Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Integrato classe D - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Integrato classe D


    Homeduck
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 11.10.22

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da Homeduck Mer Feb 14, 2024 8:48 pm

    Ciao, wiim ha rilasciato qualche mese fa un dispositivo che integra streamer / dac / amplificatore. Il prodotto si chiama wiim amp, potrebbe avere quello che cerchi, anche rientrare nel tuo budget.
    Io non lo possiedo, ho letto/visto alcune recensioni oltre a leggere un po’ di forum. Prova a dargli un’occhiata.
    Rick1982
    Rick1982
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1265
    Data d'iscrizione : 02.10.13
    Località : Roma

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da Rick1982 Mer Feb 14, 2024 9:22 pm

    Ma una delle realizzazioni Audiophonics? Sono leggermente fuori budget ma sono integrati in classe D con dac in un bel case.
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Gio Feb 15, 2024 10:54 am

    Teraphoto ha scritto:Se non ho visto male il tuo LECTO R ZAX-70 ha una uscita pre passiva, se vuoi attacchi li un finale. Si aprono anche scenari di biamplificazione, volendo.....hai di che divertirti.
    Ciao
    Paolo
    Ah già è vero, dovevo recuperare le foto che ho fatto del posteriore perché dove ho messo lo zax 70 non si può vedere. Quindi mi basta collegare un finale stereo e usare il volume dello zax, giusto?


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Gio Feb 15, 2024 11:00 am

    tubehornguy ha scritto:Se hai gia il pre il discorso cambia. Rimane la domanda che cosa ci devi pilotare. Perche al di la del fatto che il suono classe D possa piacere o non piacere, se hai diffusori difficili il miglioramento ci potrebbe essere comunque. Poi bisogna anche vedere che ampli vai a sostituire.
    A mio avviso miglioramenti piu in basso che in alto, ma visto che cercavi un po piu di brillantezza magari trovi miglioramenti anche li (a parte che cè brillantezza e brillantezza, ma se non senti non puoi dire).
    Quoto Teraphoto, multiamp "bella storia" a prescindere, ma senza sapere con quali diffusori non si può dire molto e comunque visto il budget piu che altro è una opzione futura.
    Ci devo pilotare le Pylon Opal 20, 86 db su 8 ohm....non è che siano ostiche per lo zax 70 ma forse (e dico forse) un finalino in classe D potrebbe (e ridico potrebbe) schiarire le medio-alte, l'importante che non aumentino i bassi già generosi di suo, ma stiamo discutendo sulla carta. Ho un ambiente "bastardo".


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Gio Feb 15, 2024 11:03 am

    Rick1982 ha scritto:Ma una delle realizzazioni Audiophonics? Sono leggermente fuori budget ma sono integrati in classe D con dac in un bel case.
    In effetti questo l'avevo adocchiato da tempo, ma purtroppo non ha un ingresso analogico.

    https://www.audiophonics.fr/en/integrated-amplifiers/audiophonics-da-s125nc-class-d-integrated-amplifier-ncore-nc122mp-dac-es9038q2m-bluetooth-2x125w-4-ohm-32bit-768khz-dsd256-p-17064.html


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    emiddio
    emiddio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 602
    Data d'iscrizione : 29.10.16
    Località : Castrolibero (CS)

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da emiddio Gio Feb 15, 2024 11:09 am

    Guarda gli SMSL...sono eccezionali.
    Tempo fa in attesa di pulitura del mio
    ELECTROCOMPANIET ne ho preso uno come "muletto"....potentissimo e ben suonante. Non mi decidevo a toglierlo per rimettere l'Electrocompaniet una volta pulito. L' uscita sub tanto potente che ho dovuto abbassare i decibel del SUB al minimo (Un SVS).
    Provalo.


    _________________
    SORGENTI :   Bluesound Node 2i (3unità)
    DAC:   M2Tech +Gustard +Chord Qutest
    AMPLIFICATORI:   Electrocompaniet ECI 5 +WooAudio WA6 SE + Sciit Valhalla
    DIFFUSORI:   Sonus Faber Olimpica I---Sunfire XT-EQ8---SVS SB16 ULTRA. Elipson Planet M.
    tubehornguy
    tubehornguy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 210
    Data d'iscrizione : 25.09.23

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da tubehornguy Gio Feb 15, 2024 11:48 am

    Mah. Io non so con quei diffusori li quanto ti conviene cambiare lo Zax70 con un classe D "HiFi" economico...sul carico di quei diff non ho trovato niente ma 86db di sensibilità non depongono a favore. Lo Zax70 ha buone capacità di pilotaggio.
    Anche l'Audiophonics che hai linkato secondo me non è un upgrade tale da valere la spesa.
    Cosa usi come sorgente ? Secondo me più che cambiando ampli potresti trovare un bel miglioramento da un sistema di correzione, a maggior ragione se l'ambiente è "bastardo" come scrivi.


    _________________
    Neuropsychologists & psychiatrists are currently researching suggestibility & its relation to later onset of psychosis. One of the tests comprises a period of white noise to which the subject is exposed after being asked to identify whether an excerpt of Bing Crosby singing "White Christmas" is embedded at the start of the burst or near the end. Such a high proportion of the population make an identification that the test is inadequate for its intended purpose. There is no excerpt of "White Christmas" embedded behind the white noise. The suggestion that there might be causes listeners to imagine that it is there, whether they are prone to psychosis or not.
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Gio Feb 15, 2024 5:37 pm

    Come sorgente uso Marantz sa 8005, ma come correzione ambiente ho messo un paio di pannelli assorbitori di Oudimmo nei punti strategici...ma se devo usare qualche correttore in ambiente  Integrato classe D - Pagina 2 95624 non ho più il pc...solo tablet (e ovviamente smartphone).
    Per l'Audiophonics magari non proprio quello linkato ma quello superiore che ha già una bella riserva di watts...non ho letto gran bene del suo dac però anche se ha un bel nome e manca di ingressi analogici. Lo zax è vero tira da bestia più di un vecchio Cayin da 100 watts (sulla carta) che avevo anni fa.


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Gio Feb 15, 2024 5:42 pm

    emiddio ha scritto:Guarda gli SMSL...sono eccezionali.
    Tempo fa in attesa di pulitura del mio
    ELECTROCOMPANIET ne ho preso uno come "muletto"....potentissimo e ben suonante. Non mi decidevo a toglierlo per rimettere l'Electrocompaniet una volta pulito. L' uscita sub tanto potente che ho dovuto abbassare i decibel del SUB al minimo (Un SVS).
    Provalo.
    Che modello era per curiosità?


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    emiddio
    emiddio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 602
    Data d'iscrizione : 29.10.16
    Località : Castrolibero (CS)

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da emiddio Gio Feb 15, 2024 5:50 pm

    AO 200....
    poi ho preso anche il 100 x la cucina!
    Sono fatti molto bene.


    _________________
    SORGENTI :   Bluesound Node 2i (3unità)
    DAC:   M2Tech +Gustard +Chord Qutest
    AMPLIFICATORI:   Electrocompaniet ECI 5 +WooAudio WA6 SE + Sciit Valhalla
    DIFFUSORI:   Sonus Faber Olimpica I---Sunfire XT-EQ8---SVS SB16 ULTRA. Elipson Planet M.
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Ven Feb 16, 2024 10:26 am

    Grazie.


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5139
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Ven Feb 16, 2024 10:33 am

    tubehornguy ha scritto:Non è una domanda provocatoria. Ho quotato il tuo intervento solo perché parlavi di speaker "rognosetti".
    Dato che secondo molti i classe D pilotano qualunque cosa ottimamente in quanto tali, ho posto la domanda perché la tua risposta lasciava intendere altrimenti.
    Mi riferisco all'assemblaggio di cui parlavo si post precedenti. Va bene il divertimento a costruire qualcosa, ma se quello che poi viene fuori è inutilizzabile a quel punto meglio il meccano...

    Allora mi ero allarmato senza motivo... Integrato classe D - Pagina 2 285880
    Sai ultimamente alcune discussioni mi hanno messo sull'allerta.

    Integrato classe D - Pagina 2 775355

    Gli ampli di qualsiasi classe pilotano più o meno tutto, se per pilotare si intende far muovere i woofer e uscire la musica.
    Far suonare è un'altra cosa... E in questo senso la mia esperienza con i Classe D entry level recita che non si può prescindere da un'equalizzazione perchè sono tutti aridi.

    Quelli che non suonano piatti "out of the box" sono pre-equalizzati di fabbrica (leggasi PS Audio Sprout) oppure usano tecnologie ibride (tipo i NuPrime che fanno una combo di classe A e D).
    Il Denon a cui facevo riferimento (come tutti gli altri) riesce a suonare gradevole e divertente non tanto per la potenza, quanto per la timbrica (che puoi anche aggiustare via DSP).
    Poi ovvio... Se gli dai carichi ballerini non vai da nessuna parte e si siedono oppure clippano.

    Dipende però anche da quello che si cerca... Se l'obiettivo è tenere la timbrica dello speaker più fedele possibile, allora fai tombola.
    Non a caso, gli speaker attivi di alto livello oppure i monitor di riferimento degli studi di produzione fanno affidamento a questi moduli.

    Progetti in classe D che suonano ci sono, ma non a 400 Euro.


    Ultima modifica di JacksonPollock il Ven Feb 16, 2024 10:56 am - modificato 1 volta.
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3406
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da Teraphoto Ven Feb 16, 2024 10:49 am

    JacksonPollock ha scritto:
    ... E in questo senso la mia esperienza con i Classe D entry level recita che non si può prescindere da un'equalizzazione perchè sono tutti aridi.

    Quelli che non suonano piatti "out of the box" sono pre-equalizzati di fabbrica (leggasi PS Audio Sprout) oppure usano tecnologie ibride (tipo i NuPrime che fanno una combo di classe A e D).
    Il Denon a cui facevo riferimento (come tutti gli altri) riesce a suonare gradevole e divertente non tanto per la potenza, quanto per la timbrica (che puoi anche aggiustare via DSP).
    ....

    Su questo si può giocare abbinando il finale in classe D che dia l'energia cercata ed un pre tradizionale con la timbrica adeguata, sia a stato solido sia, connubio interessante, a valvole.
    Ciao
    Paolo


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5139
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Ven Feb 16, 2024 10:53 am

    @ispanico

    Certo che con le Opal, lo Zax e il Marantz hai fatto un bel copertone di lana...
    Sicuramente nel tuo caso un finale in classe D potrebbe essere una soluzione per dare maggiore controllo ai bassi, ma non so quanto possa incidere sulle alte frequenze...

    Per la catena che hai ascolterei una bella coppia di B&W o Focal.
    L'amplificazione che possiedi è molto valida.

    Poi (in seconda istanza) come ti avevamo suggerito, potresti provare ad interporre un dac con una conversione più brillante del Marantz, tenendo quest'ultimo come meccanica e scegliendo in base a generi e lune.
    tubehornguy
    tubehornguy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 210
    Data d'iscrizione : 25.09.23

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da tubehornguy Ven Feb 16, 2024 2:07 pm

    @ Jackson Pollock & @Teraphoto forse vi è sfuggito che sto parlando di utilizzo da 20 a 200hz in multiamp e che non parlo di Denon o altra marca ma di autocostruzione con schede IRS2092.
    Il sistema e equalizzato e corretto a monte ed il pre e valvolare (come anche i finali delle altre 3 vie).
    Ho già degli stato solido abbastanza correntosi da 250w/8ohm a ponte, che però andrebbero ricappati e fatta una bella revisione generale, oppure anche un 100+100 stereo bello e pronto sempre SS
    Mi incuriosisce se con queste schede classe D potrei avere una articolazione/controllo sui bassi uguale o migliore che con gli SS di cui sopra. I dati degli altoparlanti lo ho indicati sopra, la potenza basta e avanza in entrambi i casi.
    Parliamoci chiaro, tra le schede, le alimentazioni, case, connettori, vu meter e i vari componenti necessari per fare una cosa carina ci compro un classe D nuovo ad uso pro, che per pilotare due woofer dovrebbe andare bene, però oltre a essere orribile esteticamente (che alla fine chissenefrega e non sarebbe nemmeno la prima cosa orribile che compro per le prestazioni) non mi posso divertire ad assemblarlo.
    Quindi vista l'ampia rosa di opzioni sono indeciso...


    _________________
    Neuropsychologists & psychiatrists are currently researching suggestibility & its relation to later onset of psychosis. One of the tests comprises a period of white noise to which the subject is exposed after being asked to identify whether an excerpt of Bing Crosby singing "White Christmas" is embedded at the start of the burst or near the end. Such a high proportion of the population make an identification that the test is inadequate for its intended purpose. There is no excerpt of "White Christmas" embedded behind the white noise. The suggestion that there might be causes listeners to imagine that it is there, whether they are prone to psychosis or not.
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3406
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da Teraphoto Ven Feb 16, 2024 2:10 pm

    tubehornguy ha scritto:@ Jackson Pollock & @Teraphoto forse vi è sfuggito che sto parlando di utilizzo da 20 a 200hz in multiamp e che non parlo di Denon o altra marca ma di autocostruzione con schede IRS2092.
    Il sistema e equalizzato e corretto a monte ed il pre e valvolare (come anche i finali delle altre 3 vie).
    Ho già degli stato solido abbastanza correntosi da 250w/8ohm a ponte, che però andrebbero ricappati e fatta una bella revisione generale, oppure anche un 100+100 stereo bello e pronto sempre SS
    Mi incuriosisce se con queste schede classe D potrei avere una articolazione/controllo sui bassi uguale o migliore che con gli SS di cui sopra. I dati degli altoparlanti lo ho indicati sopra, la potenza basta e avanza in entrambi i casi.
    Parliamoci chiaro, tra le schede, le alimentazioni, case, connettori, vu meter e i vari componenti necessari per fare una cosa carina ci compro un classe D nuovo ad uso pro, che per pilotare due woofer dovrebbe andare bene, però oltre a essere orribile esteticamente (che alla fine chissenefrega e non sarebbe nemmeno la prima cosa orribile che compro per le prestazioni) non mi posso divertire ad assemblarlo.
    Quindi vista l'ampia rosa di opzioni sono indeciso...

    e quindi?


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    tubehornguy
    tubehornguy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 210
    Data d'iscrizione : 25.09.23

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da tubehornguy Ven Feb 16, 2024 2:37 pm

    Teraphoto ha scritto:
    tubehornguy ha scritto:@ Jackson Pollock & @Teraphoto forse vi è sfuggito che sto parlando di utilizzo da 20 a 200hz in multiamp e che non parlo di Denon o altra marca ma di autocostruzione con schede IRS2092.
    Il sistema e equalizzato e corretto a monte ed il pre e valvolare (come anche i finali delle altre 3 vie).
    Ho già degli stato solido abbastanza correntosi da 250w/8ohm a ponte, che però andrebbero ricappati e fatta una bella revisione generale, oppure anche un 100+100 stereo bello e pronto sempre SS
    Mi incuriosisce se con queste schede classe D potrei avere una articolazione/controllo sui bassi uguale o migliore che con gli SS di cui sopra. I dati degli altoparlanti lo ho indicati sopra, la potenza basta e avanza in entrambi i casi.
    Parliamoci chiaro, tra le schede, le alimentazioni, case, connettori, vu meter e i vari componenti necessari per fare una cosa carina ci compro un classe D nuovo ad uso pro, che per pilotare due woofer dovrebbe andare bene, però oltre a essere orribile esteticamente (che alla fine chissenefrega e non sarebbe nemmeno la prima cosa orribile che compro per le prestazioni) non mi posso divertire ad assemblarlo.
    Quindi vista l'ampia rosa di opzioni sono indeciso...

    e quindi?
    E quindi ho chiesto consiglio qui se costruire 'sto classe D o seguire altre strade...e quali tra le altre 2-3 percorribili.
    Ma finora nessuno si è sbilanciato...


    _________________
    Neuropsychologists & psychiatrists are currently researching suggestibility & its relation to later onset of psychosis. One of the tests comprises a period of white noise to which the subject is exposed after being asked to identify whether an excerpt of Bing Crosby singing "White Christmas" is embedded at the start of the burst or near the end. Such a high proportion of the population make an identification that the test is inadequate for its intended purpose. There is no excerpt of "White Christmas" embedded behind the white noise. The suggestion that there might be causes listeners to imagine that it is there, whether they are prone to psychosis or not.
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3406
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da Teraphoto Ven Feb 16, 2024 3:11 pm

    tubehornguy ha scritto:
    Teraphoto ha scritto:
    tubehornguy ha scritto:@ Jackson Pollock & @Teraphoto forse vi è sfuggito che sto parlando di utilizzo da 20 a 200hz in multiamp e che non parlo di Denon o altra marca ma di autocostruzione con schede IRS2092.
    Il sistema e equalizzato e corretto a monte ed il pre e valvolare (come anche i finali delle altre 3 vie).
    Ho già degli stato solido abbastanza correntosi da 250w/8ohm a ponte, che però andrebbero ricappati e fatta una bella revisione generale, oppure anche un 100+100 stereo bello e pronto sempre SS
    Mi incuriosisce se con queste schede classe D potrei avere una articolazione/controllo sui bassi uguale o migliore che con gli SS di cui sopra. I dati degli altoparlanti lo ho indicati sopra, la potenza basta e avanza in entrambi i casi.
    Parliamoci chiaro, tra le schede, le alimentazioni, case, connettori, vu meter e i vari componenti necessari per fare una cosa carina ci compro un classe D nuovo ad uso pro, che per pilotare due woofer dovrebbe andare bene, però oltre a essere orribile esteticamente (che alla fine chissenefrega e non sarebbe nemmeno la prima cosa orribile che compro per le prestazioni) non mi posso divertire ad assemblarlo.
    Quindi vista l'ampia rosa di opzioni sono indeciso...

    e quindi?
    E quindi ho chiesto consiglio qui se costruire 'sto classe D o seguire altre strade...e quali tra le altre 2-3 percorribili.
    Ma finora nessuno si è sbilanciato...

    Forse perchè hai fatto la domanda in maniera troppo involuta? e visto l'argomento del thread stavamo andando dietro ai dubbi dell'amico @ispanico.....

    Comunque ti dico la mia: dipende da quale è il tuo obiettivo: se vuoi solo completare e finalizzare la  tua multiamplificazione, visto che hai varie opzioni di ampli disponibili, vai con quello che hai.
    Se invece vuoi verificare resa e come ti trovi con un classe D, dal momento che hai il dubbio che non vada bene per te o non ti piaccia, vai sull'acquisto di un prodotto finito: nella peggiore delle ipotesi potresti riuscire a rivenderlo recuperando qualcosa, cosa molto difficile con uno assemblato da te.
    Ciao
    Paolo


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5139
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Ven Feb 16, 2024 3:14 pm

    Faccio la rima e quoto in toto Teraphoto....  Integrato classe D - Pagina 2 775355

    Per l'autocostruzione ti avevo già risposto, ho abbandonato ogni velleità diversi anni fa e non mi sono più interessato, quindi non posso sbilanciarmi perchè reputo ci siano persone più preparate di me sulla questione.

    La considerazione che faccio va più per logica.

    Se la grandissima maggioranza dei produttori di sub e di casse attive anche di alto livello vanno sulla classe D, il motivo è proprio il controllo sulle basse frequenze unito all'efficienza e la linearità della topologia in questione. Se cerchi anche le code armoniche e l'ambienza in quelle zone dello spettro, allora devi andare per tentativi... Le specifiche servono per dimensionare, ma poi il tuning te lo devi fare in autonomia... 
    Del resto se vuoi divertirti con il DIY il divertimento sta anche e soprattutto in questo... Credo...
    tubehornguy
    tubehornguy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 210
    Data d'iscrizione : 25.09.23

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da tubehornguy Ven Feb 16, 2024 3:50 pm

    Ringrazio per le risposte interessanti e mi scuso se sono OT e involuto.
    Teraphoto consiglia di andare con cio che ho (che in sostanza senza spenderci soldi sarebbe uno stato solido 100+100).
    Jackson Pollock quota Teraphoto, pero dice anche che effettivamente il controllo dei Classe D sembrerebbe essere superiore, ed è sulla base di pareri come questo che mi era venuta questa idea di provare.
    Non che per pilotare un solo woofer ci voglia chissàche, però è grosso (18") è un po' sottosmorzato, è in cassa reflex... chissà che un classe D non lo maneggi meglio di uno stato solido.
    Ambienza sotto a 200 in teoria c'è né ben poca, e niente sotto gli 80, che però strumenti che scendono sotto gli 80, come il basso, si sente benissimo da dove vengono, anche se potrebbe trattarsi  di armoniche superiori agli 80hz, anzi quasi sicuramente si tratta di questo.

    Mesi fa, sulla questione se era il caso di investire o no sulle valvole per la gamma sopra 5k, ho trovato utili i consigli avuti su questo forum, e al di là del rapporto costo/beneficio sono contento di avere optato per le valvole perche la differenza è apprezzabile. Forse stavo cercando dei consigli che mi dessero una scusa per fare ciò che già desideravo fare.
    In sostanza mi sto chiedendo la stessa cosa per quanto riguarda i bassi, solo che ora invece delle valvole sto ragionando su classe D.


    _________________
    Neuropsychologists & psychiatrists are currently researching suggestibility & its relation to later onset of psychosis. One of the tests comprises a period of white noise to which the subject is exposed after being asked to identify whether an excerpt of Bing Crosby singing "White Christmas" is embedded at the start of the burst or near the end. Such a high proportion of the population make an identification that the test is inadequate for its intended purpose. There is no excerpt of "White Christmas" embedded behind the white noise. The suggestion that there might be causes listeners to imagine that it is there, whether they are prone to psychosis or not.
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Sab Feb 17, 2024 2:54 pm

    JacksonPollock ha scritto:@ispanico

    Certo che con le Opal, lo Zax e il Marantz hai fatto un bel copertone di lana...
    Sicuramente nel tuo caso un finale in classe D potrebbe essere una soluzione per dare maggiore controllo ai bassi, ma non so quanto possa incidere sulle alte frequenze...

    Per la catena che hai ascolterei una bella coppia di B&W o Focal.
    L'amplificazione che possiedi è molto valida.

    Poi (in seconda istanza) come ti avevamo suggerito, potresti provare ad interporre un dac con una conversione più brillante del Marantz, tenendo quest'ultimo come meccanica e scegliendo in base a generi e lune.
    E infatti ho messo nel mirino le Elac Debut f.6.2 per rendere tutto più simile a un "piumino".


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    emiddio
    emiddio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 602
    Data d'iscrizione : 29.10.16
    Località : Castrolibero (CS)

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da emiddio Sab Feb 17, 2024 3:01 pm

    I sub hanno tutti amplificatori in classe D, efficaci e potenti. Ho un sub
    SUNFIRE EQ col doppio woofer (oltre che un SVS in sospensione pn.) ,ha una potenza clamorosa. I classe D sono cosi.


    _________________
    SORGENTI :   Bluesound Node 2i (3unità)
    DAC:   M2Tech +Gustard +Chord Qutest
    AMPLIFICATORI:   Electrocompaniet ECI 5 +WooAudio WA6 SE + Sciit Valhalla
    DIFFUSORI:   Sonus Faber Olimpica I---Sunfire XT-EQ8---SVS SB16 ULTRA. Elipson Planet M.
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Sab Feb 17, 2024 6:31 pm

    JacksonPollock ha scritto:@ispanico

    Certo che con le Opal, lo Zax e il Marantz hai fatto un bel copertone di lana...
    Sicuramente nel tuo caso un finale in classe D potrebbe essere una soluzione per dare maggiore controllo ai bassi, ma non so quanto possa incidere sulle alte frequenze...

    Per la catena che hai ascolterei una bella coppia di B&W o Focal.
    L'amplificazione che possiedi è molto valida.

    Poi (in seconda istanza) come ti avevamo suggerito, potresti provare ad interporre un dac con una conversione più brillante del Marantz, tenendo quest'ultimo come meccanica e scegliendo in base a generi e lune.
    Comunque ti posso assicurare che a me personalmente il suono piace, ovvio che non è super radiografante ma lo zax 70 ci mette del suo...c'è un leggero roll off sulle alte ma solo ai volumi bassi, ma alzando la manetta "dell'italiano" potresti ascoltare per diverse ore faccio un esempio gli Zeppelin o i Deep Purple senza minimamente accusare fastidio e anzi con certi pezzi potresti alzare ancora, questo non accadeva con le Zensor 7 per cui gran merito di ciò io lo attribuisco alle Pylon. Quello che cercavo aprendo il 3D era capire se una qualche classe D poteva darmi qualcosa a bassi volumi in termini di brillantezza, ma ovviamente bisogna spenderci su e a me non va di sperimentare di questi tempi.


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5139
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Feb 19, 2024 10:06 am

    Che non sia affaticante è abbastanza lapalissiano... 
    Però tu per primo cerchi di bilanciare la mancanza di brillantezza...  sunny
    Ergo forse hai fatto "troppo" rispetto alla soluzione che avevi prima.

    Secondo me il grosso della timbrica continueranno a farlo le Opal, quindi con un classe D nel tuo caso probabilmente ascolteresti una "asciugatura" generale su tutto lo spettro più che una maggiore brillantezza.

    Puoi provare uno degli SMSL consigliati tipo AO300 Mk2 e vedere cosa succede... Tanto in quell'ordine di spesa non troverai differenze.
    Non pensare che NAD, Naim, Cyrus o altri prodotti analoghi per quelle cifre siano troppo diversi dai cinesi stessi... 
    Spesso sono le stesse schede con involucri diversi.

    Tra l'altro l'AO300 ha anche un DAC integrato, e potresti fare un confronto con il Marantz, usando uscita e ingresso coassiali.
    Se non ti piace e non va nella direzione che cerchi, fai il reso.
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Lun Feb 19, 2024 3:00 pm

    Si certo i diffusori sono quelli che danno l'impronta.
    Non penso di provare Smsl perché se il sound è quello mi spiace ma passo. Preferisco tenere un ampli che ha un gran potere di pilotaggio a fronte di un tutto in uno che poi magari si siede se alzo la manetta.


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5139
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 2 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Feb 19, 2024 4:05 pm

    L'hai chiesto tu...  Integrato classe D - Pagina 2 775355

      La data/ora di oggi è Sab Apr 20, 2024 9:40 am