Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
UPGRADE IMPIANTO
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

UPGRADE IMPIANTO

scart
scart
Member
Member

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 16.02.21

UPGRADE IMPIANTO  Empty UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da scart Mar Feb 16 2021, 18:22

Buongiorno,
ascolto tanta musica su CD e vorrei iniziare a far un upgrade del mio modestissimo impianto... vorrei capire da dove partire secondo voi e indicarmi qualche modello, purtroppo non ho molte possibilità economiche, possiedo attualmente


AMPLI NAD 3120
Lettore DVD Bluray Sony usato per ascoltare CD
Diffusori da scaffale MISSION 73

Budget a disposizioni 200/300 

Grazie del consiglio
stefano
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da That Man On A Pedal Mar Feb 16 2021, 18:54

Innanzitutto benvenuto, 

con molta sincerità quella cifra a disposizione è troppo bassa per un qualsiasi upgrade d’insieme. 
Non è nemmeno il prezzo di una coppia di diffusori entry-level. 

Pensare poi ad un miglioramento di un solo componente, anche se possibile, renderebbe vana la spesa nell’incontro con i restanti elementi della catena. 

Nel caso specifico: 
- se hai un qualsiasi computer, ripperei i CD e venderei il lettore, se si riesce, considerando la liquida, che è la stessa cosa del CD senza la menata della meccanica
- il NAD credo possa restare (rimando a chi ne sa più del sottoscritto per la questione potenza) 
- prenderei le Kef Q350 che, per quel che costano, sono gioia da vendere

Siamo sui 400euro. 

Poi cercherei un qualcosa di simile ad un Cyrus ONE usato (400 euro su per giù) e prenderei un qualsiasi DAC entry level (100 euro). 

Meno non credo esista nulla per cui abbia senso mettercisi.


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da Poonie Mar Feb 16 2021, 19:04

@scart ha scritto:Buongiorno,
ascolto tanta musica su CD e vorrei iniziare a far un upgrade del mio modestissimo impianto... vorrei capire da dove partire secondo voi e indicarmi qualche modello, purtroppo non ho molte possibilità economiche, possiedo attualmente


AMPLI NAD 3120
Lettore DVD Bluray Sony usato per ascoltare CD
Diffusori da scaffale MISSION 73

Budget a disposizioni 200/300 

Grazie del consiglio
stefano
Ciao, per quanto mi riguarda, il primo intervento su una catena audio si dovrebbe fare sul punto individuato come il più debole.

Appare quindi evidente che tale individuazione può essere abbastanza soggettiva.
Dovresti metterti in prima persona a capire quale potrebbe essere la parte che ti soddisfa di meno e sulla quale intervenire.
Anche perchè l'impianto deve per forza di cose adattarsi all'ambiente di ascolto, nel quale la simbiosi più importante è con i diffusori.

Nel mio caso, do parecchia importanza alla sorgente, perchè è "quella che definisce la partenza" e dalla quale ci si dovrebbe discostare timbricamente il meno possibile, in teoria.
Nel tuo caso, c'è da capire come è sistemato l'impianto nei confronti della stanza e le misure della stanza per farsi un'idea di come la tua catena riesce a sonorizzare lo spazio a tua disposizione.
Nello specifico, potenza impiegata in relazione alle caratteristiche dei diffusori.

Partendo dalla sorgente in tuo possesso, io per il momento lascerei quella che hai per concentrarmi a valle.
Di primo acchitto penserei a sostituire l'amplificatore con qualcosa di più potente, in modo da avere più riserva dinamica.
Ad onor del vero, 25w/ch possono essere pochini ma la qualità del tuo NAD non so se riesci a trovarla su un ampli più potente col tuo budget.
Ovviamente sto parlando di tutto materiale papabile usato.

Se invece l'ambiente può permetterlo, forse sarebbe anche meglio sostituire le casse con qualcosa di più grande (per una riproduzione più completa) ma soprattutto più efficiente, in modo da valorizzare la qualità del NAD nonostante la bassa potenza.

Ma se la stanza non permette questo, e tuttavia la pressione sonora per te è sufficiente, allora visto che ascolti parecchio il CD potresti aumentare la qualità del messaggio musicale aumentando la qualità della sorgente con un DAC separato, usufruendo del lettore Sony come meccanica.
A meno che le connessioni non lo permettano.
Oppure un lettore specifico per CD di buona caratura, che rientri nel tuo budget.

Come vedi di carne al fuoco può essercene parecchia e diversa. UPGRADE IMPIANTO  285880


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da That Man On A Pedal Mar Feb 16 2021, 19:17

I lettori CD NAD “entry-level” non sono affatto male. 
Intendo quelli sulle 300 euro (al nuovo) e ne ho avuto e recensito uno qui. 
Buona anche la conversione, non ti servirà DAC esterno. 

UPGRADE IMPIANTO  Ea4e5f10


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
Rendez
Rendez
Member
Member

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 06.08.19

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da Rendez Mar Feb 16 2021, 20:18

Ciao Scart, la mia opinione è di rimpinguare un po' il budget e poi cercare dei diffusori da pavimento, anche nell'usato, se non sei vincolato ai bookshelf. 
In caso contrario, con 300 euro, nell'usato, potresti trovare già qualcosa che ti permetta di avere un miglioramento rispetto agli attuali diffusori. Ho cercato un po' e ad esempio si trovano usate le Elac Debut B6 o B6.2 proprio per 300 euro.
Il NAD 3120 è universalmente riconosciuto come un buonissimo amplificatore, da quanto si legge in giro e potrebbe rimanere al suo posto.
Dopo il cambio di diffusori penserei, più avanti, ad un aggiornamento della sorgente. Se hai tanti CD e non sei particolarmente attratto dall'ascolto della liquida o in streaming, io penserei semplicemente ad un altro lettore CD. 
Ovvio che ogni miglioramento è subordinato ad un buon posizionamento dei diffusori in ambiente.
My two cents :-)
scart
scart
Member
Member

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 16.02.21

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da scart Mar Feb 16 2021, 20:28

@scart ha scritto:Buongiorno,
ascolto tanta musica su CD e vorrei iniziare a far un upgrade del mio modestissimo impianto... vorrei capire da dove partire secondo voi e indicarmi qualche modello, purtroppo non ho molte possibilità economiche, possiedo attualmente


AMPLI NAD 3120
Lettore DVD Bluray Sony usato per ascoltare CD
Diffusori da scaffale MISSION 73

Budget a disposizioni 200/300 

Grazie del consiglio
stefano
grazie a tutti per i consigli, 
vivo in un monolocale e la stanza è piccola e alquanto piena quindi sul cambio di diffusori mi devo orientare necessariamente su diffusori da scaffale... 
belle le KEF serie Q ho visto che ci sono anche 150..., 
lettore cd sui 300 ok per il consiglio dei Nad entry level dove pare non sia necessario il DAC
nel caso di DAC esterno sui 100/200 quale è valido ?

Al NAD 3120 sono molto affezionato e reticente in un primo momento al cambio, ascolto decentemente almeno per quello che può esser il mio orecchio e mezzi a disposizione anche vinili (ho un project debut III)
grazie ancora per le dritte :)
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da That Man On A Pedal Mar Feb 16 2021, 21:41

Tieni presente...fa strano doverlo ricordare, che l’unico attrezzo che suona veramente, sono le casse. 
Mi concentrerei prima lì. 
Anche perché, almeno teoricamente, in linea di spesa le casse stanno al doppio della sorgente e l’amplificazione nel mezzo. 
Poi se guardi il mio set up, vado al contrario. Ma conto di rimediare. Anche se non so quando.


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da Poonie Mer Feb 17 2021, 18:36

Chiedo venia, ma io non sono molto d'accordo.
In tempi precedenti avrei detto che i diffusori sono l'anello all'ultimo posto nella mia classifica, per importanza nella catena.
Ad oggi, sto ridimensionando un poco il modo di formulare la mia idea, nel senso che l'importanza delle casse assume ruolo primario nella simbiosi con l'ambiente, ma non nella qualità di riproduzione e relativa spesa.

A dirla tutta però, secondo me dobbiamo tener conto del fatto che se un paio di casse rende bene non è solo per la buona affiliazione con la stanza, perchè c'è una catena a monte che le pilota.
Se questo pilotaggio non è consono, giocoforza l'adattamento all'ambiente sarà più problematico.
In questi termini, secondo me quello che si dovrebbe guardare di più nei diffusori sarebbe l'efficienza e l'equilibrio tonale (oltre all'impedenza, ovviamente).

La qualità degli altoparlanti o delle finiture della cassa, io le metto in secondo piano.
Mentre lo sviluppo delle basse frequenze, croce e delizia dell'appassionato, è quello che dipende di più dall'ambiente e che bene o male decreta le dimensioni del cabinet.
Questo, è quello che credo di aver capito in ambito vintage, sul nuovo non saprei anche se alla fine sono sempre casse.

Ergo, se il budget non è molto alto, io valuterei (soggettivamente proprio) un usato a due vie (in tema bookshelf) dalla buona efficienza e che si inserisca bene in ambiente dal punto di vista degli ingombri e del posizionamento.
Poi il modo di suonare se non son ciofèche basta che sia equilibrato e che renda in modo convincente una discesa in frequenza che non esasperi le caratteristiche del diffusore, proprio per l'equilibrio tra le gamme.
Al limite, in questi casi, invece di "snaturare" la risposta per inseguire l'ottava inferiore (reflex improbabili, efficienze ridicole..), io non ci penserei due volte ad integrare un bel subbettino. UPGRADE IMPIANTO  625723 

I diffusori sono la parte terminale della catena, se si lesina "troppo" sulle apparecchiature a monte, le ripercussioni sono inevitabili, perciò in previsione di un budget "normale", che non si possa definire elevato nel reparto elettroniche, mi trovo obbligato a curare l'aspetto diffusori affinchè siano facili dal punto di vista del pilotaggio.
La qualità timbrica credo sia un qualcosa di più opinabile e ho pure il sospetto che vada a braccetto con l'equilibrio di cui sopra, ma questa è un'altra storia. UPGRADE IMPIANTO  285880


Ultima modifica di Poonie il Mer Feb 17 2021, 18:43 - modificato 3 volte.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da Poonie Mer Feb 17 2021, 18:37

@scart ha scritto:nel caso di DAC esterno sui 100/200 quale è valido ?
Io lascerei perdere.
A meno che ti serva in futuro anche per la liquida.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
scart
scart
Member
Member

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 16.02.21

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da scart Gio Feb 18 2021, 11:01

Grazie mille dei consigli.
Per i diffusori mi sto orientando sui DALI SPEKTOR 2 o le ELAC DEBUT come consigliato e lettore cd NAD C538 come da consigliato anche se in realtà il prezzo che vedo in rete è 400... non so se magari ce qualche sito a me sconosciuto dove può costare 300..
Vi saprò dire con questi due upgrade :) grazie ancora
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da That Man On A Pedal Gio Feb 18 2021, 16:43

@Poonie ha scritto:Chiedo venia, ma io non sono molto d'accordo.
In tempi precedenti avrei detto che i diffusori sono l'anello all'ultimo posto nella mia classifica, per importanza nella catena.
Ad oggi, sto ridimensionando un poco il modo di formulare la mia idea, nel senso che l'importanza delle casse assume ruolo primario nella simbiosi con l'ambiente, ma non nella qualità di riproduzione e relativa spesa.

A dirla tutta però, secondo me dobbiamo tener conto del fatto che se un paio di casse rende bene non è solo per la buona affiliazione con la stanza, perchè c'è una catena a monte che le pilota.
Se questo pilotaggio non è consono, giocoforza l'adattamento all'ambiente sarà più problematico.
In questi termini, secondo me quello che si dovrebbe guardare di più nei diffusori sarebbe l'efficienza e l'equilibrio tonale (oltre all'impedenza, ovviamente).

La qualità degli altoparlanti o delle finiture della cassa, io le metto in secondo piano.
Mentre lo sviluppo delle basse frequenze, croce e delizia dell'appassionato, è quello che dipende di più dall'ambiente e che bene o male decreta le dimensioni del cabinet.
Questo, è quello che credo di aver capito in ambito vintage, sul nuovo non saprei anche se alla fine sono sempre casse.

Ergo, se il budget non è molto alto, io valuterei (soggettivamente proprio) un usato a due vie (in tema bookshelf) dalla buona efficienza e che si inserisca bene in ambiente dal punto di vista degli ingombri e del posizionamento.
Poi il modo di suonare se non son ciofèche basta che sia equilibrato e che renda in modo convincente una discesa in frequenza che non esasperi le caratteristiche del diffusore, proprio per l'equilibrio tra le gamme.
Al limite, in questi casi, invece di "snaturare" la risposta per inseguire l'ottava inferiore (reflex improbabili, efficienze ridicole..), io non ci penserei due volte ad integrare un bel subbettino. UPGRADE IMPIANTO  625723 

I diffusori sono la parte terminale della catena, se si lesina "troppo" sulle apparecchiature a monte, le ripercussioni sono inevitabili, perciò in previsione di un budget "normale", che non si possa definire elevato nel reparto elettroniche, mi trovo obbligato a curare l'aspetto diffusori affinchè siano facili dal punto di vista del pilotaggio.
La qualità timbrica credo sia un qualcosa di più opinabile e ho pure il sospetto che vada a braccetto con l'equilibrio di cui sopra, ma questa è un'altra storia. UPGRADE IMPIANTO  285880
Pienamente d’accordo. Non sul sub. 
Con la mia soluzione, e i bassi mi piacciono, non ce n’è bisogno. Forse per via del buon abbinamento. 
Solo dopo l’acquisto ho scoperto che amplificatore e casse erano vendute in bundle. Buon orecchio? 
Scherzi a parte, ieri con Hyper-ballad di Bjork tremava la stanza.


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da Poonie Gio Feb 18 2021, 19:31

@scart ha scritto:Grazie mille dei consigli.
Per i diffusori mi sto orientando sui DALI SPEKTOR 2 o le ELAC DEBUT come consigliato e lettore cd NAD C538 come da consigliato anche se in realtà il prezzo che vedo in rete è 400... non so se magari ce qualche sito a me sconosciuto dove può costare 300..
Vi saprò dire con questi due upgrade :) grazie ancora
scart scusa ma ho l'impressione che tu non abbia capito appieno qualche punto.
Se intendi mantenere il tuo amplificatore, e lo farei pure io, devi concentrarti per forza di cose sull'efficienza delle casse che punti.

Con 25w/ch del NAD le Dali hanno sensibilità troppo scarsa, otterresti di conseguenza una SPL scarsa (poi c'è da vedere anche la metratura da sonorizzare).
Idem per le Elac e anche per le KEF.

Queste ultime sarebbero la scelta migliore delle tre, ma ti invito a cercare qualcosa di almeno 90 dB di sensibilità, meglio se 91-92 o più.
Il 3120 è un amplificatore di qualità ma rimane sulla fascia delle basse potenze, se vuoi ascoltare con parametri più realistici ti occorre un buon abbinamento potenza amplificatore/sensibilità casse. UPGRADE IMPIANTO  285880

Io andrei decisamente su un buon usato.
poi chiaramente dipende dalle possibilità di ognuno. UPGRADE IMPIANTO  625723


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da Poonie Gio Feb 18 2021, 19:57

@That Man On A Pedal ha scritto:Pienamente d’accordo. Non sul sub. 
Con la mia soluzione, e i bassi mi piacciono, non ce n’è bisogno. Forse per via del buon abbinamento. 
Solo dopo l’acquisto ho scoperto che amplificatore e casse erano vendute in bundle. Buon orecchio? 
Scherzi a parte, ieri con Hyper-ballad di Bjork tremava la stanza.
Sssi...però, nonostante io non abbia mai provato il Cyrus so che è un apparecchietto tutto pepe e che comunque eroga più potenza del NAD 3120.
Ora, c'è anche da considerare la discrepanza tra dichiarato e misurato, ma il Cyrus dovrebbe sparare sui 35-40w/ch., se non erro.
L'abbinamento comunque è molto importante.

Perchè no sub? UPGRADE IMPIANTO  285880


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da That Man On A Pedal Gio Feb 18 2021, 20:06

Il Cyrus?!? 100 per canale. 
Mai riuscito ad andare oltre il 40% della manopola. 
Per il sub paiono suonare già belle polpose le casse. 
Se ne facciamo questione qualitativa invece non saprei.


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da Poonie Gio Feb 18 2021, 21:13

Diavolo, ho fatto la mia gaffe. 
Facevo riferimento al vintage perchè pensavo che tu avessi quello.
Infatti è uno dei pochi brand che continua a supportare i vecchi prodotti.
Suppongo che tu abbia già visitato qui:

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=&cad=rja&uact=8&ved=2ahUKEwj56Z7cmvTuAhUC2-AKHbg9CzQQFjAAegQIAhAD&url=https%3A%2F%2Fwww.afdigitale.it%2Fcyrus-two-suona-ancora-bene-dopo-piu-di-30-anni%2F&usg=AOvVaw2eR3gOdh_AVm75xsGpWmhL

Eh beh, 100 watt per canale cominciano ad essere una potenza rispettabile, anche per le tue KEF (87 dB).
Ci credo che ne sei soddisfatto. UPGRADE IMPIANTO  625723 

Per il sub invece ti chiedevo perchè pensavo che ne parlassi in modo generico, non relativamente al tuo setup.
E anche qui sono convinto che tu sia contento del risultato.
In senso generico invece, con un mediobasso assai piccolo per me il sub non è una cattiva idea, certo da integrare non è così "istantaneo", ma dipende da vari fattori.
E parecchi sono soggettivi. UPGRADE IMPIANTO  285880


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da That Man On A Pedal Gio Feb 18 2021, 23:52

Anche l’uscita cuffia è ottima. 
Preferisco la sua a quella della Apogee (che non è male).


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 744
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da martin logan Ven Feb 19 2021, 09:21

Che - a parità di ambiente - cambiare diffusori possa portare a una differenza sostanziale e macroscopica pare assodato.
Differenza che persiste anche se l'ambiente è trattato acusticamente oppure realizzato "su misura" per riprodurre musica.
Neppure cambiare sorgente (a meno che quella di partenza sia davvero infima tyu ) muta il suono come cambiare le casse.
Altrettanto certo che le sorgenti (dig. e an.) sono importanti; quello che perdi quando estrai le info dal supporto (fisico o immateriale)
non lo puoi ricostruire o recuperare a valle ... lo hai perso e basta ... puoi solo contenere i danni.

Il budget basso suggerisce di cercare una coppia di casse usate in buone condizioni.
Il risparmio è sensibile, che vuol dire che oggi (nella congiuntura attuale di mercato) con 3/400 euro compri due casse che, nuove, costavano 1000 euro circa.
Poi la scelta va a gusti e suggerisco una prova prima di metter mano al portafoglio.
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da Poonie Ven Feb 19 2021, 20:16

@martin logan ha scritto:Che - a parità di ambiente - cambiare diffusori possa portare a una differenza sostanziale e macroscopica pare assodato.
Differenza che persiste anche se l'ambiente è trattato acusticamente oppure realizzato "su misura" per riprodurre musica.
Neppure cambiare sorgente (a meno che quella di partenza sia davvero infima tyu ) muta il suono come cambiare le casse.
Altrettanto certo che le sorgenti (dig. e an.) sono importanti; quello che perdi quando estrai le info dal supporto (fisico o immateriale)
non lo puoi ricostruire o recuperare a valle ... lo hai perso e basta ... puoi solo contenere i danni.
Continuo a non essere d'accordo. 
La differenza sostanziale e macroscopica non la discuto, però la analizzo.
Nel senso che contesto tale differenza se viene presa in considerazione solo "in meglio".
I diffusori, secondo me, non sono altro che un anello della catena, e come tale dipende da tutti gli altri.

In più, dipendono anche dall'ambiente, ma questa è una condizione di partenza.
Dove è obbligatorio usare i bookshelf non è possibile inserire una tower o altro da pavimento, ed è lapalissiano ovviamente.

Ergo, dal momento che, sempre a mio avviso, cambiare i diffusori non significa migliorare a prescindere ma si può anche peggiorare, ed essendo l'anello più a valle, tengo le casse come "utensile finale " di un lavoro di preparazione fatto a monte.

Ragion per cui guardo prima l'interfacciamento elettrico e quello ambientale, per il quale non occorre spendere molto.
Poi posso andare sulle ulteriori qualità che fanno lievitare il prezzo.
IMHO

PS: Non sto dicendo che le casse siano l'ultima cosa da acquistare o da prendere in considerazione, io credo che una pianificazione dell'intera catena (in caso di allestimento ex novo) sia la cosa migliore prima di metter mano al portafogli. UPGRADE IMPIANTO  285880


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

UPGRADE IMPIANTO  Empty Re: UPGRADE IMPIANTO

Messaggio Da That Man On A Pedal Ven Feb 19 2021, 21:23

@martin logan ha scritto:Che - a parità di ambiente - cambiare diffusori possa portare a una differenza sostanziale e macroscopica pare assodato.
Differenza che persiste anche se l'ambiente è trattato acusticamente oppure realizzato "su misura" per riprodurre musica.
Neppure cambiare sorgente (a meno che quella di partenza sia davvero infima tyu ) muta il suono come cambiare le casse.
Altrettanto certo che le sorgenti (dig. e an.) sono importanti; quello che perdi quando estrai le info dal supporto (fisico o immateriale)
non lo puoi ricostruire o recuperare a valle ... lo hai perso e basta ... puoi solo contenere i danni.

Il budget basso suggerisce di cercare una coppia di casse usate in buone condizioni.
Il risparmio è sensibile, che vuol dire che oggi (nella congiuntura attuale di mercato) con 3/400 euro compri due casse che, nuove, costavano 1000 euro circa.
Poi la scelta va a gusti e suggerisco una prova prima di metter mano al portafoglio.

Cosa mi consiglieresti come upgrade alle mie Kef? Stesso timbro e dimensione cono, ma maggior dettaglio.
Le R3?


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x

    La data/ora di oggi è Mar Ago 03 2021, 18:40