Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ho bisogno di un DAC esterno?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Ho bisogno di un DAC esterno?

Mauro
Mauro
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.09.22
Località : Roma

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Mauro Lun Ott 24 2022, 20:53

Chiedo scusa se vi disturbo ancora con dubbi e problemi banali ma sono stato colpito dalla "scimmia" dell'HI-Fi in tarda età.
Sto leggendo e cercando di capire il più possibile, ma molti dubbi persistono.
Scoperto e compreso cosa è un DAC, mi chiedo: è necessario/utile per il mio impianto "molto" entry-level?
Ho un lettore cd e di rete integrato Yamaha CD-NT670D. Non sono riuscito a capire quale DAC monta.

Considerando soprattutto i miei diffusori JMLab (Focal) Symbol 6 mi chiedo:
1) Avrei vantaggi con un DAC?
2) Migliorerebbe anche l'ascolto dalla rete?
3) In caso, quali modelli e di quale spesa parleremmo?

O è totalmente inutile considerato il mio impianto?
Grazie


Ultima modifica di Mauro il Mer Ott 26 2022, 09:17 - modificato 1 volta.
Darios8
Darios8
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 22.07.20

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Darios8 Lun Ott 24 2022, 23:53

Per collegare un DAC, occorrono uscite digitali, ottico o coassiali...

Non mi pare il tuo Yamaha abbia uscite digitali, solo "IN",

come hai intenzione di collegarlo ?!


_________________
NAD-C538 , come meccanica
Teac UD-301 , Pre/DAC
Abola Envidia Classe A 20 , ampli
Proxel 6055-NFar , alimentatore
Dali Spektor 2 , diffusori
Mauro
Mauro
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.09.22
Località : Roma

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Mauro Mar Ott 25 2022, 01:00

Ecco! Non mi ero posto proprio il problema, sicuro che fosse un’uscita digitale e non un’entrata. L’utilità di una optical in?
Grazie!
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 11211
Data d'iscrizione : 27.08.10

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da phaeton Mar Ott 25 2022, 07:36

Mauro ha scritto:............
O è totalmente inutile considerato il mio impianto?

il tuo Yamaha e', tra le altre cose, anche un DAC, non hai bisogno di nient'altro.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3863
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 101
Località : Località

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da JacksonPollock Mar Ott 25 2022, 08:52

Tutti i lettori CD hanno integrato un DAC, ma solo nell'ultimo decennio hanno iniziato ad aprire altri "ingressi" oltre a quello concesso alla meccanica di lettura del disco.

Oggi i lettori CD "puri" sono diventati quasi un prodotto di nicchia e alcuni produttori storici (come Yamaha e Marantz) hanno pensato di renderli più appetibili integrando anche la possibilità di assolvere alla funzione di DAC puro.

Quel prodotto cade perfettamente in questo segmento di mercato che offre un ingresso ottico (solitamente televisori) un'antenna BT, una WiFi e un ingresso Ethernet che va player di rete.
Anzi... Dovrebbe avere anche un ADC al suo interno ovvero un chip che si occupa del campionamento di un ingresso analogico (AUX) trasformandolo in segnale digitale.

La APP di Yamaha è valida e molto stabile, per liquida, file locali e DAB va alla grande.
Quella linea di nipponici dovrebbe integrare dei convertitori ESS.

Quindi sulla carta puoi ascoltare dai file su chiavetta USB o su server DNLA fino ai servizi tipo Tidal e Qobuz.
Se ti piace il suono non ha senso cambiare.
Mauro
Mauro
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.09.22
Località : Roma

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Mauro Mar Ott 25 2022, 11:04

phaeton ha scritto:
Mauro ha scritto:............
O è totalmente inutile considerato il mio impianto?

il tuo Yamaha e', tra le altre cose, anche un DAC, non hai bisogno di nient'altro.
Considerando che il lettore cd non è un top di gamma, pensavo che avrei migliorato la qualità di riproduzione con un DAC esterno
calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 13.05.12

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da calibro Mar Ott 25 2022, 11:38

Mauro ha scritto:Chiedo scusa se vi disturbo ancora con dubbi e problemi banali ma sono stato colpito dalla "scimmia" dell'HI-Fi in tarda età.
Sto leggendo e cercando di capire il più possibile, ma molti dubbi persistono.
Scoperto e compreso cosa è un DAC, mi chiedo: è necessario/utile per il mio impianto "molto" entry-level?
Ho un lettore cd e di rete integrato Yamaha CD-NT670D. Non sono riuscito a capire quale DAC monta.

Considerando soprattutto i miei diffusori JMLab (Focal) Symbol 6 mi chiedo:
1) Avrei vantaggi con un DAC?
2) Migliorerebbe anche l'ascolto dalla rete?
3) In caso, quali modelli e di quale spesa parleremmo?

O è totalmente inutile considerato il mio impianto?
Grazie
Il tuo Yamaha è privo di uscite digitali, quindi non puoi collegarvi un DAC.
Se hai un impianto sufficientemente valido, (ossia capace di lasciar discernere la qualità e le differenze delle sorgenti), installato bene in ambiente (simmetria, controllo riflessioni, spazi giusti, ecc…) puoi sicuramente ottenere miglioramenti passando a componenti migliori del Yamaha e dotati di uscite digitali.
A questi potrai collegare un DAC esterno.


_________________
In salotto: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
Al PC:

Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: 

Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: 

IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 11211
Data d'iscrizione : 27.08.10

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da phaeton Mar Ott 25 2022, 12:58

Mauro ha scritto:
Considerando che il lettore cd non è un top di gamma, pensavo che avrei migliorato la qualità di riproduzione con un DAC esterno

negli ultimi anni, anche grazie ad una certa evoluzione tecnologica, le prestazioni dei dac di fascia medio-bassa si sono abbastanza appiattite (e' solo una mia personalissima opinione ovviamente).
per salire di livello ed apprezzare effettivamente una eventuale differenza rispetto al tuo all-in-one (mi pare che oltre a cd sia anche pre, streamer e dac) dovresti spendere abbastanza (altra opinione strettamente personale).
lo stesso budget investito magari in un paio di casse o in un finale ti consentirebbero di apprezzare piu' immediatamente le differenze che vorresti rispetto a quanto ascolti ora (idem come sopra, non mi ripeto).
infine (e chiudo con le opinioni strettissimamente personali), poiche' mi par di capire che sei entrato da poco nel rabbit hole dell'hifi, permettimi un suggerimento: se non hai specifiche e impellenti esigenze di cambiamento (traduco: non sopporti il suono del tuo setup), lascia perdere dac e ammennicoli vari e investi in musica. e' l'investimento migliore che puoi fare.
Mauro
Mauro
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.09.22
Località : Roma

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Mauro Mer Ott 26 2022, 11:29

Approfitto ancora della vostra esperienza.
Rapporto wattaggio amplificatore/diffusori. 
Cercando in rete ho trovato due teorie discordanti:
1) "La regola aurea dà l’amplificatore di un 20-30% inferiore rispetto alla potenza dei diffusori"
2) Al contrario ho letto anche che l'amplificatore deve essere più potente dei diffusori per lavorare bene senza sovraccarichi a basso volume.
Si parla di potenza massima o RMS?
Il mio Ampli (Denon AVR1400) è un 65 Watt a canale, mentre i diffusori dichiarano 70 Watt max (che dovrebbe essere 50 RMS circa, giusto?).
Non riesco a trovare i db sulla sensibilità.
Grazie
Teraphoto
Teraphoto
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 15.01.20

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Teraphoto Mer Ott 26 2022, 11:41

Mauro ha scritto:Approfitto ancora della vostra esperienza.
Rapporto wattaggio amplificatore/diffusori. 
Cercando in rete ho trovato due teorie discordanti:
1) "La regola aurea dà l’amplificatore di un 20-30% inferiore rispetto alla potenza dei diffusori"
2) Al contrario ho letto anche che l'amplificatore deve essere più potente dei diffusori per lavorare bene senza sovraccarichi a basso volume.
Si parla di potenza massima o RMS?
Il mio Ampli (Denon AVR1400) è un 65 Watt a canale, mentre i diffusori dichiarano 70 Watt max (che dovrebbe essere 50 RMS circa, giusto?).
Non riesco a trovare i db sulla sensibilità.
Grazie

Ciao Mauro
la relazione tra ampli e casse è molto "elastica"....
parti dal fatto che devi avere un ampli con una potenza che almeno riesca a darti il volume di ascolto che ti serve, quindi almeno superiore al dato di potenza minima dichiarato dal costruttore degli altoparlanti.
Ovviamente devi considerare i dati di erogazione dell'ampli sull'impedenza almeno nominale delle casse.

Poi lato potenza massima in realtà molti problemi non ci sono, nel senso che se hai un ampli con la potenza max uguale a quella degli altoparlanti stai tranquillo ma puoi anche averne uno che ha la potenza massima erogabile molto maggiore:all'altoparlante non succede nulla se non esageri con il volume. Diciamo che con il volume a manetta si guastano prima le tue orecchie degli altoparlanti.
Poi si possono fare ragionamenti più sofisicati ma dovremmo conoscere dati dei diffusori come la curva dell'impedenza e le sue caratteristiche rispetto alla capacità dell'ampli ma per una prima approssimazione vai tranquillo.
Ciao
Paolo


_________________
Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - HANA SL - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
Mauro
Mauro
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.09.22
Località : Roma

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Mauro Mer Ott 26 2022, 12:10

Sul discorso impedenza ancora mi perdo parecchio.....  Ho bisogno di un DAC esterno? 1f600
Teraphoto
Teraphoto
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 15.01.20

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Teraphoto Mer Ott 26 2022, 13:14

Mauro ha scritto:Sul discorso impedenza ancora mi perdo parecchio.....  Ho bisogno di un DAC esterno? 1f600
A questo livello semplicemente devi verificare l'impedenza nominale dichiarata dal costruttore dei diffusori e verificare nei dati dell'ampli quale sia la potenza dichiarata su quell'impedenza di carico.
Ciao
Paolo


_________________
Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - HANA SL - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
Mauro
Mauro
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.09.22
Località : Roma

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Mauro Mer Ott 26 2022, 14:30

Sui diffusori è indicata Impedenza Nominale 8 ohm mentre per l'Ampli allego quanto indicato sul manuale


Ho bisogno di un DAC esterno? Denon10
Teraphoto
Teraphoto
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 15.01.20

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Teraphoto Mer Ott 26 2022, 18:19

Mauro ha scritto:Sui diffusori è indicata Impedenza Nominale 8 ohm mentre per l'Ampli allego quanto indicato sul manuale


Ho bisogno di un DAC esterno? Denon10

I diffusori sono dati per 70W max e sono da 8 ohm, dai dati del tuo ampli hai che è da una 70ina di Watt su 8 ohm:
Ho bisogno di un DAC esterno? Denon110
quindi sei a posto.
Ciao
Paolo


_________________
Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - HANA SL - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
Teraphoto
Teraphoto
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 15.01.20

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Teraphoto Mer Ott 26 2022, 18:26

Mauro ha scritto:Sul discorso impedenza ancora mi perdo parecchio.....  Ho bisogno di un DAC esterno? 1f600

dai un occhio al mbreve paragrafo "L'amplificatore" su questo documento:
http://pages.di.unipi.it/romani/DIDATTICA/AD/AD%201%20ana.pdf
Ciao
Paolo


_________________
Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - HANA SL - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
Pietro
Pietro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 809
Data d'iscrizione : 08.02.10

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Pietro Gio Ott 27 2022, 17:34

Mauro ha scritto:1) "La regola aurea dà l’amplificatore di un 20-30% inferiore rispetto alla potenza dei diffusori"

Regola aurea ? Tieni presente che è più facile danneggiare i diffusori con un ampli di bassa potenza che va in clipping, che con uno di potenza maggiore ma che può lavorare in zona di comfort. Quindi meglio optare per ampli di potenza vicina al limite massimo RMS dei diffusori o leggermente maggiore.
Molti diffusori poi indicano oltre ad una potenza massima sopportata, anche una minima, cioè la potenza sotto la quale i diffusori non lavorano bene.


_________________
Equipment:
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 8100
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 68
Località : Milano

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da RockOnlyRare Ven Ott 28 2022, 08:42

Mauro ha scritto:
phaeton ha scritto:
Mauro ha scritto:............
O è totalmente inutile considerato il mio impianto?

il tuo Yamaha e', tra le altre cose, anche un DAC, non hai bisogno di nient'altro.
Considerando che il lettore cd non è un top di gamma, pensavo che avrei migliorato la qualità di riproduzione con un DAC esterno

Per avere un sensibile miglioramento, visto che come me ami usare il cd, la cosa ideale sarebbe una meccanica cd "dedicata" ed un dac esterno a cui oltreuttto puoi collegare non solo il cd ma qualsiasi altra sorgente digitale (è la soluzione che ho adottato io qualche anno fa, chiaramente non sono componenti entry level, le meccaniche sono tipiche di impianti hi-end ma si possono trovare anche usate a buoni prezzi, se l'ottica è a posto è un'ottima scelta).

Ci sono lettori che hanno l'uscita digitale per collegare un dac esterno ma secondo me non ha senso perché il dac del lettore viene bypassato quindi è una "doppia spesa". Meglio concentrare la spesa sulla meccanica. Inoltre c'è la solita questione dell'equilibrio se non ti stufo ti faccio un esempio personale:

Avevo un lettore CD Audioanalogue Mastro, un ottimo lettore con un buon DAC. Quando solo passato alla liquida ho preso un DAC esterno, ed ho provato a collegare il Maestro al DAC, con un piccolo miglioramento. Però era "sprecato" per cui ho deciso di vendere il Maesto e cercare una meccanica dedicata. Nel frattempo ho collegato un lettore Marantz "medio" al nuovo DAC in attesa di prendere la meccanica. Essendo il Marantz di classe decisamente inferiore al resto dell'impianto, è diventato un evidente collo di bottiglia.
Una volta presa la nuova meccanica "Aqua" La Diva (la stessa marca del DAC), l'impianto ha fatto un balzo di qualità "impressionante" anche rispetto a quando usavo il Maestro.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3863
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 101
Località : Località

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da JacksonPollock Ven Ott 28 2022, 10:45

Per avere un sensibile miglioramento, visto che come me ami usare il cd, la cosa ideale sarebbe una meccanica cd "dedicata" ed un dac esterno a cui oltreuttto puoi collegare non solo il cd ma qualsiasi altra sorgente digitale (è la soluzione che ho adottato io qualche anno fa, chiaramente non sono componenti entry level, le meccaniche sono tipiche di impianti hi-end ma si possono trovare anche usate a buoni prezzi, se l'ottica è a posto è un'ottima scelta).

Meccanica e Dac esterni per poi avere una coppia di speaker fine anni 90 (con chiarissimo design da studio di produzione) pilotati da un sintoampli multicanale?
Mi sa che il collo di bottiglia caro Rock è a valle e non nella sorgente.
Credo che molto difficilmente il nostro amico ascolterebbe differenze sostanziali...  Ho bisogno di un DAC esterno? 98542

Personalmente proverei prima un ampli a due canali puro... Non serve un mostro, sono speaker da 4Ohm di minima e 91dB di targa...
Senza andare a scomodare Fourier e le sue trasformate basterebbe un qualcosa che eroga tra i 50/70W e buona corrente, ma che sia dedicato a quel tipo di ascolti.

Mauro
Mauro
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.09.22
Località : Roma

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Mauro Ven Ott 28 2022, 11:01

JacksonPollock ha scritto:
Per avere un sensibile miglioramento, visto che come me ami usare il cd, la cosa ideale sarebbe una meccanica cd "dedicata" ed un dac esterno a cui oltreuttto puoi collegare non solo il cd ma qualsiasi altra sorgente digitale (è la soluzione che ho adottato io qualche anno fa, chiaramente non sono componenti entry level, le meccaniche sono tipiche di impianti hi-end ma si possono trovare anche usate a buoni prezzi, se l'ottica è a posto è un'ottima scelta).

Meccanica e Dac esterni per poi avere come collo di bottiglia una coppia di speaker fine anni 90 (con chiarissimo design da studio di produzione) e un sintoampli multicanale?

Credo che molto difficilmente ascolterà differenze...


Si, si è chiaro.
Ma come dicevo è da pochi mesi che è esplosa la passione.......
Ampli e speaker li ho praticamente ereditati (acquistati ad un prezzo esiguo da un amico che non li utilizzava). Ho soltanto aggiunto un lettore CD e un giradischi.
Tempo di capirci qualcosa di più e comincerò ad upgradare il tutto.
Mi spieghi meglio il fatto del "chiarissimo design da studio di produzione"? E' per l'ampli multicanale o per i diffusori?
Per me anche questo discorso sulla "meccanica di trasporto" è totalmente nuovo. Nuovo argomento di studio.........
Grazie per gli spunti
Mauro
Mauro
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.09.22
Località : Roma

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da Mauro Mer Nov 02 2022, 20:04

A proposito volevo chiedervi opinioni su questi tre ampli integrati che ho "selezionato" (ma non ascoltato) e che rientrano in un mio possibile budget di spesa:
Magnat MA 900 Ibrido (pre valvole - finale solido)
Rotel A14 MKII
Advance Acustic A10 Ibrido (pre valvole - finale solido) 

Ascolto Dance '70, Soul, Funky, amo i suoni Bassi corposi e non "secchi".
Grazie
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3863
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 101
Località : Località

Ho bisogno di un DAC esterno? Empty Re: Ho bisogno di un DAC esterno?

Messaggio Da JacksonPollock Mer Nov 02 2022, 21:20

Mauro ha scritto:Mi spieghi meglio il fatto del "chiarissimo design da studio di produzione"?

I diffusori da studio hanno un'impronta lineare sono adatti all'ascolto in ambienti piccoli e a distanze ravvicinate.
Ma appunto, se non adeguatamente pilotati possono dare una sensazione di "non completezza" del suono.
Se non ricordo male per quella serie vendevano anche centrale, sub e satelliti... Che se ci pensi va anche nella direzione della catena ereditata.

Alle Focal piacciono i Naim, per due motivi:

1) Sono la stessa azienda.
2) Le smussano e completano dove "mancano".

Questo vale un po' per tutte le serie recenti "accessibili" ma non mi stupirei se valesse anche per le tue.

    La data/ora di oggi è Ven Dic 02 2022, 18:08