Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Cambio giradischi o braccio?


    vincenzo ferreri
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 189
    Data d'iscrizione : 14.10.19

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da vincenzo ferreri Mer Ago 02 2023, 09:54

    Il pre-phono è un Graham Slee Accessione MC con alimentatore Enigma e la testina è la Ortofon Cadenza Bronze.
    Volevo chiudere il cerchio con un giradischi all'altezza di quello che posseggo già.
    Luca1958
    Luca1958
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 129
    Data d'iscrizione : 26.09.22
    Località : Pisa

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da Luca1958 Gio Ago 03 2023, 00:08

    martin logan ha scritto:Chi si aspetta una differenza epocale (macroscopica) rimane di solito deluso, caso che più volte mi hanno riferito, magari senza scriverlo su un forum pubblico

    Dipende da che giradischi si acquista, dal braccio (a partire dal fatto che sia tangenziale o meno), dal fonorivelatore, dal mobile e dal sistema di appoggio sullo stesso, ma soprattutto dal resto della catena. Le differenze vengono minimizzate o esaltate a seconda dell'impianto. Un giradischi dal suono naturale (ammesso che in generale venga anche solo percepito) non risulterà così all'ascoltatore se il suono del resto della catena è, per fare un esempio forzato, "acido" o "metallico". 

    Oltretutto la naturalezza, che secondo me è la dote più importante di un set-up analogico, in genere non viene apprezzata perché non fa saltare sulla poltrona creando un suono "normale" e porta di conseguenza a rimanere delusi. Ma il problema non sta nel giradischi.
    vincenzo ferreri
    vincenzo ferreri
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 189
    Data d'iscrizione : 14.10.19
    Età : 48
    Località : Brescia

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da vincenzo ferreri Gio Ago 03 2023, 09:09

    Buongiorno, ma ha trovato un buon usato si può prendere in considerazione un VPI Scout?


    _________________

    Amp. Musical Fidelity M6si,  CD Player Musical Fidelity M6SCD, Turntables VPI Scout signature, Cartridges Ortofon Cadenza Bronze, Pre-Phono Graham Slee Accession MC, Speakers Triangle Esprit Antal Ez, Cables VAN DEN HUL D-502 Hybrid, ATLAS Equator Integra mkIII, Atlas Equator 2.0

    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8435
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 70
    Località : Milano

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da RockOnlyRare Gio Ago 03 2023, 10:47

    analog60 ha scritto:
    vincenzo ferreri ha scritto:Sotto i piedini del Pro-Ject ho messo dei Vibrapod.
    Più che altro pensavo che aumentando la qualità del giradischi ne avrei giovato anche in termini di qualità del suono.

    Mio modesto parere, hai già una catena molto più che dignitosa, l'unica cosa che proverei, è quella di interporre una lastra pesante (marmo, granito) tra il gira ed i vibrapod.

    Cambiando un gira da 2k con uno da 3 o 4k, sarebbero piccole sfumature, magari percepibili solo a livello di sensazione, perché spendendo il doppio, nella nostra testa, qualcosa cambia e DEVE cambiare in meglio, ma nella realtà a mio avviso cambia poco.

    Il limite maggiore, il collo di bottiglia, sono le nostre orecchie.

    Cambierebbe se avessimo l'udito degli elefanti africani, che sentono da 1 hz a 20 khz effettivi, mentre noi, poveri umani,  siamo limitati da 30hz a 16khz , quando va bene (dicono 20- 20k, ma non è vero)

    Concordo, premesso banalmente che il costo non sempre è sinonimo di qualità, ma per avere un evidente miglioramento modificando la sola base del giradischi temo che si debba salire nettamente di categoria. Io ho un pro-ject 9.1 acryl e ne sono più che soddisfatto ma non ho pretese eccessive su questo componente. So che per avere un balzo "evidente" dovrei salire di almeno 4 o 5 grandezze sul prezzo del piatto. Meglio nel mio caso intervenire casomai su pre phono e testina.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    vincenzo ferreri
    vincenzo ferreri
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 189
    Data d'iscrizione : 14.10.19
    Età : 48
    Località : Brescia

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da vincenzo ferreri Ven Ago 04 2023, 08:02

    Buongiorno, ho provato a dare un'occhiata alle istruzioni del Planar 8 ma non capisco dove si effettua la regolazione del VTA sul braccio.


    _________________

    Amp. Musical Fidelity M6si,  CD Player Musical Fidelity M6SCD, Turntables VPI Scout signature, Cartridges Ortofon Cadenza Bronze, Pre-Phono Graham Slee Accession MC, Speakers Triangle Esprit Antal Ez, Cables VAN DEN HUL D-502 Hybrid, ATLAS Equator Integra mkIII, Atlas Equator 2.0

    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27331
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da giaiant Ven Ago 04 2023, 08:29

    i rega non hanno la regolazione del VTA


    _________________
    Spoiler:

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27331
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da giaiant Ven Ago 04 2023, 08:31

     per regolare il VTA sui bracci Rega in genere devi, ogni volta, smontare il braccio, inserire (o togliere, quando possibile) uno spessore alla base e rimontarlo... oppure, dotarti di certi accessori che consentono la regolazione, ma devi comunque smontare e rimontare almeno una volta il braccio


    _________________
    Spoiler:

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27331
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da giaiant Ven Ago 04 2023, 08:33

    oppure monti una testina rega e quindi non serve nessuna regolazione.


    _________________
    Spoiler:

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da Edmond Ven Ago 04 2023, 09:02

    Ci sono questi utilissimi accessori:

    https://www.ebay.it/itm/183867218062?hash=item2acf57188e:g:aO4AAOSwgbVdGgfi&amdata=enc%3AAQAIAAAA4IBiPnHbzyF%2Bmjwi6JmqEOgl%2FQIyQ63otbpHgOHIHI7Yh2ycOFI4RdwWutfMAVk5qBFTPNalhLkc88a2Ji5lDyTDQxL%2B6kKeedtVKqk8nv2O6OvUXQ0Ge2amssRMRIN2d192hjoz6St5KyrITyRY%2B5PO0De424EyiygRU%2BUF7xvZwVKcimm2Yv%2Fe5KxL7W3bnd5SXqAUXGSTsQ1iPMJf3vcH7ZCdfDOxE7yqGuRT0jBdp3vITXMURJcznCbu2mNAaAEMhi7VSsxkft9MNo08MxnKE1X9qotnn48njQQ%2BB63U%7Ctkp%3ABk9SR7i0vfW3Yg

    https://www.ebay.it/itm/262477113770?hash=item3d1cdae9aa:g:x~0AAOSwnFZXWbdb&amdata=enc%3AAQAIAAAA4ARrx%2FZABDcMFfNNFDQBlnCgyJBoWp3UVLxDIkM0VXLdVuguwEL7JLLimkjkYAQrLjK8lLh77tZcB%2FR8lpTfkS3aAwtQUcigqlmpOTi%2B81f1g0Kz6VhQ0j%2Bc5pIkuBpaBiN9lpIMECsdc1DcHDpKVAA7ug0Nm2O6BEgLjyCAZHeEtH0Ig6ETSzYJxgyPfGNFLEtyNEVyCebTlILKtgTWbS%2BX3aS1vkAapkrYO2AKsPHXc6n11ZmuDDehns%2BNdMyFF25uqGcn4%2F2U6W3wel38yKKzYZ5BVGz8CeoXXz%2BOeXcU%7Ctkp%3ABk9SR7i0vfW3Yg

    https://www.ebay.it/itm/325673962286?hash=item4bd3ae4b2e:g:pggAAOSwfiFkdSvY&amdata=enc%3AAQAIAAAA4AZaJeZDECslEbN7oMFlxNkXn2Nsv9OiZEIi51GJFSDG1HsnKlQFmiqNHZz4Ejz6p0xEYDJznEUl7goDpMMJTSlE1GQXs987lZ02HQP6P0abaDZodrabu99PlMPcTijSlUy7KLROn7wbsalb%2F90cNryIaTfcKbBHs9mNTy3Svbib5bCNhiRoPlW%2Blf9xjzBGeo0VTdODcvQdVK0Y3NOrgHmlNNka2Vmv%2BbuceizbcgVasfbCLtYd6EJa7K9qJv9lQTfAnFioK%2BUbLXkf8sJsPYb8TAvxB2nsKEBsNfxUMTqP%7Ctkp%3ABk9SR7i0vfW3Yg

    Poca spesa, ottima resa!


    _________________
    Giorgio


    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da Edmond Ven Ago 04 2023, 09:03

    Per far le cose bene, in ogni caso, il braccio lo smonti per installare con tranquillità la testina... Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 650957


    _________________
    Giorgio


    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1734
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da martin logan Ven Ago 04 2023, 09:19

    Esatto ... con i bracci a tre punti di fissaggio sembra necessario inserire uno spessore adeguato all'altezza che dovrai "aggiungere" (il kit ha diversi spessori).
    Con quelli a gambo filettato era tutto più semplice e avevi una regolazione continua dell'altezza, tramite dei collari a vite.
    Nella foto un kit Michell applicato al braccio di serie di un Planar 2 modificato Tango Spinner, ormai venduto. 
    Tutto molto semplice ed efficace, come da tradizione Rega.


    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Img_9910
    vincenzo ferreri
    vincenzo ferreri
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 189
    Data d'iscrizione : 14.10.19
    Età : 48
    Località : Brescia

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da vincenzo ferreri Ven Ago 04 2023, 11:11

    Grazie, questa è la notizia che mi dirigerà verso un VPI


    _________________

    Amp. Musical Fidelity M6si,  CD Player Musical Fidelity M6SCD, Turntables VPI Scout signature, Cartridges Ortofon Cadenza Bronze, Pre-Phono Graham Slee Accession MC, Speakers Triangle Esprit Antal Ez, Cables VAN DEN HUL D-502 Hybrid, ATLAS Equator Integra mkIII, Atlas Equator 2.0

    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27331
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da giaiant Ven Ago 04 2023, 11:18

    vincenzo ferreri ha scritto:Grazie, questa è la notizia che mi dirigerà verso un VPI
    bè ottima scelta 
    braccio unipivot non facilissimo la messa a punto
    almeno per quanto mi riguarda 
    io che non sono praticissimo ci ho messo un po prima di sistemarlo a dovere


    _________________
    Spoiler:

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1734
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da martin logan Ven Ago 04 2023, 12:51

    Non è che la scelta di un unipivot sia necessariamente migliore rispetto a un braccio tradizionale imperniato.
    Peraltro proprio VPI, con mia sorpresa, ha da ultimo varato piatti con braccio tradizionale  Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 921419  cosa da me vista come un downgrade rispetto al classico JMW memorial tonearm che ritrovo sul mio giradischi Scout. 
    Quindi, se non avessi già un VPI, ne vorrei uno con l'unipivot; altrimenti potrei tranquillamente scegliere un Rega P8, certo della bontà del progetto e del suo ottimo braccio.

    Sulla delicatezza del setup del VPI posso confermare. 
    Non parlo del Vta, che su certi modelli è variabile al volo grazie alla testa micrometrica che agisce sulla base: questo è un falso problema,
    visto che anche sul mio (che non ha tale accessorio) si regola in un batter d'occhio e funziona benissimo. Parlo dell'azimuth, o meglio del parallelismo
    fra corpo testina e disco / piatto sia verticale che orizzontale, che si devono regolare pian piano procedendo all'accurato spostamento delle masse mobili.
    Oltre al classico peso posteriore ci sono 2 masse laterali collegate a un alberino filettato; servono anche per lo smorzamento del braccio, visto che su molti
    modelli VPI non è previsto l'olio siliconico che adempie a tale funzione.
    Se non cambi testina come le mutande il "problema" è relativo. Una volta tarato l'unipivot VPI è molto stabile nel tempo e richiede pochissimi interventi (più che altro di mera verifica).

    Altro problema - trascurato da molti possessori di VPI ma reale - è isolare le vibrazioni che induce il motore esterno ... ma questo è un altro discorso  Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 625723
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27331
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da giaiant Ven Ago 04 2023, 14:41

    martin logan ha scritto:Altro problema - trascurato da molti possessori di VPI ma reale - è isolare le vibrazioni che induce il motore esterno ... ma questo è un altro discorso  Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 625723
    per esempio tu come hai risolto?


    _________________
    Spoiler:

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27331
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da giaiant Ven Ago 04 2023, 14:46

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 2023-551
    io ho provato così..


    _________________
    Spoiler:

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da Edmond Ven Ago 04 2023, 14:51

    Grande Gigante Gentile, non è un bella cosa avere un piatto che soffre delle vibrazioni del motore ed alle quali la casa madre non ha posto attenzione... Lode per la tua ingegnosa soluzione, ma non spenderei mai 2.800 euro per un giradischi che mi costringe a realizzare accrocchi "proudly made at home" per risolvere il problema...


    _________________
    Giorgio


    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Luca1958
    Luca1958
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 129
    Data d'iscrizione : 26.09.22
    Località : Pisa

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da Luca1958 Ven Ago 04 2023, 15:26

    vincenzo ferreri ha scritto:Grazie, questa è la notizia che mi dirigerà verso un VPI

    Se si tratta di un VPI relativamente recente, io prima cercherei di ascoltarlo per verificare che le sue prestazioni ti piacciano. Se si tratta di un vecchio VPI HW-19 vai sul sicuro per quanto riguarda la resa, ma, almeno per mia esperienza, i motori non erano particolarmente robusti.
    Luca1958
    Luca1958
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 129
    Data d'iscrizione : 26.09.22
    Località : Pisa

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da Luca1958 Ven Ago 04 2023, 15:29

    martin logan ha scritto:
    Altro problema - trascurato da molti possessori di VPI ma reale - è isolare le vibrazioni che induce il motore esterno ... ma questo è un altro discorso  Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 625723

    Il motore esterno, collegato soltanto dalla cinghia, non dovrebbe di regola trasmettere vibrazioni al piatto... Forse vibra troppo e le trasmette al piano di appoggio? Mi sembrerebbe una schifezza non all'altezza di VPI...
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27331
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da giaiant Ven Ago 04 2023, 15:47

    Edmond ha scritto:Grande Gigante Gentile, non è un bella cosa avere un piatto che soffre delle vibrazioni del motore ed alle quali la casa madre non ha posto attenzione... Lode per la tua ingegnosa soluzione, ma non spenderei mai 2.800 euro per un giradischi che mi costringe a realizzare accrocchi "proudly made at home" per risolvere il problema...
    certo a saperlo  prima magari uno ci pensa 2 volte anche 3 magari
    ma a parte questo inconveniente il gira va alla grande
    io prendendolo usato lo pagai la metà quindi direi che si può fare tutto sommato.
    poi in giro c'è l'imbarazzo della scelta ci son gira di tutti i tipi e prezzi.


    _________________
    Spoiler:

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 377
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da analog60 Ven Ago 04 2023, 19:38

    Luca1958 ha scritto:
    martin logan ha scritto:
    Altro problema - trascurato da molti possessori di VPI ma reale - è isolare le vibrazioni che induce il motore esterno ... ma questo è un altro discorso  Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 625723

    Il motore esterno, collegato soltanto dalla cinghia, non dovrebbe di regola trasmettere vibrazioni al piatto... Forse vibra troppo e le trasmette al piano di appoggio? Mi sembrerebbe una schifezza non all'altezza di VPI...

    In linea teorica, il motore disaccoppiato dalla base, dovrebbe non trasmettere vibrazioni dovute alla sua rotazione, in pratica, se messo sullo stesso piano di appoggio, le trasmette eccome 
    È come dire, me lo togli d'addosso,  e me lo metti in spalla....

    La soluzione migliore, sarebbe mettere motore e gira su due piani differenziati, ma capisco che non sia facile, oltre che enormemente scomodo
    Luca1958
    Luca1958
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 129
    Data d'iscrizione : 26.09.22
    Località : Pisa

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da Luca1958 Ven Ago 04 2023, 20:34

    analog60 ha scritto:
    Luca1958 ha scritto:
    martin logan ha scritto:
    Altro problema - trascurato da molti possessori di VPI ma reale - è isolare le vibrazioni che induce il motore esterno ... ma questo è un altro discorso  Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 625723

    Il motore esterno, collegato soltanto dalla cinghia, non dovrebbe di regola trasmettere vibrazioni al piatto... Forse vibra troppo e le trasmette al piano di appoggio? Mi sembrerebbe una schifezza non all'altezza di VPI...

    In linea teorica, il motore disaccoppiato dalla base, dovrebbe non trasmettere vibrazioni dovute alla sua rotazione, in pratica, se messo sullo stesso piano di appoggio, le trasmette eccome 
    È come dire, me lo togli d'addosso,  e me lo metti in spalla....

    La soluzione migliore, sarebbe mettere motore e gira su due piani differenziati, ma capisco che non sia facile, oltre che enormemente scomodo

    Dipende dal mobile. Quando avevo il mio primo giradischi (VPI-HW19 Jr) il motore era sullo chassis; mettendo il gira su 3 punte BCD e il tutto sul ripiano più alto di un mobile BCD tutte le vibrazioni vennero scaricate ottimamente e il gira fece un salto di prestazioni che alla VPI nemmeno si immaginavano...  Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 650957  Cambiai quel VPI solo per un Merrill con l'ET2, che però di punte BCD ne richiedeva 4; misi l'alimentazione sul piano intermedio del mobile, anch'essa su 3 punte BCD, solo perché sul ripiano più alto non c'entrava e per motivi estetici.


    Ultima modifica di Luca1958 il Ven Ago 04 2023, 21:06 - modificato 2 volte.
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 377
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da analog60 Ven Ago 04 2023, 20:58

    Luca1958 ha scritto:che però di punte BCD ne richiedeva 4

    Un piano si individua solo ed esclusivamente per 3 punti, il quarto è sempre "incerto", non lo dico io, è una legge matematica, eppure, vista la criticità della cosa, il 90%dei gira poggia su 4 piedi...
    Luca1958
    Luca1958
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 129
    Data d'iscrizione : 26.09.22
    Località : Pisa

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da Luca1958 Ven Ago 04 2023, 21:11

    analog60 ha scritto:
    Luca1958 ha scritto:che però di punte BCD ne richiedeva 4

    Un piano si individua solo ed esclusivamente per 3 punti, il quarto è sempre "incerto", non lo dico io, è una legge matematica, eppure, vista la criticità della cosa, il 90%dei gira poggia su 4 piedi...

    Sono perfettamente d'accordo con te, ma acquistai il Merrill già abarthizzato con 4 punte (e il cavo di segnale diretto dal fonorivelatore al phono, senza saldature o spinotti a parte gli RCA al phono) e chi me lo ha venduto ha una esperienza tale che non ho mai messo in discussione la cosa. Mi disse che con tre punte le prestazioni del Merrill, per qualche motivo che nemmeno lui immaginava, crollavano. Ho visto un altro Merrill su punte e anche in quel caso erano 4.
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 377
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da analog60 Ven Ago 04 2023, 22:45

    Credo dipenda dalle masse in gioco, ovviamente per poggiare su 3 punti le masse importanti vanno concentrate al centro, e quei 3 punti discretamente distanziati tra loro, per dare buona stabilità
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1734
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 Empty Re: Cambio giradischi o braccio?

    Messaggio Da martin logan Sab Ago 05 2023, 09:22

    Il problema può riguardare le vibrazioni che il motore trasmette al mobile, non certo allo chassis e/o al piatto che sono ottimamente isolati.
    Questo è dovuto al fatto che sotto il motore ci sono piedini economici in plastica rigida, che non filtrano una fava.

    Chi ha mobili per HiFi validi e ben fatti, la soluzione ottimale, non credo potrà mai accorgersi del "problema".

    Nel mio caso (non ho un mobile dedicato) è bastato davvero poco per rimediare: 
    A) 4 dischetti di neoprene da mettere tra i piedini e la superficie di appoggio (presi al supermercato, 1 euro);
    B) un disco in sughero, tipo quelli da mettere sotto ai boccali da birra, posto tra il motore e il mobile (gratis, l'ho trovato in cantina).
    L'efficacia è identica, nessuna vibrazione (udibile) si propaga al mobile. 
    Prima - invece - col volume a zero e il VPI acceso - poggiando l'orecchio su alcune porzioni del mobile si avvertiva un debole ronzio, che probabilmente non influiva sul suono dell'impianto.
    Però restava il tarlo, o la sega mentale  Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 917604  Ci saranno soluzioni più sofisticate, io ho risolto così  Cambio giradischi o braccio? - Pagina 2 775355

      La data/ora di oggi è Mar Lug 23 2024, 00:59