Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Upgrade Giradischi
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Upgrade Giradischi

    MarcelloCr
    MarcelloCr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 19.01.23
    Età : 45
    Località : Trieste

    Upgrade Giradischi Empty Upgrade Giradischi

    Messaggio Da MarcelloCr Lun Feb 27 2023, 19:46

    Buongiorno a tutti, stavo valutando un upgrade del mio giradischi... attualmente possiedo un AT120x-usb nero e mi sono deciso, visto che a breve è il mio compleanno :-) di fare un'upgrade. 
    La mia idea è quella di passare all'orginale del mio e cioè passare ad un 1200GR e più precisamente al 1210 GR (il G è fuori portata) . I punti positivi che mi hanno fatto propendere verso questa scelta sono essenzialmente questi: non mi piacciono le trasmissioni a cinghia  , ha già la luce per posizionare la puntina e per vedere la polvere in luce radente (come quello attuale), è un Tecnichs (quindi per me ha già una marcia in più) ed ha una qualità costruttiva migliore rispetto al 1500... punti negativi è che non ha l'alza testina automatico alla fine come sul 1500, punti neutri c'è tutto l'ambaradan da dj che non so che farmene (mai usato sul 120 e rimarrà lì anche nel 1200). 
    Il 1500 l'ho scartato perchè sembra una copia del 1200 e se lo guardo mi sembra sempre che manchi qualcosa, si lo so che è una cazzata ma anche l'occhio vuole la sua parte ( e poi la versione nera non mi piace come l'hanno rifinita).
    Come puntina sarei intenzionato a prendere una ortofon 2m black il problema è che non ho modo di poter provare altre testine (per fare una cosa corretta la dovrei provare sul mio impianto, altrimenti è quasi inutile) ma passare da un ellittico incollato ad un shibata mi crea qualche timore, più che altro essendo più precisa ed in abbinamento al 1200 non vorrei iniziare a sentire, oltre ad un'aumento della "precisione" dell'audio, tante piccole imperfezioni sui vinili che magari prima erano "filtrate" dalla resa meno spinta (es polvere etc..). All'inizio volevo prendere la ortofon blu per poi magari fare l'upgrade della testina in un secondo momento, ma poi ho visto che il corpo testina tra la rossa/blue e diverso dalla marrone/nera e quindi la decisione di passare subito alla nera. Insomma forse sono solo pippe mentali ma ai vinili ci stò sempre molto attento, li pulisco prima di suonare, sono nelle loro copertine antistatiche (che cambio appena arrivano a casa) ma non ho intenzione di mettermi a lavarli ogni tot ascolti... magari qualcuno che ha provato entrambe le testine e mi sa dare qualche opinione in merito.
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1739
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da martin logan Lun Feb 27 2023, 20:20

    Se hai già deciso per il Technics 1210 ... credo sia una ottima scelta. 
    Non so che testina hai sull'AT 120x. 
    Passare a una MM di alto livello sarà un forte upgrade: probabilmente si "sentirà" più il cambio della testina rispetto a quello del solo giradischi.
    Essendo passato attraverso la Blue, che reputo una buona testina con qualche limite, e avendo diverse MC di livello medio alto, ho ascoltato 
    le vocine sui vari forum e ho preso una Nagaoka. Non sono testine economiche (ho una MP-200, a metà tra l'entry e il top) ma che cambiamento !
    Non voglio dire che la Black suoni male (non l'ho avuta ma l'ho sentita suonare), ma queste Nagaoka sembrano di un altro livello come neutralità e dinamica.
    Una testina corretta, che non fa strabuzzare gli occhi al primo ascolto e (cosa per me importante) non evidenzia tutti i difetti del vinile, magari usato o vintage.
    Altra testina da considerare, con solida reputazione, la Audio Technica VM 740ML.
    Sta sui 300 euro e suona molto bene: consigliata a due amici, che l'hanno presa e la ascoltano con grande soddisfazione.
    Facile da montare e tarare, al pari della Nagaoka.
    Se oggi dovessi per forza comprare un'altra testina (tenendo la Nagaoka) sceglierei la Audio Technica, non costa molto e va benissimo  Upgrade Giradischi 650957 Upgrade Giradischi 650957 Upgrade Giradischi 650957
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 726
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da nico 61 Lun Feb 27 2023, 21:27

    Concordo con Martin Logan, in quanto, ho avuto un reloop MKII 7000 dotandolo di una ortofon m blu, un connubio molto azzeccato, poi venduta a un mio amico che gli ho restaurato un Pioneer l 112, e anche su questo giradischi suonava benissimo, quindi ho preso una ortofon m bronze, ma questa è molto selettiva e rivelatrice. Poi guardando sul tubo ho trovato un signore di Singapore con un impianto mega galattico che comparava testine di pari valore fra cui la ortofon m bronze e la Nagaoka MP 200, ascoltando il video con una cuffia AKG la Nagaoka stravinceva.
    Nel frattempo ho restaurato un Micro seiki mr 711 è l'ho dotato della Nagaoka MP 200.
    La quale suona molto meglio sul Micro seiki rispetto al reloop.
    MarcelloCr
    MarcelloCr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 19.01.23
    Età : 45
    Località : Trieste

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da MarcelloCr Mar Feb 28 2023, 08:17

    Grazie per gli spunti, ora vado a dare un'occhiata alla nagaoka ed al video comparativo che dici, a memoria dovrebbe essee quella color viola e con stilo ellittico...da quello che sapevo il taglio shibata dovrebbe essere quello più simile a quello usato nella produzione fisica della prima lacca, quindi dovrebbe copiare perfettamente la traccia (anche per un discorso usura), logicamente la testina va scelta in base all'ascolto ma avevo puntato ad una shibata proprio per quello (vista la spesa) ora mi informo meglio 🙂
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1739
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da martin logan Mar Feb 28 2023, 08:31

    Esatto, ma il punto di forza della MP-200 è il cantilever in boro e il sistema MP. 
    Quanto ai molteplici disegni delle puntine, direi che un micro line o un vital Ogura siano un ottimo compromesso tra dettaglio e attenuazione delle imperfezioni, 
    che comunque non possono essere eliminate se non dipendono da polvere / sporco ma da rigature sul microsolco. Nel primo caso credo che il sistema più
    efficace sia (attualmente) il lavaggio a ultrasuoni con asciugatura ad aria, tipo Humminguru e altri apparecchi più o meno artigianali che vedi in rete.
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3544
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da Teraphoto Mar Feb 28 2023, 08:34

    nico 61 ha scritto:... Poi guardando sul tubo ho trovato un signore di Singapore con un impianto mega galattico che comparava testine di pari valore fra cui la ortofon m bronze e la Nagaoka MP 200, ascoltando il video con una cuffia AKG la Nagaoka stravinceva.
    .....
    Avevo promesso a me stesso di non incazzarmi più ma quando sento di confronti fatti ascoltando registrazioni improbabili su YouTube mi ribolle il sangue....
    Con simpatia, ciao
    Paolo


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    MarcelloCr
    MarcelloCr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 19.01.23
    Età : 45
    Località : Trieste

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da MarcelloCr Mar Feb 28 2023, 09:23

    Si lo so che ascolti sul tubo valgono il giusto...ma purtroppo attualmente non c'è la possibilità di poter ascltare diverse testine (che tra l'altro dovrebbero essere ascoltate sul proprio impianto). Magari andando in qualche grande centro a Milano o da Prinzio si potrebbe fare qualche comparativa... ma sempre in negozio e nel mio caso a km di distanza. Il negozio in zona dove ho chiesto hanno un paio di at base e non fanno ascoltare con i giradischi nulla, puoi solo ordinare e fartela arrivare, ma come si sente nada. Quindi o hai la fortuna di avere qualcuno che ti fa ascoltare qualcosa sul suo impianto (ma poi rimani sempre sulla sua scelta di testina e non puoi fare confronti) o ti devi affidare a qualcuno che ha fatto le comparative. Certo sarebbe meglio sd magari registrasse un'audio senza compressioni e lo allegasse per un confronto ma non sempre si trova.
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 726
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da nico 61 Mar Feb 28 2023, 09:51

    Ecco qui il filmato: https://youtu.be/E4G7hSUQoOc , ovviamete non sarà come una comparazione nel propio impianto, ma se lo ascolti con una buona cuffia si sente immediatamente la supriorità del suono.
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da analog60 Mar Feb 28 2023, 10:35

    Ho il 1500C (silver), confronto diretto col 1200 su stesso impianto, nessuna differenza percepita.
    Ho la VM540ML, confronto diretto con la 740ML (che è uguale, ma con corpo metallico), nessuna differenza percepita.
    Poi ci saranno molti che ti diranno che non è vero, può anche essere che le mie orecchie "fruste" non percepiscono certe sfumature, ma per mè non vale la candela spendere di più
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da analog60 Mar Feb 28 2023, 10:38

    Dimenticavo, la AT è un pò più aperta in alto, la Naga più rotonda e neutra, francamente non saprei che scegliere tra le due
    MarcelloCr
    MarcelloCr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 19.01.23
    Età : 45
    Località : Trieste

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da MarcelloCr Mar Feb 28 2023, 10:52

    analog60 ha scritto:Ho il 1500C (silver), confronto diretto col 1200 su stesso impianto, nessuna differenza percepita.
    Ho la VM540ML, confronto diretto con la 740ML (che è uguale, ma con corpo metallico), nessuna differenza percepita.
    Poi ci saranno molti che ti diranno che non è vero, può anche essere che le mie orecchie "fruste" non percepiscono certe sfumature, ma per mè non vale la candela spendere di più
    Immagino che poi dipenda anche dall'impianto di base, se è già al limite con il 1500 puoi passare anche ad un 1200g e non noti differenze (senza sminuire il tuo impianto, è solo una considerazione dal punto di vista teorico pratico...il mio impianto presumibilmente sarà anche peggiore del tuo e la differenza maggiore la farà sicuramente la testina più che il giradischi, almeno per ora). Alla fine le differenze tra 1200 e 1500 sono il motore meno potente, piatto più leggero, audio più snello solo con prefono senza linea e mancanza (purtroppo) dell'alzabraccio automatico. Il 1500 era la mia prima scelta, ma poi guardandolo (versione nera) proprio non mi piace esteticamente...mi sembra sempre che manchi qualcosa, non so come spiegarlo ma esteticamente non mi piace (tra l'altro a detta della casa madre i 1200 serie g, gr e gae sono studiati per puro ascolto, ma hanno mantenuto il controllo pich luce e strobo per dare una continuità alla serie che ha fatto storia...cosa che apprezzo) secondo me avrebbero dovuto fare un 1500 un po diverso per differenziarlo.
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da analog60 Mar Feb 28 2023, 13:05

    Può essere...
    Tieni conto che cmq la qualità del suono di un sistema analogico, è dato per l'80%, dalla testina e del suo interfacciamento col braccio, di questo 80% lo stilo influisce ancora del 70/80%, quindi il giradischi è importante, ma non determinante in senso assoluto.
    Marcob
    Marcob
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 614
    Data d'iscrizione : 19.03.10
    Età : 62
    Località : Varese

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da Marcob Mar Feb 28 2023, 13:28

    @analog60
    .... mah..... non mi trovo con le tue percentuali !!!
    Un saluto !

    Marco
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35225
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da carloc Mar Feb 28 2023, 15:38

    Marcob ha scritto:@analog60
    .... mah..... non mi trovo con le tue percentuali  !!!
    Un saluto !

    Marco

    Upgrade Giradischi 704751



    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27340
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da giaiant Mar Feb 28 2023, 18:16

    Teraphoto ha scritto:
    nico 61 ha scritto:... Poi guardando sul tubo ho trovato un signore di Singapore con un impianto mega galattico che comparava testine di pari valore fra cui la ortofon m bronze e la Nagaoka MP 200, ascoltando il video con una cuffia AKG la Nagaoka stravinceva.
    .....
    Avevo promesso a me stesso di non incazzarmi più ma quando sento di confronti fatti ascoltando registrazioni improbabili su YouTube mi ribolle il sangue....
    Con simpatia, ciao
    Paolo
    Upgrade Giradischi 704751


    _________________
    Spoiler:

    Upgrade Giradischi Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27340
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da giaiant Mar Feb 28 2023, 18:20

    analog60 ha scritto:Può essere...
    Tieni conto che cmq la qualità del suono di un sistema analogico, è dato per l'80%, dalla testina e del suo interfacciamento col braccio, di questo 80% lo stilo influisce ancora del 70/80%, quindi il giradischi è importante, ma non determinante in senso assoluto.
    Upgrade Giradischi Doh11 .........................................................................................................Upgrade Giradischi Denker36
    Upgrade Giradischi 2c539911


    _________________
    Spoiler:

    Upgrade Giradischi Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 726
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da nico 61 Mar Feb 28 2023, 20:08

    Paolo, la vita è bella perché è varia, ma non serve incazzarsi, ho solo detto che con una buona cuffia si può distinguere la differenza tra le testine a confronto, tutti sappiamo che il tubo è pompato ma li ho trovato questo signore che faceva ottimi confronti visto il suo impianto.
    Oltretutto questo l'ho scoperto prima dell'era COVID e poi non si è più sentito, spero per lui che stia bene e che ti faccia discazzare, facendoti sorridere...... ché è meglio 🥳🥳🥳
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3544
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da Teraphoto Mar Feb 28 2023, 20:30

    Ci mancherebbe Nico, i problemi della vita sono altri!
    Possiamo sicuramente sorridere con qualche personaggio di questi ma da li a dire che una testina è meglio di un'altra ascoltandole da una registrazione su YouTube....il prossimo che arriva e mi fa il pippone dell'analogico contro il digitale e del suono dei cavi gli do una manata sul viso!
    ;-)
    Ciao
    Paolo


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 726
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da nico 61 Mer Mar 01 2023, 06:07

    Però sei un tipo modesto ma manesco!!!!!!!!!
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1739
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da martin logan Mer Mar 01 2023, 08:13

    Se fosse vero che la sola testina predomina, allora una testina messa su diversi giradischi dovrebbe suonare uguale  Upgrade Giradischi 999153 Upgrade Giradischi 98542 o quasi.
    Nella mia esperienza di circa 20 giradischi avuti e altrettanti sistemati, tarati e ascoltati (in 2/3 anni, non 20), non ho percepito questo.
    Pochi rispetto alle migliaia di combinazioni possibili, mi rendo conto, ma è comunque un buon punto di partenza.
    Probabile che un modello di giradischi non abbia una sua impronta sonora ben definita - tranne alcuni davvero peculiari come eccellenza e costo (indi assai poco diffusi).
    Ma una "famiglia" di giradischi sì, e la testina (se corretta per quel piatto) lo conferma.
    Il palcoscenico sonoro che restituisce un telaio flottante è diverso da quello che rende un puleggia (anche con la stessa testina) o un DD a telaio rigido.
    Ho capito, e mi è chiarissimo, che un TD165 non arriva a livello del Linn Sondek e che un Lenco L75 non è un Torqueo o un Garrard 401.
    Ma se ci mettiamo una testina di quelle che stiamo discutendo (MM di qualità e prezzo medio) suoneranno assai differenti ... per famiglia.
    Più simili (non ho detto uguali) per modello. Differenze che ricadono nel dettaglio e che possono risultare ancora minori secondo il contesto di confronto e l'esperienza di chi ascolta.
    Ci sono pure differenze dovute ai diversi bracci, comprendo, ma rientrano pur sempre nei dettagli.
    Le differenze per famiglia di giradischi, invece, sono macroscopiche anche a parità di testina.
    Mia opinione personale: non devo convincere nessuno e mi guardo ben dal farlo ... sono certo che molti concorderanno, molti no.


    Ultima modifica di martin logan il Mer Mar 01 2023, 12:56 - modificato 1 volta.
    heartbreaker
    heartbreaker
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 532
    Data d'iscrizione : 15.08.15

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da heartbreaker Mer Mar 01 2023, 09:10

    Upgrade Giradischi 704751 ricordando che il diavolo sta nei dettagli la cui importanza può essere soggettiva; il fatto è che la loro presenza(o assenza) è oggettiva.
    MarcelloCr
    MarcelloCr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 19.01.23
    Età : 45
    Località : Trieste

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da MarcelloCr Mer Mar 01 2023, 10:53

    Grazie Martin, infatti più o meno è quello che intendevo io all'inizio (per quello ho specificato anche il modello di giradischi), l'accoppiata testina giradischi/braccio viste le piccole differenze in gioco (e visto che i progettisti devono giocoforza fare delle scelte fisiche/progettuali perchè altrimenti ci sarebbe un solo  giradischi assoluto con la sua testina) sicuramente portano a qualche "accoppiata" che, vuoi per tolleranze, vuoi per scelte progettuali, è più azzeccata di altre. Ad esempio sulla versione limitata del 1200 monta una testina nagaoka che è stata progettata appositamente per le caratteristiche del giradischi, cosa che normalmente non si vede. Inoltre la definizione ed il palcoscenico possono errere soggettivi ma fino ad un certo punto (provando lo stesso inpianto con due testine diverse differenze dovrebbe essere percepita più o meno in maniera marcata). Per questo chiedevo se qualcuno ha già avuto esperienze con il tecnichs 1200gr con la ortofon black e qualche altra testina pari livello e quale ha scelto e perchè... (per ora riamnendo sulle mm...un domani mi piacerebbe provare una mc audiotecnica ma li devo prima trovare un prefono adeguato).
    MarcelloCr
    MarcelloCr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 19.01.23
    Età : 45
    Località : Trieste

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da MarcelloCr Lun Mar 06 2023, 09:26

    Dopo diverse elucubrazioni mi stò sbilanciando verso le AT, ed in particolare la vm750sh (che è la stessa proposta nei messaggi sopra ma con taglio shibata invece del microlinear) per diversi motivi... primo da ascolto (sempre filtrato da sistemi digtali, quindi vale il giusto ma se non si ha modo di fare altri confronti, e se fatto bene, almeno qualcosa si può percepire) noto poche differenze tra la 740 e la bronze, quindi immagino che sia più o meno la stessa cosa tra 759 e black. Si percepisce in alcuni punti una maggior apertura sulla 740, ed immagino sia dovuta alla separazione dei canali di 30db al posto dei 15 delle ortofon. Cose che si percepiscono solo su confonto diretto (cioè passando da una testina all'altra nel corso dello stesso brano) quindi immagino che la differenza in fase di ascolto reale sia minima se non quasi impercettibile (almeno sul mio impianto). Secondo punto è che la AT ha le stesse caratteristiche elettriche della testina attuale (at95) qujndi non dovrei avere alcun problema con l'amplificatore (attualmente uso il prefono dell'ampli yamaha 501) e non vorrei ritrovarmi con problemi dovuti da incompatibilità elettrica visto che sull'ampli non posso cambiare nulla (ed artualmente non posso permettermi di comprarne un'altra nel caso la prima abbia problemi di questo tipo). Terzo il prezzo che è relativamente più basso rispetto alla ortofon. Prossimo step sarà sicuramente un prefono esterno (mi piace molto il p5 della goldnote) ed a quel punto potrò pasare anche ad altre testine senza pormi problemi (infatti sarei curioso di provare una mc audiotecnica in futuro).
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1739
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da martin logan Lun Mar 06 2023, 09:44

    Sulla testina vedi tu, secondo me i confronti a distanza (per quanto ben fatti) non sono determinanti.
    Considera pure una AT-33; anche la EV - senza arrivare (per il costo) alla PTG/II.
    Le ho avute entrambe (AT-33EV e AT-33 PTG/II) e posso dire che erano ottime testine, musicali e non affaticanti.

    Quanto al pre Gold Note = riporto per pura cronaca o "spetteguless" l'esperienza di un amico.
    Pochi mesi fa desidera un upgrade rispetto al suo Cambridge e chiede a un negozio un Gold N. 5.
    Lo riporta dopo una decina di giorni, in quanto dice che non riesce a percepire una sostanziale differenza, nonostante la notevole differenza di prezzo.
    Vero che lui usa testine MM A.T. 540 e Rega Elys2 (non testine MC) ... però mi sono stupito.
    Conoscendo il tipo, che è uno che prova e riprova e soprattutto "ascolta" senza farsi influenzare da recensioni e pubblicità.  Upgrade Giradischi 98542 Upgrade Giradischi 98542 Upgrade Giradischi 98542
    MarcelloCr
    MarcelloCr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 19.01.23
    Età : 45
    Località : Trieste

    Upgrade Giradischi Empty Re: Upgrade Giradischi

    Messaggio Da MarcelloCr Lun Mar 06 2023, 11:21

    Ora do un'occhio anche alle testine che mi hai indicato... ma che casino scegliere sulla carta, quà è impossibile fare un test fisico..al massimo ordinano quello che chiedi ma se non va bene non puoi neanche ridarla indietro quindi ordini a scatola chiusa (almeno di non farmi 700km per sentire due testine...). Comunque do un'occhio anche al pre cambridge che costa un pochino meno del gold... immagino  che stai parlando del alva duo..

      La data/ora di oggi è Mer Lug 24 2024, 07:18