Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ampli cuffia a valvole - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ampli cuffia a valvole

    Share

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8706
    Data d'iscrizione : 2010-04-17

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  Edmond on Sat Aug 08, 2015 2:42 pm

    Se permetti, Mike, da un punto di vista timbrico la 2A3 è superiore alla 300B, a mio modestissimo avviso.......... Con il mio vecchioTP Audio dedicato alle K1000 (con uscita a 120 Ohm) non ho mai avuto necessità di maggior potenza e non ho mai ascoltato nulla di meglio assieme al 2A3 di MegaHertz in analoga realizzazione...............

    Non credo, quindi, che la HE1000, molto meno assetata della K1000, possa avere problemi.

    Solo un impianto superiore, ma dal costo assolutamente proibitivo...........

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  phaeton on Sat Aug 08, 2015 3:03 pm

    ma infatti messere, l'idea sarebbe o l'integrato con le 2A3 oppure il triodino sempre con le 2A3. anche i prezzi mi paiono del tutto abbordabili.... mi sarebbe piaciuto molto provare l'accoppiamento a trasformatore del kit di AKN, ma magari si fara' in un secondo momento.... l'idea sta decisamente prendendo forma.... prevedo altro sangue versato dal mio ormai anemico portafoglio erg erg


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  phaeton on Sat Aug 08, 2015 3:15 pm

    mariovalvola wrote:Se hai la presa a 16 Ohm, sul secondario del trasformatore d'uscita, non hai grossi problemi con un carico (resistivo di fatto) pari a 30 Ohm. Semplicemente il triodo finale si trova un carico anodico maggiore (nei limiti dati dall'induttanza primaria). Sicuramente perdi poco in potenza ma migliori la resistenza e l'impedenza d'uscita.

    beh, forse ricordo male, o forse ho interpretato male le misure, pero' mi pare di ricordare che molti TU hanno dei picchi di risonanza fuori banda (anche su carico resistivo) molto alti, e quando il carico sale il picco diventa cosi alto da interessare anche la banda audio..... bisognerebbe verificare poi quant'e' effettivamente la colorazione, se fosse poca ci potrebbe pure stare visto il carattere tendenzialmente scuro e poco "brillante" della HE1000 (apro piccola parentesi... IMHO brillante =/ aspro , per me aspro sgnifica una distorsione localizzata tra i 3k e gli 8k, mentre brillante significa solo una esaltazione della gamma alta....)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1079
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  mariovalvola on Sat Aug 08, 2015 3:26 pm

    Stiamo parlando di trasformatori d'uscita seri. I giocattolini (ne trovi tanti in Italia) spacciati per l'ottava meraviglia fanno cagare a prescindere dalle risonanze più o meno evidenti.
    Se un trasformatore non presenta risonanze fino a 200 KHz, anche se muti il carico riflesso non cambierà significativamente da questo punto di vista.
    Vai a vedere come si comporta un vecchio Tango XE-20S che è solo un trasformatore serio. Non è mai stato un oggetto assoluto o celestiale.


    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1079
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  mariovalvola on Sat Aug 08, 2015 3:31 pm

    per spiegarmi meglio:
    http://www.asrr.org/biblioteca/Revue%20Audiophile/FICHIERS/39/TRANSFO/TRANSFO.html

    poi chiediti perché certe misure, sui ferri italioti, non le vedi mai o quasi

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1079
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  mariovalvola on Sat Aug 08, 2015 3:33 pm



    Questo è un piccolo ed economico Tango


    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  phaeton on Sat Aug 08, 2015 3:42 pm

    ok, understood!!! quindi non ci dovrebbero essere problemi anche nel caso di secondario a 8 ohm, very well sunny sunny sunny



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1079
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  mariovalvola on Sat Aug 08, 2015 4:00 pm

    Una cosa è usare un secondario a 16 Ohm con una cuffia da 30 Ohm.
    In questo caso il tubo vede un carico anodico tendenzialmente doppio limitato solo dalla induttanza primaria del trasformatore. Mi spiego: se usi un 3K e su secondario da 16 ohm metti una resistenza da 32 Ohm il trasfo, alle frequenze centrali si comporterà come un 6KOhm. Il problema risulta alle frequenze basse dove il collo di bottiglia rimane l'induttanza primaria che sarà sempre in termini di reattanza induttiva più prossima a quella di un trasfo da 3K. Se, invece applichi un carico da 32 Ohm a un secondario da 8 Ohm, emergono altre criticità: un carico eccessivamente alto (sempre alle frequenze centrali) potrebbe creare una forma della distorsione molto diversa da quella prevista e voluta dal costruttore. Poi, funziona quasi tutto.
    Ci sarebbero altri discorsi sul funzionamento su carichi molto alti ma visti i livelli complessivi impiegati, mi parrebbero troppo catastrofisti. In sintesi, consiglierei ottimi trasformatori con secondario a 16 Ohm (meglio sarebbe trovarne a 32 Ohm ma è più difficile.... potresti pensare a un piccolo push-pull con trasformatori UTC in hi-permalloy... quasi tutti hanno molte possibilità sui secondari. Il loro difetto è il comportamento in alto esteso ma un poco sofferto)

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1079
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  mariovalvola on Sat Aug 08, 2015 4:02 pm

    Rimane sempre l'incognita del trasfo utilizzato. Sui ferri avvolti in Italia siamo messi male. Si hanno più informazioni sulle stragi di stato!!!.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  carloc on Sat Aug 08, 2015 4:25 pm

    ma non c'è nessuno che possa fare delle misure sui vari trasformatori MHz, Raoli, Euterpe, Hammond e compagnia?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1079
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  mariovalvola on Sat Aug 08, 2015 4:34 pm

    Veramente, dovrebbero essere i costruttori a farle per garantire proprio un minimo sindacale come prestazioni. Sta a loro fornire un "bugiardino" stile Tango o Hashimoto oppure, volendo, misure ancora più pregnanti. Certamente trovo esecrabile il vuoto pneumatico su questo fronte.
    Stiamo praticamente a ZERO

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8706
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  Edmond on Sat Aug 08, 2015 4:36 pm

    Mike, se intendi orientarti su MHz, credo tu debba valutare anche Lilliput e Marrano............. Grandi amplificatori..........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  carloc on Sat Aug 08, 2015 4:39 pm

    mariovalvola wrote:Veramente, dovrebbero essere i costruttori a farle per garantire proprio un minimo sindacale come prestazioni. Sta a loro fornire un "bugiardino" stile Tango o Hashimoto oppure, volendo, misure ancora più pregnanti. Certamente trovo esecrabile il vuoto pneumatico su questo fronte.
    Stiamo praticamente a ZERO

    Comunque qualche appassionato potrebbe farlo.....anche per sputtanare qualche furbacchione.... ;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  carloc on Sat Aug 08, 2015 4:39 pm

    Edmond wrote:Mike, se intendi orientarti su MHz, credo tu debba valutare anche Lilliput e Marrano............. Grandi amplificatori..........

    Quoto.

    Oltretutto Lamberti produce i trasformatori e potrebbe realizzarne uno direttamente con uscita a 32 ohm.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  phaeton on Sat Aug 08, 2015 4:44 pm

    Edmond wrote:Mike, se intendi orientarti su MHz, credo tu debba valutare anche Lilliput e Marrano............. Grandi amplificatori..........

    non ho dubbi, ma la scimmia e' di provare un triodo tipo 300B o 2A3 in SE..... sai com'e', 'ste scimmie non sono mica razionali, ti si ficcano in testa e finche' non le soddisfi non ti danno piu' tregua........ santa santa santa

    cmq ora ho un quadro piu' chiaro, penso verso Natale di operare (o magari anche prima se esce una occasione)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1079
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  mariovalvola on Sat Aug 08, 2015 4:49 pm

    Pretendi un'accensione in corrente dei triodi finali. Poi fallo fare dove preferisci

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  carloc on Sat Aug 08, 2015 4:52 pm

    phaeton wrote:

    non ho dubbi, ma la scimmia e' di provare un triodo tipo 300B o 2A3 in SE..... sai com'e', 'ste scimmie non sono mica razionali, ti si ficcano in testa e finche' non le soddisfi non ti danno piu' tregua........ santa santa santa

    cmq ora ho un quadro piu' chiaro, penso verso Natale di operare (o magari anche prima se esce una occasione)

    http://www.megahertzaudio.it/triodino_iii.htm


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  carloc on Sat Aug 08, 2015 4:52 pm

    mariovalvola wrote:Pretendi un'accensione in corrente dei triodi finali. Poi fallo fare dove preferisci



    _________________
    Rem tene verba sequentur

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1079
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  mariovalvola on Sat Aug 08, 2015 4:53 pm

    In altri lidi, qualche misura l'avevo fatta ma molti non li ho provati. Io, però, contesto l'approccio. Non si trattano così i pochi appassionati che ancora esistono in Italia.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  carloc on Sat Aug 08, 2015 4:55 pm

    Concordo che non si trattano così gli appassionati.

    Se ti fa piacere metti pure il link agli altri lidi..... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    ivanprog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 218
    Data d'iscrizione : 2013-10-07
    Età : 43
    Località : crotone

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  ivanprog on Sat Aug 08, 2015 5:02 pm

    Non ho mai ascoltato ampli valvolari ,dunque avrei una domanda non so se è ot , fra gli ampli a ss ed i valvolari per quanto riguarda parametri quali headstage ed ambiezza , quali tra le due tipologie offrono risultati migliori?
    Grazie.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  carloc on Sat Aug 08, 2015 5:03 pm

    Non puoi dirlo a priori....dipende dai singoli progetti!


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  alessandro1 on Sat Aug 08, 2015 5:22 pm

    Non ti incuriosisce il micro ZOTL di cui si dice un gran bene con le HE1000 su HeadFi??


    _________________

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  phaeton on Sat Aug 08, 2015 9:00 pm

    mah.... mi pare il solito hype che poi si risolve in un puff.... in ogni caso la vedo durissima provarlo, nessuno dei miei "conoscenti" americani ce l'ha.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3579
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  archigius on Sun Aug 09, 2015 7:33 am

    calibro wrote:
    Avendo le LCD X non dovresti avere problemi di pilotaggio...
    Preferisci il WOOAudio in firma agli ampli SE di Lamberti?

    Ciao, non possedendo il 2A3 diventa difficile fare un confrontoba memoria, ma in linea di massima lo ricordo leggermente più raffinato del mio Woo. Si tratta di un ampli che costa comunque 1000 euro in più.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ampli cuffia a valvole

    Post  biscottino on Sun Aug 09, 2015 6:40 pm

    carloc wrote:

    http://www.megahertzaudio.it/triodino_iii.htm
    Questo triodino è della notte dei tempi...ora Leonardo pilota la 300b con la 2a3!


    _________________
    Enjoy your head!  

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 12:35 pm