Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Diffusori JBL - Pagina 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Diffusori JBL


akla vintage gear
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 936
Data d'iscrizione : 02.10.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da akla vintage gear Gio Dic 03 2020, 23:18

Ormai non v e molta differenza l," uno vale l altro e solo questione d' estetica ...
Astaroth_81
Astaroth_81
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 28.05.20

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Astaroth_81 Gio Dic 03 2020, 23:22

Sto valutando un NAD per far suonare le B&W.
Che ne pensate?
akla vintage gear
akla vintage gear
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 936
Data d'iscrizione : 02.10.12
Località : STALINGRADO

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da akla vintage gear Gio Dic 03 2020, 23:33

Roba da Museo buttalo
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da mantraone Gio Dic 03 2020, 23:37

@Astaroth_81 ha scritto:Sto valutando un NAD per far suonare le B&W.
Che ne pensate?
Quale NAD e quale B&W?


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Hydra Vox+Zap/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Astaroth_81
Astaroth_81
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 28.05.20

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Astaroth_81 Gio Dic 03 2020, 23:38

pensavo ad un modello tipo il  C326 BEE oppure il  C356 



http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/amplificatori-integrati-2/nad-356/nad-356.html

http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/amplificatori-2/Nad%20c326%20be/nad-c326-be.htm

le casse sono 2 B&W della serie 602 S3
60 W
impedenza 8 OHM
Impedenza mminima 3 OHM
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Ven Dic 04 2020, 01:24

@Astaroth_81 ha scritto:Sto valutando un NAD per far suonare le B&W.
Che ne pensate?
Che stai mettendo troppa carne al fuoco. Laughing


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Ven Dic 04 2020, 01:56

@capitanharlock ha scritto:Io sono pieno di roba vintage, pure costosa, ma non mi illudo che suoni meglio di quella prodotta adesso.
Una Ferrari 250 ha quotazioni stellari, ma nessuno si azzarderebbe a dire che ha prestazioni migliori della 458.
Le auto vintage si possono usare con soddisfazione, possono essere una passione, ma il tempo passa, la tecnologia evolve, i condensatori si deteriorano, le sospensioni degli altoparlanti pure.
Un Pioneer exclusive era un sogno irraggiungibile, un Micro rx pure, per questo me lo sono comprato, ma sono razionale, non mi illudo che sia meglio di un pari categoria attuale.
Questo intendo con “museo”. 
Forse sono stato brusco, ma finché stiamo a parlare di Cerwin Vega alle giostre, beh, pane al pane ogni tanto lo posso pure dire.
A chi lo dici..
Infatti adesso ci metto pure il mio di pane: che cosa significherebbe "non mi illudo"?
Eppure su queste pagine non di illusioni si parla, ma di ascolti, no?
Invece di illudersi, non basterebbe ascoltare?
Che cosa significano le prestazioni delle due diverse Ferrari?
Dovremmo intendere che un finale da 500 watt è meglio di uno da 200?
Spiegati, sii buono.

Quella che la tecnologìa si evolve poi, mica vuol dire che c'è un tacito miglioramento di....cosa?
Evoluzione = miglioramento? Ti sembra che possa essere un'equazione valida?
Ma anche...minimamente accettabile?

Inoltre mi piacerebbe sapere quale tipo di evoluzioni possiamo annoverare nel grande progresso tecnologico relativo alla produzione di amplificatori e altoparlanti da quaranta o cinquant'anni a questa parte.

I condensatori e le sospensioni in foam: sono i primi elementi deputati alla sostituzione per normalissima usura, ebbene, tu quando devi sostituire gomme o candele all'auto che fai, cambi direttamente auto? Diffusori JBL - Pagina 4 588790

E guarda, la parte più oscura di tutte le tue testimonianze, è che sei pieno di roba vintage (pure costosa!), ma non ce n'è nessuna, e dico nemmeno una, che possa essere in qualche modo più performante del nuovo, di qualsiasi nuovo, magari anche solo in un piccolo parametro.

uhmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm... Diffusori JBL - Pagina 4 999153


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da JacksonPollock Ven Dic 04 2020, 09:45

@akla vintage gear ha scritto:Ormai non v e molta differenza l," uno  vale l altro e solo questione d' estetica  ...

Per far emergere quelle timbriche in maniera subito percepibile servono monitor più che speaker da ascolto.
Se gli fai pilotare speaker molto caratterizzati (e oggi forse lo sono quasi tutti, anche nelle serie entry) sono perfettamente d'accordo con te.

Molti degli abbinamenti si fanno per "tradizione" ma oggi cambia tutto molto velocemente, sono poche le case che hanno mantenuto un family sound.
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1028
Data d'iscrizione : 03.03.10

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da capitanharlock Ven Dic 04 2020, 19:17

@Poonie ha scritto:
@capitanharlock ha scritto:Io sono pieno di roba vintage, pure costosa, ma non mi illudo che suoni meglio di quella prodotta adesso.
Una Ferrari 250 ha quotazioni stellari, ma nessuno si azzarderebbe a dire che ha prestazioni migliori della 458.
Le auto vintage si possono usare con soddisfazione, possono essere una passione, ma il tempo passa, la tecnologia evolve, i condensatori si deteriorano, le sospensioni degli altoparlanti pure.
Un Pioneer exclusive era un sogno irraggiungibile, un Micro rx pure, per questo me lo sono comprato, ma sono razionale, non mi illudo che sia meglio di un pari categoria attuale.
Questo intendo con “museo”. 
Forse sono stato brusco, ma finché stiamo a parlare di Cerwin Vega alle giostre, beh, pane al pane ogni tanto lo posso pure dire.
A chi lo dici..
Infatti adesso ci metto pure il mio di pane: che cosa significherebbe "non mi illudo"?
Eppure su queste pagine non di illusioni si parla, ma di ascolti, no?
Invece di illudersi, non basterebbe ascoltare?
Che cosa significano le prestazioni delle due diverse Ferrari?
Dovremmo intendere che un finale da 500 watt è meglio di uno da 200?
Spiegati, sii buono.

Quella che la tecnologìa si evolve poi, mica vuol dire che c'è un tacito miglioramento di....cosa?
Evoluzione = miglioramento? Ti sembra che possa essere un'equazione valida?
Ma anche...minimamente accettabile?

Inoltre mi piacerebbe sapere quale tipo di evoluzioni possiamo annoverare nel grande progresso tecnologico relativo alla produzione di amplificatori e altoparlanti da quaranta o cinquant'anni a questa parte.

I condensatori e le sospensioni in foam: sono i primi elementi deputati alla sostituzione per normalissima usura, ebbene, tu quando devi sostituire gomme o candele all'auto che fai, cambi direttamente auto? Diffusori JBL - Pagina 4 588790

E guarda, la parte più oscura di tutte le tue testimonianze, è che sei pieno di roba vintage (pure costosa!), ma non ce n'è nessuna, e dico nemmeno una, che possa essere in qualche modo più performante del nuovo, di qualsiasi nuovo, magari anche solo in un piccolo parametro.

uhmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm... Diffusori JBL - Pagina 4 999153
Penso di essere stato così chiaro dallo sfiorare il lapalissiano.
Se pensi che un’auto, un televisore, una lavatrice, un frigorifero di 40 anni fa sia equivalente a quelli odierni spenderai pochissimo e sarai soddisfatto.
Un altro parlante riconato non lo vorrei neppure regalato, i suoi parametri elettrici sono del tutto diversi, e cambiare le candele a una bmw di 40 anni fa non la riporta a come era da nuova.

La roba vintage che ho acquistato non è meglio di quella odierna, così come non lo è un’auto, una lavatrice, un frigorifero.
Ciò non toglie che qualche oggetto elettronico vintage abbia un suo mercato, ma di sicuro non a causa delle sue prestazioni.
Cosa significano le prestazioni di due Ferrari, una attuale e una vintage?
Davvero devo spiegartelo?
O pensi che una 250 Gto abbia la stessa frenata, accelerazione, comfort, tenuta di strada, di una 488?
Il vintage che è meglio del nuovo è una delle tante distorsioni dell’audiofilia, ma siamo pesantemente off topic, non inquinerò oltre il thread, penso si sia abbondantemente capito cosa penso e perché.
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Ven Dic 04 2020, 23:38

@JacksonPollock ha scritto:
@akla vintage gear ha scritto:Ormai non v e molta differenza l," uno  vale l altro e solo questione d' estetica  ...

Per far emergere quelle timbriche in maniera subito percepibile servono monitor più che speaker da ascolto.
Se gli fai pilotare speaker molto caratterizzati (e oggi forse lo sono quasi tutti, anche nelle serie entry) sono perfettamente d'accordo con te.

Molti degli abbinamenti si fanno per "tradizione" ma oggi cambia tutto molto velocemente, sono poche le case che hanno mantenuto un family sound.
Già, chissà come mai..


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Sab Dic 05 2020, 00:30

@capitanharlock ha scritto:
@Poonie ha scritto:
A chi lo dici..
Infatti adesso ci metto pure il mio di pane: che cosa significherebbe "non mi illudo"?
Eppure su queste pagine non di illusioni si parla, ma di ascolti, no?
Invece di illudersi, non basterebbe ascoltare?
Che cosa significano le prestazioni delle due diverse Ferrari?
Dovremmo intendere che un finale da 500 watt è meglio di uno da 200?
Spiegati, sii buono.

Quella che la tecnologìa si evolve poi, mica vuol dire che c'è un tacito miglioramento di....cosa?
Evoluzione = miglioramento? Ti sembra che possa essere un'equazione valida?
Ma anche...minimamente accettabile?

Inoltre mi piacerebbe sapere quale tipo di evoluzioni possiamo annoverare nel grande progresso tecnologico relativo alla produzione di amplificatori e altoparlanti da quaranta o cinquant'anni a questa parte.

I condensatori e le sospensioni in foam: sono i primi elementi deputati alla sostituzione per normalissima usura, ebbene, tu quando devi sostituire gomme o candele all'auto che fai, cambi direttamente auto? Diffusori JBL - Pagina 4 588790

E guarda, la parte più oscura di tutte le tue testimonianze, è che sei pieno di roba vintage (pure costosa!), ma non ce n'è nessuna, e dico nemmeno una, che possa essere in qualche modo più performante del nuovo, di qualsiasi nuovo, magari anche solo in un piccolo parametro.

uhmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm... Diffusori JBL - Pagina 4 999153
Penso di essere stato così chiaro dallo sfiorare il lapalissiano.
Se pensi che un’auto, un televisore, una lavatrice, un frigorifero di 40 anni fa sia equivalente a quelli odierni spenderai pochissimo e sarai soddisfatto.
Un altro parlante riconato non lo vorrei neppure regalato, i suoi parametri elettrici sono del tutto diversi, e cambiare le candele a una bmw di 40 anni fa non la riporta a come era da nuova.

La roba vintage che ho acquistato non è meglio di quella odierna, così come non lo è un’auto, una lavatrice, un frigorifero.
Ciò non toglie che qualche oggetto elettronico vintage abbia un suo mercato, ma di sicuro non a causa delle sue prestazioni.
Cosa significano le prestazioni di due Ferrari, una attuale e una vintage?
Davvero devo spiegartelo?
O pensi che una 250 Gto abbia la stessa frenata, accelerazione, comfort, tenuta di strada, di una 488?
Il vintage che è meglio del nuovo è una delle tante distorsioni dell’audiofilia, ma siamo pesantemente off topic, non inquinerò oltre il thread, penso si sia abbondantemente capito cosa penso e perché.
Cioè....non riesco a credere a quello che leggo.
Anzi, mi sta balenando pure l'idea che tu ritenga qualcuno un allocco, il che sarebbe da parte tua un grosso errore, fidati.
Prima sei perentoriamente sopraelevato rispetto a qualsiasi vintage postando al fulmicotone, e poi dopo la sparata togli candidamente il disturbo per non inquinare più con l'OT.

Non capisco cosa tu ci debba fare con una lavatrice, ad oggi che fanno oltre a lavare i panni, girano per la casa come robot pulisci-pavimenti?
E nel traffico di oggi, cittadino e non, occorre forse un'auto che fa i 100 km/h in quattro secondi e che frena come una Formula 1?
Ma se a me viene l'idea di prendermi un'auto di trent'anni fa, o anche quaranta, credi davvero che non avrei comfort? Mica c'erano solo le 500, lo sai no?
No perchè, se a te piace la Ferrari e a me una Bentley d'annata, dove sta il problema?
Che non posso fare i duecentocinquanta orari?
Su un Paese disseminato di autovelox?
mmm....boh!

Quella degli altoparlanti poi... 
Saresti il primo a considerare gli ACR migliori dei Fostex. Laughing
O magari preferisci i Kef cinesi a quelli UK. affraid

La verità è che la tecnologìa degli altoparlanti è sempre la stessa, quello che cambia sono i criteri di produzione che, qualcuno vorrebbe farmi credere, sono più orientati alla qualità adesso che nel vecchio millennio.
Suvvia.. Diffusori JBL - Pagina 4 999153

E poi non occorre forzatamente tenere delle casse per quarant'anni (anche se non vedo il problema), il foam dura all'incirca dieci anni, quindi per arrivare a quaranta ci sono di mezzo due-tre riconature, e per quanto mi riguarda ci stanno tutte pur non essendo un obbligo.
E' questo che ti scandalizza?
La riconatura di un altoparlante che non sarà più lo stesso nella misura dello 0,0001%?
Cappero, che orecchio!
O forse, molto più probabilmente, che misure!
Tanto, sempre li finiamo, no?

Il fatto è che io, come tanti altri, vivo nella realtà vera, non in una realtà virtuale dove qualcuno mi scrive una misura per darmi un responso.
Ascolto e tiro le somme, non me ne frega niente del trattato di tecnologìa digital-ultra-moderna del guru di turno.
Il problema non è tanto che il vintage è migliore del nuovo sempre e comunque, ma che il nuovo è sempre migliore in quanto frutto delle ultime tecnologìe.
Balle! E anche grosse.

Per chi cerca l'alta risoluzione deve per forza fare con quello che si trova oggi per ovvi motivi, ma se si viaggia col CD, devo ancora vedere un DAC moderno da 200 euro che fa le scarpe a uno da 10.000, degli anni '90.
Lascia fare va, e manca solo che mi si dica che è meglio l'alta risoluzione a 200 euro che i 44,1 KHz a 10.000, anche se sulla carta non c'è assoluta certezza di niente.

Nell'analogico, più di qualcuno qui dentro può tranquillamente testimoniare che ci sono testine di trent'anni fa che non hanno nulla da invidiare a quelle top di oggi, e come mai?
Eppure le macchine a controllo alfanumerico odierne dovrebbero fornire tolleranze molto più strette per lavorazioni molto più precise e quindi risultati più performanti, e poi studi, e anche materiali.
E invece, guarda un po'..

La distorsione dell'audiofilìa, caro Capitano, è quella di associare le dinamiche di mercato ai percorsi dell'audiofilo, non facciamo finta di dimenticarci che all'avvento del CD "il mercato" non ha fatto altro che spalare letame sul vinile, come del supporto non solo super-obsoleto ma addirittura di qualità infinitamente minore rispetto a....qualsiasi tipo di digitale.
Come non si può fare a meno di notare, la storia è ciclica ma non tutti hanno la memoria corta. Diffusori JBL - Pagina 4 625723


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1028
Data d'iscrizione : 03.03.10

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da capitanharlock Sab Dic 05 2020, 17:41

Oltre a essere del tutto off topic, non posso rispondere a chi non capisce quello che scrivo.
Un minestrone totale, del tutto slegato da ciò che ho scritto.
Mi dispiace, finisco qui.
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da pevaril Sab Dic 05 2020, 18:07

Io credo,anzi ne sono quasi certo, che a livello di componentistica delle elettroniche si siano fatti passi da gigante rispetto a 40-50 anni fa. Anche "rinfrescare" il crossover di un diffusore anni 70 (ma pure 80 e 90) con componenti attuali porta indubbi benefici


_________________
Hey Ho Let's Go
nico 61
nico 61
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 314
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 60
Località : Valdagno Vicenza

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da nico 61 Dom Dic 06 2020, 01:00

Caspita vien voglia d imbottigliare la musica liquida e..... Stapparla fra 40anni......
Nico.
Chissà ché sbronza ci prendiamo 😋😋😋
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Dom Dic 06 2020, 02:12

@capitanharlock ha scritto:Oltre a essere del tutto off topic, non posso rispondere a chi non capisce quello che scrivo.
Un minestrone totale, del tutto slegato da ciò che ho scritto.
Mi dispiace, finisco qui.
Guarda che "scripta manent" non è "verba volant".
Per cui prego qualcuno che invece ha capito ciò che intendeva il Capitano, di spiegarmelo.
Grazie.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Dom Dic 06 2020, 02:19

@pevaril ha scritto:Io credo,anzi ne sono quasi certo, che a livello di componentistica delle elettroniche si siano fatti passi da gigante rispetto a 40-50 anni fa. Anche "rinfrescare" il crossover di un diffusore anni 70 (ma pure 80 e 90) con componenti attuali porta indubbi benefici
Ribadisco che il periodo d'oro, per me, è anni '80 e fino a metà '90 circa, quindi più 40 che 50 anni fa.
Per il discorso componentistica non sono d'accordo, e comunque è legato a filo doppio con qualcosa di ben più importante: il progetto dell'apparecchio o della cassa.
Con la sola componentistica non ci fai granchè.
Poi non capisco cosa c'entri il rinfrescare, ho appena finito di scrivere che io sono per la riconatura..


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da pevaril Dom Dic 06 2020, 08:51

@Poonie ha scritto:
@pevaril ha scritto:Io credo,anzi ne sono quasi certo, che a livello di componentistica delle elettroniche si siano fatti passi da gigante rispetto a 40-50 anni fa. Anche "rinfrescare" il crossover di un diffusore anni 70 (ma pure 80 e 90) con componenti attuali porta indubbi benefici
Ribadisco che il periodo d'oro, per me, è anni '80 e fino a metà '90 circa, quindi più 40 che 50 anni fa.
Per il discorso componentistica non sono d'accordo, e comunque è legato a filo doppio con qualcosa di ben più importante: il progetto dell'apparecchio o della cassa.
Con la sola componentistica non ci fai granchè.
Poi non capisco cosa c'entri il rinfrescare, ho appena finito di scrivere che io sono per la riconatura..

Rinfrescare, nel senso di rinnovare, a me sembra logico, poi non so se tutti comprendono. La riconatura è un discorso diverso, infatti, è assolutamente indispensabile in certi casi.


_________________
Hey Ho Let's Go
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da pevaril Dom Dic 06 2020, 08:53

@Poonie ha scritto:

Ribadisco che il periodo d'oro, per me, è anni '80 e fino a metà '90 circa, quindi più 40 che 50 anni fa.


Ma il periodo d'oro per cosa???


_________________
Hey Ho Let's Go
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Lun Dic 07 2020, 01:19

@pevaril ha scritto:
@Poonie ha scritto:
Ribadisco che il periodo d'oro, per me, è anni '80 e fino a metà '90 circa, quindi più 40 che 50 anni fa.
Per il discorso componentistica non sono d'accordo, e comunque è legato a filo doppio con qualcosa di ben più importante: il progetto dell'apparecchio o della cassa.
Con la sola componentistica non ci fai granchè.
Poi non capisco cosa c'entri il rinfrescare, ho appena finito di scrivere che io sono per la riconatura..

Rinfrescare, nel senso di rinnovare, a me sembra logico, poi non so se tutti comprendono. La riconatura è un discorso diverso, infatti, è assolutamente indispensabile in certi casi.
Ora ho capito il tuo discorso, ma per me non è corretto, con tutto il rispetto.
Quello che tu chiami rinfresco in realtà è una moddatura.
Rinfresco per me è un recap, e diventa indispensabile al pari della riconatura.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Lun Dic 07 2020, 01:32

@pevaril ha scritto:
@Poonie ha scritto:

Ribadisco che il periodo d'oro, per me, è anni '80 e fino a metà '90 circa, quindi più 40 che 50 anni fa.


Ma il periodo d'oro per cosa???
Nella produzione di componenti hi fi, mi sembrava di averlo già specificato.
E io intendo a tutto tondo, non solo come componentistica, quindi, ripeto, anche per quanto riguarda i progetti.
Perchè, ribadisco, con la sola componentistica non ci fai granchè.
Va da se' che nel contesto di cui stiamo trattando, la componentistica è solo una parte e dal valore relativo.

Se invece vogliamo parlare di sola componentistica (resistori, semiconduttori, condensatori, ecc.), li forse il discorso è un po' più complicato, rimane il fatto che, per me, operazionali ed SMD, meno ce n'è e meglio è, ed è tutta roba recente.
Io la penso così, gli altri possono pensarla a loro modo ovviamente.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da pevaril Lun Dic 07 2020, 09:25

@Poonie ha scritto:


Rinfrescare, nel senso di rinnovare, a me sembra logico, poi non so se tutti comprendono. La riconatura è un discorso diverso, infatti, è assolutamente indispensabile in certi casi.
Ora ho capito il tuo discorso, ma per me non è corretto, con tutto il rispetto.
Quello che tu chiami rinfresco in realtà è una moddatura.
Rinfresco per me è un recap, e diventa indispensabile al pari della riconatura.

No, io non intendo una moddatura perchè non consiste nel modificare qualcosa, ma eventualmente "aggiornarla" con componenti uguali ma di migliori caratteristiche. Penso quindi che diciamo la stessa cosa


_________________
Hey Ho Let's Go
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Lun Dic 07 2020, 13:41

Si, penso anch'io.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da JacksonPollock Lun Dic 07 2020, 15:20

@Poonie ha scritto:
Ribadisco che il periodo d'oro, per me, è anni '80 e fino a metà '90 circa, quindi più 40 che 50 anni fa.

I primi anni 90 sono stati il periodo d'oro del personal audio (Walkman) e del car audio più che dell' HiFi...
Ricordo molti negozi dove si andava ad ascoltare i dischi, che si riconvertivano verso i televisori, il multicanale e le autoradio.
Chi voleva il prodotto "status" guardava ai BeO e a Bose...

Erano gli anni in cui nei vecchi negozi emergevano prepotenti gli inglesi, con elettroniche molto lontane dal "riferimento" ma che si facevano apprezzare perché ancora coerenti con il vecchio approccio a componenti separati.
Il mercato nipponico continuava a sfornare lettori CD strabilianti che mi facevano sbavare, ma che costavano anche uno sfregio... Periodo secondo me più paragonabile all'hi-end contemporaneo che non all'HiFI.
Questo mercato si stava ritagliando la sua nicchia ed è rimasta tale...

Il resto del panorama "accessibile" era tutto lucette, telecomandi motorizzati e compattoni "all in one".
Come scriveva CapitanHarlock... Anche a me affascinavano gli Exclusive di Pioneer ma che oggi questi suonino "meglio" di un PD70AE... Cosa significa meglio?
Anche il cambio di componentistica... Riesci a recuperare gli stessi lotti che usavano in linea Sony, Hitachi, JVC, Philips e compagnia suonante?
No... Se conosci l'ambito li sostituisci con componenti compatibili, prodotti con tolleranze e criteri di qualità più alti, andando proprio a sconvolgere il progetto originario.

Altrimenti il rischio è proprio l'esatto contrario... Il mercato è pieno di WIMA feticci cinesi.

La leggo anche io più come nostalgia per gli anni che passano. Diffusori JBL - Pagina 4 625723
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 18.09.12

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da Poonie Mer Dic 09 2020, 09:48

Jackson, scusami ma non ho ben capito tuo discorso, francamente.
Perchè se mi dici che il mercato è pieno di WIMA feticci (o intendevi forse "fetecchie"?) cinesi, non fai che confermare un po' quello che penso io.
E lo stesso, se dici che quel periodo storico è più paragonabile all'hi-end contemporaneo che non all'HiFI.
Comunque prendo in mano i listini di quegli anni e vedo che di roba buona ce n'era parecchia, ma io parto sempre dagli anni '80, e forse qualcosina potrebbe saltar fuori anche dai '70, tipo il Technics SP10.

Per quanto riguarda le autoradio il meglio è stato sicuramente nei primi anni '90, ma si può trovare del buono anche negli '80 e qualcosina pure nella seconda metà '90, sempre IMHO.
Faccio un po' fatica a credere che le aziende in quel periodo, puntassero più sul car che sull'home, forse prestavano più attenzione per "il mercato del momento" ma i criteri costruttivi e le fasce di prezzo mi sa che erano sempre quelle, per un brand.
Matthew Polk faceva gli stessi altoparlanti sia per l'home che per il car.
Così Dynaudio, ESB, e tutti gli altri.
Certo, vedere un tw di Heil in auto era una possibilità alquanto remota.. Laughing

Gli inglesi forse emergevano prepotentemente nei negozi italiani, ma nel mercato mondiale credo fossero ben presenti anche prima.
Poi che si tratti di hi-end o di hi-fi, la tecnologìa era quella, e se la sua nicchia era quella ed è rimasta tale, probabilmente allora la tecnologìa passa in secondo piano, che è quello che io sostengo.
L'accessibilità penso sia un altro paio di maniche.
Il discorso "suonino meglio", come ho già avuto modo di esprimere, è altamente soggettivo.

Personalmente, ribadisco che ne faccio in primis una questione costruttiva, e il cambio di componentistica è una scelta di contenimento dei costi di produzione, dell'integrazione circuitale e compattamento ingombri e basta, che in home tra l'altro non lo capisco tanto.
Infatti oggi costruisce solo la Cina, a parte qualche sparuto Don Quijote, poi il prezzo delle cose di nicchia, beh..
Anche il PD70AE ha un prezzino mica male, ma quale sarebbe il componente vintage Pioneer Exclusive col quale fare un paragone?

E' vero che negli anni '90 il potere d'acquisto era superiore ad adesso, ma tanto allora quanto oggi, se metti sul piatto 10 ti danno 10, se metti 5 ti danno 5, non è che oggi, col potere d'acquisto inferiore, le aziende ti vengono incontro, non credo proprio.
E comunque se il vintage è riconosciuto sonicamente inferiore da chi antepone tolleranze e misure a qualsiasi cosa, non è che ci perda la notte.

Per quanto riguarda invece il tuo discorso della componentistica utile per moddature o rinfreschi o riparazioni, per me è un capitolo che ripropone più o meno le stesse mie valutazioni, perciò tolleranze e criteri di qualità passano decisamente in secondo piano, anche perchè opinabili in fase di scelta/contesto/montaggio.
Secondo me la componentistica con tolleranze più strette non è un fatto determinante, forse, e sottolineo forse, positivo si.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da JacksonPollock Mer Dic 09 2020, 11:04

Per quanto riguarda le autoradio il meglio è stato sicuramente nei primi anni '90, ma si può trovare del buono anche negli '80 e qualcosina pure nella seconda metà '90, sempre IMHO.
Faccio un po' fatica a credere che le aziende in quel periodo, puntassero più sul car che sull'home, forse prestavano più attenzione per "il mercato del momento" ma i criteri costruttivi e le fasce di prezzo mi sa che erano sempre quelle, per un brand.

Beh... Alpine acquistò Luxman proprio per portarlo prima nei mercatoni (massacrandolo) e poi proprio nel car audio (colpo di grazia).
Pioneer fu un'altro colosso che gradualmente annacquò il mercato HiFi anche per spostarsi sul car audio, proprio in quegli anni.
Kenwood complice anche il fallimento del LaserDisc dismise produzioni e progetti per fare le schede audio dei PC e darsi alle elettroniche da supermercato (ultimo lettore CD serio, credo fosse proprio del 1992).

Video Killed the Radio Star... Diffusori JBL - Pagina 4 625723

Quando si parla di Golden Age dell'HiFi il riferimento per me è agli anni '70, quando la qualità del mercato era piuttosto livellata e i produttori riuscivano ad attaccare tanto i mercati esigenti, quanto quelli di massa.
La frattura poi è proprio fine anni '80 quando HiFi era diventato sinonimo di consumo puro e tutto il resto aveva preso una direzione più vicina all'hi-end contemporaneo.
Ovviamente mi riferisco al mercato italico, perché quello estero non lo conosco.

Perchè se mi dici che il mercato è pieno di WIMA feticci (o intendevi forse "fetecchie"?) cinesi, non fai che confermare un po' quello che penso io.

Dipende da come la interpreti... 
Tu sei in gradi di distinguere il suono di un Wima feticcio (o fetecchio) da uno vero?
Chi ti dice che il service ti ha montato l'originale e non la cinesata?
Le tue orecchie? E se suonasse meglio proprio con il finto wima cinese?

Io non so dirlo... Purtroppo non ho poteri tali da riuscire a riconoscere addirittura la componentistica interna.
Ma sono sicuro del fatto che per mettere mano ad una vecchia elettronica di qualsiasi marca non si usa la stessa componentistica che gli montavano in linea di produzione, per il semplice motivo che quello stesso identico lotto non c'è più.
A meno che i tuoi riparatori di fiducia non abbiano scorte nos o macchine del tempo... Diffusori JBL - Pagina 4 625723
pevaril
pevaril
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 20.03.13
Località : South Italy

Diffusori JBL - Pagina 4 Empty Re: Diffusori JBL

Messaggio Da pevaril Mer Dic 09 2020, 13:33



@Astaroth_81 ha scritto:Sto valutando un NAD per far suonare le B&W.
Che ne pensate?

Non hai mai preso in considerazione un finale professionale per le tue B&W ??


_________________
Hey Ho Let's Go

    La data/ora di oggi è Sab Apr 17 2021, 03:47