Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)


Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Dom Mar 04, 2012 12:43 pm

Nenache io invero sono un grande appassionato di Schumann. Come giustamente dici però molte registrazioni di Horowitz di questo autore sono famose, e quelle le conosco abbastanza.

Diciamo in soldoni che possiamo parlare vari Horowitz:

1. Quello che arrivato in Europa incide vari dischi a 78 giri, e poi firma un contratto con RCA, incidendo una marea di dischi che sentono molto l'influsso della cultura ruissa d'origine. Molti lo considerano il momento migliore del pianismo di Horowitz;

2. Il periodo delle registrazioni Sony, migliori tecnicamente delle registrazioni RCA, oltretutto stereo. In questo periodo (anni '60 e successivi) Horowitz si europeizza, per alcuni perde in parte le sue caratteristiche più spiccate; a mio parere non si può trarre una linea di demarcazione precisa e archiviarle in blocco come migliori o peggiori: alcune sono straordinarie, ad altr esi possono preferire le prime. Ma le registrazioni dei vari concerti pubblici della senilità (Sony o secondo gruppo RCA) sono a tratto fulminanti, a tratto grottesche.

3. L'Horowitz anziano, con le ultime registrazioni prima RCA, poi DG.

Ritornando a Schumann, sono molto belli, eseguiti da Horowitz:

1. i Kinderszeenen, opera 15. Su tutte la registrazione del 1950 in studio per la RCA;
2. L'Arabeskue opera 18 inciso in studio per SONY/CBS nel 1962 (e poi dal vivo nel 1968, alla Canergie Hall);


3. i Kreisleriana opera 16, incisi in studio nel 1969 per Sony;
4. la Humoreskue opera 20 incisa per RCA nel 1979.
--

Fanno parte del repertorio di Horowitz anche altri brani schumanniani, tra cui la sonata n. 3 (incisa sia con RCA che con Sony), la Toccata in Do Maggiore op. 7 (per Sony e per i 78 giri all'arrivo in Europa prima del contratto RCA), i Fantasiestuke op. 111 (incisi per RCA nel 1980)... e poi certo altre cose che non ricordo... Embarassed

Due bei dischi invece del tutto consigliabili di SChumann sono il Carnaval di ABM e gli studi Sinfonici di Richter:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 518q1svBljL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51uDkWyl9AL._SL500_AA240_

Chi voglia invece una antologia, può rivolgersi a quella recentissima di Schiff, molto ben fatta:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51WoNa%2B0CQL._SL500_AA240_
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Lun Mar 05, 2012 2:35 am

Avevo giusto dimenticato il celebre disco di ABM con il Carnaval...

Posto le foto di quelli di cui parlavo io, ricordando che in discografia spesso il piano concerto di Schumann viene associato dalle case discografiche e dagli interpreti al piano concerto di Grieg, anch'esso molto molto bello

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51uc3q10

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Images89


Il divino ABM nello stesso concerto e con les Images di Debussy, uno dei suoi autori prediletti

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Images90

X il celloconcerto il grande Rostro su un DG d'epoca (vinilici trovate il Tulip con etichetta rossa..) contenente anche le Variazioni Rococo di Tchaicovsky e che sono sempre un gran bel sentire

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Images91

ed il grande Starker in un SACD Mercury contenente tanta bellissima musica inclusi i concerti di Lalo e di Saint Saens. Il Sacd è attualmente in fase di liquidazione dal Tenente

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Images92

Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Lun Mar 05, 2012 3:04 am

Beh Gian , nel nosttro piccolo qualche dritta l'abbiamo data.

Incoraggiamo chiunque voglia a raccontarci altro su Schumann...


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Lun Mar 05, 2012 3:14 am

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Beh Gian , nel nosttro piccolo qualche dritta l'abbiamo data.

Incoraggiamo chiunque voglia a raccontarci altro su Schumann...

Certamente, comunque è sempre interessante anche x chi questi dischi li possiede o li conosce, perchè poi viene fuori sempre qualcosa di nuovo. Cercando in rete le copertine dei miei, è venuto fuori un disco del tuo caro Arrau con Colin Davis proprio con i concerti di Schumann e Grieg e da lì mi è subito venuta la curiosità di trovare ed ascoltare anche la sua versione, che sicuramente sarà di grandissimo livello.

Conosci il disco x caso?
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Lun Mar 05, 2012 3:58 am

Non li conosco in particolare, ma lo Schumann di Arrau è notevole, compreso il Carnaval. Quello che proprio non fa per lui sono i piccoli pezzi di Schumann, ma il resto è molto valido, concerto compreso.


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Lun Mar 05, 2012 4:39 am

Ecco appena tornato a casa e dopo una rapida occhiata mi sono reso conto di qualche omissione da parte mia di un certo rilievo visto che poi i dischi di Schumann sono in realtà diversi

Nel concerto x piano ci sono almeno altri 3 dischi che meritano una segnalazione

un classico e meraviglioso Brendel/Abbado x Philips, giustamente riproposto anche a 180/200gr. Questo andrebbe comprato a mio parere

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Images93

Un'altra edizione del grande Richter questa volta x DG

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Images94

e poi visto che ci "accusano" di parlare sempre degli stessi, una splendida edizione su un Tulip d'eccezione di Geza Anda con il grande Kubelik (un direttore che sia io sia Vito apprezziamo molto)

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Images95

Tra le opere x piano solo metterei anche un disco del giovane Pollini

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Images96

Tra le Sinfonie e la Manfred mi sono reso conto di avere diverse sinfonie proprio dirette da Kubelik più Giulini e dell'onnipresente Karajan. Erano state accantonate da parecchio. Sarà questa l'occasione x togliere un pò di polvere...e riascoltare questi lavori insieme a Kempff - anche se mi pare che sui lavori x piano solo Horowitz fosse su un altro pianeta rispetto al rigoroso pianista tedesco
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Lun Mar 05, 2012 5:02 am

Il concerto di Brendel con Abbado è una delle esecuzione più belle mai incise. Purtroppo in CD è ormai introvabile, o quasi. Se fossi un appassionato di vinile non perderei l'occasione. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 285880


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Lun Mar 05, 2012 6:19 am



Del quintetto con pianoforte consiglio questa interpretazione, veramente notevole, in LP. Non so se esista anche in cd:


Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Schuma10

Questo quintetto è davvero un piccolo capolavoro, anche da un punto di vista strutturale. Il primo movimento ha come incipit due temi contrastanti fra loro, quasi una fotocopia della tormentata personalità di Schumann, affetto da sindrome bipolare (alternanza di depressione ed euforia patologica). Qualcuno vede nel primo tema potenza e virilità espressiva, io trovo solo reattiva e lirica disperazione. Ma quasi nessuno è d'accordo con me. Ho la presunzione di insistere, dato che lo sviluppo riprende parte del primo tema ed ha un andamento esagitato, ossessionante.
Così come avviene nel II° Movimento, con le variazioni sulla tema. Variazioni che via via assumono l'aspetto della sofferenza.
Il terzo movimento normalmente lo salto, riesce solo a generarmi inquietudine.
Interessante il IV, nel quale viene ripreso il primo tema del primo movimento, con una fuga veramente pregevole.
L'interpretazione del Lasalle e Levine è assoluta. La registrazione è ottima. Vi auguro di trovarlo in cd.
Per il concerto per pf, a dopo




_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Lun Mar 05, 2012 8:17 am

Sono contento Emanuele che tu ci abbia riportati al quesito di partenza di Massi che si basava proprio sul Quintetto, opera di cui personalmente so poco o niente.

Be qualcosa abbiamo giustamente tirato fuori tra tutti, come dice Vito con un piccolo sforzo. Peccato nessuno abbia sviscerato anche un pò del suo sinfonismo.. ma forse non attizza più di tanto.
realmassy
realmassy
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 5514
Data d'iscrizione : 25.04.10
Età : 44
Località : Leeds, UK

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da realmassy il Lun Mar 05, 2012 9:39 am

Periodo troppo incasinato all'ufficio, non riesco a seguire niente delle vostre discussioni!!!
Comunque grazie per le dritte, me le rileggo con calma in questo giorni.


_________________
Massimiliano e la sua STAX
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Lun Mar 05, 2012 9:50 am

Ragazzi, mentre ponderate, mi sembra che non abbiamo x niente reso omaggio a Maurice André, che è stato un musicista con i controca@@i ed uno straordinario virtuoso del suo strumento.

Magari si potrebbe mettere qualcosa di suo. Mentre cercavo su U-tube mi è caduto l'occhio e l'orecchio su questa trascrizione x tromba della celeberrima aria dal Flauto Magico della Regina della notte. Chi conosce l'aria nella versione cantata noterà sicuramente le affinità tra voce e tromba



Ed in qualcosa di più vicino al suo tradizionale repertorio







Ma mi piace ricordarlo anche così nel suo ecclettismo e simpaticità insieme ad uno dei mostri sacri del Jazz e del flicorno in particolare. Guardate che combina alla sua tromba con Dizzy
Il pezzo è un famoso Tune tratto dal film Orfeo Nero che ha una colonna sonora fantastica

ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Lun Mar 05, 2012 9:51 am

@pluto ha scritto:Sono contento Emanuele che tu ci abbia riportati al quesito di partenza di Massi che si basava proprio sul Quintetto, opera di cui personalmente so poco o niente.

Be qualcosa abbiamo giustamente tirato fuori tra tutti, come dice Vito con un piccolo sforzo. Peccato nessuno abbia sviscerato anche un pò del suo sinfonismo.. ma forse non attizza più di tanto.


Sai che la sinfonica, in genere, non è tra le mie cose preferite, specie quella di Schumann. Figurati che nemmeno il suo concerto per vc mi ispira (ho il tuo stesso Mercury con Starker). Del concerto per pf ho sempre un Mercury con Byron Janis (assieme al primo concerto di Tchaikovsky) ed un altro con...non lo ricordo, devo andare a vedere. Ma stasera sono anch'io parecchio impegnato. Vedrò se mi riesce più tardi di postare qualcosa. Il concerto e il quintetto con pf sono le sole due composizioni di Schumann che gradisco molto, ma che mi inquietano..


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
IL BACHIANO
IL BACHIANO
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 241
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Sondrio

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da IL BACHIANO il Lun Mar 05, 2012 1:46 pm

@pluto ha scritto:
....
Che dite? Facciamo uno sforzo, anche se questi autori non sono i Vs preferiti?

Io sono ben contento di allargare il discorso ai romantici.
Mi piacerebbe tuttavia partire da Schubert per poi arrivare alla generazione successiva (quella nata tra il 1809 e il 1813:
Mendelssohn, Schumann, Chopin, Listz, Verdi e Wagner) e intanto confessare il mio rapporto controverso con Schumann.
Un animo tormentato eppur pieno di entusiasmi e di rara onestà intellettuale (basti pensare a come ha "lanciato" dalle
pagine del suo giornale Chopin e Brahms, definendoli "geni" senza alcuna invidia, cosa rarissima in campo artistico...).
Più che ammirazione per l'artista (nella mia personale classifica la parola "genio" la riservo solamente per Bach,
Beethoven e Mozart) c'è un misto di compassione per l'uomo: penso alla storia del dito che secondo certa agiografia gli
avrebbe impedito di diventare un grande virtuoso del pianoforte. Pare invece che il danno se lo sia procurato per evitare il
servizio militare ma poi la menomazione gli sarebbe servita per nascondere la sua vera incapacità di raggiungere - a 20
anni - i livelli che i suoi coetanei (Mendelssohn, Listz e Chopin - per non parlare di Clara) avevano già raggiunto a 9 / 10
anni.
Per tornare a Schubert (certo, anche lui mi verrebbe da definirlo un "genio" tenendo conto di cosa ha fatto nella sua
brevissima vita), dirò senza giri di parole che lo amo. Ci ha lasciato cose di una bellezza sconvolgente, che non mi stanco
mai di riascoltare. Tanto per non dilungarmi troppo, inizierei a segnalare un paio di cose, alcune poco note.
Ad es. questa raccolta di canti con vari organici e accompagnamenti.

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 5a43726558314f4f383654472d73325a754377-450x450-0-0

Uno di questi - Ständchen, per soprano e 4 voci maschili - lo potete seguire con tanto di partitura scorrevole qui

https://www.youtube.com/watch?v=O-2780JA4dY

Il testo parla di un innamorato che batte alla porta dell'amata (per chi fosse interessato ho il testo con traduzione)

Poi ci sono i Trii e i Notturni (i tempi lenti di questi ultimi, in particolare, sono meravigliosi!)credo ben noti a tutti.

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 53851

e, per ultimo, per ora, un passo della Messa in MIb

https://www.youtube.com/watch?v=MOzWNJuGxes

Questa è la versione di Abbado.
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 61ObqtYKkFL._SL500_AA300_
Chi riuscisse a trovarlo, c'è il video con Böhm: il soprano è una voce bianca. Difficile, dopo tanta bellezza, non trattenere una lacrima!
Giacomo
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mar Mar 06, 2012 1:05 am

Giacomo la tua affermazione sui geni della musica mi ha fatto pensare.... e credo che se nella mente di ciascuno J.S. Bach e Beethoven siano risolutamente due dei massimi vertici (per me i due massimi) della musica occidentale, affianco a questi due forse non c'è più unanimità di preferenze.... io francamente, un gradino più in basso, ma sempre nell'empireo, ai due affiancherei sicuramente Mozart, ma anche Haendel e Corelli. Senza nulla togliere agli altri grandi o grandissimi della musica, che pur adoro, tra i quali Schubert.

Per completare il discorso da te intrapreso su Schubert (ed attendendo anche il contributo di Emanuele e Gian), dovrei dire che pur nell'incompletezza di molte sue composizioni e pur nel brevissimo lasso di vita vissuta, c'è molto da ascoltare e di che godere tra le sue opere.

In primo luogo, per gli amanti della sinfonica, una bellissima edizione a basso costo:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 618TNLyfRAL._SL500_AA240_

Non essendo un grande appassionato di sinfonica, e per fare onore al mio "nome", vi sottolineo invece la sua musica pianistica. Schubert è il secondo autore, dopo Mozart, la cui opera pianistica a me sembra guadagni risolutamente se eseguita al fortepiano: gli incisi melanconici, la sensazione di suono scaturito dalla natura (mi viene in mente l'arpa eolia mito della musica romantica), la dolcezza e la delicatezza timbrica rendono queste sonate al fortepiano fantastiche. Esistono deu integrali di riferimento al fortepiano della splendida musica pianistica di Schubert (la prima in singolo box, la seconda in tre box di cui vi riporto il primo):

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 512bYFNu3WL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51ehGxbsd4L._SL500_AA240_

Per gli amanti del pianoforte moderno invece, e senza nulla perdere in qualità esecutiva, esiste la quasi-integrale, splendida, di Alfred Brendel, a prezzo molto interessante, ancora disponibile sul mercato estero:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 41837Z3UbQL._SL500_AA300_

Esistono varie splendide registrazioni di S. Richter di Schubert, ma forse le peculiarità interpretative di Richter e la dispersione delle registrazioni in varie edizioni rendono il cofanetto di Brendel più approcciabile per un primo ascolto.
A mò di saggio, vi riporto la splendida sonata D959, capolavoro schubertiano indiscusso:

---

Importantissima per lo Schubert pianistico anche la Fantasia Wanderer:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 515sfc8JGDL._SL500_AA240_

... ed importantissimo anche il pianismo a quattro mani:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51PHHj3jkkL._SL500_AA300_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 41G4PJR0P2L._SL500_AA300_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51GzWCyFlxL._SL500_AA240_

Un saggio da Youtube della Fantasia D940:

--

Seguono poi i trii (già consigliati da Giacomo), e la musica per violino e piano (splendido questo disco):

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 510NdYUX6%2BL._SL500_AA240_

Il famoso quintetto "la Trota":

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 519snuk8PDL._SL500_AA240_

Gli splendidi quartetti, tra i quali "Der Tod und das Madchen":

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51kb5GF-NqL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51EQADexiBL._SL500_AA240_

Anche nell'integrale del Kodaly Quartet (vi riporto solo la prima delle copertine dei dischi venduti singolarmente):

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51Q96sGk7kL._SL500_AA240_

Mi fermo qui... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 285880


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Mar Mar 06, 2012 1:30 am

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:
Mi fermo qui... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 285880

Per fortuna.... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 650957

Scherzo, sai quanto io apprezzi le tue segnalazioni, spesso atipiche e più moderne delle mie

Per il sinfonismo Schubertiano aggiungerei anche le poche sinfonie dirette da Kleiber

Per i trii, ieri ho ascoltato il primo presente nel cofanetto di Oistrakh x Emi ma concordo anch'io com Giacomo (e credo pure Ema sia d'accordo, mi pare ne avessimo parlato) l'edizione del Beaux Arts Trio è veramente stupenda

Cosa pensi degli Impromptu di Radu Lupu?

Recentemente sono riuscito a trovare i primi dischi vinilici di Dieskau con Moore Rolling Eyes Rolling Eyes , appena ho un attimo ve li posto
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mar Mar 06, 2012 2:38 am

Lo Schubert di Lupu è tutto molto bello. Il suo capolavoro, come appunto dici, sono gli Impromptus:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 51jAn%2BjhOoL._SL500_AA240_.

Ma molto bello anche il sonatismo, racchiuso in un bel cofanetto Decca:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 41uGchM%2BDwL._SL500_AA240_

Mi aspetto da voi un approfondimento dello Schubert cameristico, ma soprattutto liederistico! ....


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Mar Mar 06, 2012 3:06 am

Ho appena preso il cofanetto Decca.. sunny

Liquidiiiiiii ci sono 21 Cd tutti x voi:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Fische10

e poi già che ci siete (anche se non c'entra nulla con Schubert...) io porterei a casa questo trio di amichetti:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Gilels10

IL BACHIANO
IL BACHIANO
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 241
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Sondrio

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da IL BACHIANO il Mar Mar 06, 2012 3:15 am

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Giacomo la tua affermazione sui geni della musica mi ha fatto pensare.... e credo che se nella mente di ciascuno J.S. Bach e Beethoven siano risolutamente due dei massimi vertici (per me i due massimi) della musica occidentale, affianco a questi due forse non c'è più unanimità di preferenze.... io francamente, un gradino più in basso, ma sempre nell'empireo, ai due affiancherei sicuramente Mozart, ma anche Haendel e Corelli. Senza nulla togliere agli altri grandi o grandissimi della musica, che pur adoro, tra i quali Schubert.

Molti, e non tra i dilettanti come me, mettono Mozart al primo posto (e non al terzo come ho fatto io). Vorrei solo far notare (anche se questo non conta per la "graduatoria" del genio) che mentra sia Mozart che Beethoven hanno una produzione che a volte denuncia delle cadute un po' imbarazzanti, Bach, dalla prima nota all'ultima, mantiene sempre un livello alto (e spesso altissimo).
Interessanti le tue proposte per Schubert. Aggiungo che a me la musica sinfonica in generale piace e, nel caso di Schubert, almeno l'Incompiuta e la Grande meritano un attento ascolto.
In questo SACD sono riunite tutte e due
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Cop
http://www.ibs.it/disco/0760623163666/franz-schubert-br-douglas-boyd-direttore-/sinfonie-n-7-n-8-incompiuta.html

Tuttavia per l'Incompiuta suggerirei Kleiber

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Kleiber-dgg
e per la Grande preferisco l'interpretazione di Giulini

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Giulini+Berlin
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Mar Mar 06, 2012 4:14 am

Ma è poi così necessario fare delle classifiche?

Penso di no. E penso che nessuno di loro riflettendo su chi lo ha preceduto ragionasse in termini di "io sono meglio di questo e di quello

Me ne sono reso conto leggendo le lettere di Van Gogh al fratello Theo. Quando parla di colleghi/amici pittori o di grandi del passato, si intravede l'ammirazione e la curiosità di capire la strada intrapresa da altri e diversa dalla sua. Ma l'ultima delle cose che un artista ha in testa è quella di fare una scaletta dei valori.

Sicuramente interessava più l'eventuale successo con i principi benefattori e del pubblico in quanto era x loro una garanzia di sostentamento e di possibile successo.

Le classifiche le facciamo noi in base alle ns preferenze di ascolto etc. Ma forse non è il modo esatto di ragionare
IL BACHIANO
IL BACHIANO
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 241
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Sondrio

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da IL BACHIANO il Mar Mar 06, 2012 5:18 am

@pluto ha scritto:Ma è poi così necessario fare delle classifiche?

In effetti sono assurde non essendoci un metro per misurare la grandezza di un musicista. Per questo ho sempre scritto "classifiche" tra virgolette.
Tuttavia, se vogliamo uscire dal giudizio soggettivo, insindacabilie, qualche paramentro per valutare la qualità della musica esiste.
Ma anche questi parametri sono relativi ai tempi. Basti pensare che Il Consiglio Municipale di Lipsia, quando si trattò di di scegliere il successore di Kuhnau, contattò innanzitutto Telemann (e va bene), ma anche Fasch, Graupner e Duve. Come ultima scelta rimase il povero Bach...
Anche nel periodo che ora stiamo osservando, a parte Listz, più di Chopin erano molto più in auge i vari Hummel, Moscheles, Kalkbrenner o Cramer.
Se poi le 120 (centoventi) sinfonie di Carl Ditters von Dittersdorf (contemporaneo di Haydn e di Mozart) sono meno famose delle 4 di Brahms, un motivo ci sarà...
ciao
Giacomo
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mar Mar 06, 2012 5:20 am

La mia in verità non era una classifica, ma una opinione di preferenza. Non credo che ci sia un metro per valutare il genio. In questo sono d'accordo in tutto con Giacomo.

Il discorso sulla produzione è interessante. Ma occorre contare nel discorso che Giacomo fa su J.S. Bach, Mozart e Beethoven, che si sta confrontando due musicisti "liberi professionisti" (Mozart e Beethoven) con un musicista che è stato maestro di corte/maestro di cappella. Fermo restando che anche Bach quando ha dovuto sottostare a richieste impellenti per la musica sacra da fornire di continuo per ogni occasione religiosa o ha ripreso sue vecchie composizioni o è caduto in composizioni seppur sempre valide però di maggior routine.

Molto diversa poi è la situazione tra Mozart e Beethoven. Mozart come Haydn compone un profluvio di opere (dal 1761 al 1791, trent'anni, ne compone almeno 626 - senza contare i numeri d'opus multipli) il cui livello è molto discontinuo. Ma Mozart come Haydn non producono musica per la posterità, bensì per sbarcare il lunario quotidiano. Inoltre occorre notare che nel caso di Mozart non ci sono imprestiti interni, e trascrizioni solo in percentuale minima. La discontinuità è quindi inevitabile. Già Beethoven è diverso: Beethoven cura il suo catalogo a stampa già con un occhi alla posterità, anche se non riesce del tutto ad evitare gli sbalzi qualitativi legati alle esigenze commerciali. Il numero di opus passa dai 626 di Mozart (occorre dire attribuiti dai posteri e non da Wolfgang) ai 188 di Beethoven (nei soliti 30 anni, 1795-1825). Non mi sembra poco.

Insomma, nel valutare Mozart, Beethoven o Bach sulla base della numerosità delle composizioni e sul livello delle stesse non stiamo solo valutando tre geni della musica sulla base della produttività, stiamo confrontando tre realtà compositive, produttive ed economiche del tutto diverse tra loro. Non so quindi quanto sia un discorso che tenga.

Mozart è certo superiore a tutti per genio melodico. Penso che ci sia poco da confutare in merito: chi valuta su questa base non potrà certo che trovarlo superiore agli altri.

Al tempo stesso, si potrebbe dire che Mozart porta alla massima espressione i generi musicali a lui contemporanei, ma non li stravolge strutturalmente. Pur presagendo chiaramente l'espressione romantica e superando quindi del tutto, nella sua parabola creativa, lo stile galante. La stessa cosa non si può dire di Bach o Beethoven che creano veri e propri linguaggi nuovi. L'innesto della tradizione melodico monodica italiana sul contrappunto nordeuropeo polifonico è creazione solo suo, che non ha rivali e paragoni nella sua contemporaneità. LO stesso Beethoven, nelle sue ultime opere, intravede il jazz ed il pintillismo, distrugge dall'interno la forma sonata, reinnesta la tradizione contrappuntistica nel sonatismo settecentesco, dopo averlo portato alle soglie del romanticismo. Quindi come costruttori/distruttori di forme, e creatori di stili, forse Bach e Beethoven sono a Mozart superiori....

Sono d'accordo con Gian che se volessimo stilare una classifica sarebbe cosa sterile. Ognuno avrà una sua personale classifica sulla base di come si approccia il concetto stesso di genio. Però non demonizziamo nemmeno le graduatorie individuali: sono un modo per confrontare i propri gusti con quegli degli altri....


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Mar Mar 06, 2012 6:27 am

@IL BACHIANO ha scritto:

Tanto per non dilungarmi troppo, inizierei a segnalare un paio di cose, alcune poco note.
Ad es. questa raccolta di canti con vari organici e accompagnamenti.



Ci sarebbero anche queste due perle, tra le tantissime cose poco frequentate:





Auf dem Strom D 943 (soprano, corno francese, piano)







Der Hirt auf dem Felsen D 965 (soprano, clarinetto, piano)






Comunque, se ben ricordo, di Schubert abbiamo parlato tantissimo, per lo meno delle composizioni vocali e strumentali più famose. Niente di male, repetita iuvant.

Sull'argomento classifiche Vito e Giacomo mi trovano d'accordo.
Purtroppo i miei impegni mi impediscono di approfondire questo argomento. Porto solo un esempio: moltissimi chirurghi sono efficienti, pochi sono efficaci. Un motivo ci sarà.


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
IL BACHIANO
IL BACHIANO
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 241
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Sondrio

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da IL BACHIANO il Mar Mar 06, 2012 11:06 am

@ema49 ha scritto:
Ci sarebbero anche queste due perle, tra le tantissime cose poco frequentate:
...........
Bellissime!
E per riprendere l'annuncio di Gian (cofanetto DG, non Decca) che si è procurato la miglior interpretazione dei Lieder di Schubert, posso immaginare lo sconcerto (provato in prima persona) di chi si trova di fronte a quasi un migliaio di brani. Io ho iniziato con le tre raccolte: Die schöne Müllerin, Die Winterreise e Schwanengesang. Mi ero procurato un libro con testo italiano a fronte, veramente indispensabile. Ora in rete si trova tutto. Al di fuori delle tre raccolte alcuni lieder meritano un ascolto, ad esempio il famoso Der Erlkönig



E, per finire, un capolavoro: il Quintetto in DO. Il secondo tempo mi pare una delle cose più sublimi dette in musica.
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Mer Mar 07, 2012 6:25 am

Io ve l'avevo detto che su Schumann e Schubert mi ero un pò lasciato andare.... anche troppo

PPP beccati l'integralona vinilica di Claudio di Schuman

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Img_0112

E poi qualche rarità di Schubert (2/3 cofanetti sono piuttosto rari)

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Img_0113 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Img_0114

Il cofanetto sotto al Winterreise con Barenboim al posto di Moore è molto raro

Questo è meno raro ma ha Gilels nella Trota e poi il Quintetto con Rostro ed il Melos

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Img_0115

E termino con il più raro - i 3 quartetti con il Budapest String Quartet in un Columbia d'epoca:

In realtà avrei pure trovato il 1° cofanetto con Moore e Dieskau (un Angel) con l'intervista esclusiva di Moore su Dieskau, ma attualmente gira x casa x i fatti suoi - a breve verrà fuori Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 775355 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 775355 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 775355

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Img_0117

Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6204
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 55
Località : Insubria

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Fausto il Mer Mar 07, 2012 6:47 am

Gian: questa si che è una gran bella videata! cheers cheers
Complimenti!
Veramente belli! Rolling Eyes Rolling Eyes
Ciao a presto.
sunny sunny sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mer Mar 07, 2012 10:37 am

...esibizionista, costì,....

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 775355 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 775355 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 39 775355


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!

    La data/ora di oggi è Mer Ott 28, 2020 10:14 am