Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
DAC/Ampli portatile o DAP per iem?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

DAC/Ampli portatile o DAP per iem?

Ioavve
Ioavve
Member
Member

Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.05.13

DAC/Ampli portatile o DAP per iem? Empty DAC/Ampli portatile o DAP per iem?

Messaggio Da Ioavve Mar Gen 04 2022, 13:26

Ciao a tutti, ho appena preso delle iem Tea e 7Hz timeless e non so se sia meglio abbinargli un DAC/Amoli portatile (budget 450 €)  collegato ad un iPhone pro 12 max o un dap (budget 1000 €) circa. Data la differenza di budget sarei orientato più verso la soluzione DAC/Ampli ma mi affido ai vostri suggerimenti.
Quello che ricerco è essenzialmente la qualità sonora. Solo dopo ricerco la praticità. Lo userei prevalentemente con iem, al massimo anche con una Denon 7200.

Ho individuato questi DAC/ampli e dongle:
IFI Gryphon (un po’ sopra il budget)
Tri Tk2 
Xduoo XD05 bal  
Chord Mojo (mi sembra si trovi solo usato e per questo nutro qualche dubbio)

IFI Go blu
LotooPaw S2
Luxury & Precision w2
Cayin RU6
DragonFly Cobalt
Audiolab M-DAC Nano

Dap con Android:
Fiio M11 plus
Ibasso dx300 un po’ sopra il budget

Questa lista è solo indicativa e soprattutto per i dap incompleta. Se volete aggiungere qualcosa non fatevi problemi.
Aspetto i vostri saggi consigli.

Grazie
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 881
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

DAC/Ampli portatile o DAP per iem? Empty Re: DAC/Ampli portatile o DAP per iem?

Messaggio Da calcatreppola Mar Gen 04 2022, 14:59

non ho ricontrollotao che generi ascolti... se non sei maniaco del dettaglio e ti piace il suono un po' smooth (direi "piacione", ma in senso positivo) ti consigliereii di guardare anche i dac hiby. se prendi lo xduoo può valere la pena pensare di aggiungere 50 euro alla spesa per nuovi opamp (io adesso monto i vv4).
Ioavve
Ioavve
Member
Member

Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.05.13

DAC/Ampli portatile o DAP per iem? Empty Re: DAC/Ampli portatile o DAP per iem?

Messaggio Da Ioavve Mer Gen 05 2022, 01:12

calcatreppola ha scritto:non ho ricontrollotao che generi ascolti... se non sei maniaco del dettaglio e ti piace il suono un po' smooth (direi "piacione", ma in senso positivo) ti consigliereii di guardare anche i dac hiby. se prendi lo xduoo può valere la pena pensare di aggiungere 50 euro alla spesa per nuovi opamp (io adesso monto i vv4).

Grazie per la risposta. 
Ascolto un po’ di tutto. Dalla classica al rock/pop inglese e usa dagli anni 70 al contemporaneo.
Quale modello di DAC hiby intendi? 
Hai lo xduoo? Come ti trovi? Sapresti dirmi qualcosa in più come per esempio come va soprattutto con le iem ma anche con cuffie tipo denon 7200 e grado rs1?Sono molto interessato ad esso. Lo sto confrontando con l’iFi Gryphon. Per quanto riguarda gli opamp devo ammettere che non so se avrei la pazienza è la capacità di intervenire su di essi. Per questo come suona con gli opamp cosiddetti di serie? 
Grazie
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 905
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

DAC/Ampli portatile o DAP per iem? Empty Re: DAC/Ampli portatile o DAP per iem?

Messaggio Da Rick1982 Mer Gen 05 2022, 08:24

@Ioavve come sai ho lo Xduoo, oltre alle Tea ho anche delle Fostex TH-X00 massdrop e delle grado 80e, due cuffie molto simili alle tue Denon e Grado come carico (e immagini anche come resa, al netto del fatto che le tue penso siano uno step sopra come qualità), assolutamente nessun problema di pilotaggio con entrambe, non userai neanche il Gain in high.
Il cambio degli opamp è operazione elementare, sviti 4 vitarelle, sfili la scheda interna, togli a mano o con una pinzetta (dipende da che mani hai) gli opamp e metti i nuovi, chiudi e ascolti… fine.
In confezione hai due paia di opamp, indicazione della stessa casa produttrice che l’ampli è stato pensato apposta per cambiarli.
Tra le due coppie di opamp in dotazione quelli che trovi montati sono sicuramente i migliori e l’ampli puoi anche lasciarlo così che suona benissimo, esteso, dettagliato ma mai (per me) affaticante o “digitale”. Io ho messo gli opamp V5i della Burson e con questi si acquista corpo e spessore, tutto sembra suonare più “carnoso” senza perdita di dettaglio, stage o estensione, mi sembra ci sia anche un maggiore silenzio o “nero” di fondo, ma sfumature, non ci metterei la mano sul fuoco su questo (potrebbe essere psicoacustica), rispetto agli opamp di serie perdi un filo in potenza ma è una cosa quasi impercettibile.
Io per una mia fissazione non l’ho mai fatto ma l’ampli può funzionare anche se alimentato esternamente, quindi se hai batteria scarica passi all’alimentazione esterna e continui ad ascoltare, se hai lo smartphone scarico lo metti in carica e vai di Bluetooth (perdi di qualità secondo me ma continui comunque con gli ascolti).
Insomma io mi ci trovo veramente bene.
Ultima nota sulla potenza dichiarata, al contrario di quanto dichiara la casa per me non è la stessa fra uscita bilanciata e sbilanciata (con la prima che ha qualcosa in più per n questo senso) e nonostante la potenza dichiarata sia superiore a quella del Mojo all’ascolto la sensazione è opposta con il Mojo che dà l’impressione di essere più potente e dinamico (sempre con le cuffie citate sopra), il Mojo è meno lineare ed esteso con alti più smussati e più enfasi sul medio/basso.
Probabilmente i dati di targa del cinese sono un pizzico “fantasiosi”… di potenza comunque ne ha sicuramente.
Piccola nota, l’impedenza delle due uscite cuffie è un dato che non si trova da nessuna parte, per curiosità ho scritto alla Xduoo direttamente e mi hanno risposto 0,33 ohm… senza specificare però se è la bilanciata, la sbilanciata o entrambe… prendiamo per buono il dato anche se come per la potenza non ci metterei la mano sul fuoco.

P.S. Dimenticavo un’ultima cosa per chiudere la parte relativa alle cose meno buone di questo ampli/Dac… i 7 filtri selezionabili e la levetta Boost sul fronte per quanto mi riguarda potevano anche non metterli, non riesco a percepire nessuna differenza cambiando filtro o inserendo o meno il Boost, ma magari sono mezzo sordo io.
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 881
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

DAC/Ampli portatile o DAP per iem? Empty Re: DAC/Ampli portatile o DAP per iem?

Messaggio Da calcatreppola Mer Gen 05 2022, 13:48

Ioavve ha scritto:
Ascolto un po’ di tutto. Dalla classica al rock/pop inglese e usa dagli anni 70 al contemporaneo.
Quale modello di DAC hiby intendi?
Hai lo xduoo? Come ti trovi? Sapresti dirmi qualcosa in più come per esempio come va soprattutto con le iem ma anche con cuffie tipo denon 7200 e grado rs1?Sono molto interessato ad esso. Lo sto confrontando con l’iFi Gryphon. Per quanto riguarda gli opamp devo ammettere che non so se avrei la pazienza è la capacità di intervenire su di essi. Per questo come suona con gli opamp cosiddetti di serie? 
Grazie
io ho lo hiby w3 s, per me un gioiellino, piccolo, potente, pratico e un po' caldo per quando non devo fare fatica... ho letto che gli hiby sarebbe un entry level poco affidabile, ma mi è sembrato invece incredibile per 50 euro, forse meglio del dragon red (però io continuo ad avere il sospetto di avere un dragon "difettoso").credo che anche gli altri dac siano interessanti, noon vedo perché no...

lo xduoo è eccezionale, mi pare, come dac portatile. io lo uso soprattutto con gli auricolari ormai, ma guida tutto. quando lo scelsi è perché dalle descrizioni ifi è più caldo, se ho capito giusto ifi perdona un po' di più le registrazioni difficili. lo xduoo no. proprio ieri ho ascoltato una registrazione forse anche discreta per clavicembalo, e la differenza nell'uso del dac è enorme per evitare lo stridio che può generarsi in alcuni passaggi, dac accompagnato al giusto auricolare.

per gli opamp se l'ho fatto io può farlo chiunque e non sto scherzando. anche perché non cambi opamp ogni due ore...
con gli opamp di serie suona bene, ma forse è poco dettagliato (per quello che vogllioo sentire io... rick ha ragione quando dice che è dettagliato ma non affaticante) e poco potente in basso (w3 s invece un po' gonfia i bassi). con altri opamp può avere più dettaglio, oppure più calore, oppure più precisione. se leggi l'inglese su head-fi c'è un 3d dedicato con una recensione di tanti opamp.

    La data/ora di oggi è Gio Mag 26 2022, 01:50