Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Componenti separati vs all in one - Pagina 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Componenti separati vs all in one


Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Dom Gen 09 2022, 17:51

In effetti ho avuto paura sino all'ultimo che Amazon annullasse l'ordine per errore di prezzo. 

Vediamo, poi magari la devo rendere perché non mi garba.  Componenti separati vs all in one - Pagina 4 625723
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 905
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Rick1982 Dom Gen 09 2022, 17:57

Al prezzo a cui l’hai presa ti puoi permettere anche di tenerla più dei canonici 30 giorni e provarla per bene, anche a rivenderla ci perderesti nulla o quasi, anzi magari ci guadagni pure.
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Dom Gen 09 2022, 18:31

Porcaccia la pupazza, nella fretta mi sono dimenticato dell'adattatore da 6,3 mm > 3,5 mm. 

Il Mojo ha solo il jack piccolo e Hifiman non da l'adattatore nella confezione, che pollo. 

Devo aspettare a provarla quando arriva il Violectric.  Componenti separati vs all in one - Pagina 4 316341

Al prezzo a cui l’hai presa ti puoi permettere anche di tenerla più dei canonici 30 giorni e provarla per bene, anche a rivenderla ci perderesti nulla o quasi, anzi magari ci guadagni pure.

Eh si, l'idea era un po' quella, visto che è Amazon il venditore posso decidere se aspettare i canonici 30 gg o rivenderla senza perlomeno perderci e intanto la studio per bene!  sunny


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Mar Gen 11 2022, 19:24

Intanto mi ha risposto il sig. Ventura per l'amplificatore. Come immaginavo, anche questa volta si è dimostrato persona di rara cortesia e disponibilità prodigandomi di consigli e suggerimenti di abbinamenti.

Mi ha consigliato il V281FE rispetto ai nuovi 226 e 380 marchiati Sabre. 

Principalmente per due motivi:
1) Leggera brillantezza del nuovo chip vs i vecchi Akai che stridono con il suono naturale che prediligo. 
2) Perché l'accoppiata sperata amp + dac rende meglio di un all in one e il 281 ha a tutti gli effetti un DAC integrato, anche se di livello di altissimo. In questo modo a suo avviso posso stare per un po' con il solo 281 o eventualmente con il Mojo come DAC e poi prendere un DAC separato con un migliore resa (mi ha consigliato Topping D70/ Metrum Acoustics Amethyst DAC-3 e il Metrum Onyx DAC-3, in ordine di prezzo e budget)


Da indeciso com'ero credo sia un ottimo consiglio e lo seguirò. Vi tengo aggiornati quando arriva  sunny


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 905
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Rick1982 Mar Gen 11 2022, 19:57

Da possessore di Ametyst (ma con i dac2) te lo consiglio, non so come vadano i dac3 ma immagino decisamente meglio dei 2, ma già con i dac2 è un gran bel Dac a prezzo umano (l’ideale sarebbe un bell’usato). Unici difetti sono l’uscita cuffie che fa schifo (ma tanto non ti serve) e un ingresso usb che ho trovato un po’ sottotono, meglio la coassiale.
L’Onyx l’ho sentito molto bene (lo aveva un caro amico) e per i miei gusti ad avere il budget è un Dac definitivo, ben al di sopra dell’Ametyst e di tanta altra roba anche più costosa dell’Onyx che ho avuto modo di ascoltare (anche l’Onyx l’ho ascoltato con i moduli Dac2, immagino che sia ancora meglio con i Dac3)… se non sbaglio lo ha Carloc l’Onyx.
L’unico Dac che ho avuto modo di ascoltare (e anche possedere) a livello dell’Onyx è stato l’Aqua La Voce S3 (la vendita più sofferta che ho dovuto fare), impostazione un po’ diversa fra i due ma tecnicamente entrambi ad altissimi livelli, questione di gusti fra uno e l’altro.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 27383
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da carloc Mar Gen 11 2022, 20:18

Ho l'Onyx DAC3 ed è davvero tanta roba.  sunny


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Mar Gen 11 2022, 21:46

Immagino, vi ringrazio tanto per i consigli!

Prossima spesa: DAC (ma nel 2023, altrimenti la consorte mi scanna vivo). Componenti separati vs all in one - Pagina 4 650957

Mi consigliate intanto un buon cavo bilanciato per l'Arya? Ho trovato quello di Playstereo della 1000 e quelli di Invictus. Differenze? Alternative?


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
barcar70
barcar70
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 208
Data d'iscrizione : 27.07.15
Età : 51
Località : Taranto

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da barcar70 Mer Gen 12 2022, 09:36

Godwyn ha scritto:Immagino, vi ringrazio tanto per i consigli!

Prossima spesa: DAC (ma nel 2023, altrimenti la consorte mi scanna vivo). Componenti separati vs all in one - Pagina 4 650957

Mi consigliate intanto un buon cavo bilanciato per l'Arya? Ho trovato quello di Playstereo della 1000 e quelli di Invictus. Differenze? Alternative?
Rivolgiti a Giuliano (nikname "OLIEG") è una persona squisita e molto competente, lui costruisce cavi after market nulla a che vedere con quelli commerciali, qui sul forum diversi utenti usano i suoi cavi, una garanzia ;-)
remasters
remasters
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1505
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 51
Località : Palermo

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da remasters Mer Gen 12 2022, 10:06

Godwyn ha scritto:Immagino, vi ringrazio tanto per i consigli!

Prossima spesa: DAC (ma nel 2023, altrimenti la consorte mi scanna vivo). Componenti separati vs all in one - Pagina 4 650957

Mi consigliate intanto un buon cavo bilanciato per l'Arya? Ho trovato quello di Playstereo della 1000 e quelli di Invictus. Differenze? Alternative?
Anche quelli di Invictus sono molto buoni e a prezzi accessibili...
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 27383
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da carloc Mer Gen 12 2022, 10:11

remasters ha scritto:
Godwyn ha scritto:Immagino, vi ringrazio tanto per i consigli!

Prossima spesa: DAC (ma nel 2023, altrimenti la consorte mi scanna vivo). Componenti separati vs all in one - Pagina 4 650957

Mi consigliate intanto un buon cavo bilanciato per l'Arya? Ho trovato quello di Playstereo della 1000 e quelli di Invictus. Differenze? Alternative?
Anche quelli di Invictus sono molto buoni e a prezzi accessibili...
Confermo, ne ho diversi e sono ottimi.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
lalosna
lalosna
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3534
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 60
Località : Cit Türin

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da lalosna Mer Gen 12 2022, 10:24

Ho anch'io l'Arya e suona benissimo sia con Invictus che con FAW,
anche per me, dovendo dare una preferenza, direi Invictus


_________________
Bögè nen!!!
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 905
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Rick1982 Mer Gen 12 2022, 10:27

Produttore del cavo a parte, che tipo di materiale/i consigliate per Arya e Ananda (rame, argento, rame/argento, ghisa, ferro arrugginito...)?
barcar70
barcar70
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 208
Data d'iscrizione : 27.07.15
Età : 51
Località : Taranto

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da barcar70 Mer Gen 12 2022, 10:29

Rick1982 ha scritto:Produttore del cavo a parte, che tipo di materiale/i consigliate per Arya e Ananda (rame, argento, rame/argento, ghisa, ferro arrugginito...)?
Probabilmente argento puro, ma se @OLIEG vorrà intervenire, sarà lui stesso ad illuminarci (Io personalmente sulle mie cuffie ho tutti cavi in argento puro fatti da Giuliano)
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Mer Gen 12 2022, 10:47

Grazie mille dei consigli ragazzi, seguo con attenzione e poi decido :)


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Dom Gen 16 2022, 12:31

Procede il completamento del mio setup. In arrivo un cavo Invictus in rame placcato oro 7n in purezza.

Non volevo spendere una fortuna, ma sono sicuro che sia una soluzione decisamente migliore del cavo in stock, oltre che essere bilanciato con terminazione XLR a 4 pin.

Emiliano persona di rara cortesia e disponibilità.

Il Violectric arriva entro metà settimana da Playstereo, ho recuperato per il momento anche un cavo USB Audioquest Cinnamon e farò qualche prova alternando come DAC sia il Mojo che quello con chip Xmos interno all'ampli.

Vediamo se la timbrica mi piace, e se l'abbinamento con le Arya funziona, poi pensiamo ad un DAC serio. Componenti separati vs all in one - Pagina 4 625723


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Mar Gen 18 2022, 16:55

Ciao ragazzi, 
 
oggi è arrivato puntualissimo il Violectric insieme all'adattatore Prestige Grado da 6,3 mm a 3,5 mm. Ho deciso di effettuare i test "scalando" mano a mano i componenti in modo di cercare di avere un'idea più precisa di cosa influisce sulla scena sonora e in che modo. 
 
Provo a dare qualche impressione sul primo abbinamento, piuttosto banale: 
 
Chord Mojo (usato come DAC + AMP) + Hifiman Arya
 
Ho voluto provare questo abbinamento per capire principalmente se la Arya riuscisse ad essere pilotata dal Mojo e in che modo. E avevo bisogno di capire quanto “valeva” l’upgrade della sola cuffia a parità di catena.
  
ALBUM TEST
Dire Straits – Brother in Arms (Rock)
Rachel Podger, Brecon Baroque – Vivaldi, le Quattro Stagioni (Classica)
Jasmine Thompson – Two Bundles of Tantrums (Vocale)
Oscar’s Motet Choir, Alf Linder, Torsten Nilsson – Cantate Domino (Corale)
Teodor Currentzis, Music Aeterna – Rameau: The Sound of Light (Classica)
Carlos Kleiber, Ileana Cotrubas, Placido Domingo, Sherrill Milnes – Giuseppe Verdi: La Traviata
The Black Eyed Peas – Elephunk (Rap)
Biagio Antonacci – Colosseo (Pop)
Lawrence Brownlee & Michael Spyres – Rossini, Amici e Rivali (Opera)
 
IMPRESSIONI SONORE
 
Il passaggio da una DT880 ad una Arya è come dal giorno alla notte. Basterebbe questa frase per descrivere la differenza tra le due cuffie. Sotto ogni singolo aspetto la Arya surclassa la DT880 portandomi a dei livelli di ascolto che, non me ne vergogno a dirlo, non avevo mai raggiunto prima. Ma andiamo con ordine:
 
Bassi
Dopo l’esperienza Solaris, sulla quale avevo aspettative esagerate e invece fui scottato (salvo poi apprezzarla in seguito dopo qualche ascolto), qua sono partito senza troppi penseri e con molte review in testa, soprattutto estere, che lamentavano un basso “thin” e con poco impatto. E invece sono rimasto letteralmente basito. Da quanto sia pieno e da quanto scenda, con una precisione estrema e senza mai avere né effetto “boom” né una secchezza lamentata da molti utenti. Velocissimo, come lo cercavo. Riascoltando le DT880 la differenza è abissale, anche a bassi volumi il basso si avverte sulle Arya, e riesce a restituire un impatto e una dinamica mai sentita prima.
 
Medi
Quello che sapevo fosse il punto forte di queste cuffie, soprattutto sulla gamma medio-alta. E in effetti non ho avuto sorprese negative. Dettaglio elevatissimo, chiarezza senza precedenti, con un corpo bello pieno e molto naturale trovo. La scena musicale è frontale, né troppo avanti né troppo indietro, ed è di una precisione assoluta.
 
Alti
Altro punto forte, e qua avevo molta paura. Cercavo qualcosa di dettagliato sulle alte frequenze ascoltando classica, ma non affaticante come le Beyerdynamic. Nelle Arya ho trovato dettagli, brillantezza e poca fatica d’ascolto anche dopo un paio d’ore ascolto. Tutta la brillantezza che avvertivo nelle Beyer e che a lungo andare mi dava fastidio, qua scompare.
 
Soundstage e Immagine
Rispetto alle IEM o alle Beyer il soundstage è molto più ampio, sia in larghezza che in lunghezza e sui pezzi di classica la resa è sublime. Anche la separazione tra i vari strumenti è dannatamente precisa, mai impastata anche nei brani più veloci e complessi (vedi Currentzis o l’Opera di Rossini che orami sono i miei pezzi “test”).
 
Dinamica e velocità
Straordinaria. Solo le Twin Pulse accoppiate ad un Master 9 le reputo superiori. Ma il Violectric non l’ho ancora neppure acceso, perciò mi riservo di commentare meglio questo punto dopo qualche prova con il mio pezzo forte.
 
Riassumendo direi onnivora. La sinergia con il Mojo la trovo buona, dal momento che il Chord ammorbidisce la brillantezza di base delle Hifiman, rendendola inavvertibile alle mie orecchie. L’impressione però è che abbia ancora molto da dare, che non sia al massimo e che il Mojo sia un po’ un collo di bottiglia in tal senso.
 
Questa sera proverò la doppia soluzione con il Violectric V281, sia in modalità dac/amp che solo amp (con il Mojo a supporto).Per ora solo unbalanced purtroppo.  
 
Giovedì infine mi arriva il cavo di Emiliano, che è stato rapidissimo e con il quale testerò il comparto bilanciato.
 
Buona musica a tutti!


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 905
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Rick1982 Mar Gen 18 2022, 17:02

Quando farai la prova con il Mojo come dac occhio che accendendolo in modalità dac il Mojo esce a 3V, dai qualche colpetto in giù col volume (mi pare 4 colpetti arrivi a 1.9V).

A me è arrivata la sorella minore Ananda e da quei pochi ascolti che ho fatto me l'aspettavo più aperta. Meglio con lo Xduoo che con il Mojo per me. Comunque impostazione che mi piace, dovrei provarla con una catena come si deve, sento come se i due piccoli dac/amp a batteria la castrino un po', mi sembra che la cuffia possa dare molto di più.
Se la Arya migliora la Ananda un po' su tutto penso che sia lo "sweet spot" a prezzo ancora per comuni mortali.

P.S. devo cambiare il cavo alla Ananda, quelli in dotazione sono al limite dello scempio a livello estetico/tattile.
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Mar Gen 18 2022, 18:38

Rick1982 ha scritto:Quando farai la prova con il Mojo come dac occhio che accendendolo in modalità dac il Mojo esce a 3V, dai qualche colpetto in giù col volume (mi pare 4 colpetti arrivi a 1.9V).

A me è arrivata la sorella minore Ananda e da quei pochi ascolti che ho fatto me l'aspettavo più aperta. Meglio con lo Xduoo che con il Mojo per me. Comunque impostazione che mi piace, dovrei provarla con una catena come si deve, sento come se i due piccoli dac/amp a batteria la castrino un po', mi sembra che la cuffia possa dare molto di più.
Se la Arya migliora la Ananda un po' su tutto penso che sia lo "sweet spot" a prezzo ancora per comuni mortali.

P.S. devo cambiare il cavo alla Ananda, quelli in dotazione sono al limite dello scempio a livello estetico/tattile.

Grazie della dritta Rick Componenti separati vs all in one - Pagina 4 285880

Si, credo che se la cuffia è "scura" o comunque leggermente warm l'abbinamento con il Mojo non sia eccelso, data la leggera tonalità calda dell'ampli.

Ho collegato poco fa l'ampli Violectric V281 (in sbilanciato per ora purtroppo con il DAC interno).

Risultato: Componenti separati vs all in one - Pagina 4 921419

Sto scoprendo la musica. E scala ancora, eccome se scala. Soprattutto in termini di dinamica e soundstage (il Cantate Domino è impressionante).

Poi vabbè, lo so che sembro un bimbo al parco giochi, ma vi assicuro che non credevo in un tale "salto". Componenti separati vs all in one - Pagina 4 285880

P.s Sono d'accordo sul cavo, anche io sto usando quello stock ma sono sicuro che scalerà ancora con un cavo migliore. Tanto più che sfrutterò il bilanciato con il cavo Invictus che mi arriva giovedì. Ti faccio sapere, potresti andare anche tu su un cavo simile. Componenti separati vs all in one - Pagina 4 625723


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Gio Gen 20 2022, 18:51

Cavo di Emiliano arrivato e testato! La cuffia ha scalato ancora in dinamica e trasparenza. La mia impressione è anche in basso scenda ancora più giù, mantenendo sempre una precisione assoluta.

La manopola del volume è a ore 10, mentre prima arrivavo senza problemi almeno ad ore 11. Molta più birra insomma e questo si avverte.

Dopo qualche giorno di test sto iniziando a rendermi conto di quale sia la reale particolarità (che può piacere o meno) di questo amplificatore: la timbrica. Una timbrica "calda", estremamente naturale e poco affaticante. Non si avverte mai troppa brillantezza, forse per merito anche della cuffia. Ma quel fastidio che provavo dopo circa mezz'ora di ascolti con la Beyerdynamic è completamente sparito, posso stare ore a sentire la musica. A tratti le note alte appaiono come "smussate", rotonde ma molto piene.

Non ho ancora capito se sarà la "mia" timbrica, ma è qualcosa di completamente diverso che non avevo mai sentito prima.

L'unico vero problema che ho è la stazza del bestione. Ho bisogno di un DAC che non sia ingombrante come il Metrum.

Consigli? RME? Benchmark? Hugo 2? Topping?


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10578
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 42
Località : Morciano di R. - vespista

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da montanari Gio Gen 20 2022, 19:06

Benchmark non sbagli


_________________
alè:
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 27383
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da carloc Gio Gen 20 2022, 20:40

Se sei abituato al suono Metrum sarà difficile abituarsi ad un altro suono...


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Gio Gen 20 2022, 21:08

carloc ha scritto:Se sei abituato al suono Metrum sarà difficile abituarsi ad un altro suono...

No no Carlo, il Metrum Onyx mi è stato consigliato come abbinamento dal Sig. Ventura ma per il momento non riesco causa spazio.

Non l'ho mai sentito suonare purtroppo. sunny

Cercavo però qualcosa di più compatto ma di buon livello da abbinare al Violectric.


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
aleniola
aleniola
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 143
Data d'iscrizione : 17.01.21

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da aleniola Gio Gen 20 2022, 21:10

Godwyn ha scritto:Cavo di Emiliano arrivato e testato! La cuffia ha scalato ancora in dinamica e trasparenza. La mia impressione è anche in basso scenda ancora più giù, mantenendo sempre una precisione assoluta.

La manopola del volume è a ore 10, mentre prima arrivavo senza problemi almeno ad ore 11. Molta più birra insomma e questo si avverte.

Dopo qualche giorno di test sto iniziando a rendermi conto di quale sia la reale particolarità (che può piacere o meno) di questo amplificatore: la timbrica. Una timbrica "calda", estremamente naturale e poco affaticante. Non si avverte mai troppa brillantezza, forse per merito anche della cuffia. Ma quel fastidio che provavo dopo circa mezz'ora di ascolti con la Beyerdynamic è completamente sparito, posso stare ore a sentire la musica. A tratti le note alte appaiono come "smussate", rotonde ma molto piene.

Non ho ancora capito se sarà la "mia" timbrica, ma è qualcosa di completamente diverso che non avevo mai sentito prima.

L'unico vero problema che ho è la stazza del bestione. Ho bisogno di un DAC che non sia ingombrante come il Metrum.

Consigli? RME? Benchmark? Hugo 2? Topping?
Ma non avevi preso il Violectric con DAC integrato?
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 905
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Rick1982 Gio Gen 20 2022, 21:15

Per farti un’idea dello Hugo 2 usa il Mojo come Dac e pensa al tutto più lineare e dettagliato e avrai più o meno un’idea sullo Hugo 2.
Soluzione che secondo me ha pero poco senso, ti ritroveresti con due apparecchi che fanno sia da ampli che da Dac.
Se il problema per il Metrum è solo lo spazio… fidati che se lo ascolti lo spazio glielo trovi.
In alternativa puoi valutare il più piccolo Amethyst o sempre R2R un Denafrips Ares II (che però non ho mai ascoltato).
Godwyn
Godwyn
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 268
Data d'iscrizione : 31.01.12
Età : 33
Località : Torino

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da Godwyn Gio Gen 20 2022, 21:32

Si, ho il DAC integrato, ma è naturalmente non a livello del resto della catena, cercavo per il futuro qualcosa di più consono. ;-)


_________________
Desktop: Roon -> Violectric V281 Final Edition w/Invictus Cable Silver
Headphones: Hifiman Arya Stealth Magnets w/Invictus Cable Copper 7n; Beyerdynamic DT880 250 Ohm
IEMs: Campfire Audio Solaris "Shrink Ray" Limited Edition
Sources & Amps: FiiO M17;Chord Mojo
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 27383
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Componenti separati vs all in one - Pagina 4 Empty Re: Componenti separati vs all in one

Messaggio Da carloc Gio Gen 20 2022, 22:05

Usa il DAC del Violectric per il momento e poi cerca spazio per l'Onyx...ti garantisco che merita!


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/

    La data/ora di oggi è Mer Mag 25 2022, 23:40