Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da Adelmo Lun Mar 11, 2024 6:38 pm

    Salve,

    Ho recentemente acquistato un vinile half speed mastering. Confrontato con lo stesso vinile di 180gr normale suona molto molto diverso, ma sopratutto il back ground è silenziosissimo. Il prezzo superiore di circa 10 euri sembrerebbero giustificati visto che ci sono anche 2 LP invece di uno, i bassi sono più corposi, forse troppo, sembra che abbia cambiato tutto l impianto.

    Ho cercato on line altri vinili half mastering, ma l elenco è molto limitato, simile ai SACD.


    Grazie per eventuali opinioni e commenti
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da analog60 Lun Mar 11, 2024 7:27 pm

    Per agevolare l'utensile incisore ad un movimento più preciso, ci sono due sistemi: far andare più piano il tornio rallentando di conseguenza il master, o farlo andare più veloce mantenendo la stessa velocità del master.
    Ecco che gli half speed, di solito suonano meglio, così come i 45 rpm. 
    Se poi, su un half speed, espandi la dimensione dei solchi (più distanziati e più profondi) aumenti ancora la precisione e la dinamica.
    Ovviamente sono processi più costosi, ma i risultati si sentono eccome.
    Ho solo 1 Half Speed nella mia discoteca, etichetta RCA del 1980, era a prezzo normale all'epoca, lo sto consumando a forza di sentirlo, eppure si sente ancora chiaramente la superiorità di questa tecnica
    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da Adelmo Lun Mar 11, 2024 8:02 pm

    [quote="analog60"]Per agevolare l'utensile incisore ad un movimento più preciso, ci sono due sistemi: far andare più piano il tornio rallentando di conseguenza il master, o farlo andare più veloce mantenendo la stessa velocità del master.
    Ecco che gli half speed, di solito suonano meglio, così come i 45 rpm. 
    Se poi, su un half speed, espandi la dimensione dei solchi (più distanziati e più profondi) aumenti ancora la precisione e la dinamica.
    Ovviamente sono processi più costosi, ma i risultati si sentono eccome.
    Ho solo 1 Half Speed nella mia discoteca, etichetta RCA del 1980, era a prezzo normale all'epoca, lo sto consumando a forza di sentirlo, eppure si sente ancora chiaramente la superiorità di questa tecnica[/quote]

    Anche io ho solo un vinile di Amy Winehouse, Frank e comparato con lo stesso normale da 180gr, mi ha subito positivamente impressionato. Sembra quasi che abbia fatto diversi step migliorativi all impianto.

    La separazione buonissima, i bassi potenti, dinamica migliore, non un fruscio o rumorino di nessun tipo.

    Peccato la limitata disponibilità di offerta e il prezzo non basso. Ma la tentazione è grande vista la qualità di un half speed mastering con 2 Lp invece di uno.

    Grazie e saluti

    Adelmo
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da analog60 Lun Mar 11, 2024 10:49 pm

    Il mio è un ottimo disco sotto ogni punto di vista, è questo:

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? R-335810

    Si discosta dal genere progressive del vecchio Perigeo, strizzando l'occhio al Jazz (basta guardare i componenti...)
    Si trova usato, sulla baia c'è uno che lo vende nuovo incellofanato, ma chiede parecchio...
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da analog60 Lun Mar 11, 2024 11:10 pm

    Adelmo ha scritto:Anche io ho solo un vinile di Amy Winehouse, Frank e comparato con lo stesso normale da 180gr,

    Mi sono incuriosito, quindi l'ho comprato anch'io affraid
    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da Adelmo Lun Mar 11, 2024 11:21 pm

    [quote="analog60"][quote="Adelmo"]Anche io ho solo un vinile di Amy Winehouse, Frank e comparato con lo stesso normale da 180gr,[/quote]

    Mi sono incuriosito, quindi l'ho comprato anch'io :affraid:[/quote]

    Great mind think alike
    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da Adelmo Lun Mar 11, 2024 11:24 pm

    Adelmo ha scritto:
    analog60 ha scritto:
    Adelmo ha scritto:Anche io ho solo un vinile di Amy Winehouse, Frank e comparato con lo stesso normale da 180gr,

    Mi sono incuriosito, quindi l'ho comprato anch'io affraid

    Great mind think alike


    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Img_6912
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da analog60 Mar Mar 12, 2024 6:02 am

    Hai un gira della Madonna, ma a quotare non sei granché, vero? affraid affraid affraid
    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da Adelmo Mar Mar 12, 2024 9:27 am

    [quote="analog60"]Hai un gira della Madonna, ma a quotare non sei granché, vero? :affraid: :affraid: :affraid:[/quote]

    Il mio Gira è un modesto fai da te. Volevo quotare la foto del disco half speed, lo vedo nell anteprima, ma poi nel messaggio finale non si vede più bene.

    Dopo il secondo tentativo ho rinunciato, mi posiziono tra gli scarsi quotatori.

    Saluti

    Adelmo


    Ultima modifica di Adelmo il Mar Mar 12, 2024 10:13 am - modificato 1 volta.
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da analog60 Mar Mar 12, 2024 9:52 am

    Adelmo ha scritto:Il mio Gira è un modesto fai da te

    Non mi pare tanto modesto...

    Mi incuriosisce il sistema di sospensioni, vedo degli o-ring che tirano verso l'esterno il piede principale, facendo leva sulle viti, me lo spieghi?
    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da Adelmo Mar Mar 12, 2024 10:12 am

    [quote="analog60"][quote="Adelmo"]Il mio Gira è un modesto fai da te[/quote]

    Non mi pare tanto modesto...

    Mi incuriosisce il sistema di sospensioni, vedo degli o-ring che tirano verso l'esterno il piede principale, facendo leva sulle viti, me lo spieghi?[/quote]

    E un vecchio progetto di poco meno di 20 anni. Ho adottato un sistema flottante a lievitazione magnetica, gli O Ring servono per tenere centrati i magneti che si respingono. E tutto disaccoppiato e non c è contatto tra i vari metalli. Flottante si, ma non morbido come i vecchi Thorens in quanto deve supportare ben oltre 7,5 Kg di peso. Quando ascolto il disco posso picchiare forte con le nocche sul plinth di legno e non succede niente, nessun rumore o mistracking del disco.

    Saluti

    Adelmo
    Luca1958
    Luca1958
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 127
    Data d'iscrizione : 26.09.22
    Località : Pisa

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da Luca1958 Mar Mar 12, 2024 10:52 am

    RCA pubblicava molte opere liriche in Lp HSM, ma non sono mai stati eccezionali. Incisioni normali.
    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da Adelmo Gio Mar 14, 2024 9:43 am

    [quote="Luca1958"]RCA pubblicava molte opere liriche in Lp HSM, ma non sono mai stati eccezionali. Incisioni normali.[/quote]

    Questa degli Abbey Road Studios è piuttosto buona, direi eccellente, la migliore mai ascoltata in un vinile.

    Saluti

    Adelmo
    unkle
    unkle
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 362
    Data d'iscrizione : 22.06.12

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da unkle Gio Mar 14, 2024 5:04 pm

    L'unica "pecca" della versione 2 LP è che bisogna alzarsi dalla poltrona 3 volte per sentire un intero disco, io non ne ho molti ma mi accorgo che alla fine sono quelli che ascolto di meno, pigro inside.
    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da Adelmo Gio Mar 14, 2024 6:52 pm

    [quote="unkle"]L'unica "pecca" della versione 2 LP è che bisogna alzarsi dalla poltrona 3 volte per sentire un intero disco, io non ne ho molti ma mi accorgo che alla fine sono quelli che ascolto di meno, pigro inside.[/quote]

    Salve,

    Statistiche dicono che l avvento del telecomando aumento l obesità di oltre 5 Kg.

    Io sono un poco oltre peso, devo acquistare più dischi doppi half speed, ma non penso di rottamare il telecomando TV.

    Saluti

    Adelmo
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da analog60 Gio Mar 14, 2024 7:43 pm

    Per calare, c'è una regola basica, o mangiare di meno, o cagare di più affraid

    Siccome la seconda opzione è impossibile, non resta che la prima.

    Io ci ho abbinato l'esclusione di dolci, solo due dita (di traverso) di vino al gg, due volte a settimana di palestra e due di cammino 5/6 km, sono calato 7 kg in 2 mesi, dovrei perderne altri 3/4 per arrivare al peso forma
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8434
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da RockOnlyRare Ven Mar 15, 2024 9:31 am

    Premesso che amo particolarmente i vinili in half speed mastering, che hanno dalla loro una tecnica superiore ed ovviamente più costosa, così come le riedizioni a 45 giri con solco maggiore (anche se un po' scomodi da usare perchè una facciata dura pochi minuti).

    Però c'è da fare il solito distinguo :
    1) half speed mastering "vintage" (ad esempio la serie Columbia degli anni 80) : sono incisioni clamorose, penso le migliori possibili ai tempi per i fortunati album e possessori degli stessi. Purtroppo non ebbero successo perchè costavano circa il doppio del vinile standard per cui dopo un po' furono abbandonati, alcuni li trovai in offerta allo stesso prezzo del vinile normale e presi tutti quelli che c'erano che mi interessavano (es Supertramp, Police etc etc) . Spettacolose incisioni

    2) half speed mastering"moderne" fatte con la massima serietà e cura da un master in buone condizioni. Anche queste sono sicuramente eccellenti, forse non al livello delle prime, ma comunque valgono la pena

    3) half speed mastering"moderne" fatti da master digitali ricavati dall'analogici in modo non ottimale o banalmente da incisioni non impeccabili all'origine.
    In questo caso, se mai c'è un miglioramento, è praticamente impercettibile e tale da non giustificare la spesa spesso esosa.

    Purtroppo se gli album del punto 1 sono facilmente riconoscibili, ma difficili da reperire e solo usati quindi con tutti i relativi problemi, per il punto 2 o 3 dipende da caso a caso, se possibile usare il passaparola oppure si va a "fortuna".

    Come tutta la musica, sappiamo poi bene che classica e jazz ed altri generi di nicchia sono in genere più curati di rock, pop e leggera.

    In conclusione ben vengano queste edizioni ma non tutto è oro quello che luccica.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8434
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da RockOnlyRare Ven Mar 15, 2024 9:35 am

    unkle ha scritto:L'unica "pecca" della versione 2 LP è che bisogna alzarsi dalla poltrona 3 volte per sentire un intero disco, io non ne ho molti ma mi accorgo che alla fine sono quelli che ascolto di meno, pigro inside.

    Sono indicati come cura dimagrante e contro l'abbiocco.... (non diciamolo forte se no ci mettono un supplemento extra)
    affraid affraid affraid affraid affraid


    Si in effetti l'ho scritto anche io, non è un problema enorme ma certo un po' sono noiosi.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8434
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da RockOnlyRare Ven Mar 15, 2024 9:43 am

    analog60 ha scritto:Per agevolare l'utensile incisore ad un movimento più preciso, ci sono due sistemi: far andare più piano il tornio rallentando di conseguenza il master, o farlo andare più veloce mantenendo la stessa velocità del master.
    Ecco che gli half speed, di solito suonano meglio, così come i 45 rpm. 
    Se poi, su un half speed, espandi la dimensione dei solchi (più distanziati e più profondi) aumenti ancora la precisione e la dinamica.
    Ovviamente sono processi più costosi, ma i risultati si sentono eccome.
    Ho solo 1 Half Speed nella mia discoteca, etichetta RCA del 1980, era a prezzo normale all'epoca, lo sto consumando a forza di sentirlo, eppure si sente ancora chiaramente la superiorità di questa tecnica

    Non mi sorprende, l'album in questione rientra nella fascia di quelli superbi che ho citato nel mio post.
    Purtroppo con la moda del vinile e delle incisioni audiofile ci sono molti troppi casi in cui il prezzo spesso doppio dell'edizione normale non è minimamente giustificato dall'effettivo miglioramento di ascolto.

    Esempio per assurdo : se tu masterizzi ad half speed ed a 45 giri una incisione fatta con un walkman mono da 100 Euro hai voglia di migliorare il suono !!!!!!!

    Non certo per la tecnica di per se strepitosa ma per le solite operazioni commerciali legate ad originali mediocri per cui la tecnica di incisione per quanto buona non basta per un miglioramento se non minimale.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    unkle
    unkle
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 362
    Data d'iscrizione : 22.06.12

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da unkle Ven Mar 15, 2024 9:55 am

    RockOnlyRare ha scritto:
    unkle ha scritto:L'unica "pecca" della versione 2 LP è che bisogna alzarsi dalla poltrona 3 volte per sentire un intero disco, io non ne ho molti ma mi accorgo che alla fine sono quelli che ascolto di meno, pigro inside.

    Sono indicati come cura dimagrante e contro l'abbiocco.... (non diciamolo forte se no ci mettono un supplemento extra)
    affraid affraid affraid affraid affraid


    Si in effetti l'ho scritto anche io, non è un problema enorme ma certo un po' sono noiosi.

    Tu pensa che in "certe" occasioni, preferisco ascoltare lo stesso disco in versione liquida sul mio lettore digitale Sony via BT verso diffusori attivi, senza distrazioni mi godo un bel bicchiere di vino davanti al focolare, spaparanzato in poltrona, comodo comodo, anche troppo qualche volta  Sleep
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8434
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da RockOnlyRare Dom Mar 17, 2024 3:31 pm

    unkle ha scritto:
    RockOnlyRare ha scritto:
    unkle ha scritto:L'unica "pecca" della versione 2 LP è che bisogna alzarsi dalla poltrona 3 volte per sentire un intero disco, io non ne ho molti ma mi accorgo che alla fine sono quelli che ascolto di meno, pigro inside.

    Sono indicati come cura dimagrante e contro l'abbiocco.... (non diciamolo forte se no ci mettono un supplemento extra)
    affraid affraid affraid affraid affraid


    Si in effetti l'ho scritto anche io, non è un problema enorme ma certo un po' sono noiosi.

    Tu pensa che in "certe" occasioni, preferisco ascoltare lo stesso disco in versione liquida sul mio lettore digitale Sony via BT verso diffusori attivi, senza distrazioni mi godo un bel bicchiere di vino davanti al focolare, spaparanzato in poltrona, comodo comodo, anche troppo qualche volta  Sleep

    Beh figurati io che ho un eccellente impianto per la riproduzione della liquida sullo stesso impianto dove suona il vinile. Solo che quando ascolto un vinile o un cd tendo ad ascoltare l'intero album senza interruzioni, mentre con la liquida si finisce per saltare di qua e di la. E comunque ci sono alcuni album che in formato liquida non sono di pari qualità del cd o vinile originale, come sempre dipende dal master etc etc... come ovviamente se hai 10 edizioni di liquida dello stesso identico album suonano generlamente in modo ognuno diverso dall'altro.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    mantraone
    mantraone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2497
    Data d'iscrizione : 17.12.16
    Età : 57
    Località : Bologna

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da mantraone Dom Mar 17, 2024 5:38 pm

    Il migliore che possiedo è Harvest, non serve aggiungere altri crediti...  Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? 1f605


    _________________
    Living Voice IBX-R2/Leben CS-600 Finale/Schiit Freya Preamp/Rega Planar P3/Project PhonoBox RS2/Rega Ania MC/Holo Audio Spring3 KTE /Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/Holo Red/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 e Audioquest Earth / Phono HMS Concertato/ I2s-HDMI by KMOD Silver / Ethernet Faber's Cable Livello2
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da analog60 Mer Mar 20, 2024 6:02 pm

    Adelmo ha scritto:[size=69]Amy Winehouse, Frank e comparato con lo stesso normale da 180gr, mi ha subito positivamente impressionato. Sembra quasi che abbia fatto diversi step migliorativi all impianto.[/size]

    [size=69]La separazione buonissima, i bassi potenti, dinamica migliore, non un fruscio o rumorino di nessun tipo.[/size]

    Lo sto ascoltando adesso, in effetti l'incisione e la stampa sono molto buoni, non a livello stellare, ma buona.
    Peccato che senta una certa enfatizzazione del basso tra i 60 ed i 100 hz circa, ma qui è una cosa di gusto personale, io avrei preferito un punch più contenuto
    mantraone
    mantraone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2497
    Data d'iscrizione : 17.12.16
    Età : 57
    Località : Bologna

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da mantraone Mer Mar 20, 2024 7:20 pm

    Sarebbe interessante avere una sorta di elenco dei Vari Half Speed Master che ciascuno di noi possiede con un minimo di Recensione sulla qulità del suono

    c'e quasi tutta la discografia di Peter Gabriel però non mi sembrano stampe eccellenti.

    https://www.discogs.com/it/release/9473337-Peter-Gabriel-So


    _________________
    Living Voice IBX-R2/Leben CS-600 Finale/Schiit Freya Preamp/Rega Planar P3/Project PhonoBox RS2/Rega Ania MC/Holo Audio Spring3 KTE /Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/Holo Red/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 e Audioquest Earth / Phono HMS Concertato/ I2s-HDMI by KMOD Silver / Ethernet Faber's Cable Livello2
    unkle
    unkle
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 362
    Data d'iscrizione : 22.06.12

    Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore? Empty Re: Vinili Half speed mastering, suonano meglio e quindi giustificato il costo superiore?

    Messaggio Da unkle Mer Mar 20, 2024 7:33 pm

    mantraone ha scritto:Sarebbe interessante avere una sorta di elenco dei Vari Half Speed Master che ciascuno di noi possiede con un minimo di Recensione sulla qulità del suono

    c'e quasi tutta la discografia di Peter Gabriel però non mi sembrano stampe eccellenti.

    https://www.discogs.com/it/release/9473337-Peter-Gabriel-So

    Ho proprio questo vinile, e per fare una recensione ad hoc bisognerebbe avere un altro vinile non half-speed.
    In ogni caso si sente molto bene, anche con una catena di ascolto come la mia non propriamente audiofila.

      La data/ora di oggi è Mer Mag 22, 2024 9:14 pm