Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ascolto a basso volume in ambiente notturno
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Puntony0972
    Puntony0972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 05.09.23

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Puntony0972 Lun Gen 29 2024, 16:31

    Buongiorno a tutti, cerco amplificatore (budget circa 1500/2000) per l'ascolto a basso volume in ambiente notturno.

    Per adesso ho un Marantz Model 40n e delle Monitor Audio Silver 500 7g.

    Serve amplificatore con tanta corrente o, alla vecchia maniera, con tasto Loudness?

    Non maltrattatemi che sono nuovo.

    Attendo Vostri consigli e ringrazio anticipatamente.
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5002
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Gen 29 2024, 17:24

    Tasto loudness o cuffie...
    Puntony0972
    Puntony0972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 05.09.23

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Puntony0972 Lun Gen 29 2024, 17:26

    Grazie per la risposta, non amo troppo le cuffie
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5002
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Gen 29 2024, 17:41

    Il Marantz ha un buonissimo controllo toni, non starei a cambiare amplificatore per ascolti notturni.
    Il tasto loudness serve proprio a quello.
    Puntony0972
    Puntony0972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 05.09.23

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Puntony0972 Lun Gen 29 2024, 17:48

    Ma il Marantz non ha il tasto loudness mentre il Denon che avevo prima si
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 26116
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 60
    Località : GÖRZ

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da giaiant Lun Gen 29 2024, 17:53

    ACCUPHASE e212 e vivi felice con controlli di tono e loudness


    _________________
    Spoiler:

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    Puntony0972
    Puntony0972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 05.09.23

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Puntony0972 Lun Gen 29 2024, 17:59

    E' meno felice il mio portafoglio poi, qualcosa di più umano sui 1500 circa? Grazie comunque per il consiglio.
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1618
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da martin logan Lun Gen 29 2024, 18:02

    A meno che tu non intenda usare il loudness in aggiunta ai toni ... va bene quello che hai compensando con il controllo toni ai bassi livelli di potenza.
    Non prenderei un 2° ampli per ascoltare di sera ... a questo punto (anche dal punto di vista economico) meglio una buona cuffia.

    Vado OT per evidenziare che il DAC RME ha un loudness progressivo strepitoso, eccellente per l'ascolto a basso volume.
    In pratica più abbassi il volume più corregge gli estremi in banda audio, più alzi meno interviene, fino ad escludersi da solo oltre un certo livello (pur tenendolo su ON).
    Questo è ancor più apprezzabile quando lo si usa come pre-DAC collegato a un finale (o a due casse amplificate).
    Vi domando : esistono, o sono esistiti, integrati o preamplificatori con tale feature ?
    Puntony0972
    Puntony0972
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 05.09.23

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Puntony0972 Lun Gen 29 2024, 18:21

    Le cuffie non le amo proprio. Avrei bisogno più di un amplificatore cin caratteristica di suonare bene anche a basso volume, con funzione loudness. Chiaramente cercherei una permuta con il mio Marantz.
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 26116
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 60
    Località : GÖRZ

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da giaiant Lun Gen 29 2024, 18:22

    Puntony0972 ha scritto:E' meno felice il mio portafoglio poi, qualcosa di più umano sui 1500 circa? Grazie comunque per il consiglio.
    se cerchi bene si trova a quella cifra usato chiaramente


    _________________
    Spoiler:

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    calibro
    calibro
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1716
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da calibro Lun Gen 29 2024, 18:54

    Puntony0972 ha scritto:Buongiorno a tutti, cerco amplificatore (budget circa 1500/2000) per l'ascolto a basso volume in ambiente notturno.

    Per adesso ho un Marantz Model 40n e delle Monitor Audio Silver 500 7g.

    Serve amplificatore con tanta corrente o, alla vecchia maniera, con tasto Loudness?

    Non maltrattatemi che sono nuovo.

    Attendo Vostri consigli e ringrazio anticipatamente.
    Metti BASS e TREBLE al massimo ed ottieni gratis il loudness che ti manca. In realtà per ascolti a basso volume vanno molto bene casse ad alta efficienza (indipendentemente dal loudness).


    _________________
    In salotto: 
    LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
    Al PC:

    Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
    In aereo: 

    Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    In giro: 

    IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
    Darios8
    Darios8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 276
    Data d'iscrizione : 22.07.20

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Darios8 Lun Gen 29 2024, 20:33

    calibro ha scritto:

    Metti BASS e TREBLE al massimo ed ottieni gratis il loudness che ti manca. In realtà per ascolti a basso volume vanno molto bene casse ad alta efficienza (indipendentemente dal loudness).

    Mi sembra un controsenso o non ho capito io...

    A basso volume quelle ad alta efficienza fanno più pressione, quindi se devo ascoltare a 84dB (esempio) che senso hanno diffusori da 97dB ?!

    E non hanno senso 2wf da 20 ed un diffusore da 111dB di SPL massima.

    Boh, invece di cercare un altro ampli, potrebbe prendere dei diffusori più "piccolini" e fare canali A il giorno e canali B la notte.


    _________________
    NAD-C538 , come meccanica
    Teac UD-301 , Pre/DAC
    Abola Envidia Classe A 20 , ampli
    Proxel 6055-NFar , alimentatore
    Dali Spektor 2 , diffusori
    PaoloDM
    PaoloDM
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 143
    Data d'iscrizione : 16.10.23

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da PaoloDM Lun Gen 29 2024, 21:02

    A basso volume molti amplificatori distorcono di più. È il famoso primo watt che Nelson pass considera il più importante.
    Io non amo e non ho mai usato il loudness, ma a bassj volumi voglio contrasto pulizia e microdettaglio.
    Un diffusore ad alta efficienza garantisce tutto questo.
    Ed aggiungerei anche un valvolare fatto come si deve, e sull'usato con in tuo budget si trova
    Pazienza se non ascolterai i 40 hertz, ma tutto il resto lo sentirai più chiaro, contrastato e definito.
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5002
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Gen 29 2024, 21:30

    martin logan ha scritto:
    Vi domando : esistono, o sono esistiti, integrati o preamplificatori con tale feature ?

    Si gli Yamaha e qualche vecchio Denon avevano l'interlock del loudness, che staccava automaticamente al crescere dei livelli.
    Credo abbiano funzioni analoghe anche Accuphase e Luxman.

    Secondo me questa funzione ce l'ha (non esplicita) anche qualche inglese contemporaneo.
    Il livello di pulizia dei nipponici però non lo raggiungono.

    Quello di Luxman e Accuphase è incredibile: macro, micro dettaglio e scena.
    Darios8
    Darios8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 276
    Data d'iscrizione : 22.07.20

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Darios8 Lun Gen 29 2024, 21:55

    PaoloDM ha scritto:A basso volume molti amplificatori distorcono di più. È il famoso primo watt che Nelson pass considera il più importante.
    Io non amo e non ho mai usato il loudness, ma a bassj volumi voglio contrasto pulizia e microdettaglio.
    Un diffusore ad alta efficienza garantisce tutto questo.
    Ed aggiungerei anche un valvolare fatto come si deve, e sull'usato con in tuo budget si trova
    Pazienza se non ascolterai i 40 hertz, ma tutto il resto lo sentirai più chiaro, contrastato e definito.

    Ma scusa, allora mi prendo un diffusore da 85dB  e "giro" il volume più alto,
    che mi frega di avere la rotella del volume al minimo  Ascolto a basso volume in ambiente notturno 285880 ,
    l'importanza è la pressione sonora di ascolto ottenuta...

    Se con 1watt ottengo 97dB con il diffusore ad alta efficienza (esempio, sensibilità 97dB)
    ne prendo uno da 85dB e con 16w ascolto a 97dB.
    In teoria.
    E se voglio ascoltare a 91dB con quello da 85dB "servono" 4w,
    mentre con quello da 97dB? ...  0.25w ?!   Ascolto a basso volume in ambiente notturno 999153


    _________________
    NAD-C538 , come meccanica
    Teac UD-301 , Pre/DAC
    Abola Envidia Classe A 20 , ampli
    Proxel 6055-NFar , alimentatore
    Dali Spektor 2 , diffusori
    Pietro
    Pietro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1125
    Data d'iscrizione : 08.02.10

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Pietro Lun Gen 29 2024, 23:06

    Puntony0972 ha scritto:Buongiorno a tutti, cerco amplificatore (budget circa 1500/2000) per l'ascolto a basso volume in ambiente notturno.

    Visto che escludi tassativamente le cuffie, per un ascolto notturno io prenderei piccoli monitor amplificati per ascolti nearfield.


    _________________
    Equipment:
    Darios8
    Darios8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 276
    Data d'iscrizione : 22.07.20

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Darios8 Lun Gen 29 2024, 23:31

    Pietro ha scritto:
    Puntony0972 ha scritto:Buongiorno a tutti, cerco amplificatore (budget circa 1500/2000) per l'ascolto a basso volume in ambiente notturno.

    Visto che escludi tassativamente le cuffie, per un ascolto notturno io prenderei piccoli monitor amplificati per ascolti nearfield.

    Concordo, 
    volendo anche passivi e con un selettore cambia,
    prima avevo detto canali A o B, ma adesso vedendo il model 40n, non è come la serie 6xxx con uscite A o B selezionabili.


    _________________
    NAD-C538 , come meccanica
    Teac UD-301 , Pre/DAC
    Abola Envidia Classe A 20 , ampli
    Proxel 6055-NFar , alimentatore
    Dali Spektor 2 , diffusori
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3010
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Nimalone65 Lun Gen 29 2024, 23:43

    Darios8 ha scritto:
    PaoloDM ha scritto:A basso volume molti amplificatori distorcono di più. È il famoso primo watt che Nelson pass considera il più importante.
    Io non amo e non ho mai usato il loudness, ma a bassj volumi voglio contrasto pulizia e microdettaglio.
    Un diffusore ad alta efficienza garantisce tutto questo.
    Ed aggiungerei anche un valvolare fatto come si deve, e sull'usato con in tuo budget si trova
    Pazienza se non ascolterai i 40 hertz, ma tutto il resto lo sentirai più chiaro, contrastato e definito.

    Ma scusa, allora mi prendo un diffusore da 85dB  e "giro" il volume più alto,
    che mi frega di avere la rotella del volume al minimo  Ascolto a basso volume in ambiente notturno 285880 ,
    l'importanza è la pressione sonora di ascolto ottenuta...

    Se con 1watt ottengo 97dB con il diffusore ad alta efficienza (esempio, sensibilità 97dB)
    ne prendo uno da 85dB e con 16w ascolto a 97dB.
    In teoria.
    E se voglio ascoltare a 91dB con quello da 85dB "servono" 4w,
    mentre con quello da 97dB? ...  0.25w ?!   Ascolto a basso volume in ambiente notturno 999153

    Il ragionanamento in Line teorica e’ perfetto . 
    Nella pratica un amplificatore ad esempio che debba erogare 16 watt potrebbe , anzi sarebbe meglio avesse una riserva dinamica di almeno 6 db per riprodurre i picchi dinamici senza distorsione . Con 6 db di riserva dinamica arriviamo a 64 4 watt . Questo è ciò che è necessario per un ampli a stato solido che distorce in armoniche dispari . 
    Con un ampli valvolare che distorce in armoniche pari , potrebbe per alcuni anche non servire la riserva dinamica , poiché considerata piacevole . 
    Concordo con Nelson Pass e la teoria del primo watt. In cui l’ampli da il meglio di sé , e ciò avviene perché il primo watt a dura temporalmente molto di più del secòndo , dando più tempo alla nota di esprimersi .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3010
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Nimalone65 Lun Gen 29 2024, 23:55

    Puntony0972 ha scritto:Buongiorno a tutti, cerco amplificatore (budget circa 1500/2000) per l'ascolto a basso volume in ambiente notturno.

    Per adesso ho un Marantz Model 40n e delle Monitor Audio Silver 500 7g.

    Serve amplificatore con tanta corrente o, alla vecchia maniera, con tasto Loudness?

    Non maltrattatemi che sono nuovo.

    Attendo Vostri consigli e ringrazio anticipatamente.

    Se sei disposto verso apparecchi usati il tuo budget è più che sufficiente per entrare in possesso di un buon ampli . 
    Non mi piace l’idea dei controlli di tono , sono un più che ritengo non solo inutile ma dannoso . 
    Se ti piace un suono di corpo , da ascoltare a bassi volumi , mi cercherei un ampli con PP di el84/34  idealmente un Radford STA 35 un a coppia di Klimo Kent o un Tine , ben valvolato , potente quanto basta per pilotare in sicurezza la stragrandissima parte dei diffusori , compresi i tuoi . Se lo vuoi a stato solido mi cercherei un Forte’ Audio A1 o un Threshold t50 o un Jeff Rowland M1 
    Io amo gli ampli valvolari e tra quelli elencati cercherei il Radford , ma solo perché i Kent li ho già avuti . Ma considera che l’unico ampli a stato solido che non è mai uscito da casa mia e’ il Firte A1 😂😂😂


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3010
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Nimalone65 Lun Gen 29 2024, 23:58

    Darios8 ha scritto:
    PaoloDM ha scritto:A basso volume molti amplificatori distorcono di più. È il famoso primo watt che Nelson pass considera il più importante.
    Io non amo e non ho mai usato il loudness, ma a bassj volumi voglio contrasto pulizia e microdettaglio.
    Un diffusore ad alta efficienza garantisce tutto questo.
    Ed aggiungerei anche un valvolare fatto come si deve, e sull'usato con in tuo budget si trova
    Pazienza se non ascolterai i 40 hertz, ma tutto il resto lo sentirai più chiaro, contrastato e definito.

    Ma scusa, allora mi prendo un diffusore da 85dB  e "giro" il volume più alto,
    che mi frega di avere la rotella del volume al minimo  Ascolto a basso volume in ambiente notturno 285880 ,
    l'importanza è la pressione sonora di ascolto ottenuta...

    Se con 1watt ottengo 97dB con il diffusore ad alta efficienza (esempio, sensibilità 97dB)
    ne prendo uno da 85dB e con 16w ascolto a 97dB.
    In teoria.
    E se voglio ascoltare a 91dB con quello da 85dB "servono" 4w,
    mentre con quello da 97dB? ...  0.25w ?!   Ascolto a basso volume in ambiente notturno 999153


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 26116
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 60
    Località : GÖRZ

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da giaiant Mar Gen 30 2024, 09:09

    Nimalone65 ha scritto:
    Puntony0972 ha scritto:Buongiorno a tutti, cerco amplificatore (budget circa 1500/2000) per l'ascolto a basso volume in ambiente notturno.

    Per adesso ho un Marantz Model 40n e delle Monitor Audio Silver 500 7g.

    Serve amplificatore con tanta corrente o, alla vecchia maniera, con tasto Loudness?

    Non maltrattatemi che sono nuovo.

    Attendo Vostri consigli e ringrazio anticipatamente.

    Se sei disposto verso apparecchi usati il tuo budget è più che sufficiente per entrare in possesso di un buon ampli . 
    Non mi piace l’idea dei controlli di tono , sono un più che ritengo non solo inutile ma dannoso . 
     
    i controlli di tono su ampli tipo(tanto per fare un esempio) ACCUPHASE son fatti a regola d'arte e possono essere molto utili e per niente dannosi
    con possibilità di escluderli in caso non ci sia bisogno.
    non facciamo di tutta un'erba un fascio. grazie


    _________________
    Spoiler:

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5002
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da JacksonPollock Mar Gen 30 2024, 09:25

    giaiant ha scritto:i controlli di tono su ampli tipo(tanto per fare un esempio) ACCUPHASE son fatti a regola d'arte e possono essere molto utili e per niente dannosi
    con possibilità di escluderli in caso non ci sia bisogno.
    non facciamo di tutta un'erba un fascio. grazie

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno 704751
    Cris Diablo
    Cris Diablo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 06.01.24

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da Cris Diablo Mar Gen 30 2024, 09:36

    Confermo che il Loudness del luxman è eccezzionale, avevo il 509x.
    Il controllo tono va benone, ma rispetto ad accuphase ho sentito che l'esclusione controlli è più marcata..
    Nel senso che in acu attivarli o no (tenendoli in flat da attivi) praticamente non cambia nulla, il lux si sente la differenza, con l'esclusione diventa ancora più rivelatore.

    Detto questo, quei diffusori a basso volume sono morti, quasi come B&W, quindi non li sentirai mai benissimo, sarà sempre un compromesso.

    Confermo anche la buona qualità del controllo dell'RME, potresti usare quello come dac normale di giorno e come pre di notte e vedere come va, sicuramente spendi meno e ci prendi di più che cambiare ampli.

    ..mia opinione..


    _________________
    Impianto:
    HT - 7.1.4 b&w (2x 702s2 1x htm71s2 4x 685s2  4x ccm663 1x db4s) Marantz 7015
    Musica - (702s2) Gryphon diablo 300. rme adi2. ifi stream
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5002
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da JacksonPollock Mar Gen 30 2024, 09:50

    Nel senso che in acu attivarli o no (tenendoli in flat da attivi) praticamente non cambia nulla, il lux si sente la differenza, con l'esclusione diventa ancora più rivelatore.

    Confermo... Ho sia Luxman che Accuphase ed è esattamente così.
    I controlli dei toni non sono quattro manopole messe a caso, senza dimenticare i potenziometri a resistori, che sono il componente meno "visibile" ma fondamentale in questi progetti.

    Con il 590AX2 la differenza è meno marcata rispetto a quelli in Classe AB, ma è una questione di timbrica.
    Accuphase mantiene inalterata la timbrica, Luxman disattivando il controllo dei toni si sposta su un terreno diverso, più rivelante e dinamico.

    Nelle serie precedenti di Luxman il loudness ed il controllo dei toni erano disaccoppiati.
    Si poteva saltare il controllo dei toni e accendere il loudness.
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5062
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Ascolto a basso volume in ambiente notturno Empty Re: Ascolto a basso volume in ambiente notturno

    Messaggio Da lalosna Mar Gen 30 2024, 10:08

    La leggenda secondo cui i controlli di tono siano dannosi nasce da produzioni anni 70 ed 80 discutibili, ma sui prodotti di alta fascia dagli anni 90 in poi non ha riscontri.
    Certo le valvole non ne hanno bisogno, son già loro dei compensatori di tono sulle seconde armoniche affraid


    _________________
    Cërea...

      La data/ora di oggi è Lun Feb 26 2024, 16:18