Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Burmester - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Burmester

    Share

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26

    Re: Burmester

    Post  hr2 on Tue Nov 08, 2011 11:47 pm

    Ragazzi, vedo che continuate a scrivere fesserie ed ha ragione karnak, quando dice che per valutare certi componenti bisogna portarseli a casa. Per quello che ho ascoltato io, Burmester e' un marchio di riferimento. Proprio stasera ho ascoltato nuovamente lo 069 e mi e' caduta la mscella per terra, considerate che io posseggo un dac MSB non da poco.

    PS mi sa che siete più sordi di me

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Burmester

    Post  matley on Tue Nov 08, 2011 11:54 pm

    raccattala...raccattala
    ti servirà più in la.. Laughing Laughing Laughing

    quando tratterai la stanza...anche un'oppo ti farà cadere... Neutral Neutral Neutral Neutral


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    Re: Burmester

    Post  frighino rosso on Wed Nov 09, 2011 12:04 am


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Burmester

    Post  Massimo on Wed Nov 09, 2011 12:07 am

    matley wrote:si l'ho letto...
    dimenticavo l'ASR fa cagare...
    come tutti l'ampli che il pavellone ha cambiato... Laughing Laughing Laughing

    PS; dragone Tu...doppio ascolto di B&W domenica... affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Drago farò una preghiera per te


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Burmester

    Post  Dragon on Wed Nov 09, 2011 12:10 am

    Massimo wrote:
    Drago farò una preghiera per te

    Speriamo serva a qualcosa...ma... più che preghiera servirebbe un miracolo che tramutasse i catafarchi in diffusori... santa santa santa ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Burmester

    Post  Testini Ugo on Wed Nov 09, 2011 12:13 am

    pluto wrote:Mi sembra di capire che la domanda fosse BMC...
    Anche il titolo del 3D è fuorviante e forse sarebbe meglio rettificarlo onde evitare altre inutili discussioni

    Infatti lo avevo intitolato :"B.M.C:?", ma poi si è trasformato in Burmester, ho scritto anche un altro post per chiedere che fine aveva fatto la mia discussione su B.M.C. e mo me la ritrovo sotto falso nome, secondo me è un trucco per gettare benzina sul fuoco da parte degli Amministratori del Forum! (ovviamente scherzo), penso invece che si sia pasticciato con i 3d bloccati ed i loro titoli, tutto qua.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Burmester

    Post  ema49 on Wed Nov 09, 2011 12:15 am

    Dragon wrote:

    Speriamo serva a qualcosa...ma... più che preghiera servirebbe un miracolo che tramutasse i catafarchi in diffusori... santa santa santa ...

    è più facile che il cammello passi dalla cruna dell'ago, figliuolo...


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Burmester

    Post  Massimo on Wed Nov 09, 2011 12:15 am

    Dragon wrote:

    Speriamo serva a qualcosa...ma... più che preghiera servirebbe un miracolo che tramutasse i catafarchi in diffusori... santa santa santa ...
    Questo è uno di quei miracoli difficili da realizzare angel angel angel


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    Re: Burmester

    Post  frighino rosso on Wed Nov 09, 2011 12:22 am

    coraggio Ale...c'è di peggio nella vita affraid affraid prova a esercitare opera di ravvedimento sul nostro caro comune amico.... Laughing Laughing Laughing

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Burmester

    Post  ema49 on Wed Nov 09, 2011 12:25 am

    frighino rosso wrote:coraggio Ale...c'è di peggio nella vita...



    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Burmester

    Post  hr2 on Wed Nov 09, 2011 12:25 am

    frighino rosso wrote:coraggio Ale...c'è di peggio nella vita affraid affraid prova a esercitare opera di ravvedimento sul nostro caro comune amico.... Laughing Laughing Laughing


    Abello ....stasera mi so preso i frigini

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Burmester

    Post  Testini Ugo on Wed Nov 09, 2011 12:51 am

    Mi permetto di fare il punto della situazione di questo mio post, che però vedo porta con se troppi strascichi di quelli chiusi su Burmester: al di là di B.M.C. che credo essere ora una delle più belle novità di importazione nel panorama italiano, soprattutto ad un prezzo ancora umano, e su molti prodotti ampli/cd/pre-phono, vedo che l'argomento dell'amplificatore integrato di prestigio o per meglio dire "definitivo" è molto sentito, ed aggiungo non soltanto in questo forum, sarà forse l'arrivo della crisi o le problematiche di spazzio ma sempre più appassionati, con impianti di buon livello, abbandonano pre e finale in favore di una macchina sola e questo è in line con la mia filosofia che non ama pre e finale perchè ci sono sempre cavi di mezzo da abbinare, perchè in linea di massima si spende di più, perchè la faccenda si complica quando si vogliono abbinare macchine con tecnologie diverse (valvole/sato solido), perchè se si abbiano marchi diversi la scelta si amplia e non sempre i matrimoni non sono felici, ma soprattutto perchè la resa/ la potenza/ la qualità degli integrato di oggi è così salita da non essee più un ripiego entry level ma, come detto, una scelta definitiva. Detto cio credo che le macchine veramente al top si contino sulle dite di una mano e non è già poca cosa, e dalle mie sperienze d'ascolto (e gli ho ascoltati veramente molto bene tutti) decido di citarli tutti quelli che meritano, mettendoli sullo stesso piano per non dare adito a discussioni troppo accese: Accuphase E 460, AMR Am-77, ASR Emitter, Burmester082, Chord CPM 3350, Gamut DI 150, Vitus Audio, Pass 150, Synfonic Line kraftuerk; per quel che riguarda le classi A/AB, che ad oggi fanno la maggior parte delle scelte (anche grazie alla loro versatilità), cito MC Intosh per rispetto ed omaggio al marchio e perchè ha sempre un suol bel perchè, e sulle classi A il Pathos Inpol 2. Chiedo scusa già da ora se me ne sono dimenticato qualcuno che aggiungerò poi e se ve ne vengo in mente altri suggeriitemeli, ovviamnete regolarmente importati in Italia. Dichiaro già da ora che ho scartato AA Maestro 200 perchè validissimo sonicamente, ma con troppi broblemi conclamati di affidabilità, inaccetabili a questo prezzo, innegabili e solo "tra noi" (mio gruppo audiofilo) tre casi su quattro, con diversi problemi mai risolti che ne hanno portato alla vendita (a chi interessa in separata sede racconterò). Luxman perchè azzienda dal recente passato burrascoso, che però sulla attuale produzione non si discute, ma che sonicamente ritengo meno collocabile al giusto prezzo e con una filosofia di riproduzione non chiara, poco carattere, al di là di cio che dicono le riviste e poi inaccetabile che il suo importatore (tra le altre cose mio conterraneo) gli esponga negli appuntamenti che contano con Paradigm!!! Ma che si compri 2 casse valide e li faccia sentire bene, per quello che valgono e che acquisti clienti nelle vetrine importanti, che quando si compra un ampli da soldi si compra anche il servizio e l'immagine di chi lo importa! E si vuole esere al top. Aggiungo infine che è doveroso mettere sullo stesso piano questi ampli da me citati perchè troppo spesso cambiando diffusori, cavi, ambiente ed ecc. le valutazioni oggetive cambiano e quindi ognuno ha frecce nel suo arco. Tutto qui....


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    Re: Burmester

    Post  frighino rosso on Wed Nov 09, 2011 12:53 am

    in prova o ti sei finalmente deciso a rimanere nel club degli ibernati? Laughing Laughing se la risposta è sì, complimenti x l'acquisto cheers cheers P.S. sono piccoli grandi diffusori che meritano quanto di meglio si possa fare ( mi riferisco all'impianto a monte e all'ambiente ) sunny

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Burmester

    Post  Testini Ugo on Wed Nov 09, 2011 1:12 am

    Biggy wrote:

    Pensa tu che addirittura ...

    santa





    E rieccoci con le frecciate e le polemiche inutili !

    Come vedi da pareri (imparziali) e recensioni (ognuno può portare le "proprie"), non esiste solo Burmester.

    C'è a chi può anche piacere altro, senza che tu abbia il diritto di venire a dire che non è intelligente.

    E' intelligente chi capisce che non ha senso andare a proclamare religiosamente "il marchio X è migliore in tutto rispetto a tutti gli altri", ma chi condivide serenamente le proprie esperienze, tenendo conto della possibilità che ci sia dell'altro e che (entro determinati limiti) è sacrosanto che ciascuno abbia il proprio modo di ascoltare.

    C'è chi ritiene che la correttezza sia rappresentata da un determinato tipo di suono per esempio, che a me non piace, perchè troppo invadente sul medioalto e sulle alte frequenze, rendendo faticoso ed innaturale l'ascolto di musica comune, che poi suona "vuota" in basso, e con un medioalto che, se hai alzato molto il volume, ti porta a storcere il naso e a volerlo abbassare o anche interrompere gli ascolti per via di un carattere troppo "aggressivo".

    Eppure non vado a dire che quelli sono poco intelligenti: cerco di capire cosa piace loro di quel suono, se poi sono sinceramente soddisfatti l'importante è questo.

    Vedi, il problema in definitiva è l'arroganza, non il marchio Burmester.

    La recensione citata sopra continuava infatti con :



    Il recensore afferma che entrambi gli altri integrati (Esoteric A100 e Luxman l-509u) sono sostanzialmente equivalenti all'ASR, e che hanno ciascuno delle caratteristiche nei quali sono superiori all'ASR o perlomeno equivalenti, ma che lui alla fine ha preferito l'ASR, dopo aver preferito per lungo tempo il Luxman.

    E' stupido, secondo me? No (io direi che fa il suo lavoro Laughing , essendo la recensione dell'ASR arrivata dopo quella dei contendenti...).

    Qualcuno però dice che l'ASR ha un suono troppo radiografante/analitico (oltre ad essere parecchio più ingrombrante), per cui io continuo a preferire il mio Luxman, neutro ma non scarno, e con un basso profondo che per averlo bisogna andare a sistemi a 3 telai dal costo di un appartamento (cosa che ritrovi in ogni recensione, anche tedesca come stereoplay, dove il 509u è messo esattamente alla pari col pari prezzo, e tedesco, Burmester 082).

    Tu quindi dici che io, il Sig.Brosio di DPTrade, il recensore di Soundstage! e tutti quelli che hanno preferito altro rispetto allo 032 o che anche solo non si siano inchinati di fronte a "sua magnificienza" siano tutti poco intelligenti o comunque incompetenti?

    Non è parlare di Burmester che è un reato (sapessi quanti attacchi io mi sono preso in giro per i forum -incluso questo- da persone che non hanno mai sentito i Luxman e hanno iniziato a darci giù pesante, anche sul personale, per chissà quale motivo!), ma pretendere che tutti si inchinino a "sua maestà", e che tutti si sottomettano all'idea che ogni oggetto Burmester (lettori, diffusori, cavi, amplificazioni, ed in ogni fascia di prezzo) sia inconfutabilmente superiore a tutta la concorrenza: forse non te ne accorgi, ma è questo l'atteggiamento che si legge.


    A tutto questo scritto ed a molto altro su Burmester, vorrei aggiungere un dato che deve creare un altra prospettiva: come è per B&W, la quale sta oggetivamente perdendo quote di mercato come marchio di riferimento e prestigio in favore di una sempre più forte Focal, per mille motivi più o meno validi, che non sto qui ad analizzare, ed a provarlo era la coda per ascoltare la sala top al TOP AUDIO di Focal molto più lunga di B&W (fatta soprattutto di sognatori, magari inesperti ma prorpio per questi non viziati, se non dal fascino del marchio, e per questo termometro del gusto comune); è anche per Burmester che ad oggi rappresenta per sempre più persone il punto d'arrivo, ma non solo per diffusori, ma anche per lettori, ampli e sistemi cinema, quindi uno stra potere a tutto campo molto più difficile da ottenere, quindi, che quello di Focal su B&W, e questo mito non si è alimentato da solo (mezzo magari persone arroganti) o con il marketing ma con risultati sonici oggetivi. Quindi la mia riflessione è che vuoi vedere che siamo tutti matti e che non ci capiamo proprio nulla ed appena abbiamo 9000 Euro ci prendiamo un ampli int. Burmester? Ed intanto Luxman che fa? Perchè non vende uguale e pure ha un rapporto prezzo-qualità migliore, a suo sperare ed a dire dei tester che non amo tanto ed è risaputo. Io mi sono sempre dichiarato amante dei diffusori Burmester perchè con tw di Heil ma con l'abbinata con gli ampli prorpietari ho qualche dubbio, riconoscendo la validità dei diffusori stessi che sanno suonare con quasi tutto, ma non nego che lo 082 ha un gran fascino..Ripeto vuoi che siamo tutti matti?


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Burmester

    Post  hr2 on Wed Nov 09, 2011 1:22 am

    frighino rosso wrote:in prova o ti sei finalmente deciso a rimanere nel club degli ibernati? Laughing Laughing se la risposta è sì, complimenti x l'acquisto cheers cheers P.S. sono piccoli grandi diffusori che meritano quanto di meglio si possa fare ( mi riferisco all'impianto a monte e all'ambiente ) sunny


    No amico mio,nessuna prova....di prove ne ho fatte molte.....le ho acquistate proprio stasera,me le porto a casa la prossima settimana,prima devo finire i lavori della nuova sala........ma le diablo già fanno parte del mio impianto sunny sunny sunny

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Burmester

    Post  hr2 on Wed Nov 09, 2011 1:24 am

    Testini Ugo wrote:Mi permetto di fare il punto della situazione di questo mio post, che però vedo porta con se troppi strascichi di quelli chiusi su Burmester: al di là di B.M.C. che credo essere ora una delle più belle novità di importazione nel panorama italiano, soprattutto ad un prezzo ancora umano, e su molti prodotti ampli/cd/pre-phono, vedo che l'argomento dell'amplificatore integrato di prestigio o per meglio dire "definitivo" è molto sentito, ed aggiungo non soltanto in questo forum, sarà forse l'arrivo della crisi o le problematiche di spazzio ma sempre più appassionati, con impianti di buon livello, abbandonano pre e finale in favore di una macchina sola e questo è in line con la mia filosofia che non ama pre e finale perchè ci sono sempre cavi di mezzo da abbinare, perchè in linea di massima si spende di più, perchè la faccenda si complica quando si vogliono abbinare macchine con tecnologie diverse (valvole/sato solido), perchè se si abbiano marchi diversi la scelta si amplia e non sempre i matrimoni non sono felici, ma soprattutto perchè la resa/ la potenza/ la qualità degli integrato di oggi è così salita da non essee più un ripiego entry level ma, come detto, una scelta definitiva. Detto cio credo che le macchine veramente al top si contino sulle dite di una mano e non è già poca cosa, e dalle mie sperienze d'ascolto (e gli ho ascoltati veramente molto bene tutti) decido di citarli tutti quelli che meritano, mettendoli sullo stesso piano per non dare adito a discussioni troppo accese: Accuphase E 460, AMR Am-77, ASR Emitter, Burmester082, Chord CPM 3350, Gamut DI 150, VITUS Audio, Pass 150, Synfonic Line kraftuerk; per quel che riguarda le classi A/AB, che ad oggi fanno la maggior parte delle scelte (anche grazie alla loro versatilità), cito MC Intosh per rispetto ed omaggio al marchio e perchè ha sempre un suol bel perchè, e sulle classi A il Pathos Inpol 2. Chiedo scusa già da ora se me ne sono dimenticato qualcuno che aggiungerò poi e se ve ne vengo in mente altri suggeriitemeli, ovviamnete regolarmente importati in Italia. Dichiaro già da ora che ho scartato AA Maestro 200 perchè validissimo sonicamente, ma con troppi broblemi conclamati di affidabilità, inaccetabili a questo prezzo, innegabili e solo "tra noi" (mio gruppo audiofilo) tre casi su quattro, con diversi problemi mai risolti che ne hanno portato alla vendita (a chi interessa in separata sede racconterò). Luxman perchè azzienda dal recente passato burrascoso, che però sulla attuale produzione non si discute, ma che sonicamente ritengo meno collocabile al giusto prezzo e con una filosofia di riproduzione non chiara, poco carattere, al di là di cio che dicono le riviste e poi inaccetabile che il suo importatore (tra le altre cose mio conterraneo) gli esponga negli appuntamenti che contano con Paradigm!!! Ma che si compri 2 casse valide e li faccia sentire bene, per quello che valgono e che acquisti clienti nelle vetrine importanti, che quando si compra un ampli da soldi si compra anche il servizio e l'immagine di chi lo importa! E si vuole esere al top. Aggiungo infine che è doveroso mettere sullo stesso piano questi ampli da me citati perchè troppo spesso cambiando diffusori, cavi, ambiente ed ecc. le valutazioni oggetive cambiano e quindi ognuno ha frecce nel suo arco. Tutto qui....
    [u][i][b][i][strike]


    Bravo sunny

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Burmester

    Post  Edmond on Wed Nov 09, 2011 6:48 am

    Aggiungerei al tuo elenco il Pass 150, eccellente integrato di alto livello....... Inoltre sono rimasto molto ben impressionato dal Gamut i150, macchina che assolutamente non conoscevo e che, invece, ha mostrato, in uno specifico contesto, di essere superiore al Pass stesso...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Burmester

    Post  Ospite on Wed Nov 09, 2011 6:56 am

    matley wrote:fottetevi tutti...
    ho solo preso un'altra strada....anzi l'ho creata..

    Peccato che hai creato la strada sbajata però.......

    http://www.youtube.com/watch?v=WGQ7JZRZ65M

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Burmester

    Post  Banano on Wed Nov 09, 2011 8:01 am

    baru_ wrote:

    Comunque era visibile il toroidale dell'integrato, veramente impressionante






    Baruuuuu.....è incredibbbbBBBbbbbile il toroidale che monta! santa santa Rolling Eyes


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Burmester

    Post  matley on Wed Nov 09, 2011 8:43 am

    hr2 wrote:.... considerate che io posseggo un dac MSB non da poco.

    PS mi sa che siete più sordi di me


    ocio...
    l' amico hr2 mi sa che pensa già di vendere il suddetto... Laughing
    se ancora unn'hà già fatto.. affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    complimenti per le pulci...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Burmester

    Post  Giordy60 on Wed Nov 09, 2011 10:14 am

    Dragon wrote:Allora, anche io sono uno di quelli che ha scritto che la saletta BMC suonava assai meglio ma molto assai di quella Burmester...


    e sai perchè ?
    perchè quel Pxxla che gestiva la saletta accanto, ( burmester ) pensava più alla donzelletta che aveva vicino piuttosto che settare bene quel popò di roba che era lì, e metteva musica rock a palla ( disturbando tra l'altro i vicini )almeno questo è quello che ho potuto ascoltare quando con Gian siamo arrivati.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Burmester

    Post  ema49 on Wed Nov 09, 2011 10:35 am

    Giordy60 wrote:

    e sai perchè ?
    perchè quel Pxxla che gestiva la saletta accanto, ( burmester ) pensava più alla donzelletta che aveva vicino piuttosto che settare bene quel popò di roba che era lì, e metteva musica rock a palla ( disturbando tra l'altro i vicini )almeno questo è quello che ho potuto ascoltare quando con Gian siamo arrivati.

    Se pensava alla donzelletta, tanto pirla non doveva essere.. Laughing Laughing Laughing


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Burmester

    Post  hr2 on Wed Nov 09, 2011 12:42 pm

    matley wrote:


    ocio...
    l' amico hr2 mi sa che pensa già di vendere il suddetto... Laughing
    se ancora unn'hà già fatto.. affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    complimenti per le pulci...


    Cagnolò hai mai sentito suonare lo 069???......se non l'hai fatto,provvedi.....e dirai le stesse cose che dico io.....nessuna pulce....macchina stratosferica.....e non per tutti....sfortunatamente.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Burmester

    Post  Testini Ugo on Wed Nov 09, 2011 1:29 pm

    Banano wrote:

    Baruuuuu.....è incredibbbbBBBbbbbile il toroidale che monta! santa santa Rolling Eyes


    Ma soprattutto leggi il prezzo di listino, togli lo sconto e sogna!


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Burmester

    Post  Testini Ugo on Wed Nov 09, 2011 1:32 pm

    Edmond wrote:Aggiungerei al tuo elenco il Pass 150, eccellente integrato di alto livello....... Inoltre sono rimasto molto ben impressionato dal Gamut i150, macchina che assolutamente non conoscevo e che, invece, ha mostrato, in uno specifico contesto, di essere superiore al Pass stesso...

    Il Pass lo avevo già inserito nell'elenco, e dell'inferiorità rispetto al Gamut ne ero sicuro fino a pochi giorni fà, dove un confronto diretto con diffusori molto sensibili ed aperti e sorgente molto analitica e di loivello assoluto ha fatto prevalere il Pass, quindi, per me, macchine eguali con prerogative diverse, dipende dalla catena.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Burmester

    Post  hr2 on Wed Nov 09, 2011 1:35 pm

    Testini Ugo wrote:

    Il Pass lo avevo già inserito nell'elenco, e dell'inferiorità rispetto al Gamut ne ero sicuro fino a pochi giorni fà, dove un confronto diretto con diffusori molto sensibili ed aperti e sorgente molto analitica e di loivello assoluto ha fatto prevalere il Pass, quindi, per me, macchine eguali con prerogative diverse, dipende dalla catena.


    Prenditi un bel integrato VITUS.....e non ci pensi più sunny ..il migliore di gran lunga da quelli citati.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 8:00 am