Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Hedo audio - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Hedo audio

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Hedo audio

    Post  Ospite on Mon Nov 21, 2011 2:08 pm

    Testini Ugo wrote:


    Io rifletto e molto; del fatto che un dato componente estrappolato dal contesto della catena audio in cui si trova, può perdere un pò del suo valore,attribuitogli nell'ascolto,è vero, ma non porterà mai a perdere le sue caratteristiche basiche (buone o cattive che siano), per questo esistono le misurazioni strumentali, come resta vero il suo rapporto qualità-prezzo a cui si deve sempre tornare e confrontare. Poi io non mi ritengo "portatore di certezze assolute" ma di "certezze personali" che semplicemente mi permetto di condividere con voi, se poi come fai tu non le consideri vere, o poco antendibili, stà al tuo pensiero decidere. Certezze consolidate dopo tante prove, tanti soldi spesi o buttati via. Se poi ho deciso di esporle con decisione è perchè, oltre a crederci molto (ma era inutile sottolinearlo), è questa la mia dialettica, non ho voglia di perdere tempo "in sofismi digitatori" con formule tipo "secondo me ed ecc. ecc." (una volta, in questo forum, proposi anche un acronimo condiviso "SM" per abbreviare ma ebbi risposta); in più, come ho detto più volte, l'essere torrellanti/buonisti/possibilisti/ambigui su molti prodotti troppo spesso/blasonati/costosi/posseduti/intoccabili), come fanno le nostre "beneamate" testate di settore, ha solo messo un altro chiodo sulla bara dell'audiofilia in Italia.







    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Hedo audio

    Post  Testini Ugo on Mon Nov 21, 2011 2:12 pm

    Aggiungo poi LAPIDARIO, che il mio amico possesore delle Xindac 6950 "normale" facente parte di quella catena "secondaria" per la casa in montagna, possedie per l'impianto principale 1 PASS 150/ 1 CLASSE' CAP 2010/ 1 GAMUT DI 150/ 1 COPLAND CTA 405, vuoi che sia proprio un cretino sordo!!!!!!!!!!!


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Hedo audio

    Post  lupocerviero on Mon Nov 21, 2011 2:58 pm

    @ ugo,
    io non contesto la gratuita e gradita elargizione della tua esperienza
    (a questo dovrebbero sevire i forum!),
    più che altro, mi permettevo di farti notare, la maniera.
    penso che fra il pragmatismo che esterni e (l'apparente?) arrogaza percepita da un utente medio,
    ci sia uno spazio in mezzo, colmabile con i modi.
    "purtroppo" spesso si può assistere a litigi x incomprensioni
    ed in assenza di una conoscenza diretta o quantomeno di una mimica,
    che possa meglio proporre il nostro pensiero, bisognerebbe prendersi il fastidio di
    adoperare dei modi più garbati o se preferisci falsamente democratici.
    a me è stato insegnato che si può dire qualsiasi cosa a chiunque,
    ma bisogna sempre prestare molta attenzione al come lo si dice,
    ...ma magari è solo un mio difetto!
    Laughing

    ps a mio tempo presi anch'io in considerazione il 6950, decisamente interessante x quella cifra!

    pps come ha già scritto l'utente omonimo, si scrive xindak

    pps quando penso agli audiofili convinti, penso sempre a questi (minuto 7) affraid affraid affraid


    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Hedo audio

    Post  Testini Ugo on Mon Nov 21, 2011 3:44 pm

    lupocerviero wrote:@ ugo,
    io non contesto la gratuita e gradita elargizione della tua esperienza
    (a questo dovrebbero sevire i forum!),
    più che altro, mi permettevo di farti notare, la maniera.
    penso che fra il pragmatismo che esterni e (l'apparente?) arrogaza percepita da un utente medio,
    ci sia uno spazio in mezzo, colmabile con i modi.
    "purtroppo" spesso si può assistere a litigi x incomprensioni
    ed in assenza di una conoscenza diretta o quantomeno di una mimica,
    che possa meglio proporre il nostro pensiero, bisognerebbe prendersi il fastidio di
    adoperare dei modi più garbati o se preferisci falsamente democratici.
    a me è stato insegnato che si può dire qualsiasi cosa a chiunque,
    ma bisogna sempre prestare molta attenzione al come lo si dice,
    ...ma magari è solo un mio difetto!
    Laughing


    ps a mio tempo presi anch'io in considerazione il 6950, decisamente interessante x quella cifra!

    pps come ha già scritto l'utente omonimo, si scrive xindak

    pps quando penso agli audiofili convinti, penso sempre a questi (minuto 7) affraid affraid affraid







    Ripeto: non pensavo, e non penso che gli audiofili anche, se avezzi ad usare parole come: "esoterico, arioso, dolce, suadente, armonioso, caldo, ed ecc. ecc."; fossero tutti così sensibili d'animo, sempre sull'orlo del sentirsi offesi od attacati direttamente, tanto da cominciare liti furibonde ( che a dire il vero sono per lo più scaturite dal primo che scivola sulle offese, cosa che io non ho mai fatto), con tanto di sostegno morale telefonico (vedi precedenti Post)........Pensavo e spero, come ho già detto, che invece l'audiofilo filtri ciò che scrivo, come lo scrivo, come io sono. E per dimostrare la mia onestà di intenti ed intellettuale, ti assciuro che continuerò a scrivere ed ad esprimermi così, se vuoi li leggi altrimenti sorvoli, dato che non offendo nessuno direttamente nemmono i marchi che cito perchè sono e restano mie valutazioni personali, di un audiofilo più o meno deluso. Grazie per la dritta sulla mancanza della K.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Hedo audio

    Post  lupocerviero on Mon Nov 21, 2011 3:46 pm

    ...a ugoooooooooo, hai fatto un casino! affraid

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Hedo audio

    Post  lupocerviero on Mon Nov 21, 2011 3:57 pm

    Testini Ugo wrote:


    Ripeto: non pensavo, e non penso che gli audiofili anche, se avezzi ad usare parole come: "esoterico, arioso, dolce, suadente, armonioso, caldo, ed ecc. ecc."; fossero tutti così sensibili d'animo, sempre sull'orlo del sentirsi offesi od attacati direttamente, tanto da cominciare liti furibonde ( che a dire il vero sono per lo più scaturite dal primo che scivola sulle offese, cosa che io non ho mai fatto), con tanto di sostegno morale telefonico (vedi precedenti Post)........Pensavo e spero, come ho già detto, che invece l'audiofilo filtri ciò che scrivo, come lo scrivo, come io sono. E per dimostrare la mia onestà di intenti ed intellettuale, ti assciuro che continuerò a scrivere ed ad esprimermi così, se vuoi li leggi altrimenti sorvoli, dato che non offendo nessuno direttamente nemmono i marchi che cito perchè sono e restano mie valutazioni personali, di un audiofilo più o meno deluso. Grazie per la dritta sulla mancanza della K.

    l'audiofilo, in quanto amante della musica, quindi amante del bello e dell'arte, è per assunto che sia un animo sensibile,
    altrimenti, non proverebbe piacere nell'ascoltare musica!
    per quanto riguarda me, personalmente non mi sono sentito ne offeso, ne attaccato,
    semplicemente mi son permesso di metterti in guardia, dalla possibilità che il tuo modo di porti,
    fosse facilmente equivocabile, semplicemente questo!
    l'aifai è solo al 3°/4° posto tra le mie passioni, ...sicuramente prima ci sono la pussy e la bike,
    quindi penso di approcciare la cosa con la dovuta relatività!
    se fossimo stati un pò più vicini, ti avrei invitato x una birra e 4 chiacchere!

    Ospite
    Guest

    Re: Hedo audio

    Post  Ospite on Mon Nov 21, 2011 6:56 pm

    xindak wrote:



    Il Signor Nicola ha già ricevuto la nostra ampia e dettagliata risposta ufficiale sul Forum VHF (Video HiFI Forum) ad Agosto 2011.

    In quella sede egli si dichiarava possessore del lettore in oggetto: qui invece afferma "Ho un amico che ha".........


    Premesse:

    1- Lo Xindak SCD-2 non è più in produzione da oltre 7 anni (ovvero da Gennaio 2004);

    2- Abbiamo acquisito la Distribuzione del Marchio Xindak nel 2008 (ovvero ben 4 anni dopo l'uscita di produzione del lettore SCD-2);

    3- Prima di noi, nessun altra Azienda ha distribuito ufficialmente Xindak in Italia, quindi non conosciamo la provenienza del lettore in oggetto;


    Ciononostante, abbiamo da subito offerto al Signor Nicola, scrivendolo pubblicamente sul Forum VHF, la nostra disponibilità e la possibilità di verificare nel nostro laboratorio il lettore SCD-2 per tentarne la riparazione;

    A fronte di tutto questo, il Signor Nicola (Nic in VHF) ha invece preferito soltanto insultare, calunniare e portare avanti una sterile polemica, suscitando anche le ire di tutti quanti i partecipanti al thread (anch'essi pesantemente insultati dal Signor Nicola).

    Chi fosse interessato può leggere il thread a questo indirizzo:

    http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?whichpage=1&ARCHIVEVIEW=&TOPIC_ID=178177

    Invitiamo nuovamente il Signor Nicola ad astenersi dal pubblicare fatti, situazioni o pareri NON veritieri e diffamatori nei confronti del marchio Xindak e della nostra Società.

    Palmtop Italia Srl
    Hi-Fi Distribution

    Il signor Nicola è mio omonimo e si è rivolto al mio studio legale per far valere i suoi diritti,non è certo questo il luogo per discutere e non ne ho intenzione;

    il prodotto è stato acquistato regolarmente in italia

    inoltre le sue minacce le salverò in HDD per completare la causa che intenterò a difesa del mio cliente

    xindak
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 2011-11-21

    Re: Hedo audio

    Post  xindak on Mon Nov 21, 2011 8:05 pm

    nicola wrote:
    Il signor Nicola è mio omonimo e si è rivolto al mio studio legale per far valere i suoi diritti,non è certo questo il luogo per discutere e non ne ho intenzione;

    il prodotto è stato acquistato regolarmente in italia

    inoltre le sue minacce le salverò in HDD per completare la causa che intenterò a difesa del mio cliente


    Riepiloghiamo:

    1- Il lettore Xindak SCD-2 NON è più in produzione dal Gennaio 2004 (7 anni fa, quasi 8...OTTO!);

    2- Risulta evidente come il prodotto da Lei acquistato NON è più in garanzia;

    3- Non ha MAI richiesto a noi (Palmtop Italia Srl) alcun tipo di assistenza, ma si è limitato a scrivere lamentele sui Forum;

    4- Non ha MAI avuto alcun contatto con noi e NON HA acquistato il prodotto attraverso la nostra catena di Rivenditori Autorizzati perché lo Xindak SCD-2 non è stato da noi (Palmtop Italia Srl) MAI distribuito in Italia (era infatti fuori produzione da ben 4 anni prima che iniziassimo la distribuzione del marchio Xindak in Italia);

    6- Aggiungiamo e sottolineiamo, come già scritto precedentemente, che Xindak NON ha avuto in Italia una Distribuzione precedente alla nostra (quindi, se ne deduce, che il Suo prodotto è comunque stato acquistato per vie non ufficiali);

    Le chiediamo, quindi: cosa vuole?

    Non abbiamo nei Suoi confronti alcun tipo di obbligo da nessun punto di vista, ciononostante Le avevamo pubblicamente offerto di verificare il Suo lettore.

    Ha però rifiutato la nostra proposta, continuando a diffamare pubblicamente la nostra Società ed il nostro operato, scrivendo che non Le sarebbe stato prestato supporto e negando l'evidenza della nostra disponibilità.

    Si rivolga pertanto al venditore "italiano" presso il quale avrebbe acquistato il prodotto (Xindak, da noi interpellata in merito, ci ha comunicato che NON ha MAI venduto alcuno Xindak SCD-2 sul mercato Italiano...).

    Non risponderemo più alle Sue provocazioni gratuite ed immotivate.

    I Forumers hanno elementi ben sufficienti per poter trarre le proprie conclusioni.

    Palmtop Italia Srl
    Hi-Fi Distribution
    ___________________

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Hedo audio

    Post  Testini Ugo on Mon Nov 21, 2011 8:09 pm

    In effetti non credo sia questa la sede per vedere se ci sono gli estremi per un azione legale, resta il fatto che questo non era solo un forum di loiberi pensatori audiofili, qui basta parlare un po più coloritamente/liberamente/negativamente di un dato prodotto che rischi una querela, non sarebbe meglio vietare l'accesso agli operatori del settore? Comunque, avendoli conosciute ne ero certo che Palmtop aveva in qualche modo offerto aiuto, e se è vero che il lettore è del 2004, anno in cui non ci dovrebbe essere stata importazione ufficiale italiana (anni in cui si onestamente si iniziava solo a parlare di hi-and cinese), non vedo in che modo debba rispondere Palmtop, e se non cera importore è come se lo si fosse acquistato sul web, al massimo dovrebbe, sempre se è vero che è stato preso in Italia, rispondere ill negozio che l'ha venduto, ma queste sono solo mie supposizioni logiche senza fondamenti legali, magari sbaglio. In fine però ne deduco che se c'è tutta questa attenzione da parte degli operatori di settore su un forum come questo è vero che lo scrivere su blog e forum specialistici può influenzare molto le vendite di un marchio o dell'altro, quindi adesso il potere è del popolo! Comunque mille complimenti a Palmtop per lo Xindak 6950.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Hedo audio

    Post  Testini Ugo on Mon Nov 21, 2011 8:12 pm

    xindak wrote:


    Riepiloghiamo:

    1- Il lettore Xindak SCD-2 NON è più in produzione dal Gennaio 2004 (7 anni fa, quasi 8...OTTO!);

    2- Risulta evidente come il prodotto da Lei acquistato NON è più in garanzia;

    3- Non ha MAI richiesto a noi (Palmtop Italia Srl) alcun tipo di assistenza, ma si è limitato a scrivere lamentele sui Forum;

    4- Non ha MAI avuto alcun contatto con noi e NON HA acquistato il prodotto attraverso la nostra catena di Rivenditori Autorizzati perché lo Xindak SCD-2 non è stato da noi (Palmtop Italia Srl) MAI distribuito in Italia (era infatti fuori produzione da ben 4 anni prima che iniziassimo la distribuzione del marchio Xindak in Italia);

    6- Aggiungiamo e sottolineiamo, come già scritto precedentemente, che Xindak NON ha avuto in Italia una Distribuzione precedente alla nostra (quindi, se ne deduce, che il Suo prodotto è comunque stato acquistato per vie non ufficiali);

    Le chiediamo, quindi: cosa vuole?

    Non abbiamo nei Suoi confronti alcun tipo di obbligo da nessun punto di vista, ciononostante Le avevamo pubblicamente offerto di verificare il Suo lettore.

    Ha però rifiutato la nostra proposta, continuando a diffamare pubblicamente la nostra Società ed il nostro operato, scrivendo che non Le sarebbe stato prestato supporto e negando l'evidenza della nostra disponibilità.

    Si rivolga pertanto al venditore "italiano" presso il quale avrebbe acquistato il prodotto (Xindak, da noi interpellata in merito, ci ha comunicato che NON ha MAI venduto alcuno Xindak SCD-2 sul mercato Italiano...).

    Non risponderemo più alle Sue provocazioni gratuite ed immotivate.

    I Forumers hanno elementi ben sufficienti per poter trarre le proprie conclusioni.

    Palmtop Italia Srl
    Hi-Fi Distribution
    ___________________

    Stavo appunto scrivendo il mio ultimo post che ho publlicato che mi avete preceduto.
    Conclusioni più che giuste applausi cheers


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Hedo audio

    Post  Testini Ugo on Mon Nov 21, 2011 8:14 pm

    Quindi a conti fatti avevo ragione io Embarassed Xindak affidabile come la sua rete e come i prodotti orgogliosamente cinesi non di massa, ben costruiti, ben suonanti, duraturi, con un rapporto qualità-prezzo imbattibile santa Sotto al prossimo dissidente


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Hedo audio

    Post  Testini Ugo on Mon Nov 21, 2011 8:16 pm

    nicola wrote:


    Ognuno qui ha una sua esperienza, cosa dovrei allora scrivere di Xindac?

    Ho un amico che ha ancora non funzionante un SCD-2, non ha mai funzionanto bene e non ci sono più ricambi per ripararlo, 2000 euro buttati via.

    Dovresti stare attento quando per qualsiasi marchio tu lo bolli per inaffidabile ecc. , le esperienze sono differenti e posso testimoniare che

    per quel esemplare xindac non c'è stato nemmeno l'interessamento di chi lo importa e lo vende, e allora come la mettiamo?

    saluti
    nicola

    Beccato! affraid ft


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Hedo audio

    Post  lupocerviero on Mon Nov 21, 2011 8:24 pm

    xindak wrote:


    Riepiloghiamo:

    1- Il lettore Xindak SCD-2 NON è più in produzione dal Gennaio 2004 (7 anni fa, quasi 8...OTTO!);

    2- Risulta evidente come il prodotto da Lei acquistato NON è più in garanzia;

    3- Non ha MAI richiesto a noi (Palmtop Italia Srl) alcun tipo di assistenza, ma si è limitato a scrivere lamentele sui Forum;

    4- Non ha MAI avuto alcun contatto con noi e NON HA acquistato il prodotto attraverso la nostra catena di Rivenditori Autorizzati perché lo Xindak SCD-2 non è stato da noi (Palmtop Italia Srl) MAI distribuito in Italia (era infatti fuori produzione da ben 4 anni prima che iniziassimo la distribuzione del marchio Xindak in Italia);

    6- Aggiungiamo e sottolineiamo, come già scritto precedentemente, che Xindak NON ha avuto in Italia una Distribuzione precedente alla nostra (quindi, se ne deduce, che il Suo prodotto è comunque stato acquistato per vie non ufficiali);

    Le chiediamo, quindi: cosa vuole?

    Non abbiamo nei Suoi confronti alcun tipo di obbligo da nessun punto di vista, ciononostante Le avevamo pubblicamente offerto di verificare il Suo lettore.

    Ha però rifiutato la nostra proposta, continuando a diffamare pubblicamente la nostra Società ed il nostro operato, scrivendo che non Le sarebbe stato prestato supporto e negando l'evidenza della nostra disponibilità.

    Si rivolga pertanto al venditore "italiano" presso il quale avrebbe acquistato il prodotto (Xindak, da noi interpellata in merito, ci ha comunicato che NON ha MAI venduto alcuno Xindak SCD-2 sul mercato Italiano...).

    Non risponderemo più alle Sue provocazioni gratuite ed immotivate.

    I Forumers hanno elementi ben sufficienti per poter trarre le proprie conclusioni.

    Palmtop Italia Srl
    Hi-Fi Distribution
    ___________________

    ...ed il punto 5?
    che fine ha fatto?
    Laughing

    Ospite
    Guest

    Re: Hedo audio

    Post  Ospite on Tue Nov 22, 2011 8:24 am

    xindak wrote:


    Riepiloghiamo:

    1- Il lettore Xindak SCD-2 NON è più in produzione dal Gennaio 2004 (7 anni fa, quasi 8...OTTO!);

    2- Risulta evidente come il prodotto da Lei acquistato NON è più in garanzia;

    3- Non ha MAI richiesto a noi (Palmtop Italia Srl) alcun tipo di assistenza, ma si è limitato a scrivere lamentele sui Forum;

    4- Non ha MAI avuto alcun contatto con noi e NON HA acquistato il prodotto attraverso la nostra catena di Rivenditori Autorizzati perché lo Xindak SCD-2 non è stato da noi (Palmtop Italia Srl) MAI distribuito in Italia (era infatti fuori produzione da ben 4 anni prima che iniziassimo la distribuzione del marchio Xindak in Italia);

    6- Aggiungiamo e sottolineiamo, come già scritto precedentemente, che Xindak NON ha avuto in Italia una Distribuzione precedente alla nostra (quindi, se ne deduce, che il Suo prodotto è comunque stato acquistato per vie non ufficiali);

    Le chiediamo, quindi: cosa vuole?

    Non abbiamo nei Suoi confronti alcun tipo di obbligo da nessun punto di vista, ciononostante Le avevamo pubblicamente offerto di verificare il Suo lettore.

    Ha però rifiutato la nostra proposta, continuando a diffamare pubblicamente la nostra Società ed il nostro operato, scrivendo che non Le sarebbe stato prestato supporto e negando l'evidenza della nostra disponibilità.

    Si rivolga pertanto al venditore "italiano" presso il quale avrebbe acquistato il prodotto (Xindak, da noi interpellata in merito, ci ha comunicato che NON ha MAI venduto alcuno Xindak SCD-2 sul mercato Italiano...).

    Non risponderemo più alle Sue provocazioni gratuite ed immotivate.

    I Forumers hanno elementi ben sufficienti per poter trarre le proprie conclusioni.

    Palmtop Italia Srl
    Hi-Fi Distribution
    ___________________



    si legga bene il codice del consumatore appunto a difesa del consumatore, e prima di scrivere a vanvera si documenti altrimenti peggiora la sua posizione, mi creda.

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Hedo audio

    Post  Gildo on Tue Nov 22, 2011 4:53 pm

    Fatto salvo il litigio che è arrivato pure su questi lidi, su una situazione comunque spiacevole per tutte e due le parti.
    Sugli amplificatori Xindak, sembrano avere un suono più dolce e ambrato degli AA, utile per diffusori un pò troppo esagerati con gli acuti.

    Il 6950 è paragonabile al Fortissimo
    Il 6950(9) è paragonabile al Verdi 100

    Certo che in AA, con dei diffusori equilibrati, si ritrovano dei concorrenti sullo SS molto (forse troppo?) agguerriti.
    Prima di scegliere il Verdi100SE ero molto tentato dall' Opera Consonance Linear 130 integrato.
    Sui pre, finali e integrati a valvole niente da dire, perlomeno a quei prezzi.


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    Ospite
    Guest

    Re: Hedo audio

    Post  Ospite on Tue Nov 22, 2011 6:49 pm

    Gildo wrote:Fatto salvo il litigio che è arrivato pure su questi lidi, su una situazione comunque spiacevole per tutte e due le parti.
    Sugli amplificatori Xindak, sembrano avere un suono più dolce e ambrato degli AA, utile per diffusori un pò troppo esagerati con gli acuti.

    Il 6950 è paragonabile al Fortissimo
    Il 6950(9) è paragonabile al Verdi 100

    Certo che in AA, con dei diffusori equilibrati, si ritrovano dei concorrenti sullo SS molto (forse troppo?) agguerriti.
    Prima di scegliere il Verdi100SE ero molto tentato dall' Opera Consonance Linear 130 integrato.
    Sui pre, finali e integrati a valvole niente da dire, perlomeno a quei prezzi.

    Ma il Fortissimo non è ancora uscito, come hai fatto a paragonarlo?
    poi chi li ha ascoltati e li conosce molto bene sostiene che i due Xindak siano molto simili, ibrido e SS, anzi, addirittura l'SS pare un "zinzinino" più morbido dell'ibrido... Laughing Laughing Laughing

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Hedo audio

    Post  Testini Ugo on Tue Nov 22, 2011 9:47 pm

    drupi wrote:

    Ma il Fortissimo non è ancora uscito, come hai fatto a paragonarlo?
    poi chi li ha ascoltati e li conosce molto bene sostiene che i due Xindak siano molto simili, ibrido e SS, anzi, addirittura l'SS pare un "zinzinino" più morbido dell'ibrido... Laughing Laughing Laughing


    applausi cheers


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Hedo audio

    Post  Gildo on Wed Nov 23, 2011 6:26 am

    L'ho sentito bene al Top Audio, gran suono veramente, forse anche per merito dei cavi.
    Paragonarlo si, confronto scambiando l'uno e l'altro sugli stessi diffusori no.
    Quindi gli Xindak sono molto morbidi, quasi "attufati", solo per chiarire il tipo di suono.

    Sui sorgenti invece, visto che i fornitori di meccaniche di lettura e pick-up ottici sono molto pochi, purtroppo credo che alcuni guasti non siano riparabili se il fornitore non produce più il pezzo di ricambio. yaw
    E lì sono dolori, quindi il supporto sia in termine di sviluppo di firmware che altro credo solo grandi e attenti produttori possono assicurarlo, specialmente per i lettori universali.

    Sulla Oppo niente da dire anche se poteva comprare la licenza per suonare i FLAC sui vecchi modelli.


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    Ospite
    Guest

    Re: Hedo audio

    Post  Ospite on Wed Nov 23, 2011 8:05 am

    Gildo wrote:L'ho sentito bene al Top Audio, gran suono veramente, forse anche per merito dei cavi.
    Paragonarlo si, confronto scambiando l'uno e l'altro sugli stessi diffusori no.
    Quindi gli Xindak sono molto morbidi, quasi "attufati", solo per chiarire il tipo di suono.

    Sui sorgenti invece, visto che i fornitori di meccaniche di lettura e pick-up ottici sono molto pochi, purtroppo credo che alcuni guasti non siano riparabili se il fornitore non produce più il pezzo di ricambio. yaw
    E lì sono dolori, quindi il supporto sia in termine di sviluppo di firmware che altro credo solo grandi e attenti produttori possono assicurarlo, specialmente per i lettori universali.

    Sulla Oppo niente da dire anche se poteva comprare la licenza per suonare i FLAC sui vecchi modelli.



    Quasi "attufati" questo termine è mooooolto sospetto....... affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Hedo audio

    Post  Gildo on Wed Nov 23, 2011 10:37 am

    Sì l'amplificatore và valutato molto in base ai diffusori e sorgente.
    C'era un tizio che diceva che il Verdi 100 suonava "moscio" ascoltato con le Sonus Faber Toy se non ricordo male.
    Quindi preferiva un ampli molto più aperto tipo il Norma IPA.
    Credevo che avesse un ampli difettoso, perchè il Verdi 100SE suona relativamente aperto e dettagliato, leggermente di più del Verdi100 liscio.
    Con quei diffusori lo Xindak più sorgente non brillante diventa forse troppo opaco "attufato".


    Last edited by Gildo on Wed Nov 23, 2011 10:37 am; edited 1 time in total


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Hedo audio

    Post  Testini Ugo on Wed Nov 23, 2011 10:37 am

    Gildo wrote:L'ho sentito bene al Top Audio, gran suono veramente, forse anche per merito dei cavi.
    Paragonarlo si, confronto scambiando l'uno e l'altro sugli stessi diffusori no.
    Quindi gli Xindak sono molto morbidi, quasi "attufati", solo per chiarire il tipo di suono.

    Sui sorgenti invece, visto che i fornitori di meccaniche di lettura e pick-up ottici sono molto pochi, purtroppo credo che alcuni guasti non siano riparabili se il fornitore non produce più il pezzo di ricambio. yaw
    E lì sono dolori, quindi il supporto sia in termine di sviluppo di firmware che altro credo solo grandi e attenti produttori possono assicurarlo, specialmente per i lettori universali.

    Sulla Oppo niente da dire anche se poteva comprare la licenza per suonare i FLAC sui vecchi modelli.

    Che cavi usavano? L'anno del Top Audio di qui parli, quale era?


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Hedo audio

    Post  Testini Ugo on Wed Nov 23, 2011 10:41 am

    Gildo wrote:Sì l'amplificatore và valutato molto in base ai diffusori e sorgente.
    C'era un tizio che diceva che il Verdi 100 suonava "moscio" ascoltato con le Sonus Faber Toy se non ricordo male.
    Quindi preferiva un ampli molto più aperto tipo il Norma IPA.
    Credevo che avesse un ampli difettoso, perchè il Verdi 100SE suona relativamente aperto e dettagliato, leggermente di più del Verdi100 liscio.
    Con quei diffusori lo Xindak più sorgente non brillante diventa forse troppo opaco "attufato".

    Ecco, in effetti il concetto di "attufato" se così posto in un conectto di relatività con i duffosori può essere accettato, ma in linea di massima la parola "attufato" mi sebra comunque troppo e di connotazione negativa, io userei "ambrato o dalce", ma questione di paraemtri di valutazione personale; se poi si decidere di collegare un ampli alle Sonus Toy qualsiasi valutazione và a farsi benedite..........Diffusore discutibilissimo.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Hedo audio

    Post  piroGallo on Wed Nov 23, 2011 11:02 am

    Testini Ugo wrote:In effetti non credo sia questa la sede per vedere se ci sono gli estremi per un azione legale, resta il fatto che questo non era solo un forum di loiberi pensatori audiofili, qui basta parlare un po più coloritamente/liberamente/negativamente di un dato prodotto che rischi una querela, non sarebbe meglio vietare l'accesso agli operatori del settore?
    Questo E' un forum di liberi pensatori (audiofili e non)
    Le liti legali in seguito a querela si vincono e si perdono; sta a ciascuno di noi decidere il tasso di rischio che si è disposti a correre per esprimere liberamente le proprie idee. Esprimere idee in salotto con la moglie o in un teatro gremito da 1000 persone non è la stessa cosa.
    Gli operatori del settore, con il solo obbligo di dichiararsi tali, hanno lo stesso diritto di espressione degli altri.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Hedo audio

    Post  Gildo on Wed Nov 23, 2011 12:11 pm

    Testini Ugo wrote:Che cavi usavano? L'anno del Top Audio di qui parli, quale era?
    Quello di quest'anno, saletta Audio Analogue. Prova a cercare nei vari post sul Fortissimo o Top Audio 2011
    Cavi rossi speciali. Neutral Neutral
    Ad un certo punto si è girata la manopola del Fortissimo, e De Andrè si è messo a volare... Rolling Eyes


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    Ospite
    Guest

    Re: Hedo audio

    Post  Ospite on Wed Nov 23, 2011 7:39 pm

    Cavi rossi? Che cosa erano, Airtech o Caruso cable? Laughing Comunque, se il suono di un amplificatore lo deve fare il cavo, allora, al mio Toshiba SV 220 da 20 watt del 1978, non so neanche a quanti ohm che tengo in taverna-garage, se gli metto due super cavi, come quelli che mi sono fatto per l'impianto principale dovrebbe suonare abbestia? Laughing
    No, non credo. Magari fossero i cavi che fanno suonare gli ampli... Laughing . Certo... il cavo aiuta, ma se alla base non c'è la sostanza...

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Hedo audio

    Post  Gildo on Wed Nov 23, 2011 10:24 pm

    I cavi fanno suonare i diffusori, prova a scollegarli e non suonano più.
    A meno che non siano diffusori wireless...

    Hai già provato a mettere i nuovi cavi all'ampli vecchio?


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 8:56 am