Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)


pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Mer Feb 29 2012, 13:55

@piroGallo ha scritto:
quale sarebbe?

PM

Come mi piace questo forummino..... Laughing Laughing Laughing

Devo dire che mi piacciono le persone del forummino, visto che poi un forum è fatto dalle persone.... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 650957 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 650957
Un grazie a tutti voi x gli scambi di idee ed opinioni
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da piroGallo il Mer Feb 29 2012, 14:02

@pluto ha scritto:

PM

Come mi piace questo forummino..... Laughing Laughing Laughing

Devo dire che mi piacciono le persone del forummino, visto che poi un forum è fatto dalle persone.... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 650957 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 650957
Un grazie a tutti voi x gli scambi di idee ed opinioni
noncelo.


_________________
Gianni

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mer Feb 29 2012, 14:07

@pluto ha scritto:
Riassumo brevemente le mie idee basate su incisione

- dischi di Lang Lang x Sony (registrazioni eccellenti)
- cofanetto Decca di Jorge Bolet (Rachmaninoff e Listz) a prezzo economico
- Bach Variazioni Goldberg di Hewitt o di Schiff
- Concerti di Bach di Perahia (specie se ha il Sacd)
- Piano concerto di Chopin di Pogorelich e Abbado x DG

Sempre in risposta a Sbulbozzi, ed integrando le informazioni di Pluto. Se dobbiamo partire dalal qualità della registrazione senza trascurare la qualità interpretativa, temo che comunque che le interpretazioni del passato che più amo non facciano per te, e dobbiamo rivolgerci a registrazioni più recenti. Tenendo conto di questo, quindi nessuno mi accusi di non citare tante interpretazioni di riferimento, direi quanto segue.


Tutti i dischi di Schiff (Decca) e Hewitt (Hyperion) sono incisi benissimo, come ti ha già detto Pluto. IO alle Goldberg che Schiff ha registrato per Decca preferisco quella registrata per ECM:
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51VDPE8fGKL._SL500_AA240_
Registrazione dal vivo ma di ottimo livello.

Belle tutte le registrazioni di Radu Lupu registrate per Decca, anche se quelle più datate presentano un certo fruscio. Quelle anni '70 ed '80 sono molto "audiophile"...

Sono bellissime come suono tutte le registrazioni per Chandos realizzate da Lortie, interessante giovane pianista. Tutte di ottimo livello, vedono però in questo disco forse il più maturo artisticamente (ma anche il suo Liszt è notevole):
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51KdMElaiAL._SL500_AA240_


Sono molto ben suonati e registrati i primi tre volumi della integrale beethoveniana di Bellucci. Ti mostro la copertina del secondo volume:
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 41yF9dBWRZL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 41rdykY6MCL._SL500_AA240_- Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 419bnqyYrjL._SL500_AA240_
Purtroppo questa integrale si è fermata al terzo volume, temo definitivamente.... è ormai almeno un anno che si aspetta il quarto.


Sempre restando a Beethoven molto buona la qualità delle sonate per piano e violoncello nelle due integrali Philips e Channel Classics:
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51WTPZH8tFL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 513XX0T4T5L._SL500_AA240_.
Artisticamente io preferisco l'edizione Philips, ma forse come suono la Channel è di una virgola superiore.


Molto molto validi vari dischi del giovane Blechacz per DG:
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51kQ%2BmGFGZL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51gRVIdUTsL._SL500_AA240_


Niente male nemmeno il lavoro di DG con l'ottimo Pletnev:
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 41a2o9bz%2BCL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51p1UkzMsNL._SL500_AA240_


Consigliabilissimi tutti i dischi Hyperion di Hamelin. Qui ti riporto due dischi di sonate di Haydn sorprendenti e il notevole disco con i suoi "Studi":
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51EVBCH3SdL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 61vkU3V4hcL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51NcGiI32QL._SL500_AA240_.


Molto belli vari dischi di Stephen Hough, sempre per Hyperion:
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51YwYRkbf6L._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51BHVM8H05L._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51Unw5hcgyL._SL500_AA240_


Bellissimo l'ultimo Schubert di Brendel con ottime registrazioni targate Philips:
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 41837Z3UbQL._SL500_AA240_


Per una integrale beethoveniana, di miglior suono, dobbiamo pensare sempre all'ultimo Brendel o al Gilels d'annata. Se ti piace una lettura potente e "ottocentesca" meglio Gilels, una lettura "cameristica" meglio Brendel :
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 61Ssmma7GIL._SL500_AA240_-Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 51uxs4BVFEL._SL500_AA240_


Fermandomi a Chopin o poco più per quanto riguarda il pianismo e preferendo per l'epoca precedente Beethoven il fortepiano, bene o male ti ho consigliato pochi autori, ma vari pianisti e varie case discografiche. Hai di che scegliere, credo. Spero di averti aiutato. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 285880

Stasera a casa se mi viene in mente altro, ti faccio una "giunta". Ciao!!!



Ultima modifica di Pazzoperilpianoforte il Mer Feb 29 2012, 14:28, modificato 2 volte (Motivo : Piccole aggiunte + correzioni.)


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Mer Feb 29 2012, 14:11

@pluto ha scritto:
E mi batte subito il Sacd dell'edizione di Kuijken (Spero Giacomo non se la prenda) come mio gradimento personale. Stasera prova a 3, tra Seon, Farfalle e Kuijken in SACD


In quella con le Farfalle i violini erano un po' aspri...
Ma mi sistemerai con la SEON. Ho già preparato i contenitori e mi sono scannerizzato le copertine, come suggeritomi da Giacomo (a proposito, credo che anche lui preferisca Leonhardt).

Kuijken: è una nuova registrazione o è sempre quella del '94?




_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Mer Feb 29 2012, 14:16

@ema49 ha scritto:

In quella con le Farfalle i violini erano un po' aspri...
Ma mi sistemerai con la SEON. Ho già preparato i contenitori e mi sono scannerizzato le copertine, come suggeritomi da Giacomo (a proposito, credo che anche lui preferisca Leonhardt).

Kuijken: è una nuova registrazione o è sempre quella del '94?



Boh? vado a vedere... Spero di non averla data al Tenente x la liquefazione Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 588790
Io questa di Kuijken la trovo un pò aspretta e asciutta come suono. E' quella con l'uso della tromba barocca senza pistone (spero di non aver detto una minkiata)

Comunque nei concerti di Leonhardt la cosa che mi ha più colpito fin da subito è il fantastico uso dei fiati x i quali era responsabile Bruggen se non erro (stante anche quanto dichiarato da kuijken nella sua introduzione
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mer Feb 29 2012, 14:18

@pluto ha scritto:...Iniziamo a dire una cosa: in rete qualcuno ha scritto che ognuna delle 3 versioni sarebbe il riferimento se non esistessero anche le altre 2 e probabilmente è vero...

Per me è molto semplice, la questione dei riferimenti nelle Goldberg:

1. Per analisi del testo ed introspezione: Leonhardt ultima versione (Teldec);
2. Per vistuosismo non disgiunto a grande senso del canto: Dantone (Decca).

Due edizioni notevolissime e complementari, che insieme danno una immagine di Bach oserei dire completa (lato speculativo/contrappustico/nord-europeo + lato melodico/concertistico/sud-europeo, diciamo così). Ce ne sono varie altre registrazioni significative, ma questo "ambo" ( Laughing ) per me è imprescindibile e inseparabile.


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Mer Feb 29 2012, 14:24

Ema

è del 2009/2010 x la Accent (doppio Sacd ibrido)

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Unknow39
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mer Feb 29 2012, 14:29

E' l'ultimisisma nuova registrazione. Avevo pensato di comprarla anch'o, ma se mi dite che è meglio Leonhardt..... risparmio!


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Mer Feb 29 2012, 17:53

Allora ragazzi caricata anche la versione con i 2 Cd e le farfalle. Sono identiche

Direi che questa si fa preferire xchè contiene il bonus extra di 2 sonate x flauto che la versione Seon non ha. Al di fuori di questo, mi sembrano veramente uguali.

Comunque chi ha il Sacd, può comunque prendere anche quella di Kuijken che resta di grandissimo valore. Senza quella di Leonhardt prenderei questa come esempio e comunque è solo una mia preferenza che molti potrebbero tranquillamente non condividere. Non vorrei aver distolto Vito da un disco che magari lui potrebbe apprezzare più di me.

Quella di Leonhardt mi sembra avere tutto a posto con un senso del ritmo perfetto. Quella di Kuijken mi sembra avere qualche asperità in più

E non dimenticherei poi il fatto che a parte i 3 Kuijken io non conosco nessun altro dei vari strumentisti, mentre la banda del disco di Leonhardt era probabilmente inarrivabile, un cast veramente stellare. Forse la differenza è anche li.

Un po' come il Triplo di Beethoven con Karajan, Richter, Rostro e Oistrach + Berliner. Hai voglia trovare qualcuno che suoni meglio.... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 588790

pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Mer Feb 29 2012, 19:39

@pluto ha scritto:
Un po' come il Triplo di Beethoven con Karajan, Richter, Rostro e Oistrach + Berliner. Hai voglia trovare qualcuno che suoni meglio.... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 588790


A proposito, ho appena visto che il mio pusher di Berlino ha questo disco Emi in condizioni top a 9 euro. Se interessa a qualcuno........Ovviamente parlo di vinile Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 424797 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 424797

Bello autoquotarsi... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 650957 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 650957
IL BACHIANO
IL BACHIANO
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 241
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Sondrio

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da IL BACHIANO il Mer Feb 29 2012, 20:50

@pluto ha scritto:Ema

è del 2009/2010 x la Accent (doppio Sacd ibrido)

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Unknow39

Sarebbe l'ennesima interpretazione ma domenica sono a Milano e una capatina in centro per il SACD non me la toglie nessuno!
Giacomo
sbulbozzi
sbulbozzi
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 37
Località : Pisa

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da sbulbozzi il Mer Feb 29 2012, 21:26

mamma mia ragazzi!! GRAZIEEEEEEEEEEEE

pazzoperilpianoforte sei una fonte inesauribile di conoscenza, sono ammaliato dai tuoi consigli incredibilmente precisi e dettagliati!!

siete stati gentilissimi sunny sunny
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Mer Feb 29 2012, 21:55


Attratto dal prezzo (30 E, 10 cd!) ho acquistato, assieme a parecchia altra robetta, l'integrale di Corelli nella interpretazione di Pieter-Jan Belder. Ma non conosco questo direttore-cembalista che comunque sembra provenire da una buona scuola (von Aspenen). Qualcuno può darmi informazioni?


Ho acquistato anche le Suites orchestrali di JSB nell'interpretazione dello "scheletrizzatore" Goebel. Voglio vedere come se la cava, specie nell'Ouverture della I° suite.. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 999153


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
IL BACHIANO
IL BACHIANO
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 241
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Sondrio

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da IL BACHIANO il Mer Feb 29 2012, 22:17

[quote="ema49"]
Attratto dal prezzo (30 E, 10 cd!) ho acquistato, assieme a parecchia altra robetta, l'integrale di Corelli nella interpretazione di Pieter-Jan Belder. Ma non conosco questo direttore-cembalista che comunque sembra provenire da una buona scuola (von Aspenen). Qualcuno può darmi informazioni?

So solo che nell'integrale bachiana della Brilliant è lui il cembalista. Sempre per la Brilliant ha inciso tutte (700 mi pare) le sonate di Scarlatti.
In entrambi i casi è molto bravo.
Come direttore non saprei.
giacomo
realmassy
realmassy
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 5514
Data d'iscrizione : 25.04.10
Età : 44
Località : Leeds, UK

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da realmassy il Mer Feb 29 2012, 23:07

Visto che in quest giorni mi sto dividendo fra l'arte della fuga e l'offerta musicale, chi mi spiega la differenza fra fuga e canone? Grazieeeeee!

Mi sembra di capire che entrambi prevedano una "imitazione", ma mi fermo li...


_________________
Massimiliano e la sua STAX
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Gio Mar 01 2012, 00:16

@ema49 ha scritto:
Attratto dal prezzo (30 E, 10 cd!) ho acquistato, assieme a parecchia altra robetta, l'integrale di Corelli nella interpretazione di Pieter-Jan Belder. Ma non conosco questo direttore-cembalista che comunque sembra provenire da una buona scuola (von Aspenen). Qualcuno può darmi informazioni?


Ho acquistato anche le Suites orchestrali di JSB nell'interpretazione dello "scheletrizzatore" Goebel. Voglio vedere come se la cava, specie nell'Ouverture della I° suite.. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 999153

Anch'io ho comprato l'integrale di corelliana di Beldier, e ne ho ascoltato tutta l'opera V, assieme a vari Concerti dell'Opera VI.

L'esecuzione a mio parere non è disprezzabile, ma io continuo a credere che per queste opere Corelliane ci voglia come conduttore un violinista, non un clavicembalista. Se non si è padroni dell'arte delle diminuzioni su questo strumento, e se si incentra l'esecuzione su altri saspetti che ledano la centralità del violino nella musica corelliana, credo che non si possa centrare la grande interpretazione.

Nell'Opera VI, questa potrebbe essere una mia fissazione/fisima, e certo sono possibili altri approcci, meno "violinocentrici". Nel caso dell'opera V, eseguita "spoglia", senza nessuna (o quasi) interpolazione violinistica, siamo su un buon livello ma discretamente superficiale rispetto a Montanari/Dantone e - soprattutto - a Gatti. E soprattutto tempi inutilmente spediti (che a me, vi dico la verità, nel barocco e non solo poco convincono): ma si sa, se non si diminuisce, si cerca di tener desta l'attenzione "pedalando".

Insomma, una integrale corretta e di livello tra il buono ed il molto buono, ma stilisticamente e interpretativamente un pò generica (grande garbo e buon suono, senza grandi illuminazioni). Beldier mi ha molto più convinto come clavicembalista nell'integrale bachiana che qui.

Magari quando avrai ascoltato fammi sapere le tue impressioni, vediamo se anche in questo caso non sono discoste dalle mie....

Certo che il pregio di questo cofanetto, oltre il prezzo, sia l'integralità dell'opera proposta: vi si trovano composizione di non facile reperibilità. Ma non ci svela cose nuove di Corelli, rispetto ad altri dischi.


Ultima modifica di Pazzoperilpianoforte il Gio Mar 01 2012, 00:21, modificato 1 volta


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da piroGallo il Gio Mar 01 2012, 00:21

it.m.wikipedia.org/wiki/Canone_(musica)

"fra martino campanaro" è un canone. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 650957

it.m.wikipedia.org/wiki/Fuga_(musica)

Nella ditta Bach & figli trovi esempi illuminanti.


_________________
Gianni

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Gio Mar 01 2012, 00:22

@sbulbozzi ha scritto:mamma mia ragazzi!! GRAZIEEEEEEEEEEEE
.... sunny sunny

Più che altro ci farà piacere se ascoltando qualcuno dei dischi che ti abbiamo citato, vorrai raccontarci poi le tue impressioni! Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 285880

Buoni ascolti!


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
IL BACHIANO
IL BACHIANO
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 241
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Sondrio

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da IL BACHIANO il Gio Mar 01 2012, 08:58

@realmassy ha scritto:Visto che in quest giorni mi sto dividendo fra l'arte della fuga e l'offerta musicale, chi mi spiega la differenza fra fuga e canone? Grazieeeeee!

Mi sembra di capire che entrambi prevedano una "imitazione", ma mi fermo li...

Ci sono interi libri sul'argomento, ma detto in due parole, nel canone semplice le varie voci che entrano a una certa distanza ripetono esattamente la stessa melodia (come in Fra Martino campanaro). Nei canoni più complessi (come accade nell'Offerta Musicale che stai ascoltando) dopo la prima voce le altre possono subire variazioni (o permutazioni): per moto contrario (dove se prima si saliva, dopo si scende), per moto retrogrado (dalla fine all'inizio) e combinazione dei due moti (contrario del retrogrado).
Nella fuga, dopo l'esposizione del motivo (soggetto), il motivo viene ripreso da un'altra voce (alla dominante, cioè 5 note più sopra o 4 più sotto) mentre la prima fa da accompagnamento alla seconda (controsoggetto). Dopo che sono entrate tutte le voci (2, 3, 4, quante si vogliono) seguono degli intermezzi (divertimenti). Verso la fine le voci entrano una dopo l'altra a distanza ravvicinata (stretto) e così si conclude la fuga.
Ottavio de Carli ha trattato l'argomento in modo molto chiaro e approfondito in questo sito molto ben fatto. La grafica aiuta chi non abbia dimestichezza con il pentagramma. Per uno che si accosta all'Offerta Musicale direi che è indispensabile.
http://users.unimi.it/~gpiana/dm7/decarli/dm7acoc.htm

ciao
Giacomo

pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Gio Mar 01 2012, 13:26

Per finire la mia scorpacciata di questi giorni di Brandeburghesi etc, inviterei anche ad ascoltare questo cofanetto di Goebel con 8 CD con le suites e molta musica da camera.
La sua versione mi piace moltissimo. Se i ns esperti la conoscono....

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 614qnt10
IL BACHIANO
IL BACHIANO
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 241
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Sondrio

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da IL BACHIANO il Gio Mar 01 2012, 18:56

@pluto ha scritto:Per finire la mia scorpacciata di questi giorni di Brandeburghesi etc, inviterei anche ad ascoltare questo cofanetto di Goebel con 8 CD con le suites e molta musica da camera.
La sua versione mi piace moltissimo. Se i ns esperti la conoscono....

Hai presente quando fai andare a 45 giri un disco da 33?
E' l'impressione avuta all'ascolto del Sesto.
Quando uscirono fu una bella sferzata di energia: col tempo sono riuscito a inquadrare anche il Sesto. A quella velocità, più che i singoli incisi Goebel riesce a proporre le lunghe frasi come un insieme. E' quindi una visione più da "grandangolo" che da "teleobiettivo".
Per la musica da camera (immagino sia il riversamento degli lp del cofanetto omonimo) tanto di cappello! Meravigliose le sonate per violino e cembalo (interessatne l'abisso interpretativo rispetto a G. Gould con Laredo)
ciao
Giacomo
sbulbozzi
sbulbozzi
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 242
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 37
Località : Pisa

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da sbulbozzi il Gio Mar 01 2012, 19:11

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:..ci farà piacere se ascoltando qualcuno dei dischi che ti abbiamo citato, vorrai raccontarci poi le tue impressioni!

lo farò sicuramente sunny
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Gio Mar 01 2012, 19:44

@IL BACHIANO ha scritto:

A quella velocità, più che i singoli incisi Goebel riesce a proporre le lunghe frasi come un insieme. E' quindi una visione più da "grandangolo" che da "teleobiettivo".

Ma il minimalismo dello scheletrizzatore, unitamente alla sua turbovelocità (per la verità non sempre così eccessiva), non inficia la cantabilità e sopratutto la leggibilità della frase e mi ha indotto a metterlo tra i preferiti, dopo Leonhardt e Kuijken..


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Ven Mar 02 2012, 13:32



Vi ho già raccontato il mio travagliato rapporto con L'Arte della Fuga e che mi ero fermato a Goebel. Ora sto ripetutamente ascoltando Savall, un perfetto matrimonio tra leggibilità (ergo comprensibilità didattica) e musicalità.
Una domanda: c'è stato qualche altro interprete, prima di Goebel, ad aver avuto la geniale idea di assegnare le singole voci ad uno strumento diverso?





_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Ven Mar 02 2012, 15:12

@ema49 ha scritto:

Ma il minimalismo dello scheletrizzatore, unitamente alla sua turbovelocità (per la verità non sempre così eccessiva), non inficia la cantabilità e sopratutto la leggibilità della frase e mi ha indotto a metterlo tra i preferiti, dopo Leonhardt e Kuijken..

Quindi Ema mi par di capire che anche tu lo consideri un buon ascolto. Meno male

Ma il tuo giudizio sull'edizione di Kuijken si basa sulla precedente edizione quindi e non su quest'ultima che ho io??
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Ven Mar 02 2012, 15:22

Da quello che ho capito del discorso di Ema, direi di si (attendiamo conferma).

Quello che io vorrei chiedere è come mai Ema chiama Goebel scheletrizzatore.... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 98542

Comunque dal suo commento mi par di capire che la mia avversione per il barocco ritmicamente frenetico non è necessariamente condivisa... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) - Pagina 37 999153


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!

    La data/ora di oggi è Dom Ott 25 2020, 09:31