Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)


Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Ven Ott 22 2010, 14:05

@pluto ha scritto:...ho scoperto una gemma - uno stupendo cofanetto vinilico del Divino Richter con una serie di concerti di cui non sapevo nulla e direttori tipo Mravinskij , Kondrashin, Sanderling. Il tutto credo appartenga al periodo 100% sovietico precedente alla 2a fase della sua carriera all'estero (ante 1960 x capirci)

Non so se esiste un equivalente in CD.

Frugando qua e la ho trovato questa ristampa che è ancor più completa - beh è l'integrale (il cofanetto - se volete posto una foto stasera - presenta solo concerti e non pezzi solo): http://www.classical.net/music/recs/reviews/b/bmg29460a.php

Vi chiedo se conoscete questa integrale e se si, com'è? Qualità incisione? Sono però perplesso, in quanto l'integrale mi sembra non presenti il 1° di Tchaicovsky con Mravinskij che invece è presente nel cofanetto - boh??

Eventualmente mi potete consigliare qualche alternativa che reputate superiore (sempre di Richter intendo) relativa al suo 1° periodo x così dire

Grazie
Gian

Il problema con Richter è che tutte le registrazioni precedenti la sua apparizione in occidente (avvenuta con i 5 concerti alla Canergie Hall di New York nell'ottobre 1960) sono o live fortunosi o registrazioni di mano Melodya. Chi vuole quindi indagare sul Richter degli anni '50 non ha molta scelta.

Io posseggo qualche disco per piano solo della serie che ci segnali e di cui ci chiedi. Le registrazioni non sono di qualità travolgente ma al tempo stesso sono di buona decifrabilità e quindi per chi voglia ascoltare Richter più che consigliabili. Certo, siamo sotto il livello medio delle registrazioni in studio di quegli anni. Però non si tratta di registrazioni pessime, ectoplasmiche. Da uno a 10 darei voto 5-6 a seconda della fonte della registrazione. Alcune cose poi suonate da Richter in quegli anni vennero abbandonate in seguito, quindi se si vuole ascoltare - ad esempio - la sonata opera 13 di Beethoven (nota come Patetica) eseguita da questo pianista occorre comprare il disco Melodya MELCD1000732 con registrazioni del '59 (e qualcosa del '52).

Se invece ti interessa il Richter degli anni '60, altrettanto maiuscolo, ci sono anche registrazioni occidentali. Fammi sapere, in tal caso, avessi bisogno di dritte.

Ciao Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 285880

P.S: su Richter ti segnalo questo bel blog:

http://sviatoslavrichter.blogspot.com/
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Ven Ott 22 2010, 14:29

Grazie Vito
Molto gentile. Un pò di roba anni 60 in avanti ce l'ho
Ero/sono carente sulla prima parte. Diciamo il periodo russo. Prima di arrivare al cofanetto non conoscevo neanche i concerti di Rimski & Glazunov e non sapevo neanche che avesse inciso il 1° di Tchaicovsky con Mravinskij un direttore che mi piace molto. Certo la versione con Karajan resta nel firmamento (insieme alla Argerich/Dutoit sono le mie 2 preferite), ma questa è stata una grande scoperta (x me ovviamente). Magari Tu avrai altre idee...

Quindi mi sembra che l'integrale possa andare + che bene (fermo restando i limiti qualitativi ovviamente) x apprezzare tutto quel periodo
Dico bene?

Grazie e ciao
Gian
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Ven Ott 22 2010, 14:30

Mi ero dimenticato il PS

Grazie x la segnalazione del sito
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Ven Ott 22 2010, 16:36

Si, per me il cofanetto artisticamente è molto consigliabile.

Prego, figurati! Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 285880


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Ven Ott 22 2010, 16:57

@pluto ha scritto:Grazie Vito
Molto gentile. Un pò di roba anni 60 in avanti ce l'ho
Ero/sono carente sulla prima parte. Diciamo il periodo russo. Prima di arrivare al cofanetto non conoscevo neanche i concerti di Rimski & Glazunov e non sapevo neanche che avesse inciso il 1° di Tchaicovsky con Mravinskij un direttore che mi piace molto. Certo la versione con Karajan resta nel firmamento (insieme alla Argerich/Dutoit sono le mie 2 preferite), ma questa è stata una grande scoperta (x me ovviamente). Magari Tu avrai altre idee...

Quindi mi sembra che l'integrale possa andare + che bene (fermo restando i limiti qualitativi ovviamente) x apprezzare tutto quel periodo
Dico bene?

Grazie e ciao

Gian


Spiacente di non poterti aiutare..Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 917604..non possiedo nulla di Richter registrato prima degli anni '60. Posso fare una ricerca presso un mio amico, ottimo pianista, con discoteca, anche e soprattutto "storica", ben fornita; spero di poterti dare qualche risposta entro Lunedì.
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Ven Ott 22 2010, 17:15

Vito: Grazie mille

Ema: non voglio disturbarti e importunare l'amico. Vito è stato esauriente. Mi darò da fare x trovare il cofanetto.
Ho notato che ultimamente anche in negozi tipo FNAC e Feltrinelli le integrali le danno via ad un tozzo di pane. Domenica scorsa ho trovato una specie di tutto Puccini Decca con 7 opere complete + altra bella roba ad un prezzo che non si poteva non comprare. Ho visto poi un tutto Pavarotti, un'integrale di Bach le sinfonie di Mendelsshon con Donnhay Certo non tutto di livello, però alcune cose come Tosca con la Tebaldi e Del MOnaco andavano portate a casa.

Questa sarà difficile - è troppo specifica. Magari sono fortunato, altrimenti WEB... e buona caccia a Catania.

Ciao Gian

Ps ma siete 2 Music guru solo di classica o spaziate anche su Jazz / Pop / ? In Sacd ci sono cose meravigliose ovviamente
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Ven Ott 22 2010, 17:17

Gian sei molto simpatico, ma i Guru non esistono. Sono solo persone che la danno a bere bene.

Per quanto si può sapere non si sa mai abbastanza....


... e siccome so molto poco ancora di classica, non ho tempo per gli altri generi musicali Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 316341


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Ven Ott 22 2010, 17:28

Si in linea di massima hai ragione; ma quelli lo fanno di mestiere.

Come hai capito, io mi riferivo a Voi solo nell'aspetto più positivo del termine, (visto che qui la consulenza è agratis sunny sunny sunny )

Beh peccato; sarebbe stato divertente duellare "rusticanamente" parlando con voi anche di Miles o della Fitzgerald.
Mi dovrò accontentare di scassarvi sulla classica....

Ciao
Gian
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Ven Ott 22 2010, 17:38

@pluto ha scritto:
Ps ma siete 2 Music guru solo di classica o spaziate anche su Jazz / Pop / ? In Sacd ci sono cose meravigliose ovviamente

Per quanto mi riguarda, ascolti nostalgici dei miei anni verdi: De Andrè, Guccini, Paoli, Tenco, il vecchio De Gregori, Carosone (sì, Carosone). Tutti nelle versioni originali.
Music guru: non posso riconoscermi in questa definizione, ho molte lacune...i guru sanno tutto e su tutto pontificano. Personalmente ho i miei compositori preferiti e su questi tendo sempre più, col passare degli anni, ad accentrare la mia attenzione, salvo qualche "scoperta" negli ultimi anni (Telemann, da me fino a qualche tempo fa considerato un "minore"). In genere prediligo molto la cameristica.
Ciao, Emanuele
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Ven Ott 22 2010, 20:04

Vito/Ema

Pregasi sostituire "Music Guru" con "Music Lovers" (the most experienced of the forum).

Ema
X i cantautori nostrani siamo messi male con i SACD. Mi devo studiare la cosa.
Per fortuna c'è l'ottimo doppio di De Andrè dal vivo ben registrato e che non fa troppo rimpiangere la qualità Sacd. Ed è semplicemente meraviglioso. Un pò il suo testamento spirituale

A presto
Gian
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Sab Ott 23 2010, 19:11

Vito/Ema

Vi confesso che dopo la discussione con Vito sui SACD di Karajan, mi sono andato un pò a rivedere le cose.
1) La cosa buffa è che anche nei forums Usa sembra che ci siano state parecchie discussioni in proposito - quindi non siamo stati i primi

2) Essendo io un ascoltatore di vinile (principalmente) e avendo più o meno le varie emissioni sfuse o in cofanetti, non le ho comprate tutte su SACD ma solo alcune tra cui la 9 (ma ..azz ho sbagliato era quella del 1977 non l'edizione 63) Inoltre avevo preso insieme altri 2 Sacd DG di Kleiber (quello con 5 e 7a) e quello con 8a di Shubert, 4a di Brahms etc
Credo che nessuno di noi abbia mai messo in dubbio il grande valore artistico di questi dischi. Abituato a sentire principalmente questi (in Sacd) mi ero permesso di bollarli come chiaviche dal punto di vista qualità sonora sollevando l'ira di Vito che credo invece si riferisse al cofanetto con l'integrale del 63. Ti confesso Vito, che sicuramente ho esagerato ma continuo a ritenerli di qualità inferiore anche rispetto ad altri DG che mi sembrano molto meglio registrati (tipo cello concerto di Dvorak con Maisky e Metha e i Berliner dal vivo - ottimo)

Quindi mi cospargo il capo di cenere e chiedo il Vs perdono.
Anche perchè leggendo i forumers USA, essi hanno effettivamente confermato (dando ragione a Vito) che la versione 63 è ottima, mentre quella del 77 no (dando un piccolo contentino anche a me)
Inoltre sembra che quella del 77 sia stata emessa 2 volte in SACD. Io x esempio ho la 9a su disco singolo (che sembra essere pessima) mentre le cose sembrano migliorare con una successiva riedizione su 2 dischetti.
Ripeto sto parlando solo ed esclusivamente della qualità sonora/registrazione.

Ironia della sorte: mi sono andato a rimettere questi 3 dischi oggi pomeriggio e (Vito, sicuramente mi hai fatto una sorta di macumba!!!!) il mio trittico DCS si è oggi rifiutato di leggerli e riconoscerli come Sacd!! Li sta leggendo solo come normali Cd accentuando ancora il maledetto effetto chiavica. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 650957 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 650957 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 650957
Tutto normal con gli altri sacd. Questi no (ho sempre pensato che sta roba ha una vita propria, come i computers, fanno quello che vogliono loro).

Per punizione propongo x me stesso l'acquisto in tempi brevi dell'edizione 63 ed il successivo ascolto in ginocchio - uno alla volta però e l'obbligo per me di omaggiarvi a Natale un cd RR di Oue ciascuno sunny sunny sunny

Ciao e scusatemi ancora
Gian
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Sab Ott 23 2010, 19:27

Visto che Ema si sta muovendo

mi permetto segnalare, sperando di avere anche la benedizione di Vito, una stupenda 7a di Beethoven di Kleiber con la Bayerische Staatsoper del 1982 ma Orfeo non DG (C 700 051 B)
Stupenda anche perchè registrata dal vivo e con una qualità molto buona (beh almeno questo non è difettoso ed il lettore lo legge come SACD sunny sunny )

Lascio naturalmente a Voi esperti i commenti musicali etc se lo desiderate

A presto
Gian
Massimo
Massimo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 31628
Data d'iscrizione : 21.06.10
Età : 64
Località : Portici (NA)

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Massimo il Sab Ott 23 2010, 20:23

Pluto buona sera, hai un PM ,se non riesci a riceverlo, è perchè devi liberare un poco la tua casella dei PM. sunny sunny sunny


_________________
Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Dark_s11Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Firma_11Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Firma_12
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Buggd111
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Sab Ott 23 2010, 20:52

Ciao Massimo

Ti ho inviato una risposta alla Tua mail privata
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Dom Ott 24 2010, 01:35

@pluto ha scritto:Visto che Ema si sta muovendo

mi permetto segnalare, sperando di avere anche la benedizione di Vito, una stupenda 7a di Beethoven di Kleiber con la Bayerische Staatsoper del 1982 ma Orfeo non DG (C 700 051 B)
Stupenda anche perchè registrata dal vivo e con una qualità molto buona (beh almeno questo non è difettoso ed il lettore lo legge come SACD sunny sunny )

Lascio naturalmente a Voi esperti i commenti musicali etc se lo desiderate

A presto
Gian

A parte gli anatemi e le Macumbe, effettivamente le versioni secondo me più degne di nota delle Sinfonie di Karajan sono le prime due, quella monofonica con la Philarmonia e la prima stereofonica con DG. Ed è effettivamente alla seconda di queste, quella del '63, che io mi riferivo. Nelle successive la presenza di gamma bassa e la mancanza di trasparenza e dettaglio rendono le registrazioni veramente poco digeribili, mentre la direzione tende ad una monumentalità molto ingombrante. Se ti riferivi a quelle hai ragione a definirle pessime, Pluto. Io artisticamente le trovo insopportabili, e quasi orride dal punto di vista audio (anche se l'ultimo remastering DG le ha un pò "ingentilite").

Come giustamente dici, la masterizzazione in SACD delle registrazioni del '63 non è superba, ma non è nemmeno cattiva quanto le successive, ed è certo buona come ascolto, anche se altri SACD hanno ottenuto risultati migliori. Ma ripeto il problema di questi SACD Dg è la masterizzazione in digitale in formato PCM poi convertito in DSD per l'incisione in SACD, con risultati che quindi restano peggiori che SACD ottenuti da master DSD nativi.

Il Karajan delle due prime registrazioni, artisticamente parlando, ha ancora presente la lezione toscaniniana con una maggior leggerezza di fraseggio, ma rispetto al direttore italiano mostra già, soprattutto nella registrazione del '63, quell'edonismo sonoro che ne sarà la cifra esecutiva più autentica. Molti ritengono anora oggi l'edizione del '63 come una delle più belle integrali delle sinfonie beethoveniane mai registrate.

Per quanto riguarda Kleiber, il suo Beethoven è superbo. Effettivamente della settima esistono due versioni in SACD: quella registrata in studio per Deutsche Grammophon e quella LIve per Orfeo. La prima non fa certo impazzire per resa dinamica, ma è piuttosto tersa e limpida, come audio; artisticamente è bellissima. Quella Orfeo pur non avendo la presenza dele migliori registrazioni in studio, come giustamente segnala Pluto, è molto, molto buona anche per dinamica, ed è più vitale di quella in studio, che però è a tratti più meditata e porta a casa uno stupendo, e migliore che nell'edizione dal vivo, Allegretto. Insomma, due splendide interpretazioni per alcuni aspetti complementari.

Da musicofilo segnalo che sono disponibili di Kleiber anche la Quinta (in abbinata alla settima incisa per DG in studio come detto sopra), la Quarta (Orfeo, solo CD) e la Sesta (Orfeo, solo CD), tutte esecuzioni pregevolissime e notevolissime.

Ti ringrazio Gian perché ci stai facendo discorrere di queste bellissime cose, ma soprattutto dell'onestà intellettuale che dimostri anche nel correggere le tue stesse opinioni.

Ciao!


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Dom Ott 24 2010, 10:33

Vito grazie

Mai avuto paura di chiedere scusa o di imparare (con umiltà)
E poi con un pochino di buona educazione e cortesia si supera sempre tutto. Anche se oggi è una merce rara

Sono molto contento dei ns scambi di opinioni - c'è sempre da imparare (non sapevo dei CD Orfeo con Kleiber con la 4a e la 6a - li ho già messi nel cestino spesa non appena ti ho letto)
Che peccato che questo straordinario direttore abbia inciso così poco! Chissà cos'altro avrebbe potuto dare con una carriera più lunga!

Volevo chiederti (ne ho parlato anche con Massimo in privato), se sai niente di queste registrazioni DG di cui stiamo parlando nella loro versione originale in bobine. Come forse avrai letto, ultimamente la stampa specializzata se ne sta occupando, sostenendo che questo è il modo migliore per ascoltare queste pagine. Sembra che non ci sia vinile o Sacd in grado di reggere il confronto.

Il nastro avrebbe un pochino più soffio, ma una dinamica molto maggiore non essendo stato compresso. Li hai mai ascoltati?
Vorrei estendere la domanda a tutti ovviamente in quanto la curiosità è tanta

******

Visto che tu ami Richter, Ema Oistrakh su Beethoven, Vi mando questo concertino tra compagni di merenda di cui non si parla mai (che lacuna!): Che poi tanto compagni non furono: si dice che i 2 archi si litigarono come cani in prova accusandosi reciprocamente di voler prevalere suonando più forte - e con Karajan che scappò via lasciandoli soli a litigare....
Sono sicuro che tutti e 3 la consideriamo la versione da avere (tutto il resto è noia...)
Io me la godo sull'Emi vinilco originale ma la ristampa in Cd contiene anche il doppio di Brahms x cui è da raccomandare alla maggioranza.

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 413kjy10

Vi lascio la parola x i vs sempre preziosi commenti

Ciao
Gian
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Dom Ott 24 2010, 12:11

@pluto ha scritto:Visto che Ema si sta muovendo

mi permetto segnalare, sperando di avere anche la benedizione di Vito, una stupenda 7a di Beethoven di Kleiber con la Bayerische Staatsoper del 1982 ma Orfeo non DG (C 700 051 B)
Stupenda anche perchè registrata dal vivo e con una qualità molto buona (beh almeno questo non è difettoso ed il lettore lo legge come SACD sunny sunny )

Lascio naturalmente a Voi esperti i commenti musicali etc se lo desiderate

A presto
Gian

Buongiorno Gian,
segnalazione graditissima, non sai quanto. Non ci sono in giro moltissime registrazioni di Kleiber, direttore che particolarmente amo ma che, come Celibidache, riteneva il momento della esecuzione irripetibile e definiva un'infamia (o qualcosa del genere...non ricordo) la "resurrezione" attraverso qualunque supporto, del concerto dal vivo. A differenza di Celibidache e fortunatamente per noi, derogava spesso da questa regola, trasgressioni che puntualmente venivano stigmatizzate dal Karajan del secondo periodo nel quale la grande tensione emotiva si era trasformata in magniloquenza espressiva spesso fastidiosa e che vedeva in Kleiber un pericolosissimo concorrente nel mercato discografico. Solite miserie umane, anche se ad alti livelli. Ma, a differenza di Karajan, il Kleiber maturo ha mantenuto una coerenza stilistica encomiabile, anzi ha affinato la sacralità del gesto direttoriale senza scadere nella retorica del primo.
Per questo, qualunque sacd ben inciso tu possa segnalarmi di questo direttore sarà il benvenuto...
Ieri pomeriggio ho acceso l'impianto piccolino, ho riascoltato le Cantate BWV 180-181-182-183 di Bach nelle interpretazioni di Leonhardt e Harnoncourt (Teldec). Ti ricambio il favore: se non è già in tuo possesso, compra l'integrale di questi monumenti; nel sito IBS non c'è nulla in sacd e non si prevede che in futuro potrà esserci; ma la registrazione è buona/ottima ed il prezzo dell'integrale è ridicolo. Ascolta qualunque altra interpretazione e poi sappimi dire... Mgari compra prima qualche cd "sfuso", con queste cantate, aggiungendo magari la 147, la 82, la 102...
Buona Domenica, Emanuele
P.S. E questo nonostante ieri l'impiantino abbia fatto le bizze, suonava male e non so perché (problemi di tensione di rete, di inquinamento della stessa, boh?)
P.P.S. Dopo aver postato mi sono accorto della tua risposta...non mi mettere in testa altri supporti.. santa
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Dom Ott 24 2010, 13:58

@pluto ha scritto:...
Visto che tu ami Richter, Ema Oistrakh su Beethoven, Vi mando questo concertino tra compagni di merenda di cui non si parla mai (che lacuna!): Che poi tanto compagni non furono: si dice che i 2 archi si litigarono come cani in prova accusandosi reciprocamente di voler prevalere suonando più forte - e con Karajan che scappò via lasciandoli soli a litigare....
Sono sicuro che tutti e 3 la consideriamo la versione da avere (tutto il resto è noia...)
Io me la godo sull'Emi vinilco originale ma la ristampa in Cd contiene anche il doppio di Brahms x cui è da raccomandare alla maggioranza.


Registrazione a me molto nota e piuttosto bella. Occorre dire che questi remastering effettuati agli Abbey Road Studios con in sistema arts di EMi sono molto molto meglio suonanti che i primi remastering EMI e decisamente molto buoni. Sono stati ristempati da EMI in questi ultimi mesi in una collana iper-economica (meno di 10 euro a disco, se ricordo bene).
Delle beghe tra primedonne non saprei dire, ma certo Rostropovich ed Oistrakh non collaborarono molto tolta questa registrazione, e questo qualcosa vorrà pur dire.

Molto frequente invece la collaborazione Richter/Rostropovich con alcuni spettacolari esiti. In studio ricordiamo le 5 sonate per violoncello e piano di Beethoven (di buonissimo suono in questo remastering 24 bit/96 Khz di Philips, temo però fuori catalogo) e disponibile anche in video..

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 51CJPMv5HWL._SL500_AA300_ Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 51ZNQXB1HCL._SL500_AA300_

Registrazione di fortuna (ma ben intelleggibile)per Doremi di altri duo eseguiti live dalla solita grande coppia:

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 R-R Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Beethovencello

Purtroppo mai ascoltato copie su nastro dei master.... non mi stupisce pensare che possano essere pregevoli, però, perché sicuramente queste copie non sono compresse ed adulterate con remastering che a volte più che migliorare peggiorano la qualità generale... cosa più rara in ambito classico che in ambito pop-rock, ma purtroppo non sempre infrequente.


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Dom Ott 24 2010, 14:23

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:


Registrazione a me molto nota e piuttosto bella.


Per il Triplo molto bella anche : Geza Anda, Schneiderhan, Fournier, Direttore Fricsay, DG del '61...non so se esiste in cd..
Registrazione che mette troppo in primo piano i tre strumenti concertanti, ma comunque godibile.
Da dove traete le immagini postate delle copertine?
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Dom Ott 24 2010, 14:45

Eccoti servito Ema

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 51joxz10

Questa ristampa economica ha anche il doppio con Starker

****

Vai su google, metti Beethoven triplo Fricsay e sicuramente qualcosa esce fuori, poi lo incolli sulla tua scrivania e poi lo attacchi.
oppure prendi il Cd e lo scannerizzi e ce lo mandi

Ciao
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Dom Ott 24 2010, 14:57

Ema

Grazie x la dritta su Bach. Io sono uno dei pochi pazzi che 25 anni fa si comprò l'integrale in vinile della Teldec con Harnoncourt (svenandomi letteralmente). Mi pare 43 cofanetti o giù di li. Oltre all'integrale bisognava comprarsi anche una piccola biblioteca x conservarla + 2/3 cartoni x portarla a casa!!!

In settimana mi vado a riascoltare quelle che piacciono a te; un ripassino non fa mai male. Delle altre ne ho solo 2/3 sfuse per così dire.

Ciao e grazie
Gian

Visto che siamo "inciampati" su Bach, ho trovato alla Fnac x un tozzo di pane i concerti di Schiff con altre pagine della Decca (prezzo super special). Precedentemente avevo comprato il doppio di Perahia della Sony sempre dei concerti. Sono 2 versioni che mi piacciono molto. Che ne dice Tripla P ??? Registrazione stupenda x entrambi
Parliamo sempre di Cd naturalmente.

Ciao
Gian
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Dom Ott 24 2010, 15:37

@pluto ha scritto:

Visto che siamo "inciampati" su Bach, ho trovato alla Fnac x un tozzo di pane i concerti di Schiff con altre pagine della Decca (prezzo super special). Precedentemente avevo comprato il doppio di Perahia della Sony sempre dei concerti. Sono 2 versioni che mi piacciono molto. Che ne dice Tripla P ??? Registrazione stupenda x entrambi
Parliamo sempre di Cd naturalmente.

Ciao
Gian

Grazie delle spiegazioni. Eccolo:


Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Beetov10


Ma l'immagine della copertina è del tutto diversa dal disco nero che possiedo ove è raffigurato un quadro con fiori.... E' possibile che questo sia un cd?

Io invece,come ho già detto, l'integrale delle Cantate l'ho comprata a metà prezzo quando Setticlavio a firenze ha chiuso..Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 588790 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 588790

Ho comunque ritenuto opportuno acquistare anche l'integrale in cd, per non rovinare i dischi a causa della frequenza con la quale ascolto le Cantate

Schiff: a quali composizioni ti riferisci?
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Dom Ott 24 2010, 17:21

Ema

io credo che quello sia il DG vinilico di partenza siglato 136 236 che credo di avere anch'io. Ho il sospetto che il Tuo vinile sia una ristampa successiva
Non riesci a vedere se c'è sulla copertina qualcos'altro o postare una foto del tuo vinile?
Per vedere se il tuo è un Tulip originale devi vedere come sono i tulipani sull'etichetta del vinile (grandi o piccoli?)
Questo vinile io l'ho sempre conosciuto con questa copertina.

Per quanto riguarda il CD lo hanno ristampato almeno 2 volte in economica:

una nella serie Dokumente siglato 429 934-2 copertina in bianco e nero con il volto di Fricsay lato destro in primo piano (io ho questo)

e l'altra successivamente - quella di cui ti ho inviato la foto prima. Entrambi questi CD presentano anche il Doppelkonzert di Brahms con Starker e Schneiderhan sempre con Fricsay

Non so dire se la prima emissione del Cd aveva solo il Triplo e la copertina era uguale al vinile

*****

Bach: mi riferivo ai 6 concerti per piano - bellissimi

Vedi se riesci a postare la foto del vinile che scopriamo la cosa insieme

Ciao
Gian
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Dom Ott 24 2010, 17:41

@pluto ha scritto:
Bach: mi riferivo ai 6 concerti per piano - bellissimi

Vedi se riesci a postare la foto del vinile che scopriamo la cosa insieme

Ciao
Gian

Ti riferisci ai BWV 1052-1058? Con Schiff al piano?

Ho controllato il disco: è una ristampa del 1971!


Ultima modifica di ema49 il Dom Ott 24 2010, 19:30, modificato 1 volta
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Dom Ott 24 2010, 18:05

Ema
E' l'integrale dei piano concerti di Schiff ristampata nel 2010 Decca 4cd 4782363

A me sembra che qui ci sia scritto 1990 x i 6 concerti piano solo
1993 x il concerto Italiano
1997 x i doppi e tripli concerti (con Serkin nel doppio e Canino nel triplo)

Forse Tu ti riferisci ad un'altra ???

Ciao
Gian

pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 5 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Dom Ott 24 2010, 18:09

Ema
E' l'integrale dei piano concerti di Schiff ristampata nel 2010 Decca 4cd 4782363

A me sembra che qui ci sia scritto 1990 x i 6 concerti piano solo
1993 x il concerto Italiano
1997 x i doppi e tripli concerti (con Serkin nel doppio e Canino nel triplo)

Forse Tu ti riferisci ad un'altra ???

Ciao
Gian


    La data/ora di oggi è Dom Ott 25 2020, 23:04