Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
DAC : quale dei tre e perchè ? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    DAC : quale dei tre e perchè ?

    Share

    ilpicchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 2011-07-06

    Re: DAC : quale dei tre e perchè ?

    Post  ilpicchio on Sun Dec 30, 2012 2:45 pm

    biscottino wrote:Ottimo acquisto Picchio.
    Io c'è l'ho da un mesetto e ne sono soddisfattissimo, e guarda caso venivo anche io da un M2tech.
    Provalo anche in usb, è una bomba!!

    Sal


    ne approfitto allora per farti qualche domanda da uno che non ha mai avuto a che fare con valvole:
    1) che durata hanno le valvole e come si fa a sapere quando è opportuno sostituirle ?
    2) tu le hai cambiate e se sì con quali ? (per il momento non ci penso proprio a cambiarle, ma un domani mi piacerebbe sapere che tipo di valvole mettere)
    3) se non uso il pulsante di accensione/spegnimento sul fianco, ma lo tengo collegato ad una ciabatta con interruttore e uso quello per accendere/spegnere, il digitube si danneggia ?
    Grazie

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: DAC : quale dei tre e perchè ?

    Post  biscottino on Sun Dec 30, 2012 3:27 pm

    Le valvole come quelle del Digitube hanno una vita stimabile attorno alle 10000 ore, io le ho cambiate con delle Pinched Waist fornitemi da Ferdinando, ma le scelte sono varie.
    Puoi lasciarlo acceso e connesso alla ciabatta, non avrai nessun problema.

    Sal

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: DAC : quale dei tre e perchè ?

    Post  archigius on Sun Dec 30, 2012 3:59 pm

    ilpicchio wrote:per favore, preferisco chiuderla qui. Ho sbandierato dei prezzi che mi erano stati fatti in via confidenziale come cliente, e qualcuno in alto ha richiamato il negozio che me li ha fatti, perchè erano troppo bassi.....


    Comunque alla fine ho preso il digitube. In questi giorni sono via quindi ho fatto qualche fugace ascolto.
    Prime impressioni: sorgente trasporto digitale D7 Opera Consonance collegato via eas/ebu al digitube, files flac sia a 16/44 che HD, cuffia Tesla collegata al Violectric HPA V200, collegato al Digitube in RCA : rispetto al pur ottimo m2tech young ( che probabilemte terrò collegato al pc con la hiface2)mi pare un suono più rotondo, aperto, con strumenti meglio a fuoco e più separati tra loro, una scena più ampia, soprattutto alcuni brani con alti un pò troppo squillanti e metallici (probabilmente dipende dalle registrazioni. Ad esempio il primo brano dell'album ,scaricato da HD tracks, Hoff Ensemble "Quiet winter night"
    ( https://www.hdtracks.com/index.php?file=catalogdetail&valbum_code=HX7041888516828 )
    ha adesso degli alti più morbidi , in particolare la voce.
    Sono particolari non eclatanti, ma si sentono

    E' esattamente quello che mi aspettavo.
    Spesso il problema è nelle incisioni un po' metalliche ed un DAC dal suono appena più dolce penso sia un vero toccasana, specie col rock/metal/pop, dove la cura nelle incisioni è più scarsa.

    Ad esempio con classica e jazz difficilmente mi imbatto in registrazioni mediocri, troppo squillanti o avare in basso o troppo digitali; col rock invece mi capita spesso ed a volte si perde un po' di piacevolezza nell'ascolto, con un DAC troppo analitico.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: DAC : quale dei tre e perchè ?

    Post  Fausto on Mon Dec 31, 2012 4:04 pm

    ilpicchio wrote:per favore, preferisco chiuderla qui. Ho sbandierato dei prezzi che mi erano stati fatti in via confidenziale come cliente, e qualcuno in alto ha richiamato il negozio che me li ha fatti, perchè erano troppo bassi.....


    Comunque alla fine ho preso il digitube. In questi giorni sono via quindi ho fatto qualche fugace ascolto.
    Prime impressioni: sorgente trasporto digitale D7 Opera Consonance collegato via eas/ebu al digitube, files flac sia a 16/44 che HD, cuffia Tesla collegata al Violectric HPA V200, collegato al Digitube in RCA : rispetto al pur ottimo m2tech young ( che probabilemte terrò collegato al pc con la hiface2)mi pare un suono più rotondo, aperto, con strumenti meglio a fuoco e più separati tra loro, una scena più ampia, soprattutto alcuni brani con alti un pò troppo squillanti e metallici (probabilmente dipende dalle registrazioni. Ad esempio il primo brano dell'album ,scaricato da HD tracks, Hoff Ensemble "Quiet winter night"
    ( https://www.hdtracks.com/index.php?file=catalogdetail&valbum_code=HX7041888516828 )
    ha adesso degli alti più morbidi , in particolare la voce.
    Sono particolari non eclatanti, ma si sentono

    Domanda: che alimentazione adoperi per lo Young? Magari l'avrai anche scritto in qualche post ma così facciamo prima.
    Io lo uso con la sua dedicata, il Palmer; ma nell'altro impianto ( già tutto Lector ) mi piacerebbe mettere il Digitube.
    Ecco perché sono interessato alle differenze fra i due DAC:
    Ciao.

    ilpicchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 2011-07-06
    Età : 56

    Re: DAC : quale dei tre e perchè ?

    Post  ilpicchio on Tue Jan 01, 2013 3:40 pm

    Fausto wrote:

    Domanda: che alimentazione adoperi per lo Young? Magari l'avrai anche scritto in qualche post ma così facciamo prima.
    Io lo uso con la sua dedicata, il Palmer; ma nell'altro impianto ( già tutto Lector ) mi piacerebbe mettere il Digitube.
    Ecco perché sono interessato alle differenze fra i due DAC:
    Ciao.


    io uso uno zetagi FT146
    http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=11&products_id=215

    Ciao e buon anno

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: DAC : quale dei tre e perchè ?

    Post  shun0321 on Tue Jan 22, 2013 1:33 am

    ilpicchio wrote:
    Prime impressioni: sorgente trasporto digitale D7 Opera Consonance collegato via eas/ebu al digitube, files flac sia a 16/44 che HD, cuffia Tesla collegata al Violectric HPA V200, collegato al Digitube in RCA

    Complimenti per l'impianto!!!! il tutto mi sembra veramente azzeccato

    applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 7:00 am