Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
CD o vinile
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    CD o vinile

    Sondaggio

    Preferite il CD o il vinile?

    [ 3 ]
    CD o vinile Bar_left33%CD o vinile Bar_right [33%] 
    [ 6 ]
    CD o vinile Bar_left67%CD o vinile Bar_right [67%] 

    Voti totali: 9
    claudio94
    claudio94
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 04.04.24

    CD o vinile Empty CD o vinile

    Messaggio Da claudio94 Sab Apr 13 2024, 11:45

    I vostri album come li acquistate, in CD o in vinile?
    Io in CD, lo preferisco al vinile. Il vinile lo trovo scomodo, perché devi a fine lato girare il disco, quando invece il CD per tutta la sua durata devi solo ascoltarlo. Inoltre a fine lato, nei giradischi manuali (come il mio), devi alzare la puntina (che si usura dopo delle ore di lettura e poi devi cambiarla) e fermare il piatto. Per non parlare delle dimensioni molto più generose rispetto ad un CD, e dei prezzi molto più elevati rispetto ai CD (ho acquistato su Amazon l'album Voyage degli ABBA, l'ultimo del gruppo svedese, in CD alla modica cifra di meno di 4 euro).

    Inoltre ho un lettore CD di fascia molto più alta (Rotel RCD-1572) rispetto al giradischi che possiedo (Audio-Tecnica ATLP-120USB), ed anche ciò mi spinge a preferire il CD al vinile.

    So che a molti non piaceranno le mie argomentazioni, perché gli amanti del vinile sono tantissimi.


    _________________
    Il mio impianto Hi-Fi:
    Amplificatore stereo integrato: Rotel A12
    Lettore CD: Rotel RCD-1572
    Mangiacassette: Renkforce TP-1010USB
    Giradischi: Audio-Tecnica ATLP-120USB
    Diffusori: Pioneer CS-5070 (nella mia camera, dove ho l'impianto Hi-Fi) e Polk Audio Monitor XT-15 (in bagno)
    Musica liquida: MacBook Pro
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5297
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da lalosna Sab Apr 13 2024, 12:04

    Tutto lecito, è un hobby ed ognuno segue le proprie inclinazioni ed esigenze, diverso può essere il discorso della qualità, ma questo è un altro argomento, su cui ci si accapiglia da quarant'anni...


    _________________
    Cërea...
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3499
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da Teraphoto Sab Apr 13 2024, 18:12

    Dipende, registrazioni pre anni 90 su vinile, registrazioni più recenti su CD.


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    nippur
    nippur
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 77
    Data d'iscrizione : 11.09.23

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da nippur Dom Apr 21 2024, 20:56

    Secondo me sono due supporti che si completano ( perché il fine è sempre quello, ascoltare la musica, che sia come sottofondo mentre si fa dell’altro, o che ci si prenda del tempo per se stessi) , ovviamente tutto questo esclude dal fatto delle qualità sonore di uno o l’altro supporto, nostalgico ecc ecc. ma la domanda era precisa, dunque dico vinile ( ma è un pari merito per me)
    gianni60
    gianni60
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 865
    Data d'iscrizione : 02.07.11
    Età : 64
    Località : gattico ( no )

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da gianni60 Sab Apr 27 2024, 14:21

    Io in vinile e 45 giri se esiste.
    Non andando in palestra mi muovo un po'
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 719
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da nico 61 Lun Apr 29 2024, 06:34

    Io li prendo entrambi, nel caso di prezzi dei vinili lascio stare e prendo solo il CD.🤠🤠🤠
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1455
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da Pinve Lun Apr 29 2024, 10:58

    Ho fatto una scelta qualche mese fa, verso il vinile.
    Quindi oggi (2024) confronto 2 gira con Prephono e SUT con una meccanica + DAC, livelli medi ma comunque diversi.

    funzionalmente: 
    Alzarmi e cambiare lato non è un problema, anzi.
    Con il vinile non salto continuamente brani come CD e Streamer, ne risulta un ascolto più organico dell'artista. 
    Difetto del vinile è anche lo spazio occupato (non poco) e la qualità incostante di alcune ristampe e - nel caso di acquisti al mercatino - comunque l'incognita dello stato di conservazione. Bisogna imparare. 

    Suono: 
    trovo che entrambi (se incisi bene) suonino bene ma il vinile oggi per me ha una grande marcia in più  Non sto qui a fare il filosofo e/o pontificare su questo o quello.  Parlo del mio impianto e delle mie orecchie.
     
    Costi: 
    ho investito molto (per me) recentemente e posso dire che il vinile per suonare bene ha bisogno di grande qualità e pazienza. 
    Partendo da un Project ed una Nagaoka il digitale vinceva 6-0, ora il contrario ma bisogna mettere mano pesantemente al portafogli e avere tempo da dedicare.

    Ogni cosa suona diversa: oggi ho in casa 2 giradischi e ognuno è un mondo a parte. Quale il migliore? Quello che piace di più. 
    Meccanica CD e CD li ascolto molto raramente ormai...


    _________________
    Apparati suonanti
    Frovalta
    Frovalta
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 50
    Data d'iscrizione : 19.08.22
    Località : Nord Italia

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da Frovalta Lun Apr 29 2024, 14:33

    Nella scelta tra CD e vinile non metto la comodità d’utilizzo 🤔… (se la comodità è il requisito principe, meglio la liquida gestita dal tablet… 😎), ma la qualità di registrazione-riversamenti ecc ecc.
    Per capirci, per le vecchie incisioni preferisco i vinili dell’epoca, magari rumorosi, ma con mastering più naturali e privi di pompaggi strani. Per le registrazioni recenti, meglio in CD, in quanto il vinile non è altro che un (spesso mediocre per dinamica e pulizia del suono) riversamento sul disco nero del file digitale.
    Quanto sopra per Pop-rock e jazz. Per la classica, tendenzialmente meglio il CD, in quanto non si è dipendenti dalla qualità della singola copia vinilica, che può peggiorare pesantemente il suono; però quando si trova un vinile perfetto (che non vuole dire 180 grammi, ma che vuol dire ben riversato, ben stampato, bello piatto), e’ un gran bel sentire… 🤗

    Un saluto, Frovalta.
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32594
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da Massimo Gio Mag 02 2024, 05:42

    Vinile senza alcun dubbio
    Se voglio ascoltare musica per più tempo senza dover sostituire il disco nero metto sul Registratore  una bella bobina da 90 minuti-


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito CD o vinile Dark_s11CD o vinile Firma_11CD o vinile Firma_12
    CD o vinile Buggd111
    Discopersempre
    Discopersempre
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 36
    Data d'iscrizione : 17.11.23
    Età : 53
    Località : Portoferraio

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da Discopersempre Gio Mag 23 2024, 22:34

    Io, che lo dico a fà CD o vinile 650957......


    _________________
    CD, musica liquida????...."ma mi faccia il piacere affraid " (Totò docet)
    Discopersempre
    Discopersempre
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 36
    Data d'iscrizione : 17.11.23
    Età : 53
    Località : Portoferraio

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da Discopersempre Gio Mag 23 2024, 22:43

    .......E vi voglio anche omaggiare di uno stralcio della mia poesia dedicata a questo formato che, chi lo desidera, può leggere nel mio profilo sul sito di Melius:
    "Prendere un disco in mano, guardarne la copertina, metterlo sul piatto, calare la puntina...pochi secondi di ADORABILE FRUSCIO.....e la MAGIA ha inizio sunny.


    _________________
    CD, musica liquida????...."ma mi faccia il piacere affraid " (Totò docet)
    AlessandroCatalano
    AlessandroCatalano
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 876
    Data d'iscrizione : 12.02.17
    Età : 67
    Località : Roma

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da AlessandroCatalano Gio Mag 30 2024, 00:04

    Ciao,

    Io sono un vero e proprio conservatore e preferisco il vinile senza se e senza ma

    un saluto

    Alessandro


    _________________
    Alessandro

    AA Puccini Anniversary by Airtech Up - Audio Analogue AADAC + Audio Analogue AADrive - SME Model 10 - SME Series IV - Stage-Phono Benz Micro PP1 T9 Benz Micro LP - Lyra Titan i - Sonus faber Olympica II - Cavi: Airtech Zero (Prototipi Test Alimentazione, Interconnessione, potenza e phono), Airtech Alfa carbonio Alimentazione dedicata alla PSU dello SME. CD o vinile 972395
    fausto67
    fausto67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 261
    Data d'iscrizione : 08.10.23
    Età : 57
    Località : reggio emilia

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da fausto67 Gio Mag 30 2024, 02:20

    ciao a tutti . certo che paragoni il suono analogico con quel piatto ( quindi puntina e pre phono dello stesso livello ) e il digitale , come puoi pretendere che vinca il vinile ? 
    se ti fanno guidare una golf tdi e una gti  , quale ti da più soddisfazioni ? 
    allo stesso modo , ascolta dei vinili con un buon set up di fascia media come nel mio impianto , poi ne riparliamo ..........
    poi , conta molto anche la registrazione sul formato che si sta ascoltando . chi si ricorda alla fine degli anni 80' quando uscirono i primi cd ? facevano schifo ! una cosa inascoltabile , appena alzavi il volume , era tutta una distorsione . 
    e della loudness war ne parliamo ? registrazioni su cd con volumi altissimi . 
    al contrario , se sia ascolta un vinile antecedente gli anni 90' , si sente la vera qualità di ascolto . a parte alcuni dischi che sono venuti fuori male ...... 
    è vero , hai la scomodità di doverti alzare ogni volta che finisce una facciata del disco , ma quando si abbassa la puntina e comincia navigare tra i solchi , è una goduria per le orecchie . 
    ho preso il mio vero giradischi più di due anni fa dopo 35 anni . all'epoca , come la maggior parte dei giovani , invece di spendere uno stipendio per un i-phone mi ero fatto il classico rack con un giradischi ridicolo . poi imbattendomi su vari forum continuavo a leggere post positivi sul vinile e  i sono incuriosito . 
    sono andato in un negozio della  mia città e mi sono fatto mettere su la stessa canzone sia su musica liquida che su vinile e usando due piatti dal mio budget prefissato , con lo stesso pre phono . è stato amore a primo ascolto !!! da allora , ho preso un solo cd perchè mi è stato detto che quell' album in vinile suona male . poi solamente vinili . maggior parte nuovi e altri usati messi bene .
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32594
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    CD o vinile Empty Re: CD o vinile

    Messaggio Da Massimo Gio Mag 30 2024, 07:35

    fausto67 ha scritto:
    .........................
    ...............................
     poi solamente vinili . maggior parte nuovi e altri usati messi bene .
    Per i vinili bisogna stare attenti, i nuovi sono tutti rimasterizzati in digitale, modificati nelle frequenze dai gusti del tecnico del momento. 
    In genere pompati sui bassi, mancano di aria ed hanno un suono chiuso.
    I vinili originali  dell'epoca in cui i CD non esistevano oppure iniziavano la loro timida comparsa, sono stampati  da registratori analogici,  qualche raro caso direttamente su disco (la migliore qualità in assoluto su vinile)  ed in seguito  da DAT.
    Personalmente credo che siano da preferire quelli usati a quelli nuovi a meno di non trovare dischi dell'epoca ancora sigillati venduti a caro prezzo.
    Purtroppo molti si deformano perchè rimanendo chiusi nel cellophane  che si ritira  col tempo, complice la cattiva conservazione comprimono il vinile e lo fanno sembrare un mare agitato.
    Si consiglia quando si apre un disco nero di levare il cellophane,  per evitare danni.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito CD o vinile Dark_s11CD o vinile Firma_11CD o vinile Firma_12
    CD o vinile Buggd111

      La data/ora di oggi è Mar Giu 18 2024, 23:10