Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Integrato classe D - Pagina 3
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Integrato classe D


    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5138
    Data d'iscrizione : 25.08.17

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Feb 19, 2024 3:05 pm

    L'hai chiesto tu...  Integrato classe D - Pagina 3 775355
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Mer Feb 21, 2024 8:16 am

    Si certo, ma mi sono fatto l'idea che per avere una "bella" classe D bisogna sborsare.


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5161
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da lalosna Mer Feb 21, 2024 8:53 am

    ispanico ha scritto:Si certo, ma mi sono fatto l'idea che per avere una "bella" classe D bisogna sborsare.
    Hai ragione, se suonano bene costano, non quanto  classi A o A/B ma comunque non poco.
    Ho un finale Stellar di PS Audio, suona in modo eccellente, non è carissimo, ma ci vanno comunque almeno 1000 € per il più piccolo.
    Purtroppo non sfuggono alla legge generale qualità-prezzo...


    _________________
    Cërea...
    ornito
    ornito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ornito Mer Feb 21, 2024 9:44 am

    ispanico ha scritto:Si certo, ma mi sono fatto l'idea che per avere una "bella" classe D bisogna sborsare.

    Non sono totalmente d’accordo.

    Il discorso verte sul “quanto” si andrà a pagare e per cosa.

    Buona parte delle realizzazioni in classe D si basano su moduli specifici (Hypex, Icepower, Purifi, Powersoft, Pascal, etc)
    ed in molti casi (la quasi totalità) dei prodotti finiti presenti sul mercato, non sono altro che semplici assemblaggi dei suddetti moduli, sistemati all’interno di un case poi marchiato col brand di chi ha semplicemente inscatolato il tutto.
    Cosa che potresti fare anche tu, spendendo mooolto meno.
    Il discorso è diverso quando invece esiste un progetto specifico con una realizzazione di prodotti pensati e costruiti senza utilizzare i moduli “prefabbricati” di cui sopra.
    Ecco, in questi casi il costo finale più alto è giustificato dallo studio, progettazione e realizzazione.
    In apertura post hai fissato un budget molto “stretto” per un prodotto all in one (dac-pre-finale) che non dovesse appartenere alla categoria “cinesate” che, con tutto il rispetto, considerando la quantità ed in moltissimi casi anche la qualità di prodotti realizzati in cina, mi pare una categorizzazione un tantino forzata.
    Ma tornando a noi, tenendo presente il budget da te indicato e la destinazione d’uso (vie basse), mi verrebbe da suggerirti una coppia di ZeroZone mono, che potranno essere pilotati dalla parte pre dell’ampli già in tuo possesso.
    Saresti in budget. (DAC escluso, ovviamente)
    Perdona il pippone…
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5138
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 21, 2024 11:30 am

    Buona parte delle realizzazioni in classe D si basano su moduli specifici (Hypex, Icepower, Purifi, Powersoft, Pascal, etc)

    Verissimo

    ed in molti casi (la quasi totalità) dei prodotti finiti presenti sul mercato, non sono altro che semplici assemblaggi dei suddetti moduli, sistemati all’interno di un case poi marchiato col brand di chi ha semplicemente inscatolato il tutto.
    Cosa che potresti fare anche tu, spendendo mooolto meno.

    Questo è un Ni... Tipicamente ognuno mette del suo, in base al mercato di destinazione e blasone del marchio.
    Yamaha e PS Audio per esempio usano Icepower ma suonano agli antipodi.

    C'è chi mette stadi di uscita discreti, chi sezioni di preamplificazione in Classe A, chi equalizza (ma non te lo dice)... Qualche intromissione arriva sempre.
    L'operazione di "inscatolare" è reale ma è anche facile da individuare...
    Basta guardare ai fattori di forma, al retro e alla frequenza con cui aggiornano i modelli (che vanno a ritmo di uno nuovo ogni 4 mesi).
    ornito
    ornito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ornito Mer Feb 21, 2024 12:10 pm

    JacksonPollock ha scritto:
    Buona parte delle realizzazioni in classe D si basano su moduli specifici (Hypex, Icepower, Purifi, Powersoft, Pascal, etc)

    Verissimo

    ed in molti casi (la quasi totalità) dei prodotti finiti presenti sul mercato, non sono altro che semplici assemblaggi dei suddetti moduli, sistemati all’interno di un case poi marchiato col brand di chi ha semplicemente inscatolato il tutto.
    Cosa che potresti fare anche tu, spendendo mooolto meno.

    Questo è un Ni... Tipicamente ognuno mette del suo, in base al mercato di destinazione e blasone del marchio.
    Yamaha e PS Audio per esempio usano Icepower ma suonano agli antipodi.

    C'è chi mette stadi di uscita discreti, chi sezioni di preamplificazione in Classe A, chi equalizza (ma non te lo dice)... Qualche intromissione arriva sempre.
    L'operazione di "inscatolare" è reale ma è anche facile da individuare...
    Basta guardare ai fattori di forma, al retro e alla frequenza con cui aggiornano i modelli (che vanno a ritmo di uno nuovo ogni 4 mesi).

    Infatti ho detto “quasi”… Integrato classe D - Pagina 3 285880
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5138
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 21, 2024 1:13 pm

    Si ma dopo il quasi hai scritto totalità...  Integrato classe D - Pagina 3 625723

    Quello che scrivi cioè

    Cosa che potresti fare anche tu, spendendo mooolto meno.

    vale per i prodotti nella fascia dei 100-300 Euro.

    Già se tocchi i 500 Euro la questione diventa molto più complessa anche nel DIY.
    Tra DSP, micro e firmware da flashare... Non parliamo più di fare una scatola, avvitarci una scheda e collegare la presa di corrente.
    ornito
    ornito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ornito Mer Feb 21, 2024 2:03 pm

    JacksonPollock ha scritto:Si ma dopo il quasi hai scritto totalità...  Integrato classe D - Pagina 3 625723

    Quello che scrivi cioè

    Cosa che potresti fare anche tu, spendendo mooolto meno.

    vale per i prodotti nella fascia dei 100-300 Euro.

    Già se tocchi i 500 Euro la questione diventa molto più complessa anche nel DIY.
    Tra DSP, micro e firmware da flashare... Non parliamo più di fare una scatola, avvitarci una scheda e collegare la presa di corrente.
    Se parli di un all in one con dac pre e finale, posso anche essere d’accordo.
    Se parliamo di solo finale, NON sono d’accordo.
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5138
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 21, 2024 2:29 pm

    Il titolo recita "Integrato in Classe D" e Ispanico chiede al primo messaggio

    Quale integrato in classe D affidabile si può trovare nuovo con ingressi analogici e dac (buono) sulla cifra dei 400-450 €?

    Poi anche io credo come te che fare un mix potrebbe portare qualche giovamento, anche se va capito in quale direzione...
    Lui cerca alte frequenze più brillanti... Se l'attuffamento che ascolta è dato da un medio basso e medio alto troppo gonfi (che coprono il resto delle frequenze) allora potrebbe essere una soluzione.
    Se invece è la timbrica di quegli speaker ad essere conservativa a rollata in alto...
    Credo che poco possa fare un finale in classe D...

    Il grosso sarebbe ancora in mano a Zax e Opal.
    ornito
    ornito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ornito Mer Feb 21, 2024 3:32 pm

    JacksonPollock ha scritto:Il titolo recita "Integrato in Classe D" e Ispanico chiede al primo messaggio

    Quale integrato in classe D affidabile si può trovare nuovo con ingressi analogici e dac (buono) sulla cifra dei 400-450 €
    Corretto.
    Quello era il post iniziale.
    (e solo per dovere di precisione che, mi sembra, tu tenga molto in considerazione Integrato classe D - Pagina 3 625723)
    si era aperto a:

    “… Quindi mi basta collegare un finale stereo e usare il volume dello zax, giusto?…”

    e

    “… ma forse (e dico forse) un finalino in classe D potrebbe (e ridico potrebbe) schiarire le medio-alte”
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5138
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 21, 2024 3:51 pm

    Ma non c'entra una mazza con l'autocostruzione...
    Ho semplicemente replicato alla tua affermazione sul "sono tutti uguali" e relativa facilità di autocostruzione, non c'è un riferimento ai soli finali in quelle frasi.

    Se non nel suggerimento agli ZeroZone che sono prodotti comunque pre-assemblati e non kit.

    ornito
    ornito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 13.05.12

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ornito Mer Feb 21, 2024 4:06 pm

    JacksonPollock ha scritto:Ma non c'entra una mazza con l'autocostruzione...
    Ho semplicemente replicato alla tua affermazione sul "sono tutti uguali" e relativa facilità di autocostruzione, non c'è un riferimento ai soli finali in quelle frasi.

    Se non nel suggerimento agli ZeroZone che sono prodotti comunque pre-assemblati e non kit.


    Vedo che sei “preciso” solo quando ti fa comodo…

    Mai detto ne scritto che sono “tutti uguali”…🤦‍�

    Il discorso della realizzazione autonoma era ovviamente indirizzato e propedeutico al risicato budget dell’opener.

    Ma no prob…

    Ti lascio disquisire da solo.

    Te saludi.
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5138
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da JacksonPollock Gio Feb 22, 2024 8:23 am

    Se pensi che questa sia una soluzione percorribile, magari indicaci la componentistica necessaria per autocostruire un finale in classe D e relativo costo.
    Del resto mi sembra chiaro che le competenze per progettarli e assemblarli le hai, sicuramente l'hai già fatto e sai anche dove si possono trovare soluzioni semplici da mettere in opera.

    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Ven Feb 23, 2024 9:32 am

    ornito ha scritto:
    ispanico ha scritto:Si certo, ma mi sono fatto l'idea che per avere una "bella" classe D bisogna sborsare.

    Non sono totalmente d’accordo.

    Il discorso verte sul “quanto” si andrà a pagare e per cosa.

    Buona parte delle realizzazioni in classe D si basano su moduli specifici (Hypex, Icepower, Purifi, Powersoft, Pascal, etc)
    ed in molti casi (la quasi totalità) dei prodotti finiti presenti sul mercato, non sono altro che semplici assemblaggi dei suddetti moduli, sistemati all’interno di un case poi marchiato col brand di chi ha semplicemente inscatolato il tutto.
    Cosa che potresti fare anche tu, spendendo mooolto meno.
    Il discorso è diverso quando invece esiste un progetto specifico con una realizzazione di prodotti pensati e costruiti senza utilizzare i moduli “prefabbricati” di cui sopra.
    Ecco, in questi casi il costo finale più alto è giustificato dallo studio, progettazione e realizzazione.
    In apertura post hai fissato un budget molto “stretto” per un prodotto all in one (dac-pre-finale) che non dovesse appartenere alla categoria “cinesate” che, con tutto il rispetto, considerando la quantità ed in moltissimi casi anche la qualità di prodotti realizzati in cina, mi pare una categorizzazione un tantino forzata.
    Ma tornando a noi, tenendo presente il budget da te indicato e la destinazione d’uso (vie basse), mi verrebbe da suggerirti una coppia di ZeroZone mono, che potranno essere pilotati dalla parte pre dell’ampli già in tuo possesso.
    Saresti in budget. (DAC escluso, ovviamente)
    Perdona il pippone…
    Nessun problema per il pippone figurati.
    Allora, io mi ero basato più che altro sui vari classe D economici della Smsl, Topping e qualcosa che c'è su Audiophonics quindi ora dopo aver letto un po' di materiale e i vari post mi rendo conto che soprattutto con i brand di cui sopra viene a mancare la parte fondamentale cioè "l'affidabilità" oltre al pilotaggio neanche tanto sui 86 db ma sulla richiesta di potenza a lungo termine visto che mi piace ascoltare a volumi medi medio-alto compatibilmente con un condominio. Dopotutto basta leggere le quantità di recensioni negative dei brand cinesi (ma non tutti ovviamente, i prodotti Audio GD mi piacciono molto)) economici che letteralmente muoiono dopo un po' di tempo chi più chi meno, questo non vuole essere un tantino esagerato ma è la realtà purtroppo.
    L'altra faccia della medaglia, e qui sono d'accordo con te se si vuole qualcosa di serio bisogna spendere, vedi Rouge audio design, Nad, Bel Canto, Nuprime ecc. 
    Solo una precisazione, non mi pare di aver detto che mi serve per rafforzare le basse (se l'ho scritto ho errato e chiedo venia ma non mi pare) ma anzi avere più dettaglio ai bassi volumi, ma mi sono reso conto poi che con 400 € non si può avere capra e cavoli.


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Ven Feb 23, 2024 9:35 am

    JacksonPollock ha scritto:Si ma dopo il quasi hai scritto totalità...  Integrato classe D - Pagina 3 625723

    Quello che scrivi cioè

    Cosa che potresti fare anche tu, spendendo mooolto meno.

    vale per i prodotti nella fascia dei 100-300 Euro.

    Già se tocchi i 500 Euro la questione diventa molto più complessa anche nel DIY.
    Tra DSP, micro e firmware da flashare... Non parliamo più di fare una scatola, avvitarci una scheda e collegare la presa di corrente.
    Che personalmente non ci penso perché non saprei dove mettere le mani, basta sbagliare qualche collegamento e alla prima accensione chiamo i pompieri Integrato classe D - Pagina 3 33910


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Ven Feb 23, 2024 9:38 am

    JacksonPollock ha scritto:Il titolo recita "Integrato in Classe D" e Ispanico chiede al primo messaggio

    Quale integrato in classe D affidabile si può trovare nuovo con ingressi analogici e dac (buono) sulla cifra dei 400-450 €?

    Poi anche io credo come te che fare un mix potrebbe portare qualche giovamento, anche se va capito in quale direzione...
    Lui cerca alte frequenze più brillanti... Se l'attuffamento che ascolta è dato da un medio basso e medio alto troppo gonfi (che coprono il resto delle frequenze) allora potrebbe essere una soluzione.
    Se invece è la timbrica di quegli speaker ad essere conservativa a rollata in alto...
    Credo che poco possa fare un finale in classe D...

    Il grosso sarebbe ancora in mano a Zax e Opal.
    Su questo posso essere d'accordo.


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3341
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    Integrato classe D - Pagina 3 Empty Re: Integrato classe D

    Messaggio Da ispanico Ven Feb 23, 2024 4:07 pm

    Tra l'altro oggi mi ha risposto la Lec-tor su mia domanda di cosa si potesse collegare alle uscite "Passive Volume Out" e mi hanno scritto che posso collegare o un ampli cuffia o un sub woofer, un finale è sconsigliato hanno risposto.
    Quindi amen!


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________

      La data/ora di oggi è Ven Apr 19, 2024 3:06 pm