Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio su Beyerdynamic DT 990 - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Consiglio su Beyerdynamic DT 990


Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Sab Ott 05, 2019 11:15 am

Proprio nessuno che mi possa aiutare? :)
Alset
Alset
Member
Member

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 31.10.17
Età : 54
Località : TORINO

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Alset il Dom Ott 20, 2019 2:22 pm

Ciao,

Spero di poterti aiutare un po': la 990 e' una cuffia che da molte soddisfazioni se ti piace la loro firma sonora, necessitano solo di molto rodaggio, molto e poi vedrai che gli acuti si addolciranno di parecchio, pur rimanendo prominenti.  Pero' e' altresi' una cuffia che richiede amplificazioni moderatamente "muscolose" con le quali esce di brutto il suo carattere "vigoroso" e per nulla esile.  Inoltre se hai un equalizzatore multibanda puoi attenuare leggermente (con un Q stretto pero') i suoi picchi a 6, 8 e 12KHz a seconda poi dei tuoi gusti.  Detto cio' confermo che queste non sono cuffie studiate per essere propriamente portatili, anche se esiste quella versione da 32Ω che non comprendo pienamente, perche' comunque e' una cuffia piuttosto energivora e poco sensibile e che quindi richiede in ogni caso un ampli potente.  Con il tuo Fiio A3 non dovresti aver problemi con i suoi 270mW a 32Ω.  Puo' essere comunque che siano ancora pochi per un ascolto ad alto volume e se cosi' fosse si spiegherebbe anche il corpo un po' esile perche' le 990 scalano molto all'aumentare della potenza.  Il problema e' che non so se esistono ampli a batteria molto piu' potenti...   Per quanto riguarda le cuffie o le versioni a 32Ω sono anche piu' sensibili oppure hanno poco senso perche' rispetto alle versioni a 250Ω richiedono da parte dell'ampli si meno tensione ma molta piu' corrente che questo puo' non essere in grado di erogare se alimentato a batteria.  La 990/32Ω ha la stessa (bassa) sensibilita' delle altre versioni e da qui la mia perplessita' sul suo scopo.  A questo punto forse e' meglio la 250Ω che richiede appunto molta meno corrente all'ampli.
Se hai la possibilita', magari da qualche amico, prova la tua cuffia con un ampli fisso e cerca di capire se il problema e' solo quello o c'e' altro.  Il modello "Edition" a 32Ω e' meno diffuso e potrebbe anche avere un suono leggermente diverso da quello della "pro" a 250Ω, daltronde il driver non e' lo stesso...
Io ho le 990pro/250Ω che utilizzo con molta soddisfazione con un ampli Topping sApII che e' molto piccolo anche se non e' a batteria, con il quale volano che e' un piacere, con un suono potente e vigoroso.  Con quell'ampli non vado mai con la manopola del volume oltre le ore 11, superato il quale andrei a raccattare i driver nel cortile!
Usandola in un impianto pc/musica liquida ho potuto impostare su Foobar il plugin "MathAudio Headphone EQ" con un filtro che mi toglie con precisione le risonanze anzidette senza pero' snaturare il carattere della cuffia.


Ultima modifica di Alset il Dom Ott 20, 2019 4:37 pm, modificato 1 volta


_________________
Cuffie: Beyedynamic DT1990 pro; DT990 pro/250Ω; Klipsch Reference One/32Ω; Superlux HD-668B/50Ω
DAC: Superpro707 con Hiface2; Topping D30; Topping D50
Ampli cuffie: SMSL sApII; Topping A30 (con Burson v5i); Massdrop THX-AAA-789
Alset
Alset
Member
Member

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 31.10.17
Età : 54
Località : TORINO

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Alset il Dom Ott 20, 2019 3:00 pm

...aggiungo una cosa che forse ho dato per scontato: se un ampli e' a corto di corrente si sente un suono sgonfio, moscio, esile sui picchi.  Se e' a corto di tensione invece gracchia di brutto sui picchi (che ovviamente "clippano").  Da qui la mia ipotesi che il Fiio sia a corto di corrente, anche perche' dici che lo usi a volume massimo o quasi massimo.  Forse si troverebbe meglio con la versione a 250Ω che ne richiede molta meno mentre magari non avrebbe problemi a fornire la tensione necessaria.  Problema opposto eventualmente con la versione a 600Ω, dove forse non riuscirebbe ad arrivare alla tensione necessaria per farle funzionare ad alto volume.  Purtroppo abbiamo una situazione borderline con un ampli a batteria ed una cuffia poco sensibile ed energivora...


_________________
Cuffie: Beyedynamic DT1990 pro; DT990 pro/250Ω; Klipsch Reference One/32Ω; Superlux HD-668B/50Ω
DAC: Superpro707 con Hiface2; Topping D30; Topping D50
Ampli cuffie: SMSL sApII; Topping A30 (con Burson v5i); Massdrop THX-AAA-789
Alset
Alset
Member
Member

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 31.10.17
Età : 54
Località : TORINO

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Alset il Dom Ott 20, 2019 3:57 pm

Per quanto riguarda invece propriamente la cuffia DT990 mi preme sottolineare come la maggior parte delle persone giudica una cuffia senza l'appropriato rodaggio: appena tirate fuori dalla scatola avevano un suono sgraziato, gracchiante, con acuti trapananti e bassi rimbombanti.  Pero' so che bisogna sempre lasciarle slegare e allora le ho lasciate suonare senza ascoltarle per una cinquantina di ore.  A quel punto gia' notavo un leggero miglioramento.  Altre 50 ore e le cose iniziavano a cambiare sul serio.  Arrivato a 200 ore le cuffie hanno rivelato finalmente il loro vero carattere: si la firma sonora e' sempre a V pero' gli alti sono diventati setosi ed i bassi piu' fermi.  Con una leggera equalizzazione mirata (-3 db a 6KHz, -5db a 8KHz e volendo -2db a 12KHz) la cuffia diventa un gioiellino.  Molto analitica e risoluta (per il picco a 12KHz) ma morbida, non piu' fastidiosa come da nuova.  Se poi non piace la loro firma sonora questa e' un'altra storia...
Dimenticavo: ogni esemplare di cuffia non e' MAI uguale all'altro.  Soprattutto la risposta in frequenza, con le sue risonanze.  Ogni esemplare ha delle differenze che possono anche essere rilevanti, a causa delle tolleranze (alte) di lavorazione e del fatto che i costruttori non possono gettare via i driver non perfetti (SIC!).  Purtroppo anche l'accoppiamento destro-sinistro quasi sempre non e' mai perfetto.  Di questo me ne sono reso conto personalmente sia con le mie cuffie, sia con quelle degli amici che me le portavano per fargli calibrare il filtro.  All'inizio mi dicevo "fatto uno fatti tutti".  ERRORE madornale!  Non ce n'e' una uguale all'altra!  Per questo motivo i grafici di risposta in frquenza che si vedono in giro bisogna prenderli sempre con molta approssimazione.  Per esempio la mia non coincide con nessun grafico pubblicato su internet (mi riferisco soprattutto alla parte sopra i 5KHz).  Anche perche' il nostro orecchio non e' un microfono e la nostra testa e' diversa da quella che usano per fare le misure...


_________________
Cuffie: Beyedynamic DT1990 pro; DT990 pro/250Ω; Klipsch Reference One/32Ω; Superlux HD-668B/50Ω
DAC: Superpro707 con Hiface2; Topping D30; Topping D50
Ampli cuffie: SMSL sApII; Topping A30 (con Burson v5i); Massdrop THX-AAA-789
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Gio Ott 24, 2019 6:24 pm

Ciao Alset, grazie del copioso contributo!

Sai cos'ho scoperto alla fine? Che il problema era del mio smartphone. La versione 7.1 di Android provoca a diversi utenti (tra cui il sottoscritto) una riduzione significativa del volume.

La cuffia mi sta dando grandi grandi soddisfazioni - sì, con questo ritocchino sugli alti di cui si è detto. Ciao!
Alset
Alset
Member
Member

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 31.10.17
Età : 54
Località : TORINO

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 - Pagina 2 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Alset il Gio Ott 24, 2019 6:59 pm

Ma pensa!!  Non lo sapevo perche' non uso cuffie con il telefonino.   Certo che potrebbero anche scriverlo chiaramente che il volume e' limitato come protezione...
Sono contento che adesso tu te le possa godere appieno perche' sono gran belle cuffie.
Quindi anche con il Fiio ora dovresti sentirle bene ed a piena potenza.
Io ho anche le DT1990 ma a parte una costruzione piu' robusta (e pesante) non e' che il suono cambi piu' di tanto: un pelo meno esaltate agli estremi banda, un pelo piu' "monitor" ma niente che secondo me valga quasi quattro volte il costo.  Le 990 hanno un rapporto prezzo/prestazioni veramente ottimo ed in piu' sono leggere e comode.

Ciao
A presto.


_________________
Cuffie: Beyedynamic DT1990 pro; DT990 pro/250Ω; Klipsch Reference One/32Ω; Superlux HD-668B/50Ω
DAC: Superpro707 con Hiface2; Topping D30; Topping D50
Ampli cuffie: SMSL sApII; Topping A30 (con Burson v5i); Massdrop THX-AAA-789

    La data/ora di oggi è Mer Ago 12, 2020 11:51 am