Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Heddphone e dintorni.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Heddphone e dintorni.

grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Gio Lug 30 2020, 23:03

Me la potevo risparmiare sta recensione , ma e' per amor di cronaca e per dire la mia se qualcuno possa avere interesse a riguardo.
Provata una mezz'oretta, col solito v281 ( che non mi piace, ma ormai conosco abbastanza bene avendoci ascoltato di tutto), dac sempre violectric.
Calzata abbastanza comoda, la cuffia e' pesante ma non si sente molto in testa, forse uno attimino stringente per teste importanti, ma sembra abbiano risolto con dei nuovi headband.
Cuffia ben costruita, la bellezza però  e' una altra cosa.
Il cavo non mi e' sembrato un granché, ma su quello ci capisco poco e alzo le mani.
Suono.
Colpisce subito, e al primo impatto cade la mascella, lo headstage specie lateralmente e' enorme, anche più della HD 800 forse.
Ma son fuochi di artificio, con musica dal vivo il tutto, seppur piacevolissimo, risulta un po' artificiale, esattamente come la sennheiser.attacchi e rilascio fulminei, mancanza di distorsione e iperdettaglio top.
Abbastanza lineare, alti simili a quelli di una orto come la lcd3f, che non e' uno insulto, ma manco un complimento.
Media molto molto bella, bassa precisa e misurata,  ma quando serve esce tutta.
Torno su tre cose.
Dettaglio, supera quello della utopia, ed e' perfettamente coerente con tutto il resto, sticazzi e ripeto, sticazzi.
Headstage, il più spettacolare, anche se non corretto, ascoltato in cuffia, quando la infilerete la prima volta vi uscirà il sorrisone.
Mancanza di grana, il suono sembra portato dal vento.
Ecco questo e' lo unico grande vero difetto 
Mancanza di riverbero e un filo di corpo, come se le cup non esistessero e il diaframma si muovesse in aria aperta.
Vantaggio, svantaggio?
Boh.
Not my Cup of tea, però rispetto, su certi parametri sicuramente imbattibile in questo universo e dimensione spaziotemporale.
Se vi piace la hd 800, che pure e' abbastanza diversa, secondo me questa e' uno upgrade abbastanza sostanziale.
Una cuffia che suona a modo suo, ma lo fa molto bene.
franci2105
franci2105
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1171
Data d'iscrizione : 05.11.10

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da franci2105 il Ven Lug 31 2020, 00:05

Dettagliata e mirata recensione, complimenti.
Posso chiederti al momento qual'è la tua Cup of tea?


_________________
Cuffie e Ampli:
Sorgente: Audia Flight CD ONE
Amplificazione: E.A.R. Yoshino HP4-iFi Audio Pro iCAN-xDuoo TA-20-Red Wine Audio 30.2- OTL Custom Amplifier- Loxjie P20 rivalvolato-Woo Audio WEE
Cuffie: Audeze LCD2-AKG K1000-Sony MDR-CD3000-Sennheiser HD800-Audio Technica ATH-AD2000-Ultrasone Edition 8 Limited-Sony MDR-SA5000-Sony MDR-SA3000-Sony MDR-SA1000- Spirit Labs Monoblock-Spirit Labs Twin Pulse-Spirit Labs MMXVI-JVC HA-SZ2000-Hifiman HE6- Sennheiser HD600-Sony MDR-CD770-Sony MDR-CD1700-Sony MDR-CD999-Sony MDR-CD2000-Sony MDR-Z1000-Sony MDR-XB1000-Sony MDR-XB700-Sony MDR-F1-Sony MDR-CD750-AKG K340-Audio Technica ATH-M50X-Sony MDR7506-Fostex TR-90 250ohm-Philips Fidelio X1-Philips Fidelio X2HR-Sony MDR7520-Audio Technica ATH-A2000X-Sony MDR-Z7-Sony MDR-D77 Eggo-Sony DR-Z6-Sony MDR-CD900-Sony MDR-Z900-Sennheiser HD540-Sony MDR-Z700-Stax SR-L500-Audioquest NightOwl Carbon-Sony MDR-Z1R-Beyerdynamic DT990 Pro 250ohm-AKG K601- Beyerdynamic T1 2nd
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 00:18

Ahah, non lo so, sono più tipo da caffe'....
Diciamo che la unica cuffia che non venderò mai e' la lawton la 7000 che mi son fatto fare, ma sopratutto perché non troverei nessuno che se la prende (scherzo, la adoro).
franci2105
franci2105
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1171
Data d'iscrizione : 05.11.10

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da franci2105 il Ven Lug 31 2020, 00:19

@grazianux ha scritto:Ahah, non lo so, sono più tipo da caffe'....
Diciamo che la unica cuffia che non venderò mai e' la lawton la 7000 che mi son fatto fare, ma sopratutto perché non troverei nessuno che se la prende (scherzo, la adoro).

Il modello originale della tua moddata qual'è?


_________________
Cuffie e Ampli:
Sorgente: Audia Flight CD ONE
Amplificazione: E.A.R. Yoshino HP4-iFi Audio Pro iCAN-xDuoo TA-20-Red Wine Audio 30.2- OTL Custom Amplifier- Loxjie P20 rivalvolato-Woo Audio WEE
Cuffie: Audeze LCD2-AKG K1000-Sony MDR-CD3000-Sennheiser HD800-Audio Technica ATH-AD2000-Ultrasone Edition 8 Limited-Sony MDR-SA5000-Sony MDR-SA3000-Sony MDR-SA1000- Spirit Labs Monoblock-Spirit Labs Twin Pulse-Spirit Labs MMXVI-JVC HA-SZ2000-Hifiman HE6- Sennheiser HD600-Sony MDR-CD770-Sony MDR-CD1700-Sony MDR-CD999-Sony MDR-CD2000-Sony MDR-Z1000-Sony MDR-XB1000-Sony MDR-XB700-Sony MDR-F1-Sony MDR-CD750-AKG K340-Audio Technica ATH-M50X-Sony MDR7506-Fostex TR-90 250ohm-Philips Fidelio X1-Philips Fidelio X2HR-Sony MDR7520-Audio Technica ATH-A2000X-Sony MDR-Z7-Sony MDR-D77 Eggo-Sony DR-Z6-Sony MDR-CD900-Sony MDR-Z900-Sennheiser HD540-Sony MDR-Z700-Stax SR-L500-Audioquest NightOwl Carbon-Sony MDR-Z1R-Beyerdynamic DT990 Pro 250ohm-AKG K601- Beyerdynamic T1 2nd
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 00:24

E' una la 7000.
La originale aveva dei Cup in rosewood indiano fantastici.
Ma li ho fatti sostituire da Martincustom con dei Cup in cocobolo otto volte più capienti di quelli della d5000.
Non mi chiedere il motivo e quanto son costati... Embarassed

Per fortuna invecchiando ci si dimentica quasi di tutto...Heddphone e dintorni. 1f605
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 00:30

La base di partenza era una d7000 o almeno i driver erano della d7000, ma io presi direttamente la lawton completa usata da un venditore negli Usa e rimoddata in seguito sempre lì.
avatar
GRIFONE1973
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 12.03.13

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da GRIFONE1973 il Ven Lug 31 2020, 09:10

[quote="grazianux"]Me la potevo risparmiare sta recensione , ma e' per amor di cronaca e per dire la mia se qualcuno possa avere interesse a riguardo.
Provata una mezz'oretta, col solito v281 ( che non mi piace, ma ormai conosco abbastanza bene avendoci ascoltato di tutto), dac sempre violectric.
Calzata abbastanza comoda, la cuffia e' pesante ma non si sente molto in testa, forse uno attimino stringente per teste importanti, ma sembra abbiano risolto con dei nuovi headband.
Cuffia ben costruita, la bellezza però  e' una altra cosa.
Il cavo non mi e' sembrato un granché, ma su quello ci capisco poco e alzo le mani.
Suono.
Colpisce subito, e al primo impatto cade la mascella, lo headstage specie lateralmente e' enorme, anche più della HD 800 forse.
Ma son fuochi di artificio, con musica dal vivo il tutto, seppur piacevolissimo, risulta un po' artificiale, esattamente come la sennheiser.attacchi e rilascio fulminei, mancanza di distorsione e iperdettaglio top.
Abbastanza lineare, alti simili a quelli di una orto come la lcd3f, che non e' uno insulto, ma manco un complimento.
Media molto molto bella, bassa precisa e misurata,  ma quando serve esce tutta.
Torno su tre cose.
Dettaglio, supera quello della utopia, ed e' perfettamente coerente con tutto il resto, sticazzi e ripeto, sticazzi.
Headstage, il più spettacolare, anche se non corretto, ascoltato in cuffia, quando la infilerete la prima volta vi uscirà il sorrisone.
Mancanza di grana, il suono sembra portato dal vento.
Ecco questo e' lo unico grande vero difetto 
Mancanza di riverbero e un filo di corpo, come se le cup non esistessero e il diaframma si muovesse in aria aperta.
Vantaggio, svantaggio?
Boh.
Not my Cup of tea, però rispetto, su certi parametri sicuramente imbattibile in questo universo e dimensione spaziotemporale.
Se vi piace la hd 800, che pure e' abbastanza diversa, secondo me questa e' uno upgrade abbastanza sostanziale.
Una cuffia che suona a modo suo, ma lo fa molto bene.[/quote]




Ciao Graziano...complimenti per la mini recensione.
Se ti posso chiedere ,volevo sapere come la paragoni rispetto alla Pioneer Se Master 1 che se non ricordo male possiedi con soddisfazione. 
Grazie.

Davide
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 09:35

Sono due cuffie completamente diverse.
La Pioneer ha una immagine migliore ma suona un po' più chiusa, specie nel medio, con migliore variazione dinamica e una maggiore estensione delle gamme, specialmente in alto.
La heddphone e' molto più aperta e punta sugli effetti speciali, che in un mondo in cui il my fi e' diventato regola, non e' per niente un malus.
Come necessità di pilotaggio mi pare stiamo li, dettaglio stravince la heddphone, che e' una cuffia senza altro più divertente e sbalorditiva ai primi ascolti, ma credo pure più stancante e meno convincente della Pioneer nel lungo periodo, ma sono sensazioni suffragata da una mezz'oretta di ascolto, quindi non vanno prese per il vangelo.
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 778
Data d'iscrizione : 11.05.18

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da Barone Birra il Ven Lug 31 2020, 10:07

Grazie, interessante valutazione, ne ho lette diverse su questa cuffia, mi pare che tu sei molto chiaro nei suoi punti di forza e "debolezze".

Ma perché esordire con "me la potevo risparmiare"? Se tutti ragionassero così, nessuno scriverebbe niente. Confesso che ci sono rimasto un po' male.
Dove l'hai sentita? In Germania, presumo...


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 10:22

Ma va, risparmiarmela perché lo ascolto e' stato breve per cui sono sensazioni, mi permetto di scrivere perché , almeno nel mio caso, son state belle chiare, e se possono servire a qualcuno ben venga.
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 10:28

La ho sentita in Svizzera, vorrei essere più chiaro per non fare passare un messaggio sbagliato, suona a modo suo, come la Pioneer, la HD 800, una denon o altro.
Se cercate una cuffia corretta e realistica come timbro e corpo ( se la trovate ditemi quale e'), cercate altrove.
A me e' piuciuta abbastanza tendente al molto.
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 778
Data d'iscrizione : 11.05.18

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da Barone Birra il Ven Lug 31 2020, 10:30

Heddphone e dintorni. 1f44d


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
avatar
GRIFONE1973
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 12.03.13

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da GRIFONE1973 il Ven Lug 31 2020, 10:34

@grazianux ha scritto:Sono due cuffie completamente diverse.
La Pioneer ha una immagine migliore ma suona un po' più chiusa, specie nel medio, con migliore variazione dinamica e una maggiore estensione delle gamme, specialmente in alto.
La heddphone e' molto più aperta e punta sugli effetti speciali, che in un mondo in cui il my fi e' diventato regola, non e' per niente un malus.
Come necessità di pilotaggio mi pare stiamo li, dettaglio stravince la heddphone, che e' una cuffia senza altro più divertente e sbalorditiva ai primi ascolti, ma credo pure più stancante e meno convincente della Pioneer nel lungo periodo, ma sono sensazioni suffragata da una mezz'oretta di ascolto, quindi non vanno prese per il vangelo.

Ok grazie sei stato molto chiaro.
A me la Pioneer piace molto e con certi generi la trovo superlativa!
Prima o poi comunque spero di poterla ascoltare la Heddphone...sembra interessante,peso a parte.
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 778
Data d'iscrizione : 11.05.18

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da Barone Birra il Ven Lug 31 2020, 10:38

@GRIFONE1973 ha scritto:
@grazianux ha scritto:Sono due cuffie completamente diverse.
La Pioneer ha una immagine migliore ma suona un po' più chiusa, specie nel medio, con migliore variazione dinamica e una maggiore estensione delle gamme, specialmente in alto.
La heddphone e' molto più aperta e punta sugli effetti speciali, che in un mondo in cui il my fi e' diventato regola, non e' per niente un malus.
Come necessità di pilotaggio mi pare stiamo li, dettaglio stravince la heddphone, che e' una cuffia senza altro più divertente e sbalorditiva ai primi ascolti, ma credo pure più stancante e meno convincente della Pioneer nel lungo periodo, ma sono sensazioni suffragata da una mezz'oretta di ascolto, quindi non vanno prese per il vangelo.

Ok grazie sei stato molto chiaro.
A me la Pioneer piace molto e con certi generi la trovo superlativa!
Prima o poi comunque spero di poterla ascoltare la Heddphone...sembra interessante,peso a parte.
Ciao Davide, ho visto che vendevi la Audeze MX4, alla fine non ti ha convinto del tutto?


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 10:43

Beh, la Pioneer ha un suono peculiare, con quella piccola pecca sul medio uno attimino troppo chiuso.
Volevo provare col loki, ma boh, mi piace pure così alla fine.
Per il resto io la trovo una cuffia sensazionale e non da ultimo, la meglio costruita e più comoda mai avuta, ma son cose di cui ti accorgi col tempo.
La heddphone e' diversa, ma gioca nella stessa lega, se uno cerca una cuffia divertente e spettacolare senza farsi troppe pippe  su prospettica e timbro, beh eccola qui.
Difficile non vi si stampi il sorrisone in faccia col piede che batte.
avatar
GRIFONE1973
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 12.03.13

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da GRIFONE1973 il Ven Lug 31 2020, 10:49

@Barone Birra ha scritto:
@GRIFONE1973 ha scritto:

Ok grazie sei stato molto chiaro.
A me la Pioneer piace molto e con certi generi la trovo superlativa!
Prima o poi comunque spero di poterla ascoltare la Heddphone...sembra interessante,peso a parte.
Ciao Davide, ho visto che vendevi la Audeze MX4, alla fine non ti ha convinto del tutto?

Ciao Barone, si alla fine le ho vendute.
Mi piacevano tanto, soprattutto col jazz erano spettacolari, però alla lunga mi sono mancati quei pochi db in basso che io cerco nelle cuffie che ascolto e che l'avrebbero resa perfetta per me.
Inoltre col rock ''sporco'' ma soprattutto col metal alzando il volume tendevano ad indurire il suono.
Trovo le Pioneer ,anche se caratterizzate anch'esse, più poliedriche delle Audeze
avatar
GRIFONE1973
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 12.03.13

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da GRIFONE1973 il Ven Lug 31 2020, 10:53

@Barone Birra ha scritto:
@GRIFONE1973 ha scritto:

Ok grazie sei stato molto chiaro.
A me la Pioneer piace molto e con certi generi la trovo superlativa!
Prima o poi comunque spero di poterla ascoltare la Heddphone...sembra interessante,peso a parte.
Ciao Davide, ho visto che vendevi la Audeze MX4, alla fine non ti ha convinto del tutto?

p.s ...alla fine mi sono arrivate le Zmf Atticus Special Edition Black Limba ...tanta tanta roba  Rolling Eyes
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 17:24

Le zmf sembrano essere le cuffie del momento e sicuramente sono molto interessanti.
Lui ha sicuramente un gran manico col tuning e modding, qualche riserva la ho solo sui driver e sui prezzi, che nel caso delle top trovo davvero esagerati, la differenza di essenza lignea non può giustificare quelle quotazioni, visto che tutti i modelli condividono il resto del progetto.
I driver in berillio mi piacerebbe sapere dove li prende, ma e' più curiosità che altro, sono certo vadano alla grandissima
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 18:57

Visto che ci sono, qualcuno ha provato il Loki con la pioneer?
Ha un senso?
avatar
GRIFONE1973
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 12.03.13

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da GRIFONE1973 il Ven Lug 31 2020, 21:25

@grazianux ha scritto:Visto che ci sono, qualcuno ha provato il Loki con la pioneer?
Ha un senso?
Io ti posso solamente dire che con Audio GD D28 e Nfb1 spaccano alla grande.
Mi piacciono tantissimo anche col piccolo dap AstellKern Sr15
avatar
GRIFONE1973
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 12.03.13

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da GRIFONE1973 il Ven Lug 31 2020, 21:29

@grazianux ha scritto:Le zmf sembrano essere le cuffie del momento e sicuramente sono molto interessanti.
Lui ha sicuramente un gran manico col tuning e modding, qualche riserva la ho solo sui driver e sui prezzi, che nel caso delle top trovo davvero esagerati, la differenza di essenza lignea non può giustificare quelle quotazioni, visto che tutti i modelli condividono il resto del progetto.
I driver in berillio mi piacerebbe sapere dove li prende, ma e' più curiosità che altro, sono certo vadano alla grandissima
Io molto tempo fa' ascoltai Zmf Verite' aperte per circa un'ora e devo ammettere che in confronto a Audeze Lcd3 new fazor non mi avevano impressionato soprattutto in merito al prezzo.
Medi stellari,molto raffinate e dettagliate ma non facevano per me soprattutto in basso.
Trovo al momento,moda a parte , Zmf Atticus e Aeolous delle cuffie best buy...imho
grazianux
grazianux
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 47

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da grazianux il Ven Lug 31 2020, 22:00

come vanno rispetto alla pioneer?
beh, i medi della lcd3f per me son difficili da battere......
ogni top di gamma ha qualcosa che fa alla grandissima o meglio della altre, secondo me e´impossibile dire cosa e´meglio di cosa, troppe variabili, udito, gusti e abitudini di ascolto su tutte.

quanto a zmf ha trovato lo approcio giusto ad un tipo di suono e lo sta monetizzando in tutti i modi possibili, cosa peraltro anche sensatissima.sopratutto dal suo punto di vista  Heddphone e dintorni. 775355

ma il loki (e´il controllo di toni/equalizzatore della schiit) con la master 1 non lo ha povato nessuno?
se si, funge?
mauro16164
mauro16164
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2060
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 56
Località : viterbo

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da mauro16164 il Ven Lug 31 2020, 22:58

@GRIFONE1973 ha scritto:
@grazianux ha scritto:Le zmf sembrano essere le cuffie del momento e sicuramente sono molto interessanti.
Lui ha sicuramente un gran manico col tuning e modding, qualche riserva la ho solo sui driver e sui prezzi, che nel caso delle top trovo davvero esagerati, la differenza di essenza lignea non può giustificare quelle quotazioni, visto che tutti i modelli condividono il resto del progetto.
I driver in berillio mi piacerebbe sapere dove li prende, ma e' più curiosità che altro, sono certo vadano alla grandissima
Io molto tempo fa' ascoltai Zmf Verite' aperte per circa un'ora e devo ammettere che in confronto a Audeze Lcd3 new fazor non mi avevano impressionato soprattutto in merito al prezzo.
Medi stellari,molto raffinate e dettagliate ma non facevano per me soprattutto in basso.
Trovo al momento,moda a parte , Zmf Atticus e Aeolous delle cuffie best buy...imho
 Vero,ma con i pads universali scamosciati la cuffia prende il volo mentre con i suoi originali è parecchio piu' piatta e meno coinvolgente.Ma anche la fostex 909 cambiandogli i pads migliora tantissimo... ;)


_________________
ampli:Headamp GSX MK-2 finali mono 300b Megahertz dac:Denafrips Terminator cuffie:Hifiman Susvara- Stax 009 - ZMF Verite'- Abyss 1266 PHI-Senneheiser hd800-Pioneer SE Master1-Fostex th909- Focal Stellia trasporto:sdc  Digidrive ampli Pathos Inpol2  finale: Primare A32 Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909 Giradischi Michell Gyro  Braccio SME IV preampli :EAR912  streamer WM
@custico
@custico
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1206
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 44
Località : BO-FE (o FE-BO)

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da @custico il Sab Ago 01 2020, 09:40



_________________
Saluti e buoni ascolti!  sunny
metamorph63
metamorph63
Member
Member

Numero di messaggi : 87
Data d'iscrizione : 21.09.17

Heddphone e dintorni. Empty Re: Heddphone e dintorni.

Messaggio Da metamorph63 il Sab Ago 01 2020, 15:43

@grazianux ha scritto:Me la potevo risparmiare sta recensione , ma e' per amor di cronaca e per dire la mia se qualcuno possa avere interesse a riguardo.
Provata una mezz'oretta, col solito v281 ( che non mi piace, ma ormai conosco abbastanza bene avendoci ascoltato di tutto), dac sempre violectric.
Calzata abbastanza comoda, la cuffia e' pesante ma non si sente molto in testa, forse uno attimino stringente per teste importanti, ma sembra abbiano risolto con dei nuovi headband.
Cuffia ben costruita, la bellezza però  e' una altra cosa.
Il cavo non mi e' sembrato un granché, ma su quello ci capisco poco e alzo le mani.
Suono.
Colpisce subito, e al primo impatto cade la mascella, lo headstage specie lateralmente e' enorme, anche più della HD 800 forse.
Ma son fuochi di artificio, con musica dal vivo il tutto, seppur piacevolissimo, risulta un po' artificiale, esattamente come la sennheiser.attacchi e rilascio fulminei, mancanza di distorsione e iperdettaglio top.
Abbastanza lineare, alti simili a quelli di una orto come la lcd3f, che non e' uno insulto, ma manco un complimento.
Media molto molto bella, bassa precisa e misurata,  ma quando serve esce tutta.
Torno su tre cose.
Dettaglio, supera quello della utopia, ed e' perfettamente coerente con tutto il resto, sticazzi e ripeto, sticazzi.
Headstage, il più spettacolare, anche se non corretto, ascoltato in cuffia, quando la infilerete la prima volta vi uscirà il sorrisone.
Mancanza di grana, il suono sembra portato dal vento.
Ecco questo e' lo unico grande vero difetto 
Mancanza di riverbero e un filo di corpo, come se le cup non esistessero e il diaframma si muovesse in aria aperta.
Vantaggio, svantaggio?
Boh.
Not my Cup of tea, però rispetto, su certi parametri sicuramente imbattibile in questo universo e dimensione spaziotemporale.
Se vi piace la hd 800, che pure e' abbastanza diversa, secondo me questa e' uno upgrade abbastanza sostanziale.
Una cuffia che suona a modo suo, ma lo fa molto bene.
Ottima recensione, prima o poi dovrò acquistarla, sono assai curioso. Comincio a mettere da parte qualche soldino... sunny

    La data/ora di oggi è Dom Ago 09 2020, 19:59