Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti


Polky74
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 217
Data d'iscrizione : 08.05.21

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Polky74 Sab Lug 31 2021, 14:23

Attorno ai 300 euro leggerei anche qualche recensione delle Unique Melody 3DT, ma comunque con le Tea si va sul sicuro... solo che non avendo le 3DT mi intrigano parecchio ed anche l'implementazione che hanno con 3 DD mi incuriosisce moltissimo.
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1681
Data d'iscrizione : 11.05.18

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Barone Birra Sab Lug 31 2021, 14:37

@Rick1982 ha scritto:Per quel poco che ho ascoltato le A4000 fino ad ora quello che mi ha stupito maggiormente è lo stage, veramente di livello sopratutto considerando il costo della cuffietta. In una recensione viene paragonato allo stage della Senny HD800… ora io non ho mai ascoltato la HD800 ma penso che sia un paragone parecchio azzardato, se lo stage della HD800 è realmente equivalente a quello della Final A4000 tutti i possessori delle Senny sono più sordi di me mi sa.
Paragoni improbabili a parte lo stage delle A4000 è sicuramente migliore, in tutte e tre le dimensioni e nella definizione, a quello della Tea e della Volt, per dire in che misura però mi serve più tempo e più confronti.

Unica nota stonata fino ad ora con queste A4000 è la timbrica di alcuni strumenti, sia in basso che in alto, una cosa leggera ma c’è come qualcosa che non mi torna… anche qui però devo ascoltarle di più e con più combinazioni sorgente/gommini per articolare meglio.
Il soundstage della HD800 viene quasi pareggiato dalla D8000, mi parrebbe strano che una IEM della Final abbia la spazialità della loro top over ear. Ma forse era solo per dire quanto fosse ampio, probabilmente è una caratteristica insita nei prodotti della casa nipponese...


_________________
Ascoltofoni:
Audeze LCD-5 / ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / 64 Audio U18Tzar / Fostex TH909 / Sony Z1R / Grado GH3 / Audeze iSine 10 / Sennheiser HD650
Benchmark HPA4 / Feliks-Audio Euforia / IFI Pro iCAN / Genelec 8020D / ELAC S10.2
Benchmark DAC3 HGC / IFI ZEN Stream / Roksan Caspian M2 / Shiit Loki / Topping D10S / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 32
Località : Torino

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Godwyn Sab Lug 31 2021, 22:38

Ragazzi ho trovato su Amazon un'offerta lampo con un usato warehouse (condizioni ottime dice) e ho deciso di approfittarne. 

Ho preso le Etymotic ER4-SR a 185 euro. 

Non sono superconvinto, sia per il fit che per la carenza dei bassi, ma a questo prezzo volevo provare. Inoltre parto per le ferie giovedì e vorrei avere con me un paio di IEM decenti :)
Se dovessero arrivare in condizioni pessime oppure non dovessero piacermi sonicamente, posso renderle. 

Arrivano mercoledì, vi aggiorno!


_________________
Sorgente: iPhone 11 / iPad Pro / PC (with Roon Core on NAS)
Dac/Amp: Chord Mojo
Cuffie: Beyerdynamic DT1350 / Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEM: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Avian
Avian
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 03.11.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Avian Dom Ago 01 2021, 11:30

https://nuprimeaudio.com/product/amg-hpa/?v=cd32106bcb6d

E qui la situazione cambia  In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 3538144151

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 -32b5MUZtp3DIowxH4xiKePaXbwM6g7lvHW5WtAkCPpD-5dk3l-mA8h2XXIm_67fFfCYnbrfqEVh3iLSsweP_U-SN_fXwd8BdYSKD8EQvEgp6q0Uj_XOJmTsgTB0


_________________
E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Dom Ago 01 2021, 11:36

Nuprime fa prodotti interessanti e dal grandissimo rapporto qualità prezzo. Io ho il Dac9 accoppiato al finale STA-9, classe D, ma chi pensa ad un suono tutto controllo ma sterile si sbaglia di grosso…
Questo ampli cuffia non è economico in assoluto… Magari senti Audiograffiti se c’è possibilità di un ascolto.
PierPP
PierPP
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.04.19
Età : 49
Località : Pisa

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da PierPP Dom Ago 01 2021, 18:18

... fermatemi: ho ordinato il CEMA CS 8


_________________
In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 1f499 NUC/Roon -> HQPlayer -> PI2AES -> Denafrips Venus II -> Headamp GS-X Mini -> FAW Noir Hybrid -> ZMF  Vérité Open  | iBasso DX312 -> CEMA CS 8wire -> 64 Audio U12t
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Dom Ago 01 2021, 19:02

Dato che sono quasi totalmente a digiuno di classica qualcuno più esperto mi può consigliare qualche incisione particolarmente meritevole… un must insomma… che permetta di valutare per bene stage e dinamica di una cuffietta.
P.S. che si trovi su Qobuz
PierPP
PierPP
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.04.19
Età : 49
Località : Pisa

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da PierPP Dom Ago 01 2021, 19:17

Ho convinto @giangi71 a comprare le Tea *MUHUAHUAHUAHUA*


_________________
In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 1f499 NUC/Roon -> HQPlayer -> PI2AES -> Denafrips Venus II -> Headamp GS-X Mini -> FAW Noir Hybrid -> ZMF  Vérité Open  | iBasso DX312 -> CEMA CS 8wire -> 64 Audio U12t
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Dom Ago 01 2021, 19:25

@PierPP stiamo diventando tipo una setta!
giangi71
giangi71
Member
Member

Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 07.04.21

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da giangi71 Dom Ago 01 2021, 19:45

Siete pericolosi
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 742
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da calcatreppola Dom Ago 01 2021, 23:12

@Rick1982 ha scritto:Dato che sono quasi totalmente a digiuno di classica qualcuno più esperto mi può consigliare qualche incisione particolarmente meritevole… un must insomma… che permetta di valutare per bene stage e dinamica di una cuffietta.
P.S. che si trovi su Qobuz

e se poi non ti piacciono????
comunque io credo che in molti, troppi casi lo stage sia dato anche dalla registrazione.

i miei suggerimenti:
– Rondò del concerto op. 61 di Beethoven
– William Croft: The Lord is sun and shiield (disco Coronation Anthems della Decca... peccato che la reegistrazione non sia molto bella, secondo me. Mi pare che Decca non abbia proprio i migliori ingegneri del suono)
– Imogen Holst Choral works (harmonia mundi)
– uno stage non ampio ma ben delineato secondo me lo trovi nel disco Vivaldi Flute concertos della Haenssler classics
– Lang Lang/Simon Rattle Prokofiev piano concerto n. 3 Bartók piano concerto n. 2 Sony classical
– Requiem di Verdi, credo qualunque edizione vada bene, perché è una partitura molto complessa. Almeno per lo stage.
– Vivaldi Double concertos I musici. Universal International music (1997) : concerto per echo in lontano dovresti immaginarti di essere dentro San Marco in Venezia
– Beethoven sinfonie 2&4 dirette da Pletnev per la Deutsche Grammophon

io ascolterei anche brani per pianoforte o clavicembalo solo... però forse il concetto di stage è più difficile da cogliere su una tastiera...
tuttavia dal disco O solitude della Decca puoi ascoltare il secoondo brano, di Purcell (sound the trumpet). la registrazione è molto dettagliata (e il clavicembalo fa una parte bellissima...)
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Dom Ago 01 2021, 23:20

@calcatreppola grazie per le indicazioni, inizio a cercare.
In realtà la domanda è volta semplicemente a trovare qualche registrazione per valutare fino a che punto si spinge lo stage delle Final A4000 che mi sta sorprendendo e non poco. Non sono un appassionato di classica qui di non riesco proprio ad orientarmi nel mare di versioni, compositori, orchestre etc…
Ero partito con l’intento di fare il reso di queste Final in ogni caso, dovevano essere solo un banco di prova per testare una cuffietta con singolo driver dinamico dopo le due ibride che ho preso… dopo 3 giorni di ascolti intensi e almeno una 40ina di ore di funzionamento (le ho lasciate in repeat attaccate a qualsiasi cosa quando non le ascoltavo) mi sa tanto che le tengo!
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10760
Data d'iscrizione : 27.08.10

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da phaeton Lun Ago 02 2021, 08:09

non sono un esperto di classica, ben lungi in realta', ma in genere nei miei test uso questa:
https://www.deutschegrammophon.com/en/catalogue/products/mahler-symphony-no-8-boulez-3930
ho sempre trovato che in questa registrazione ci sia praticamente tutto...


_________________
Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
Spoiler:

Sources: Auralic Vega - MSB Analog
Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 - Stax T1W - KG Grounded Grid
Cans: Stax 009 - Focal Utopia - HiFiman Jade II / HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
DAPs: iBasso DX300 - FiiO X3 Gen1
IEMs: 
UM Mest MKII - Thieaudio Oracle - Mangird Tea - Shure SE245
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Lun Ago 02 2021, 08:43

@calcatreppola per I Musici trovo questi due:

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Bkizwh10
In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Tds4rm10
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Lun Ago 02 2021, 08:44

@phaeton Mahler trovato la versione segnalata. Grazie!
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 742
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da calcatreppola Lun Ago 02 2021, 10:24

@Rick1982 ha scritto:@calcatreppola per I Musici trovo questi due:


In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Tds4rm10
tra le versioni che ho sentito questa è più interessante anche nella resa dell'eco. L'altra non so se la conosco... ma vanno bene comunque :) ascoltando la classica spesso è bello sentire versioni diverse proprio per la resa. Nel caso di audiofili, anche per la registrazione. Secondo me se provi a sentire il primo tempo del concerto per echoo in lontano in più versioni apprezzi sia l cuffiette, sia la qualità della ingegnerizzazione del suono.
e adesso vado ad ascoltare Mahler!
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Lun Ago 02 2021, 10:42

@calcatreppola ha scritto:
@Rick1982 ha scritto:@calcatreppola per I Musici trovo questi due:


In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Tds4rm10
tra le versioni che ho sentito questa è più interessante anche nella resa dell'eco. L'altra non so se la conosco... ma vanno bene comunque :) ascoltando la classica spesso è bello sentire versioni diverse proprio per la resa. Nel caso di audiofili, anche per la registrazione. Secondo me se provi a sentire il primo tempo del concerto per echoo in lontano in più versioni apprezzi sia l cuffiette, sia la qualità della ingegnerizzazione del suono.
e adesso vado ad ascoltare Mahler!
Ieri sera ho ascoltato la prima versione delle due che ti ho postato, sta sera ascolto questa, vediamo le differenze.
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 742
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da calcatreppola Lun Ago 02 2021, 11:47

a proposito di Mahler... consiglio di ascoltare anche questo in più versione. Questa indicata da phaeton mi è sembrata molto compressa... la scena più ampia del primo movimento la sento nella registrazione di
[url=/profiles/11212787]Gabriel Feltz[/url]
[url=profiles/11633458]Dortmund Philharmonic Orchestra[/url], [url=profiles/11038695]Czech Philharmonic Choir Brno[/url], [url=profiles/6944820]Slovak Philharmonic Chorus[/url], [url=profiles/12445995]Knabenchor der Chorakademie Dortmund[/url]

2018, Dortmund, Konzerthaus Dortmund


che su Idagio ènella versione 2020 Dreyer Gaido.
Ma le registrazioni sono diversissime! e molte tendono ad avvicinare gli strumenti. Effettivamente un brano che ha tutto, come ha scritto phaeton! E soprattutto è importante che l'auricolare separi gli strumenti, altrimenti è un pastrocchio...
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Lun Ago 02 2021, 12:10

@calcatreppola ha scritto:a proposito di Mahler... consiglio di ascoltare anche questo in più versione. Questa indicata da phaeton mi è sembrata molto compressa... la scena più ampia del primo movimento la sento nella registrazione di
[url=/profiles/11212787]Gabriel Feltz[/url]
[url=profiles/11633458]Dortmund Philharmonic Orchestra[/url], [url=profiles/11038695]Czech Philharmonic Choir Brno[/url], [url=profiles/6944820]Slovak Philharmonic Chorus[/url], [url=profiles/12445995]Knabenchor der Chorakademie Dortmund[/url]

2018, Dortmund, Konzerthaus Dortmund


che su Idagio ènella versione 2020 Dreyer Gaido.
Ma le registrazioni sono diversissime! e molte tendono ad avvicinare gli strumenti. Effettivamente un brano che ha tutto, come ha scritto phaeton! E soprattutto è importante che l'auricolare separi gli strumenti, altrimenti è un pastrocchio...
Gabriel Feltz
Dortmund Philharmonic Orchestra, Czech Philharmonic Choir Brno, Slovak Philharmonic Chorus, Knabenchor der Chorakademie Dortmund



Ho pulito il testo dagli url che tanto non funzionavano, così dovrebbe essere più leggibile.
Immagino sia questo:

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Scherm11
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Lun Ago 02 2021, 14:32

Allora, due parole su queste Final A4000 in attesa di ascoltare quanto suggeritomi per la classica che, ripeto, non è il mio genere quindi ci devo fare l'orecchio.

Long story short (come dicono I recensori quelli bravi): abbastanza impressionanti (con qualche piccola riserva).

Articolando un po' di più...

Quanto segue non può non tenere conto di 2 fattori:
1. Costano 139€
2. Hanno 1 solo driver dinamico di appena 6mm 

Costruzione e Accessori

Il basso costo (139€ coi prezzi che si vedono in giro lo considero un costo basso, qualcuno può benissimo dissentire) si riflette in generale sulla sensazione di "cheap", andando un po' più a fondo però ci si rende conto che tutto è stato fatto comunque con criterio e non a caso solo per abbattere i costi.
Il corpo in ABS satinato garantisce una leggerezza incredibile agli auricolari, questo da un lato può dare la sensazione di economico, dall'altro fa in modo che con soli 18gr. l'auricolare sparisce nell'orecchio, dopo 5 minuti vi scordate quasi di averle.
Stesso discorso per il cavo: a vederlo sembra il peggiore dei cavi che neanche la più infima iem da bancarella... poi usandolo ci si accorge che è leggero, maneggevole, non si attorciglia, non si sente il minimo rumore toccandolo o altro ed è sostituibile (con qualche limite per l'attacco), terminato con jack 3,5 (non si può scegliere di averlo con altra terminazione). 
La custodia di trasporto in silicone all'apparenza sempre economica è invece a dir poco geniale e funzionale, è sottile, trasportabile, assorbe i colpi e tiene fermi i due auricolari all'interno.
Completano la dotazione 5 coppie di tips Final Type-E, ben noti ai più, molto comodi ma per me rendono il suono troppo a V (su tutte le iem su cui li ho provati, non solo su queste), ma sulla questione tips metterò qualche nota più avanti.

Indossabilità

Avevo non pochi dubbi sulla comodità e sulla tenuta del fit di queste iem, per fortuna si sono rivelate comodissime e, al contrario delle Volt, vanno sempre in posizione senza che ci si debba sbattere ogni volta per trovare il fit giusto. La loro leggerezza poi chiude il cerchio per quanto riguarda la comodità anche sul lungo periodo. Unico appunto e consiglio è quello di trovare dei tips che permettano un inserimento sufficientemente profondo dato che la parte delle cuffiette che si inserisce nel canale uditivo è abbastanza corta. 

Suono 
(quanto segue è relativo all'utilizzo delle A4000 con tips Radius Deep Mount e Xduoo XD05 Bal)

La firma sonora di queste A4000 è sicuramente sul versante chiaro, arioso e dettagliato. Questo non deve però essere assolutamente letto come aspro, sterile o fastidioso. 

Quello che impressiona subito è la quantità di dettagli fini che vengono tirati fuori dal piccolo driver da 6mm e lo stage largo, profondo e stratificato. Sono rimasto abbastanza di stucco quando le ho messe nelle orecchie la prima volta, non immaginavo che un singolo driver così piccolo potesse arrivare a tanto. Lo stage è molto largo ma quello che mi ha impressionato di più è stata la profondità e stratificazione, ogni cosa suona in un suo spazio senza sovrapporsi o porsi sullo stesso piano di qualcos'altro (registrazione permettendo), si percepiscono dettagli in primo piano così come sullo sfondo. La migliore esperienza avuta con una iem (e potrei azzardarmi a dire anche con una cuffia in generale) fino ad ora sotto questo aspetto. Unico appunto che posso fare è che questo caratteristico stage ampio e profondo la cuffietta tende ad attribuirlo un po' a tutto, anche a generi o registrazioni dove invece il "muro di suono" sarebbe più gradito. (mi vengono in mente i poco audiofili ma tanto goderecci per me Foo Fighters).

Per quanto riguarda i dettagli... la quantità di dettagli fini restituita è così alta che mi sono trovato a notare particolari di una voce particolarmente "grattata" che con altre cuffie non avevo notato (o almeno non in modo così netto), faccio un esempio poco audiofilo ma esemplificativo:
The Sound of Silence fatta dai Disturbed Live at Red Rock - intorno al minuto 2.50 la voce si "rompe" nel crescendo e "gratta", ecco qui non avevo mai sentito il grattato con queste sfumature e dettagli il tutto senza andare a mettere in ombra il pizzicato delle chitarre o le percussioni o altri elementi che rimangono ben dettagliati e posizionati.

Prendendo ad esempio le marcas che diceva Phaeton in Forgiven (Acoustic) di Alanis Morissette, si sentono ben distinte e sopratutto ben separate anche in profondità dal resto.

Su generi e interpreti più audiofili posso dire che nel disco The Koln Concert di Keith Jarrett mi sono ritrovato a notare dettagli in modo molto più netto rispetto alle altre iem, parlo di respiro, piccoli "urletti", il battere dei tasti etc... fino ad ora in questo particolare disco solo le Stax L700 mi avevano dato queste sensazioni.

Da estasi per me la riproduzione poi di dischi tipo E.S.T. Live in Hamburg, dettaglio, stage, discesa in basso mantenendo pulizia e compostezza senza compromettere l'atmosfera dell'evento.


L'enfasi degli alti e medio alti così come del sub basso insieme alla grande trasparenza e quantità di dettagli fanno si che la riproduzione sia sempre contrastata e molto dinamica, sono anche veloci (molto veloci) con transienti rapidi e questo contribuisce a dare un bel ritmo a qualsiasi cosa si ascolti.
A proposito della velocità dei transienti... avevo qualche dubbio sul timbro di alcuni strumenti o suoni in generale, sia in basso che in alto, ho quindi chiesto su Head-fi lumi a chi la ha e ha ascoltato anche la sorella maggiore A8000, la risposta che ho ricevuto mi sembra abbastanza sensata e ci sta con quello che sento... in poche parole avevo come la sensazione che il timbro ad esempio dei piatti fosse un po' strano, come se lo "splash" si esaurisse in fretta creando un suono meno naturale di quanto mi sarei aspettato, stessa cosa per le percussioni nella parte bassa dello spettro, la risposta che mi è stata data è che avendo le due iem (la A8000 pare ancora di più) un suono molto veloce con dei transienti netti la risonanza di alcuni strumenti è un po' troppo veloce restituendo la sensazione di strano che dicevo. C'è da dire che con il passare delle ore questa sensazione è andata via via scemando e ora la sento molto di rado (probabilmente anche il mio cervello si è man mano abituato un minimo). Una cosa difficile da spiegare, spero di aver reso l'idea almeno un minimo.


Basso
Qualcuno potrebbe trovare la riproduzione in basso carente lo dico subito, per me è corretta, l'enfasi è sul sub basso più che sul medio basso, un po' in stile Mangird Tea, ne risulta un basso sempre composto, preciso, sufficientemente texturizzato e mai sbrodolone. Non invade mai i medi, le uniche due piccole pecche che posso trovare, a mio gusto, sono una leggera "magrezza" di tutto quello che gravita nella zona del medio basso (voci o strumenti che siano), in particolare qualcuno potrebbe preferire alcune voci maschili un po' più "piene", questo è accentuato con l'utilizzo di tips tipo i Type-E con suono a V o con tips che non permettono un inserimento abbastanza profondo nel canale uditivo (io sinceramente con i Radius trovo tutto a mio gusto giusto), la seconda è quella sensazione di timbro strano che occasionalmente ritrovo in qualche pezzo e di cui ho parlato sopra. vediamo se con il procedere del rodaggio questa sensazione sparisce e quindi è solo il driver che deve sciogliersi o è proprio una caratteristica della cuffia.

Medi
Per quanto queste Final abbiano indubbiamente una risposta un po' a V i medi non sono così arretrati come i grafici farebbero pensare, l'enfasi è indubbiamente spostata verso la parte alta. Anche qui la fanno da padrone il dettaglio, la pulizia e la trasparenza. Le voci femminili sono molto ben riprodotte e piene di sfumature, le maschili come detto sopra qualcuno potrebbe desiderare un po' di corpo in più che andrebbe però a discapito di trasparenza e dettaglio secondo me. L'enfasi sui medio alti fa percepire in modo netto le pizzicate sulle corde della chitarra, le chitarre distorte sono "acide" e graffianti al punto giusto come deve essere. Occasionalmente ci si imbatte in qualche S o T un po' troppo accentuata ma che per fortuna non supera mai la soglia di tolleranza (la mia almeno) per tramutarsi in fastidiosa sibilante. Grandissima anche qui la stratificazione dei piani e la trasparenza della riproduzione.

Alti
Estesi, ariosi e dettagliati. Potrei non aggiungere altro (mi dovrei ripetere con quell'occasionale sensazione di timbro un po' strano), dico solo di ascoltarle prima di farvi impressionare dai grafici. Quando le ho prese mi aspettavo dei rasoi taglienti senza corpo, tanti dettagli e suoni metallici... mi sono dovuto ricredere, gli alti sono estesi, sicuramente enfatizzati ma mai stancanti o fastidiosi (ripeto per me, qui la tolleranza di ognuno la fa da padrone). Anche qui cruciale è la scelta dei tips ed il loro inserimento a fondo nel canale uditivo, con i Final Type-E ho notato un'eccessiva enfasi e delle risonanze che non mi facevano godere appieno del resto dello spettro, messi i Radius e tutto si è "linearizzato" lasciando invariate aria, apertura e dettaglio.

Grazie probabilmente anche al singolo driver la transizione fra le varie frequenze risulta per me molto lineare senza buchi o "disgiunzioni" strane. Tutto molto fluido (aspetto al quale dò molta importanza).

Questione tips ... io ho trovato la quadra con i Radius, mi piacciono anche con tips a foro largo come i Sednaearfit Light, non ho gradito invece l'accoppiamento con i Final Type-E forniti in confezione, comodissimi ma rendono il suono troppo a V rendendo i medi troppo arretrati e meno trasparenti.

In definitiva se non vi spaventa un'impostazione un po' chiara e non cercate il basso "boommm" allora mi sento di consigliarvele senza dubbio, sarete ripagati da un palcoscenico largo e profondo, con piani ben distinti e separati, una capacità di tirare fuori anche i dettagli più fini ed un senso di naturalezza e di suono "vivo" che non pensavo possibile a questo prezzo e con l'utilizzo di un solo driver dinamico.
Le ho trovate eccellenti su quasi tutti i generi dal Jazz (vecchio e nuovo) al Rock passando per Blues, Hard Rock e perché no anche Metal, a patto che la registrazione sia almeno decente (questo per tutti i generi citati), mi sento invece di sconsigliarla per generi tipo Rap, Hip Hop o un certo tipo di Elettronica e in generale se si cerca una riproduzione con un basso importante e/o pompato.

Ora il problema grosso è che voglio ascoltare a tutti i costi la sorella maggiore A8000...

A breve integro con qualche paragone fra A4000, Tea e Volt e qualche nota sull'accoppiamento con Xduoo XD05 Bal e Chord Mojo.

Non ho ancora avuto modo di cambiare cavo dato che l'ingresso 2 pin delle Final è un po' particolare (incassato e con tolleranze basse), non ho avuto modo di verificare se ci sta il cavo della Volt, quello della Tea sicuro no perché ha i due connettori 2 pin piatti.
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 742
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da calcatreppola Lun Ago 02 2021, 15:08

bella disamina, attendo con impazienza i confronti... anche perché le paragoni alle Stax, non mi sembra cosa da poco. CI sarà qualche differenza con cuffie da 1000, 2000, 4000 euri?
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10760
Data d'iscrizione : 27.08.10

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da phaeton Lun Ago 02 2021, 15:23

@Rick1982 ha scritto:Allora, due parole su queste Final A4000 in attesa di ascoltare quanto suggeritomi per la classica che, ripeto, non è il mio genere quindi ci devo fare l'orecchio.
.....

ottima disamina complimenti applausi applausi



_________________
Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
Spoiler:

Sources: Auralic Vega - MSB Analog
Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 - Stax T1W - KG Grounded Grid
Cans: Stax 009 - Focal Utopia - HiFiman Jade II / HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
DAPs: iBasso DX300 - FiiO X3 Gen1
IEMs: 
UM Mest MKII - Thieaudio Oracle - Mangird Tea - Shure SE245
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Lun Ago 02 2021, 15:32

Final A4000 con Xduoo XD05 Bal

Per me ottima accoppiata, livello di dettaglio ed estensione sia in basso che in alto da primato. La grande linearità del Xduoo fa si che nessuna gamma venga enfatizzata o mortificata e con l'utilizzo dei tips Radius avanzano un po' i medi ed un pizzico i medio bassi, il risultato è che vengono portati più in evidenza ed acquistano un po' di corpo allineandosi ed integrandosi meglio con le altre frequenze. 
Un'accoppiata bilanciata, con grande dettaglio ed apertura senza sacrificare la musicalità.
Le Final a differenza delle altre due iem che ho gradiscono il gain su High, si riesce a gestire il volume e si ha un controllo maggiore del driver senza indurimenti o compressioni.
Devo ancora provarle in bilanciato.

Final A4000 con Chord Mojo

Non si snatura il carattere generale della cuffietta ma il Mojo dà una colorazione ed un corpo al medio basso e ai medi in generale, l'estensione in basso mi sembra minore rispetto al Xduoo ma si ha più quantità, anche in alto tutto è più smussato e meno esteso. Per sintetizzare una riproduzione più piena e più rilassata a discapito però di stage, aria e dettaglio. Personalmente preferisco l'accoppiata con lo Xduoo, ma il Mojo rimane una soluzione di altissimo livello.

Final A4000 vs Mangird Tea

Per alcuni versi simili, vedi enfasi nel sub basso ed in generale basso secco e preciso che non invade i medi ed una generale sensazione di "pulizia". Dalla sua la Mangird ha quella leggera colorazione che la rende dannatamente piacevole e musicale e quella bellissima gamma media ricca e piena. Le Final dalla loro hanno uno stage indubbiamente migliore in tutti i sensi (è quasi olografico a volte) un dettaglio ed un'aria maggiori e migliori della Tea. Il basso è simile, forse più "rotondo" e pieno nella Tea (ma parliamo di una differenza piccola).
Dovessi sceglierne una soltanto forse sceglierei ancora la Tea, più universale e musicale, ma alcune caratteristiche delle Final sono uniche e difficilmente riuscirei ora a farne a meno in alcuni generi o registrazioni... per fortuna non devo scegliere.

Final A4000 vs Penon Volt

Come paragonare le arance con le mele.
Le Volt hanno un suono più possente, carico e caldo, basso e medio basso più su che vanno anche a "invadere" i medi rendendo tutto più GROSSO. Alti più soft (anche se dettaglio ed estensione non mancano), riproduzione che è volta più all'atmosfera che all'enfatizzazione del dettaglio, qualche post più dietro dicevo che per certi versi mi ricordano le Audeze LCD-3 e confermo quella sensazione.
Lo stereotipo del suono americano (nonostante le Volt siano Cinesi) e di quello giapponese qui calza a pennello.
Anche qua per fortuna non devo scegliere, due cuffie che sono tranquillamente complementari che più complementari non si può.


Ultima modifica di Rick1982 il Lun Ago 02 2021, 16:56 - modificato 1 volta.
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Lun Ago 02 2021, 15:46

@calcatreppola ha scritto:bella disamina, attendo con impazienza i confronti... anche perché le paragoni alle Stax, non mi sembra cosa da poco. CI sarà qualche differenza con cuffie da 1000, 2000, 4000 euri?
Grazie!
Attenzione solo che il paragone con le Stax l'ho fatto solo per quanto riguarda un particolare aspetto, la capacità di restituire dettagli anche finissimi, e che comunque le Stax lo fanno con una facilità, fluidità e classe per quello che ho sentito fino ad ora inarrivabili. 

Il discorso è sempre il solito e lo ha espresso molto bene @phaeton parlando delle Mest... quando si prendono cuffiette da 1300€ e si viene già dalla più che positiva esperienza con le Tea le aspettative sono alte e dato anche il costo si valutano con più severità alcuni aspetti, si è più esigenti...

Se parto dal presupposto che ho preso queste Final A4000 come test, che costano 139€ e che hanno un singolo, piccolo driver dinamico da 6mm... che posso dire con estrema tranquillità che mi hanno sorpreso più di quanto fecero le Tea, questo non vuol dire che siano migliori, non in assoluto almeno.

C'è da dire anche che è un'impostazione che andavo cercando questa (dettaglio, stage e aria) avendo già le Tea e le Volt. Sto cercando di fare esperienza con le varie tipologie di cuffiette in modo da cercare la mia TOP con meno rischi possibili e di orientarmi anche nel mare di grafici che gira e imparare un minimo come leggerli (sotto questo aspetto sono ancora in alto mare a dire il vero).

Il prossimo step dovrebbe essere una full BA (penso alle Sofears RSV) ma la scimmia della A8000 a questo punto sta iniziando prepotentemente la scalata verso la mia spalla...
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Lun Ago 02 2021, 15:50

@phaeton ha scritto:
@Rick1982 ha scritto:Allora, due parole su queste Final A4000 in attesa di ascoltare quanto suggeritomi per la classica che, ripeto, non è il mio genere quindi ci devo fare l'orecchio.
.....

ottima disamina complimenti applausi applausi

Grazie.
Non ho mai ascoltato una cuffia Focal ma leggendo le recensioni l'idea che mi sono fatto è che queste A4000 e ancor di più le A8000 possano avvicinarsi molto all'impostazione delle Clear o delle Utopia. Ripeto solo supposizioni le mie...
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 Empty Re: In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti

Messaggio Da Rick1982 Lun Ago 02 2021, 15:55

Dimenticavo una cosa, le A4000 presentano due fori nello Shell lato orecchio quindi nessun accenno di sottovuoto o altre sensazioni strane, il driver è più che adeguatamente ventilato. 
Non insonorizzano moltissimo dall'esterno, verso l'esterno invece non ho ricevuto lamentele da parte di mia moglie quindi penso che siano nella norma. In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 1f602  In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 1f602  In-Ear - Esperienze Opinioni e Suggerimenti - Pagina 38 1f602 

Come detto con lo Xduoo gradiscono il gain high, più in generale posso dire che non disdegnano potenza e non si scompongono salendo di volume, se non arrivando a livelli da sanguinamento delle orecchie poco indicati se si vuole continuare a sentire qualcosa... rimangono comunque godibili anche a basso volume grazie al dettaglio a alla dinamica che hanno, a basso volume si perde solo qualcosa nella parte bassa ma niente di trascendentale.


Ultima modifica di Rick1982 il Lun Ago 02 2021, 17:07 - modificato 1 volta.

    La data/ora di oggi è Ven Dic 03 2021, 23:42