Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Fidelity research/ Ikeda


    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27286
    Data d'iscrizione : 05.10.10

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da pluto Mer Feb 10 2021, 15:12

    Però ripensandoci, Franz, potresti avere ragione.  Ci sono 2 Cello che sembrano identiche ma identiche non sono. Una è completamente tonda e questa è quella più famosa ed è una Miyabi
    Poi ce n'era pure un'altra, tonda anch'essa ma con una scanalatura e sembrerebbe proprio una creatura di Ikeda San.

    Ma mi domando se abbia molto senso, ricercare in Japan una di quelle vecchie senza cantilever, che Alan sembra apprezzare moltissimo. Erano testine che certamente nelle condizioni ideali avevano un suono ammaliante ma erano anche parecchio instabili. Al punto che la casa ne ha abbandonato la produzione
    E la cosa è anche confermata dai commenti del sito Ikeda etc. Cioè il senso del messaggio che traspare è: si suonavano in modo affascinante ma erano un pain in the ass. Con i nuovi modelli, siamo riusciti a preservare il fascino ma usando il cantilever siamo finalmente riusciti a risolvere le 2 cose.

    Le avevo pure trovate in Japan, ma mi ha sempre un pò frenato la mancanza di affidabilità (quelle senza cantilever intendo). Che pensate?
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27286
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da pluto Mer Feb 10 2021, 15:13

    Mi hai preceduto - stavo correggendo. Si la tua è un'Ikeda.

    Quella tutta tonda no
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Franz84 Mer Feb 10 2021, 16:01

    Quello che dici è vero. Le ikeda 9 sono estremamente delicate, le bobine e soprattutto i fili che trasmettono il relativo segnale sfiorano il disco. Questo impone l'uso di dischi perfettamente planari e puliti, ma puliti maniacalmente. Ogni tot uno dei due canali si interrompe, e qui si necessita di un bravissimo riparatore che esegua la microscopica saldatura. Per questo è quasi impossibile trovarne una senza saldature. Quindi quello che dici è da sottoscrivere appieno. Però, c'è un però.. l'assenza del cantilever rende il suono più immediato, fluido, magico per naturalezza e dinamica.Secondo poi, e qui mi taccio perché non so se sia vero, parrebbe che le attuali ikeda della IT non abbiano le bobine avvolte in aria. Dalla fr7 fino all'ultima ikeda 9 cantileverless le bobine erano avvolte in aria, quindi la linearità era massima. Io ritengo che una vera 9 vada prima o poi provata, magari una PL, una supremo od una musa, per pochi ascolti estremamente curati. Il massimo se abbinate ad un xf1 L ed al braccio Ikeda. Io quando ho sentito l'ikeda sono rimasto basito dalla fluidità delle voci, qualcosa che non si può descrivere. Ma tu questo braccio lo hai quindi sai cosa intendo...


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2409
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da alanford Mer Feb 10 2021, 22:48

    la cello chorale. prodotta da miyabi con cantilever. 
    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 2082470-d6551f52-cello-chorale-low-output-moving-coil-cartridge-rare
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2409
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da alanford Mer Feb 10 2021, 22:51

    la cello Maestro prodotta da ikeda. 
    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 201406042252351040
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2409
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da alanford Gio Feb 11 2021, 00:36

    Franz84 ha scritto:Caro Alan, . Lo shock venne "cacciato" di casa. È un braccio discreto, una replica, statica e non dinamica, dell'ottimo rmg 309. 

    il vecchio sito di thomas schick era meno patinato ma sicuramente piu' interessante di quello attuale. 

    ricordo la storia del braccio. 
    sicuramente e' una riedizione moderna di un braccio broadcast ma sono sicuro che non fosse la replica dell'ortofon che tu menzioni. 
    se ricordo bene si tratta di una riedizione del braccio montato sul aeg-telefunken ps80
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2409
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da alanford Sab Mar 20 2021, 00:09

    per gli amanti delle ikeda cantileverless aggiungo questa foto meglio di tante spiegazioni. 
    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 File
    salvof
    salvof
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 23.03.20

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da salvof Gio Giu 01 2023, 18:11

    Franz84 ha scritto:Ora sto ascoltando la fr7 con xf1 L, come da fotina che posto. A mio avviso non è ancora una buona testina, è una testina eccezionale, con boro e microridge non teme rivali a qualsiasi prezzo ancora oggi. Per questo voglio provare una vera 9, ma francamente la 9c non mi attira molto, vorrei la PL, la Musa o la Supremo. Anche i trafi sono sottovalutati per ignoranza imperdonabile, xf1 ed xf2 sono straordinari, bisogna scomodare il kondo per andare forse un pelino più su'. Ad esempio l'uesugi nel confronto ne esce con le ossa rotte. Prima o poi mi dovrò decidere al grande passo, e chiudere il cerchio con il braccio ikeda. L'ottimo RMG va bene, ma il sogno è chiudere il trittico della catena con il.suo braccio ed il.suo cavo phono. Ma tu caro Alan non ti sei mai accettato un suo braccio
    Scusa Franz se riprendo, quale ritieni migliore tra l'xf1 e xg5? o quale altro FR migliore dei precedenti?
    Grazie
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3260
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Nimalone65 Ven Giu 02 2023, 23:01

    Franz84 ha scritto:Quello che dici è vero. Le ikeda 9 sono estremamente delicate, le bobine e soprattutto i fili che trasmettono il relativo segnale sfiorano il disco. Questo impone l'uso di dischi perfettamente planari e puliti, ma puliti maniacalmente. Ogni tot uno dei due canali si interrompe, e qui si necessita di un bravissimo riparatore che esegua la microscopica saldatura. Per questo è quasi impossibile trovarne una senza saldature. Quindi quello che dici è da sottoscrivere appieno. Però, c'è un però.. l'assenza del cantilever rende il suono più immediato, fluido, magico per naturalezza e dinamica.Secondo poi, e qui mi taccio perché non so se sia vero, parrebbe che le attuali ikeda della IT non abbiano le bobine avvolte in aria. Dalla fr7 fino all'ultima ikeda 9 cantileverless le bobine erano avvolte in aria, quindi la linearità era massima. Io ritengo che una vera 9 vada prima o poi provata, magari una PL, una supremo od una musa, per pochi ascolti estremamente curati. Il massimo se abbinate ad un xf1 L ed al braccio Ikeda. Io quando ho sentito l'ikeda sono rimasto basito dalla fluidità delle voci, qualcosa che non si può descrivere. Ma tu questo braccio lo hai quindi sai cosa intendo...

    Occhio che di bracci Ikeda ne sono state fatte varie versioni , con canna in acciaio o in alluminio , cablate in rame ed in argento , oltre che da 9’ o 12’ , e da quel che so le ikeda9 volevano i bracci con la canna in acciaio , più pesante . Gli attuali Ikeda sempre pur bellissimi , non hanno certo la cura costruttiva che ci metteva al tempo Ikeda San .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2409
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da alanford Sab Giu 03 2023, 01:39

    Nimalone65 ha scritto:

    Occhio che di bracci Ikeda ne sono state fatte varie versioni , con canna in acciaio o in alluminio , cablate in rame ed in argento , oltre che da 9’ o 12’ , e da quel che so le ikeda9 volevano i bracci con la canna in acciaio , più pesante . Gli attuali Ikeda sempre pur bellissimi , non hanno certo la cura costruttiva che ci metteva al tempo Ikeda San .

    condivido  
    le vere testine di ikeda  sono le migliori  FR e le prime ikeda  
    li c'e' la perizia, la cura ed il genio di ikeda 
    ma questo vale  ad esempio anche per le koetsu  
    ho sempre preferito le prime koetsu a quelle attuali  del figlio 
    non c'e' niente da fare  
    il genio non e' replicabile   sunny
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3260
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Nimalone65 Sab Giu 03 2023, 01:53

    alanford ha scritto:
    Nimalone65 ha scritto:

    Occhio che di bracci Ikeda ne sono state fatte varie versioni , con canna in acciaio o in alluminio , cablate in rame ed in argento , oltre che da 9’ o 12’ , e da quel che so le ikeda9 volevano i bracci con la canna in acciaio , più pesante . Gli attuali Ikeda sempre pur bellissimi , non hanno certo la cura costruttiva che ci metteva al tempo Ikeda San .

    condivido  
    le vere testine di ikeda  sono le migliori  FR e le prime ikeda  
    li c'e' la perizia, la cura ed il genio di ikeda 
    ma questo vale  ad esempio anche per le koetsu  
    ho sempre preferito le prime koetsu a quelle attuali  del figlio 
    non c'e' niente da fare  
    il genio non e' replicabile   sunny

    ma pure per Kondo 

    Kondo San  non avrebbe , come del resto non ha fatto finché vivo , commercializzato ne apparecchi in PP ne con valvole che fossero triodi . Nella sua artigianalita magari ogni suo apparecchio era un pizzico diverso dal precedente e dal successivo ma avevano un suono personale ,nel modo di intendere e riprodurre unico . La Kondo di oggi somiglia più all AN inglese che alla Kondo pre 2006 …e non lo trovò un pregio personalmente.


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Edmond Sab Giu 03 2023, 09:06

    Premesso che l'ottimo Franz non scrive più da parecchio sul Gazebo (per i più giovani frequentatori del Gazebo segnalo di non aspettarsi delle risposte), concordo sul fatto he le attuali testine giapponesi di marchi "storici" hanno ormai ben poco a che spartire con le originali... Meglio andare su marchi "nuovi" per ricercare testine di qualità. E grande attenzione, sempre, agli usati del passato, che in alcuni casi potrebbero essere più di una bufala.
    Analoga cosa vale per i bracci di lettura. Le lucidissime riedizioni di Ikeda NON sono i vecchi bracci riprodotti.


    _________________
    Giorgio


    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2409
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da alanford Dom Giu 04 2023, 01:28

    Franz84 ha scritto:Ogni tot uno dei due canali si interrompe, e qui si necessita di un bravissimo riparatore che esegua la microscopica saldatura. Per questo è quasi impossibile trovarne una senza saldature. 

    ciao Franz  
    non so chi ti abbia riferito questa cosa  
    Posso solo dirti che ho posseduto almeno 5 ikeda,  3 sono ancora qui con me  
    non ho mai riscontrato un problema del genere
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2409
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da alanford Dom Giu 04 2023, 01:33

    Edmond ha scritto:Premesso che l'ottimo Franz non scrive più da parecchio sul Gazebo

    Mi dispiace che Franz  non scriva piu' nella sezione analogica del gazebo 

    e' sicuramente una persona appassionata di analogico, spero che almeno legga 

    nonostante la mancanza del compianto Pietro,  la sezione analogica di questo forum e' la migliore in Italia e non solo

    tutto il resto e' noia  sunny
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3260
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Nimalone65 Dom Giu 04 2023, 02:31

    alanford ha scritto:
    Edmond ha scritto:Premesso che l'ottimo Franz non scrive più da parecchio sul Gazebo

    Mi dispiace che Franz  non scriva piu' nella sezione analogica del gazebo 

    e' sicuramente una persona appassionata di analogico, spero che almeno legga 

    nonostante la mancanza del compianto Pietro,  la sezione analogica di questo forum e' la migliore in Italia e non solo

    tutto il resto e' noia  sunny

    Direi che si riesce a parlare e scambiarsi pareri senza risse , una gran bella cosa direi !


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Franz84 Lun Giu 05 2023, 21:06

    Sono stato risucchiato dal delirio analogico 😂😂😂 scherzi a parte, ben trovati a tutti .. ho giustappunto fatto una estenuante prova di step up in batteria in casa con alcuni amici, xg5,xg7, ed un super trafo Ciro Marzio custom Cartridge Lab.. xg5 trafo universale, con la dynavector XV1S non mi chiedete perché ma si comporta nettamente meglio del xg7 nella medesima posizione in mid. Invece con la lyra Titan i xg7 in mid favoloso e nettamente superiore al xg5 sempre in mid. Insomma, un ginepraio indovinare il trafo perfetto, ma con un xg5 si vive bene con quasi ogni testina.. il trafo di Ciro Marzio è su livelli altissimi, ma era tarato appositamente sulla testina top di gamma di Cartridge Lab, e con lei andava una favola..
    Rimanendo in casa FR, xf1L è solo per bassissima impedenza, xf1 M non so perché ma va molto peggio di xg5 in mid, xg7 spettacolare con le lyra.
    Tra l'altro sono in astinenza di fr7 perché sono in attesa che la maledetta technics mi mandi la basetta opzionale del nuovo giocattolo per montare il braccio adatto alle basse cedevolezza ..
    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Img-2015
    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 16859910


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    salvof
    salvof
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 23.03.20

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da salvof Mar Giu 06 2023, 08:57

    Grazie Franz, però non molto tempo fa scrivevi che il FR xf1 fosse il top assoluto, alla pari di step up come Clinamen Ciro Marzio Kondo etc etc, e poi dopo gli xg5 e xg7
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Edmond Mar Giu 06 2023, 09:01

    Apperò che gira, Franz!!! Chapeau!!!  applausi applausi applausi


    _________________
    Giorgio


    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Edmond Mar Giu 06 2023, 09:03

    Possiedo la saga degli XF1 e l'XG-5. Ottimi step-up. davvero. Combattono con gli Uesugi senza dubbi né incertezze.


    _________________
    Giorgio


    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Franz84 Mar Giu 06 2023, 10:42

    Confermo che XF1 L, con le testine dalla bassa impedenza, sia difficile da battere, e con le voci non ho ancora ascoltato nulla che vada meglio, a prescindere dal prezzo. In gamma bassa forse un pelo meno esteso di altri sut dal costo n volte superiore, ma resta secondo me un best buy se si possiede una FR7, una IKEDA 9 senza cantilever, una SPU classica ..


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    salvof
    salvof
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 23.03.20

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da salvof Mar Giu 06 2023, 12:59

    Grazie Franz, ma siccome devo accoppiato all Dyna xx2 mkii, andrei con xg5 dato che la xx2 ha più o meno le stesse caratteristiche della xv1s, o ortofon t30 che se ne parla bene
    salvof
    salvof
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 23.03.20

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da salvof Mer Giu 07 2023, 09:16

    Alla fine ho preso il FR xg-5, speriamo bene.
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da Franz84 Mer Giu 07 2023, 09:27

    Secondo me hai fatto bene, è un sut universale dalle prestazioni molto elevate in tutte e tre le posizioni, che dà il meglio di sé nella posizione mid,quella più comune (1:20) e gradita alle dyna classiche..


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    salvof
    salvof
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 23.03.20

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da salvof Mer Giu 07 2023, 09:29

    Grazie Franz
    salvof
    salvof
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 23.03.20

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da salvof Sab Lug 08 2023, 20:23

    Ragazzi ieri sono stati in prova Peerless 4722, Peerless 4665, Dynavector dv6a, Ortofon T30 e Fidelity Research xg-5.
    Senza troppi giri di parole il vincitore sempre e su tutto è stato lo step up con i 4665.
    Gli altri sono cmq tutti ad altissimi livelli, ma di fare una classifica non me la sento poiché con qualche disco è preferibile uno, con un altro disco un altro.
    Ciò che invece mi sento di dire, che vale per tutti, è che a prescindere dal gain e dal rapporto, basta alzare o abbassare il volume e vanno tutti benissimo .
    salvof
    salvof
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 23.03.20

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Empty Re: Fidelity research/ Ikeda

    Messaggio Da salvof Sab Lug 08 2023, 20:25

    Fidelity research/ Ikeda - Pagina 2 Img_2024

      La data/ora di oggi è Sab Lug 20 2024, 17:20