Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
AT33EV - Pagina 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

AT33EV


Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11134
Data d'iscrizione : 17.04.10

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da Edmond Lun Apr 20 2020, 22:38

Non facciamoci paranoie... il prezzo di listino è noto, i grandi sconti sono come sempre limitati nel tempo...
pepe57
pepe57
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 5321
Data d'iscrizione : 11.06.09
Età : 62
Località : Milano

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da pepe57 Mer Apr 22 2020, 00:03

Bé, direi che la Atlas rispetto alla Titan ha rappresentato un bel cambiamento della tendenza estetica del suono da parte di lyra.
Per il mio personale gusto resta ancora un pelo troppo aperta/leggera, ma rispetto a prima il cambiamento di filosofia è, per me, evidente.
La possiede un amico di BG (che la vuole vendere) e penso che si sposerebbe molto bene con sistemi all' equilibrio sonoro un po' "pesante".
In ogni caso direi che ha poco senso pensare di confrontare oggetti di costo così diverso (come una Denon 103/Hana e una Atlas).
Invece sul problema dei materiali scelti per il cantilever, non gli darei così tanta importanza. Questi sono scelti in base alla sonorità che il costruttore desidera ottenere dal proprio prodotto. Non è che ci sia un costo/reperibilità così abissale fra un cantilever in boro ed uno in alluminio.
Inoltre una testina (al di là del fatto che poi dovrà lavorare su braccio, una base e un pre fono +/- SUT, è un equilibrio di varie componenti scelte, per l' appunto per ottenere un risultato una volta combinati.
Ci sono case come Kondo che usano per il cantilever una lega di alluminio con un certo tipo di damper in una struttura di media massa, altre come AN UK che usano il titanio ma con camper e lunghezze diverse (e masse molto diverse), chi usa il boro Con testine di massa medio/medio bassa (con l' eccezione della LPZ) chi il rubino, chi lo zaffiro, chi il diamante... e  così via.
Ma, a parte uno fra questi, sono tutti di costo simile (parlando limitatamente dei cantilever) e come detto, non è che il materiale sia un vero problema.
sunny sunny sunny


_________________
Chi si accontenta gode
Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
QFLG@

Banzai Milano
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da JacksonPollock Mer Apr 22 2020, 09:52

@High-End ha scritto:

Vorrei far presente a JP che la Art9 l'ho pagata 730€ sigillata, in Italia con fattura italiana e garanzia.

Suvvia, non mi riferivo certo alla quella o alla Denon ristilata...

Per aver sentito DV XV1T, Lyra Titan I, VdH Grasshopper e Colibri, Lyra Etna e soprattutto Atlas liscia ed SL, Denon 103 abartizzata con grafite e stilo shibata, AT ART9 (mi manca la 1000...) Kiseki, Benz LP Ebony, NON posso che darti ragione caro Franz!

Prima della Art hai citato in sequenza:
4000 Euro + 5000 Euro + 5000 Euro + 5000 Euro + 8000 Euro + 10000 Euro

Prezzi a spanne... In una discussione sulla entry level della serie 33...
Potevi citare direttamente ed esclusivamente la Art9 visto che costa 730Euro... AT33EV - Pagina 4 625723
giaiant
giaiant
MusicAddicted
MusicAddicted

Numero di messaggi : 16275
Data d'iscrizione : 21.08.14
Età : 58
Località : GÖRZ

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da giaiant Mer Apr 22 2020, 10:31

azz che prezzi ragazzi(5000/8ooo/10.000) No ....il vinile supera il cd ..sarà anche vero ma che sudori .scusate una mia riflessione.buon proseguimento.
AT33EV - Pagina 4 26890912


_________________
AT33EV - Pagina 4 Rauche11
.................il mio impianto....................
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554-piccolo-aggiornamento-impianto
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 08.07.14

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da zulele Mer Apr 22 2020, 10:36

be', sai, come ho già scritto tempo fa, mi sono imbattuto in una meccanica CD da 57'500€... solo meccanica. e, sebbene io non possa permettermi nè meccaniche da 57'500€ nè testine da 5000€, mi verrebbe da dire dal basso della mia esperienza che una testina influisca sul suono ben più di una meccanica CD... insomma: si suda parecchio anche in digitale AT33EV - Pagina 4 650957 AT33EV - Pagina 4 625723


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue/Audio Technica AT-F7/Nagaoka MP110 - prephono Rega IOS e iFi iPhono 2 - Bluesound Node 2i - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
antonio-v
antonio-v
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.04.20
Età : 52
Località : Roma

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da antonio-v Mer Apr 29 2020, 09:37

Buondì. Rieccomi a Parlare di Hana. Alla fine dopo un lunga telefonata con il responsabile fornitore, non so se si può dire il nome del sito sul forum, ho acquistato la Hana SL. Ci ho messo un po' a regolare il braccetto, dato che dimensioni e peso rispetto alla Ortofon 2m sono completamente diversi, ma devo dire che già al primo ascolto, l'impressione sia di una testina molto educata, che ha rimesso a posto le sibilanti in un paio di dischi un po' consumati e contemporaneamente abbia aggiunto un po' di calore alla scena..probabilmente il mio integrato avrà dei limiti, ma devo dire che al momento un discreto miglioramento c'è.. Certo siamo alle prime ore di ascolto, però mi faceva piacere condividere con voi la mia esperienza.
Avrei anche un paio di video, ma non so se posso condividerli sulla chat a causa del copyright.
Saluti 
Antonio
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23437
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da carloc Mer Apr 29 2020, 14:26

Questo è il post relativo all'AT33.
Se vuoi parlare della HANA SL puoi aprire un thread apposito e postare i tuoi video senza problemi.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
antonio-v
antonio-v
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.04.20
Età : 52
Località : Roma

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da antonio-v Mer Apr 29 2020, 16:47

Ah! Ok d'accordo, mi ero riagganciato ad un messaggio precedente. Grazie. Chiedo scusa
Antonio
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da JacksonPollock Gio Apr 30 2020, 08:34

Gianfry007
Gianfry007
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 179
Data d'iscrizione : 22.08.11

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da Gianfry007 Ven Mag 01 2020, 11:02

alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da alanford Ven Mag 01 2020, 14:05

@Edmond ha scritto:I dati del phono MC non sono eccelsi, né per l'impedenza né per la separazione... Non lo userei. Lo stadio MM pare invece superiore. Ma allora ci vorrebbe un SUT, per le testine che lo amano. La AT-33EV lo gradisce, volendo...

AT33EV - Pagina 4 704751 AT33EV - Pagina 4 704751 applausi
Gianfry007
Gianfry007
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 179
Data d'iscrizione : 22.08.11

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da Gianfry007 Ven Mag 01 2020, 15:05

@alanford ha scritto:

AT33EV - Pagina 4 704751 AT33EV - Pagina 4 704751 applausi



Confermo.
Con la mia AT33EV uso un sut della Fidelity Res. XF1 con grande soddisfazione, questa testina lo pretende assolutamente!! Senza un buon SUT la testina non riesce ad esprimersi al suo top.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3393
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da JacksonPollock Ven Mag 01 2020, 17:40

@Gianfry007 ha scritto:



Confermo.
Con la mia AT33EV uso un sut della Fidelity Res. XF1 con grande soddisfazione, questa testina lo pretende assolutamente!! Senza un buon SUT la testina non riesce ad esprimersi al suo top.


Ecco, la domanda sorge (e torna) spontanea: a cosa diamine servono pre dedicati che superano la soglia dei 10.000Euro se poi serve comunque un SUT di fine anni '70 per far suonare una testina MC della seconda decade del 21esimo secolo?

Posso capire il pre MC di un integrato da 1000 Euro... Ma con il tuo Accuphase mi sfugge più che qualcosa...
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23437
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da carloc Ven Mag 01 2020, 17:45

Il SUT è un'opzione.

Puoi ascoltare altrttanto bene o anche meglio con un ottimo stadio attivo.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 663
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da Franz84 Ven Mag 01 2020, 17:53

Forse per avere uno stadio phono mm superlativo??? Io uso un pre pre da 3600 euro che entra in uno stadio phono a valvole mm e ti assicuro che non c'è stadio phono mc a transistor che regga il minimo confronto


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da alanford Ven Mag 01 2020, 18:08

per i mei gusti sono arrivato alle conclusioni che uno stadio fono e' sempre  MM 

la parte MC di uno stadio fono e' quasi sempre un compromesso 

 se vuoi sentire una MC, di quelle che a me piacciono di piu',  occorre un SUT
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23437
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da carloc Ven Mag 01 2020, 18:10

@Franz84 ha scritto:Forse per avere uno stadio phono mm superlativo??? Io uso un pre pre da 3600 euro che entra in uno stadio phono a valvole mm e ti assicuro che non c'è stadio phono mc a transistor che regga il minimo confronto

Questo è il tuo pensiero dovuto alle tue esperienze.

Ognuno di noi ha un vissuto diverso con esperienze diverse e gusti diversi.

Si vive benissimo sia ascoltando con un SUT sia con un phono attivo.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11134
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da Edmond Ven Mag 01 2020, 19:14

Vero, però penso che, in generale, testine che abbiano un livello d'uscita non superiore a 0,3mV debbano prevedere l'uso di un SUT, per evitare guadagni troppo elevati e rischi di rumore. Poi è vero che alcune testine, per il particolare rapporto livello d'uscita/impedenza interna, debbano a tutti i costi essere usate con stadi phono attivi.. Ognuno ascolta con le sue recchie e si comporta di conseguenza...


_________________
Giorgio


AT33EV - Pagina 4 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 663
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da Franz84 Ven Mag 01 2020, 19:31

Io non ho la presunzione di essere portatore della verità assoluta .. solo ritengo, come detto da alanford, che gli stadi phono nascano mm. Io personalmente, mia modesta opinione, adoro stadi phono valvolari, e lì se si cerca la qualità assoluta bisogna rimanere su di un guadagno umano, tra 40 e 50 db al massimo, quindi in mm, pena rumore e degradazione della qualità - i silenzi tanto importanti nea.riproduzione musicale si vanno a far benedire. Poi i grandissimi costruttori di oggi, non degli anni 70, hanno in catalogo fior fior di sut, ovvero dynavector, lyra, audiotechnica per le loro top di gamma, o di prepre ovvero zyx. Qualcosa vorrà pure dire, altrimenti ci starebbero truffando. Deduco invece che anche i progettisti delle suddette case la pensino come me, alan ed altri appassuonati. Questo può non volere dire nulla, però l'uso del sut non è certo un un'approccio anacronistico o superato, e quindi non stento a credere che il c27 che tra l'altro.consoco vada meglio in mm con il sut xf1, che per inciso è di altissima qualità


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11134
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da Edmond Ven Mag 01 2020, 19:53

Perfettamente d'accordo, Franz. E' la mia stessa visione delle cose... sunny


_________________
Giorgio


AT33EV - Pagina 4 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
avatar
andrea@n
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 788
Data d'iscrizione : 28.12.12
Località : Reggio Emilia

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da andrea@n Mar Mag 05 2020, 06:17

@carloc ha scritto:
Più il taglio del diamante è "estremo" e più lo stesso riesce a penetrare in profondità nel microsolco.
In questo modo "estrae" maggiormente la polvere presente nei solchi.
Esatto....me ne sono accorto con la mia VDH DDT Special.....il taglio VDH 1 è uno dei diamanti più piccoli in assoluto....
pepe57
pepe57
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 5321
Data d'iscrizione : 11.06.09
Età : 62
Località : Milano

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da pepe57 Mar Mag 05 2020, 13:14

@Franz84 ha scritto:Io non ho la presunzione di essere portatore della verità assoluta .. solo ritengo, come detto da alanford, che gli stadi phono nascano mm. Io personalmente, mia modesta opinione, adoro stadi phono valvolari, e lì se si cerca la qualità assoluta bisogna rimanere su di un guadagno umano, tra 40 e 50 db al massimo, quindi in mm, pena rumore e degradazione della qualità - i silenzi tanto importanti nea.riproduzione musicale si vanno a far benedire. Poi i grandissimi costruttori di oggi, non degli anni 70, hanno in catalogo fior fior di sut, ovvero dynavector, lyra, audiotechnica per le loro top di gamma, o di prepre ovvero zyx. Qualcosa vorrà pure dire, altrimenti ci starebbero truffando. Deduco invece che anche i progettisti delle suddette case la pensino come me, alan ed altri appassuonati. Questo può non volere dire nulla, però l'uso del sut non è certo un un'approccio anacronistico o superato, e quindi non stento a credere che il c27 che tra l'altro.consoco vada meglio in mm con il sut xf1, che per inciso è di altissima qualità
Nel caso di ZYX si parla di pre phono MC o pre pre comunque attivi (quindi la filosofia di ZYX non è pro SUT).
A mio avviso comunque il problema stadio attivo/SUT non si pone. Alcune, per me rarissime, testine esigono un SUT (a meno di usare pre phono MC attivi di costo molto impegnativo), per tutte le altre la scelta resta personale e dipende dalle esigenze del singolo utilizzatore.

sunny sunny sunny


_________________
Chi si accontenta gode
Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
QFLG@

Banzai Milano
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 375
Data d'iscrizione : 20.04.17

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da carbonizer Mer Mag 06 2020, 16:41

Oggi, i pre attivi hanno grandi performance ed hanno surclassato, in linea generale, i trasformatori (detti SUT) però è anche vero che oggi un trasformatore buono può dire la sua ed alcuni di questi surclassano alla grande alcuni pre attivi. Ma dopo il sut, che sia di livello ci vuole un phono di livello.
Il problema, se si pone, è dipendente dal cosa si confronta con cosa. Forse per alcuni la mia esperieza può essere limitata dato che ormai (complice un mercato ed un marcheting vergognoso, IMHO) penso da diyer, è ovvio quindi che uno stepup a trasformatori costruiti e/o progettato dallo stesso produttore di testine è per forza di cose perfettamente funzionante e ben suonante con quella testina, ma a parità di costo (nuovo per nuovo) si trovano dei pre attivi da leccarsi i baffi, in casa ortofon (solo a titolo di esempio) uno stepup a trasformatori che non sia l'entry level, di listino parte da circa 800/900eu volendo poi anche un po' meno ma non è così scontato che poi vada bene con altre testine, anzi, e tutto da verificare e non è certo cosa semplice, indipendentemente dai dati di targa che sui SUT delle case costruttrici delle testine, all'atto pratico, dicono veramente il nulla. Sicuramente da questo punto di vista un pre attivo/elettronico può fare decisamente meglio, al netto delle poche eccezioni citate da Pepe e poche altre che aggiungerei io, ma come tutte le eccezioni ... confermano la regola.
Oggi io, fossi un semplice ascoltatore non investirei su un SUT.


_________________
io c'ho llo sterio e tu?   AT33EV - Pagina 4 650957


"Science is like sex: Sometimes, something useful comes out - but that's not the reason we are doing it."

avatar
andrea@n
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 788
Data d'iscrizione : 28.12.12
Località : Reggio Emilia

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da andrea@n Sab Mag 09 2020, 19:50

Ascoltato a casa di un n amico una AT33SH.....tesina incredibile per dettaglio ariosita’....credo tutto ciò sia dovuto al taglio  Shibata ....a 700€ difficile trovare di meglio...
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da alanford Sab Mag 09 2020, 19:52

@carbonizer ha scritto:Oggi, i pre attivi hanno grandi performance ed hanno surclassato, in linea generale, i trasformatori (detti SUT) però è anche vero che oggi un trasformatore buono può dire la sua ed alcuni di questi surclassano alla grande alcuni pre attivi. 
Oggi io, fossi un semplice ascoltatore non investirei su un SUT.

la mia esperienza mi induce  al contrario  ma lungi da me dal volerti convincere  

se l'argomento di interessa potresti dare un'occhiata a questo link 

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t40782-audioresearch-ph9
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 663
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

AT33EV - Pagina 4 Empty Re: AT33EV

Messaggio Da Franz84 Sab Mag 09 2020, 20:01

Senza offesa, credo che si parli senza esperienza. quindi i costruttori ci truffano proponendo costosissimi sut??? Alla lista aggiungo koetsu e ikeda che attualmente propongono sut


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH

    La data/ora di oggi è Dom Apr 18 2021, 05:32