Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pulizia Vinili - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Pulizia Vinili

    Share

    DigiDavidex
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3627
    Data d'iscrizione : 2010-10-18

    Re: Pulizia Vinili

    Post  DigiDavidex on Sat Feb 04, 2012 4:29 pm

    oppure direttamente la vinavil versata sopra, e quando s'è seccata la tirate via come se fosse un foglio... altro che pulizia devil

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Mr. wlg on Sat Feb 04, 2012 4:43 pm

    Massimo wrote:Silvio, Fausto, il Vetril lo usate diluito o assoluto? sunny

    Assoluto sunny


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Mr. wlg on Sat Feb 04, 2012 4:43 pm

    Fausto, ci pigliano per il affraid


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Sat Feb 04, 2012 4:48 pm

    Vi sbagliate, nessuno scherza o vi prende in giro, solo che mi sembra strano usare sul vinile un podotto detergente assoluto, nelle misture di acqua e alcool si usa mettere solo qualche goccia di detergente.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    DigiDavidex
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3627
    Data d'iscrizione : 2010-10-18
    Età : 22
    Località : Verso l'infinito ed oltre

    Re: Pulizia Vinili

    Post  DigiDavidex on Sat Feb 04, 2012 4:52 pm

    con la parola Vinile ho pensato a Vinavil... prova con quella, la versi sopra senza spennellarla, appena si asciuga la tiri via, e verrà come un foglio


    _________________
    Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo...
    Denon PMA-720AE    Denon DCD-720AE    Pioneer TX-100ZL    Pioneer CS-595

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Fausto on Sat Feb 04, 2012 5:04 pm

    Massimo wrote:Vi sbagliate, nessuno scherza o vi prende in giro, solo che mi sembra strano usare sul vinile un podotto detergente assoluto, nelle misture di acqua e alcool si usa mettere solo qualche goccia di detergente.

    Io lo uso assoluto.
    Sempre in ogni applicazione.
    Se non sono sicuro, ma il prodotto non è aggressivo, faccio una piccola prova.
    La mia moto è del 2006: NON l'ho MAI lavata una sola volta!
    sunny sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Sat Feb 04, 2012 9:04 pm

    DigiDavidex Marax wrote:con la parola Vinile ho pensato a Vinavil... prova con quella, la versi sopra senza spennellarla, appena si asciuga la tiri via, e verrà come un foglio
    Cia Davide, quando avremo il piacere di vederti ascoltare un Disco nero invece degli MP3? sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    DigiDavidex
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3627
    Data d'iscrizione : 2010-10-18
    Età : 22
    Località : Verso l'infinito ed oltre

    Re: Pulizia Vinili

    Post  DigiDavidex on Sat Feb 04, 2012 10:08 pm

    Massimo wrote:
    Cia Davide, quando avremo il piacere di vederti ascoltare un Disco nero invece degli MP3? sunny sunny sunny
    quando troverò un vinile e un giradischi


    _________________
    Il Saggio coltiva Linux, tanto Windows si pianta da solo...
    Denon PMA-720AE    Denon DCD-720AE    Pioneer TX-100ZL    Pioneer CS-595

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Sun Feb 05, 2012 12:11 am

    Spero presto. Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4687
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  pepe57 on Sun Feb 05, 2012 12:24 am

    Questo rullo leggermente adesivo al tatto, funziona, costa 10 euro più ss, io ne ho presi 2 a 32 euro circa.
    Praticamante fnziona sullo stesso principio dell' Onzow che pulisce le testine.
    Non lascia alcuna traccia di polvere/pelucchi.
    Una volta sporco, lo si lava con acqua o acqua ed alcool e torna adesivo come prima...
    sunny sunny
    Pietro


    http://www.marazziweb.com/product/76/Rullo-levapelucchi.html

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Sun Feb 05, 2012 12:29 am

    Ottimo, Grazie Pietro sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Mr. wlg on Mon Feb 06, 2012 3:53 pm

    Grazie Pietro


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Mr. wlg on Mon Feb 06, 2012 3:55 pm

    DigiDavidex Marax wrote:oppure direttamente la vinavil versata sopra, e quando s'è seccata la tirate via come se fosse un foglio... altro che pulizia devil

    vorrei parlare ma Neutral Neutral

    Fai il bravo!!! altrimenti ti attacco gli orribilanti MP3 che ascolti


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Goretto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 29
    Località : Monastero di Vasco

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Goretto on Fri Mar 09, 2012 11:47 am

    Da vinilista in erba vi domando, ma come mai nessuno prova con la co2 o con la banale aria compressa ad alta pressione per togliere la polvere? non funziona vero? sto cercando un metodo rapido preascolto in quando mia sorella mi ha regalato un bellissimo LP di Miles Davis nuovo e l'ho goduto per poco... o meglio il primo ascolto era praticamente perfetto un bel suono caldo e pulito ma già al secondo ascolto si è messo a crepitare un po'... casa mia è in campagna laddove regna la polvere! non posso lavare un LP ogni volta che cambio lato di ascolto... :-(

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Mr. wlg on Fri Mar 09, 2012 12:18 pm

    Ciao e benvenuto nel Forum

    Non devi lavare ogni volta il Vinile, io li lavo una volta forse due nella loro vita,

    è sufficiente passare una spazzolina prima dell'ascolto e se dopo un ascolto l'hai trovato rumoroso, non vorrei che sia la tua puntina che lo ha rovinato.

    L'aria compressa:
    Non si può tenere un compressore in salotto affraid , il quale è anche carico di impurità e umidità, l'uso delle bombolette risolve poco ed è troppo dispendioso

    per me controlla la testina.

    Facci sapere


    N.B.
    Non spetta a me dirlo ma, metti un Avatar, so che gli Amministratori ci tengono molto


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  cosm on Sun Mar 11, 2012 9:48 pm

    Amuro_Rey wrote:Dunque vi dico subito che non ho alcuna macchina od accessorio strano per la pulizia dei vinili, anche perchè uan macchina lavadischi non costa poco e visto il numero dei miei vinili, almeno per ora mi pare un spesa troppo elevata
    Giusto per sapere ma queste macchine lavadischi riescono davvero a riportare il vinile al suo stato originale ?
    Possibile che non vi sia nulla per pulirli di "fatto in casa" ?
    E prima che le inventassero cosa utilizzevate ?

    E' vero che costano, ma la comodità che offrono è notevole. Si può lavare un disco in 2 o 3 minuti, quindi anche prima di ascoltarlo. Oltre alla polvere nei solchi si può accumulare umidità e muffa che creano distorsioni molto fastidiose, quindi il lavaggio è necessario (molti dischi che mi sembravano arati avevano in realtà questo problema). Senza parlare dell'eliminazione delle cariche elettrostatiche.
    Non so quanti vinili hai, ma almeno la knosti ci vuole.
    Ciao


    _________________
    Massimiliano

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Sun Mar 11, 2012 9:55 pm

    Non avendo una lavadischi con aspirazione, una minima pulizia dei dischi ci vule e la Knosti che ti hanno consigliato è ottima , costa intorno ai 50 euro, ampiamente ripagati dal piacere d'ascolto che avrai dopo la pulizia del vinile. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Rudys47
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 216
    Data d'iscrizione : 2011-09-04
    Età : 69
    Località : Roma

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Rudys47 on Mon Mar 12, 2012 3:47 pm

    Personalmente sono passato dalla knosti alla "spazzola manuale"...

    Mi spiego, con una spazzola da 7x1cm con setole moolto morbide dò una prima passata sul vinile per togliere la (eventuale) polvere poi metto un 5/6 gocce di liquido composto da acqua distillata + alcool,

    rapporto 1 litro e 1/2 di acqua e un bicchierino da caffè di alcool, passo la spazzola fino a che il liquido è uniformemente disposto sul vinile poi procedo immediatamente all'ascolto SENZA ASCIUGARE.

    Così facendo ho constatato l'annullamento totale di qualsiasi rumore e una migliore "tracciabilità" della testina avendo la sola accortezza di aumentare di 10g il peso di lettura. Per la Denon 103R sono passato da 2,5g a 2,6g.

    Questa operazione la ripeto ogni volta per qualsiasi vinile, anche quelli ascoltati il giorno prima...funziona alla grande e non spendo una lira visto che l'acqua distillata la recupero dal deumidificatore!!! cheers cheers cheers

    Il liquido sul vinile e sulla puntina provvede al "raffreddamento" del solco e dato che questo subisce una deformazione dovuta al peso ed al calore sviluppato, così facendo dovrei aver risolto il problema. cheers

    E' ovvio che asciugo il disco prima di riporlo nella custodia.






    _________________
    Thorens TD124 / AT33E / Ortofon 212 / Lenco 75S / Denon 103R / Braccio Aut. Unipivot 16"
    Trigon Vanguard II + Volcano II
    Cocktail X10 / DAC Audio Alchemy / DAC SABRE YULONG D18
    Pre Valvole / Finali Valvole 100+100W / QUAD 405-2 UP Bernd Ludwig (e oltre)
    MG TYMPANI ID & QUAD ESL 63
    Buon ascolto   &  
    Rudy

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Mr. wlg on Mon Mar 12, 2012 4:08 pm

    Rudys47 wrote:Personalmente sono passato dalla knosti alla "spazzola manuale"...

    Mi spiego, con una spazzola da 7x1cm con setole moolto morbide dò una prima passata sul vinile per togliere la (eventuale) polvere poi metto un 5/6 gocce di liquido composto da acqua distillata + alcool,

    rapporto 1 litro e 1/2 di acqua e un bicchierino da caffè di alcool, passo la spazzola fino a che il liquido è uniformemente disposto sul vinile poi procedo immediatamente all'ascolto SENZA ASCIUGARE.

    Così facendo ho constatato l'annullamento totale di qualsiasi rumore e una migliore "tracciabilità" della testina avendo la sola accortezza di aumentare di 10g il peso di lettura. Per la Denon 103R sono passato da 2,5g a 2,6g.

    Questa operazione la ripeto ogni volta per qualsiasi vinile, anche quelli ascoltati il giorno prima...funziona alla grande e non spendo una lira visto che l'acqua distillata la recupero dal deumidificatore!!! cheers cheers cheers

    Il liquido sul vinile e sulla puntina provvede al "raffreddamento" del solco e dato che questo subisce una deformazione dovuta al peso ed al calore sviluppato, così facendo dovrei aver risolto il problema. cheers

    E' ovvio che asciugo il disco prima di riporlo nella custodia.






    Ascolti il vinile bagnato

    Povera Testina quando ti vede chiederà pietà

    Prima o poi ti troverai il diamnte scollato, ruggine e muffe sullo stelo a altre parti della testina e poi butti tutto
    per me occhio


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Rudys47
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 216
    Data d'iscrizione : 2011-09-04
    Età : 69
    Località : Roma

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Rudys47 on Mon Mar 12, 2012 4:25 pm

    Dimenticato di scrivere che asciugo "sempre" la puntina.

    Cmq. osservata con lente di ingrandimento perfettamente pulita e priva di

    ruggine e muffe sullo stelo a altre parti della testina

    anzi è addirittura lucida e sicuramente priva di microscopici residui di vinile dovuti allo sfregamento,

    d'altra parte se il calore viene eliminato dal raffreddamento il solco non subisce erosione (da calore) e se si è

    abbastanza accorti e costanti nell'asciugare ad ogni ascolto la puntina, non vedo controindicazioni dato che

    è più di un anno che ascolto in questo modo e ,credimi, la puntina non presenta alcuna anomalia.

    Probabilmente sono un "folle" devil come è scritto sotto i tuoi post ...

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid


    _________________
    Thorens TD124 / AT33E / Ortofon 212 / Lenco 75S / Denon 103R / Braccio Aut. Unipivot 16"
    Trigon Vanguard II + Volcano II
    Cocktail X10 / DAC Audio Alchemy / DAC SABRE YULONG D18
    Pre Valvole / Finali Valvole 100+100W / QUAD 405-2 UP Bernd Ludwig (e oltre)
    MG TYMPANI ID & QUAD ESL 63
    Buon ascolto   &  
    Rudy

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Mon Mar 12, 2012 5:09 pm

    Io con una testina da 1000 e passa euro non lo farei mai, comunque il diamante per bene che scorra non potrai mai ascoltare perfettamente ciò che è nei solchi, senza calcolare umidità ed acqua che entra nella testina cove non potrai mai controllare se non rompendola................... comunque contento tu contenti tutti, il gira è il tuo.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Mr. wlg on Mon Mar 12, 2012 5:12 pm



    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Rudys47
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 216
    Data d'iscrizione : 2011-09-04
    Età : 69
    Località : Roma

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Rudys47 on Mon Mar 12, 2012 7:29 pm

    Si afferma da più parti che il peso che grava sul solco del complesso braccio/testina è da valutare in 2 tonnellate!!! x cm^2
    e l'attrito che la puntina sul solco fà si che lo stesso si deformi per poi tornare all'origine.

    Questa è la "fisica" applicabile al sistema braccio/testina (così hanno scritto e così ho letto).

    Col mio "metodo" riesco ad ovviare almeno alla deformazione da attrito, con danni nulli, come da controllo periodico con lente di ingrandimento.

    Aumentando il peso di 10mg(correzione ). la puntina va cmq a leggere sul fondo del solco...prove molteplici mi hanno confermato
    non esserci differenze all'ascolto, salvo il fatto dell'assenza totale di rumorini di vario genere che tutti conosciamo.

    Quoto il fatto incontestabile che la testina(fortemente modificata) è mia e...(da buon'68ttino) me la gestisco da me affraid affraid affraid

    Sto seriamente pensando all'acquisto di una Benz Micro SL per l'altro giradischi, il Thorens TD124 con braccio ortofon 212...qualche suggerimento?

    Grazie


    Last edited by Rudys47 on Tue Mar 13, 2012 3:21 pm; edited 2 times in total


    _________________
    Thorens TD124 / AT33E / Ortofon 212 / Lenco 75S / Denon 103R / Braccio Aut. Unipivot 16"
    Trigon Vanguard II + Volcano II
    Cocktail X10 / DAC Audio Alchemy / DAC SABRE YULONG D18
    Pre Valvole / Finali Valvole 100+100W / QUAD 405-2 UP Bernd Ludwig (e oltre)
    MG TYMPANI ID & QUAD ESL 63
    Buon ascolto   &  
    Rudy

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Fausto on Mon Mar 12, 2012 7:35 pm

    Su questo metodo di pulizia ed ascolto del vinile bagnato sono scettico ....
    Mi fido sulla parola ma .... io non provo!
    Ciao.
    sunny sunny sunny


    Last edited by Fausto on Mon Mar 12, 2012 8:21 pm; edited 1 time in total

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  carloc on Mon Mar 12, 2012 7:35 pm

    Rudys47 wrote:

    Sto seriamente pensando all'acquisto di una Benz Micro SL per l'altro giradischi, il Thorens TD124 con braccio ortofon 212...qualche suggerimento?

    Grazie

    Io e Massimo abbiamo la Glider SL e non possiamo che parlarne bene (soprattutto della nuova versione SL2).

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Mon Mar 12, 2012 7:43 pm

    Col mio "metodo" riesco ad ovviare almeno alla deformazione da attrito, con danni nulli, come da controllo periodico con lente di ingrandimento.

    Caro Rudy per controllare un solco di un vinile ci vuole il microscopio,poi come misuri il calore sviluppato e la relativa deformazione del solco?

    Aumentando il peso di 10g. la puntina va cmq a leggere sul fondo del solco...prove molteplici mi hanno confermato

    Se aumenti il peso di 10 gr diventano 12.5 e non 2.6, fore volevi dire aumenti di un decimo di grammo.
    la cosa più bella è che nessun essere umano è uguale ad un altro, a te piace così, allora non dar retta a nessuno, fai quello che ti rende felice secondo le tue convinzioni e fregatene di ciò che dicono e pensano gli altri. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 7:00 am