Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Rudy7878
Rudy7878
Member
Member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.04.22

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Empty Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Messaggio Da Rudy7878 Dom Apr 17 2022, 11:06

Ciao a tutti,
Vorrei gentilmente un vostro consiglio per upgradare il mio impianto affinché possa utilizzare con componenti di qualità sia il giradischi (attualmente ho un entry level della technics ma lo cambierò a breve) sia la musica in streaming (ora ascolto da Qobuz).
Attualmente ho un sintoampli ANTHEM MRX 740 (lo so che non è il massimo per la musica ma è un compromesso in quanto mi serve anche per la parte HT) dal quale ascolto musica da QOBUZ tramite wifi con lo smartphone (Chromecast). Attualmente non ho intenzione di cambiare amplificatore quindi devo tenermi l'integrato Anthem.
L'Anthem non ha il pre-fono e quindi attualmente non posso ascoltare il giradischi.
La mia idea sarebbe acquistare, e qui vi chiedo il consiglio, uno o più dispositivi (sono disposto a spendere anche una cifra importante (sui 4 / 5.000,00 Euro) che mi permettano sia di utilizzare il giradischi (quindi un pre-fono da collegare al sintoampli) sia di migliorare lo streaming di rete (quindi collegamento via cavo ethernet e non solo wifi) con DAC di livello.
Meglio forse trovare un unico dispositivo ma va bene anche la doppia soluzione: requisito fondamentale che siano componenti di livello, flessibili (adatti per testine MM e MC), stato solido e possibilmente aggiornabili in futuro nel caso in cui le specifiche si modifichino (penso al DAC con nuove codifiche).
Mi pare per ora di aver detto tutto, spero possiate consigliarmi secondo vostra esperienza ed opinione, grazie.
Fabrizio Baretta
Fabrizio Baretta
Member
Member

Numero di messaggi : 55
Data d'iscrizione : 14.01.22

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Empty Re: Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Messaggio Da Fabrizio Baretta Dom Apr 17 2022, 16:15

Salve,
è interessante il percorso che ti riprometti: migliorare l'insieme , mantenere i componenti già in grado di garantire un buon risultato ed implementare i componenti meno all'altezza ,le sorgenti .
E'ottima anche la scelta di restringere a due le fonti : l'analogico e lo streaming; il primo perché, se sei in possesso di LP, è ancora in assoluto la miglior maniera di ascoltare la musica , il secondo perché lo streaming (in particolare da Qobuz) , se ben utilizzato, supera qualsiasi altra maniera di ascoltare il Digitale.
Per quanto riguarda l'analogico, io ti consiglierei di investire un pò di più sul giradischi magari scegliendo un modello più robusto (anche sull'usato) che abbia un buon braccio , una testina non eccessivamente costosa ed un pre fono (componente molto importante) che sia flessibile nei settaggi : carichi, guadagni magari alcune  curve di eq . Sul mercato ce ne sono di ottimi ( nuovi ed anche usati) sotto la soglia dei 1000 € ( IFI, Gold Note, Grham Slee, Project etc ). L'insieme a circa la metà della cifra che ti sei prefisso
In merito allo Streaming è importante partire con un buon steamer con una buona alimentazione ed un buon software di gestione ( io cercherei , magari sull'usato, uno Zen MKII o III di Innuos) al quale abbinare un buon DAC magari implementabile in un secondo tempo . Direi che con scelte oculate il traguardo della qualità è raggiungibile ai costi che ti sei sei prefissato.

Saluti, Fabrizio.
Giordy60
Giordy60
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9621
Data d'iscrizione : 13.02.11
Età : 62
Località : prov.Cremona

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Empty Re: Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Messaggio Da Giordy60 Dom Apr 17 2022, 17:49

Fabrizio Baretta ha scritto: il primo perché, se sei in possesso di LP, è ancora in assoluto la miglior maniera di ascoltare la musica 

Saluti, Fabrizio.
hai dimenticato un piccolo acronimo ...IMHO  Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale 625723


_________________
la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
Spoiler:

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Images10 Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Hqplay10Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale 4b933e12
Rudy7878
Rudy7878
Member
Member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.04.22

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Empty Re: Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Messaggio Da Rudy7878 Dom Apr 17 2022, 19:03

Fabrizio Baretta ha scritto:Salve,
è interessante il percorso che ti riprometti: migliorare l'insieme , mantenere i componenti già in grado di garantire un buon risultato ed implementare i componenti meno all'altezza ,le sorgenti .
E'ottima anche la scelta di restringere a due le fonti : l'analogico e lo streaming; il primo perché, se sei in possesso di LP, è ancora in assoluto la miglior maniera di ascoltare la musica , il secondo perché lo streaming (in particolare da Qobuz) , se ben utilizzato, supera qualsiasi altra maniera di ascoltare il Digitale.
Per quanto riguarda l'analogico, io ti consiglierei di investire un pò di più sul giradischi magari scegliendo un modello più robusto (anche sull'usato) che abbia un buon braccio , una testina non eccessivamente costosa ed un pre fono (componente molto importante) che sia flessibile nei settaggi : carichi, guadagni magari alcune  curve di eq . Sul mercato ce ne sono di ottimi ( nuovi ed anche usati) sotto la soglia dei 1000 € ( IFI, Gold Note, Grham Slee, Project etc ). L'insieme a circa la metà della cifra che ti sei prefisso
In merito allo Streaming è importante partire con un buon steamer con una buona alimentazione ed un buon software di gestione ( io cercherei , magari sull'usato, uno Zen MKII o III di Innuos) al quale abbinare un buon DAC magari implementabile in un secondo tempo . Direi che con scelte oculate il traguardo della qualità è raggiungibile ai costi che ti sei sei prefissato.

Saluti, Fabrizio.

Grazie Fabrizio, hai centrato perfettamente il punto.
All'inizio son partito per un uso 80% HT e 20% stereo e quindi ho scelto le elettroniche in base a questa scelta, privilegiando il multicanale.
Col tempo devo dirti un po' per poco tempo a disposizione un po' per rivalutazione mia sull'insieme, ho rovesciato questa percentuale: chiaramente in un mondo ideale vorrei avere le due catene separate con elettroniche separate ma attualmente non mi è possibile.
Quindi per ora necessito di un prephono e uno streamer di rete con i fiocchi. Ho adocchiato i prodotti della Gold Note e mi chiedevo se secondo te / voi l'IS-1000 deluxe poteva fare al caso mio ovvero prefono di qualità, streamer di rete e DAC di ottimo livello: da ignorante mi sembra che questo apparecchio potrebbe al momento soddisfare tutte le mie necessità ed addirittura sostituire l'Anthem se ascolto in stereo, lascerei quindi l'Anthem solo per il multicanale. Può essere una soluzione valida? Ce ne sono di migliori, con altri prodotti all in one oppure con due elettroniche disgiunte da far lavorare in coppia?
Fabrizio Baretta
Fabrizio Baretta
Member
Member

Numero di messaggi : 55
Data d'iscrizione : 14.01.22

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Empty Re: Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Messaggio Da Fabrizio Baretta Lun Apr 18 2022, 11:03

Giordy60 ha scritto:
Fabrizio Baretta ha scritto: il primo perché, se sei in possesso di LP, è ancora in assoluto la miglior maniera di ascoltare la musica 

Saluti, Fabrizio.
hai dimenticato un piccolo acronimo ...IMHO  Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale 625723
Salve Giordy,

in altri casi l'avrei inserito, qui non ho dubbi.

Saluti, Fabrizio.

P.S. sempre pronto a ricredermi ed a fare ammenda  quando mi si dimostra "sul campo" che sto sbagliando.
Fabrizio Baretta
Fabrizio Baretta
Member
Member

Numero di messaggi : 55
Data d'iscrizione : 14.01.22

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Empty Re: Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Messaggio Da Fabrizio Baretta Lun Apr 18 2022, 11:10

Rudy7878 ha scritto:
Fabrizio Baretta ha scritto:Salve,
è interessante il percorso che ti riprometti: migliorare l'insieme , mantenere i componenti già in grado di garantire un buon risultato ed implementare i componenti meno all'altezza ,le sorgenti .
E'ottima anche la scelta di restringere a due le fonti : l'analogico e lo streaming; il primo perché, se sei in possesso di LP, è ancora in assoluto la miglior maniera di ascoltare la musica , il secondo perché lo streaming (in particolare da Qobuz) , se ben utilizzato, supera qualsiasi altra maniera di ascoltare il Digitale.
Per quanto riguarda l'analogico, io ti consiglierei di investire un pò di più sul giradischi magari scegliendo un modello più robusto (anche sull'usato) che abbia un buon braccio , una testina non eccessivamente costosa ed un pre fono (componente molto importante) che sia flessibile nei settaggi : carichi, guadagni magari alcune  curve di eq . Sul mercato ce ne sono di ottimi ( nuovi ed anche usati) sotto la soglia dei 1000 € ( IFI, Gold Note, Grham Slee, Project etc ). L'insieme a circa la metà della cifra che ti sei prefisso
In merito allo Streaming è importante partire con un buon steamer con una buona alimentazione ed un buon software di gestione ( io cercherei , magari sull'usato, uno Zen MKII o III di Innuos) al quale abbinare un buon DAC magari implementabile in un secondo tempo . Direi che con scelte oculate il traguardo della qualità è raggiungibile ai costi che ti sei sei prefissato.

Saluti, Fabrizio.

Grazie Fabrizio, hai centrato perfettamente il punto.
All'inizio son partito per un uso 80% HT e 20% stereo e quindi ho scelto le elettroniche in base a questa scelta, privilegiando il multicanale.
Col tempo devo dirti un po' per poco tempo a disposizione un po' per rivalutazione mia sull'insieme, ho rovesciato questa percentuale: chiaramente in un mondo ideale vorrei avere le due catene separate con elettroniche separate ma attualmente non mi è possibile.
Quindi per ora necessito di un prephono e uno streamer di rete con i fiocchi. Ho adocchiato i prodotti della Gold Note e mi chiedevo se secondo te / voi l'IS-1000 deluxe poteva fare al caso mio ovvero prefono di qualità, streamer di rete e DAC di ottimo livello: da ignorante mi sembra che questo apparecchio potrebbe al momento soddisfare tutte le mie necessità ed addirittura sostituire l'Anthem se ascolto in stereo, lascerei quindi l'Anthem solo per il multicanale. Può essere una soluzione valida?  Ce ne sono di migliori, con altri prodotti all in one oppure con due elettroniche disgiunte da far lavorare in coppia?  
Salve,
sicuramente la soluzione tutto in uno risolve un sacco di problemi, riduce al minimo le variabili ed in questo caso rimarresti anche nel budget prefissato....pensavo però
tu volessi upgradare passo passo nel tempo con altri obiettivi.
Ottima scelta comunque.

Saluti, Fabrizio.
Rudy7878
Rudy7878
Member
Member

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.04.22

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Empty Re: Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Messaggio Da Rudy7878 Lun Apr 18 2022, 11:42

Fabrizio Baretta ha scritto:
Rudy7878 ha scritto:
Fabrizio Baretta ha scritto:Salve,
è interessante il percorso che ti riprometti: migliorare l'insieme , mantenere i componenti già in grado di garantire un buon risultato ed implementare i componenti meno all'altezza ,le sorgenti .
E'ottima anche la scelta di restringere a due le fonti : l'analogico e lo streaming; il primo perché, se sei in possesso di LP, è ancora in assoluto la miglior maniera di ascoltare la musica , il secondo perché lo streaming (in particolare da Qobuz) , se ben utilizzato, supera qualsiasi altra maniera di ascoltare il Digitale.
Per quanto riguarda l'analogico, io ti consiglierei di investire un pò di più sul giradischi magari scegliendo un modello più robusto (anche sull'usato) che abbia un buon braccio , una testina non eccessivamente costosa ed un pre fono (componente molto importante) che sia flessibile nei settaggi : carichi, guadagni magari alcune  curve di eq . Sul mercato ce ne sono di ottimi ( nuovi ed anche usati) sotto la soglia dei 1000 € ( IFI, Gold Note, Grham Slee, Project etc ). L'insieme a circa la metà della cifra che ti sei prefisso
In merito allo Streaming è importante partire con un buon steamer con una buona alimentazione ed un buon software di gestione ( io cercherei , magari sull'usato, uno Zen MKII o III di Innuos) al quale abbinare un buon DAC magari implementabile in un secondo tempo . Direi che con scelte oculate il traguardo della qualità è raggiungibile ai costi che ti sei sei prefissato.

Saluti, Fabrizio.

Grazie Fabrizio, hai centrato perfettamente il punto.
All'inizio son partito per un uso 80% HT e 20% stereo e quindi ho scelto le elettroniche in base a questa scelta, privilegiando il multicanale.
Col tempo devo dirti un po' per poco tempo a disposizione un po' per rivalutazione mia sull'insieme, ho rovesciato questa percentuale: chiaramente in un mondo ideale vorrei avere le due catene separate con elettroniche separate ma attualmente non mi è possibile.
Quindi per ora necessito di un prephono e uno streamer di rete con i fiocchi. Ho adocchiato i prodotti della Gold Note e mi chiedevo se secondo te / voi l'IS-1000 deluxe poteva fare al caso mio ovvero prefono di qualità, streamer di rete e DAC di ottimo livello: da ignorante mi sembra che questo apparecchio potrebbe al momento soddisfare tutte le mie necessità ed addirittura sostituire l'Anthem se ascolto in stereo, lascerei quindi l'Anthem solo per il multicanale. Può essere una soluzione valida?  Ce ne sono di migliori, con altri prodotti all in one oppure con due elettroniche disgiunte da far lavorare in coppia?  
Salve,
sicuramente la soluzione tutto in uno risolve un sacco di problemi, riduce al minimo le variabili ed in questo caso rimarresti anche nel budget prefissato....pensavo però
tu volessi upgradare passo passo nel tempo con altri obiettivi.
Ottima scelta comunque.

Saluti, Fabrizio.

Grazie anche al consiglio su un altro forum ho riconsiderato l'idea dell' all in one. senz'altro pratica ma forse non mi servono tutte le funzioni.
Il mio sintoampli non è malvagio per la musica, offre tanti watt ed ha un dac buono, certo non sarà un top dal punto divista musicale ma si difende e per ora me lo farò bastare. Mi manca attualmente la parte streaming via cavo ma dovrebbero aggiornarlo con Roon (anche se è più di un anno che lo attendo) e quindi anche da quel punto sarei a posto.
L'unica cosa che effettivamente mi manca è il pre-phono, ho letto molte recensioni positive del PH-10 della Gold note, credo che andrò su quel modello anche perchè in futuro potrei abbinarlo ad un giradischi della stessa azienda, giglio o pianosa (dal punto di vista estetico e sonoro (sentito in altro ambiente e catena)) mi è piaciuto)
Giordy60
Giordy60
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9621
Data d'iscrizione : 13.02.11
Età : 62
Località : prov.Cremona

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Empty Re: Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Messaggio Da Giordy60 Lun Apr 18 2022, 13:26

Fabrizio Baretta ha scritto:
Giordy60 ha scritto:
Fabrizio Baretta ha scritto: il primo perché, se sei in possesso di LP, è ancora in assoluto la miglior maniera di ascoltare la musica 

Saluti, Fabrizio.
hai dimenticato un piccolo acronimo ...IMHO  Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale 625723
Salve Giordy,

in altri casi l'avrei inserito, qui non ho dubbi.

Saluti, Fabrizio.

P.S. sempre pronto a ricredermi ed a fare ammenda  quando mi si dimostra "sul campo" che sto sbagliando.
Fabrizio, nessuno dice che stai sbagliando.....stai semplicemente ( come è giusto che sia ) esprimendo una tua opinione ....e tale rimane  Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale 625723


_________________
la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
Spoiler:

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Images10 Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Hqplay10Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale 4b933e12
Nimalone65
Nimalone65
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2421
Data d'iscrizione : 11.12.10
Località : Roma

Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale Empty Re: Consiglio per upgrade mio impianto analogico/digitale

Messaggio Da Nimalone65 Ven Apr 22 2022, 20:21

4/5000 euro di budget non sono pochi ! Merita un upgrade reale . 

Come pre phono mi cercherei un Parasound JC3 plus usato è come Streamer un Roon Nucleus nuovo ,,,il budget dovrebbe bastare e l’upgrade certo .


_________________
Saluti,Enrico

Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Heresy 1 + Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    La data/ora di oggi è Gio Lug 07 2022, 18:56