Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Componenti separati vs all in one
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Componenti separati vs all in one

Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 32
Località : Torino

Componenti separati vs all in one Empty Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Ven Set 24 2021, 10:42

Ciao ragazzi, 

dopo avere investito lato IEM/AMP portatili, negli ultimi mesi mi è venuta la voglia di costruirmi una piccola postazione desktop per le cuffie. 

Ad oggi possiedo come unico DAC/AMP il Chord Mojo e come cuffie full size le Beyerdynamic DT880 250 Ohm. 

Non ho molto spazio e ho un budget limitato per ora, circa 1.500 euro. Posso fare un passo per volta e ho davanti a me diverse soluzioni: 

1) Investire in un componente separato, sicuramente l'amplificatore cuffie, e utilizzare quindi come DAC il Mojo e come cuffie le Beyer, sperando che scalino. (es. Burson Soloist 3XP [NB. Oggi grazie alla segnalazione di PierPP si trova demo a 750€])

2) Investire in un componente all in one (DAC + AMP), che avrebbe meno potenza in termini di amplificazione, ma ha il vantaggio di eliminare il Mojo dalla catena. (es. Burson Conductor 3XP, RME ADI-2 DAC FS oppure Audio GD D28.38)

3) Investire la cifra in un paio di cuffie aperte di più alto livello, pilotabili però dal Mojo. (es. Hifiman Arya, Focal Celestee/Clear, ZMF...)

Ovviamente se ci sono altri nomi validi sono tutto orecchie. Ragiono soprattutto in ottica di cambi e upgrade futuri, sappiamo bene quanto in questa passione non ci sia nulla di definitivo.  Componenti separati vs all in one 650957

Grazie mille per i consigli!


_________________
Sorgente: iPhone 11 / iPad Pro / PC (with Roon Core on NAS)
Dac/Amp: Chord Mojo
Cuffie: Beyerdynamic DT1350 / Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEM: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Rick1982 Ven Set 24 2021, 11:31

Con budget 1500€ io voto per:
Mojo come Dac (ce l’ho anche io e non è da sottovalutare il piccoletto)
Burson demo a 750€
E cuffia a scelta e gusto col restante (altri 750€ a quanto ho capito)… in casa Hifiman la Ananda ad esempio, una Clear usata o altro in base ai tuoi gusti.
Il Mojo con le planari arranca parecchio, così come con cuffie ad alta impedenza/bassa sensibilità… una ZMF (tanto per fare un nome a caso fra quelli che hai citato) non credo la sfrutteresti a dovere e ti porterebbe a spendere ancora per un ampli nel breve periodo.
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Rick1982 Ven Set 24 2021, 11:35

P.s. la logica vorrebbe che valutasti e scegliesti prima la cuffia (ascoltandola prima meglio) per poi metterla nelle migliori condizioni scegliendo ampli (prima) e Dac (poi) adeguati.
Pietro
Pietro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.02.10

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Pietro Ven Set 24 2021, 11:49

Con un budget di 1.500 euro eviterei di comprare tutto e subito, ma bisogna avere le idee chiare in partenza sul tipo di suono che si vuole ottenere e questo ovviamente dipende molto dai generi musicali che ascolti. Quindi prima si sceglie la cuffia e poi si prende l'ampli adatto, non il contrario. Visto che ti serve anche il dac, un combo amp/dac è una buona soluzione, anche se la migliore è sempre quella dei componenti separati (per qualità e potenza).


Ultima modifica di Pietro il Ven Set 24 2021, 12:01 - modificato 1 volta.


_________________
Equipment:

Cd Player: Roksan Caspian M2 - Amplificatore: Audio-Gd Master 19 - Cuffie: ZMF Aeolus
Cavi: Airtech Omega XLR (segnale) - Invictus Cable XLR Cu (cuffie) - Airtech Alfa custom (alimentazione)
Computer: Foobar2000 → iFi Zen Dac V2 → Grado GH2
Mobilità: smartphone → Usb Audio Player Pro → Lotoo PAW S1 → FiiO FH5 + LC-4.4C
Musica: circa 2.350 cd
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 32
Località : Torino

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Ven Set 24 2021, 11:59

Ho dimenticato qualche info giustamente come dite voi. 

Nel caso di upgrade cuffia andrei di qualcosa di molto neutro e bilanciato, senza magari picchi sui medio alti come sulle Beyer, con un piccolo punch nel medio basso se possibile per gli ascolti rock. 

In generale ciò che ascolto maggiormente è comunque la classica barocca (Vivaldi, Bach...) perciò la cuffia deve avere un'ottima separazione degli strumenti e un buon soundstage.


_________________
Sorgente: iPhone 11 / iPad Pro / PC (with Roon Core on NAS)
Dac/Amp: Chord Mojo
Cuffie: Beyerdynamic DT1350 / Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEM: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Pietro
Pietro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.02.10

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Pietro Ven Set 24 2021, 12:05

@Godwyn ha scritto:Nel caso di upgrade cuffia andrei di qualcosa di molto neutro e bilanciato, senza magari picchi sui medio alti come sulle Beyer, con un piccolo punch nel medio basso se possibile per gli ascolti rock. 
In generale ciò che ascolto maggiormente è comunque la classica barocca (Vivaldi, Bach...) perciò la cuffia deve avere un'ottima separazione degli strumenti e un buon soundstage.

Sennheiser HD800s


_________________
Equipment:

Cd Player: Roksan Caspian M2 - Amplificatore: Audio-Gd Master 19 - Cuffie: ZMF Aeolus
Cavi: Airtech Omega XLR (segnale) - Invictus Cable XLR Cu (cuffie) - Airtech Alfa custom (alimentazione)
Computer: Foobar2000 → iFi Zen Dac V2 → Grado GH2
Mobilità: smartphone → Usb Audio Player Pro → Lotoo PAW S1 → FiiO FH5 + LC-4.4C
Musica: circa 2.350 cd
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 32
Località : Torino

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Ven Set 24 2021, 12:11

@Pietro ha scritto:
@Godwyn ha scritto:Nel caso di upgrade cuffia andrei di qualcosa di molto neutro e bilanciato, senza magari picchi sui medio alti come sulle Beyer, con un piccolo punch nel medio basso se possibile per gli ascolti rock. 
In generale ciò che ascolto maggiormente è comunque la classica barocca (Vivaldi, Bach...) perciò la cuffia deve avere un'ottima separazione degli strumenti e un buon soundstage.

Sennheiser HD800s

sunny Lo sapevo che avresti detto questa! Sai qual è il mio dubbio? 

Se la prendo il Mojo non la pilota. A prendere un all in one insieme alla cuffia non ce la faccio con il budget. 

Dovrei partire, contrariamente a ciò che si fa di solito, dall'amplificazione. 

E io non amo il suono valvolare, quindi dovrei cercare uno SS che si accoppi bene con questa cuffia in futuro. Cosa non facile credo. :)


_________________
Sorgente: iPhone 11 / iPad Pro / PC (with Roon Core on NAS)
Dac/Amp: Chord Mojo
Cuffie: Beyerdynamic DT1350 / Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEM: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Pietro
Pietro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.02.10

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Pietro Ven Set 24 2021, 12:17

@Godwyn ha scritto:
@Pietro ha scritto:
Sennheiser HD800s

sunny Lo sapevo che avresti detto questa! Sai qual è il mio dubbio? 

Se la prendo il Mojo non la pilota. A prendere un all in one insieme alla cuffia non ce la faccio con il budget. 

Dovrei partire, contrariamente a ciò che si fa di solito, dall'amplificazione. 

E io non amo il suono valvolare, quindi dovrei cercare uno SS che si accoppi bene con questa cuffia in futuro. Cosa non facile credo. :)


Se decidi di prendere la Sennheiser, puoi anche partire dall'ampli prevedendo già che dovrà essere adatto a lei.


_________________
Equipment:

Cd Player: Roksan Caspian M2 - Amplificatore: Audio-Gd Master 19 - Cuffie: ZMF Aeolus
Cavi: Airtech Omega XLR (segnale) - Invictus Cable XLR Cu (cuffie) - Airtech Alfa custom (alimentazione)
Computer: Foobar2000 → iFi Zen Dac V2 → Grado GH2
Mobilità: smartphone → Usb Audio Player Pro → Lotoo PAW S1 → FiiO FH5 + LC-4.4C
Musica: circa 2.350 cd
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 25652
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da carloc Ven Set 24 2021, 12:25

@Godwyn ha scritto:

E io non amo il suono valvolare, quindi dovrei cercare uno SS che si accoppi bene con questa cuffia in futuro. Cosa non facile credo. :)

Questa affermazione mi induce a pensare che tu non abbia mai ascoltato un "vero" valvolare.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
n.enrico
n.enrico
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.07.15
Località : Firenze

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da n.enrico Ven Set 24 2021, 12:11

Puoi anche partire con un OTL economico tipo il TPAudio (350€ spedito) e il Mojo lo usi solo come dac. Poi a salire c'è sempre tempo.

L'unica cosa è che il punch in basso per il rock, le HD800s, proprio non ce lo hanno, ma a qualcosa devi rinunciare. Se ascolti musica barocca e rock è difficile trovare una cuffia che eccella in entrambi i generi.
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 32
Località : Torino

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Ven Set 24 2021, 12:34

@carloc ha scritto:
@Godwyn ha scritto:

E io non amo il suono valvolare, quindi dovrei cercare uno SS che si accoppi bene con questa cuffia in futuro. Cosa non facile credo. :)

Questa affermazione mi induce a pensare che tu non abbia mai ascoltato un "vero" valvolare.

Corretto purtroppo, è un'affermazione errata la mia carloc.  Componenti separati vs all in one 917604 

L'unico che ho avuto modo di ascoltare è stato il Feliks Audio e mi è sembrato "morbido", ma sono un vero ignorante in quel mondo. 

Gli ascolti che faccio però, per impegni vari sono spesso improvvisati e brevi. Può essere limitante in questo senso un valvolare?


_________________
Sorgente: iPhone 11 / iPad Pro / PC (with Roon Core on NAS)
Dac/Amp: Chord Mojo
Cuffie: Beyerdynamic DT1350 / Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEM: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 830
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Rick1982 Ven Set 24 2021, 12:42

Un valvolare fatto bene, ma veramente bene, costa e sicuramente è meno immediato di uno stato solido, richiede più cura e un minimo di conoscenza e sperimentazione con le valvole (o ci si fida di qualcuno che ne sa e si prende per buono quello). Uno stato solido è sicuramente più immediato… non ho mai ascoltato una 800 (liscia, S, o chiusa) ma a quanto pare richiede tanta qualità a monte per esprimersi al massimo.
Esempio il Feliks che hai provato che modello era? Che calcole montava? Con che cuffia lo hai sentito? Ci sono n variabili.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 25652
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da carloc Ven Set 24 2021, 12:43

@Godwyn ha scritto:
@carloc ha scritto:
@Godwyn ha scritto:

E io non amo il suono valvolare, quindi dovrei cercare uno SS che si accoppi bene con questa cuffia in futuro. Cosa non facile credo. :)

Questa affermazione mi induce a pensare che tu non abbia mai ascoltato un "vero" valvolare.

Corretto purtroppo, è un'affermazione errata la mia carloc.  Componenti separati vs all in one 917604 

L'unico che ho avuto modo di ascoltare è stato il Feliks Audio e mi è sembrato "morbido", ma sono un vero ignorante in quel mondo. 

Gli ascolti che faccio però, per impegni vari sono spesso improvvisati e brevi. Può essere limitante in questo senso un valvolare?

Limitante no, nel senso che un valvolare, esempio un OTL, lo accendi ed in 10 minuti è già al massimo. Sono proprio gli ampli a SS a richiedere tempi più lunghi di funzionamento per rendere al meglio (comunque sempre di sfumature si tratta).


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10455
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 42
Località : Morciano di R. - vespista

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da montanari Ven Set 24 2021, 12:45

Il burson a 750 mi sembra un ottima occasione e ti permetterebbe di collegare praticamente tutto
Potresti farlo andare intanto con le tue e magari aspettare natale per una cuffia di alto livello e chiarirti meglio le idee


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
Pietro
Pietro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.02.10

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Pietro Ven Set 24 2021, 12:55

@Godwyn ha scritto:Gli ascolti che faccio però, per impegni vari sono spesso improvvisati e brevi. Può essere limitante in questo senso un valvolare?

La Sennheiser va molto bene con i valvolari, ma per la tipologia di ascolti che fai (brevi e improvvisati) io prenderei un buon ss con un timbro leggermente caldo.


_________________
Equipment:

Cd Player: Roksan Caspian M2 - Amplificatore: Audio-Gd Master 19 - Cuffie: ZMF Aeolus
Cavi: Airtech Omega XLR (segnale) - Invictus Cable XLR Cu (cuffie) - Airtech Alfa custom (alimentazione)
Computer: Foobar2000 → iFi Zen Dac V2 → Grado GH2
Mobilità: smartphone → Usb Audio Player Pro → Lotoo PAW S1 → FiiO FH5 + LC-4.4C
Musica: circa 2.350 cd
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 32
Località : Torino

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Ven Set 24 2021, 13:00

@Pietro ha scritto:
@Godwyn ha scritto:Gli ascolti che faccio però, per impegni vari sono spesso improvvisati e brevi. Può essere limitante in questo senso un valvolare?

La Sennheiser va molto bene con i valvolari, ma per la tipologia di ascolti che fai (brevi e improvvisati) io prenderei un buon ss con un timbro leggermente caldo.

Tipo? Hai qualche consiglio? 

Nel frattempo ho contattato il rivenditore francese del Burson per avere qualche info.  sunny


_________________
Sorgente: iPhone 11 / iPad Pro / PC (with Roon Core on NAS)
Dac/Amp: Chord Mojo
Cuffie: Beyerdynamic DT1350 / Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEM: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Pietro
Pietro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.02.10

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Pietro Ven Set 24 2021, 13:03

@Godwyn ha scritto:
@Pietro ha scritto:
La Sennheiser va molto bene con i valvolari, ma per la tipologia di ascolti che fai (brevi e improvvisati) io prenderei un buon ss con un timbro leggermente caldo.

Tipo? Hai qualche consiglio? 

Nel frattempo ho contattato il rivenditore francese del Burson per avere qualche info.  sunny

Solo ampli o combo dac/amp ? Budget ?


_________________
Equipment:

Cd Player: Roksan Caspian M2 - Amplificatore: Audio-Gd Master 19 - Cuffie: ZMF Aeolus
Cavi: Airtech Omega XLR (segnale) - Invictus Cable XLR Cu (cuffie) - Airtech Alfa custom (alimentazione)
Computer: Foobar2000 → iFi Zen Dac V2 → Grado GH2
Mobilità: smartphone → Usb Audio Player Pro → Lotoo PAW S1 → FiiO FH5 + LC-4.4C
Musica: circa 2.350 cd
barcar70
barcar70
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 206
Data d'iscrizione : 27.07.15
Età : 51
Località : Taranto

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da barcar70 Ven Set 24 2021, 13:18

Ciao Godwyn, io posseggo una Senny 800s che piloto con un OTL puro Megahertz 2x6080 completamente upgradata sia esteticamente (box in legno massello di ciliegio) e sia elettricamente (cap mundorf, resistenze all'1%, cablaggi in argento, etc) che il buon Lamberti (Megahetrz Audio) non potrebbe montare di serie perchè commercialmente parlando l'ampli costerebbe per lo meno il doppio; fatte le dovute precisazioni, posso dirti che con la classica, barocca, voci femminili ed in parte anche jazz, questa accoppiata IMHO non ha rivali, ovviamente l'OTL è valvolato come si deve (Potenza Tungsol 5998 e pre TFK E88CC) il cavo della cuffia è un custom in argento puro e a mio modesto parere è davvero un bel ascoltare. Se hai bisogno di ulteriori info o altro non esitare a chiedere, cordialmente Carmelo.
aleniola
aleniola
Member
Member

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 17.01.21

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da aleniola Ven Set 24 2021, 14:05

Con poco spazio a disposizione, andrei di all in one DAC/Ampli. 
Se il Burson che hai trovato exdemo ha anche la sezione DAC allora ci fare un pensiero molto serio.

Al di la delle caratteristiche sonore, gli OTL citati qui mi sembrano tutti abbastanza ingombranti...

Io con 1500 euro prenderei Sennheiser o Focal clear  usata + Burson
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 32
Località : Torino

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Ven Set 24 2021, 14:35

@aleniola ha scritto:Con poco spazio a disposizione, andrei di all in one DAC/Ampli. 
Se il Burson che hai trovato exdemo ha anche la sezione DAC allora ci fare un pensiero molto serio.

Al di la delle caratteristiche sonore, gli OTL citati qui mi sembrano tutti abbastanza ingombranti...

Io con 1500 euro prenderei Sennheiser o Focal clear  usata + Burson

Purtroppo il Soloist è solo AMP. E costa meno perchè è senza telecomando remoto. La condizione dell'ampli invece è perfetta. 

Ma chiedendo qualche info tecnica non mi torna qualcosa, il venditore mi dice che il Soloist e il Conductor hanno lo stesso circuito di amplificazione, a me risulta di no (8W vs 6W in bilanciato, 4 W vs 3 in SE). 

Ora verifico con lui. Il tema spazio purtroppo come dice Aleniola è centrale. 

Se non riesco a prendere questo andrò certamente su un all in one (DAC + AMP). E sono propenso a non cambiare la cuffia fino a Natale almeno facendo l'investimento a step.

@Pietro Dac + AMP, budget intorno ai 1000-1500 euro max.


_________________
Sorgente: iPhone 11 / iPad Pro / PC (with Roon Core on NAS)
Dac/Amp: Chord Mojo
Cuffie: Beyerdynamic DT1350 / Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEM: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
nikko
nikko
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 611
Data d'iscrizione : 25.01.13
Età : 49
Località : Roma

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da nikko Ven Set 24 2021, 15:23

@Godwyn ha scritto:Ho dimenticato qualche info giustamente come dite voi. 

Nel caso di upgrade cuffia andrei di qualcosa di molto neutro e bilanciato, senza magari picchi sui medio alti come sulle Beyer, con un piccolo punch nel medio basso se possibile per gli ascolti rock. 

In generale ciò che ascolto maggiormente è comunque la classica barocca (Vivaldi, Bach...) perciò la cuffia deve avere un'ottima separazione degli strumenti e un buon soundstage.

Il mio consiglio visto il budget e i tuoi gusti musicali Beyerdynamic T1, con un ampli come il teac che ho in firma se vuoi rimanere sullo ss, http://jp-prev-audio.teac.com/product/ha-501/

Ha comunque un timbro caldo e le pilota senza problemi; Il mojo lo usi come dac.

Se la beyer non ti convince, vai di senneheiser hd800.


_________________
Impianto con diffusori: sorgente: Raspberry P3 model B con Volumio governato da IPad; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52.

Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

Impianti cuffie portatili: sorgenti: Sony mz-rh1, Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.
Pietro
Pietro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.02.10

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Pietro Ven Set 24 2021, 15:43

@Godwyn ha scritto:@Pietro Dac + AMP, budget intorno ai 1000-1500 euro max.

Se propendi per il Burson, in quella fascia di prezzo ci sarebbe il Conductor 3XP, però sui 300 ohm della Sennheiser eroga solo 330mW in XLR e 115mW in SE, pochi soprattutto in SE.

Invece in casa Audio-Gd ci sarebbero il D-28.38 con il dac Sabre e l'R-28 che invece ha un dac di tipo R2R e che dovrebbe avere un suono più "caldo" rispetto al Sabre. La mia preferenza va all'R-28, che vedo più adatto timbricamente per la Sennheiser. Per entrambi la potenza è più che adeguata ai 300 ohm.


_________________
Equipment:

Cd Player: Roksan Caspian M2 - Amplificatore: Audio-Gd Master 19 - Cuffie: ZMF Aeolus
Cavi: Airtech Omega XLR (segnale) - Invictus Cable XLR Cu (cuffie) - Airtech Alfa custom (alimentazione)
Computer: Foobar2000 → iFi Zen Dac V2 → Grado GH2
Mobilità: smartphone → Usb Audio Player Pro → Lotoo PAW S1 → FiiO FH5 + LC-4.4C
Musica: circa 2.350 cd
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 742
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da calcatreppola Ven Set 24 2021, 17:40

agk k812
focal clear
Lu Mazzmarill
Lu Mazzmarill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 213
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 30
Località : Abruzzo

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Lu Mazzmarill Ven Set 24 2021, 19:42

Io la butto lì (per alimentare il dibattito eh, non ho ascoltato nulla):
con un budget da 1000-1200 euro per il dac/amp, hai pensato ad Audio-GD o a uno stack Topping? O non sono consigliati con la HD800?


_________________
DAP: Astell & Kern SR25
DAC/AMP: Da definire
CUFFIE: Sony MDR-1A
IEM: KZ as16; Ikko OH-10; Kinera Nan-Na 2.0
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 32
Località : Torino

Componenti separati vs all in one Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Sab Set 25 2021, 00:44

@Lu Mazzmarill ha scritto:Io la butto lì (per alimentare il dibattito eh, non ho ascoltato nulla):
con un budget da 1000-1200 euro per il dac/amp, hai pensato ad Audio-GD o a uno stack Topping? O non sono consigliati con la HD800?

Grazie mille del consiglio. Ci avevo pensato allo stack Topping, ma la realizzazione Cina mi ha sempre fermato un minuto prima dell'acquisto (e li trovo bruttini  Componenti separati vs all in one 650957).

Scherzi a parte la questioni dimensioni mi obbliga a considerare solamente alcuni dei prodotti da voi citati, che ho guardato con attenzione:

1) Il Burson Soloist 3XP. Ottimo prezzo, ho il dubbio però che sia poco potente per alcune cuffie ad alta impedenza che mi stuzzicano (vedi T1, ZMF o HD 800S). 
2) L'Audio-GD D28.38. Non mi piace esteticamente sinceramente, ma ha potenza da vendere anche per le cuffie ad alta impedenza ed è un all in one interessante dal prezzo onesto. L'R28 è troppo grande purtroppo. 
3) L'RME ADI-2 DAC FS. Ottimo DAC pare, meno forte sulla parte amplificazione e per questo non mi convince. 
4) Lo stack Topping D90 + Topping A90. Esteticamente li trovo brutti, ma la pletora di recensioni, compresa quella di @carloc con le Arya, mi fanno ricredere. Non ho idea se per le 800S o altre cuffie simili possano essere una buona combo.


_________________
Sorgente: iPhone 11 / iPad Pro / PC (with Roon Core on NAS)
Dac/Amp: Chord Mojo
Cuffie: Beyerdynamic DT1350 / Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEM: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition

    La data/ora di oggi è Ven Dic 03 2021, 23:57