Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
testine mono
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

testine mono

alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1691
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

testine mono  Empty testine mono

Messaggio Da alanford il Sab Ago 25 2018, 14:00


sono incuriosito dalla riproduzione mono e per questo sto valutando l'acquisto di una testina mono quale la miyajima kotetu
noto che questa testina ha 4 pin a differenza dei due presenti della denon dl102
presumo che cio' renda compatibile la testina con i normali collegamenti presenti in un braccio e testina stereo
ma cosa succede se utilizzo la testina mono con un vinile stereo?
c'e' il rischio che il vinile stereo si rovini?
quali sono i vantaggi nell'usare una testina mono con un vinile mono?
in un impianto stereo e' necessario avere un selettore mono/stereo oppure il bilanciamento dei canali per poter ascoltare nel migliore dei modi una testina mono?
se utilizzo una testina mono in un impianto stereo quali sono gli accorgimenti da utilizzare?

chi di voi utilizza le testine mono nella riproduzione audio?

quante domande........ testine mono  285880





pepe57
pepe57
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 5135
Data d'iscrizione : 11.06.09
Età : 60
Località : Milano

testine mono  Empty Re: testine mono

Messaggio Da pepe57 il Dom Ago 26 2018, 17:55

Il fatto di avere 4 pin probabilmente è legato alla considerazione che poi tutti useranno questa testina con un impianto dotato di due casse ed elettronica stereo (che può essere, ma non è indispensabile, switchata in mono)
Quando si usa una Denon 102 e la si vuole ascoltare tramite impianto stereo, si collegano solo due litz del braccio ma dal braccio che però saranno raddoppiati in uscita (dal braccio usciranno i soliti due cavi L e R).
A parer mio:
il lieve vantaggio di una vera testina mono è che il suo rapporto interno S/R sarà migliore in quanto il movimento all' interno del campo magnetico prodotto sarà semplicemente orizzontale, non richiederà una seconda bobina/magnete (che pur ben fatta molto difficilmente avrà le stesse caratteristiche elettriche della prima), potrà essere (oramai sono pochissimi i casi) a riluttanza variabile (che è solo mono) con la conseguenza di non venire influenzata dal carico dato inoltre gli eventuali difetti di stampa (che corrispondono a oscillazioni verticali del solco) non verrebbero letti e anzi, "spianati" nel tempo, riducendone il rumore/interferenza.
Beninteso, lo stilo della testina veramente MONO non può muoversi in ogni direzione per cui se messa in un solco stereo le ondulazioni in direzione verticale tenderà a "spianarle" piuttosto che seguirle, quindi a rovinarlo.
In tal senso oggi come oggi quasi sempre le testine mono sono (come anche nel caso della 102) semplici testine stereo con i canali cortocircuitati fra loro per cui possono venire usati su dischi stereo senza problemi.
Per l' ascolto di un disco mono quindi, due sono le soluzioni equivalenti: avere testina stereo e tasto mono sul pre oppure avere testina simil mono. Una è l' optimum, avere una vera testina MONO (che può avere 2 o 4 pin) ma che abbia lo stilo che possa muoversi solo orizzontalmente.

sunny  sunny  sunny


_________________
Chi si accontenta gode
Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
QFLG@

Banzai Milano
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1691
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

testine mono  Empty Re: testine mono

Messaggio Da alanford il Lun Ago 27 2018, 22:18

@pepe57 ha scritto:Il fatto di avere 4 pin probabilmente è legato alla considerazione che poi tutti useranno questa testina con un impianto dotato di due casse ed elettronica stereo (che può essere, ma non è indispensabile, switchata in mono)
Quando si usa una Denon 102 e la si vuole ascoltare tramite impianto stereo, si collegano solo due litz del braccio ma dal braccio che però saranno raddoppiati in uscita (dal braccio usciranno i soliti due cavi L e R).
A parer mio:
il lieve vantaggio di una vera testina mono è che il suo rapporto interno S/R sarà migliore in quanto il movimento all' interno del campo magnetico prodotto sarà semplicemente orizzontale, non richiederà una seconda bobina/magnete (che pur ben fatta molto difficilmente avrà le stesse caratteristiche elettriche della prima), potrà essere (oramai sono pochissimi i casi) a riluttanza variabile (che è solo mono) con la conseguenza di non venire influenzata dal carico dato inoltre gli eventuali difetti di stampa (che corrispondono a oscillazioni verticali del solco) non verrebbero letti e anzi, "spianati" nel tempo, riducendone il rumore/interferenza.
Beninteso, lo stilo della testina veramente MONO non può muoversi in ogni direzione per cui se messa in un solco stereo le ondulazioni in direzione verticale tenderà a "spianarle" piuttosto che seguirle, quindi a rovinarlo.
In tal senso oggi come oggi quasi sempre le testine mono sono (come anche nel caso della 102) semplici testine stereo con i canali cortocircuitati fra loro per cui possono venire usati su dischi stereo senza problemi.
Per l' ascolto di un disco mono quindi, due sono le soluzioni equivalenti: avere testina stereo e tasto mono sul pre oppure avere testina simil mono. Una è l' optimum, avere una vera testina MONO (che può avere 2 o 4 pin) ma che abbia lo stilo che possa muoversi solo orizzontalmente.

sunny  sunny  sunny

grazie Pietro
sempre prezioso applausi
terlino
terlino
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 318
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 58
Località : Chiavari

testine mono  Empty Re: testine mono

Messaggio Da terlino il Sab Set 08 2018, 09:45

Infatti, come detto i vinili mono, vedi il BOX dei Beatles, in realtà sono incisi come se fossero stereo, ossia entrambi i canali eguali.
Io presi a suo tempo la Ortofon mono ma a parità di sistema la Shelter suona meglio anche i mono.
Insomma, una testina mono per i dischi moderni mono non serve a una beata mazza!
Soldi buttati!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 25990
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

testine mono  Empty Re: testine mono

Messaggio Da pluto il Sab Set 08 2018, 15:30

Io ho una Lyra Helicon mono e con i dischi dell'eta dell'oro va nettamente meglio
terlino
terlino
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 318
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 58
Località : Chiavari

testine mono  Empty Re: testine mono

Messaggio Da terlino il Sab Set 08 2018, 15:39

Ne ho anch'io qualcuno di classica, ma devo dire che mettendo il mio pre phono in mono non sento la mancanza di sostituire la canna con la stereo con quella con la mono, tanto che sto pensando di montarci una stereo.
Forse perche la Ortofon Quintet non è gran che.
Hai anche una Helicon stereo?
L'ho avuta e la conosco molto bene, ottima testina, ma per me era migliore la Clavis DC
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 25990
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

testine mono  Empty Re: testine mono

Messaggio Da pluto il Sab Set 08 2018, 15:46

@terlino ha scritto:Ne ho anch'io qualcuno di classica, ma devo dire che mettendo il mio pre phono in mono non sento la mancanza di sostituire la canna con la stereo con quella con la mono, tanto che sto pensando di montarci una stereo.
Forse perche la Ortofon Quintet non è gran che.
Hai anche una Helicon stereo?
L'ho avuta e la conosco molto bene, ottima testina, ma per me era migliore la Clavis DC

La stereo è stata la mia 1a Lyra ma dopo un anno ho fatto il salto nell'Olimpo Laughing Laughing

    La data/ora di oggi è Ven Ott 18 2019, 16:36