Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Pioneer Master 1, roba da Samurai!


marco59
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 08.03.12

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da marco59 Gio Mar 25 2021, 14:46

@stefano-chitarra ha scritto:vero, però non ho trovato questo grande salto di livello. Da una parte guadagna senz'altro ma perde in palcoscenico e raffinatezza. E' anche possibile che non ci sia il giusto match con gli ampli a morsetti che ho provato, ma attualmente la faccio suonare con il bryston BHA-1 anche se la manopola è ben oltre la metà. Attendo un ampli più muscoloso per capire realmente la qualità di questa costosissima cuffia.
Devi trovare l'integrato con la giusta raffinatezza. In questo momento la Susvara la sto ascoltando con un Chord CPM 2600 e suona divinamente.
bob
bob
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 149
Data d'iscrizione : 28.09.20

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da bob Gio Mar 25 2021, 15:51

scusa Marco,ciao,preferisci la susvara oppure la focal utopia?
marco59
marco59
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 08.03.12
Età : 62
Località : Gorizia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da marco59 Gio Mar 25 2021, 16:47

@bob ha scritto:scusa Marco,ciao,preferisci la susvara oppure la focal utopia?
Ciao. Allora...spero di riuscire a spiegarmi: la Focal tecnicamente l'ho trovata una cuffia notevole, ai vertici della sua categoria, ben costruita e onnivora. Per ascolti prolungati però,  e solo nel tempo,  ho iniziato a percepire una sorta di "claustrofobia" di cui inizialmente non trovavo le ragioni perché la cuffia mi piaceva molto (e piace tuttora) in tutti i parametri. 
Credo che per me, e sottolineo per me, l'headstage particolarmente raccolto della francese abbia, alla lunga,  rappresentato un limite, l'unico a fronte di  prestazioni per il resto ineccepibili.
La cinese ha un headstage più aperto, per me meno opprimente. Questo mi permette ascolti prolungati senza percepire fastidio alcuno.
A vantaggio dell'Utopia, sottolineo la sua capacità di pilotaggio a differenza della Susvara che invece richiede ampli ben più muscolosi. 
La cinese ha una capacità maggiore di scendere in gamma bassa e, rigorisamente IMHO, una musicalità  più rilassante.
Per il resto si tratta di due cuffie a mio avviso eccelse, tecnicamente al top, rivelatrici e disposte a scalare tantissimo con il materiale a monte. 
Vanno ascoltate inserite in un set up idoneo. Il resto lo farà il gusto personale che,  ormai l'ho capito da tempo, per me propende verso trasduttori di tipo ortodinamico piuttosto che di tipo dinamico. 
Perdona la spiegazione un pò approssimativa ma sono fuori casa e piuttosto incasinato.


_________________
Cdp/sacd: Yamaha CDS3000 - Streamer di rete Cambridge Azur 851N/Qobuz - Ampli: integrato valvolare Primaluna Dialogue Premium HP - Diffusori Opera Quinta SE - Cuffie: Hd800 - Hifiman Susvara - Ampli cuffie: Primaluna D.P. HP,  Chord CPM 2600.
remasters
remasters
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1084
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 50
Località : PALERMO

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da remasters Gio Mar 25 2021, 17:11

@marco59 ha scritto:
@bob ha scritto:scusa Marco,ciao,preferisci la susvara oppure la focal utopia?
Ciao. Allora...spero di riuscire a spiegarmi: la Focal tecnicamente l'ho trovata una cuffia notevole, ai vertici della sua categoria, ben costruita e onnivora. Per ascolti prolungati però,  e solo nel tempo,  ho iniziato a percepire una sorta di "claustrofobia" di cui inizialmente non trovavo le ragioni perché la cuffia mi piaceva molto (e piace tuttora) in tutti i parametri. 
Credo che per me, e sottolineo per me, l'headstage particolarmente raccolto della francese abbia, alla lunga,  rappresentato un limite, l'unico a fronte di  prestazioni per il resto ineccepibili.
La cinese ha un headstage più aperto, per me meno opprimente. Questo mi permette ascolti prolungati senza percepire fastidio alcuno.
A vantaggio dell'Utopia, sottolineo la sua capacità di pilotaggio a differenza della Susvara che invece richiede ampli ben più muscolosi. 
La cinese ha una capacità maggiore di scendere in gamma bassa e, rigorisamente IMHO, una musicalità  più rilassante.
Per il resto si tratta di due cuffie a mio avviso eccelse, tecnicamente al top, rivelatrici e disposte a scalare tantissimo con il materiale a monte. 
Vanno ascoltate inserite in un set up idoneo. Il resto lo farà il gusto personale che,  ormai l'ho capito da tempo, per me propende verso trasduttori di tipo ortodinamico piuttosto che di tipo dinamico. 
Perdona la spiegazione un pò approssimativa ma sono fuori casa e piuttosto incasinato.
Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 704751

Aggiungo soltanto che, visto il carattere tendenzialmente “frizzante” della francese è forse preferibile abbinare una sorgente più “calda”
bob
bob
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 149
Data d'iscrizione : 28.09.20

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da bob Gio Mar 25 2021, 17:19

molto interessante,mi hai reso bene l'idea,la susvara penso sia veramente il top a livello assoluto,nessuna dinamica puo' riuscire a dare un tale suono cosi 'materico e dettagliato,si e' immersi nel suono
marco59
marco59
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 08.03.12
Età : 62
Località : Gorizia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da marco59 Gio Mar 25 2021, 17:39

@bob ha scritto:molto interessante,mi hai reso bene l'idea,la susvara penso sia veramente il top a livello assoluto,nessuna dinamica puo' riuscire a dare un tale suono cosi 'materico e dettagliato,si e' immersi nel suono
La Susvara la trovo veramente appagante.
Per quanto riguarda le dinamiche non lo so, leggo grandi cose sulle Spirit per esempio.
Personalmente non ho dogmi e sono sempre disposto a farmi stupire e cambiare opinione.
Poi c'è tutto il mondo elettrostatico...


_________________
Cdp/sacd: Yamaha CDS3000 - Streamer di rete Cambridge Azur 851N/Qobuz - Ampli: integrato valvolare Primaluna Dialogue Premium HP - Diffusori Opera Quinta SE - Cuffie: Hd800 - Hifiman Susvara - Ampli cuffie: Primaluna D.P. HP,  Chord CPM 2600.
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 11929
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da Antonio Turi Gio Mar 25 2021, 17:43

Ragazzacci  Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 775355 Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 775355 abbiamo assodato che la Susvara ad alcuni piace, ma il topic è sulla Pioneer... sunny


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800  In ear Campfire Solaris 2020 + Empire Odin Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
marco59
marco59
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 08.03.12
Età : 62
Località : Gorizia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da marco59 Gio Mar 25 2021, 17:45


Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 704751

Aggiungo soltanto che, visto il carattere tendenzialmente “frizzante” della francese è forse preferibile abbinare una sorgente più “calda”
Giustissimo anche se nel mio caso l'Utopia non l'ho trovata troppo frizzante nè povera di bassi (se ben rodata). Come giustamente hai più volte rimarcato anche tu, se non infastidisce l'headstage un pò raccolto, è una cuffia che reputo eccezionale.


_________________
Cdp/sacd: Yamaha CDS3000 - Streamer di rete Cambridge Azur 851N/Qobuz - Ampli: integrato valvolare Primaluna Dialogue Premium HP - Diffusori Opera Quinta SE - Cuffie: Hd800 - Hifiman Susvara - Ampli cuffie: Primaluna D.P. HP,  Chord CPM 2600.
marco59
marco59
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 08.03.12
Età : 62
Località : Gorizia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da marco59 Gio Mar 25 2021, 17:46

@Antonio Turi ha scritto:Ragazzacci  Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 775355 Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 775355 abbiamo assodato che la Susvara ad alcuni piace, ma il topic è sulla Pioneer... sunny
Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 174409


_________________
Cdp/sacd: Yamaha CDS3000 - Streamer di rete Cambridge Azur 851N/Qobuz - Ampli: integrato valvolare Primaluna Dialogue Premium HP - Diffusori Opera Quinta SE - Cuffie: Hd800 - Hifiman Susvara - Ampli cuffie: Primaluna D.P. HP,  Chord CPM 2600.
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 11929
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da Antonio Turi Gio Mar 25 2021, 17:48

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 650957 Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 650957


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800  In ear Campfire Solaris 2020 + Empire Odin Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
remasters
remasters
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1084
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 50
Località : PALERMO

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da remasters Gio Mar 25 2021, 17:50

@Antonio Turi ha scritto:Ragazzacci  Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 775355 Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 775355 abbiamo assodato che la Susvara ad alcuni piace, ma il topic è sulla Pioneer... sunny
erg erg  Chiedo umilmente perdono. Due giri di chiglia ...
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 11929
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da Antonio Turi Gio Mar 25 2021, 17:52

Ma dai, ho contribuito anch'io, il titolare del topic ci ha ospitati, va bene così...  Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 625723 sunny sunny


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800  In ear Campfire Solaris 2020 + Empire Odin Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
marco59
marco59
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 08.03.12
Età : 62
Località : Gorizia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da marco59 Gio Mar 25 2021, 18:28

@Antonio Turi ha scritto:Ma dai, ho contribuito anch'io, il titolare del topic ci ha ospitati, va bene così...  Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 625723 sunny sunny
Santo subito    Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 1906280700


_________________
Cdp/sacd: Yamaha CDS3000 - Streamer di rete Cambridge Azur 851N/Qobuz - Ampli: integrato valvolare Primaluna Dialogue Premium HP - Diffusori Opera Quinta SE - Cuffie: Hd800 - Hifiman Susvara - Ampli cuffie: Primaluna D.P. HP,  Chord CPM 2600.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3463
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da JacksonPollock Gio Mar 25 2021, 18:54

Caro Cunctator-FM... Ma questa Pioneer rispetto alla HD800S... Come la posizioni?
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11140
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da Edmond Gio Mar 25 2021, 19:36

Dai Fabio, dicci...


_________________
Giorgio


Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1442
Data d'iscrizione : 11.05.18

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da Barone Birra Gio Mar 25 2021, 21:40

@bob ha scritto:molto interessante,mi hai reso bene l'idea,la susvara penso sia veramente il top a livello assoluto,nessuna dinamica puo' riuscire a dare un tale suono cosi 'materico e dettagliato,si e' immersi nel suono
Però le planari non hanno il punch di una dinamica di pari livello, la Susvara non l'ho mai ascoltata, ma una He1000v2 in confronto alla Utopia non dico che sia "seduta", ma...


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / 64 Audio U18Tzar / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10 + (a scrocco) ZMF Vérité Closed LTD / Sennheiser HD650
Benchmark HPA4 / Feliks-Audio Euforia / Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Shiit Loki / Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
bob
bob
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 149
Data d'iscrizione : 28.09.20

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da bob Gio Mar 25 2021, 22:12

si,le hifiman di ultima generazione tipo la he 1000,he 5 se ,ananda,ecc.. hanno aumentato il soundstage ma perso la cattiveria delle originali he 500 e he 6 che avevano anche grazie ai doppi magneti di nuovo utilizzati nella gamma hifiman soltanto nella susvara.grande cuffia comunque la pioneer
Cunctator-FM
Cunctator-FM
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 21.03.21
Età : 57
Località : Roma

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da Cunctator-FM Gio Mar 25 2021, 22:33

Allora, la Senny e la Pio sono due cuffie che ho desiderato tanto prima ancora di sentirle, per blasone, per qualità costruttiva, per i pareri controversi che hanno sempre suscitato, per estetica e per comodità (soffro molto le cuffie che mo schiacciano gli “ossicini” dei padiglioni alla “dumbo”...). Per quanto riguarda la nipponica, aggiungo pure la mia smodata simpatia per il Sol Nascente (avendo il genero di quelle parti...). Detto questo, citando il buon Johnny Stecchino, le due cuffie “non si somigliano pe’ nnente!”. Non dimentichiamoci che poi la Pio ha un listino quasi doppio della Senny...
La Senny ha il suo headstage leggendario, il suo modo “distaccato” di porgere il messaggio sonoro, la sua precisione teutonica. Non si scompone mai, tende al medio-alto, ha bassi estesi, ma tende a trattenerli. Spesso mi piace usarla per i film e le serie, per l’ottimo effetto surround che sa esprimere. A volte ha la pretesa di raggiungere l’etereicità di una elettrostatica, ma non ce la fa a raggiungere la 007 che possiedo e con cui posso confrontarla. Devo dire che non l’ho mai messa nelle condizioni migliori di esprimersi. Magari presto le regalerò un Megahertz o un Estro Armonico (i due italiani mi fanno molta simpatia!). Magari dopo potrebbe sorprendermi!
La Pio, come ho già scritto da qualche parte, ha un headstage “sistolico”, che si espande e si contrae nello spazio nero seguendo il messaggio sonoro. Come spiegare meglio? Suoni, strumenti, voci si materializzano nello spazio, lo occupano durante la loro azione, poi scompaiono restituendolo al silenzio. Ha una tendenza a espandersi con prepotenza verso le alte frequenze, dovuta soprattutto alla natura fisica dei suoi driver ceramico-metallici, ma anche in basso è estesa, piena, autorevole. Ma non potrei definirla V-shape, proprio perché quando arrivano le voci, si prendono il loro spazio nella scena sonora. Qualcuno inorridirà , ma la Pio per una sorta di caratteristica intrinseca di “elaborare” il segnale sonoro, assomiglia più a una cuffia computazionale (per questa caratteristica, non per altre...) come la Airpods Max che a un’altra dinamica come la HD800S. Proprio per questo, pretende ottimo materiale in ingresso.
Sono senz’altro accomunate dal carattere “difficile” (ma chi ha carattere, ha sempre un carattere difficile!). E dal fatto che le possiedo entrambe....e mi terrò entrambe!🤪


_________________
Cuffie attuali (divise per tecnologia): 
Elettrostatiche: M’è rimasto solo lo stand della Stax...;
Dinamiche aperte: Pioneer SE Master 1; Spirit Twin-Pulse “Ragnarr”;
Dinamiche chiuse: Sony MDR-Z1R;
Magnetoplanari/isodinamiche: "sede vacante";
Vintage "strana": Sony MDR-F1;
Wireless con elaborazione sonora: Apple AirPods Max.
Ampli-Dac-Streamer-Sorgenti: AudioGD Master 9, AudioGd r2r R8, AudioGD interfaccia di20, Cocktail Audio X50D, Icon HP8 valvolare, Marantz HD-DAC1, Oppo 105, MacBook Air con Audirvana, iPhone, iPad;
Cavi: un po’ di tutto, bilanciati, sbilanciati, rame, argento, compresi gli 1221audiolab
brizzo
brizzo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 4203
Data d'iscrizione : 13.02.11
Età : 60
Località : Mestre

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da brizzo Ven Mar 26 2021, 08:17

headstage “sistolico”.         santa


Azz ....questa mi mancava  affraid


Si scherza su.....roba da guru  Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 650957


_________________
saluti Eddie sunny
Spoiler:
Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Giphy11  Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 775355
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 500
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 51
Località : Calabria

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da Carlito Ven Mar 26 2021, 08:31

è il termine esatto per descrivere un headstage di questa Pio, che avanza e ritrae come lo termine che Fabio ha usato.
E' una caratteristica di questa cuffia, voluta e/o ricercata, this is.


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
massimermeticon
massimermeticon
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 139
Data d'iscrizione : 16.06.18

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da massimermeticon Ven Mar 26 2021, 09:21

@Cunctator-FM ha scritto:Allora, la Senny e la Pio sono due cuffie che ho desiderato tanto prima ancora di sentirle, per blasone, per qualità costruttiva, per i pareri controversi che hanno sempre suscitato, per estetica e per comodità (soffro molto le cuffie che mo schiacciano gli “ossicini” dei padiglioni alla “dumbo”...). Per quanto riguarda la nipponica, aggiungo pure la mia smodata simpatia per il Sol Nascente (avendo il genero di quelle parti...). Detto questo, citando il buon Johnny Stecchino, le due cuffie “non si somigliano pe’ nnente!”. Non dimentichiamoci che poi la Pio ha un listino quasi doppio della Senny...
La Senny ha il suo headstage leggendario, il suo modo “distaccato” di porgere il messaggio sonoro, la sua precisione teutonica. Non si scompone mai, tende al medio-alto, ha bassi estesi, ma tende a trattenerli. Spesso mi piace usarla per i film e le serie, per l’ottimo effetto surround che sa esprimere. A volte ha la pretesa di raggiungere l’etereicità di una elettrostatica, ma non ce la fa a raggiungere la 007 che possiedo e con cui posso confrontarla. Devo dire che non l’ho mai messa nelle condizioni migliori di esprimersi. Magari presto le regalerò un Megahertz o un Estro Armonico (i due italiani mi fanno molta simpatia!). Magari dopo potrebbe sorprendermi!
La Pio, come ho già scritto da qualche parte, ha un headstage “sistolico”, che si espande e si contrae nello spazio nero seguendo il messaggio sonoro. Come spiegare meglio? Suoni, strumenti, voci si materializzano nello spazio, lo occupano durante la loro azione, poi scompaiono restituendolo al silenzio. Ha una tendenza a espandersi con prepotenza verso le alte frequenze, dovuta soprattutto alla natura fisica dei suoi driver ceramico-metallici, ma anche in basso è estesa, piena, autorevole. Ma non potrei definirla V-shape, proprio perché quando arrivano le voci, si prendono il loro spazio nella scena sonora. Qualcuno inorridirà , ma la Pio per una sorta di caratteristica intrinseca di “elaborare” il segnale sonoro, assomiglia più a una cuffia computazionale (per questa caratteristica, non per altre...) come la Airpods Max che a un’altra dinamica come la HD800S. Proprio per questo, pretende ottimo materiale in ingresso.
Sono senz’altro accomunate dal carattere “difficile” (ma chi ha carattere, ha sempre un carattere difficile!). E dal fatto che le possiedo entrambe....e mi terrò entrambe!🤪
ho avuto una Stax 007 MK2 neanche il Megahertz Guerra ce la faceva, infatti l'ho venduta, per me una delle Stax meno Stax (le preferisco le vecchie Lambda 407)
Cunctator-FM
Cunctator-FM
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 21.03.21
Età : 57
Località : Roma

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da Cunctator-FM Ven Mar 26 2021, 09:30

“Guru” a me! “Guru” a me!! Io so’ SORDO così!! (Parafrasando un grande film di Verdone).


_________________
Cuffie attuali (divise per tecnologia): 
Elettrostatiche: M’è rimasto solo lo stand della Stax...;
Dinamiche aperte: Pioneer SE Master 1; Spirit Twin-Pulse “Ragnarr”;
Dinamiche chiuse: Sony MDR-Z1R;
Magnetoplanari/isodinamiche: "sede vacante";
Vintage "strana": Sony MDR-F1;
Wireless con elaborazione sonora: Apple AirPods Max.
Ampli-Dac-Streamer-Sorgenti: AudioGD Master 9, AudioGd r2r R8, AudioGD interfaccia di20, Cocktail Audio X50D, Icon HP8 valvolare, Marantz HD-DAC1, Oppo 105, MacBook Air con Audirvana, iPhone, iPad;
Cavi: un po’ di tutto, bilanciati, sbilanciati, rame, argento, compresi gli 1221audiolab
marco59
marco59
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 08.03.12
Età : 62
Località : Gorizia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da marco59 Ven Mar 26 2021, 12:18

@Barone Birra ha scritto:
@bob ha scritto:molto interessante,mi hai reso bene l'idea,la susvara penso sia veramente il top a livello assoluto,nessuna dinamica puo' riuscire a dare un tale suono cosi 'materico e dettagliato,si e' immersi nel suono
Però le planari non hanno il punch di una dinamica di pari livello, la Susvara non l'ho mai ascoltata, ma una He1000v2 in confronto alla Utopia non dico che sia "seduta", ma...
Dipende da tanti fattori come i generi musicali ascoltati, il tipo d'ascolto che si predilige. Le planari "sentono" parecchio l'ampli che gli metti vicino, hanno bisogno di spinta. Però in linea di massima concordo con la tua osservazione.


_________________
Cdp/sacd: Yamaha CDS3000 - Streamer di rete Cambridge Azur 851N/Qobuz - Ampli: integrato valvolare Primaluna Dialogue Premium HP - Diffusori Opera Quinta SE - Cuffie: Hd800 - Hifiman Susvara - Ampli cuffie: Primaluna D.P. HP,  Chord CPM 2600.
marco59
marco59
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 08.03.12
Età : 62
Località : Gorizia

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da marco59 Ven Mar 26 2021, 12:27

@Cunctator-FM ha scritto:...
La Pio, come ho già scritto da qualche parte, ha un headstage “sistolico”, che si espande e si contrae nello spazio nero seguendo il messaggio sonoro. Come spiegare meglio? Suoni, strumenti, voci si materializzano nello spazio, lo occupano durante la loro azione, poi scompaiono restituendolo al silenzio. Ha una tendenza a espandersi con prepotenza verso le alte frequenze, dovuta soprattutto alla natura fisica dei suoi driver ceramico-metallici, ma anche in basso è estesa, piena, autorevole. Ma non potrei definirla V-shape, proprio perché quando arrivano le voci, si prendono il loro spazio nella scena sonora. Qualcuno inorridirà , ma la Pio per una sorta di caratteristica intrinseca di “elaborare” il segnale sonoro, assomiglia più a una cuffia computazionale...
Molto interessante il tuo modo di descrivere il carattere della Pio...   mi piacerebbe molto poterla provare.


_________________
Cdp/sacd: Yamaha CDS3000 - Streamer di rete Cambridge Azur 851N/Qobuz - Ampli: integrato valvolare Primaluna Dialogue Premium HP - Diffusori Opera Quinta SE - Cuffie: Hd800 - Hifiman Susvara - Ampli cuffie: Primaluna D.P. HP,  Chord CPM 2600.
Cunctator-FM
Cunctator-FM
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 21.03.21
Età : 57
Località : Roma

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da Cunctator-FM Ven Mar 26 2021, 15:17

Secondo me è una cuffia “da avere”, però posso capire quelli che non ci si ritrovano. A me personalmente ha cambiato il modo di ascoltare in cuffia, facendomi scoprire cose che non sapevo neppure di “desiderare”.....ma ripeto è un’emozione personale, magari ad altri può fare effetto opposto. Indubbiamente, e questo lo posso dire con cognizione di causa, è costruita divinamente ed è coerentemente collocata nella fascia di prezzo in cui si trova (non si può dire lo stesso di altre cuffie top). Unico difetto costruttivo vero è la inspiegabile scelta dei connettori e del modo in cui sono realizzati e dei pads non facilmente intercambiabili. Valli a capire i nipponici, a volte si “fissano” su idee che non sono facilmente spiegabili, magari hanno un’ispirazione “zen”....


_________________
Cuffie attuali (divise per tecnologia): 
Elettrostatiche: M’è rimasto solo lo stand della Stax...;
Dinamiche aperte: Pioneer SE Master 1; Spirit Twin-Pulse “Ragnarr”;
Dinamiche chiuse: Sony MDR-Z1R;
Magnetoplanari/isodinamiche: "sede vacante";
Vintage "strana": Sony MDR-F1;
Wireless con elaborazione sonora: Apple AirPods Max.
Ampli-Dac-Streamer-Sorgenti: AudioGD Master 9, AudioGd r2r R8, AudioGD interfaccia di20, Cocktail Audio X50D, Icon HP8 valvolare, Marantz HD-DAC1, Oppo 105, MacBook Air con Audirvana, iPhone, iPad;
Cavi: un po’ di tutto, bilanciati, sbilanciati, rame, argento, compresi gli 1221audiolab
djansia
djansia
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 330
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 52
Località : Roma

Pioneer Master 1, roba da Samurai! - Pagina 2 Empty Re: Pioneer Master 1, roba da Samurai!

Messaggio Da djansia Ven Apr 02 2021, 02:23

@Cunctator-FM ha scritto:Secondo me è una cuffia “da avere” ...
Ciao, visto che possiedi anche quella puoi farmi un piccolo confronto con la Z1R? Che musica ascolti, che preferenze hai?
Grazie.
PS: ho avuto la "strana" F1 di Sony ma dopo un po' di tempo l'ho venduta perché non è proprio il mio suono.

    La data/ora di oggi è Sab Mag 15 2021, 17:14