Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sumiko... LOW o HIGH Output?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Sumiko... LOW o HIGH Output?

JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Gio 02 Gen 2020, 12:19

Il mondo dell'HiFi è curioso... Sarebbe interessante una disamina sulle motivazioni nella scelta dei nomi delle aziende.
Agli americani piace giocare con i nomi giapponesi, e ai giapponesi il contrario...
I segreti/misteri del marketing.

Andando alle testine, la BPS EVO 3 sembra tra le best buy tra le MC oggi.
Sumiko è uno dei produttori che offre doppia versione ad alta e bassa uscita per le sue testine.

La domanda che faccio a possessori ed esperti è... La bassa uscita cambia l'impostazione sonora?
Dal sito del produttore la descrizione dell'ostrica ad alta uscita è la seguente.

Its tonal balance is remarkably smooth, exhibiting a fundamental richness and overall warmth without sacrificing musical detail and resolution. 

Che sembra piuttosto chiara, e mi fa pensare ad una presentazione rilassata.
Ma poi nella bassa uscita...

All the great attributes of the original BPS EVO III are also available in a low-output version that offers superior dynamics and faster response time

E qui, siccome la coperta è corta, essendo la testina la stessa (al netto di accorgimenti meccanici che rendono più libero il gioco dello stilo) mi chiedo se non cambi proprio l'impostazione sonora, perché la descrizione mi porterebbe a pensare ad una presentazione più analitica.
Se poi sono riusciti a fare entrambe le cose diventerebbe quantomeno strana la commercializzazione della High Output, perché con quella bassa hai capra e cavoli (allo stesso prezzo). 

Ok per il discorso del risparmio su pre... Ma 2.5mV richiedono comunque un MM di ottimo livello.
Quindi tiene fino ad un certo punto, e mi suona tanto di marchettata...

Fuoco alle polveri... Sumiko... LOW o HIGH Output? 285880
lalosna
lalosna
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 58
Località : Cit Türin

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da lalosna il Gio 02 Gen 2020, 13:42

Ciao, 
prima di comprarle le ho ascoltate tutte e due, scegliendo quella a bassa uscita, più veloce e dinamica, ma non certo eccesivamente radiografante.
Poi personalmente non capisco comprare una MC ad alta uscita, a quel punto ci sono ottime MM...Sumiko... LOW o HIGH Output? 650957


_________________
Cerèa...
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Gio 02 Gen 2020, 13:54

Si, capisco quello che intendi, del resto la bassa uscita è il "contro" di quel tipo di progettazione.
Tanto vale prendere una MM... Però anche Hana fa proposte analoghe... Boh...

Ma quindi confermi la (seppur misurata) maggiore analiticità della Low?
Sono entrambe a taglio ellittico giusto?
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1742
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da alanford il Gio 02 Gen 2020, 22:45

non tutti i fono sono in grado di pilotare egregiamente una testina a bassa uscita/ bassa impedenza 
se hai uno stadio fono con i fiocchi scegli la testina low output and impedisce senza se e senza ma. 
diversamente vai su quella meno impegnativa. 
occhio che se sopravvaluti lo stadio fono e scegli la prima...... Sumiko... LOW o HIGH Output? 1f629
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Gio 02 Gen 2020, 23:45

Entrambi i pre che uso non mi preoccupano, pilotano senza problemi la DL103 liscia.
Ho anche un Quad che fa 70dB di gain... Rimango comunque nell'intorno dei 400/600 Euro di testina.

Mi interessa di più capire l'impronta sonora, voglio evitare di fare lo studio di registrazione.
lalosna
lalosna
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 58
Località : Cit Türin

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da lalosna il Gio 02 Gen 2020, 23:48

@JacksonPollock ha scritto:Si, capisco quello che intendi, del resto la bassa uscita è il "contro" di quel tipo di progettazione.
Tanto vale prendere una MM... Però anche Hana fa proposte analoghe... Boh...

Ma quindi confermi la (seppur misurata) maggiore analiticità della Low?
Sono entrambe a taglio ellittico giusto?
Sì, scende più nel dettaglio, entrambe ellittiche con cantilever in Al.


_________________
Cerèa...
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Ven 03 Gen 2020, 18:15

Ma quanto a rumore di superficie come se la cava?
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 18294
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da carloc il Ven 03 Gen 2020, 18:57

@JacksonPollock ha scritto:Ma quanto a rumore di superficie come se la cava?

Cosa intendi come rumore di superficie?


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Ven 03 Gen 2020, 20:35

Hai capito dai... ;)

https://www.oxforddictionaries.com/definition/english/surface-noise

Come lo chiamate?
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da mantraone il Sab 04 Gen 2020, 00:01

@JacksonPollock ha scritto:Hai capito dai... ;)

https://www.oxforddictionaries.com/definition/english/surface-noise

Come lo chiamate?

comunemente detto "fruscio"? Sumiko... LOW o HIGH Output? 704751


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 20.04.17

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da carbonizer il Sab 04 Gen 2020, 09:46

E' parecchio silenziosa, ma come sempre bisogna vedere con quale altra la si confronta.
Ho sia la Blu EVOIII che la Black, tutte e due alta uscita, ma ho più pratica con la blu che con la black bird.
Per me le miglior tracciatrici tra tutte quelle che ho avuto modo di avere e provare nel mio setup.

Personalmente trovo le MC high una bella soluzione, evitano e risolvono tante rogne sopratutto riguardo allo stadio phono, da un punto di vista elettrico partire da un segnale di 2,5mV o uno da 0,3mV fa tanta, ma tanta differenza.
Inoltre i 2.5mV della Blue li ho trovati ad esempio più pratici rispetto ai 1.6mV della DL 160, tutte e due facilemente interfacciabili con il fono "standard" MM anche se (a seconda dei settaggi del phono) un paio di impostazioni vanno provate.

Non ho però mai fatto un confronto tra la Blu High e la Low, ma non faccio fatica a credere che possa essere, la Low, un po più analitica, ma va sempre tutto rapportato allo stadio fono che ci si mette.

Prova a dare anche un occhiata al catalogo Goldring anche loro come molti hanno versioni Low e High di alcune MC


_________________
Finale : quasi integrato 300B tube diy
Preamp: vacuum state diy

Phono: Vacuum state diy
Dac: Rega Dac-R / Cambridge DacMagic 100 with tube output diy
Turntable Rega / Denon Dp3000 DD + Da305 and Da303 tonearm



“Ben difficilmente esiste cosa al mondo che qualcuno non possa produrre di qualità un po' inferiore e vendere a un prezzo più basso. Ma coloro che tengono conto solo del prezzo diventano di questi la preda legittima.”
“È meglio scoprire di essere stati ingannati sul prezzo che sulla qualità della merce.”

carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 18294
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da carloc il Sab 04 Gen 2020, 10:56

@JacksonPollock ha scritto:Hai capito dai... ;)

https://www.oxforddictionaries.com/definition/english/surface-noise

Come lo chiamate?
Più lo stilo è evoluto più riesce a "penetrare" all'interno dei solchi. Una maggiore penetrazione consente di leggere più dettagli ma, al contempo, estrae anche le imperfezioni/impurità contenute nei microsolchi.

Sicuramente una Denon DL103 con stilo conico estrarrà meno informazioni dal disco ma sarà meno sensibile al "fruscio".
Un stilo con taglio MR estrarrà molte più informazioni rispetto uno stilo conico ma sarà più sensibile al "fruscio".


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Sab 04 Gen 2020, 11:13

@mantraone ha scritto:

comunemente detto "fruscio"? Sumiko... LOW o HIGH Output? 704751

Ecco... Cercavo di essere più preciso.
Il fruscio sta anche nelle registrazioni stesse, in particolare nelle più vecchie.
Ho diverse raccolte in cui è evidente: presente rumore di fondo in alcune, assente in altre.

Quello che intendo è proprio il rumore dell'attrito superficiale, che invece è dovuto proprio alla stampa e alla qualità della superficie di contatto (usura inclusa). Leggo comunque che Carbonizer ha capito cosa intendo.

È un aspetto che si nota molto di più con alcune testine e meno con altre, volevo capire come si collocavano queste Sumiko.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 18294
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da carloc il Sab 04 Gen 2020, 11:16

@JacksonPollock ha scritto:

È un aspetto che si nota molto di più con alcune testine e meno con altre, volevo capire come si collocavano queste Sumiko.
Se hanno il taglio ellittico sono un po' più sensibili delle testine con stilo conico ma meno di quelle co tagli più estremi.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Sab 04 Gen 2020, 11:20

La 103 si comporta esattamente come descritto da te, anche la Shure M97xE va alla grande su questo aspetto. La AT33 per esempio mi è sembrata abbastanza impietosa a riguardo, ma per le Sumiko leggo di grande capacità di sopprimere l'attrito in questione.

Mi hanno parlato benissimo anche della Hana SL che però ha un taglio shibata
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 20.04.17

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da carbonizer il Sab 04 Gen 2020, 13:52

mah ...
se fosse solo una questione di "taglio" allora una At95 At33 (quale at33 ?) Sumiko e tante altre dovrebbero produrre o far sentire lo stesso rumore di superficie (?) a parità di disco
Però così non è.


_________________
Finale : quasi integrato 300B tube diy
Preamp: vacuum state diy

Phono: Vacuum state diy
Dac: Rega Dac-R / Cambridge DacMagic 100 with tube output diy
Turntable Rega / Denon Dp3000 DD + Da305 and Da303 tonearm



“Ben difficilmente esiste cosa al mondo che qualcuno non possa produrre di qualità un po' inferiore e vendere a un prezzo più basso. Ma coloro che tengono conto solo del prezzo diventano di questi la preda legittima.”
“È meglio scoprire di essere stati ingannati sul prezzo che sulla qualità della merce.”

JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Sab 04 Gen 2020, 14:58

Chiedo per l'appunto a voi che siete più esperti e possesori...
La AT33 che mi ha prestato un amico era questa

Sumiko... LOW o HIGH Output? At33ev_2

Mi è sembrata molto dettagliata, brillante... Troppo (per i miei gusti e dischi).
Cercavo un qualcosa di diverso rispetto alla Denon, che fosse parimenti musicale e gradevole ma un pelo più "scolpito" come suono. Mi hanno suggerito Sumiko e Hana.
Quindi con Sumiko e Hana sul piatto, do leggera preferenza all'americana solo perché sulla nipponica ci sono pareri agli antipodi che non mi fanno capire molto...
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 20.04.17

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da carbonizer il Dom 05 Gen 2020, 10:13

@JacksonPollock ha scritto:Chiedo per l'appunto a voi che siete più esperti e possesori...
La AT33 che mi ha prestato un amico era questa

Sumiko... LOW o HIGH Output? At33ev_2

Mi è sembrata molto dettagliata, brillante... Troppo (per i miei gusti e dischi).
Cercavo un qualcosa di diverso rispetto alla Denon, che fosse parimenti musicale e gradevole ma un pelo più "scolpito" come suono. Mi hanno suggerito Sumiko e Hana.
Quindi con Sumiko e Hana sul piatto, do leggera preferenza all'americana solo perché sulla nipponica ci sono pareri agli antipodi che non mi fanno capire molto...

La 33Ev, ha taglio ellittico, se non ricordo male di 33 ce ne dovrebbero essere almeno 3 o 4 modelli, forse una anche per i 78.
Lavorare di fino sulle MC (come invece è un pelo possibile sulle MM) è quasi se non del tutto impossibile, forse con qualche SUT ma ci vanno messe le mani (generalmente) risuonano talmente in alto che qualunque variazione è praticamente inudibile (fatte le dovute eccezioni). E qui trovo "solo" (quasi) vantaggi nelle MC high, permettono anche di lavorare, per quanto possibile, di fino sulle alte. E' un discorso generico e tanti non saranno del tutto concordi.
Confronti con la 33Ev non ne ho ma le AT non dovrebbero essere eccessivamente brillanti; comunque la Evo nel mio impianto l'ho trovata molto equilibrata, dimatura e messa in opera di una facilità disarmante tracciatura praticamente perfetta come poche riescono (anche in altre fascie di prezzo) ma ocio allo stilo che è veramente esposto e sopratutto occhi e mani attente ai fili delle bobine sono messi in modo da rompersi al solo sguardo, quindi se la prendi occhio durante il montaggio, sulla baia e in giro per la rete ve ne è più di qualcuna danneggiata in questo modo, per contro, risaldare quei fili è facile.
Più che dire che suona equilibrata e dettagliata il giusto non vado, resto sempre dell'idea che vanno ascoltate, solo che diversamente dalle elettroniche è difficile averle nel proprio setup e non a caso ho preso anche la Black che si spera me la ridiano indietro abbastanza presto ben modificata e rimessa a nuovo.

Sumiko... LOW o HIGH Output? 00-sum10


_________________
Finale : quasi integrato 300B tube diy
Preamp: vacuum state diy

Phono: Vacuum state diy
Dac: Rega Dac-R / Cambridge DacMagic 100 with tube output diy
Turntable Rega / Denon Dp3000 DD + Da305 and Da303 tonearm



“Ben difficilmente esiste cosa al mondo che qualcuno non possa produrre di qualità un po' inferiore e vendere a un prezzo più basso. Ma coloro che tengono conto solo del prezzo diventano di questi la preda legittima.”
“È meglio scoprire di essere stati ingannati sul prezzo che sulla qualità della merce.”

JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Dom 05 Gen 2020, 12:01

Quella che ho provato era rossa e oro come nella foto. Probabilmente l'avrò impostata male, non ho variato overhang perché è stato uno scambio di shell. Ho solo controllato fosse allineata.

Rispetto alla DL103 suonava più dettagliata e definita ma "asciutta" e il fruscio dovuto al rumore di superficie era più evidente.

Quindi per te le MC ad alta uscita sono da preferire, ma mi spieghi cosa intendi per lavorare di fino sulle alte?

JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Dom 05 Gen 2020, 12:59

Addendum... Sono andato a ricercare qualche recensione della At33ev online.
La descrivono agli antipodi di quello che ho potuto verificare io...  Sumiko... LOW o HIGH Output? 775355
In alcune si parla di neutralità, in altre addirittura leggo di testina scura e di roll off sulle alte... È un delirio...

Mi sa che hai ragione. Conviene prenderne due, provarle e poi rivendere.
Magari fosse come per le elettroniche, prove e successivo reso con le testine è impossibile...
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 20.04.17

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da carbonizer il Dom 05 Gen 2020, 14:17

@JacksonPollock ha scritto:Quella che ho provato era rossa e oro come  nella foto. Probabilmente l'avrò impostata male, non ho variato overhang perché è stato uno scambio di shell. Ho solo controllato fosse allineata.

Rispetto alla DL103 suonava più dettagliata e definita ma "asciutta" e il fruscio dovuto al rumore di superficie era più evidente.

Quindi per te le MC ad alta uscita sono da preferire, ma mi spieghi cosa intendi per lavorare di fino sulle alte?


Non le ho provate tutte quindi non saprei dire con precisione se siano da preferire, ma, dovrebbero offrire il meglio delle due tipologie MM/MC riunite assieme, quanto ci riescano non lo so, ma nella DL160 e Sumiko BPS III secondo me sono riusciti piuttosto bene.
Che poi una MC low possa andare meglio è ovviamente possibile ma il prezzo da pagare per alzare un segnale da 0,3mV (ma anche 0,02mV in alcuni casi) è notevole ed IMHO inutilmente dispendioso, forse ai tempi della SPU quando il suo SUT alzava e doveva alzare il segnale di 60 volte (mica bazzecole) era l'unico modo, oggi i segnali delle MC sono più alti (non tutti) ed i pre hanno anche guadagni più bassi (quindi meno rumore) o perlomeno ragionevolmente bassi.

Lavorare di fino sulle alte intendo il poter variare le capacità all'ingresso del phono, non tutte le testine reagiscono a tali cambiamenti (le grado, solo per dirne una, sono praticamente immuni a tutto sia al carico resistivo che capacitivo) ma puoi leggere un qualche esempio qui (relativamente banale senza entrare troppo nel tecnico ed è applicabile ovviamente anche ad altre testine, le MC "pure", le low, fanno caso a se) :
https://www.tnt-audio.com/sorgenti/nagaoka_mp11_e.html

ed anche gli appunti di @Pepe qui https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t38707-influenza-della-capacita-sulla-risposta-in-frequenza
anche se mi pare si limitino solo al cavo.

io ho fatto le mie prove ed effettivamente le cose cambiano non solo allo strumento ma anche all'ascolto, se ricordo bene (ma anche no) mi pare che Shure ed Ortofon per alcune delle loro testine pubblicarono in merito qualcosa di simile.
Qui entra in gioco anche l'influenza del cavo dove, se è vero (ma anzi non proprio vero) che fare un pre fono è relativamente semplice , il prephono ne dovrebbe essere immune cosa che nella realtà è impossibile e quindi ne andrebbe tenuto conto a meno di (cito un noto autocostruttore che ha scritto cose significative su riviste di autocostruzione) non aver acquistato un cavo simile al tubo del gas pagato due cubiti e quindi ce lo si deve tenere.

Considera che, nel caso della BPS 2,5mV sono un valore che permette di fare a meno (elettricamente parlando) di phono extracostosi, anche se tutti sappiamo che un buon stadio phono fa la differenza sempre anche su una banale at95.


_________________
Finale : quasi integrato 300B tube diy
Preamp: vacuum state diy

Phono: Vacuum state diy
Dac: Rega Dac-R / Cambridge DacMagic 100 with tube output diy
Turntable Rega / Denon Dp3000 DD + Da305 and Da303 tonearm



“Ben difficilmente esiste cosa al mondo che qualcuno non possa produrre di qualità un po' inferiore e vendere a un prezzo più basso. Ma coloro che tengono conto solo del prezzo diventano di questi la preda legittima.”
“È meglio scoprire di essere stati ingannati sul prezzo che sulla qualità della merce.”

JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da JacksonPollock il Mer 08 Gen 2020, 09:58

Alla fine sono andato su una Hana SH... Sumiko... LOW o HIGH Output? 775355
Quello che cercavo era una differenziazione e credo che tale sarà.

Il taglio Shibata dovrebbe essere un buon compromesso tra tracciabilità, rumore di superficie e musicalità (in particolare quello sembra essere un fattore comune a tutte le Hana).
Poi finalmente potrò dire la mia su questo famigerato alnico.
Ho preso la alta uscita anche in questo caso per differenziare e vedere cosa succede.

La Sumiko l'ho per un attimo messa da parte per la "delicatezza"... Se dovessi fare un reso sarebbe veramente un rischio ma riuscirò ad ascoltarla prima o poi.
Stessa cosa vale per la AT33EV che a questo punto credo fosse montata e caricata "alla cavolo" o addirittura difettosa...
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 20.04.17

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da carbonizer il Mer 08 Gen 2020, 19:53

buona scelta ...
Sumiko... LOW o HIGH Output? 1f44d
Facci sapere


_________________
Finale : quasi integrato 300B tube diy
Preamp: vacuum state diy

Phono: Vacuum state diy
Dac: Rega Dac-R / Cambridge DacMagic 100 with tube output diy
Turntable Rega / Denon Dp3000 DD + Da305 and Da303 tonearm



“Ben difficilmente esiste cosa al mondo che qualcuno non possa produrre di qualità un po' inferiore e vendere a un prezzo più basso. Ma coloro che tengono conto solo del prezzo diventano di questi la preda legittima.”
“È meglio scoprire di essere stati ingannati sul prezzo che sulla qualità della merce.”

Franz84
Franz84
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 287
Data d'iscrizione : 23.02.18

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da Franz84 il Mer 08 Gen 2020, 22:15

Io propendo sempre per bassa uscita bassa impedenza. Per ottenere un segnale di uscita più elevato le bobine necessitano avvolgimenti maggiori, il che rende il corpo motore più pesante, il movimento del cantilever più lento, con conseguente suono più lento e meno dinamico. Le mc ad alta uscita sono un compromesso per farle suonare con uno stadio phono mm, o con uno stadio mc dal basso guadagno. Quindi secondo me sono una soluzione di ripiego. La stessa lyra produce delle versioni sl=single layer per le sue testine top di gamma, che vanno un pelino meglio delle versioni ordinarie. Idem le zyx, che originali escono tutte a 0.24/4 ohms di impedenza. Anche le top ortofon hanno bassa impedenza/ bassa uscita. Comunque facci sapere come suona la hana e come la interfacci, sono testine che non ho mai avuto occasione di ascoltare


_________________
Pre Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Finale Accuphase P500 - Giradischi Technics SL 1200G - Braccio suppletivo Ortofon RMG 212 - Thorens TD 125 - Testine Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - SUT Fidelity Research XG5 - Uesugi UBROS 5 Low - Accuphase DP 55V - Diffusori ProAC 140 MK 2
lalosna
lalosna
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1495
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 58
Località : Cit Türin

Sumiko... LOW o HIGH Output? Empty Re: Sumiko... LOW o HIGH Output?

Messaggio Da lalosna il Mer 08 Gen 2020, 22:21

@Franz84 ha scritto:Io propendo sempre per bassa uscita bassa impedenza. Per ottenere un segnale di uscita più elevato le bobine necessitano avvolgimenti maggiori, il che rende il corpo motore più pesante, il movimento del cantilever più lento, con conseguente suono più lento e meno dinamico. Le mc ad alta uscita sono un compromesso per farle suonare con uno stadio phono mm, o con uno stadio mc dal basso guadagno. Quindi secondo me sono una soluzione di ripiego. La stessa lyra produce delle versioni sl=single layer per le sue testine top di gamma, che vanno un pelino meglio delle versioni ordinarie. Idem le zyx, che originali escono tutte a 0.24/4 ohms di impedenza. Anche le top ortofon hanno bassa impedenza/ bassa uscita. Comunque facci sapere come suona la hana e come la interfacci, sono testine che non ho mai avuto occasione di ascoltare
Sumiko... LOW o HIGH Output? 704751  e l'orecchio, benché stantio, lo conferma...


_________________
Cerèa...

    La data/ora di oggi è Dom 19 Gen 2020, 20:50