuti nettamente evidenti, parecchio articolati, il dinamico è un driver che esprime dal basso fino agli acuti neutralmente. Il punto di incrocio delle frequenze dei 2 driver non si avverte.
    Tutto sommato il piezo ceramico muove una membrana, piu' o meno come il dinamico fa con la sua.
    Questa configurazione, alla fine, è la più credibile finora ascoltata.
    La ESS 412H risente della diversita' del driver amt col dinamico, le 2 tecnologie sono evidenti anche nella divera timbrica di porgere il suono.
    .
    Sulla base di questa modifica, perche' farla ?
    Chi è sensibile alle alte frequenze (giovani) probabilmente non gradiranno, oppure si, quella che risalta è un'articolazione dal medio verso l'acuto notevolmente più estesa.
    I feltri attutivano anche questo aspetto meraviglioso, prima sconosciuto per questa cuffia.
    .
    Con che cosa sta suonando ?
    .
    Ampli a stato solido come piace a me, stile vintage, pre jfet, finali mosfet, dual rail +- 18 Volt (total DC - in 36 volt) 1 Watt rms a 50 Ohm.
    Liquid Spark - questo ampli ha suona oltre 150 ore prima di essere un cigno bianco, prima era in stato "confusionale".
    .
    DAC BTA30 Pro - timbrica ESS veloce e assolutamente non fredda.
    .
    sorgente AHD 24/96
    .
    Ha suonato anche con Hidizs S9 pro - e bene anche
    .

    E allora buoni ascolti !!


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1683
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 Empty Re: 1More Triple Driver Over Ear

    Messaggio Da Carlito Dom Feb 19 2023, 00:54

    1More Triple Driver Over Ear - Pagina 3 Polupy10
    .
    Versione acustica, per significare la ricchezza espositiva, che la versione gold pone con grande accuratezza, e naturalità, il termine più coeso.
    In passato, non ci si è dato molto credito a questa cuffia, nulla di più erraneo, troppi feltri ne ammorbavano la generosa esposizione dal medio all'acuto più estremo.
    Il basso, per nulla rimbombroso, abbastanza preciso e quando serve la spinta la da'.
    La terza mebrana passiva, sembra che non faccia nulla, invero scende parecchio in basso, fino ai 28 Hz udibili, tipo un piccolo sub, ma senza imitare quel bum bum, roba inutile fra l'altro.
    .
    Ulteriore prova è stata ascoltarla levando il vetro, i bassi esplodono, non piace affatto, perchè si allungano all'inverosimile.
    Bisogna fare moltissima attenzione che il forellino sul vetro non sia ostruito, in quanto è lui che consente il giusto equilibrio di un basso abbastanza credibile, coeso col resto del messaggio sonoro.


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.

      La data/ora di oggi è Mar Giu 25 2024, 18:32