Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
il suono............
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    il suono............

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    il suono............

    Post  aircooled on Sat Dec 27, 2008 5:29 pm

    il suono e le nostre elettronicheche cose il suono? proviamo a darne una speiegazione semplificata
    allora, per non complicare la cosa prendiamo a d esempio un singolo strumento, una semplice chitarra acustica , la corda è colpita, pizzicata, martellata, o in qualunque altro modo vi pare
    la corda cosi eccitata comincia a virbrare e genera sia una frequenza fondamentale che una serie di sovratoni armonici, in aggiunta, i suoni rimbalzano dentro e fuori dalla cassa della chitarra così come si riflettono al di fuori sulle varie superfici dello strumento e sui muri dell'ambiente circostante
    il suono complessivo della corda eccitata è fornito da questa soprapposizione di suoni, la fondamentale, la serie di sovratoni ed i suoni riflessi, ora se mettiamo insieme tutto questo otteniamo il timbro caratterstico della chitarra dal vero
    appurato che cosa intendo io per suono, passiamo a classificare cosa cerco nelle elettroniche atte a riprodurlo
    a parer mio, la cosa più importante da ascoltare in ogni componente è il suo bilanciamento tonale piatto
    ma cosa si intende per piatto?
    provemoci a darne una spiegazione
    affinchè tutto venga riprodotto nel modo corretto, ogni parte del suono generale deve essere riprodotta correttamente, compreso l'attacco, e il decadimento
    i relativi volumi devono essere corretti ( equilibrio tonale piatto) ugualmente importante è il rapporto temporale di ciascuna di queste componenti l'una nei riguardi dell'altra, ogni sfasamento temporale o slittamento di fase distrugge l'integrità del timbro naturale, generalmente, qualsiasi apparecchiatura audio che sembra ricreare il pieno contenuto delle componenti del suono viene descritta come completa, ricca, o armonicamente corretta, potrebbe anche essere descritta come "musicale." ma purtroppo, molte apparecchiature che definiamo musicali non sono accurate, possono essere carenti nel bilanciamento tonale o essere lente nelle prestazioni riguardanti i transienti o non riuscire a ricreare tutte le informazioni provienienti dalla sorgente, quando un' apparecchiatura possiede un equilibrio tonale piatto, padroneggia i transienti con fermezza e ricrea chirurgicamente ogni sfumatura inviata dalla sorgente, io la definisco "accurata" o se vi piace di più analitica, spesso si usiano i termini "musicale" ed "accurato" per descrivere le colorazioni, ma molto raramente siamo capaci di descrivere un componente audio come musicale ed accurato allo stesso tempo
    domanda, secondo voi quanto le nostre elettroniche rispettano il suono?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: il suono............

    Post  petrus on Sat Dec 27, 2008 9:18 pm

    Cosa sono i suoni senza la musica ?
    Nulla, sono come le parole senza il linguaggio, la musica è il linguaggio dei suoni.
    Ma solo la musica sà essere veramente universale, nessun altro linguaggio può essere compreso da tutti come la musica, vi immaginate la Divina commedia tradotta in cinese o swahili, ma un opera di Mozart si sente e basta e la si può godere ed apprezzare anche senza conoscere il tedesco, ma anche il suono se non espresso nel modo più lineare e armonico può disturbare e siccome la musica non può esistere se non la si suona, mentre un libro, una statua, un quadro sono un opere statiche che non necessitano di essere eseguite, ecco che un buon impianto può divenire parte di essa affinchè sia reso onore ad una delle più belle espressioni dell'arte.
    Allora l'impianto non è meramente un mezzo, è lo "strumento" per poter godere della musica e proprio come l'artista sceglie il miglior strumento per dar vita alla sua arte, noi si sceglie il migliore degli impianti per ricreare quel momento di arte nei nostri salotti.
    La prossima volta che scegliete un disco, guardatelo bene perchè da quel pezzo di plastica prenderà vita grazie al vostro amato impianto l'espressione dell'arte più sublime ed universale del globo, la musica.
    Lorenzo

    Ospite
    Guest

    Re: il suono............

    Post  Ospite on Sun Dec 28, 2008 9:22 am

    Si definisce SUONO, un corpo vibrante ed immerso nell'aria il quale produce in essa delle onde elastiche, dando orogine a quel fenomeno che propagato nell’aria viene chiamato suono. Successivamente ciò che ne scaturisce viene chiamato in due modi : onde acustiche o onde sonore.
    Il suono è prodotto dalle vibrazioni di un corpo elastico.
    La trasmissione del suono avviene attraverso le onde sonore, le sue caratteristiche sono:

    -Lunghezza dell’onda
    -Frequenza (numero delle oscillazioni/secondo)
    -Ampiezza
    -Velocità di propagazione.

    1) Lunghezza d'onda si parla per ogni onda, come del periodo di un suono che risulta essere il tempo impiegato per compiere una completa oscillazione. Tale periodo è l'inverso della frequenza.
    2) Frequenza : Numero di oscillazioni al secondo della pressione atmosferica
    3) Ampiezza dell’ onda. E’ il classico fenomeno che nasce al momento che una corda di uno strumento (per esempio) viene sollecitata più forte o più piano. L’ampiezza dell'onda aumenta o diminuisce in conseguenza. Se poniamo A come valore massimo dell'onda, ( AMPIEZZA DELL’ONDA)e pizzichiamo la corda più forte o più piano,abbiamo quindi detto che l'ampiezza dell'onda aumenta o diminuisce.
    Poniamo ora T, come il tempo che intercorre tra i due picchi delle onde( il tempo che trascorre perché si crei una vibrazione completa) Per avere il numero di vibrazioni in un secondo si calcola 1/T. Detto valore è detto “frequenza dell’onda”. Se T è espresso in secondi, F = 1/T è espresso in Hz. Quando si tende o si allenta l'elastico è questa la caratteristica del suono che cambia.
    4) La velocità: Lo spazio percorso dal fronte d’onda della perturbazione nell’unità di tempo.La propagazione del suono, dipende dal mezzo (nel nostro caso l’aria) e dalla sua temperatura. Nel nostro caso, in cui il mezzo è l'aria, tale velocità è di 331,4 metri al secondo a 0 gradi °C. Questo espresso è però un suono definito “semplice”, e perciò assume la tipologia di sinusoidale.

    Altezza di un suono. Per fare ciò dobbiamo allacciarci alla frequenza (che si misura in Hz). Per definizione, la frequenza è “ come il numero di oscillazioni nell'unità di tempo in un punto fissato” . Normalmente come unità per la misurazione del tempo si usa secondo.. Il nostro orecchio riesce a percepire i suoni che hanno una frequenza compresa tra 16 e 20.000 Hz. Si definiscono suoni alti o acuti, quelli la cui frequenza è vicina a 16.000 Hz, i suoni bassi sono quelli con frequenza più vicina ai 16 Hz. Per Altezza di un suono si intende , la frequenza di un suono udibile dall’essere umano.

    Intensità del suono Per definizione si intende come intensità di un suono in un punto P “la quantità di energia sonora che attraversa una superficie posta nel punto P perpendicolarmente alla direzione di propagazione del suono” Un qualsiasi tipo di suono sarà tanto più energico,quanto più grande sarà la differenza di densità da esso provocato. Questo concetto è legato all’ampiezza.Per logica l'intensità diminuisce quando ci si allontana dalla sua dalla sua sorgente; Quando il suono si propaga nello spazio circostante la sorgente, l'energia da questa trasmessa attraverso il suono deve distribuirsi su di una superficie sempre maggiore man mano che ci si allontana dalla stessa sorgente.

    Timbro. Si è detto prima dei suoni semplici, quelli cioè la cui onda ha una forma di tipo sinusoidale. Ovviamente però questa onda può assumere anche altre forme, ed è in questo caso,che si parla appunto di timbro. Cioè il carattere del suono formato da una “diversa” forma di onda Diversi suoni con la stessa frequenza e la stessa intensità possono essere differenti perchè hanno un timbro diverso.

    Riflessioni del suono . Qualora un suono incontrasse una parete che “non” lo assorbe lo stesso suono viene riflesso. Una persona posta nei pressi della sorgente riuscirà a distinguere i suoni riflessi, e a riconoscerne i suoni emessi, “se il tempo impiegato dal suono per arrivare alla parete e tornare è abbastanza lungo”.

    Risonanza. E’ vero che un corpo vibrante può produrre un suono. Ma naturalmente, accade anche il contrario. Un suono può indurre vibrazioni su un corpo. Quando cioè la frequenza dello stesso suono è molto vicina alla frequenza propria di vibrazione del corpo.
    Interferenza. Incontrandosi due onde sonore si sovrappongono in maniera tale che l'onda sonora risultante è la sommatoria delle due onde. Se le onde hanno la stessa frequenza e sono in fase, “l'ampiezza dell'onda risultante è la somma delle ampiezze, dando luogo all' interferenza costruttiva se invece le due onde sono sfasate di mezzo periodo, le ampiezze si sottraggono; abbiamo così l' interferenza distruttiva “.

    In definitiva l’ONDA SONORA è di semplice descrizione (almeno verbale). Il classico sasso nello stagno per intenderci. Quando il sasso entra in contatto con la superficie dell’acqua, si formano delle onde circolari (sinusoide). Il suono che scaturisce da questo incontro,si irradiano da questa, che chiameremo sorgente sonora, in tutte le direzioni. Le onde dell’acqua smosse dal sasso, si mettono in movimento, formando così delle onde di compressione e rarefazione dell’aria. L’irradiazione dunque si propaga dunque sulla superficie in modo sferico rispetto alla sua stessa sorgente.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: il suono............

    Post  aircooled on Sun Dec 28, 2008 3:01 pm

    petrus sei una vera miniera d'oro a livello di cultura audiofila
    pavel tutto ti facevo meno che cosi preparato tecnicamente, stai perdendo il tuo lato umano


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: il suono............

    Post  Il delfino di Air on Sun Dec 28, 2008 3:03 pm

    aircooled wrote:
    pavel tutto ti facevo meno che cosi preparato tecnicamente, stai perdendo il tuo lato umano

    avrà studiato mentre il forum era in preparazione......che bravo!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: il suono............

    Post  aircooled on Sun Dec 28, 2008 3:08 pm



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:13 pm