Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Woo 3 - Impressioni e tube rolling - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Share

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  realmassy on Mon Feb 07, 2011 11:23 pm

    ziobob86 wrote:
    -dici di non sentire il calore del violoncello che senti nella hd 650. ora per quanto io adori una Stufa di suono , il violoncello non suona caldo..
    per me calore vuol dire fisicita' del suono, ruvidezza, arco a contatto con le corde, durata delle note, non tanto nel senso di tonalita'. Questo lo percepisco meglio con la HD650.
    ziobob86 wrote:
    - dici che l'hd 650 è piu a fuoco!!! se c'è un difetto cronico che ha l'hd 650 è una sorta di "sporcizia" che affligge il registro medio non rendendo il suono pulito. nelle orchestre mi piaceva molto il suono della hd 650 ma se c'è un parametro laddove per me la beyer dt880 ha battuto l'hd 650 sta proprio sulla messa a fuoco! ricordo ancora un brano di cammeriere..il suo pianoforte, molto piu avanti nella dt880.
    proprio per il modo di porgere la musica della beyer, piu' distante, mi riesce piu' difficile vedermi lo strumento davanti agli occhi.. non so come spiegare...
    ziobob86 wrote:
    -la fisicità è ben presente in entrambe le cuffie. nell'hd 650 il basso è piu profondo ,piu lungo, nella beyer è più smorzato ma senti meglio il colpo sulla corda , ma nel complesso entrambe restituiscono una bella fisicità
    in ultimo..come fai a dire che il suono della beyer è poco messo a fuoco se a fine post dice che gli attacchi dell'orchestra sono fin troppo puliti? e in quanto tali distanti!!

    Proprio perche' sono distanti (o almeno cosi' li percepisco) li sento "diffusi", poco a fuoco...un po come se l'orchestra fosse un blocco unico

    Mi riprometto comunque di riascoltare la beyer con calma nei prossimi giorni, senza passare dalla HD650: le mie orecchie si sono probabilmente abituate a un certo tipo di suono il passaggio tra l'una e l'altra e' un po troppo brusco.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  ziobob86 on Mon Feb 07, 2011 11:26 pm

    se ti può aiutare io quando feci un serrato confronto avevo il MHZ otl.da quanto ho capito il tuo WOO dovrebbe esser simile..ma ribaidsco che non so come fai a dire che l'hd 650 è piu a fuoco..mi piaceva tutto di quella cuffia tranne il suo modo di suonare troppo sporco/granuloso sul medioalto.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  realmassy on Mon Feb 07, 2011 11:31 pm

    Lo Zio wrote:...ho ascoltato mesi fa la Beyer DT880 Pro da 300 Ohm con un ampli custom a stato solido e mi ritrovo quasi del tutto nelle osservazioni di realmassy. In gamma bassa e a basso volume impacca i suoni in una sorta di malinteso punch, triturando larga messe delle informazioni.
    E qui potrebbe stare uno dei motivi!
    Il mio volume di ascolto e' molto basso (sono fortunato di abitare in un ambiente isolato e silenzioso), e probabilmente la beyer vuole un po piu' di volume per essere coerente. Anche la Senn ama un volume piu' alto, si apre letteralmente, ma riesco comunque a godermela anche a ore 8.30.
    Avendo avuto la DT880 in passato, 250ohm, mi ricordavo un bellissimo suono a volumi moderati, cosa che non ho ritrovato con la versione a 600 ohm...ma probabilmente il merito era del Little Dot che in versione bilanciata la pilotava alla grande.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  ziobob86 on Mon Feb 07, 2011 11:36 pm

    e allora bello mio il problema sta nei 600 ohm! io ho la beyer dt880 pro 240 ohm e non suona come dici te! anzi a volumi più bassi suona meglio dell'hd 650 che prima di ore 10 non si apriva proprio. la beyer è una cuffia un po moscia è vero..ma a parità di volume la sento più presente..

    domandina: ma perche comprare la versione edition quando in molti hanno sempre sostenuto che la versione PRO suona con maggior corpo e sopratutto..perche a 600 ohm ? dove stanno i vantaggi?

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  realmassy on Tue Feb 08, 2011 10:26 am

    ziobob86 wrote:se ti può aiutare io quando feci un serrato confronto avevo il MHZ otl.da quanto ho capito il tuo WOO dovrebbe esser simile..ma ribaidsco che non so come fai a dire che l'hd 650 è piu a fuoco..mi piaceva tutto di quella cuffia tranne il suo modo di suonare troppo sporco/granuloso sul medioalto.
    Io tutta questa sporcizia sul medio alto non la sento, ti diro' a me da una impressione di trasparenza maggiore, proprio per via della messa a fuoco migliore. Se proprio devo trovare un difetto alla Senn e' la sporcizia del medio basso, con i percussioni e celli che a volte tendono a gonfiarsi un po troppo, sopratutto con le valvole sbagliate (per esempio le CV2492 che sto provando in questi giorni)

    Per quanto riguarda il discorso ohm e versione pro, la differenza secondo me non sta nell'impedenza ma nella costruzione della pro, che preme molto di piu sulle orecchie. Basta stringere un po le cuffie con le mani per fare appoggiare i padiglioni meglio sulle orecchie e il suono cambia radicalmente.

    Ieri sera ho ascoltato altri due dischi che conosco benissimo: concerto per due violini di Bach (con Julia Fischer) e concerto per cello di Haydn (con Queyras). Con dischi registrati a regola d'arte come questi due la DT880 diventa piu' piacevole, ma secondo me sempre molto poco corretta.
    E ti spiego il perche': Bach, concerto per due violini, orchestra e basso continuo, in questo caso il clavicembalo. Molto molto belli i due violini solisti, veramente azzeccato il timbro, ma il basso continuo..dov'e'??? Il clavicembalo che deve fare l'accompagnamento e' veramente troppo indietro rispetto ai solisti, nascosto, seguire i suoi accordi e' una impresa perche'a abbagliati dai violini solisti. Venendo a mancare il basso continuo il concerto (e Bach) perde molte delle sue peculiarita', diventa una esibizione solistica, non ha il mordente di una danza.
    Stessa cosa con il concerto di Haydn, dove la parte del basso continuo e' suonata da un altro violoncello: di nuovo, strumento solista in primissimo piano, e mancanza di ritmo, di musicalita'


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  vulcan on Tue Feb 08, 2011 10:32 am

    In parte mi confermi il comportamento delle Mullard che nel mio caso non sono mai state l'accoppiamento ideale, esattamente per il controllo e modulazione della gamma bassa
    Nei miei ampli che usavano le 6922 alla fine ho utilizzato Nos Holland oppure le comunissime Jan Philips (nel mio caso erano utilizzate come invertitori di catodo e non come valvole di segnale)
    Una curiosità Massy le Tesla come le trovi?


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  realmassy on Tue Feb 08, 2011 10:56 am

    La Mullard e' divertente Nicola, ma e' un po' come la cioccolata, quella al latte, buona li per li, ma poi ti impasta la bocca.
    probabilmente con generei elettrici quel "gonfiore" sul medio basso e' piacevole, ma accoppiato all 6aS7 di potenza, alla HD650, al dac valvolare e' un po troppo anche per me :-) Bella la bendix per il dac invece...ma questo e' un altro discorso.
    Con questa configurazione anche la DT880 guadagna un po di ricchezza armonica, ma probabilmente vuol dire stravolgere il suono.

    La JJ Black Sable sono piu' corrette, anche se piu' morbide, un po meno dinamica, ma un controllo maggiore. Timbricamente simili, ma scena un po piu' piatta. La Mullard riesce a rendere meglio l'ambienza e il contrasto fra gli strumenti, ma le Black Sable sono piu' silenziose. Con le beyer non lo noto, ma con la HD650, piu' sensibili, viene fuori un ronzio.

    Piu' ascolto musica e piu' mi rendo conto che l'ampiezza del palcoscenico non mi interessa per niente, mentre e' molto piu' importante e difficile da raggiungere la profondita', la chiarezza dei piani sonori. In questo ripeto la HD650 "mangia la pappa in capo" alla beyer.

    Stasera voglio riprovare la Tesla NOS e la Philips stock...nel frattempo sono cambiate troppo cose e non mi ricordo piu' come suonano :-)
    E poi come ti dicevo in privato mi metto alla ricerca di una tedescona (siemens o telefunken)


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  archigius on Tue Feb 08, 2011 11:55 am

    ziobob86 wrote:
    domandina: ma perche comprare la versione edition quando in molti hanno sempre sostenuto che la versione PRO suona con maggior corpo e sopratutto..perche a 600 ohm ? dove stanno i vantaggi?

    Nella mia recensione sulla DT880/600ohm ne parlo ampiamente: cuffia più calda, meno aggressiva sul medio-alto, timbricamente più coerente.
    Ad ogni modo proprio non mi ritrovo nella descrizione della cuffia, per me il basso è molto presente (a volte pure troppo) e ben a fuoco.
    Forse il punto è la presentazione distante: a me piace, ad esempio,perchè mi permette di percepire meglio lo spazio di esecuzione, ma ad altri potrebbe non piacere.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  ziobob86 on Tue Feb 08, 2011 1:07 pm

    archigus la descrizione che ne fai della 600 ohm è la stessa identica che ne faccio io della mia PRO 240 ohm..tale e quale!il basso delle volte è addiritura eccesivo anche se delle volte è eccessivo nelle registrazione e come si diceva na volta:" melius abundare quam deficere!" cheers

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  archigius on Tue Feb 08, 2011 5:51 pm

    ziobob86 wrote:archigus la descrizione che ne fai della 600 ohm è la stessa identica che ne faccio io della mia PRO 240 ohm..tale e quale!il basso delle volte è addiritura eccesivo anche se delle volte è eccessivo nelle registrazione e come si diceva na volta:" melius abundare quam deficere!" cheers

    Si ma la PRO ottiene il risultato con una maggior pressione dei padiglioni, nella Edition/600 la pressione è la stessa della T1 (è il driver ad essere diverso), quindi abbastanza leggera. Se ne parla davvero molto su head-fi, ci sono varie recensioni realizzate da chi possiede entrambe le versioni.


    Last edited by archigius on Tue Feb 08, 2011 7:37 pm; edited 1 time in total


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  realmassy on Tue Feb 08, 2011 7:30 pm

    archigius wrote:
    Si ma la PRO ottiene il risultato con una maggior pressione dei padiglioni, nella Edition/600 la pressione è la stessa della T1 (è il driver ad essere diverso), quindi abbastanza leggera. Se ne parla davvero molto su head-fi, ci sono varie recensioni realizzati da chi possiede entrambe le versioni.
    Giusto: la T1 e la DT880 hanno un valore di 2.8N la PRO 3.5.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  realmassy on Tue Feb 08, 2011 7:32 pm

    archigius wrote:
    Ad ogni modo proprio non mi ritrovo nella descrizione della cuffia, per me il basso è molto presente (a volte pure troppo) e ben a fuoco.
    Come al solito e' sempre una questione personale...Almeno adesso puoi diffidare dei miei commenti :-D


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3580
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  archigius on Tue Feb 08, 2011 7:35 pm

    realmassy wrote:
    Come al solito e' sempre una questione personale...Almeno adesso puoi diffidare dei miei commenti :-D

    Per carità, sempre servo vostro sono!

    In effetti il gusto c'entra moltissimo, io ho cercato di fami piacere la HD650 in tutti i modi, niente da fare, solo in bilanciato mi gustava! Laughing


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Woo 3 - Impressioni e tube rolling

    Post  realmassy on Wed Feb 09, 2011 10:51 am

    Ieri ho fatto una sessione di sola Beyer...con le orecchie "pulite" insomma, e usando le Tesla NOS come driver.
    Ho ascoltato solo musica con piano (Beethoven - Sonate per cello piano, Mozart - Piano Concerto No. 12 e 27)....e vi diro' la Beyer mi e' piaciuta piu' del solito. Il timbro del piano non e' perfetto, a volte e' un po vetroso, ma comunque migliore della HD650, un po troppo nasale. Onestamente sono andato a letto bello soddisfatto e stasera non vedo l'ora di sentirle di nuovo.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:22 pm