Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Zando
Zando
Member
Member

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 09.12.21

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Zando Lun Set 12 2022, 16:21

Buon pomeriggio a tutti! Stamattina mi è arrivato ex demo il giradischi in oggetto con testina Ortofon 2M Red. Il problema è che gracchia e distorce suo basso anche su dischi nuovi. Non vorrei aver fatto qualche casino cercando di regolare il peso (che pensavo regolasse anche l’altezza del braccio, che dovrebbe stare parallelo al corpo mentre da me è un po’ calante). Come posso risolvere? Come capirete sono un totale pivello in questo mondo 😔
nico 61
nico 61
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 544
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 61
Località : Valdagno Vicenza

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da nico 61 Lun Set 12 2022, 17:43

Inserisci la retromarcia, nel senso di ripristinare i valori iniziali.
Quindi comincia a ruotare in senso orario il peso che c'è dietro al braccio, quando vedi che rimane in equilibrio un po' alto, mettiti di fianco e ritorna leggermente indietro fino a vedere il braccio parallelo al piatto, fatto questo ruota la ghiera nera fino a portare lo zero allineato alla linea nera marcata nel braccio, ora ruota in senso antiorario tutto il peso tenendolo nella parte metallica fino ad allineare il numero 2 , così facendo ai dato 2 grammi di peso alla testina come indicato da Ortofon.
Ora metti un disco sul piatto e appoggia la testina sul disco e vedi se il braccio è parallelo al piatto.
Se non lo fosse regola il braccio fino a quasi essere parallelo al piatto, sarebbe meglio che il braccio fosse leggermente inclinato in avanti.
Dopo di che accendi tutto e ascolta il suono che esce magari portando i controlli di tono a centro in modo da NON ESSERE ALTERATI, quando senti che non dà rumori strani regola i toni a tuo piacimento.
Dimenticavo, l'antiskating regolalo a 2 come il peso impostato.
Buon ascolto.🐶🐶🐶
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1134
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da martin logan Lun Set 12 2022, 18:10

Il pesetto anti skating a lato del braccio è a posto ? Va settato come da istruzioni per la testina che è installata (di serie c'è la Ortofon 2M Red).

https://www.ortofon.com/ortofon-2m-red-p-317

Trovi tutto ciò che devi sapere (e anche di più  Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce 650957) su questa testina, che dovrebbe leggere a 1,8 grammi.
Per tutto il resto fa riferimento al manuale del giradischi - ciao
Zando
Zando
Member
Member

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 09.12.21

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Zando Lun Set 12 2022, 18:17

Sembra che abbia risolto! Mi sono messo a pesare la pressione con un bilancino di precisione posto ad altezza piatto (non ne avevo a disposizione uni specifico per giradischi) ed era sopra i 3 grammi 😳 ho reimpostato fino ad arrivare a circa 1,8 e si sente bene, in alcuni dischi anche nuovi si sente il crepitio ma credo dipenda da questi ultimi
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 8100
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 68
Località : Milano

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da RockOnlyRare Lun Set 12 2022, 18:18

Zando ha scritto:Buon pomeriggio a tutti! Stamattina mi è arrivato ex demo il giradischi in oggetto con testina Ortofon 2M Red. Il problema è che gracchia e distorce suo basso anche su dischi nuovi. Non vorrei aver fatto qualche casino cercando di regolare il peso (che pensavo regolasse anche l’altezza del braccio, che dovrebbe stare parallelo al corpo mentre da me è un po’ calante). Come posso risolvere? Come capirete sono un totale pivello in questo mondo 😔

Se il fenomeno di distorsione è così evidente mi pare poco probabile che sia dovuto ad una cattiva regolazione del braccio testina, che è importantissima per il corretto uso del piatto, ma che difficilmente può dar luogo a problemi così "estremi".

Come prima cosa contatterei il venditore.

Da verificare se i contatti testina - braccio siano stati collegati bene, ed altrettanto i cavi dal giradischi verso l'amplificatore. Non penso che tu usi un pre phono, nel caso anche quello è da controllare.

Come è collegato il piatto all'impianto ?


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Zando
Zando
Member
Member

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 09.12.21

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Zando Lun Set 12 2022, 18:23

RockOnlyRare ha scritto:
Zando ha scritto:Buon pomeriggio a tutti! Stamattina mi è arrivato ex demo il giradischi in oggetto con testina Ortofon 2M Red. Il problema è che gracchia e distorce suo basso anche su dischi nuovi. Non vorrei aver fatto qualche casino cercando di regolare il peso (che pensavo regolasse anche l’altezza del braccio, che dovrebbe stare parallelo al corpo mentre da me è un po’ calante). Come posso risolvere? Come capirete sono un totale pivello in questo mondo 😔

Se il fenomeno di distorsione è così evidente mi pare poco probabile che sia dovuto ad una cattiva regolazione del braccio testina, che è importantissima per il corretto uso del piatto, ma che difficilmente può dar luogo a problemi così "estremi".

Come prima cosa contatterei il venditore.

Da verificare se i contatti testina - braccio siano stati collegati bene, ed altrettanto i cavi dal giradischi verso l'amplificatore. Non penso che tu usi un pre phono, nel caso anche quello è da controllare.

Come è collegato il piatto all'impianto ?
Il discorso distorsione si è risolto una volta impostata bene la pressione, restano solo alcuni crepitti ma credo dipenda dai dischi.
Il piatto è collegato al Denon PMA 600NE tramite cavi RCA agli ingressi phono e cavo di terra. Aggiungo che al momento ascolto solo in cuffie SOny MDR-7506 perché non ho ancora i diffusori (ma sono abituato ad ascoltare musica in cuffie, dunque per il momento non è urgenza).
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 8100
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 68
Località : Milano

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da RockOnlyRare Lun Set 12 2022, 18:27

Zando ha scritto:Sembra che abbia risolto! Mi sono messo a pesare la pressione con un bilancino di precisione posto ad altezza piatto (non ne avevo a disposizione uni specifico per giradischi) ed era sopra i 3 grammi 😳 ho reimpostato fino ad arrivare a circa 1,8 e si sente bene, in alcuni dischi anche nuovi si sente il crepitio ma credo dipenda da questi ultimi

Caspita, per una differenza così elevata, era possibile che il corpo testina toccasse addirittura contro il vinile.... comunque controlla anche l'antiskating e prendi una bilancina specifica, costa pochi euro.

Il crepitio è dovuto di solito a cariche elettrostatiche che sono uno dei drammi degli amanti del vinile. Un vinile nuovo quasi sempre è più carico di uno usato. Serve una spazzola antistatica, di quella con le fibre di carbonio, da passare delicatamente seguendo il senso di rotazione del braccio.
Può esssere dovuto anche a granelli di polvere o se il vinile è usato a graffi nella superficie. 

Difficilmente purtroppo si riesce ad eliminare completamente, anche usando i sistemi più sofisticati, come tappetini elettrostatici e le macchine lavadischi, che sono comunque molto efficaci perlomeno per eliminare la polvere e ridurre al minimo il fenomeno.

Molti negozi forniscono il servizio di lavare i dischi a prezzi modici senza necessità di acquistare una macchina, cosa che ha senso se si hanno molto vinili e si usano spesso.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Zando
Zando
Member
Member

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 09.12.21

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Zando Lun Set 12 2022, 18:32

RockOnlyRare ha scritto:
Zando ha scritto:Sembra che abbia risolto! Mi sono messo a pesare la pressione con un bilancino di precisione posto ad altezza piatto (non ne avevo a disposizione uni specifico per giradischi) ed era sopra i 3 grammi 😳 ho reimpostato fino ad arrivare a circa 1,8 e si sente bene, in alcuni dischi anche nuovi si sente il crepitio ma credo dipenda da questi ultimi

Caspita, per una differenza così elevata, era possibile che il corpo testina toccasse addirittura contro il vinile.... comunque controlla anche l'antiskating e prendi una bilancina specifica, costa pochi euro.

Il crepitio è dovuto di solito a cariche elettrostatiche che sono uno dei drammi degli amanti del vinile. Un vinile nuovo quasi sempre è più carico di uno usato. Serve una spazzola antistatica, di quella con le fibre di carbonio, da passare delicatamente seguendo il senso di rotazione del braccio.
Può esssere dovuto anche a granelli di polvere o se il vinile è usato a graffi nella superficie. 

Difficilmente purtroppo si riesce ad eliminare completamente, anche usando i sistemi più sofisticati, come tappetini elettrostatici e le macchine lavadischi, che sono comunque molto efficaci perlomeno per eliminare la polvere e ridurre al minimo il fenomeno.

Molti negozi forniscono il servizio di lavare i dischi a prezzi modici senza necessità di acquistare una macchina, cosa che ha senso se si hanno molto vinili e si usano spesso.
Qui intorno non si trovano bilancine specifiche, avrei dovuto ordinarlo su Amazon ma la voglia di mettermi subito ad ascoltare ha prevalso.
Ho una spazzola thakker in velluto, non antistatica perché, se non ho capito male, c'è bisogno di una mano allenata onde evitare di distruggere i dischi, non me la sono sentita.
Ah, per quanto riguarda i negozi qui in Calabria dove sto al momento non ce ne sono che offrano questo servizio nel raggio di km, in un futuro farò pulire per bene i dischi comunque.
Teraphoto
Teraphoto
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 15.01.20

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Teraphoto Lun Set 12 2022, 18:57

Ciao Zando, io non userei la spazzola di velluto perché rischi di compattare ancora di più lo sporco dentro i solchi. Prendi quella in fibra di carbonio che non presenta rischi. Magari insieme ordina una spazzolina per pulire la puntina se non te l'hanno data con il giradischi. Se non hai una quantità di dischi che ti giustifica l'acquisto di una macchina lavadischi puoi tranquillamente lavarli a mano con una miscela di alcool puro e acqua distillata.
Ciao
Paolo


_________________
Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - HANA SL - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 8100
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 68
Località : Milano

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da RockOnlyRare Lun Set 12 2022, 19:17

Zando ha scritto:
RockOnlyRare ha scritto:
Zando ha scritto:Sembra che abbia risolto! Mi sono messo a pesare la pressione con un bilancino di precisione posto ad altezza piatto (non ne avevo a disposizione uni specifico per giradischi) ed era sopra i 3 grammi 😳 ho reimpostato fino ad arrivare a circa 1,8 e si sente bene, in alcuni dischi anche nuovi si sente il crepitio ma credo dipenda da questi ultimi

Caspita, per una differenza così elevata, era possibile che il corpo testina toccasse addirittura contro il vinile.... comunque controlla anche l'antiskating e prendi una bilancina specifica, costa pochi euro.

Il crepitio è dovuto di solito a cariche elettrostatiche che sono uno dei drammi degli amanti del vinile. Un vinile nuovo quasi sempre è più carico di uno usato. Serve una spazzola antistatica, di quella con le fibre di carbonio, da passare delicatamente seguendo il senso di rotazione del braccio.
Può esssere dovuto anche a granelli di polvere o se il vinile è usato a graffi nella superficie. 

Difficilmente purtroppo si riesce ad eliminare completamente, anche usando i sistemi più sofisticati, come tappetini elettrostatici e le macchine lavadischi, che sono comunque molto efficaci perlomeno per eliminare la polvere e ridurre al minimo il fenomeno.

Molti negozi forniscono il servizio di lavare i dischi a prezzi modici senza necessità di acquistare una macchina, cosa che ha senso se si hanno molto vinili e si usano spesso.
Qui intorno non si trovano bilancine specifiche, avrei dovuto ordinarlo su Amazon ma la voglia di mettermi subito ad ascoltare ha prevalso.
Ho una spazzola thakker in velluto, non antistatica perché, se non ho capito male, c'è bisogno di una mano allenata onde evitare di distruggere i dischi, non me la sono sentita.
Ah, per quanto riguarda i negozi qui in Calabria dove sto al momento non ce ne sono che offrano questo servizio nel raggio di km, in un futuro farò pulire per bene i dischi comunque.
I panni di velluto sono una catastrofe,rigano i dischi !!!!, la fibra di carbonio è facilissima da usare basta appoggiare le spazzoline sul disco che gira (ovviamente senza la puntina) senza fare forza tanto fanno tutto da sole, su you tube troverai un sacco di video esplicativi  .

https://www.youtube.com/watch?v=9SBRD96Qq3s

Importante anche la spazzolina per pulire la puntina in questo caso si occorre fare attenzione va usata con volume spento sempre con la massima delicatezza dall'interno verso l'esterno (come quando la testina scorre sul disco e mai in senso opposto per ovvii motivi).
Il mio consiglio se non hai modo di lavarli con la macchina non farlo : da solo meglio evitare rischi un disastro.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Zando
Zando
Member
Member

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 09.12.21

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Zando Mar Set 13 2022, 22:47

RockOnlyRare ha scritto:
Zando ha scritto:
RockOnlyRare ha scritto:
Zando ha scritto:Sembra che abbia risolto! Mi sono messo a pesare la pressione con un bilancino di precisione posto ad altezza piatto (non ne avevo a disposizione uni specifico per giradischi) ed era sopra i 3 grammi 😳 ho reimpostato fino ad arrivare a circa 1,8 e si sente bene, in alcuni dischi anche nuovi si sente il crepitio ma credo dipenda da questi ultimi

Caspita, per una differenza così elevata, era possibile che il corpo testina toccasse addirittura contro il vinile.... comunque controlla anche l'antiskating e prendi una bilancina specifica, costa pochi euro.

Il crepitio è dovuto di solito a cariche elettrostatiche che sono uno dei drammi degli amanti del vinile. Un vinile nuovo quasi sempre è più carico di uno usato. Serve una spazzola antistatica, di quella con le fibre di carbonio, da passare delicatamente seguendo il senso di rotazione del braccio.
Può esssere dovuto anche a granelli di polvere o se il vinile è usato a graffi nella superficie. 

Difficilmente purtroppo si riesce ad eliminare completamente, anche usando i sistemi più sofisticati, come tappetini elettrostatici e le macchine lavadischi, che sono comunque molto efficaci perlomeno per eliminare la polvere e ridurre al minimo il fenomeno.

Molti negozi forniscono il servizio di lavare i dischi a prezzi modici senza necessità di acquistare una macchina, cosa che ha senso se si hanno molto vinili e si usano spesso.
Qui intorno non si trovano bilancine specifiche, avrei dovuto ordinarlo su Amazon ma la voglia di mettermi subito ad ascoltare ha prevalso.
Ho una spazzola thakker in velluto, non antistatica perché, se non ho capito male, c'è bisogno di una mano allenata onde evitare di distruggere i dischi, non me la sono sentita.
Ah, per quanto riguarda i negozi qui in Calabria dove sto al momento non ce ne sono che offrano questo servizio nel raggio di km, in un futuro farò pulire per bene i dischi comunque.
I panni di velluto sono una catastrofe,rigano i dischi !!!!, la fibra di carbonio è facilissima da usare basta appoggiare le spazzoline sul disco che gira (ovviamente senza la puntina) senza fare forza tanto fanno tutto da sole, su you tube troverai un sacco di video esplicativi  .

https://www.youtube.com/watch?v=9SBRD96Qq3s

Importante anche la spazzolina per pulire la puntina in questo caso si occorre fare attenzione va usata con volume spento sempre con la massima delicatezza dall'interno verso l'esterno (come quando la testina scorre sul disco e mai in senso opposto per ovvii motivi).
Il mio consiglio se non hai modo di lavarli con la macchina non farlo : da solo meglio evitare rischi un disastro.
Se questa va bene potrebbe essere il prossimo acquisto.

https://www.amazon.it/gp/product/B076P8BDSS/ref=ox_sc_saved_image_1?smid=ASQBQ277BS9XZ&psc=1
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1134
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da martin logan Mer Set 14 2022, 08:16

Ne uso una identica marcata "Project" ... probabilmente è la stessa spazzola con altro marchio (la comprai anch'io su amazon).

Già che ci sei, visto il costo modesto di 11,95 euro, comprerei anche il kit Spincare liquido 200 ml + panno pubblicizzato sotto "compralo con ...".
Teraphoto
Teraphoto
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 15.01.20

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Teraphoto Mer Set 14 2022, 19:25

A volte uso anche questo:
Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Vetri-10


_________________
Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - HANA SL - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
Zando
Zando
Member
Member

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 09.12.21

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Zando Gio Set 15 2022, 02:24

Ho notato uno strano fenomeno: su alcuni dischi, verso la fine del solco vuoto iniziale, sento a bassissimo volume un “anticipo” della canzone che apre il lato qualche millesimo di secondo prima dell’inizio della canzone stessa. Non so spiegarmelo, non ho mai sentito parlare di qualcosa di simile
Teraphoto
Teraphoto
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 15.01.20

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Teraphoto Gio Set 15 2022, 07:17

È un problema legato alla conservazione dei nastri master. Le spire del nastro avvolto sulla bobina a contatto tra loro possono magnetizzare quelle adiacenti. Nei tratti vuoti del nastro l'effetto può diventare udibile.
Ciao
Paolo


_________________
Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - HANA SL - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
nico 61
nico 61
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 544
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 61
Località : Valdagno Vicenza

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da nico 61 Gio Set 15 2022, 14:47

Le spazzole in carbonio non valgono nulla perché generano carica elettrostatica durante la rotazione del disco, molto più efficienti quelle in pelo di capra cerca in Amazon spazzola per pulizia dischi in pelo di capra Takker whiliams, costa 21 Euro ma funziona meravigliosamente avendo l'accortezza di mettere la rotazione a 45 giri e di muovere la spazzola dalla periferia verso l'interno e toccare il perno centrale per scaricare la carica attraverso esso, inoltre se si indossano abiti sintetici sarebbe meglio appoggiare anche il mignolo al perno per scaricare la propria carica statica.
Zando
Zando
Member
Member

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 09.12.21

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Zando Ven Set 16 2022, 16:34

Teraphoto ha scritto:È un problema legato alla conservazione dei nastri master. Le spire del nastro avvolto sulla bobina a contatto tra loro possono magnetizzare quelle adiacenti. Nei tratti vuoti del nastro l'effetto può diventare udibile.
Ciao
Paolo
L'importante è che io sappia che non dipende dal mio giradischi o da come conservo i miei dischi, per il resto mi risulta anche simpatica ormai come dinamica  Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce 4057548525
Zando
Zando
Member
Member

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 09.12.21

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da Zando Ven Set 16 2022, 16:36

nico 61 ha scritto:Le spazzole in carbonio non valgono nulla perché generano carica elettrostatica durante la rotazione del disco, molto più efficienti quelle in pelo di capra cerca in Amazon spazzola per pulizia dischi in pelo di capra Takker whiliams, costa 21 Euro ma funziona meravigliosamente avendo l'accortezza di mettere la rotazione a 45 giri e di muovere la spazzola dalla periferia verso l'interno e toccare il perno centrale per scaricare la carica attraverso esso, inoltre se si indossano abiti sintetici sarebbe meglio appoggiare anche il mignolo al perno per scaricare la propria carica statica.
Questa? https://www.amazon.it/Thakker-Williams-Black-Goatee-Universale/dp/B09VKD9PMR/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=1124V8LVL6B0Z&keywords=thakker+williams&qid=1663338911&sprefix=thakker+whilliams%2Caps%2C117&sr=8-1
nico 61
nico 61
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 544
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 61
Località : Valdagno Vicenza

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da nico 61 Ven Set 16 2022, 22:46

Sì proprio lei.
nico 61
nico 61
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 544
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 61
Località : Valdagno Vicenza

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da nico 61 Ven Set 16 2022, 23:10

Thakker William's Black Goatee - Spazzola per Dischi in Vero Pelo di Capra - Nero | Uso Universale | Stile Vintage | Senza Nylon https://amzn.eu/d/fEnXKEu
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 8100
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 68
Località : Milano

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da RockOnlyRare Dom Set 18 2022, 22:41

nico 61 ha scritto:Thakker William's Black Goatee - Spazzola per Dischi in Vero Pelo di Capra - Nero | Uso Universale | Stile Vintage | Senza Nylon https://amzn.eu/d/fEnXKEu
 Ok la provo... grazie


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 8100
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 68
Località : Milano

Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce Empty Re: Pro-Ject Debut Carbon DC SB gracchia e distorce

Messaggio Da RockOnlyRare Dom Set 18 2022, 22:45

nico 61 ha scritto:Le spazzole in carbonio non valgono nulla perché generano carica elettrostatica durante la rotazione del disco, molto più efficienti quelle in pelo di capra cerca in Amazon spazzola per pulizia dischi in pelo di capra Takker whiliams, costa 21 Euro ma funziona meravigliosamente avendo l'accortezza di mettere la rotazione a 45 giri e di muovere la spazzola dalla periferia verso l'interno e toccare il perno centrale per scaricare la carica attraverso esso, inoltre se si indossano abiti sintetici sarebbe meglio appoggiare anche il mignolo al perno per scaricare la propria carica statica.

L'ho ordinata, il solo "problemino" è che il project dall'alto della totale manualità per cambiare da 45 a 33 richiede di spostare a manina la cinghia. Ok che c'è l'accessorio ma è una rottura colossale e di certo bene non fa alla cinghia. Per cui dubito la userò a 45....


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Gio Dic 01 2022, 05:11