Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
trattamento ambientale
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    trattamento ambientale

    sergioto
    sergioto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 03.02.22

    trattamento ambientale Empty trattamento ambientale

    Messaggio Da sergioto Gio Mar 24 2022, 09:58

    Salve vorrei capire come trattare nei limiti del possibile l ambiente , avete qualche consiglio su zona Torino , grazie
    Giordy60
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9723
    Data d'iscrizione : 13.02.11
    Età : 64
    Località : prov.Cremona

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da Giordy60 Gio Mar 24 2022, 11:00

    puoi iniziare da Davide.

    https://adeglas.it/pannelli-acustici-fonoassorbenti/


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    trattamento ambientale Images10 trattamento ambientale Hqplay10trattamento ambientale 4b933e12
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1704
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da martin logan Gio Mar 24 2022, 11:16

    Grosso modo dovresti decidere: 
    fono impedenza e/o fono assorbenza. Vuoi anche un minimo isolamento dai vicini di casa ?
    La stanza per la musica è "dedicata" o serve ad altro (salotto, home video, taverna, etc.) ?
    Hai sei lati da trattare (anche parzialmente, una stanza troppo "sorda" può creare problemi).
    Pavimento: è prevista la sua sostituzione ? In caso negativo ci sono ottimi tappeti di ogni prezzo e stile.

    Pareti (di solito 4): occhio a quella posteriore ai diffusori (dipende da che casse hai, dalla loro posizione, se sono bass reflex, etc.).
    Sulle altre pareti ci sono mobili ? Se sì ci sono ante in vetro o cristallo ? Fino a quale altezza ?
    Parete posteriore: il punto di ascolto quanto dista ? 
    Ci sono tendaggi su porte e finestre (ho letto che anche IKEA vende tendaggi fono assorbenti) ? E' una stanza cieca ?

    Soffitto: è ipotizzabile un contro soffitto trattato acusticamente ? Ci sono abbassamenti in cartongesso ?
    Quando hai risposto a queste domande sei al 10% dell'opera  trattamento ambientale 650957 trattamento ambientale 650957 trattamento ambientale 650957
    Insonorizzare e trattare può essere MOLTO più complesso che "sonorizzare".
    In compenso credo che l'ambiente possa influire per un buon 30/40% sulla resa dell'impianto.
    Luca58
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9403
    Data d'iscrizione : 15.07.09

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da Luca58 Gio Mar 24 2022, 18:40

    sergioto ha scritto:Salve vorrei capire come trattare nei limiti del possibile l ambiente , avete qualche consiglio su zona Torino , grazie

    I trattamenti professionali con tube traps o altro in genere sono invadenti visivamente e molto costosi; spesso il risultato arriva ma la mia sensazione e' che sia poco naturale se il trattamento e' abbondante. Alternativamente non c'e' una regola iniziale univoca, se non quella molto generale di riempirla abbastanza con divano, libreria, etc in modo casuale. Il mio primo consiglio e' di arredarla secondo le tue esigenze e poi vedi. 

    Anche se la stanza non e' di per se' ottima acusticamente (ad esempio se e' quadrata o ha davvero molto riverbero e una forte risonanza quando e' vuota) e' piu' problematico ma si riesce ugualmente a farla suonare. Sempre per mia esperienza, l'unica cosa davvero da evitare sono i vetri nudi (finestre, quadri). Per le riflessioni laterali sulle pareti vuote mi preoccuperei meno, ma un grosso quadro senza cornice al centro dietro i diffusori lo metterei (il mio e' 110x150 cm); parsimonia anche con i tappeti, giusto uno di medie dimensioni tra diffusori e ascoltatore: affossare gli alti e' un attimo.

    La cosa comunque piu' importante, sempre per mia esperienza, e' il posizionamento e l'orientazione dei diffusori; una volta trovata la distanza dalla parete posteriore e la distanza tra loro, anche una frazione di grado di rotazione puo' cambiare le riflessioni complessive nella stanza portando le voci da alte a basse e viceversa, il fuoco da ottimo a scadente, gli alti da penetranti a ovattati, etc. Nella mia attuale stanza quadrata ho risolto abbastanza il problema della risonanza in basso mettendo i diffusori a solo 85 cm dalla parete di fondo (misurando dalla parte anteriore), al contrario di quanto si potrebbe prevedere.



    Ultima modifica di Luca58 il Gio Mar 24 2022, 19:26 - modificato 1 volta.
    sergioto
    sergioto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 03.02.22

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da sergioto Gio Mar 24 2022, 19:25

    grazie a tutti
    Metheny
    Metheny
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 985
    Data d'iscrizione : 30.05.22

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da Metheny Mar Giu 20 2023, 11:22

    Ciao a tutti

    Ascolto la musica sul mio impianto HI-FI in una stanza rettangolare 4,5 metri x 2.50 metri
    I diffusori si trovano ad 1.20 cm dallla parete posteriore (dove è posizionata una finestra).
    Sono distanziati tra di loro 150 cm e distano dalle pareti laterali per 40 cm.
    I diffusori sono dei 3 vie ELAC con apertura reflex davanti.
    Il punto di ascolto è a anch'esso a 150 cm dai diffusori che sono orientati per convergere il suono sul punto di ascolto e formare un triangolo equilatero

    Per riuscire ad avere una trinagolazione di questo tipo ho dovuto posizionare tutti i mobili che avevo nella stanza da una parte sola della stessa quella che sta davanti ai diffusori (tipo libreria, stesse altezze e profondità)

    Rimangono "pareti nude" la metà circa della parte di stanza dove ci sono i diffusori e dietro cioè verso la finestra

    Sento un leggero riverbero/rimbombo, non eccessivo ma si sente. Per ovviare:

    1) posso mettere dei PANNELLI FONOASSORBENTI oppure FONODIFFUSORI ?alle pareti nude e anche alla relativa parte di soffitto?
    2) posso mettere dei TAPPETI. Se si il tappeto va messo esclusivamente tra i diffusori ed il punto di ascolto (come mi è sembrato anche di leggere in vari blog) oppure il tappeto/i possono coprire un'area maggiore ad esempio dietro il punto di ascolto

    Vorrei correggere per quanto possibile un pò l'acustica eliminado questo problema di leggero rimbombo/riverbero che ho nella stanza

    Allego 2 foto della stanza. Grazie mille a tutti per la disponibilità di eventuali consigli

    trattamento ambientale Img20219
    trattamento ambientale Img20220



    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5307
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da lalosna Mar Giu 20 2023, 11:37

    Ciao,
    Io comincerei dalle cose più semplici, benissimo il tappeto, più piastrelle copri meglio è, partendo magari davanti all'impianto ed arrivando più avanti che puoi verso il punto di ascolto.
    Potresti poi coprire la finestra con una tenda ampia che magari copra anche il muro ed appendere alle pareti quadri o poster, ma senza vetri alle cornici, le tele funzionano bene.
    Così inizi a valutare se ci siano effetti positivi, in modo da poter poi procedere con interventi più mirati...

    Buona gita all'Ikea Laughing


    _________________
    Cërea...
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da davenrk Mar Giu 20 2023, 11:43

    perdona la brutalità....per me hai da modificare tutta la stanza, non so come fai ad ascoltare così, non hai NULLA che assorbe, i due mobili non si possono vedere lì. Sei alle prime armi?

    1) eliminare entrambi i mobili, sono troppo profondi per le dimensioni contenute della stanza
    2) hai la fortuna di avere la finestra centrale, ma ai lati devi metterci qualcosa, io propendo in questi casi per delle librerie aperte il più alte possibili, ovviamente senza vetri 
    3) stessa cosa per la parte posteriore, quella della porta di ingresso, a lato della porta metterei una libreria, piena di libri
    4) pannelli assorbenti/diffondenti a soffitto, hai una stanza piccola è l'unico modo per non rubare spazio alla ridotta larghezza
    5) pannelli assorbenti/diffondenti nei punti delle prime riflessioni laterali, attaccati alle pareti, spessi max 10 cm per lato
    per i pannelli puoi rivolgerti ad esempio a Oudimmo o GIK Acoustic

    6) tende sulle finestre e tappeto sono obbligatori
    Metheny
    Metheny
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 985
    Data d'iscrizione : 30.05.22

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da Metheny Mar Giu 20 2023, 11:56

    davenrk ha scritto:perdona la brutalità....per me hai da modificare tutta la stanza, non so come fai ad ascoltare così, non hai NULLA che assorbe, i due mobili non si possono vedere lì. Sei alle prime armi?

    1) eliminare entrambi i mobili, sono troppo profondi per le dimensioni contenute della stanza
    2) hai la fortuna di avere la finestra centrale, ma ai lati devi metterci qualcosa, io propendo in questi casi per delle librerie aperte il più alte possibili, ovviamente senza vetri 
    3) stessa cosa per la parte posteriore, quella della porta di ingresso, a lato della porta metterei una libreria, piena di libri
    4) pannelli assorbenti/diffondenti a soffitto, hai una stanza piccola è l'unico modo per non rubare spazio alla ridotta larghezza
    5) pannelli assorbenti/diffondenti nei punti delle prime riflessioni laterali, attaccati alle pareti, spessi max 10 cm per lato
    per i pannelli puoi rivolgerti ad esempio a Oudimmo o GIK Acoustic

    6) tende sulle finestre e tappeto sono obbligatori

    Grazie della tua risposta.

    Le pareti davanti ai diffusori sono tutte occupate da librerie e (la foto non rende nel senso che allunga e stringe). Le librerie sono identiche da un lato e dall'altro e hanno una profondità di 50 cm non di più. . Sono le pareti adiacenti ai diffusori che sono vuote

    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da davenrk Mar Giu 20 2023, 11:58

    Metheny ha scritto:

    Le pareti davanti ai diffusori sono tutte occupate da librerie e (la foto non rende nel senso che allunga e stringe). Le librerie sono identiche da un lato e dall'altro e hanno una profondità di 50 cm non di più. . Sono le pareti adiacenti ai diffusori che sono vuote

    La foto rende benissimo. 50 cm x 2 sono un metro in 2,5 metri di larghezza complessiva.....non serve aggiungere altro.
    Ripeto quanto sopra, già sei penalizzato dalle dimensioni della stanza, se vuoi ascoltare decentemente, per me bisogna fare così come ho scritto, quei due mobili vanno eliminati e sostituiti, non hai alternative


    Ultima modifica di davenrk il Mar Giu 20 2023, 12:24 - modificato 1 volta.
    Metheny
    Metheny
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 985
    Data d'iscrizione : 30.05.22

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da Metheny Mar Giu 20 2023, 12:11

    davenrk ha scritto:
    Metheny ha scritto:

    Le pareti davanti ai diffusori sono tutte occupate da librerie e (la foto non rende nel senso che allunga e stringe). Le librerie sono identiche da un lato e dall'altro e hanno una profondità di 50 cm non di più. . Sono le pareti adiacenti ai diffusori che sono vuote

    La foto rende benissimo. 50 cm x 2 sono un metro in 2,5 metri di larghezza complessiva.....
    Ripeto quanto sopra, già sei penalizzato dalle dimensioni della stanza, se vuoi ascoltare decentemente, per me bisogna fare così come ho scritto.

    Concordo. E se cambio la disposizione
    ovvero metto la posizione di ascolto sul lato corto, quindi i diffusori posti lungo la parete lunga con me posto con dietro le librerie.
    I diffusori si troveranno vicino alla parete posteriore ed ho una distanza di ascolto non oltre i 130 cm
    Devo quindi anche un po' avvicinare i diffusori tra loro per avere proporzione nel triangolo equilatero

    Oppure in ogni caso la soluzione migliore è quella del posizionamento sul lato lungo come adesso
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da davenrk Mar Giu 20 2023, 12:14

    Metheny ha scritto:

    Concordo. E se cambio la disposizione
    ovvero metto la posizione di ascolto sul lato corto, quindi i diffusori posti lungo la parete lunga con me posto con dietro le librerie.
    I diffusori si troveranno vicino alla parete posteriore ed ho una distanza di ascolto non oltre i 130 cm
    Devo quindi anche un po' avvicinare i diffusori tra loro per avere proporzione nel triangolo equilatero

    Oppure in ogni caso la soluzione migliore è quella del posizionamento sul lato lungo come adesso
    Ora hai i diffusori sul lato corto.
    Sul lato lungo è impossibile viste le dimensioni. Non hai alternative.

    Hai 600 e rotti messaggi, ma finora hai ascoltato così per davvero?
    Non hai idea del miglioramento che potresti ottenere facendo le cose "a modo", con tutti i limiti di questa stanza ovviamente.
    Metheny
    Metheny
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 985
    Data d'iscrizione : 30.05.22

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da Metheny Mar Giu 20 2023, 12:25

    davenrk ha scritto:
    Metheny ha scritto:

    Concordo. E se cambio la disposizione
    ovvero metto la posizione di ascolto sul lato corto, quindi i diffusori posti lungo la parete lunga con me posto con dietro le librerie.
    I diffusori si troveranno vicino alla parete posteriore ed ho una distanza di ascolto non oltre i 130 cm
    Devo quindi anche un po' avvicinare i diffusori tra loro per avere proporzione nel triangolo equilatero

    Oppure in ogni caso la soluzione migliore è quella del posizionamento sul lato lungo come adesso
    Ora hai i diffusori sul lato corto.
    Sul lato lungo è impossibile viste le dimensioni. Non hai alternative.

    Hai 600 e rotti messaggi, ma finora hai ascoltato così per davvero?
    Non hai idea del miglioramento che potresti ottenere facendo le cose "a modo", con tutti i limiti di questa stanza ovviamente.

    Ho sempre ascoltato esclusivamente in cuffia fino ad oggi. Ho acquistato la scorsa settimana i primi diffusori (delle ELAC UNI FI. 2.0. I diffusori sono un compromesso rispetto al budget e allo spazio di ascolto che ho.
    Sto cercando di iniziare a capire come disporre al meglio la posizione di ascolto, facendo delle prove ovviamente

    Le orecchie le ho buone e mi rendo conto che la situazione attuale non è ideale o buona. Per questo ho chiesto.
    Grazie
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da davenrk Mar Giu 20 2023, 12:38

    Ok ora si spiega....puoi cominciare a disfarti dei due mobili  trattamento ambientale 1f609
    Metheny
    Metheny
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 985
    Data d'iscrizione : 30.05.22

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da Metheny Mar Giu 20 2023, 12:44

    davenrk ha scritto:Ok ora si spiega....puoi cominciare a disfarti dei due mobili  trattamento ambientale 1f609

    Disfarmi. E la stanza rimane completamente vuota senza nulla così.

    Potrei pensare di posizionarli in modo omogeneo nella stanza, ovvero suddividendo la stanza in 2 parti uguali 2 librerie da una parte della stanza e le altre 2 dall'altra parte.
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da davenrk Mar Giu 20 2023, 12:49

    Ripeto, sono troppo profonde, l'unico punto in cui le metterei, o ne metterei una parte, è sulla destra della parete di ingresso fino all'interruttore. Altri punti non ne hai.
    La scelta poi è ovviamente tua.
    Metheny
    Metheny
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 985
    Data d'iscrizione : 30.05.22

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da Metheny Mar Giu 20 2023, 13:00

    davenrk ha scritto:Ripeto, sono troppo profonde, l'unico punto in cui le metterei, o ne metterei una parte, è sulla destra della parete di ingresso fino all'interruttore. Altri punti non ne hai.
    La scelta poi è ovviamente tua.

    Grazie. Mi hai dato degli spunti. L'unica è fare delle prove tenendo presenti alcuni punti oggettivi tecnici che vanno seguiti.

    Ho fatto una prova posizionando i diffusori sul lato lungo (sconsigliato). Ho creato un triangolo equilatero necessariamente più piccolo, mantenendo però le proporzioni ed avendo subito dietro la schiena però una delle 2 librerie

    All'ascolto pratico sentivo in modo più equilibrato rispetto alla posizione attuale. Nessun rimbombo. Per contro perdevo un pò in spazialità, ma neanche più di tanto se mantengo le proporzioni nelle distanze (tra diffusori, punto di ascolto e angolazione dei diffusori).


    Provo a seguire anche il consiglio di @lalosna, ovvero il tendaggio sulla finestra ed il tappeto
    Metheny
    Metheny
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 985
    Data d'iscrizione : 30.05.22

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da Metheny Mar Giu 20 2023, 13:39

    Ho letto anche di questi pannelli (WOOD PANEL). Vengono venduti come sistema fonoassorbente e si applicano con modularità su pareti spoglie.
    Mi chiedo se possano funzionare in termini di miglioramento acustico?

    trattamento ambientale Wood-w11
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5235
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da JacksonPollock Mar Giu 20 2023, 14:09

    Funzionano e anche bene, potrebbero risolvere le prime riflessioni che hai lato porta (interruttore).

    Per la finestra come dice Davernk prendi due kallax colonna (o simili) dove metti i CD e i libri, infine tappetone e una bella tenda che va a pavimento.
    A quel punto puoi anche provare ad avvicinare un po' le casse (che tanto sfiatano frontalmente) e aumentare la distanza d'ascolto.

    Fossi in te prenderei cavi di potenza più lunghi, per evitare quell'effetto "appeso" e perché quelli da 3m a 5m rendono meglio in questi sistemi.
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da davenrk Mar Giu 20 2023, 14:19

    Metheny ha scritto:Ho letto anche di questi pannelli (WOOD PANEL). Vengono venduti come sistema fonoassorbente e si applicano con modularità su pareti spoglie.
    Mi chiedo se possano funzionare in termini di miglioramento acustico?
    Non te li consiglio, sono prodotti di arredamento più che di trattamento acustico.
    E utilizzano poco materiale assorbente (quale cm se va bene) e di pessima qualità, un materiale che x me ammazza il suono.

    Ti ho scritto sopra a quali produttori mi rivolgerei.
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5235
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da JacksonPollock Mar Giu 20 2023, 14:35

    E utilizzano poco materiale assorbente (quale cm se va bene) e di pessima qualità, un materiale che x me ammazza il suono.

    L'obiettivo è che il suono lo assorbano... Come facciano ad "ammazzarlo" mi sfugge anche perché qualora non funzionassero al massimo lo rifletterebbero.

    La differenza in queste soluzioni la fanno i materiali, quindi come sempre accade dipende da quali prendi.
    Se vai su quelli da 12 euro a modulo... Ok, perfettamente d'accordo.

    Ma questi per esempio

    https://esseciacousticpanels.it/

    Funzionano molto bene
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da davenrk Mar Giu 20 2023, 14:47

    JacksonPollock ha scritto:
    E utilizzano poco materiale assorbente (quale cm se va bene) e di pessima qualità, un materiale che x me ammazza il suono.

    L'obiettivo è che il suono lo assorbano... Come facciano ad "ammazzarlo" mi sfugge anche se non funzionano al massimo lo riflettono.

    La differenza la fanno i materiali, ma come sempre dipende da quali prendi.
    Se vai su quelli da 12 euro a modulo... Ok.

    Questi per esempio

    https://esseciacousticpanels.it/

    Funzionano molto bene
    Come fanno a funzionare bene dei pannelli dello spessore totale, comprensivo di MDF di soli 2,1 cm?

    Questa roba è per arredamento.

    E gli hai consigliato di metterli nell'unico punto in cui può invece mettere qualcosa di spessore normale, come una libreria.


    Ultima modifica di davenrk il Mar Giu 20 2023, 14:50 - modificato 1 volta.
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da davenrk Mar Giu 20 2023, 14:48

    Metheny qua puoi vedere quali sono i pannelli che dicevo, o un esempio.

    Sono sia assorbenti che diffondenti.

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t45409p25-riparto-da-zero-o-quasi
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5235
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da JacksonPollock Mar Giu 20 2023, 18:53

    davenrk ha scritto:Come fanno a funzionare bene dei pannelli dello spessore totale, comprensivo di MDF di soli 2,1 cm?
    Questa roba è per arredamento.
    E gli hai consigliato di metterli nell'unico punto in cui può invece mettere qualcosa di spessore normale, come una libreria.

    Qualcosa di normale lo spessore di una libreria?
    Quindi metti pannelli di 30cm di spessore appesi alle pareti... trattamento ambientale 775355
    Gli oudimmo sono di 50mm...

    I coefficienti sono nel sito se li vuoi leggere, incluse le possibilità di montaggio tra cui quella con le perline che ti porta allo spessore che vuoi (che è perfettamente inutile in quella stanza).
    Ma a quanto pare tu hai già fatto le misure... trattamento ambientale 625723

    Schiodo che è meglio.

    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    trattamento ambientale Empty Re: trattamento ambientale

    Messaggio Da davenrk Mar Giu 20 2023, 20:37

    Ma si hai ragione tu, vedrai che con i cavi di potenza più lunghi risolverà tutto 😂

      La data/ora di oggi è Mar Giu 25 2024, 16:45