Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
trattamento ambientale
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

trattamento ambientale

sergioto
sergioto
Member
Member

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 03.02.22

trattamento ambientale Empty trattamento ambientale

Messaggio Da sergioto Gio Mar 24, 2022 9:58 am

Salve vorrei capire come trattare nei limiti del possibile l ambiente , avete qualche consiglio su zona Torino , grazie
Giordy60
Giordy60
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9617
Data d'iscrizione : 13.02.11
Età : 62
Località : prov.Cremona

trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

Messaggio Da Giordy60 Gio Mar 24, 2022 11:00 am

puoi iniziare da Davide.

https://adeglas.it/pannelli-acustici-fonoassorbenti/


_________________
la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
Spoiler:

trattamento ambientale Images10 trattamento ambientale Hqplay10trattamento ambientale 4b933e12
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1021
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

Messaggio Da martin logan Gio Mar 24, 2022 11:16 am

Grosso modo dovresti decidere: 
fono impedenza e/o fono assorbenza. Vuoi anche un minimo isolamento dai vicini di casa ?
La stanza per la musica è "dedicata" o serve ad altro (salotto, home video, taverna, etc.) ?
Hai sei lati da trattare (anche parzialmente, una stanza troppo "sorda" può creare problemi).
Pavimento: è prevista la sua sostituzione ? In caso negativo ci sono ottimi tappeti di ogni prezzo e stile.

Pareti (di solito 4): occhio a quella posteriore ai diffusori (dipende da che casse hai, dalla loro posizione, se sono bass reflex, etc.).
Sulle altre pareti ci sono mobili ? Se sì ci sono ante in vetro o cristallo ? Fino a quale altezza ?
Parete posteriore: il punto di ascolto quanto dista ? 
Ci sono tendaggi su porte e finestre (ho letto che anche IKEA vende tendaggi fono assorbenti) ? E' una stanza cieca ?

Soffitto: è ipotizzabile un contro soffitto trattato acusticamente ? Ci sono abbassamenti in cartongesso ?
Quando hai risposto a queste domande sei al 10% dell'opera  trattamento ambientale 650957 trattamento ambientale 650957 trattamento ambientale 650957
Insonorizzare e trattare può essere MOLTO più complesso che "sonorizzare".
In compenso credo che l'ambiente possa influire per un buon 30/40% sulla resa dell'impianto.
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9395
Data d'iscrizione : 15.07.09

trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

Messaggio Da Luca58 Gio Mar 24, 2022 6:40 pm

sergioto ha scritto:Salve vorrei capire come trattare nei limiti del possibile l ambiente , avete qualche consiglio su zona Torino , grazie

I trattamenti professionali con tube traps o altro in genere sono invadenti visivamente e molto costosi; spesso il risultato arriva ma la mia sensazione e' che sia poco naturale se il trattamento e' abbondante. Alternativamente non c'e' una regola iniziale univoca, se non quella molto generale di riempirla abbastanza con divano, libreria, etc in modo casuale. Il mio primo consiglio e' di arredarla secondo le tue esigenze e poi vedi. 

Anche se la stanza non e' di per se' ottima acusticamente (ad esempio se e' quadrata o ha davvero molto riverbero e una forte risonanza quando e' vuota) e' piu' problematico ma si riesce ugualmente a farla suonare. Sempre per mia esperienza, l'unica cosa davvero da evitare sono i vetri nudi (finestre, quadri). Per le riflessioni laterali sulle pareti vuote mi preoccuperei meno, ma un grosso quadro senza cornice al centro dietro i diffusori lo metterei (il mio e' 110x150 cm); parsimonia anche con i tappeti, giusto uno di medie dimensioni tra diffusori e ascoltatore: affossare gli alti e' un attimo.

La cosa comunque piu' importante, sempre per mia esperienza, e' il posizionamento e l'orientazione dei diffusori; una volta trovata la distanza dalla parete posteriore e la distanza tra loro, anche una frazione di grado di rotazione puo' cambiare le riflessioni complessive nella stanza portando le voci da alte a basse e viceversa, il fuoco da ottimo a scadente, gli alti da penetranti a ovattati, etc. Nella mia attuale stanza quadrata ho risolto abbastanza il problema della risonanza in basso mettendo i diffusori a solo 85 cm dalla parete di fondo (misurando dalla parte anteriore), al contrario di quanto si potrebbe prevedere.



Ultima modifica di Luca58 il Gio Mar 24, 2022 7:26 pm - modificato 1 volta.
sergioto
sergioto
Member
Member

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 03.02.22

trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

Messaggio Da sergioto Gio Mar 24, 2022 7:25 pm

grazie a tutti

    La data/ora di oggi è Mer Giu 29, 2022 11:58 pm