Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Bracci tangenziali - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Bracci tangenziali

    Share

    METAL-meccanico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 2009-01-05

    Re: Bracci tangenziali

    Post  METAL-meccanico on Thu Nov 12, 2009 3:27 pm

    xin wrote:
    METAL-meccanico wrote:
    xin wrote:AIR e PETRUS che dite???

    Metalmeccanico... si compra in coppia se va? sunny

    Ciao,
    sul "Terminator" ci sono stati almeno un paio di thread su diyaudio.com da parte del progettista (è nato come proposta di autocostruzione) e di altre persone interessate; evidentemente il tizio ha ben pensato di "fare un passo in più" e trasformarlo in prodotto commerciale....
    Personalmente non mi convince più di tanto, mi lascia perplesso il "cuscinetto" usato per ilmovimento verticale del bracccio!!

    Marco

    Spiega meglio... presto vado a sentirlo a Milano montrato proprio su un micro 1500 sunny

    Mah, senti, in realtà è solo una mia "idea": nei tangenziali "comuni" le articolazioni verticale e orizzontale coincidono (grazie al fatto che i tubi di scorrimento e quindi anche il cuscino d'aria, sono cilindrici) e tutto è ottimizzato per ridurre il più possibile eventuali giochi sul piano orizzontale, giochi che "potrebbero" (ma non è detto che lo facciano realmente) inficiare il buon funzionamento del braccio (errori di tangenza ma anche e sopratutto impuntamenti del movimento stesso); nel caso del terminator, per semplificare la costruzione (ripeto: in origine era per autocostruttori e quindi doveva essere facilmente replicabile) il pattino d'aria è stato assemblato mediante una serie di profilati ad "L", cosa semplice da fare ma che impedisce alla struttura qualsiasi movimento sul piano verticale e costringe all'introduzione di un'articolazione apposita (ovvero il cuscinetto di cui ti dicevo) per permettere simili movimenti.
    Questo cosa comporta? Beh, prima facciamo una considerazione: il grosso difetto dei tangenziali (l'unico, mi sentirei di dire in questo momento) di qualsiasi tipo (su aria, meccanici, etc..) è che i momenti inerziali sui due diversi piani, orizzontale e verticale, sono ben diversi e con il primo ben maggiore del secondo, e la cosa si riperquote sulla testina che "fatica" di più a portarsi dietro il braccio nel suo movimento verso il centro del disco (come se non bastasse, dato che l'errore di tangenza è pressochè nullo, non c'è neanche una forza centripeta che possa aiutare questa traslazione); detto questo non è difficile capire che nello specifico caso del Terminator questa differenza tra le masse "viste" dalla testina sui due piani è ancora maggiore e, come se non bastasse, il cuscinetto aggiuntivo crea ulteriori giochi meccanici proprio dove non ci potevano essere!!
    Ripeto, questa è solo una mia fissa, ci stà benissimo che, una volta costruito a regola d'arte, vada benissimo così, te guardalo (dal vero) e ascoltalo, e poi facci sapere!!

    Marco

    P.S. Questi sono i link dei thread su diyaudio dove di parla di "genitori e figli":

    http://www.diyaudio.com/forums/analogue-source/9084-ladegaard-tonearm-real-diy-winner-2.html
    http://www.diyaudio.com/forums/analogue-source/134869-diy-air-bearing-tangent-tone-arm.html
    http://www.diyaudio.com/forums/analogue-source/139996-yaaba-yet-another-air-bearing-arm.html
    http://www.diyaudio.com/forums/analogue-source/129657-diy-tone-arm-vs-rega.html

    Purtroppo non sono riuscito a trovare quello dove c'erano i disegni del braccio...

    lucapgt
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2009-11-12
    Località : Treviso

    Re: Bracci tangenziali

    Post  lucapgt on Fri Nov 13, 2009 10:42 am

    scusate ma.... il sistema ad aria non introduce rumore e vibrazioni?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Bracci tangenziali

    Post  aircooled on Fri Nov 13, 2009 10:46 am

    no nessun rumore se non quello della pompa e soprattutto nessuna vibrazione visto che il braccio viaggia su un cuscino d'aria, ovvio che il sistema deve essere ben costruito


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    lucapgt
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2009-11-12
    Località : Treviso

    Re: Bracci tangenziali

    Post  lucapgt on Fri Nov 13, 2009 10:51 am

    infatti mi riferivo proprio al rumore della pompa....
    che pompe vengono utilizzate di solito?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Bracci tangenziali

    Post  aircooled on Fri Nov 13, 2009 11:00 am

    i produttori di bracci tosti e di brand si fanno fare o si fanno pompe silenziose, l'italico VIGER per esempio ha una pompa silenziosa, gli economici invece usano pompe da acquario da mettere in altra stanza o comunque rinchiudere in un mobile


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    lucapgt
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2009-11-12
    Località : Treviso

    Re: Bracci tangenziali

    Post  lucapgt on Fri Nov 13, 2009 11:13 am

    hai qualche link dove si vedono ste pompe? magari se ci fossero anche foto smontate

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Bracci tangenziali

    Post  aircooled on Fri Nov 13, 2009 11:38 am

    no non saprei, non mi sono mai interessato alle pompe


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Fri Nov 13, 2009 12:12 pm

    aircooled wrote:i produttori di bracci tosti e di brand si fanno fare o si fanno pompe silenziose, l'italico VIGER per esempio ha una pompa silenziosa, gli economici invece usano pompe da acquario da mettere in altra stanza o comunque rinchiudere in un mobile

    Vero, basta prendere un pompa silenziosa per uso acquari e costruirgli un mobile a doppia camera (con sabbia) che fa da silenziatore e 2 labirinti, uno per far passare il tubo dell'aria l'altro per l'alimentazione sunny

    Bobbè... mi servirai

    lucapgt
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2009-11-12
    Località : Treviso

    Re: Bracci tangenziali

    Post  lucapgt on Fri Nov 13, 2009 12:30 pm

    ma... una pompa per acquari... ma con un serbatoietto che faccia da polmoncino immagino, altrimenti il flusso non è molto regolare

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Banano on Fri Nov 13, 2009 12:51 pm

    xin wrote:
    aircooled wrote:i produttori di bracci tosti e di brand si fanno fare o si fanno pompe silenziose, l'italico VIGER per esempio ha una pompa silenziosa, gli economici invece usano pompe da acquario da mettere in altra stanza o comunque rinchiudere in un mobile

    Vero, basta prendere un pompa silenziosa per uso acquari e costruirgli un mobile a doppia camera (con sabbia) che fa da silenziatore e 2 labirinti, uno per far passare il tubo dell'aria l'altro per l'alimentazione sunny

    Bobbè... mi servirai

    ...per chi m'hai preso...per un maestro di "pompe"?!?!!!!



    se pò fà se pò fà! (no de pompe OVVIAMETE!!! )


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Tue Nov 17, 2009 11:57 pm

    Mannaggia unciòtempoooooo!!!
    PRometto che a breve vado a trovare l'amico Antonio di Milano che hai il Micro Seiki RX1500 FV + Volano + tre bracci
    Tra i 3 bracci c'è il Tangenziale Transfi-Audio Terminator con la Shelter 901 e il ESE Labs Nibiru. santa

    lucapgt
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 2009-11-12
    Località : Treviso

    Re: Bracci tangenziali

    Post  lucapgt on Wed Nov 18, 2009 10:58 am

    e fai reportage fotografico del braccio?
    grazie

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Bracci tangenziali

    Post  aircooled on Thu Nov 19, 2009 7:10 pm

    forza fava datti da fa che ultimamente langui non poco


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Thu Nov 19, 2009 9:35 pm

    aircooled wrote:forza fava datti da fa che ultimamente langui non poco

    meglio che non vada a sentì nlla.. se no mi tiro mazzate sulle palle non potendo spende... poi ci si metton pure le multe... piove sempre sul bagnato

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Fri Jan 08, 2010 4:03 am

    xin wrote:Sto leggendo cose egrege del THE TERMINATOR TONEARM di Trans-fi audio.




    Sembra solidissimo e ben fatto, al link seguente potete vedere le foto dettagliate...
    http://www.trans-fi.com/terminatortonearm.htm

    Sembra MOOOOOLTO più robusto dell'Advance Analog che più o meno costa ...
    Proprio poco fa ho contattato un amico di Bruno (Willer) che pare averlo montato sul Micro RX-1500 e dice abbia POLVERIZZATO il suo SME V


    Vediamo che mi dice sunny

    Arlequen, vieni con me a sentirlo da un amico milanese che l'ha montato sul Micro Seiki 1500 FGV (con aspirazione disco)???

    Arlequen
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-01-07
    Età : 60
    Località : Brescia (Italy)

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Arlequen on Fri Jan 08, 2010 12:08 pm

    No problem .. Albe ... ma te ne segnalo un altro degno di nota se non altro per i 599 $USD che costa direttamente dalla fabbrica e che mi sembra piu' bellino & raffinatino del Terminator....



    http://adanalog.com/index.php?option=com_content&task=view&id=27&Itemid=30


    _________________
    *** In Stylus Veritas!!! ***

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Fri Jan 08, 2010 12:31 pm

    Lo conosco, ne abbiamo parlato all'inizio del 3D, pare che il Terminator sia meglio.
    Poi con calma spulcio su Audiogon se dicono qlsa su entrambi

    Arlequen
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-01-07
    Età : 60
    Località : Brescia (Italy)

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Arlequen on Fri Jan 08, 2010 12:49 pm

    xin wrote:Lo conosco, ne abbiamo parlato all'inizio del 3D ....

    Chiedo venia .. non ho letto tutto il thread


    _________________
    *** In Stylus Veritas!!! ***

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Fri Jan 08, 2010 1:25 pm

    Arlequen wrote:
    xin wrote:Lo conosco, ne abbiamo parlato all'inizio del 3D ....

    Chiedo venia .. non ho letto tutto il thread

    Figurati

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Luca58 on Wed Feb 10, 2010 1:15 pm

    xin wrote:
    aircooled wrote:i produttori di bracci tosti e di brand si fanno fare o si fanno pompe silenziose, l'italico VIGER per esempio ha una pompa silenziosa, gli economici invece usano pompe da acquario da mettere in altra stanza o comunque rinchiudere in un mobile

    Vero, basta prendere un pompa silenziosa per uso acquari e costruirgli un mobile a doppia camera (con sabbia) che fa da silenziatore e 2 labirinti, uno per far passare il tubo dell'aria l'altro per l'alimentazione sunny

    Bobbè... mi servirai

    Quando usavo la VISA per l'ET2, bastava una scatola in polistirolo e praticamente non si sentiva piu' rumore.

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Thu Feb 18, 2010 1:19 pm

    quello fatto con gli angolari è quasi uguale a quello di roscoe..solite cose..........

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Mon Mar 08, 2010 1:19 am




    Grazie all'ospitalità dell'amico Antonio ho avuto modo di ascoltare il Micro Seiki RX-1500VG (+volano) con braccio Terminator di Trans-fi, testina Shelter 901 e Pre phono ESE Labs Nibiru mk2.5.
    Sempre sullo stupendo Micro seiki RX-1500VG (aspirazione disco) erano montati un Grahm 2.2 con testina Nagaoka MP50 e un braccio Lustre GST 801 con Denon 304 e phono Project tube.

    Torniamo al sistema tangenziale.
    L'amico Antonio ha ingegniato un sistema con 2 pompe insonorizzate poste in un'altra stanza e per rimediare la distanza ha creato un vaso d'espansione nel supporto (tavolo) del giradischi, in modo da garantire sempre una pressione costante d'aria sul braccio tangenziale.
    Una 3a pompa, quella originale del Micro RX-1500VG svolgeva il compito d'aspirazione del disco.

    Che dire il braccio tangenziale aveva un basso strepitoso, una discesa in basso tale da lasciare stupiti, l'ottimo dettaglio e la fluidità del suono garantite dalla shelter e u nsilenzio assoluto durante l'ascolto grazie al pre fono Niburu MK2.5.
    Se non fosse per la complessità della messa a punto e l'ingombro di tutto il sitema ci penserei seriamente a questo braccio tangenziale che nella massima configurazione viene a costare circa 700euro.

    M'accontento del mio MA-505 e si sa mai in futuro se ci sarà l'occasione di trovare un fuoriclasse da affiancarci, magari un 12"

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Mon Mar 08, 2010 8:04 am

    senza polemica ma secondo me


    è tutto molto scenografico e in un certo senso affascinante ( ne ho avuti 3 di micro 1500 e uno usava come volano un bl 91 e ho avuto due vyger indian con tanto di frigorifero , vaso di espansione e metri e metri di tubi al seguito)
    ma è tutto inutile.
    caricando dei files su un telefono o meglio ancora su un pc adeguato il risultato è migliore , non cè paragone.
    parli di basso profondissimo
    su quali dischi? di solito non ci sono bassi sotto ai 70-80 hz nei dischi.

    a parte questo
    penso che il sistema a cuscino d'aria sia il migliore sia per il perno che per il braccio ( basta dare un colpetto al piatto senza cinghia e vederlo girare per qualche minuto per rendersene conto)
    sull'aspirazione del disco invece ho dei dubbi in quanto a utilità e non sono sicur5o che rendere solidale il disco con il piatto sia la soluzione miglore.

    purtroppo è un sistema obsoleto con molti problemi,risolvendone uno se ne crea sempre un altro
    .

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Mon Mar 08, 2010 1:10 pm

    Io ho il Micro 1500 con base motore separata e ti dirò... a me piace molto e tanto più di altri giradischi di nuova generazione.
    Sul fatto che la musica liquida suoni meglio dell'analogico permettim idi dissentire, almeno per mio gusto.
    Amo la musica riprodotta dal disco nero, amo i suoi pregi e difetti.
    Con questo non voglio dire che la musica liquida è da scartare, anzi reputo sarà il futuro poichè al presente per come sono fruibili i file ad alta definizione... hanno una diffusione al quanto limitata.

    PAragonare poi la musica liquida all'analogico non mi pare abbia molto senso, sono 2 modi totalmente diversi di riprodurre la musica.

    Ospite
    Guest

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Ospite on Mon Mar 08, 2010 2:43 pm

    xin wrote:Io ho il Micro 1500 con base motore separata e ti dirò... a me piace molto e tanto più di altri giradischi di nuova generazione.
    Sul fatto che la musica liquida suoni meglio dell'analogico permettim idi dissentire, almeno per mio gusto.
    Amo la musica riprodotta dal disco nero, amo i suoi pregi e difetti.
    Con questo non voglio dire che la musica liquida è da scartare, anzi reputo sarà il futuro poichè al presente per come sono fruibili i file ad alta definizione... hanno una diffusione al quanto limitata.

    PAragonare poi la musica liquida all'analogico non mi pare abbia molto senso, sono 2 modi totalmente diversi di riprodurre la musica.



    secondo me il suono ad alta fedeltà è uno solo, ed è quello che si registra e si riproduce senza niente che gira .
    gli altri sono modi di registrare e riprodurre la musica ma non sono ad alta fedeltà.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Bracci tangenziali

    Post  Luca58 on Sun Apr 04, 2010 6:49 pm

    audiofilofine wrote:
    xin wrote:Io ho il Micro 1500 con base motore separata e ti dirò... a me piace molto e tanto più di altri giradischi di nuova generazione.
    Sul fatto che la musica liquida suoni meglio dell'analogico permettim idi dissentire, almeno per mio gusto.
    Amo la musica riprodotta dal disco nero, amo i suoi pregi e difetti.
    Con questo non voglio dire che la musica liquida è da scartare, anzi reputo sarà il futuro poichè al presente per come sono fruibili i file ad alta definizione... hanno una diffusione al quanto limitata.

    PAragonare poi la musica liquida all'analogico non mi pare abbia molto senso, sono 2 modi totalmente diversi di riprodurre la musica.



    secondo me il suono ad alta fedeltà è uno solo, ed è quello che si registra e si riproduce senza niente che gira .
    gli altri sono modi di registrare e riprodurre la musica ma non sono ad alta fedeltà.

    Invece io credo che per riprodurre la musica, soprattutto gli strumenti musicali (che vibrano), il sistema debba vibrare e che per questo l'analogico sia cosi' piacevole.

    Non ho mai sentito dire che un pianista serio usi un pianoforte digitale per un concerto.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 6:55 am