Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Share

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  Amuro_Rey on Thu Oct 03, 2013 11:36 am

    Io stò valutando l'acquisto dello Yulong che costa quasi 1200€ e già mi viene da piangere !   

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  turo91 on Thu Oct 03, 2013 11:45 am

    Amuro_Rey wrote:Io stò valutando l'acquisto dello Yulong che costa quasi 1200€ e già mi viene da piangere !   
    Stavo guardando pure io quello, sembra molto intrigante da quello che si legge su head fi, come pure il matrix x sabre.
    Sto cercando di ottenerli in prova per il mio sito, ma non avendo dei distributori italiani è complicata la cosa, anche se in alcuni casi si riesce.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  vincas88bn on Thu Oct 03, 2013 12:52 pm

    ciao turo, io ti consiglio il Nuwave dac di Ps audio(bb 1798db e uscite xlr completamente bilanciate). Ottima alimentazione e ottimo ingresso usb(xmos alimentato dal toroidale e non dai 5 volt dell'usb), componenti discreti e stadio d'uscita a fet in classe a oltra a filtraggio(48.000 uf) passivo e non oversampling. MI è arrivato da poco a casa, ma ancora non l'ho provato.Sembrerebbe essere ottimo in xlr, ma devo verificare.
    Cmq i chip dac costano tutti poco che sia un bb o un sabre 9018, anzi sono i componenti che come costo incidono di meno in un dac, costano molto di più le circuiterie elettriche e un buon ingresso usb ben implementato.
    Dice bene chi sostiene che il sabre non sia facile da implementare e per questo in questa fascia di prezzo meglio i bb.
    Concordo con chi dice che 3.000 euro e troppo per un convertitore, meglio un dac da 1.000 e diffusori da 3.000, quelli sì che fanno la differenza!
    Il nuwave costa "solo" 850 euro! per quello che offre è già un buon "investimento".

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  Amuro_Rey on Thu Oct 03, 2013 1:09 pm

    vincas88bn wrote:ciao turo, io ti consiglio il Nuwave dac di Ps audio(bb 1798db e uscite xlr completamente bilanciate). Ottima alimentazione e ottimo ingresso usb(xmos alimentato dal toroidale e non dai 5 volt dell'usb), componenti discreti e stadio d'uscita a fet in classe a oltra a filtraggio(48.000 uf) passivo e non oversampling. MI è arrivato da poco a casa, ma ancora non l'ho provato.Sembrerebbe essere ottimo in xlr, ma devo verificare.
    Cmq i chip dac costano tutti poco che sia un bb o un sabre 9018, anzi sono i componenti che come costo incidono di meno in un dac, costano molto di più le circuiterie elettriche e un buon ingresso usb ben implementato.
    Dice bene chi sostiene che il sabre non sia facile da implementare e per questo in questa fascia di prezzo meglio i bb.
    Concordo con chi dice che 3.000 euro e troppo per un convertitore, meglio un dac da 1.000 e diffusori da 3.000, quelli sì che fanno la differenza!
    Il nuwave costa "solo" 850 euro! per quello che offre è già un buon "investimento".
    Si molto bello anche il Nuwave e dal costo umano applausi 


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  turo91 on Thu Oct 03, 2013 1:17 pm

    vincas88bn wrote:ciao turo, io ti consiglio il Nuwave dac di Ps audio(bb 1798db e uscite xlr completamente bilanciate). Ottima alimentazione e ottimo ingresso usb(xmos alimentato dal toroidale e non dai 5 volt dell'usb), componenti discreti e stadio d'uscita a fet in classe a oltra a filtraggio(48.000 uf) passivo e non oversampling. MI è arrivato da poco a casa, ma ancora non l'ho provato.Sembrerebbe essere ottimo in xlr, ma devo verificare.
    Cmq i chip dac costano tutti poco che sia un bb o un sabre 9018, anzi sono i componenti che come costo incidono di meno in un dac, costano molto di più le circuiterie elettriche e un buon ingresso usb ben implementato.
    Dice bene chi sostiene che il sabre non sia facile da implementare e per questo in questa fascia di prezzo meglio i bb.
    Concordo con chi dice che 3.000 euro e troppo per un convertitore, meglio un dac da 1.000 e diffusori da 3.000, quelli sì che fanno la differenza!
    Il nuwave costa "solo" 850 euro! per quello che offre è già un buon "investimento".
    Il sabre 9018 costa 65 dollari solo di chip che è mooooolto di più degli altri.
    Preferisco l'oversampling del nos però questo è carino, tengo presente pure questo.
    Che sia meglio spendere più in diffusori che in dac è senz'altro vero, anche se in cuffia è un po' diversa la cosa secondo me.
    Pensa che i miei diffosori gli ho pagati 150 euro affraid affraid

    Ps cosa hai ascoltato per essere così assolutistico?


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  vincas88bn on Thu Oct 03, 2013 5:14 pm

    il sabre costa 65 dollari(come pure il 1704uk se non erro) a noi consumatori finali, ma ai produttori sabre o bb 1704 uk se la cavano con 20-30 euro di chip.
    Il nuwave possiede il srconverter come tutti quindi si può fare l'oversampling, ma si può anche disabilitarlo a seconda della qualità del brano.
    i dac che ho ascoltato col sabre 9018 alcuni audiogd il 7.1 mi pare, il wadia , il calyx, m-dac suonano un po' leggerini secondo me perciò preferisco i bb che trovo nettamente più corposi.
    Cmq il mio dac l'ho sentito da un amico col amplificatore lehman black cube e le sennheiser hd 800 e l'ascolto era magico.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  RockOnlyRare on Thu Oct 03, 2013 6:03 pm

    Amuro_Rey wrote:Miii però con i DAC MSB siamo però già a livelli molto molto alti come costo, insomma roba veramente per pochi Neutral
    Per me prezzi che lasciano molto molto perplessi, è vero che dietro c'è il progetto, l'ingenierizzzzzazione, i componenti super, il case super figo e la mega alimentazione, però in fondo in fondo si tratta di una scheda "audio" di un PC con qualche ingresso ed uscita più consono all'hifi
    Pensa che un mio amico aveva un DAC MSB di cui non era per niente soddisfatto, non ricordo la sigla aveva l'alimentazione separata che ricaricava la batteria del DAC (che quindi poteva funzionare senza essere connesso alla corrente) e lo aveva pagato mi pare intorno ai 4000€.
    L'ha sostituito con un Briston che si accoppiava decisamente meglio con il lettore di musica liquida della stessa casa.

    Lo riporto come mi ha detto lui, si prega evitare offese o invettive come quando ho "osato" scrivere che per me il Burr Brown era meglio del Sabre.  


    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  turo91 on Thu Oct 03, 2013 6:21 pm

    vincas88bn wrote:il sabre costa 65 dollari(come pure il 1704uk se non erro) a noi consumatori finali, ma ai produttori sabre o bb 1704 uk se la cavano con 20-30 euro di chip.
    Il nuwave possiede il srconverter come tutti quindi si può fare l'oversampling, ma si può anche disabilitarlo a seconda della qualità del brano.
    i dac che ho ascoltato col sabre 9018 alcuni audiogd il 7.1 mi pare, il wadia , il calyx, m-dac suonano un po' leggerini secondo me perciò preferisco i bb che trovo nettamente più corposi.
    Cmq il mio dac l'ho sentito da un amico col amplificatore lehman black cube e le sennheiser hd 800 e l'ascolto era magico.
    Il Conductor di Burson e l'Anedio li ho trovati ben suonanti e per niente leggeri in basso.
    Invece altri dac con il 1704 li ho trovati troppo morbidi e con qualche coda in basso.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  vincas88bn on Thu Oct 03, 2013 6:31 pm

    turo91 wrote:Il Conductor di Burson e l'Anedio li ho trovati ben suonanti e per niente leggeri in basso.
    Invece altri dac con il 1704 li ho trovati troppo morbidi e con qualche coda in basso.
    non ho avuto modo di ascoltare l'anedio, cmq quello che ti suggerivo io non ha il 1704 ma il 1798 e non suona morbido anzi quando ho ascoltato quello del mio amico appena aperto suonava molto dettagliato e grintoso.
    Ogni dac va ascoltato chiaramente perchè fa storia a se a prescindere dal chip dac che usa.
    A te interessa il dsd? se sì lo yulong potrebbe essere un candidato, psrlano molto bene pure dei lector digitube, ma io non li ho ascoltati.
    I 1704 hai ascoltato solo quelli dei dac di audiogd? i dac audiogd che ho ascoltato suonavano tutti morbidi anzi proprio melensi.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  phaeton on Thu Oct 03, 2013 7:42 pm

    Amuro_Rey wrote:Miii però con i DAC MSB siamo però già a livelli molto molto alti come costo, insomma roba veramente per pochi Neutral
    Per me prezzi che lasciano molto molto perplessi, è vero che dietro c'è il progetto, l'ingenierizzzzzazione, i componenti super, il case super figo e la mega alimentazione, però in fondo in fondo si tratta di una scheda "audio" di un PC con qualche ingresso ed uscita più consono all'hifi

    beh, a livello tecnologico non proprio.... e' un dac costruito praticamente a mano con componenti discreti non acquistabili sui circuit "normali" (ovvero, non c'e' un chip dac come negli altri, ma un circuito ad hoc che comanda delle resistenze di precisione di derivazione aerospaziale)
    poi, sulla questione prezzi, sono d'accordo che ormai i livelli sono assurdi nella stragrande maggioranza dei casi..... ma 'e una precisa strategia di marketing, per posizionare il prodotto in una certa fascia non per qualita' ma per "induzione da prezzo"


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  phaeton on Thu Oct 03, 2013 7:45 pm

    vincas88bn wrote:il sabre costa 65 dollari(come pure il 1704uk se non erro) a noi consumatori finali, ma ai produttori sabre o bb 1704 uk se la cavano con 20-30 euro di chip..............
    vero, il problema e' che tutti gli altri ai consumatori finali costano da 2$ a max 10$..........

    concordo sul PS NuWave, ottimo oggetto, pensato e ingegnerizzato con delle idee in testa, non scopiazzando la sampleboard oppure infarcendo di componenti audiofighi uno chassis, magari utilizzando vecchi chip dac solo perche' e' di moda......
    un ottimo esempio di giusto prezzo applicato ad un dac ben suonante.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  phaeton on Thu Oct 03, 2013 7:51 pm

    vincas88bn wrote:non ho avuto modo di ascoltare l'anedio, cmq quello che ti suggerivo io non ha il 1704 ma il 1798 e non suona morbido anzi quando ho ascoltato quello del mio amico appena aperto suonava molto dettagliato e grintoso.
    Ogni dac va ascoltato chiaramente perchè fa storia a se a prescindere dal chip dac che usa.
    A te interessa il dsd? se sì lo yulong potrebbe essere un candidato, psrlano molto bene pure dei lector digitube, ma io non li ho ascoltati.
    I 1704 hai ascoltato solo quelli dei dac di audiogd? i dac audiogd che ho ascoltato suonavano tutti morbidi anzi proprio melensi.
    anch'io ho ascoltato l'Anedio in USA, eccellente DAC per il prezzo che costa IMHO. peccato non sia piu' acqusitabile fuori dagli USA (se non ho capito male il tizio mi disse che avevano deciso di spedire solo in USA)
    il 1704 e' MOLTO diverso dalla serie 179x. il 1704 e' un (molto) vecchio convertitore multibit, mentre la serie 179x e' basata sulla nuova architettura BB Advanced Segment, molto complessa ed interesante, che permette di avere ottima dinamica e dettaglio.

    btw, il chip non e' tutto. io ho avuto modo di ascoltare a lungo proprio il Lector, ed e' un SIGNOR dac, anche se la sua interpretazione va nel verso opposto a quanto cerco, devo oggettivamente riconoscere che si tratta di un dac di livello top.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  turo91 on Thu Oct 03, 2013 11:02 pm

    phaeton wrote:
    anch'io ho ascoltato l'Anedio in USA, eccellente DAC per il prezzo che costa IMHO. peccato non sia piu' acqusitabile fuori dagli USA (se non ho capito male il tizio mi disse che avevano deciso di spedire solo in USA)
    Lo possiede un mio amico che l'ha acquistato qualche mese fa. Purtroppo adesso non spediscono più da noi ed è un vero peccato dato che hanno pure calato il prezzo.
    Comunque mi stanno arrivando oggetti in prova per il sito (ottima scusa per ascoltare affraid ), compresa un'anteprima molto attesa, vedremo sunny 


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  [OverDrive] on Thu Oct 03, 2013 11:50 pm

    phaeton wrote:vero, il problema e' che tutti gli altri ai consumatori finali costano da 2$ a max 10$..........

    concordo sul PS NuWave, ottimo oggetto, pensato e ingegnerizzato con delle idee in testa, non scopiazzando la sampleboard oppure infarcendo di componenti audiofighi uno chassis, magari utilizzando vecchi chip dac solo perche' e' di moda......
    un ottimo esempio di giusto prezzo applicato ad un dac ben suonante.
    Ciao phaeton,
    hai per caso ascoltato il PS NuWave in VS con l'M-Dac? Che mi dici?

    Se volessi aggiornare il DAC, provenendo dall'M-Dac che cosa mi consiglieresti?

    Grazie.


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  vincas88bn on Fri Oct 04, 2013 9:58 am

    [OverDrive] wrote:
    Ciao phaeton,
    hai per caso ascoltato il PS NuWave in VS con l'M-Dac? Che mi dici?

    Se volessi aggiornare il DAC, provenendo dall'M-Dac che cosa mi consiglieresti?

    Grazie.
    a mio avviso è superiore il nuwave rispetto al mdac soprattutto come dinamica e senso di energia, ma se vuoi fare un vero upgrade probabilmente devi spendere molto di più, altrimenti corri il rischio di fare un sidegrade.

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  [OverDrive] on Fri Oct 04, 2013 10:10 am

    vincas88bn wrote:a mio avviso è superiore il nuwave rispetto al mdac soprattutto come dinamica e senso di energia, ma se vuoi fare un vero upgrade probabilmente devi spendere molto di più, altrimenti corri il rischio di fare un sidegrade.
    Mi sembra di capire che hai avuto modo di provare i 2 Dac all'interno dello stesso Setup, giusto?

    La gamma bassa del NuWave è più pronunciata ed energica dell'M-Dac? Io cerco un DAC, di qualità che abbia una "bella" gamma bassa.


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  vincas88bn on Fri Oct 04, 2013 10:13 am

    [OverDrive] wrote:
    Mi sembra di capire che hai avuto modo di provare i 2 Dac all'interno dello stesso Setup, giusto?

    La gamma bassa del NuWave è più pronunciata ed energica dell'M-Dac? Io cerco un DAC, di qualità che abbia una "bella" gamma bassa.
    sì il forte del nuwave è che è pesante in basso, anche le voci hanno una certa pienezza.
    il nuwave fra tutti i dac che ho ascoltato in questa fascia di prezzo è quello che spinge di più.
    Limitato alla mia esperienza naturalmente. E' uno dei pochi che a 850 euro ti offre una bella alimentazione lineare.


    Last edited by vincas88bn on Fri Oct 04, 2013 10:17 am; edited 1 time in total

    capitanharlock
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 2010-03-03

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  capitanharlock on Fri Oct 04, 2013 10:16 am

    Quanto costa il Ps Audio negli states?  

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  vincas88bn on Fri Oct 04, 2013 10:18 am

    capitanharlock wrote:Quanto costa il Ps Audio negli states?  
    che io sappia 900 dollari, qui in italia il listino è arrivato a 1500 euro!
    accattateviell, facit amprest!

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  [OverDrive] on Fri Oct 04, 2013 10:23 am

    vincas88bn wrote:sì il forte del nuwave è che è pesante in basso, anche le voci hanno una certa pienezza.
    il nuwave fra tutti i dac che ho ascoltato in questa fascia di prezzo è quello che spinge di più.
    Limitato alla mia esperienza naturalmente. E' uno dei pochi che a 850 euro ti offre una bella alimentazione lineare.
    850€ dove? (anche in privato grazie)


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  phaeton on Fri Oct 04, 2013 7:09 pm

    vincas88bn wrote:a mio avviso è superiore il nuwave rispetto al mdac soprattutto come dinamica e senso di energia, ma se vuoi fare un vero upgrade probabilmente devi spendere molto di più, altrimenti corri il rischio di fare un sidegrade.
    non li ho provati a confronto, pero' concordo con l'ultima considerazione di vincas, almeno a giudicare dai vari resoconti online


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  [OverDrive] on Fri Oct 04, 2013 7:14 pm

    phaeton wrote:non li ho provati a confronto, pero' concordo con l'ultima considerazione di vincas, almeno a giudicare dai vari resoconti online
    Grazie lo stesso ;).

    Ormai ho deciso e siccome mi piace giocare ho deciso vendere l'M-Dac. Anzi se conosci qualcuno che è interessato...

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t19639-ctvendo-audiolab-m-dac-silver-550eur

    Rolling Eyes 


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    vincas88bn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2013-04-30

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  vincas88bn on Fri Oct 04, 2013 7:21 pm

    phaeton wrote:non li ho provati a confronto, pero' concordo con l'ultima considerazione di vincas, almeno a giudicare dai vari resoconti online
    siamo sulla stessa fascia di prezzo, ed ho imparato che non esistono ammazzagiganti, il più delle volte sono solo illusioni o confronti fatti con altri prodotti di fascia più alta ma mal riusciti. Questo è quanto!

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  Amuro_Rey on Fri Oct 04, 2013 8:25 pm

    vincas88bn wrote:siamo sulla stessa fascia di prezzo, ed ho imparato che non esistono ammazzagiganti, il più delle volte sono solo illusioni o confronti fatti con altri prodotti di fascia più alta ma mal riusciti. Questo è quanto!
    applausi applausi 


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  turo91 on Sun Oct 06, 2013 12:39 pm

    Per il momento sembra mi arrivi lo Yulong DA8 così per iniziare a provare qualcosa.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Dac con sabre 9018 e uscite bilanciate

    Post  phaeton on Sun Oct 06, 2013 1:42 pm

    ottimo! sono curioso, si leggono cose buone e meno buone di questo dac....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 6:28 pm