Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa?

Pinve
Pinve
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 822
Data d'iscrizione : 10.03.20

ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa? Empty ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa?

Messaggio Da Pinve Mar Gen 05 2021, 16:35

ho acquistato da poco un PRE ARC ref2.

Mi sta piacendo sempre più: apprezzo suono e qualità. 

Vedo  girare parecchie vendite di altre apparecchiature ARC, in particolare lettori/meccaniche CD e DAC. Confesso che l'idea di avere apparecchi FULL ARC mi solletica molto (porno HIFI?), ma mi domando se vale la pena.

Tralasciando i finali (un mondo a se secondo me) ad esempio un ARC CD1 usato (fine anni 90) come meccanica tramite un DAC shiit YGGY o come CD in bilanciato  - in sostituzione di un Cambridge CXC - è un passo avanti ?  

La tecnologia attuale supera il top degli anni 90 ? considerato che i laser del CD1 si trovano solo su ebay mi porto a casa un bel soprammobile o vale la pena rischiare ?

Analogamente per i DAC... qui la tecnologia ha fatto passi giganteschi, ma leggo che qualcuno continua a usare i vecchi DAC ARC TOP (dac1,2 3...) con soddisfazione. Vale la pena ? 

Considerato che sebbene vecchiotti non sono regalati.


_________________
Thorens TD125mk1 + braccio Sme 3009s2 + Audiotechnica AT-33ev MC + Van Der Hull 502;  Sony Ps2250 + braccio FR24 mk2 + Denon DL 103 MC; Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato);  Gold Note Ph-10 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2 (bilanciato); 2x Nuforce reference 9SE v3.01 (bilanciati);  2xBellino Audiophile Hybris (dipolo) + Supertweeter TAKET; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom); Tapedeck Technics RS-AZ6;  Cavi Segnale: Ricable Custom UT9 XLR  / Audioquest Pahther XLR ; Cavi alimentazione Ricable;  Streamer Raspberry P4 / Mood.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 25608
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa? Empty Re: ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa?

Messaggio Da carloc Mar Gen 05 2021, 17:58

IMHO....lascia stare.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9275
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa? Empty Re: ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa?

Messaggio Da Luca58 Mar Gen 05 2021, 23:10

Dipende dai gusti e dall’orecchio. Io ho ascoltato il CD1 diversi anni fa e mi e’ piaciuto parecchio perche’ aveva una voce “analogica”; molto meglio del successivo CD2 che suona secondo me “asettico” e mi lascia indifferente. Il CD1 non mi e’ sembrato particolarmente trasparente, ma l’impianto, seppur di livello, non era il mio.

Per quanto riguarda il confronto tra i cdp di quel periodo e quelli attuali e’ ancora una questione di gusti e di orecchio. Io ho un Proceed PCD3 del 1993 che mi impressiono’ negli anni ‘90 quando avevo solo l’analogico; ancora lo trovo adatto a me perche’ lo ritengo un ottimo compromesso tra naturalezza e trasparenza e non mi e’ mai passato per la testa di cambiarlo.


Ultima modifica di Luca58 il Mar Gen 05 2021, 23:12 - modificato 1 volta.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 25608
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa? Empty Re: ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa?

Messaggio Da carloc Mar Gen 05 2021, 23:12

Luca, lui li utilizzerebbe solo come meccanica collegata ad un DAC...secondo me non ha senso.
La CXC è ottima.


Ultima modifica di carloc il Mar Gen 05 2021, 23:38 - modificato 1 volta.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9275
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa? Empty Re: ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa?

Messaggio Da Luca58 Mar Gen 05 2021, 23:15

Credo anch’io. Da quello che so, l’uscita digitale dei cdp integrati in genere viene messa per motivi di marketing e in poche macchine integrate e’ di livello; se scegliessi la strada dei due telai opterei per meccanica pura e dac.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 18.09.12

ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa? Empty Re: ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa?

Messaggio Da Poonie Mer Gen 06 2021, 16:41

@Pinve ha scritto:ho acquistato da poco un PRE ARC ref2.

Mi sta piacendo sempre più: apprezzo suono e qualità. 

Vedo  girare parecchie vendite di altre apparecchiature ARC, in particolare lettori/meccaniche CD e DAC. Confesso che l'idea di avere apparecchi FULL ARC mi solletica molto (porno HIFI?), ma mi domando se vale la pena.

Tralasciando i finali (un mondo a se secondo me) ad esempio un ARC CD1 usato (fine anni 90) come meccanica tramite un DAC shiit YGGY o come CD in bilanciato  - in sostituzione di un Cambridge CXC - è un passo avanti ?  

La tecnologia attuale supera il top degli anni 90 ? considerato che i laser del CD1 si trovano solo su ebay mi porto a casa un bel soprammobile o vale la pena rischiare ?

Analogamente per i DAC... qui la tecnologia ha fatto passi giganteschi, ma leggo che qualcuno continua a usare i vecchi DAC ARC TOP (dac1,2 3...) con soddisfazione. Vale la pena ? 

Considerato che sebbene vecchiotti non sono regalati.
Scusa se te lo dico ma riproponi temi che sono stati abbondantemente trattati proprio negli ultimi mesi.
Credo sia ormai abbastanza assodato che le domande che poni non hanno risposta, se non quella di provare personalmente.
Oltretutto ci sarebbe da discutere anche in ciò che scrivi perchè se nei DAC la tecnologìa ha fatto passi da gigante (mentre per me assolutamente no), perchè altri continuano ad usare i vecchi?
Ovvio che i modernisti ad oltranza direbbero "perchè sono fessi", ma sono domande e risposte ormai ridondanti.

Che cosa significa "la tecnologìa attuale supera il top degli anni '90"?
E' un po' generico, quale tecnologìa?
E poi non capisco certe domande quando ad oggi ci sono valvole NOS che costano da sole quanto un DAC (completo) del giorno d'oggi.

Altrimenti andiamo avanti sempre con le stesse faide, e io ti chiedo: qual'è il senso di usare l'SMD nei progetti audio?
E avanti così..

Io ho dei CDplayer da più di trent'anni e mi aspetto (e soprattutto farò in modo) che continuino ad essere perfettamente operativi almeno per i prossimi venti, e non capisco proprio nel modo più assoluto cosa potrebbe esserci di strano in questo, visto che gli apparecchi si prestano ad essere riparati e manutenzionati.
Cosa di cui non sono affatto sicuro per quelli di adesso.

Ma è ovvio che non interessa a nessuno o quasi, perchè non si parla di DAC Sabre e del rapporto s/n dell'ultim'ora, e soprattutto uno si leva dalle scatole l'eventualità di sostituire qualche elettrolitico esausto, sia mai. ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa? 456861

Come ho detto più volte, per me se si parla di solo CD si deve andare indietro per avere il meglio (a 360° non il solo IC/DAC che alle misure fa mirabilie), perchè c'era solo quello ed è stato sviluppato in lungo e in largo e con più possibilità di investire da parte delle aziende.
Oggi il CD è snobbato, e se le aziende puntano all'hires, come fanno a continuare a investire e sviluppare i 44,1 KHz?
Solo quelli intendo, non quindici tipi di risoluzione e ventitrè connessioni diverse in un solo apparecchio (una specificità che promette veramente bene Laughing).


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
pabiz
pabiz
Member
Member

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.11.15

ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa? Empty Re: ARC -CD1 / CDT1 - vale la spesa?

Messaggio Da pabiz Lun Feb 01 2021, 07:36

Ciao ti scrivo da possessore di Audio Research CD1 e ne sono molto soddisfatto anche se è vecchiotto,quello che mi preoccupa è la sua meccanica ,ho paura che mi lasci da 1 momento all'altro.Sono approdato a questo player 1 decina di anni fà,ho avuto CEC3300 ,Rega Apollo e Audiolab 8200,ho provato ad affiancarli anche dei DAC ,M2tech Young e Aune X8 ed anche come meccanica è veramente ottimo.Lo ascolto però liscio perchè mi piace di più cosi è di una musicalità meravigliosa .Quando lo presi mi colpi il suo suono importante,materico 1 immagine immensa che riempe la parete ,l'apollo in confronto sembrava 1 radiolina,certo non è iperdettagliato ma c è tutto e non stanca mai.Ti dico però che se lo dovessi comprare oggi non ne farei di niente ,ormai me lo godo finchè dura e poi ascolto Tidal dal Dac Aune X8 e vivo sereno.
Spero comunque che la sua meccanica sopravviva ancora per un bel pò


_________________
sunny

    La data/ora di oggi è Mar Nov 30 2021, 19:06