Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Hifi entry level x casa budget 600ca
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Hifi entry level x casa budget 600ca

    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Mar Mag 23 2023, 17:51

    Ciao a tutti,
    mi sono accostato al mondo hi fi x far fare a me (e famiglia) un piccolo step up nell'ascolto della musica. Ho letto un po' in giro e qui nel vs forum x farmi un'idea e x almeno capire cosa mi dite  Hifi entry level x casa budget 600ca 444976  

    Premessa:  entrando ora in questo mondo, non so esattamente cosa/come ascolterò: oggi andiamo di Amazon o Spotify free su casse wireless o qualche mp3, volendo passare a qualità migliore mi sembra di aver capito che devo passare o ai CD (da rippare o meno) o, meglio ancora, a file tipo Flac/Wav. Quindi escludendo sorgenti analogiche che non mi interessano, direi che le sorgenti che ascolterò sono digitali (usb, bluetooth, wifi...) e (non ho capito bene come funziona) forse Amazon hi res?!? O dovrò scaricaricare file flac? boh qui non ho le idee chiare... Hifi entry level x casa budget 600ca 873262 appunto.

    Esigenze:
    - impianto casa entry level
    - stanza: soggiorno molto grande, diciamo 9x5 (insomma un 50mq circa)
    - distanza di ascolto 3/4 metri
    - cosa ascolto: principalmente Pop, Rock e qualcosa di classica contemporanea (morricone, allevi, einaudi... per capirci)
    - budget: 400-500€

    Cosa hanno prodotto le mie ricerche:
    1) all-in-one DENON D-M41DAB review: mi ci stavo buttando essendo completo (già con speakers) piccolo, economico (375€ ca) e molto recensito... ma poi mi sono accorto che in questo modello (che ha bluetooth) hanno tolto porta usb... se scarico mp3 o Flac dove li metto?
    2) quasi all-in-one MARANTZ MELODY CR412 review la versione piccola del 612 per avere la porta usb che anche qui poi hanno tolto. In questo caso dovrei aggiungere gli speakers.
    3) Accoppiata DENON DCD-600NE + PMA-600NE review oppure
    4) accoppiata CAMBRIDGE AUDIO AX-C35 + AX-A35 (35 watt/ch) review
    questi ultimi 2 però  Hifi entry level x casa budget 600ca 75457  non sono riuscito a studiarli bene e temo di sforare il budget, considerando gli speakers:

    5) SPEAKERS qui non so proprio che dimensioni mi servono, avevo visto le Elac Debut, le Dali Spektor 2 ... mah...

    Hifi entry level x casa budget 600ca 489849  troppo lungo, scusate, lascio a voi la parola e vi ringrazio in anticipo per il vostro aiuto! Hifi entry level x casa budget 600ca 418504
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5302
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da lalosna Mar Mag 23 2023, 18:39

    Mi sa che il problema per un ascolto adeguato sarà la cubatura della stanza, 50mq non sono pochi.
    Tra gli ampli che hai citato andrei per i Denon o CA separati, dubito che gli all in one ce la facciano.
    Per i diffusori con entrambi rischi l'effetto radiolina, troppa aria da muovere...


    _________________
    Cërea...
    audio_fan
    audio_fan
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 273
    Data d'iscrizione : 18.04.23

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da audio_fan Mar Mag 23 2023, 19:12

    Randalf ha scritto:...Amazon hi res?!? O dovrò scaricare (acquistare? ndr) file flac? ...

    Io ho Amazon Music HD, l' ho preferito più che altro per il prezzo (10 euro al mese) devo però ammettere che Qobuz (12,50 al mese pagando però 12 mesi per volta) non è tanto più caro ed è molto meno problematico nella scelta delle apparecchiature da usare.

    Se come streamer (dispositivo che si connette ad internet per ricevere la musica che poi manda all' amplificatore) usi un PC o un telefonino la differenza è minima (Qobuz consente impostazioni più "audiofile"), se invece acquisti un dispositivo specifico (uno streamer, appunto) con Amazon il campo di scelta è piuttosto ridotto.

    Viste le tue abitudini attuali tenderei ad escludere i supporti fisici (CD) a meno che tu non intenda farne collezione o già ne disponga in quantità; va inoltre detto che ci sono ampie  possibilità (anche se personalmente le ho poco sfruttati quindi ho poco da aggiungere in merito) per acquistare musica (download a pagamento)"liquida" per realizzare la propria collezione su hard disk per poi inviarla (ahinoi per lo più tramite lan / wi fi, quindi con un media server) allo streamer cioè alla stessa catena di riproduzione utilizzata per la piattaforma streaming in abbonamento (sempre che come streamer non si usi il PC nel qual caso basterà un player hi-fi come Foobar 2000).
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3519
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Teraphoto Mar Mag 23 2023, 19:22

    lalosna ha scritto:Mi sa che il problema per un ascolto adeguato sarà la cubatura della stanza, 50mq non sono pochi.
    Tra gli ampli che hai citato andrei per i Denon o CA separati, dubito che gli all in one ce la facciano.
    Per i diffusori con entrambi rischi l'effetto radiolina, troppa aria da muovere...
    Aggiungo alla considerazione sulla potenza degli ampli in funzione della dimensione della stanza un altro warning: attenzione all'efficienza dei diffusori.
    Quelli citati hanno una resa piuttosto bassa, dovresti guardare  qualcosa da 90/91 dB/W in su, es. Klipsch R51.
    Ciao
    Paolo


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Mar Mag 23 2023, 22:26

    lalosna ha scritto:Mi sa che il problema per un ascolto adeguato sarà la cubatura della stanza, 50mq non sono pochi.
    Tra gli ampli che hai citato andrei per i Denon o CA separati, dubito che gli all in one ce la facciano.
    Per i diffusori con entrambi rischi l'effetto radiolina, troppa aria da muovere...
    ...MMH... potrei in effetti fare diversamente: la zona è un ampio open space rettangolare (salotto-soggiorno-cucina, l'abbiam voluto così...) e immaginavo di mettere le casse sul lato corto del rettangolo (lato salotto) per diffondere la musica dappertutto [=     ] (dove le parentesi sono la stanza-rettangolo e l'uguale le 2 casse, ma potrei effettivamente disporre le cassa sul primo terzo circa del lato lungo [ '  '  :  :  ] (dove : rappresentano la leggera separazione delle 3 zone) e limitare a quel primo terzo la musica ottimale (lasciando i restanti 2/3 come vengono). Questo restringerebbe l'area a circa 35mq (non sono terzi esatti): meglio sentire bene in una zona e così così nel resto, che così così dappertutto (non potendo svenarmi).
    Si riesce meglio così lalosna? Tornano in campo gli all-in-one o devo stare comunque sugli altri? Grazie


    audio_fan ha scritto:Io ho Amazon Music HD, l' ho preferito più che altro per il prezzo (10 euro al mese) devo però ammettere che Qobuz (12,50 al mese pagando però 12 mesi per volta) non è tanto più caro ed è molto meno problematico nella scelta delle apparecchiature da usare.
    Se come streamer (dispositivo che si connette ad internet per ricevere la musica che poi manda all' amplificatore) usi un PC o un telefonino la differenza è minima (Qobuz consente impostazioni più "audiofile"), se invece acquisti un dispositivo specifico (uno streamer, appunto) con Amazon il campo di scelta è piuttosto ridotto.
    Viste le tue abitudini attuali tenderei ad escludere i supporti fisici (CD) a meno che tu non intenda farne collezione o già ne disponga in quantità; va inoltre detto che ci sono ampie  possibilità (anche se personalmente le ho poco sfruttati quindi ho poco da aggiungere in merito) per acquistare musica (download a pagamento)"liquida" per realizzare la propria collezione su hard disk per poi inviarla (ahinoi per lo più tramite lan / wi fi, quindi con un media server) allo streamer cioè alla stessa catena di riproduzione utilizzata per la piattaforma streaming in abbonamento (sempre che come streamer non si usi il PC nel qual caso basterà un player hi-fi come Foobar 2000).
    Grazie Audio hai proprio toccato molti punti su cui ho molti dubbi. Ne approfitto.
    Quindi lo streamer si collega direttamente (wifi?) alla rete di casa e il risultato è analogo a quello di quando da spotify/youtube mando la musica via BT dal telefono alla cassa BT mi sembra di aver capito... Solo che il dispositivo ricevente è nell'ampli e non serve il  bypass del telefono? 
    Non capisco però quando dici che se lo streamer è PC/cell la differenza è minima mentre con uno streamer specifico nell'ampli trova più vincoli su Amazon che Qobuz (che non conosco e ora guardo). 

    Sul discorso CD: in effetti ho pochi CD ma leggendo in giro ho pensato di provare a fare una raccolta selezionata cercando offerte (se ho capito bene la qualità CD è comunque superiore allo streaming base).

    Sulla questione download: mi pare (ma devo verificare, come ho scritto nella richiesta, le sorgenti sono la parte più confusa del mio progetto) che amazon consenta di downloadare file flac compresi nell'abbonamento unlimited: se trovo conferma potrei farmi una collezione direttamente Hard Disk da connettere all'ampli (ecco perchè mi piacerebbe che l'ampli oltre al BT avesse entrata usb). Sempre se quello che sto dicendo è giusto.
    Però non sono sicuro di aver capito la parte finale del tuo discorso... e non mi pare di aver effettivamente trovato ampie possibilità di acquistare (diciamo) Flac a prezzi decenti... mi faresti un favore se sviluppassi il tuo intervento (così prendo punto per approfondire). Grazie! 


    Teraphoto ha scritto:Aggiungo alla considerazione sulla potenza degli ampli in funzione della dimensione della stanza un altro warning: attenzione all'efficienza dei diffusori.
    Quelli citati hanno una resa piuttosto bassa, dovresti guardare  qualcosa da 90/91 dB/W in su, es. Klipsch R51.
    Ciao
    Paolo
    Ciao Paolo e grazie anche a te!
    Il tuo intervento è quello che capisco di meno perchè più tecnico: mi stai dicendo che i diffusori (gli speaker giusto? le casse) devono avere >90 db/W ... Razz che  non so che roba sia!!!  Hifi entry level x casa budget 600ca 4057548525

    GRAZIE A TUTTI!!!!
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5302
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da lalosna Mar Mag 23 2023, 23:34

    Sicuramente le casse sul lato corto del salotto faciliteranno il compito, ma io resterei sull'ampli separato.
    Quanto ai CD, è vero che adesso costano poco, ma se non ne hai parecchi io destinerei il costo del CD player verso le casse, che, per inciso, dovrebbero essere il primo elemento su cui investire.
    E qui si innesta il discorso di Teraphoto...
    Le casse che hai indicato sono poco efficienti, come quasi tutti i bookshelf piccoli, quindi sono più dure, ci vuole molta potenza per muoverle.
    Con 35 W non andresti lontano, quindi ecco il motivo del consiglio di cercare casse più efficienti, con le misure di cui sopra.
    Se guardi bene le specifiche tecniche delle casse vedrai che sono sempre indicati i dati dell'efficienza, più alto vai, meglio è, comunque sopra i 90 dB


    _________________
    Cërea...
    audio_fan
    audio_fan
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 273
    Data d'iscrizione : 18.04.23

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da audio_fan Mer Mag 24 2023, 07:23

    Randalf ha scritto:

    Quindi lo streamer ...

    ...(se ho capito bene la qualità CD è comunque superiore allo streaming base).

    Sulla questione download: ... amazon ...potrei farmi una collezione

    ... e non mi pare di aver effettivamente trovato ampie possibilità di acquistare (diciamo) Flac a prezzi decenti... 

    Streamer può essere un dispositivo dedicato (come ad esempio il Bluesond Node 2i) oppure una funzione accessoria di apparecchi che fanno altro, come telefonini e PC (ma anche un Tv smart può esserlo, anche se non si usa per hi-fi) oppure può essere una funzione inclusa in un amplificatore o in un mini hi-fi (come quelli che hai citato), che in questo caso avranno la connessione wi-fi ma spesso anche ethernet (via cavo).
    Il ruolo del telefonino è duplice: se vi attivo l'app del provider di streaming (esempio: amazon music) ed invio la musica all' amplificatore via bluetooth o via cavetto lo sto usando come streamer. Ma si usa anche, in alternativa, per sopperire alla mancanza negli streamer (intesi come apparecchi che fanno solo quello), e negli amplificatori, di uno schermo e di una tastiera adeguati a scegliere la musica che si vuole ascoltare, cosa impossibile da farsi con il telecomando. In questo caso nel telefonino attivo l' app appositamente creata dal produttore dello streamer o dell' amplificatore a questo specifico scopo ed il telefonino è solo una specie di telecomando evoluto.


    Qualità CD vs streaming lasciando da parte i formati lossy come mp3, lo streaming in formato lossless tecnicamente non è peggiore del CD, che poi vi siano motivi commerciali per cui il provider potrebbe fornire materiale scadente è tutta un' altra questione per cui il dibattito su questo tema è aperto anche se "in teoria" lo streaming supporta i formati audio in alta definizione ("HD") ed il CD no. Diciamo così: se il provider (ed i distributori musicali che gli cedono il materiale) vogliono, lo streaminig potenzialmente potrebbe anche essere superiore al CD (ma nessuno ti regala la qualità assoluta per 10 euro al mese, e nemmeno per 20...)

    Download "senza acquisto" brani amazon music (cosa completamente diversa dall' acquisto di un CD dematerializzato dallo shop Amazon): serbve solo ed esclusivamente per l' ascolto in assenza di collegamento internet tramite l' app Amazon music HD, non si colleziona nulla e se l' abbonamento viene dismesso i brani scaricati per quanto ne so non si possono più ascoltare. In pratica serve a scaricarsi qualche album nel telefonino a casa col wi-fi ed ascoltarlo fuori casa senza impegnare i Gb della scheda sim. Nell' ambito dell' app Amazon Music HD si può anche "comprare" un album ma ammetto di non avere esplorato questa funzione, quindi non so se ti da un file da conservare ed ascoltare dove vuoi o se puoi ascoltarlo solo con l' app Amazon.

    Flac a prezzi decenti lo scopo dell' acquisto di musica dematerializzata non è quello di risparmiare(se non eventualmente pochi euro), ma quello di eliminare l' ingombro del CD o eventualmente avere una qualità superiore, dopo aver scelto accuratamente l'edizione da acquistare (la fregatura è sempre in agguato) su piattaforme che vendono musica in alta definizione.
    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Mer Mag 24 2023, 11:18

    lalosna ha scritto:Sicuramente le casse sul lato corto del salotto faciliteranno il compito, ma io resterei sull'ampli separato.
    Quanto ai CD, è vero che adesso costano poco, ma se non ne hai parecchi io destinerei il costo del CD player verso le casse, che, per inciso, dovrebbero essere il primo elemento su cui investire.
    E qui si innesta il discorso di Teraphoto...
    Le casse che hai indicato sono poco efficienti, come quasi tutti i bookshelf piccoli, quindi sono più dure, ci vuole molta potenza per muoverle.
    Con 35 W non andresti lontano, quindi ecco il motivo del consiglio di cercare casse più efficienti, con le misure di cui sopra.
    Se guardi bene le specifiche tecniche delle casse vedrai che sono sempre indicati i dati dell'efficienza, più alto vai, meglio è, comunque sopra i 90 dB
    Chiarissimo lalosna. Allora provo ad orientarmi a creare solo la zona salotto ben musicato  [ '  ' :  :  ] invece che tutta la zona giorno dell'appartamento [=   :  :  ] che becchehrà quel che arriva (quindi 35mq e distanza ascolto 2/3m).
    Sulla questione CD capisco il tuo ragionamento e, studiando da Cheapaudioman (che sicuramente conoscerete, poi non so valutarlo, sicuro sa più di me) dice che potrei utilizzare un CD transport purchè poi abbia un dac a valle (ed in effetti avrei un vecchio lettore DVD mezzo scassato che però gira...), e così potrei rimandare l'acquisto eventuale del CD player e investire sulle casse.
    Anche questo ragionamento spinge lontano dagli all in one. Tutto corretto? 


    audio_fan ha scritto:

    Streamer può essere un dispositivo dedicato... oppure una funzione accessoria di apparecchi che fanno altro, come telefonini e PC ... oppure può essere una funzione inclusa in un amplificatore o in un mini hi-fi . che in questo caso avranno la connessione wi-fi ma spesso anche ethernet (via cavo).
    Il ruolo del telefonino è duplice:... come streamer. .... uno schermo e di una tastiera adeguati a scegliere la musica che si vuole ascoltare...

    Qualità CD vs streaming lasciando da parte i formati lossy come mp3, lo streaming in formato lossless tecnicamente non è peggiore del CD, .... "in teoria" lo streaming supporta i formati audio in alta definizione ("HD") ed il CD no...(ma nessuno ti regala la qualità assoluta per 10 euro al mese, e nemmeno per 20...)

    Download "senza acquisto" brani amazon music (cosa completamente diversa dall' acquisto di un CD dematerializzato dallo shop Amazon): serbve solo ed esclusivamente per l' ascolto in assenza di collegamento internet tramite l' app Amazon music HD, ....

    Flac a prezzi decenti lo scopo dell' acquisto di musica dematerializzata non è quello di risparmiare...(la fregatura è sempre in agguato) su piattaforme che vendono musica in alta definizione.
    Grande Audioman! Ottime spiegazioni che mi hanno chiarito quasi tutti i dubbi sull'argomento stramer / cell.

     Sulle modalità di consumo della musica invece:
    - qualità Streaming HD potrebbe essere >= al CD ma allora non costa poco
    - i download anche su streaming (tipo amazon) non sono file autonomi da farci una libreria in hard disk (ma serve solo al rispario di giga)
    - se voglio farmi una libreria di file in hard disk: compro e rippo CD oppure compro (ad alto rischio) file HD dalla rete e il costo non è comunque poco

    ... quindi?!? rimane solo lo streaming forse neanche HD ... e allora che me ne faccio dell'impianto HiFi?!? sono in corto...  erg
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5302
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da lalosna Mer Mag 24 2023, 11:30

    Randalf ha scritto:Chiarissimo lalosna. Allora provo ad orientarmi a creare solo la zona salotto ben musicato  [ '  ' :  :  ] invece che tutta la zona giorno dell'appartamento [=   :  :  ] che becchehrà quel che arriva (quindi 35mq e distanza ascolto 2/3m).
    Sulla questione CD capisco il tuo ragionamento e, studiando da Cheapaudioman (che sicuramente conoscerete, poi non so valutarlo, sicuro sa più di me) dice che potrei utilizzare un CD transport purchè poi abbia un dac a valle (ed in effetti avrei un vecchio lettore DVD mezzo scassato che però gira...), e così potrei rimandare l'acquisto eventuale del CD player e investire sulle casse.
    Anche questo ragionamento spinge lontano dagli all in one. Tutto corretto? 
    Per come la vedo io mi sembra la soluzione più ragionevole Hifi entry level x casa budget 600ca 650957


    _________________
    Cërea...
    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Mer Mag 24 2023, 12:16

    lalosna ha scritto:
    Randalf ha scritto:Chiarissimo lalosna. Allora provo ad orientarmi a creare solo la zona salotto ben musicato  [ '  ' :  :  ] invece che tutta la zona giorno dell'appartamento [=   :  :  ] che becchehrà quel che arriva (quindi 35mq e distanza ascolto 2/3m).
    Sulla questione CD capisco il tuo ragionamento e, studiando da Cheapaudioman (che sicuramente conoscerete, poi non so valutarlo, sicuro sa più di me) dice che potrei utilizzare un CD transport purchè poi abbia un dac a valle (ed in effetti avrei un vecchio lettore DVD mezzo scassato che però gira...), e così potrei rimandare l'acquisto eventuale del CD player e investire sulle casse.
    Anche questo ragionamento spinge lontano dagli all in one. Tutto corretto? 
    Per come la vedo io mi sembra la soluzione più ragionevole Hifi entry level x casa budget 600ca 650957

    Quindi dovrei acquistare un ampli integrato (con Dac, Usb, BT magari streamer) or what?! + 2 speakers... e qui ho bisogno di suggerimenti (mentre vado a fare le mie ricerche da sprovveduto)
    Pietro
    Pietro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1203
    Data d'iscrizione : 08.02.10

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Pietro Mer Mag 24 2023, 12:48

    Randalf ha scritto:Quindi dovrei acquistare un ampli integrato (con Dac, Usb, BT magari streamer) or what?! + 2 speakers... e qui ho bisogno di suggerimenti (mentre vado a fare le mie ricerche da sprovveduto)

    Innanzitutto verifica se e quali uscite digitali ha il lettore dvd, ciò è essenziale per capire come collegarlo al dac. Poi...visto che ti interessa sia il cd che lo streaming, ti serve amplificatore, dac, streamer e infine una coppia di diffusori. Ora bisogna capire cosa si può fare con il tuo budget che è troppo esiguo e magari vedere di trovare un valido all-in-one.


    _________________
    Equipment:
    audio_fan
    audio_fan
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 273
    Data d'iscrizione : 18.04.23

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da audio_fan Mer Mag 24 2023, 15:32

    Intendevo solo non dare un "ok" generale basato solo sulle potenzialità del mezzo, è esperienza comune che ci sono CD di qualità e CD scadenti lo stesso vale per i vinili ed anche in streaming, tutto qui.

    Io credo che l' abbonamento ad una piattaforma di streaming ti dia tantissimo (soprattutto per le dimensioni enormi del catalogo) ad una frazione di ciò che costa una discoteca e che sia un' ottima soluzione per la stragrande maggioranza degli utenti.

    Ci sono poi utenti molto esigenti con impianti "importanti" che hanno sviluppato una sensibilità particolare e collezionisti che di ciascun album vogliono l'edizione migliore disponibile ecc ecc

    In queste casi (e chiarisco che non è il mio caso) credo che la tendenza sia decidere in base al passa parola tra appassionati quale sia l' edizione migliore per un certo album (ed è improbabile trovarla tout court in streaming, dove spesso l'edizione non te la fanno nemmeno scegliere).

    Se decidi di comprare tracce in alta definizione (cosa che non ho mai fatto, è bene chiarirlo) ad esempio da una piattaforma come HD music, puoi ascoltare l' inizio di ciascuna traccia per decidere meglio il tuo acquisto. Puoi anche scegliere (lo scopro ora!) se acquistare l'album alla risoluzione dei CD (16bit/44,1Khz) oppure spendere qualcosa in più ed avere una risoluzione superiore (ad esempio 24bit/96Khz) dopo aver provato se sul tuo impianto con il tuo orecchio senti qualche differenza.
    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Mer Mag 24 2023, 15:56

    Pietro ha scritto:

    Innanzitutto verifica se e quali uscite digitali ha il lettore dvd, ciò è essenziale per capire come collegarlo al dac. Poi...visto che ti interessa sia il cd che lo streaming, ti serve amplificatore, dac, streamer e infine una coppia di diffusori. Ora bisogna capire cosa si può fare con il tuo budget che è troppo esiguo e magari vedere di trovare un valido all-in-one.
    Giusto devo verificare le uscite del dvd player hai ragione non ci avevo pensato...
    Il budget vendendo qualche aggeggio (Es. la sound bar+sbWoofer dovrei raggranellare 50-70 euro), ma mi sembra che per le dimensioni della stanza tutti siano orientati ad escludere gli all-in-one... (se non ho capito male).


    audio_fan ha scritto:Io credo che l' abbonamento ad una piattaforma di streaming ti dia tantissimo (soprattutto per le dimensioni enormi del catalogo) ad una frazione di ciò che costa una discoteca e che sia un' ottima soluzione per la stragrande maggioranza degli utenti.

    Ci sono poi utenti molto esigenti con impianti "importanti" che hanno sviluppato una sensibilità particolare e collezionisti che di ciascun album vogliono l'edizione migliore disponibile ecc ecc
    OK audio, capisco il discorso sullo streaming e condivido.
    In effetti non sono assolutamente tra gli utenti esigenti con impianti importanti che vanno a cercare particolari edizioni, mi stavo facendo la convinzione (messa ora in dubbio) che valesse la pena acquistare e rippare dei CD.
    Mi dovrò informare se ha senso comprare tracce HD... probabilmente queste scelte arriveranno in seguito, sono troppo vergine dell'ascolto di qualità, questo è uno dei motivi per il quale vorrei impostare un systema di partenza "aperto" a varie sorgenti.

    GRAZIE!
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5232
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da JacksonPollock Mer Mag 24 2023, 16:03

    Mi dovrò informare se ha senso comprare tracce HD... probabilmente queste scelte arriveranno in seguito, sono troppo vergine dell'ascolto di qualità, questo è uno dei motivi per il quale vorrei impostare un systema di partenza "aperto" a varie sorgenti.

    La catena che andrai a costruire con quel budget non ti permetterebbe di apprezzare l'HD pienamente, e non solo per una questione meramente qualitativa.
    L'acquisto di file HD richiede investimenti almeno in un NAS che possa ospitare un server.

    Non mi porrei questo problema inizialmente.
    Visto che parti da zero vai per gradi.
    Inizia sempre dagli speaker e poi ragiona sulle elettroniche.

    Se non hai una collezione di CD allora come dice Lalosna lascia stare il lettore e vai diretto sull'amplificatore (che ha anche un buonissimo DAC).
    Sempre che devi salire di budget... Perché se hai 500 Euro... Te li bruci tutti solo con lui...
    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Mer Mag 24 2023, 17:03

    JacksonPollock ha scritto:
    Mi dovrò informare se ha senso comprare tracce HD... probabilmente queste scelte arriveranno in seguito, sono troppo vergine dell'ascolto di qualità, questo è uno dei motivi per il quale vorrei impostare un systema di partenza "aperto" a varie sorgenti.

    La catena che andrai a costruire con quel budget non ti permetterebbe di apprezzare l'HD pienamente, e non solo per una questione meramente qualitativa.
    L'acquisto di file HD richiede investimenti almeno in un NAS che possa ospitare un server.

    Non mi porrei questo problema inizialmente.
    Visto che parti da zero vai per gradi.
    Inizia sempre dagli speaker e poi ragiona sulle elettroniche.

    Se non hai una collezione di CD allora come dice Lalosna lascia stare il lettore e vai diretto sull'amplificatore (che ha anche un buonissimo DAC).
    Sempre che devi salire di budget... Perché se hai 500 Euro... Te li bruci tutti solo con lui...
    Ciao Jakson!
    Il tuo intervento tranchant in effetti mi ha fatto ragionare e ridare ordine alle cose. Grazie per il chiarimento su file HD: mi ero illuso che domani ascoltavo flac a manetta dando per scontato: di trovarli facilmente, di pagarli poco e di saperli apprezzare. Sposto come dici tu al futuro la questione.
    Rimane quindi: streaming - dac - ampli - speaker, dove però mi consigliate di partire dal fondo.

    Quindi dovrei concentrarmi sugli speaker: come scelgo gli speaker? Credo che sia principalmente in base a dimensioni stanza (35mq a 2/3m di ascolto) o sbaglio? In base ai gusti? In questo caso non ho proprio ancora dei gusti, premesso che vorrei avesse un po' di profondità/bassi e che ascolto pop, rock, acustico e classica moderna... Hai proposte?

    Poi passo ad ampli con DAC o + Dac separata. Anche qui in base a cosa scelgo? Che abbia streamer e BT?!? Hai qualche suggerimento?

    Grazie!
    Pietro
    Pietro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1203
    Data d'iscrizione : 08.02.10

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Pietro Mer Mag 24 2023, 17:11

    Randalf ha scritto:Quindi dovrei concentrarmi sugli speaker: come scelgo gli speaker? Credo che sia principalmente in base a dimensioni stanza (35mq a 2/3m di ascolto) o sbaglio? In base ai gusti? In questo caso non ho proprio ancora dei gusti, premesso che vorrei avesse un po' di profondità/bassi e che ascolto pop, rock, acustico e classica moderna... Hai proposte?

    Poi passo ad ampli con DAC o + Dac separata. Anche qui in base a cosa scelgo? Che abbia streamer e BT?!? Hai qualche suggerimento?

    In quell'ambiente, sarebbero preferibili i diffusori da pavimento e già con questi verrebbe esaurito il tuo budget. Per il resto...mirando al risparmio, meglio evitare i separati ed andare, se possibile, su un ampli/dac/streamer all-in-one.


    _________________
    Equipment:
    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Gio Mag 25 2023, 17:18

    Pietro ha scritto:

    In quell'ambiente, sarebbero preferibili i diffusori da pavimento e già con questi verrebbe esaurito il tuo budget. Per il resto...mirando al risparmio, meglio evitare i separati ed andare, se possibile, su un ampli/dac/streamer all-in-one.

    Grazie Pietro,
    proprio mentre tentavo di portare a frutto i vostri consigli e i miei ragionamenti, cercando un negozio in zona, sono in cappato in Audio costruzioni che presenta diversi prodotti nuovi e usati (che potrebbe essere una via molto interessante), e in uno degli ultimi video, questo -> Comporre un impianto HiFi presentano 2 ampli integrati che avrebbero tutto quello che mi interessa (mi pare) e che (altrove e nuovi) costano 550 circa. Il Denon DRA 800H e il Marantz NR1200, sono giocattoli o mantengono la qualità delle rispettive marche?

    Sempre loro, propongono delle casse, anche da pavimento, che si trovano ad un prezzo interessante (Indiana Line), non le ho mai sentite però... voi avete idea?

    Ah dimenticavo: il mio dvd player è il Samsung DVD-D530 DVD/Blu-Ray che sembra avere un digital audio coaxial output, può andare?
    Grazie!
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3519
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Teraphoto Gio Mag 25 2023, 17:34

    Ciao Randalf, Indiana Line validi e ottimo rapporto qualità/prezzo. Hanno una storia alle spalle.
    I due ampli , anzi ricevitori perchè ho visto che hanno la parte tuner, onesti, tante funzionalità e potenza adeguata.
    Se dovessi scegliere io indagherei più sul Denon che sull'altro ma questo per fisime personali, comunque una scelta rivolta a privilegiare  la completezza funzionale rispetto alla raffinatezza o alla sonorità.
    Ciao
    Paolo
    p.s. Davide Sbisà è un personaggio, se ti riesce facci un salto, ha tantissima scelta nel nuovo e nell'usato  e  prezzi generalmente onesti


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    Pietro
    Pietro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1203
    Data d'iscrizione : 08.02.10

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Pietro Gio Mag 25 2023, 17:45

    Randalf ha scritto:
    Pietro ha scritto:

    In quell'ambiente, sarebbero preferibili i diffusori da pavimento e già con questi verrebbe esaurito il tuo budget. Per il resto...mirando al risparmio, meglio evitare i separati ed andare, se possibile, su un ampli/dac/streamer all-in-one.

    Grazie Pietro,
    proprio mentre tentavo di portare a frutto i vostri consigli e i miei ragionamenti, cercando un negozio in zona, sono in cappato in Audio costruzioni che presenta diversi prodotti nuovi e usati (che potrebbe essere una via molto interessante), e in uno degli ultimi video, questo -> Comporre un impianto HiFi presentano 2 ampli integrati che avrebbero tutto quello che mi interessa (mi pare) e che (altrove e nuovi) costano 550 circa. Il Denon DRA 800H e il Marantz NR1200, sono giocattoli o mantengono la qualità delle rispettive marche?

    Sempre loro, propongono delle casse, anche da pavimento, che si trovano ad un prezzo interessante (Indiana Line), non le ho mai sentite però... voi avete idea?

    Ah dimenticavo: il mio dvd player è il Samsung DVD-D530 DVD/Blu-Ray che sembra avere un digital audio coaxial output, può andare?
    Grazie!

    Concordo con Teraphoto, i diffusori Indiana Line hanno sempre avuto un buon rapporto q/p, direi che sarebbe una buona scelta. Per quanto riguarda i due apparecchi, sono entrambi molto completi e considerato il tuo budget non penso si possa ottenere di meglio. Confronta bene le caratteristiche e scegli quello che meglio soddisfa le tue esigenze.

    Se il tuo lettore dvd ha un'uscita coassiale, va benissimo, visto che sia il Denon che il Marantz hanno l'ingresso coassiale.


    _________________
    Equipment:
    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Gio Mag 25 2023, 18:27

    Teraphoto ha scritto:Ciao Randalf, Indiana Line validi e ottimo rapporto qualità/prezzo. Hanno una storia alle spalle.
    I due ampli , anzi ricevitori perchè ho visto che hanno la parte tuner, onesti, tante funzionalità e potenza adeguata.
    Se dovessi scegliere io indagherei più sul Denon che sull'altro ma questo per fisime personali, comunque una scelta rivolta a privilegiare  la completezza funzionale rispetto alla raffinatezza o alla sonorità.

    p.s. Davide Sbisà è un personaggio, se ti riesce facci un salto, ha tantissima scelta nel nuovo e nell'usato  e  prezzi generalmente onesti
    Grazie Tera,
    è molto importante la tua conferma sulla bontà della marca perchè le tower 550x, tutti qui mi consigliano le tower x le dimensioni della stanza, sembrano avere davvero un prezzo abbordabile (anche se gui --> Bookshelf Speakers are WAY Better than Tower Speakers! - 5 Reasons  gliele canta proprio alle tower...).
    Forse in effetti nel mio caso la combo: audio discreto + buona completezza/flessibilità/praticità, va meglio del buon audio + funzioni mancanti/multirack con cavi dappertutto ed estetica complessiva confusionaria, magari la seconda è più adatta a chi è più esperto.
    Poi volevo rimanere su marche commerciabili che mi permettano di monetizzare facilmente nel caso decidessi che questa è la mia strada e voglio fare uno step up vendendo il set up. Ecco il perchè della domanda sulle Indiana Line perchè le ho viste sponsorizzate quasi solo da Sbisà.
    Lui non lo conosco, in effetti sembra curioso e i suoi video sono interessanti, il sito è ricco di roba e sembra avere un bel giro di usato, ma i prezzi, almeno al primissimo check... 



    Pietro ha scritto:

    Concordo con Teraphoto, i diffusori Indiana Line hanno sempre avuto un buon rapporto q/p, direi che sarebbe una buona scelta. Per quanto riguarda i due apparecchi, sono entrambi molto completi e considerato il tuo budget non penso si possa ottenere di meglio. Confronta bene le caratteristiche e scegli quello che meglio soddisfa le tue esigenze.

    Se il tuo lettore dvd ha un'uscita coassiale, va benissimo, visto che sia il Denon che il Marantz hanno l'ingresso coassiale.
    Grazie Pietro per le conferme, anche sul DVD player.
    Ora mi avete dato un punto da cui partire e delle direzioni, magari vi interrogo ancora sui dubbi emergenti o sugli abbinamenti da fare (che non faccio qualche cazzata) ed eventualmente sui cavi che mi servono (perchè mi ci vedo che ho vari hardware e mi son scordato i cavi...). Vi farò sapere.

    Grazie a tutti, e vi leggo ancora se voi o altri volessero aggiungere! 
    Hifi entry level x casa budget 600ca 285880
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5232
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da JacksonPollock Ven Mag 26 2023, 09:25

    Randalf ha scritto:anche se gui --> Bookshelf Speakers are WAY Better than Tower Speakers! - 5 Reasons  gliele canta proprio alle tower...

    Opinione di una persona... Facilmente attaccabile tra l'altro.
    Le argomentazoni che usa sono tutte smontabilissime... Hifi entry level x casa budget 600ca 775355

    Te ne smonto due....

    Il risparmio
    Le torri ti fanno risparmiare sugli stand, che sono arrivati a costare cifre ridicole e sono indispensabli... 
    Se prendi una coppia di bookshelf da 500 Euro aggiungi pure 200 Euro di stand...

    Il basso e l'amplificazione
    Le torri entry-level tendenzialmente sono più facili da pilotare (facilissimo trovare modelli da 90/92dB) hanno un litraggio maggiore e questo ti fa risparmiare sul pilotaggio, perché i bassi usciranno più agilmente.
    Quanto alla quantità di basso... Dipende molto dal volume della stanza, dalla che distanza da cui ascolti e dai livelli a cui ascolti.
    Quanto alla qualità di basso... Dipende dai tuoi gusti: i bassi come le alte frequenze sono estremi di banda e dividono.
    In questi casi contano anche (e soprattutto) le produzioni musicali... Perché se la linea di basso in un brano è solo "ambientale" e non data da uno strumento... Voglia a parlare di attacchi e slam... Tutte cazzate.

    Per la stanza che hai descritto andrei anche io sulle torri.
    Ci sono progetti molto validi per iniziare che non costano una fortuna.

    Le IndianaLine hanno una caratterizzazione molto "italiana" piuttosto calda.
    Se vuoi alternative più neutre guarda anche alla serie GLE di Canton, tipo le 496 che si trovano nell'usato in ottime condizioni.
    Sono speaker che in molti prendono per iniziare, anche io ho iniziato con le tedesche per poi scalare verso altri lidi.

    I due amplificatori che hai citato sono entrambi prodotti validi Denon e Marantz fanno solo solo HiFi e HT e non 60000 cose, i giocattoli sono altri.
    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Ven Mag 26 2023, 10:28

    Ragazzi grazie le vostre risposte sono sempre puntuali, contestualizzate e mooolto utili. Comincio ad orientarmi grazie alle vostre dritte, paletti e sottolineature. Vi aggiorno a questo punto non appena metto a punto 1 o 2 o 3 combo per il vostro check finale e per capire che cavi poi mi serviranno!  Hifi entry level x casa budget 600ca 1f64f  Hifi entry level x casa budget 600ca 1f64f  Hifi entry level x casa budget 600ca 1f64f

    asp... 2 domande:
    1) ho visto il SMSL SA300 ed in effetti sembra avere un rapporto  q/p notevole, non ho visto però se ha un DAc o lo devo comprre a parte. Mentre mi sento abbastanza sicuro che non ha streamer che dovrei comprarlo a parte... giusto? Quello che manca (Streamer e/o Dac) quanto costerebbe ad esempio?
    2) si riesce a spiegare semplice ad un ignorante sta storia della potenza dell'ampli che ce la fa o meno a guidare alcuni speaker e la cosa dell'impedenza (ohms) a cosa devo stare attento (impedenza ampli > speaker, viceversa... non ci capisco...).
    Thx!
    Pietro
    Pietro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1203
    Data d'iscrizione : 08.02.10

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Pietro Ven Mag 26 2023, 12:41

    Randalf ha scritto:asp... 2 domande:
    1) ho visto il SMSL SA300 ed in effetti sembra avere un rapporto  q/p notevole, non ho visto però se ha un DAc o lo devo comprre a parte. Mentre mi sento abbastanza sicuro che non ha streamer che dovrei comprarlo a parte... giusto? Quello che manca (Streamer e/o Dac) quanto costerebbe ad esempio?
    2) si riesce a spiegare semplice ad un ignorante sta storia della potenza dell'ampli che ce la fa o meno a guidare alcuni speaker e la cosa dell'impedenza (ohms) a cosa devo stare attento (impedenza ampli > speaker, viceversa... non ci capisco...).
    Thx!

    1) A mio parere, le macchine Denon e Marantz che hai menzionato ieri sono nettamente superiori.

    2) Cerco di spiegartelo in poche parole...l'impedenza di un diffusore è espressa in ohm e varia in funzione della frequenza del segnale audio ed è fondamentale perché ha un rapporto diretto con la potenza e la corrente erogate dall'amplificatore. Tuttavia, è importante notare che gli amplificatori hanno una loro limitazione nella capacità di erogare corrente e potenza. Per esempio, se l'impedenza del carico è troppo bassa, l'amplificatore potrebbe non essere in grado di fornire la corrente richiesta, portando a una distorsione del segnale. Quindi, per ottenere una corretta corrispondenza tra l'altoparlante e l'amplificatore, è certamente importante considerare l'impedenza nominale dell'altoparlante e le specifiche di impedenza supportate dall'amplificatore, ma il fattore più importante è conoscere la vera impedenza, con il diffusore in funzione, perchè potrebbe essere anche più bassa di quella nominale. In conclusione, più l'impedenza è bassa e più è necessario un amplificatore con una forte erogazione di corrente. Attenzione....ho detto corrente e non potenza Hifi entry level x casa budget 600ca 625723


    _________________
    Equipment:
    Randalf
    Randalf
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 26
    Data d'iscrizione : 05.05.23
    Località : Italy NE

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da Randalf Ven Mag 26 2023, 13:02

    Pietro ha scritto:

    2) Cerco di spiegartelo in poche parole...l'impedenza di un diffusore è espressa in ohm e varia in funzione della frequenza del segnale audio ed è fondamentale perché ha un rapporto diretto con la potenza e la corrente erogate dall'amplificatore. Tuttavia, è importante notare che gli amplificatori hanno una loro limitazione nella capacità di erogare corrente e potenza. Per esempio, se l'impedenza del carico è troppo bassa, l'amplificatore potrebbe non essere in grado di fornire la corrente richiesta, portando a una distorsione del segnale. Quindi, per ottenere una corretta corrispondenza tra l'altoparlante e l'amplificatore, è certamente importante considerare l'impedenza nominale dell'altoparlante e le specifiche di impedenza supportate dall'amplificatore, ma il fattore più importante è conoscere la vera impedenza, con il diffusore in funzione, perchè potrebbe essere anche più bassa di quella nominale. In conclusione, più l'impedenza è bassa e più è necessario un amplificatore con una forte erogazione di corrente. Attenzione....ho detto corrente e non potenza Hifi entry level x casa budget 600ca 625723
    Hifi entry level x casa budget 600ca 917604 Ti ringrazio... per averci provato, vi metterò le caratteristiche e mi direte se va bene...  Hifi entry level x casa budget 600ca 1f62c
    uncletoma
    uncletoma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 113
    Data d'iscrizione : 21.02.21

    Hifi entry level x casa budget 600ca Empty Re: Hifi entry level x casa budget 600ca

    Messaggio Da uncletoma Ven Mag 26 2023, 13:50

    Randalf ha scritto:Ragazzi grazie le vostre risposte sono sempre puntuali, contestualizzate e mooolto utili. Comincio ad orientarmi grazie alle vostre dritte, paletti e sottolineature. Vi aggiorno a questo punto non appena metto a punto 1 o 2 o 3 combo per il vostro check finale e per capire che cavi poi mi serviranno!     

    asp... 2 domande:
    1) ho visto il SMSL SA300 ed in effetti sembra avere un rapporto  q/p notevole, non ho visto però se ha un DAc o lo devo comprre a parte. Mentre mi sento abbastanza sicuro che non ha streamer che dovrei comprarlo a parte... giusto? Quello che manca (Streamer e/o Dac) quanto costerebbe ad esempio?
    2) si riesce a spiegare semplice ad un ignorante sta storia della potenza dell'ampli che ce la fa o meno a guidare alcuni speaker e la cosa dell'impedenza (ohms) a cosa devo stare attento (impedenza ampli > speaker, viceversa... non ci capisco...).
    Thx!
    Ti compri uno tra WiiM Mini o WiiM Pro e il primo costa 99 euro, il secondo sui 150
    Per il tipo d'impianto basico che hai in mente vanno più che bene.
    Alternativa (la spesa dipende da te): un minipc o un vecchio pc usato che non usi, gli installi Volumio o Daphile, la spesa è data dal costo del minipc.
    Ma in questo caso ti serve un DAC, mentre i due WiiM ne hanno già uno (molto basico come qualità del suono, è lo stesso tra i due, le differenze sono altrove: il Pro ha uscita coax e presa ethernet che il Mini non ha)
    Un ampli cinese che io ho trovato bensuonante (accoppiato a un paio di ProAc Extended Bass Tablette, non so con altri diffusori) è il SMSL DA-9. Alternativa interessante il AO200 (ma a me non piacque)

      La data/ora di oggi è Lun Giu 24 2024, 15:02