Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Hifiman HE1000, versioni migliori?


    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 349
    Data d'iscrizione : 21.02.12

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da micheler Sab Feb 24, 2024 11:28 am

    Arrivati i cavi invictus e collegata a una coppia di Leak Tl10.1 con kt61 Marconi e pre Leak Varislope rarissimi con ecc81, sorgente Fiio M17.
    In pratica i tl10 con la Hifiman come capacità di pilotaggio ci stanno giocando...
    Ricordo che sono due amplificatori prodotti in Inghilterra a partire della metà anni 50 e che hanno "solo" 10 watt.
    Sono considerati come raffinatezza sonora soprattuo sulle voci e sulle medie frequenza tra i migliori ampli di tutti i tempi mai prodotti.
    Tutte queste premesse per dire che la Hifiman 1000 Stealth sta cantando non semplicemente suonando.
    Suono stupendo caldo dettagliato senza perdita di dettaglio ma con un realismo l'incredibile.
    Unica nota stonata un aumento leggero del rumore di fondo in quanto i valvolari di loro sono proprio più rumorosi ma niente di insopportabile perché si nota solo nei passaggi pianissimo.
    drum bass
    drum bass
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 829
    Data d'iscrizione : 03.05.19
    Località : Roma

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da drum bass Sab Feb 24, 2024 5:21 pm

    E tu con questo popo' di roba vieni a chiedere consiglio?  Embarassed

    Sei tu che ci devi dare consigli  Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 775355

    Ormai la sezione cuffie del forum è "scissa" in tre fazioni:
     
    A) i tradizionalisti che attaccano le cuffie a ogni jack che vedono, fammi sentire come si sente qui!
    B) i morsettatori che attaccano le cuffie a tutte le uscite per diffusori che trovano
    C) i dongleboys che sono orientati ad attaccare le cuffie a ogni uscita 3,5, 2,5, 4,44 e 6,3 che incontrano nei paraggi e vanno in giro con tutti gli adattatori possibili nascosti nelle varie tasche. Anche HDMI, frequentano gli store più improbabili alla ricerca di soluzioni all'avanguardia: negozi di auto, orologi, televisori e chi ne ha più ne metta.

    Scherzi a parte, differenze con il Trilogy? All'ascolto, quale ti soddisfa di più?

    Drum
    Zap67
    Zap67
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 927
    Data d'iscrizione : 23.07.20
    Età : 56
    Località : Siracusa

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da Zap67 Sab Feb 24, 2024 8:29 pm

    I peggiori sono i dongle boy 😂


    _________________
    Sono amico del Guru sordo!!!
    drum bass
    drum bass
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 829
    Data d'iscrizione : 03.05.19
    Località : Roma

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da drum bass Dom Feb 25, 2024 6:15 pm

    Scusa Zap67, tu le SE le piloti con il Musicale della MHZ?

    Grazie 
    Drum
    Zap67
    Zap67
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 927
    Data d'iscrizione : 23.07.20
    Età : 56
    Località : Siracusa

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da Zap67 Dom Feb 25, 2024 7:29 pm

    drum bass ha scritto:Scusa Zap67, tu le SE le piloti con il Musicale della MHZ?

    Grazie 
    Drum
    Sia con il Pegaso, con le 2a3, sia con il cayin h6, con l’Aurion mi dà l’impressione di troppa linearità


    _________________
    Sono amico del Guru sordo!!!
    Polky74
    Polky74
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1996
    Data d'iscrizione : 08.05.21

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da Polky74 Lun Feb 26, 2024 12:29 am

    Ho sentito parlare di dongleboys... ed eccomi qua.  sunny
    Il plus della He1000 Stealth (secondo me) è proprio di poter essere ascoltata non necessariamente collegata ad amplificatori da mille-mila watt... nonché da mille-mila euro.

    Catena di ascolto attuale:

    LG V50 - hub Aceele USB - iBasso DC-Elite - Venture Electronics RA2BFE - Hifiman HE1000 Stealth... e sei in pole position!!! (Vacanze di Natale)


    _________________
    La Musica è libera.... libera la Musica!!!
    madmax
    madmax
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8062
    Data d'iscrizione : 18.04.10
    Età : 57
    Località : Cerignola (FG)

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da madmax Lun Feb 26, 2024 9:04 am

    Polky74 ha scritto:Ho sentito parlare di dongleboys... ed eccomi qua.  sunny
    Il plus della He1000 Stealth (secondo me) è proprio di poter essere ascoltata non necessariamente collegata ad amplificatori da mille-mila watt... nonché da mille-mila euro.

    Catena di ascolto attuale:

    LG V50 - hub Aceele USB - iBasso DC-Elite - Venture Electronics RA2BFE - Hifiman HE1000 Stealth... e sei in pole position!!! (Vacanze di Natale)
    Non ho dubbi che così la 1000 vada bene ma tu hai mai ascoltato la Hifiman con questi fantomatici ampli da mille watt? Il mio Tektron ha circa 10 watt 
    Io non ho mai ascoltato quello che hai tu per cui non posso giudicare, ho ascoltato la HE6 con ottimi ampli cuffia ma una volta provata alla dongleboys come dici tu non sono più tornato indietro perché la differenza è notevole 
    Si possono ottenere grandissimi risultati anche con integrati usati attorno ai mille euro ....basta solo informarsi e acquistare quello giusto 
    Tu non sai quello che ti perdi  Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 775355 Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 625723
    Con amicizia e assolutamente imho naturalmente 👍🏻


    _________________
    Spoiler:
    Polky74
    Polky74
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1996
    Data d'iscrizione : 08.05.21

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da Polky74 Lun Feb 26, 2024 9:27 am

    Ma 9 watt per la Steath non sono un po' tantini? Per la HE6 siamo d'accordo infatti senza il Cayin IHA-6 o EF400 non si muove neanche ma con la Stealth... Già con l'EF400 ho problemi di regolazione del volume per la troppa potenza... immagino con 9 watt, ma come giustamente dici non lo so perché non li ho provati.


    _________________
    La Musica è libera.... libera la Musica!!!
    madmax
    madmax
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8062
    Data d'iscrizione : 18.04.10
    Età : 57
    Località : Cerignola (FG)

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da madmax Lun Feb 26, 2024 10:00 am

    Polky74 ha scritto:Ma 9 watt per la Steath non sono un po' tantini? Per la HE6 siamo d'accordo infatti senza il Cayin IHA-6 o EF400 non si muove neanche ma con la Stealth... Già con l'EF400 ho problemi di regolazione del volume per la troppa potenza... immagino con 9 watt, ma come giustamente dici non lo so perché non li ho provati.
    Io ho ascoltato la HE6 collegata direttamente ai morsetti dei diffusori di ampli ss da 100watt e potevi tirare su il volume senza problemi e senza distorsione alcuna 
    I 100 watt sono su 8 ohm ma devi considerare impedenza e sensibilità (100 watt farebbero "saltare" immediatamente la cuffia)


    _________________
    Spoiler:
    Polky74
    Polky74
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1996
    Data d'iscrizione : 08.05.21

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da Polky74 Lun Feb 26, 2024 10:29 am

    La HE6 però è "leggermente" diversa dalla Stealth che già con l'EF400 (4,5 watt) sembrava avere poco spazio di regolazione di volume, mentre con il RA2BFE (3 watt) hai molto più raggio di azione sulla manopola. Non ho dubbi che la H6 si possa "morsettare"... il mio dubbio riguardava "morsettare" la Stealth che è molto più efficiente. Resta inteso che il tuo Tektron da 4k euro non sia paragonabile all'RA2BFE che mi sono divertito ad utilizzare con la Steath.


    _________________
    La Musica è libera.... libera la Musica!!!
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34906
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da carloc Lun Feb 26, 2024 10:30 am

    Ragazzi, qui si parla delle HE1000...restiamo in tema.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34906
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da carloc Lun Feb 26, 2024 11:49 am

    Ho dato una ripulita al thread.

    Per evitare confusione sulla denominazioni delle varie serie di HE1000 vi faccio uno schemino.

    Le HE1000 v1 e v2 non esistono più, erano i vecchi modelli con qualche problema di affidabilità.
    Ad oggi esistono solo le He1000 Stealth e le SE.
    Playstereo per distinguerle dalle precedenti (v1 e v2) le ha denominate V3, che non è una denominazione ufficiale.



    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5206
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Feb 26, 2024 2:49 pm

    Amen!
    Speriamo sia quella definitiva... sunny

    Confermi che sono entrambe Stealth?
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34906
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da carloc Lun Feb 26, 2024 3:13 pm

    JacksonPollock ha scritto:Amen!
    Speriamo sia quella definitiva...  sunny

    Confermi che sono entrambe Stealth?


    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Screen15


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5206
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Feb 26, 2024 3:18 pm

    Ok quindi potremo riassumere che HEK non Stealth non esistono e sono tutte più agili da pilotare rispetto alle versioni precedenti.
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27259
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da pluto Mar Feb 27, 2024 3:24 pm

    Polky74 ha scritto:Ma 9 watt per la Steath non sono un po' tantini? Per la HE6 siamo d'accordo infatti senza il Cayin IHA-6 o EF400 non si muove neanche ma con la Stealth... Già con l'EF400 ho problemi di regolazione del volume per la troppa potenza... immagino con 9 watt, ma come giustamente dici non lo so perché non li ho provati.


    La cuffia ha 32 ohm di impedenza. Dobbiamo ricordare che su quella impedenza gli ampli che dichiarano 10 watt su 8 ohm, in realtà ne erogano molti ma molti di meno.
    Solo gli OTL puri hanno un'erogazione diversa

    Io uso un mostro in push pull OTL nato con El 34 e poi riconvertito ad altre valvole con una morsettiera casse eliminata e sostituita da un jack cuffia.  Potrei pilotarci con grande soddisfazione un paio di casse Quad elettrostatiche....o le Rogers

    Diciamo x stare conservativi 20 watt x canale? Essendo OTL anche di più. Mai avuto un problema con le 1000....

    Ne abbiamo parlato tante volte.  Provate. Volume a 0 e poi alzate piano. Resterete sorpresi.
    La cosa più difficile è procurarsi il cavo cuffia con i 4 fili liberi da un lato. La cuffia merita ed è sensibile agli aumenti di qualità dell'ampli. Poi dipende dalla versione
    V1 e V2 necessitano dell'ampli importante. Da SE in avanti anche ampli meno potenti ma sempre di ottima qualità
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5259
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da lalosna Mar Feb 27, 2024 4:22 pm

    Quotando Pluto, ribadisco la mia esperienza diretta:
    V1 - da attaccare prioritariamente ad un ampli casse ed anche di buona qualità, e vola, il risultato con ampli cuffie non riesce mai a dare la stesso risultato quanto a corpo, coerenza ed estensione.
    nessun problema fin verso i 20 W in classe A ( Luxman)
    V2 flat - meno schizzinosa della V1, ma non cambiava molto, salvo che con ampli cuffie non suonava asfittica
    V2 SE - ancora un passo avanti verso maggiore compatibilità, suonava in modo buono con ampli cuffie, ma sempre tirandogli il collo soprattutto sugli estremi banda, quindi anche qui meglio ai morsetti

    V2 Stealth, qui si può andare con un ampli cuffie, benchè, con l'ampli casse vada meglio e non di poco.
    Volendo, con quest'ultima, si vada quindi di ampli cuffie, ma, se non volete mortificarle, deve essere molto buono, allo stesso livello della cuffia.
    Nella mia esperienza, lasciate stare Shenzen o saldatrici con dati di targa stratosferici e sonorità acide, dategli ampli possibilmente bilanciati e magari in classe A ed ascolterete come si deve, 
    non perchè siano manie audiofile, ma perchè è una cuffia che si esalta con amplificatori potenti, alimentati come si deve e, soprattutto, senza Op Amp.
    ahhh dimenticavo, non l'ho mai sentita suonare come sa con alcun accrocchio portatile, neanche l'A&K SP3000 o l'Hugo2...
    Just my 2 cent


    _________________
    Cërea...
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27259
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da pluto Mar Feb 27, 2024 4:40 pm

    Allora sono già 4 cents. Inizia ad essere una discreta sommetta... Laughing
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27259
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da pluto Mar Feb 27, 2024 4:42 pm

    OT bellissimo il MAt Oyade. Dove lo hai trovato Lalo?  Non è così facile da reperire
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5206
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da JacksonPollock Mar Feb 27, 2024 4:45 pm

    Quoto i due tizi sopra che hanno esteso la questione alle Stealth...

    Aggiungerei che per un mero discorso di "costo" con un integrato con due coppie di morsetti si pilotano cuffie e casse alla distanza di una manopola/pulsante, quindi in realtà si risparmia.

    Susvara, HEK, HE6 e anche HE560 dai morsetti sono un altro pianeta.
    Vanno molto bene anche i Classe AB... E paradossalmente non servono quelli da 4000 Euro, mentre gli ampli dedicati (come confermato da Lalosna) devono arrivare a toccare queste cifre.

    A questo punto conviene sempre un integrato, a meno che non ci siano necessità diverse.

    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5259
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da lalosna Mar Feb 27, 2024 5:07 pm

    pluto ha scritto:OT bellissimo il MAt Oyade. Dove lo hai trovato Lalo?  Non è così facile da reperire
    --OT On--
    Usato da un tuo concittadino che ne aveva uno inutilizzato, e suona alla grande.
    Tra l'altro stavo cercando un Micro in rame, e l'avevo trovato a prezzi non disumani, ma questo fa bene il suo mestiere
    --End Ot--


    _________________
    Cërea...
    madmax
    madmax
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8062
    Data d'iscrizione : 18.04.10
    Età : 57
    Località : Cerignola (FG)

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da madmax Mar Feb 27, 2024 6:10 pm

    JacksonPollock ha scritto:Quoto i due tizi sopra che hanno esteso la questione alle Stealth...

    Aggiungerei che per un mero discorso di "costo" con un integrato con due coppie di morsetti si pilotano cuffie e casse alla distanza di una manopola/pulsante, quindi in realtà si risparmia.

    Susvara, HEK, HE6 e anche HE560 dai morsetti sono un altro pianeta.
    Vanno molto bene anche i Classe AB... E paradossalmente non servono quelli da 4000 Euro, mentre gli ampli dedicati (come confermato da Lalosna) devono arrivare a toccare queste cifre.

    A questo punto conviene sempre un integrato, a meno che non ci siano necessità diverse.

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 704751


    _________________
    Spoiler:
    widemediaphotography
    widemediaphotography
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 150
    Data d'iscrizione : 04.06.23

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da widemediaphotography Mar Feb 27, 2024 10:26 pm

    Riporto le mie primissime impressioni con le HE1000 Stealth e da quanto ho capito, salvo rimanenze di magazzino, di HE1000 oggi esistono solo 2 versioni: la Stealth e la SE. Sono scomparse le varie Vn che indicavano le versioni. In Cina, Paese di origine, costano più che in Italia o USA (equivalente a €1800).

    Le ho provate in varie configurazioni e le avevo provate velocemente da amici con vari amp e setup.
    Avendole invece ci si  può concentrare sui tutti i setup che si vogliono, ma soprattutto con i propri file di riferimento. Cosa buona sono le uscite con ascolto contemporaneo con 3 differenti cuffie, inoltre il mio DAC  consente anche la contemporaneità amplificatore casse e amplificatore cuffie.

    Le avevo inserite in un paio di integrati per casse, usando il JACK 6,3mm, e dopo più di un ascolto mi sono detto: Tutto qui?   Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 1f602 
     
    Poi oggi sono riuscito a collegarle con il VIOLETRIC HPA V222 e DAC smsl DO300, tra l'altro collegandole in bilanciato con una coppia di XLR microfonici della lunghezza di 2 metri (50cm più del necessario, ma pazienza). Un cavo onesto con connettori metallici senza sbavature di fabbricazione tedesca, del valore di una 30ina di euro...  Ricordo che un cavo microfonico bilanciato funziona sicuramente bene come cavo di interconnessione stereo, il contrario non è assolutamente detto, anzi! Poi per definizione di connessione bilanciata, se anch'essa dovesse risultare così "sensibile" alla tipologia di cavo, non avrebbe motivo di esistere.

    Considerate che il mio cavo stereo RCA,  VOLUTAMENTE di  riferimento, è un FOCAL di 1 metro per uso car stereo che si vende su Amazon a 16 euro e presenta una discreta fattura. Tutti quelli che hanno fatto la prova del doppio cieco con questo cavo sono inesorabilmente caduti.  Sappiate che un cavo destinato all'automotive, se l'azienda fa le cose per bene, deve avere caratteristiche superiori perché in auto il livello di emissioni, la possibilità di disturbi che influenzano centraline e quindi la sicurezza del veicolo è di un altro ordine di grandezza. Immaginate solo l'isterisi termica dove il cavo può passare dai -20 ai 60 gradi!  Inoltre infilateci le vibrazioni e scossoni dovuti al moto, non parliamo dell'umidità. Lavoro in questo campo e  quindi fidatevi le  vetture le sottoponiamo alla prova della compatibilità elettromagnetica, eseguite da un ente terzo accreditato, altrimenti non possono essere omologate. Non so quanti cavi definiti esoterici in un auto da "battaglia" ed in certe regioni del mondo quanto tempo durerebbero, o conserverebbero le caratteristiche! 

    Chi mi ha venduto il Violectric V222 (Playstereo)  si è raccomandato di impostare il livello del volume a ore 12:00 e ho anche impostato il livello del DAC a 0db. 
    Posso solo confermare che ho dovuto abbassare di -6db i dip switch del gain che erano  a 0db, ma per alcune registrazioni andrebbero messi a -16db tanto è elevato il volume di ascolto che esce dai padiglioni delle HE1000, come nel caso di "Smells Like Teen Spirit dei Nirvana" (Neanche mia figlia è riuscita ad ascoltare a 0db)


    Quello che colpisce nell'ascolto di queste cuffie è la grande nitidezza e la tridimensionalità che riescono a restituire. Sicuramente sono cuffie che nascono con una vocazione precisa, che si esalta nell'ascolto delle  voci femminili. Songbird di Eva Cassidy è una goduria (anche se non è registrato benissimo). "Live in Paris" di Diana Krall, che non sono mai riuscito ad ascoltare per intero, un'altra conferma. Le He1000, al contrario di quello che avevo letto, mostrano bassi profondi ed equilibrati "Colour to the Moon" di Allan Toylor come non lo avevo mai sentito...


    Album "Seelie" dei Clann... strepitoso per tridimensionalità! 
    "Horizon (Japan CD) dei Daft Pank... spaziale (ma vale per tutto l'album)!


    Che dire, questo è un  un setup di quasi 3000 euro, ma che almeno non fa rimpiangere i soldi spesi e l'accoppiata He1000 e HPA V222 mi sembra quanto mai azzeccata. Certo che ne esisteranno di migliori, ma questa è dal mio punto di vista una certezza sui cui puntare. Ringrazio ancora una volta chi me l'aveva consigliata (carloc).
    Le He1000  le avevo ascoltate velocemente con un ampli Topping A70pro  ed un DAC Topping  ed avevo avuto subito una ottima impressione, ma non avevo la possibilità di spremerle e comparare con i miei file di riferimento e non sapevo quanto valesse la componente "ENTUSIASMO" dei primi ascolti.  Le avevo ascoltate ancor più velocemente anche con l'EF400, e mi erano sembrate piuttosto "colorate", pur non conoscendo l'album in esecuzione.


    Non avverto la necessità di un telecomando nel V222 poiché ho già quello del DAC e volendo quello dell'audio pc.


    Infine, non essendoci attriti non credo nel rodaggio, a differenza delle testine, quindi non spero in miglioramenti futuri...


    Ultima modifica di widemediaphotography il Mar Feb 27, 2024 10:31 pm - modificato 2 volte. (Motivazione : nome errato)
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5206
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 28, 2024 9:10 am

    Infine, non essendoci attriti non credo nel rodaggio

    Non è una questione di "attriti" ma di esercizio in un intervallo dinamico utile per un periodo di tempo congruo, vale anche per i magneti, o meglio per le membrane.
    Tutte le cuffie, di qualsiasi tecnologia sono dispositivi meccanici, perchè hanno parti in movimento adibite a muovere un mezzo, nello specifico l'aria.
    Il rodaggio vale anche per il V222 (per motivazioni diverse) se è nuovo dagli almeno una settimana di ascolti.
    Tra l'altro va molto meglio dopo una mezzoretta dall'accensione... Ha pur sempre 16 transistor...

    Il V222 ha una doppia natura, dal percorso single ended suona morbido e rotondo quasi valovolare, da quello bilanciato (XLR In e 4pin out) ha non una ma due marce in più nette: si allarga tutto lo spettro e prende molto più corpo e impatto pur rimanendo in un contesto "da ascolto".

    Mixando ingressi/uscite puoi trovati la quadra facilmente in base alle lune.
    Le ore 12 non sono strettamente necessarie a meno che la cuffia non lo richieda.

    Se vuoi un ottimo spunto tenendo 0dB prendi una coppia di cavi XLR e pilotale in bilanciato.
    A quel punto ad ore 10 hai tutto quello che ti serve.
    widemediaphotography
    widemediaphotography
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 150
    Data d'iscrizione : 04.06.23

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da widemediaphotography Mer Feb 28, 2024 9:41 am

    JacksonPollock ha scritto:
    Infine, non essendoci attriti non credo nel rodaggio


    Il V222 ha una doppia natura, dal percorso single ended suona morbido e rotondo quasi valovolare, da quello bilanciato (XLR In e 4pin out) ha non una ma due marce in più nette: si allarga tutto lo spettro e prende molto più corpo e impatto pur rimanendo in un contesto "da ascolto".


    Lo sto pilotando in questo modo;  XLR IN e 4 pin OUT.

    Mi riferivo al rodaggio, quello che conduce ad una performance in un determinato periodo, dove poi viene conservata nel tempo. Tu invece ti riferisci al warm-up che è un'altra cosa, è infatti un transitorio che si ripete ad ogni accensione e serve per far raggiungere la temperatura di progetto ad ogni componente. La temperatura gioca un ruolo fondamentale perché con essa variano le grandezze elettriche e meccaniche; un po' come i freni al carbonio che a freddo sono piuttosto pericolosi.

    Adesso sto pensando al pre-phono Thorens MM-008ADC per non tagliare fuori il giradischi dall'ascolto in cuffia, lasciandomi la possibilità di poter eseguire il ripping dei vinile (attività  più a titolo accademico che altro...)Credo che sia un po' meglio di quello dello stadio phono del mio vecchio integrato con cui lo ascolto oggi. Il vinile è solo il 5% dei miei ascolti
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5206
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Hifiman HE1000, versioni migliori? - Pagina 2 Empty Re: Hifiman HE1000, versioni migliori?

    Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 28, 2024 12:25 pm

    Mi riferivo al rodaggio, quello che conduce ad una performance in un determinato periodo, dove poi viene conservata nel tempo. Tu invece ti riferisci al warm-up che è un'altra cosa, è infatti un transitorio che si ripete ad ogni accensione e serve per far raggiungere la temperatura di progetto ad ogni componente. La temperatura gioca un ruolo fondamentale perché con essa variano le grandezze elettriche e meccaniche; un po' come i freni al carbonio che a freddo sono piuttosto pericolosi.

    Serve anche il rodaggio oltre al warmup, molto semplicemente il rodaggio è un warmup prolungato nel tempo. Tutti componenti hanno un loro periodo di assestamento, dovuto proprio alle dilatazioni termiche indotte dalla corrente.

    Detta più semplicemente, lo "stare acceso" aiuta ad accorciare la fase di warmup che per il prodotto nuovo e "freddo" deve essere più lunga. Appena superato questo periodo 15minuti di accensione bastano per mandarlo a regime.

    Durante le prime 100/200 Ore il V222 suona un po' "congestionato" e con il tempo si apre.
    Ma mi sembra di capire che hai preso un reso...
    Quindi potresti aver già superato questa fase.

      La data/ora di oggi è Mer Mag 22, 2024 10:14 pm