Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cavi di potenza - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Cavi di potenza


    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Lun 22 Dic 2008, 16:39

    pavel ha scritto:
    ....è cambiare in meglio...

    rispetto a cosa ?
    dov'è il meglio ?
    dove deve cercare ognuno di sè il proprio meglio ?
    e quando possiamo essere sicuri di averlo trovato ?
    questi sono i quesiti che dobbiamo porci, poi semmai si parte a comporre il progetto impianto.
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Lun 22 Dic 2008, 16:50

    Le mie esperienze le ho scritte su richiesta di Pavel; ovvio non credo che quanto da me riscontrato possa esser applicato in ogni caso e per ogni impianto.
    Dico solo che il risultato avuto con elettroniche e diffusori di mia proprietà e/o ben conosciuti (T+A D10) è stato quanto riportato.
    Altri 2 amici audiofili, presenti a quella prova, convenivano in tutto e per tutto con quanto da me illustrato.

    A mio avviso i cavi fan la differenza a certi livelli. ;)
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Lun 22 Dic 2008, 16:57

    petrus ha scritto:
    pavel ha scritto:
    ....è cambiare in meglio...

    rispetto a cosa ?
    dov'è il meglio ?
    dove deve cercare ognuno di sè il proprio meglio ?
    e quando possiamo essere sicuri di averlo trovato ?
    questi sono i quesiti che dobbiamo porci, poi semmai si parte a comporre il progetto impianto.

    Quando dico "cambiare in meglio"..intendo nella forma più soggettiva del concetto, NON oggettiva.
    Rispetto a cosa...... Rispetto al suono che fino a prima di fare l'eventuale prova ci aveva già soddisfatto.
    Dove è il meglio..... Il meglio è dentro di noi....Ogni qualvolta si prova una forma di appagamento anche un pelino maggiore della precedente....
    e quando possiamo essere sicuri di averlo trovato..... MAI, credo sia una continua ed infinita evoluzione.."il meglio".
    Quando passai (ad esempio in quanto si parlava di cavi)...dai Virtual ai Cabless...il "vantaggio" a livello acustico, si basava su qualche sfumatura che andava necessariamente migliorando (per i miei parametri di ascolto), ma a dispetto di una differenza economica di rilievo. Ma ho ragionato con il cuore, con l'emozione...e non con altro. Ora ad esempio.....sto provando dei portacavi in ferrite da pochi euro, per sentire, se qualcosa cambia....ed eventualmente in che direzione cambia....
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Lun 22 Dic 2008, 21:10

    Quando diciamo che è meglio intendiamo che siamo più vicini al nostro ideale o solo che in questo momento ci appaga di più ?
    perchè se così fosse allora ci rifaciamo al desiderio di cambiamento a cui accennavo all'inizio e non si tratta di un vero e proprio miglioramento, ma solo del raggiungimento di un appagamento effimero dovuto all'assuefazione.
    Quale dovrebbe essere l'ideale da perseguire esiste o lo creiamo diverso ogni volta che ci sentiamo appagati non conoscendolo in realtà si tratta di inseguire una chimera.
    L'audiofilo non conosce la felicità ma solo momenti felici se fosse permanente non la riconoscerebbe come tale e per correre dietro a questa felicità corre tutta la vita senza accorgersi che così facendo si è perso le cose più belle di questo fantastico hobby.
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Lun 22 Dic 2008, 21:46

    petrus ha scritto:Quando diciamo che è meglio intendiamo che siamo più vicini al nostro ideale o solo che in questo momento ci appaga di più ?
    perchè se così fosse allora ci rifaciamo al desiderio di cambiamento a cui accennavo all'inizio e non si tratta di un vero e proprio miglioramento, ma solo del raggiungimento di un appagamento effimero dovuto all'assuefazione.
    Quale dovrebbe essere l'ideale da perseguire esiste o lo creiamo diverso ogni volta che ci sentiamo appagati non conoscendolo in realtà si tratta di inseguire una chimera.
    L'audiofilo non conosce la felicità ma solo momenti felici se fosse permanente non la riconoscerebbe come tale e per correre dietro a questa felicità corre tutta la vita senza accorgersi che così facendo si è perso le cose più belle di questo fantastico hobby.

    ahooooo.....ma che tutto da me voi sapè!!!!!! :bounce:
    Magari un po è meglio perchè si avvicina di più al nostro ideale.....o magari in quel momento ci appaga di più.
    Anche perchè l'alternativa a tutte le tue domande........serebbe la completa immobilità.... Vivadio si vive! Si cambia, per noia, perchè cambiano le esigenze...i gusti, le prosprettive.....
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Lun 22 Dic 2008, 21:51

    petrus ha scritto:
    L'audiofilo non conosce la felicità ma solo momenti felici se fosse permanente non la riconoscerebbe come tale e per correre dietro a questa felicità corre tutta la vita senza accorgersi che così facendo si è perso le cose più belle di questo fantastico hobby.

    M'è piaciuta moltissimo la tua ultima frase.
    Io ti posso dire che fino a non molto tempo fa volevo cambiar l'amplificatore ritenuto da me e amici audiofili forse l'anello debole della caten; mi son divertito coi cavi ed ho scoperto che non ero ancora al limite; le qualità inespresse del sistema eran limitate dai cavi non all'altezza.
    Credo che il Maestro 70 gentilmente modificato dallo staff del Sig. Bertini rimarrà ancora in casa per un bel po' di tempo :)
    Ringrazio l'amico Fabio, e non solo lui, in cui ho creduto e son felice di non aver cambiato l'amplificazione che mi sta dando tante soddisfazioni nell'insieme.
    Andrea Armaroli
    Andrea Armaroli
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 70
    Data d'iscrizione : 23.12.08
    Località : Bologna

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Andrea Armaroli Sab 03 Gen 2009, 11:29

    xin ha scritto:Stiamo dicendo tutti la stessa cosa è...
    Comunque ti racconto un paio di aneddoti.

    un mesetto fa ho ricevuto in prova dei cavi americani della Harmonic Technology.
    In particolare il modello testato era il pro 11 plus, gentilmente prestato da Plasmaopan, terminato con delle ottime banane Furutech con ghiera per l'espansione.
    http://www.digitaleextraterrestre.org/page14.php
    http://www.harmonictech.com/products/pro11_plus.html

    Il cavo in oggetto costa 576euro di listino per la coppia da 2,5m.
    Il mi ointeresse era volto al modello superiore, ossia al Pro9-reference da 1188euro di listino, ma non era disponibile.

    Conscio d'aver tra le mani un oggetto mid-low class mi accingo ad inserirlo nella mia catena.
    Sono subito evidenti i miglioramenti rispetto al cavo precedentemente utilizzato (Xindak FS-2).
    Migliora la scansione dei piani, la focalizzazione, l'estensione in alto e il microdettaglio.
    Apparentemente tutto sembra a posto, ma col tempo noto un po' di leggerezza sul basso profondo che non pare all'altezza del resto.
    Tuttavia stiamo parlando di un cavo di potenza ancora "economico" e viti i miglioramenti ottenuti posso soprassedere su questa piccola lacuna.

    Dopo un centinaio d'ore di funzionamento decido di confrontare il cavo Harmonic Technology con i papabili candidati ad entrar nella mia catena.
    Il primo confronto viene effettuato con gli Straightwire Maestro II presenti nella catena di un amico.
    L'impianto tester è composto da lettore Cd WADIA 6, Preamplificatore CJ LS17MK2, Finale CJ MV60, cavi di segnale BCD.
    Appena inseriti gli Harmonic Technology sembran più dinamici, ma c'è qualcosa in alto che non mi torna.
    Decidiamo di rimetter gli Straghtwire Maestro II e tutto torna più naturale ed equilibrato in quella catena.

    Il giorno dopo vado a trovar l'amico Giovanni con il mio Maestro 70 ed i cavi Harmonic Technology.
    In quel di Milano decidiamo d'effettuare un confronto a 3.
    Harmonic Tecnology Pro-11plus vs Audiosonica cables vs Virtual Dynamics Master3.
    Premetto che i cavi Audiosonica provati del proprietario della catena precedente, quella di Alessandro, pareggiavano o se la giocava a punti con gli Straightwire Maestro II.

    La catena allestita, per l'occasione, a casa di Giovanni è composta da diffusori Audiosonica Stonefly, lettore SACD T+A D10 e amplificatore MAestro 70; i cavi di segnale sono i Virtual Dynamics Master 2 LE.
    Scelti 3 brani decidiamo di partire ad ascoltare con i cavi Audiosonica.
    L'ascolto è caratterizzato da un'ottimo equilibrio timbrico, una buona scesa in basso ed una buona scena sonora in utte le dimensioni.

    Decidiamo di passare agli Harmonic Technology e le differenze riscontrate appaiono evidenti.
    Tutto molto più preciso e scolpito, la scansione dei piani sonori e la separazione dei canali migliora moltissimo.
    Ottimo anche il microdettaglio e la scena sonora, gli strumenti sono maggiormente focalizzati e distinguibili.
    L'evidente differenza ci porta a passare ai Virtual Dynamics Master 3.
    http://www.virtualdynamics.ca/Master-Series-3-0

    Che dire, l'impostazione è molto simile agli Harmonic technology.
    Tuttavia scompare quella leggera sensazione di aggressività riscontrata sui cugini americani Pro 11plus.
    La naturalità e la presenza dei Virtual Dynamics è sconvolgente.
    La scena sonora diviene più profonda e la parete dietro ai diffusori "suona".
    L'ambienza riprodotta è quanto di più reale abbia sentito, la scansione dei piani è netta ma tuttavia non appare artificiale, il microdettaglio e la ricchezza armonica è da primato e la discesa in basso lascia a bocca aperta.

    Che dire, se i master 3 impattan così tanto sulla catena per 3/4 uguale alla mia (avevo ancora le stonefly)...
    La scelta dei cavi canadesi pare obbligatoria e decido quindi di ordinare i quasi top di gamma Virtual Dynamics Revelation 2.0.
    http://www.virtualdynamics.ca/Revelation

    La Virtual Dynamics produce cavi un po' per tutte le tasche.
    Si parte dai nuovi Core Technology e si sale via via fino ad arrivare al top di gamma GENESIS.

    1. Genesis
      Revelation
      Master Series LE 2.0
      Master Series 3.0
      Nite Series Platinum
      David Series 2.0
      Testament Series 2.0
      Core Technology


    Power (solo alimentazione)

    Spero la mia esperienza sia cosa a voi gradita.


    Alberto


    Insomma questi Virtual sono da approfondire sicuramente.Tu e Giovanni dite che sono difficilmente superabili su tutta la linea.

    Andrea
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Sab 03 Gen 2009, 15:48

    Andrea Armaroli ha scritto:
    xin ha scritto:Stiamo dicendo tutti la stessa cosa è...
    Comunque ti racconto un paio di aneddoti.

    un mesetto fa ho ricevuto in prova dei cavi americani della Harmonic Technology.
    In particolare il modello testato era il pro 11 plus, gentilmente prestato da Plasmaopan, terminato con delle ottime banane Furutech con ghiera per l'espansione.
    http://www.digitaleextraterrestre.org/page14.php
    http://www.harmonictech.com/products/pro11_plus.html

    Il cavo in oggetto costa 576euro di listino per la coppia da 2,5m.
    Il mi ointeresse era volto al modello superiore, ossia al Pro9-reference da 1188euro di listino, ma non era disponibile.

    Conscio d'aver tra le mani un oggetto mid-low class mi accingo ad inserirlo nella mia catena.
    Sono subito evidenti i miglioramenti rispetto al cavo precedentemente utilizzato (Xindak FS-2).
    Migliora la scansione dei piani, la focalizzazione, l'estensione in alto e il microdettaglio.
    Apparentemente tutto sembra a posto, ma col tempo noto un po' di leggerezza sul basso profondo che non pare all'altezza del resto.
    Tuttavia stiamo parlando di un cavo di potenza ancora "economico" e viti i miglioramenti ottenuti posso soprassedere su questa piccola lacuna.

    Dopo un centinaio d'ore di funzionamento decido di confrontare il cavo Harmonic Technology con i papabili candidati ad entrar nella mia catena.
    Il primo confronto viene effettuato con gli Straightwire Maestro II presenti nella catena di un amico.
    L'impianto tester è composto da lettore Cd WADIA 6, Preamplificatore CJ LS17MK2, Finale CJ MV60, cavi di segnale BCD.
    Appena inseriti gli Harmonic Technology sembran più dinamici, ma c'è qualcosa in alto che non mi torna.
    Decidiamo di rimetter gli Straghtwire Maestro II e tutto torna più naturale ed equilibrato in quella catena.

    Il giorno dopo vado a trovar l'amico Giovanni con il mio Maestro 70 ed i cavi Harmonic Technology.
    In quel di Milano decidiamo d'effettuare un confronto a 3.
    Harmonic Tecnology Pro-11plus vs Audiosonica cables vs Virtual Dynamics Master3.
    Premetto che i cavi Audiosonica provati del proprietario della catena precedente, quella di Alessandro, pareggiavano o se la giocava a punti con gli Straightwire Maestro II.

    La catena allestita, per l'occasione, a casa di Giovanni è composta da diffusori Audiosonica Stonefly, lettore SACD T+A D10 e amplificatore MAestro 70; i cavi di segnale sono i Virtual Dynamics Master 2 LE.
    Scelti 3 brani decidiamo di partire ad ascoltare con i cavi Audiosonica.
    L'ascolto è caratterizzato da un'ottimo equilibrio timbrico, una buona scesa in basso ed una buona scena sonora in utte le dimensioni.

    Decidiamo di passare agli Harmonic Technology e le differenze riscontrate appaiono evidenti.
    Tutto molto più preciso e scolpito, la scansione dei piani sonori e la separazione dei canali migliora moltissimo.
    Ottimo anche il microdettaglio e la scena sonora, gli strumenti sono maggiormente focalizzati e distinguibili.
    L'evidente differenza ci porta a passare ai Virtual Dynamics Master 3.
    http://www.virtualdynamics.ca/Master-Series-3-0

    Che dire, l'impostazione è molto simile agli Harmonic technology.
    Tuttavia scompare quella leggera sensazione di aggressività riscontrata sui cugini americani Pro 11plus.
    La naturalità e la presenza dei Virtual Dynamics è sconvolgente.
    La scena sonora diviene più profonda e la parete dietro ai diffusori "suona".
    L'ambienza riprodotta è quanto di più reale abbia sentito, la scansione dei piani è netta ma tuttavia non appare artificiale, il microdettaglio e la ricchezza armonica è da primato e la discesa in basso lascia a bocca aperta.

    Che dire, se i master 3 impattan così tanto sulla catena per 3/4 uguale alla mia (avevo ancora le stonefly)...
    La scelta dei cavi canadesi pare obbligatoria e decido quindi di ordinare i quasi top di gamma Virtual Dynamics Revelation 2.0.
    http://www.virtualdynamics.ca/Revelation

    La Virtual Dynamics produce cavi un po' per tutte le tasche.
    Si parte dai nuovi Core Technology e si sale via via fino ad arrivare al top di gamma GENESIS.


    1. Genesis
      Revelation
      Master Series LE 2.0
      Master Series 3.0
      Nite Series Platinum
      David Series 2.0
      Testament Series 2.0
      Core Technology


    Power (solo alimentazione)

    Spero la mia esperienza sia cosa a voi gradita.


    Alberto


    Insomma questi Virtual sono da approfondire sicuramente.Tu e Giovanni dite che sono difficilmente superabili su tutta la linea.

    Andrea

    Non solo io e lui, anche altri amici presenti a queste prove.
    Non ultimo un amico che da anni usa i Master di potenza, ha voluto provare i miei Master LE 2.0 di segnale tra CD e PRE ed è rimasto piacevolmente sorpreso.
    Ovviamente se ci fosse stata anche la tratta tra pre e finali sarebbe stato l'ottimale per capir a pieno le potenzialità dei Virtual Dynamics.
    Se ci stai pensando questo è il momento giusto, credo a metà mese finirà la promozione
    Dragon
    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 23.12.08
    Età : 58
    Località : Pisa (Motociclista)

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Dragon Sab 03 Gen 2009, 16:08

    Ti sei preso sia quelli di segnale che quelli di potenza?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Sab 03 Gen 2009, 16:35

    Dragon ha scritto:Ti sei preso sia quelli di segnale che quelli di potenza?
    Si.
    Sul segnale ho preso i Master LE 2.0 RCA
    https://www.virtualdynamics.ca/Master-Series-LE-2-0-2/
    Mentre sui potenza ho voluto esagerare passando ai Revelation 2.0 ovviamente monowiring.
    https://www.virtualdynamics.ca/Revelation/


    Alberto
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Ven 09 Gen 2009, 06:34

    ....."Cavo di potenza SHINPY modello BLACK HOLE 3 con conduttore liquido........"

    AIR!!!!!!!!!!!!!! XIN!!!!!!!!!!!!!!!!! Chi di voi due mi aveva detto che i Shinpy..NON erano quelli col conduttore liquido, come io avevo detto??? Cavi di potenza - Pagina 2 939343 Cavi di potenza - Pagina 2 939343 Cavi di potenza - Pagina 2 939343
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da aircooled Ven 09 Gen 2009, 10:34

    pavel ha scritto:....."Cavo di potenza SHINPY modello BLACK HOLE 3 con conduttore liquido........"

    AIR!!!!!!!!!!!!!! XIN!!!!!!!!!!!!!!!!! Chi di voi due mi aveva detto che i Shinpy..NON erano quelli col conduttore liquido, come io avevo detto??? Cavi di potenza - Pagina 2 939343 Cavi di potenza - Pagina 2 939343 Cavi di potenza - Pagina 2 939343
    io parlavo di quelli che costruivano prima di dassi all'alcol Cavi di potenza - Pagina 2 650957 Cavi di potenza - Pagina 2 650957 Cavi di potenza - Pagina 2 650957 Cavi di potenza - Pagina 2 650957


    _________________
    Cavi di potenza - Pagina 2 Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso Cavi di potenza - Pagina 2 941176


     
    Cavi di potenza - Pagina 2 Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Cavi di potenza - Pagina 2 630139
    Cavi di potenza - Pagina 2 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Cavi di potenza - Pagina 2 Empty Re: Cavi di potenza

    Messaggio Da Ospite Ven 09 Gen 2009, 15:06

    ...ahhh..... allora però non ricordavo così male....

      La data/ora di oggi è Lun 26 Feb 2024, 15:54