Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie! - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pluto on Wed Nov 27, 2013 8:51 pm

    Minkya Amuro, mi ero dimenticato di citare Burson. Laughing Laughing 

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Thu Nov 28, 2013 10:10 am

    alessandro1 wrote:per curiosità Rolling Eyes 

    il seriale della HD800?


    14352. Sarei curioso di provare due Hd800 con seriale diverso; ho letto che le ultime dovrebbero avere più bassi. Mi sembra strano però che un'azienda come la Sennheiser, che vende più di 20 mila cuffie da 1000 euro l'una, ne cambi anche minimamente le caratteristiche! ma tutto può essere, bisogna provare.

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  shun0321 on Thu Nov 28, 2013 9:04 pm

    Brevemente,
    La hd800 è una signora cuffia,risoluzione spaventosa in medio alto e alto, pecca dal medio in giù, è molto ampli dipendente. Nel mio setup aveva un medio molto secco.
    La lcd3 per me è ancora la migliore cuffia che io abbia sentito (per la 007 e 009, mi esprimerò a tempo debito). Pecca nell'apertura in alto, non è mai chiara e definita in alto come la hd800 e le stax. Ha molto impatto fisico, e una risoluzione dal medio in giù semplicemente su un altro livello confronto le altre che ho ascoltato. Ha ahime poca energia in alto (mi ripeto), e questo non permette di percepire le variazioni di volume come sulle stax e la hd800.
    Ci si può ascoltare veramente di tutto con l'ammiraglia audeze, va bene veramente con tutto. Ma è una cuffia da avere almeno settimana per apprezzare l'estrema complessità del messaggio sonoro e/o naturalezza. Una una cuffia che non entusiasma al primo ascolto, infatti mi ha stupito Pluto che da buon veterano ne ha capito subito le potenzialità.
    Alessio presta un po sta cuffia a sti ragazzacci!!!

    reckca
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3150
    Data d'iscrizione : 2012-06-10

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  reckca on Thu Nov 28, 2013 10:24 pm

    pappa&lardo wrote:Per la cronaca ho provato tutto il pomeriggio!  

    Sempre più spesso mi chiedo perchè non mi decido a buttare via tutto e ad andare solamente ai concerti!


    La batteria e il basso dal vivo non sono precisi, grassi, grossi, texturizzati o equilibrati! Il basso è un'onda di energia che pervade tutti i suoni; è crudele, viscerale, selvaggio cazzarola! la cassa ti spazza via, il rullante anche senza amplificazione ti distrugge le orecchie a 10 metri di distanza!


    Ho ancora da trovare una cuffia che a confronto del suono che sento io in sala non mi pare una radiolina della chicco, che siano le Audeze, le Hd800 o le Denon!.  Quando la troverò potrò parlare di Nirvana per il rock! (probabilmente morirò prima che la creino)


    Ah, l'audiofilia! Laughing
    Olè, finalmente, pensavo di essere l'unico deficente a pensare che la musica dal vivo, quella che trasmette energia, quella che ci piacerebbe ascoltare tutte le sere è diversa da quella che si sente in cuffia, senza bisogno di andare a scomodare cuffie da nmila euro.
    In alcune cuffie la musica si analizza come un corpo sul lettino di un chirurgo, peccato che poi si perda la visione d'insieme (sempre e solo secondo me, che tecnicamente sono un asino).

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Thu Nov 28, 2013 11:50 pm

    shun0321 wrote:Brevemente,
    La hd800 è una signora cuffia,risoluzione spaventosa in medio alto e alto, pecca dal medio in giù, è molto ampli dipendente. Nel mio setup aveva un medio molto secco.
    La lcd3 per me è ancora la migliore cuffia che io abbia sentito (per la 007 e 009, mi esprimerò a tempo debito). Pecca nell'apertura in alto, non è mai chiara e definita in alto come la hd800 e le stax. Ha molto impatto fisico, e una risoluzione dal medio in giù semplicemente su un altro livello confronto le altre che ho ascoltato.  Ha ahime poca energia in alto (mi ripeto), e questo non permette di percepire le variazioni di volume come sulle stax e la hd800.
    Ci si può ascoltare veramente di tutto con l'ammiraglia audeze, va bene veramente con tutto. Ma è una cuffia da avere almeno settimana per apprezzare l'estrema complessità del messaggio sonoro e/o naturalezza. Una una cuffia che non entusiasma al primo ascolto, infatti mi ha stupito Pluto che da buon veterano ne ha capito subito le potenzialità.
    Alessio presta un po sta cuffia a sti ragazzacci!!!
    Sei sicuro di aver avuto abbastanza tempo per provare a fondo la Hd800?Laughing 

    A me la Lcd 3 è piaciuta! Non pecca affatto nell' apertura in alto, ha un suono equilibratissimo; ma nel setup in cui l ho ascoltata e pure con il Peyote non mi ha impressionato; mi è sembrata una cuffia top come altre , non un qualcosa su un altro livello. La k1000 invece, ascoltata per due minuti, mi ha colpito molto di più! Un headstage pazzesco, voci fenomenali e medi incredibili; per me non erano male nemmeno i bassi, anche se molto distanti da quelli delle Audeze e la cuffia aveva poca grinta in generale. Chissà cos è in grado di fare se ben settata! 

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  shun0321 on Fri Nov 29, 2013 1:09 am

    pappa&lardo wrote:Sei sicuro di aver avuto abbastanza tempo per provare a fondo la Hd800?Laughing 

    A me la Lcd 3 è piaciuta! Non pecca affatto nell' apertura in alto, ha un suono equilibratissimo; ma nel setup in cui l ho ascoltata e pure con il Peyote non mi ha impressionato; mi è sembrata una cuffia top come altre , non un qualcosa su un altro livello. La k1000 invece, ascoltata per due minuti, mi ha colpito molto di più! Un headstage pazzesco, voci fenomenali e medi incredibili; per me non erano male nemmeno i bassi, anche se molto distanti da quelli delle Audeze e la cuffia aveva poca grinta in generale. Chissà cos è in grado di fare se ben settata! 
    sono d'accordo in tutto sulla k1000, è una cuffia unica, in cui non si ha un'ascolto introverso (concetto presentatomi da antonyfirst) e concentrato, tipico delle cuffie. sicuramente ci ritornerò in futuro su questa cuffia.
    l'hd800 l'ho avuta per circa un mese in prestito, e poi per una settimana un'altra hd800 nuova. ascoltata in bilanciato con un ampli neutrale come il bryston. giuro che ho cercato di farmela piacere in tutti i modi, innamorato dalla sua vestibilità eccezionale, niente da fare, è secca.

    Ospite
    Guest

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Ospite on Fri Nov 29, 2013 1:23 am

    shun0321 wrote:sono d'accordo in tutto sulla k1000, è una cuffia unica, in cui non si ha un'ascolto introverso (concetto presentatomi da antonyfirst) e concentrato, tipico delle cuffie. sicuramente ci ritornerò in futuro su questa cuffia.
    l'hd800 l'ho avuta per circa un mese in prestito, e poi per una settimana un'altra hd800 nuova. ascoltata  in bilanciato con un ampli neutrale come il bryston. giuro che ho cercato di farmela piacere in tutti i modi, innamorato dalla sua vestibilità eccezionale, niente da fare, è secca.
    …E' proprio vero ognuno c'ha il suo orecchio…a me ad esempio la nuova HD800 con S/N 21.875 in Bilanciato con Jena Labs 18AWG e Rudistor RP010B-MKII, mi stà proprio piacendo, questo un sunto su quello che ho ascoltato oggi:

    http://forum.videohifi.com/discussion/332156/aiuto-ampli-cuffia-sennheiser-hd-800#Item_221

    PS:..la K1000 S/N 3416 è l'unica Cuffia che ho rimpianto veramente di aver venduto…troppo bella con Driver 300B!!!!

    Best56

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  biscottino on Fri Nov 29, 2013 6:03 am

    best56 wrote:…E' proprio vero ognuno c'ha il suo orecchio…a me ad esempio la nuova HD800 con S/N 21.875 in Bilanciato con Jena Labs 18AWG e Rudistor RP010B-MKII, mi stà proprio piacendo, questo un sunto su quello che ho ascoltato oggi:

    http://forum.videohifi.com/discussion/332156/aiuto-ampli-cuffia-sennheiser-hd-800#Item_221

    PS:..la K1000 S/N 3416 è l'unica Cuffia che ho rimpianto veramente di aver venduto…troppo bella con Driver 300B!!!!

    Best56
    Vale, con tutto il rispetto, tu fino a ieri ascoltavi una hd650, tessendone le lodi, è ovvio che ora la hd800 è un mondo a parte!
    Aspetto un tuo commento riguardo hd800 e il tuo 300b!  


    _________________
    Enjoy your head!  

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Fri Nov 29, 2013 9:34 am

    shun0321 wrote:sono d'accordo in tutto sulla k1000, è una cuffia unica, in cui non si ha un'ascolto introverso (concetto presentatomi da antonyfirst) e concentrato, tipico delle cuffie. sicuramente ci ritornerò in futuro su questa cuffia.
    l'hd800 l'ho avuta per circa un mese in prestito, e poi per una settimana un'altra hd800 nuova. ascoltata  in bilanciato con un ampli neutrale come il bryston. giuro che ho cercato di farmela piacere in tutti i modi, innamorato dalla sua vestibilità eccezionale, niente da fare, è secca.

    Con che sorgente hai ascoltato la hd800? Io dopo aver sentito a confronto il mio ampli e quello di Alessio comincio a pensare che le differenze tra ampli siano molto sottili, e che sia la sorgente a fare gran parte del risultato finale. Concordo che la Hd800 sembri secca, il decadimento dei suoni all'inizio da l'impressione di non essere realistico; io nel tempo ho imparato ad apprezzare anche questa caratteristica, che secondo me invece è un punto di forza della cuffia ed è anche la ragione per cui il suono cambia così tanto in relazione al setup nel quale la si ascolta!. Per me l'unico difetto della Hd800 è che è troppo setup-dipendente; la Sennheiser per me ha voluto fare una scelta radicale, creando una cuffia in grado di far sentire qualsiasi sfumatura ( e quindi anche squilibrio ) nella musica e nel setup a discapito di una caratterizzazione ben precisa (presente invece nella Hd650). La Hd800 è una cuffia senza carattere, che non aggiunge nulla e non toglie nulla; ci mette poco del suo! è per quello secondo me che genera opinioni così contrastanti ed è per quello che scala e cambia in maniera mostruosa a seconda degli abbinamenti!.

    Ospite
    Guest

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Ospite on Fri Nov 29, 2013 12:26 pm

    biscottino wrote:Vale, con tutto il rispetto, tu fino a ieri ascoltavi una hd650, tessendone le lodi, è ovvio che ora la hd800 è un mondo a parte!
    Aspetto un tuo commento riguardo hd800 e il tuo 300b!  
    ...Beh Sal con tutto il mio rispetto verso di te, che considero uno dei massimi illuminati in questa Materia,sopratutto in fatto di tutto ciò che va a "Lampadine" tantè che spesso quando mi chiamano per un parere su Ampli Valvolari faccio il tuo nome,sicuro che darai loro il "Meglio".Pertanto lo sai che in Casa ho altre Cuffie Top come ED10,Chroma Signature, Omega,Taket,507,oltre alla HD-650 Bilanciata e ora la HD800, per cui anche Io ho il mio orecchio allenato e la differenza che trovo tra le 2 Cuffie di casa Sennheiser ,potrebbe essere simile alla differente impostazione sonora, che c'è tra le Stax 507 e 009, dove la prima suona splendidamente da Monitor e l'altra ha maggiore aria e palcoscenico e la Musica esce fuori dalla testa, avendo un Headstage 3D. La HD800, ora monta il cavo Jena Labs 18AWG, e suonerà in questa configurazione con il Rudi RP010B-MKII, mentre in Single end con il Burson HA160D e/o con Ampli Vintage SU-3600, come x la ED 10.Purtroppo non posso usarla con il 300B, poichè il tuo Trafo l'ho ceduto a Guglielmo qualche mese fà. Comunque le prime mie impressioni le ho postate su VHF e in Bilanciato con il Rudi è una gran bella Cuffia per i miei Generi Musicali...per cui il mio Voto Musicale ed Emozionale è un bel 9+.

    Un Abbraccio Fraterno

    Vale

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  axellone on Fri Nov 29, 2013 12:33 pm

    biscottino wrote:Vale, con tutto il rispetto, tu fino a ieri ascoltavi una hd650, tessendone le lodi, è ovvio che ora la hd800 è un mondo a parte!
    Aspetto un tuo commento riguardo hd800 e il tuo 300b!  
    Tu ti dovevi chiamare Pierpaolo, no Biscottino….. Laughing 



    _________________
    Saluti, Enrico  

    Ospite
    Guest

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Ospite on Fri Nov 29, 2013 12:41 pm

    pappa&lardo wrote:

    Con che sorgente hai ascoltato la hd800? Io dopo aver sentito a confronto il mio ampli e quello di Alessio comincio a pensare che le differenze tra ampli siano molto sottili, e che sia la sorgente a fare gran parte del risultato finale. Concordo che la Hd800 sembri secca, il decadimento dei suoni all'inizio da l'impressione di non essere realistico; io nel tempo ho imparato ad apprezzare anche questa caratteristica, che secondo me invece è un punto di forza della cuffia ed è anche la ragione per cui il suono cambia così tanto in relazione al setup nel quale la si ascolta!. Per me l'unico difetto della Hd800 è che è troppo setup-dipendente; la Sennheiser per me ha voluto fare una scelta radicale, creando una cuffia in grado di far sentire qualsiasi sfumatura ( e quindi anche squilibrio ) nella musica e nel setup a discapito di una caratterizzazione ben precisa (presente invece nella Hd650). La Hd800 è una cuffia senza carattere, che non aggiunge nulla e non toglie nulla; ci mette poco del suo! è per quello secondo me che genera opinioni così contrastanti ed è per quello che scala e cambia in maniera mostruosa a seconda degli abbinamenti!.
    ...L'ho se pre detto ed in tempi non sospetti che l'Ampli ha nel Set up di qualsiasi Impianto Hi-fi, Cuffie comprese, una importanza molto marginale e stupido...deve prendere un Segnale ed amplificarlo, fondamentale sono la Sorgente e la sua Alimentazione, specie se parliamo di Sorgenti Digitali e la Preamplificazione, a seguire il Cavi di Alimentazione e di Segnale. Ad esempio le Sorgenti Analogiche tipo RTR Pro, risentono meno dell'influenza Cablaggi ma perchè hanno internamente una Sezione Alimentatrice e Preamplificatrice da 10 e lode.

    Riguardo alla Emozionalità su certi Brani la HD650 Bilanciata, si mangia sia la HD800 che anche altre Cuffie Top, ma comunque innegabile che la HD800 nella globalità totalità di un giudizio suoni meglio, e i Numeri di Vendita con oltre 25.000 unità vendute...lo Testimoniano!!!

    Best56

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  alessandro1 on Fri Nov 29, 2013 12:45 pm

    pappa&lardo wrote:
    14352.  Sarei curioso di provare due Hd800 con seriale diverso; ho letto che le ultime dovrebbero avere più bassi. Mi sembra strano però che un'azienda come la Sennheiser, che vende più di 20 mila cuffie da 1000 euro l'una, ne cambi anche minimamente le caratteristiche! ma tutto può essere, bisogna provare.
    Grazie, io ho ascoltato abbastanza bene una over 20.000 e non ho notato alcuna carenza in basso. Non l'ho trovata nemmeno "secca", il decadimento mi sembrava parecchio gustoso. Non oso dire se corretto o meno, ma piacevole si. (più piacevole della T1 che possiedo, in questo parametro, però la T1 ha un attacco più veloce e deciso, sfumature, ma sempre coperte corte Razz ).

    Le altre HD800 che ho provato velocissimamente erano sotto il 20,000, ma con ampli come il WA5, il NEMO in bilanciato, altre cose... sorgenti ??? musica non sempre "mia"... Non c'ho capito molto sinceramente, se non che è una cuffia decisamente camaleontica. Non vorrei avere pentimenti da acquisto sbagliato, quindi, quando sarà ora, penso che opterò dal 20.000 in poi per la HD800.


    _________________

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Fri Nov 29, 2013 12:55 pm

    [quote="best56"]
    Non lo so, io la hd650 l'ho sentita due volte bilanciata e mi è piaciuta parecchio. Da qui a dire che si mangia le altre cuffie che ho sentito, boh; dovrei risentirla a fondo e sicuramente ho meno esperienza di te però non mi sembrava una cosa dell'altro mondo.

    Io veramente non so più di chi fidarmi! Praticamente tutte le cuffie che ho sentito, a detta dei loro proprietari e di quello letto su internet dovevano mangiarsi la Hd800 al primo ascolto; e invece nessuna mi ha convinto ancora di essere superiore!. Mi mancano tutte le Stax ma di solito se ascolti qualcosa di meglio vendi il tuo e ti compri quello, invece non mi è mai venuta la scimmia giusta! Una cuffia che mi facesse dire: cavolo, questa è un miracolo, è veramente un'altra storia!

    Il discorso vale anche per quello che dico io, perchè io ho la Hd800 e tutti siamo portati a tenere alle nostre cose! Non siamo mica dei cyborg.

    Ah, l'audiofilia! Laughing 






    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Fri Nov 29, 2013 1:00 pm

    alessandro1 wrote:Grazie, io ho ascoltato abbastanza bene una over 20.000 e non ho notato alcuna carenza in basso. Non l'ho trovata nemmeno "secca", il decadimento mi sembrava parecchio gustoso. Non oso dire se corretto o meno, ma piacevole si. (più piacevole della T1 che possiedo, in questo parametro, però la T1 ha un attacco più veloce e deciso, sfumature, ma sempre coperte corte Razz ).

    Le altre HD800 che ho provato velocissimamente erano sotto il 20,000, ma con ampli come il WA5, il NEMO in bilanciato, altre cose... sorgenti ??? musica non sempre "mia"... Non c'ho capito molto sinceramente, se non che è una cuffia decisamente camaleontica. Non vorrei avere pentimenti da acquisto sbagliato, quindi, quando sarà ora, penso che opterò dal 20.000 in poi per la HD800.

    La T1 è bellissima! Ascoltata a casa di carloc mi era piaciuta un sacco; non venderla, goditela e portala alle estreme conseguenze!


    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  alessandro1 on Fri Nov 29, 2013 1:25 pm

    pappa&lardo wrote:
    La T1 è bellissima! Ascoltata a casa di carloc mi era piaciuta un sacco; non venderla, goditela e portala alle estreme conseguenze!

    infatti non la vendo, e non ne ho nemmeno intenzione. Diciamo che per portarla alle estreme conseguenze credo che manchi poco. Qualche valvola finale per il MHz a una valvola, sceglierne una vincitrice e direi che è fatta per me. Senza cavi, bilanciamenti o altro per scelta di vita. Indipendentemente dai gusti musicali e di sound la HD800 è molto più comoda da tenere in testa.


    _________________

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  biscottino on Fri Nov 29, 2013 1:53 pm

    best56 wrote:...Beh Sal con tutto il mio rispetto verso di te, che considero uno dei massimi illuminati in questa Materia,sopratutto in fatto di tutto ciò che va a "Lampadine" tantè che spesso quando mi chiamano per un parere su Ampli Valvolari faccio il tuo nome,sicuro che darai loro il "Meglio".Pertanto lo sai che in Casa ho altre Cuffie Top come ED10,Chroma Signature, Omega,Taket,507,oltre alla HD-650 Bilanciata e ora la HD800, per cui anche Io ho il mio orecchio allenato e la differenza che trovo tra le 2 Cuffie di casa Sennheiser ,potrebbe essere simile alla differente impostazione sonora, che c'è tra le Stax 507 e 009, dove la prima suona splendidamente da Monitor e l'altra ha maggiore aria e palcoscenico e la Musica esce fuori dalla testa, avendo un Headstage 3D. La HD800, ora monta il cavo Jena Labs 18AWG, e suonerà in questa configurazione con il Rudi RP010B-MKII, mentre in Single end con il Burson HA160D e/o con Ampli Vintage SU-3600, come x la ED 10.Purtroppo non posso usarla con il 300B, poichè il tuo Trafo l'ho ceduto a Guglielmo qualche mese fà. Comunque le prime mie impressioni le ho postate su VHF e in Bilanciato con il Rudi è una gran bella Cuffia per i miei Generi Musicali...per cui il mio Voto Musicale ed Emozionale è un bel 9+.

    Un Abbraccio Fraterno

    Vale
    Hai sicuramente un orecchio allenato, ma alla fine col Rudi ci ascoltavi una ben piu' modesta hd650, chiunque ascolta la hd800, rimane sempre sorpreso, succede anche a me.
    Hai bisogno di un po' di tempo, cosicchè le cose ti saranno piu' chiare...peccato non poter sfruttare il tuo 300b, Leonardo ha fatto un nuovo supertrafo!


    _________________
    Enjoy your head!  

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Fri Nov 29, 2013 2:09 pm

    Altra cosa che mi sono dimenticato; la Hd800 è di gran lunga la cuffia con il suono più veloce che abbia mai sentito, sembra quasi che a volte il batterista o i contrabbassi dell'orchestra tirino avanti sul tempo da quanto è veloce il suono! La Lcd-3 ha lo stesso un suono veloce ma mi ha fatto l'impressione di suonare a tempo o addirittura tirando un pò indietro e questo rende il suono più granitico e più denso ma anche meno agile e ritmico; due modi completamente differenti di interpretare la musica.

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  shun0321 on Fri Nov 29, 2013 2:16 pm

    pappa&lardo wrote:
    Con che sorgente hai ascoltato la hd800? Io dopo aver sentito a confronto il mio ampli e quello di Alessio comincio a pensare che le differenze tra ampli siano molto sottili, e che sia la sorgente a fare gran parte del risultato finale. Concordo che la Hd800 sembri secca, il decadimento dei suoni all'inizio da l'impressione di non essere realistico; io nel tempo ho imparato ad apprezzare anche questa caratteristica, che secondo me invece è un punto di forza della cuffia ed è anche la ragione per cui il suono cambia così tanto in relazione al setup nel quale la si ascolta!. Per me l'unico difetto della Hd800 è che è troppo setup-dipendente; la Sennheiser per me ha voluto fare una scelta radicale, creando una cuffia in grado di far sentire qualsiasi sfumatura ( e quindi anche squilibrio ) nella musica e nel setup a discapito di una caratterizzazione ben precisa (presente invece nella Hd650). La Hd800 è una cuffia senza carattere, che non aggiunge nulla e non toglie nulla; ci mette poco del suo! è per quello secondo me che genera opinioni così contrastanti ed è per quello che scala e cambia in maniera mostruosa a seconda degli abbinamenti!.
    la mia sorgente è l'Amr dp777.
    ancona una volta sono d'accordo con te, a questi livelli la sorgente è fondamentale, infatti non capisco quegli utenti (sopprattutto americani) che possiedono cuffie top e le abbinano sorgenti mediocri o non di livello.

    Ospite
    Guest

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Ospite on Fri Nov 29, 2013 2:25 pm

    pappa&lardo wrote:
    Non lo so, io la hd650 l'ho sentita due volte bilanciata e mi è piaciuta parecchio. Da qui a dire che si mangia le altre cuffie che ho sentito, boh; dovrei risentirla a fondo e sicuramente ho meno esperienza di te però non mi sembrava una cosa dell'altro mondo.
    ...Allora P&L, forse non mi sono spiegato bene, e ripeto il concetto, in termini di Emozionalità su alcuni brani tipo di Bellafonte, trovo che la HD-650 sia Magica perchè ha un Suono Intimo, ma nella Valutazione complessiva la HD800 che ho ora è superiore in genrale. Ed è lo stesso discorso che mi è capitato nel raffronto tra la Omega 007-MKII e la 009, dove su alcuni contenuti musicali, per me, la Omega con Driver 300B è pura Magia, ma poi la 009 è nel Globale è migliore...ma non mi fà scattare come te la Scimmia!!!

    La Cuffia perfetta abbiamo sempre detto che non esiste ed è così!!!...Da un Amico che è stato recentemente a Denver mi ha detto che è rimasto moltissimo impressionato dall'ultima Ortodinamica Americana da oltre 5,5K in abbinamento con il Cavalli Liquid Gold da 6,5K...trovandolo superiore anche alla Stax 009...ma parliamo di un Set-up da 12K di Dollari, Sorgente esclusa!!!

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  [OverDrive] on Fri Nov 29, 2013 5:16 pm

    best56 wrote:
    Riguardo alla Emozionalità su certi Brani la HD650 Bilanciata, si mangia sia la HD800 che anche altre Cuffie Top, ma comunque innegabile che la HD800 nella globalità totalità di un giudizio suoni meglio, e i Numeri di Vendita con oltre 25.000 unità vendute...lo Testimoniano!!!

    Best56
    Visto che sei un'estimatore dell'HD650, cosa che "ero" anche io, posso consigliarti ad occhi chiusi la HE500. Stesse emozioni ma con qualità soniche da top  


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    Ospite
    Guest

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Ospite on Fri Nov 29, 2013 5:35 pm

    [OverDrive] wrote:
    Visto che sei un'estimatore dell'HD650, cosa che "ero" anche io, posso consigliarti ad occhi chiusi la HE500. Stesse emozioni ma con qualità soniche da top  

    …Dani, per il momento con l'acquisto dell'HD800 e Cavi Bilanciati…ci fermiamo!!!…Comunque ho un bel ricordo del Prototipo HE-6 con il Peyote di Sal, avuti in casa x una decina di giorni. Certamente l'abbinamento…Cavalli Liquid Gold e l'Ortodinamica Made in USA…è uno di quei Set up che mi piacerebbe ascoltare!!!!…ma dovrei fare Bingo!!!Peccato che non ci gioco mai!!

    Vale

    Ospite
    Guest

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Ospite on Fri Nov 29, 2013 5:40 pm

    shun0321 wrote:

    (per la 007 e 009, mi esprimerò a tempo debito)

    …A che punto siamo con il tuo Driver!!!!!


    Best56

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Fri Nov 29, 2013 6:16 pm

    Sapevo che non avrei dovuto scrivere niente, adesso pluto ci fa fuori tutti! Laughing 


    Io 2 o 3 ore di musica al giorno le ascolto, per me è proprio il minimo sindacale ! Se no non avrei preso nulla.

    Mr.Alexis
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 756
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Località : Modena

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  Mr.Alexis on Fri Nov 29, 2013 6:19 pm

    pappa&lardo wrote:Altra cosa che mi sono dimenticato; la Hd800 è di gran lunga la cuffia con il suono più veloce che abbia mai sentito, sembra quasi che a volte il batterista o i contrabbassi dell'orchestra tirino avanti sul tempo da quanto è veloce il suono! La Lcd-3 ha lo stesso un suono veloce ma mi ha fatto l'impressione di suonare a tempo o addirittura tirando un pò indietro e questo rende il suono più granitico e più denso ma anche meno agile e ritmico; due modi completamente differenti di interpretare la musica.
    Amico mio fammi capire bene....parli della cosiddetta "velocità ai transienti"?Perchè se così fosse devi informarti a modo sulla "tecnologia ortodinamica" ma soprattutto sul driver "Lotus" che compone le LCD-3....devi inoltre ammettere che la tua affermazione si basa sulla memoria e non su un confronto diretto quindi serve un minimo di attenzione....comunque conosci la mia strada di casa quindi possiamo svelare l'arcano....naturalmente stavolta porta dietro anche la tua sorgente....
    Il discorso che spesso viene fatto riguardo alla dipendenza dal set-up da parte di una cuffia si può fare per tutte,non solo per le HD-800 come in questo caso....chissà quante sorgenti e quanti ampli e quanti cavi possono rendere giustizia alle nostre cuffie,quindi quanto valore ha tale discorso?Cioè,dobbiamo far suonare le cuffie o ciò che è a monte?


    _________________
    "Ognuno è vittima ed assassino....Francesco de Gregori" Alex

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Audeze, K1000, Peyote e altre diavolerie!

    Post  pappa&lardo on Fri Nov 29, 2013 6:31 pm

    Mr.Alexis wrote:Amico mio fammi capire bene....parli della cosiddetta "velocità ai transienti"?Perchè se così fosse devi informarti a modo sulla "tecnologia ortodinamica" ma soprattutto sul driver "Lotus" che compone le LCD-3....devi inoltre ammettere che la tua affermazione si basa sulla memoria e non su un confronto diretto quindi serve un minimo di attenzione....comunque conosci la mia strada di casa quindi possiamo svelare l'arcano....naturalmente stavolta porta dietro anche la tua sorgente....
    Il discorso che spesso viene fatto riguardo alla dipendenza dal set-up da parte di una cuffia si può fare per tutte,non solo per le HD-800 come in questo caso....chissà quante sorgenti e quanti ampli e quanti cavi possono rendere giustizia alle nostre cuffie,quindi quanto valore ha tale discorso?Cioè,dobbiamo far suonare le cuffie o ciò che è a monte?
    No non parlo della velocità ai transienti, ma di come la cuffia "interpreta" il ritmo; è una cosa che ti ho fatto presente anche mentre ascoltavamo se ti ricordi e che mi ha colpito.

    Il resto è vero, è tutto un discorso fatto sulla memoria.

    Dobbiamo far suonare la musica!





      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:10 am