Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pulizia Vinili - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Pulizia Vinili

    Share

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Mon Mar 12, 2012 7:43 pm

    Col mio "metodo" riesco ad ovviare almeno alla deformazione da attrito, con danni nulli, come da controllo periodico con lente di ingrandimento.

    Caro Rudy per controllare un solco di un vinile ci vuole il microscopio,poi come misuri il calore sviluppato e la relativa deformazione del solco?

    Aumentando il peso di 10g. la puntina va cmq a leggere sul fondo del solco...prove molteplici mi hanno confermato

    Se aumenti il peso di 10 gr diventano 12.5 e non 2.6, fore volevi dire aumenti di un decimo di grammo.
    la cosa più bella è che nessun essere umano è uguale ad un altro, a te piace così, allora non dar retta a nessuno, fai quello che ti rende felice secondo le tue convinzioni e fregatene di ciò che dicono e pensano gli altri. sunny sunny

    Rudys47
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 216
    Data d'iscrizione : 2011-09-04
    Età : 69
    Località : Roma

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Rudys47 on Mon Mar 12, 2012 7:57 pm

    carloc wrote:
    Io e Massimo abbiamo la Glider SL e non possiamo che parlarne bene (soprattutto della nuova versione SL2).
    Carlo

    Lo so,

    ho letto tutta la "storia" della tua testina...proprio da lì sono cominciati i

    miei cattivi pensieri!!! devil devil devil


    _________________
    Thorens TD124 / AT33E / Ortofon 212 / Lenco 75S / Denon 103R / Braccio Aut. Unipivot 16"
    Trigon Vanguard II + Volcano II
    Cocktail X10 / DAC Audio Alchemy / DAC SABRE YULONG D18
    Pre Valvole / Finali Valvole 100+100W / QUAD 405-2 UP Bernd Ludwig (e oltre)
    MG TYMPANI ID & QUAD ESL 63
    Buon ascolto   &  
    Rudy

    Rudys47
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 216
    Data d'iscrizione : 2011-09-04
    Età : 69
    Località : Roma

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Rudys47 on Mon Mar 12, 2012 8:07 pm

    Massimo wrote:Col mio "metodo" riesco ad ovviare almeno alla deformazione da attrito, con danni nulli, come da controllo periodico con lente di ingrandimento.

    Caro Rudy per controllare un solco di un vinile ci vuole il microscopio,poi come misuri il calore sviluppato e la relativa deformazione del solco?

    Aumentando il peso di 10g. la puntina va cmq a leggere sul fondo del solco...prove molteplici mi hanno confermato

    Se aumenti il peso di 10 gr diventano 12.5 e non 2.6, fore volevi dire aumenti di un decimo di grammo.
    la cosa più bella è che nessun essere umano è uguale ad un altro, a te piace così, allora non dar retta a nessuno, fai quello che ti rende felice secondo le tue convinzioni e fregatene di ciò che dicono e pensano gli altri. sunny sunny

    Sono stato un pò impreciso e chiedo scusa:

    Per "danni nulli" intendevo riferirmi allo stilo (che posso controllare con la lente) e non ai solchi dove serve il microscopio. oko

    Per il peso ovviamente non è di 10g. ma di un decimo...

    Quanto all'ultima parte...


    _________________
    Thorens TD124 / AT33E / Ortofon 212 / Lenco 75S / Denon 103R / Braccio Aut. Unipivot 16"
    Trigon Vanguard II + Volcano II
    Cocktail X10 / DAC Audio Alchemy / DAC SABRE YULONG D18
    Pre Valvole / Finali Valvole 100+100W / QUAD 405-2 UP Bernd Ludwig (e oltre)
    MG TYMPANI ID & QUAD ESL 63
    Buon ascolto   &  
    Rudy

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Mon Mar 12, 2012 8:17 pm



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  carloc on Mon Mar 12, 2012 8:48 pm

    Rudys47 wrote:

    Lo so,

    ho letto tutta la "storia" della tua testina...proprio da lì sono cominciati i

    miei cattivi pensieri!!! devil devil devil


    Siamo dei diavoletti tentatori....ehhhhhh.... angel angel angel angel angel angel


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Goretto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 29
    Località : Monastero di Vasco

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Goretto on Wed Mar 14, 2012 9:39 am

    Mr. wlg wrote:Ciao e benvenuto nel Forum

    Non devi lavare ogni volta il Vinile, io li lavo una volta forse due nella loro vita,

    è sufficiente passare una spazzolina prima dell'ascolto e se dopo un ascolto l'hai trovato rumoroso, non vorrei che sia la tua puntina che lo ha rovinato.

    L'aria compressa:
    Non si può tenere un compressore in salotto affraid , il quale è anche carico di impurità e umidità, l'uso delle bombolette risolve poco ed è troppo dispendioso

    per me controlla la testina.

    Facci sapere


    N.B.
    Non spetta a me dirlo ma, metti un Avatar, so che gli Amministratori ci tengono molto

    hahaha... te lo immagini un bel bicilindrico bistadio da 4000 litri in sala d'ascolto? XD ma no... intendevo appunto le bombolette.
    Ho un vecchio spazzolino di materiale sconosciuto che ho trovato nel vano del giradischi (lo aveva lasciato l'ex proprietario, o meglio il figlio che schifava il giradischi) sembrano banali setole, lo stesso è inglobato in una cornice esterna in velluto... bah... so che l'ho provato ma non è cambiato quasi nulla sarà perchè lo tengo troppo leggero... ma la polvere la vedo bella viva sul disco e pure massicia... Non mi dire che si è rovinato il disco perchè mi sparo un colpo in fronte! la puntina in diamante è nuova ma costò una roba tipo 20 euro sulla confezione c'è scritto AudioTechnica ATN71 fonografica in diamante distribuita da GBC.

    Come faccio a controllare che sia apposto? non c'è qualche guida alla portate dei neofiti? o qualche buon'anima che mi dice come muovere i primi passi?

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Wed Mar 14, 2012 8:15 pm

    Se giri in Analogico troverai quasi tutte le risposte che cerchi, poi per quello che non trovi basta chiedere. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: Pulizia Vinili

    Post  ummagumma on Fri Mar 23, 2012 2:32 am

    Io un sistema efficace al 100% ce l'avrei, provate questo: http://www.stefano-guidi.com/node/14 http://www.youtube.com/watch?v=7DwkqR7BYzo&feature=player_embedded
    Si chiama lavaggio ad ultrasuoni, con questo è sicuro che al più sporco e zozzo dei vinili torna come nuovo, anzi meglio che da nuovo Rolling Eyes
    A parte gli scherzi, forse potrebbe anche funzionare seriamente un aggeggino come questo fatto a misura "casalinga" per il vinile... datemi un parere, son matto io o anche per voi funzionerebbe??

    Marcob
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 423
    Data d'iscrizione : 2010-03-19

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Marcob on Fri Mar 23, 2012 7:49 am

    ummagumma wrote:Io un sistema efficace al 100% ce l'avrei, provate questo: http://www.stefano-guidi.com/node/14 http://www.youtube.com/watch?v=7DwkqR7BYzo&feature=player_embedded
    Si chiama lavaggio ad ultrasuoni, con questo è sicuro che al più sporco e zozzo dei vinili torna come nuovo, anzi meglio che da nuovo Rolling Eyes
    A parte gli scherzi, forse potrebbe anche funzionare seriamente un aggeggino come questo fatto a misura "casalinga" per il vinile... datemi un parere, son matto io o anche per voi funzionerebbe??

    ciao,

    esiste sul mercato una lavadischi ad ultrasuoni e spazzole costruzione tesdesca ma adesso non mi viene in mente chi la produce... molto interessante ma ovviamente anche abbastanza costosa...

    a presto.

    Marco

    Marcob
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 423
    Data d'iscrizione : 2010-03-19

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Marcob on Fri Mar 23, 2012 8:40 am

    Marcob wrote:

    ciao,

    esiste sul mercato una lavadischi ad ultrasuoni e spazzole costruzione tesdesca ma adesso non mi viene in mente chi la produce... molto interessante ma ovviamente anche abbastanza costosa...

    a presto.

    Marco

    trovato sunny

    il produttore è : audiodesksysteme

    Marco


    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Mr. wlg on Fri Mar 23, 2012 10:01 am

    Il lavaggio a ultrasuoni sarà sicuramente anche efficiente ma, costi a parte, il vinile quanto ne subisce, non vorrei che dopo il lavaggio mi abbia rovinato le tracce perdendo in qualità, dinamica e altro poi,
    come si fa a immergerlo tutto, mi staccherebbe anche l'etichetta e la cosa non è ne gradevole ne piacevole.


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Marcob
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 423
    Data d'iscrizione : 2010-03-19

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Marcob on Fri Mar 23, 2012 10:50 am

    Mr. wlg wrote:Il lavaggio a ultrasuoni sarà sicuramente anche efficiente ma, costi a parte, il vinile quanto ne subisce, non vorrei che dopo il lavaggio mi abbia rovinato le tracce perdendo in qualità, dinamica e altro poi,
    come si fa a immergerlo tutto, mi staccherebbe anche l'etichetta e la cosa non è ne gradevole ne piacevole.

    ciao Mr. wlg,
    tutto bene ?

    per il fatto che possa rovinarsi ho i miei dubbi o meglio non penso possa fare più danni di qualsiasi altro dispositivo meccanico (spazzola, filo, ...)

    certo, dipende ovviamente dalla potenza ed intensità dell'ultrasuono applicato che ovviamente non sarà lo stesso usato per il lavaggio metalli... per l'immersione del disco, la macchina presa ad esempio, funziona ad immersione parziale come la Kosti... un gioiellino insomma...

    a presto

    Marco


    Last edited by Marcob on Fri Mar 23, 2012 3:28 pm; edited 1 time in total

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Mr. wlg on Fri Mar 23, 2012 11:36 am

    Se è così non è male


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Marcob
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 423
    Data d'iscrizione : 2010-03-19

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Marcob on Fri Mar 23, 2012 12:07 pm

    Mr. wlg wrote:Se è così non è male

    concordo... Rolling Eyes

    Marco

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Fri Mar 23, 2012 2:19 pm

    Sicuramente è ottima, ma il costo è alto, preferisco il lavaggio con la classica aspirazione, molto più economico ......... e risultato sicuro. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: Pulizia Vinili

    Post  ummagumma on Fri Mar 23, 2012 2:45 pm

    Eccolo qui: http://www.youtube.com/watch?v=G1WDzroVe_A&feature=related
    Me lo immaginavo che qualcuno prima o poi ci avesse pensato a fare una cosa del genere. Comunque rispondendo a Mr. wlg, io non credo che la pulizia ad ultrasuoni sia in grado di rovinare le traccie del vinile, certo potrei sbagliarmi ma non credo Rolling Eyes... e comunque io l'ho messa lì scherzando, ma nella mente mi ero già fatto un'idea su come realizzarla una macchina del genere, poi tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare, però non credo sia tanto sofisticata e complicata da costruire, in fin dei conti se ci pensate e se avete capito il concetto di queste macchine è che bisogna far vibrare la vasca di lavaggio a grandissima intensità, lo so che è più facile a dirsi che a farsi, ma un sistema si trova basta ingegnarsi...

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Fri Mar 23, 2012 2:54 pm

    ummagumma wrote:Eccolo qui: http://www.youtube.com/watch?v=G1WDzroVe_A&feature=related
    Me lo immaginavo che qualcuno prima o poi ci avesse pensato a fare una cosa del genere. Comunque rispondendo a Mr. wlg, io non credo che la pulizia ad ultrasuoni sia in grado di rovinare le traccie del vinile, certo potrei sbagliarmi ma non credo Rolling Eyes... e comunque io l'ho messa lì scherzando, ma nella mente mi ero già fatto un'idea su come realizzarla una macchina del genere, poi tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare, però non credo sia tanto sofisticata e complicata da costruire, in fin dei conti se ci pensate e se avete capito il concetto di queste macchine è che bisogna far vibrare la vasca di lavaggio a grandissima intensità, lo so che è più facile a dirsi che a farsi, ma un sistema si trova basta ingegnarsi...

    La vibrazione dell'acqua è una conseguenza degli ultrasuoni, non la causa dello staccarsi dello sporco dai solchi vinile, distacco causato dagli ultrasuoni. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: Pulizia Vinili

    Post  ummagumma on Fri Mar 23, 2012 9:04 pm

    Massimo wrote:
    La vibrazione dell'acqua è una conseguenza degli ultrasuoni, non la causa dello staccarsi dello sporco dai solchi vinile, distacco causato dagli ultrasuoni. sunny

    Certo Massimo sono gli ultrasuoni a fare il lavoro, sono stato molto generico con la descrizione, per essere preciso riporto quanto ho letto sul sito che vi ho indicato precedentemente:
    "Generalmente una lavatrice a ultrasuoni è composta da un generatore elettronico di ultrasuoni che produce un segnale continuo o impulsato a una frequenza compresa tra i 20 e i 60 Khz, pilotando uno o più trasduttori piezoelettrici i quali trasformano il segnale elettrico in una vibrazione meccanica compresa tra le 20.000 e le 60.000 oscillazioni al secondo.
    Questa micro oscillazione meccanica, emessa dal trasduttore di potenza ultrasonoro, viene trasferita alla vasca in acciaio per mezzo di un bonding speciale e, conseguentemente, al mezzo liquido contenuto nella vasca.
    Queste oscillazioni nel mezzo liquido sono create da onde di pressione e depressione acustica che, a causa della loro elevata potenza, fanno oscillare le microbolle di gas disciolte nel liquido.
    Quando le microbolle durante la fase di compressione raggiungono il loro raggio minimo consentito, implodono improvvisamente, generando così un'enorme energia d'urto tra il liquido detergente e la superficie da pulire."

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Fri Mar 23, 2012 9:10 pm

    Certo che c'è da studiarci, ti faccio i miei complimenti, spero tu riesca nell'intento di autocostruire una vasca ad ultrasuoni per la pulizia dei vinili. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: Pulizia Vinili

    Post  ummagumma on Fri Mar 23, 2012 9:14 pm

    Forse esagero, ma credo che questa tecnologia sia la soluzione perfetta per pulire a fondo i microsolchi del vinile senza lasciare alcuna traccia di sporco ...tanto per esser chiari fino alla noia ecco un'altro breve estratto:
    "Le onde d'urto generate durante la cavitazione, pertanto raggiungono ogni parte di superficie di un solido immerso durante il processo di lavaggio. Spazzolano la superficie togliendo ogni particella di sporco o materiale da rimuovere."

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Fri Mar 23, 2012 9:16 pm

    Penso anch'io che sia il TOP per la pulizia del vinile. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: Pulizia Vinili

    Post  ummagumma on Fri Mar 23, 2012 9:18 pm

    Massimo wrote: Certo che c'è da studiarci, ti faccio i miei complimenti, spero tu riesca nell'intento di autocostruire una vasca ad ultrasuoni per la pulizia dei vinili. sunny

    Magari Massimo, magari... la mie sono solo idee, così tanto per fare, anzi per dire... non ne avrei le capacità...

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  carloc on Fri Mar 23, 2012 9:18 pm

    La tecnologia ad ultrasuoni viene utilizzata da decenni in orologeria per la pulizia dei componenti meccanici degli orologi. Se riesce a pulire il metallo dai lubrificanti immagino cosa possa fare sui vinili...;)


    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Fri Mar 23, 2012 9:24 pm

    carloc wrote:La tecnologia ad ultrasuoni viene utilizzata da decenni in orologeria per la pulizia dei componenti meccanici degli orologi. Se riesce a pulire il metallo dai lubrificanti immagino cosa possa fare sui vinili...;)


    Carlo
    Carlo,ummagumma perchè non mettiamo un idea per uno e la costriuiamo?
    Ci sono apparecchi in vendita dal costo non spropositato che producono ultrasuoni, in grado di funzionare in una vasca di circa 32 x 32 x 5 cm. ?


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  carloc on Fri Mar 23, 2012 9:30 pm

    Massimo wrote:
    Carlo,ummagumma perchè non mettiamo un idea per uno e la costriuiamo?
    Ci sono apparecchi in vendita dal costo non spropositato che producono ultrasuoni, in grado di funzionare in una vasca di circa 32 x 32 x 5 cm. ?


    Eheheheeheh

    magari Massimo...;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pulizia Vinili

    Post  Massimo on Fri Mar 23, 2012 9:37 pm

    L'idea è ottima, ma............i costi?
    Come le vasche usate anche dai dentisti per pulire i ferri.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 3:14 am