Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Costa Concordia. - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Costa Concordia.

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Costa Concordia.

    Post  Ospite on Thu Jan 19, 2012 8:47 am

    pluto wrote:

    Fava, lui pilota - io mi lancio
    E poi lui è bravo, mica come questo. Lui fa un ammaraggio come quello sul Potomac. Al massimo mi bagno un pò. Poi quando siamo in acqua ci penso io a raggiungere la riva (anche con lui a rimorchio (pure se è grande e grosso)....

    A me va bene che lui pilota e tu ti lanci......ma come ho già scritto, è importante che il paracadute lo abbia solo lui......

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Costa Concordia.

    Post  pluto on Thu Jan 19, 2012 9:54 am

    Massimo wrote:
    Ho letto bene, due / trecento euro?

    200/300 mila euro Max

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6361
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Costa Concordia.

    Post  lizard on Thu Jan 19, 2012 2:25 pm


    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Costa Concordia.

    Post  fabiovob on Thu Jan 19, 2012 2:32 pm

    Finalmente è stata recuperata la scatola nera.
    Solo adesso potremo avere certezza delle manovre eseguite a bordo.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Costa Concordia.

    Post  pluto on Thu Jan 19, 2012 2:55 pm

    Indubbiamente Fabio. Anche se la notizia riportata ieri sera dai TG e cioè di una testimone diretta (una passeggera Moldava, che era presente in una sala particolare che si affacciava sull'area di comando) sembra andare in una direzione ben precisa.

    a) si è capito che la pratica dell'inchino è abbastanza usuale in marineria e per fortuna senza conseguenze quando fatta lentamente e con 100 attenzioni

    b) sembra (la testimone sarà ascoltata oggi) che il Capitano avesse preso lui direttamente i comandi x fare questa benedetta manovra....... ed è riuscita ad minchiam purtroppo
    E questo potrebbe anche spiegare la sua follia successiva

    Staremo a sentire che viene fuori

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Costa Concordia.

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Jan 19, 2012 4:13 pm

    Il problema è che la signora non avrebbe dovuto essere su quella nave (passeggero non registrato), forse ospite del capitano? Certo ospite di qualcuno che poteva farla imbarcare senza registrarla.

    Si è anche capito meglio i capi di accusa ai danni del comandante, tra i quali abbandono della nave e omissione di soccorso.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Costa Concordia.

    Post  hr2 on Thu Jan 19, 2012 4:21 pm

    Questi so pazzi......inchino.......ma andate a fare in culo....

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Costa Concordia.

    Post  pepe57 on Thu Jan 19, 2012 7:26 pm

    Mi sa che, purtroppo, questa verrà ricordata come la più costosa scappatella di tutti i tempi (superata in termini di costo in vite umane solo da M. Antonio con Cleopatra, mentre come costo economico mi sa che resterà il record assoluto).
    Pietro


    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Costa Concordia.

    Post  fabiovob on Thu Jan 19, 2012 7:45 pm

    La passeggera non era clandestina ma regolarmente registrata.

    Passeggera o no, vorrei che le notizie provenissero esclusivamente da fonti attendibili.
    I mezzi di informazione fanno troppa speculazione di notizie con eventi come quello della Concordia.

    Francamente, al di la dei fatti certi, ovvero nave affondata e persone morte a seguito di tale evento, altro non so.

    La verità, se si avrà la volontà di farla venire fuori, la sapremo solo al termine del processo di primo grado.

    Per ora attendo.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Costa Concordia.

    Post  fabiovob on Thu Jan 19, 2012 8:44 pm

    La clandestina moldava a bordo della Concordia, null'altro è che una dipendente della Costa crociere, come INTERPRETE.

    la donna è stata chiamata dal comandante in plancia per poter dare le direttive ai passeggeri in diverse lingue.

    L'intervista è stata trasmessa questa sera da SkyTG24


    Intanto, invece di fare tante chiacchiere, la Costa e gli enti pubblici interessati, perchè non si danno una bella smossa per cercare di recuperare il relitto, e prima di tutto metterlo in sicurezza, prima che finisca sui fondali dell'isola?


    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Costa Concordia.

    Post  ema49 on Thu Jan 19, 2012 9:46 pm

    fabiovob wrote:

    Intanto, invece di fare tante chiacchiere, la Costa e gli enti pubblici interessati, perchè non si danno una bella smossa per cercare di recuperare il relitto, e prima di tutto metterlo in sicurezza, prima che finisca sui fondali dell'isola?


    Già, bella domanda. Ma di questo problema i media se ne sbattono..fa molta più notizia conoscere il numero dei peli pubici del "mostro".


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Costa Concordia.

    Post  fabiovob on Thu Jan 19, 2012 10:02 pm

    Ma il mostro dove sta?
    Quale tribunale lo ha giudicato mostro?


    Possiamo cortesemente attendere che ci sia una sentenza di un tribunale?
    Possiamo inoltre permettere al "mostro" di difendere?


    No, condanniamolo subito, al rogo, al rogo.

    Anzi, intanto rimandiamolo in cella, ah dimenticavo, la custodia cautelare è una misura che deve essere praticata quando:
    1) C'è rischio di reiterazione del reato - La Costa ha sospeso il comandante, non credo che potrà a breve guidare qualche natante
    2) C'è rischio di inquinamento delle prove - La nave è li, sorvegliata a vista, come può il mostro andarci su?
    3) C'è rischio di fuga....... dal viso non mi sembra la persona che possa, o abbia intenzione di sfuggire alla giustizia.


    La compagnia, per paura di una Class Action, ha scaricato il proprio comandante, io spero per la Costa che il comandante sia colpevole, sennò non si conteranno i soldi che dovrà dare a Schettino.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Costa Concordia.

    Post  Massimo on Thu Jan 19, 2012 10:13 pm

    Fabio gli italiani come in tutto il mondo quando succede qualche tragedia cerca di capire ed esprime le proprie opinioni, certo questo non intaccherà il corso della giustizia, ma servirà a farsi un'idea della situazione.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Costa Concordia.

    Post  fabiovob on Thu Jan 19, 2012 10:21 pm

    farsi una opinione è un conto, distruggere una persona, senza che questa sia stata GIUDICATA DA UN TRIBUNALE DELLO STATO, è tutt'altro.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Costa Concordia.

    Post  ema49 on Thu Jan 19, 2012 10:39 pm

    fabiovob wrote:Ma il mostro dove sta?
    Quale tribunale lo ha giudicato mostro?


    Possiamo cortesemente attendere che ci sia una sentenza di un tribunale?
    Possiamo inoltre permettere al "mostro" di difendere?


    No, condanniamolo subito, al rogo, al rogo.


    Non chiederlo a me. E' dalla prima pagina del 3d che dico di aspettare prima di giudicare.

    fabiovob wrote:
    Anzi, intanto rimandiamolo in cella, ah dimenticavo, la custodia cautelare è una misura che deve essere praticata quando:
    1) C'è rischio di reiterazione del reato - La Costa ha sospeso il comandante, non credo che potrà a breve guidare qualche natante
    2) C'è rischio di inquinamento delle prove - La nave è li, sorvegliata a vista, come può il mostro andarci su?
    3) C'è rischio di fuga....... dal viso non mi sembra la persona che possa, o abbia intenzione di sfuggire alla giustizia.




    affraid affraid affraid affraid

    E quando mai queste norme sono state rispettate dalla magistratura inquirente?


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Costa Concordia.

    Post  fabiovob on Thu Jan 19, 2012 10:46 pm

    Mi fa morire il ricorso al tribunale del riesame da parte del PM, solo perchè il GIP ha espresso un parere diverso da quello dello stesso PM.

    Che ricorrano sempre al tribunale del riesame allora i PM, indipendentemente dal giudizio espresso dal GIP...


    Puah, magistratura ridicola e scarsamente credibile.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Costa Concordia.

    Post  ema49 on Thu Jan 19, 2012 10:54 pm

    fabiovob wrote:
    Che ricorrano sempre al tribunale del riesame allora i PM, indipendentemente dal giudizio espresso dal GIP...



    Mica son fessi, ricorrono al TdR solo quando il GIP gli da' torto..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Costa Concordia.

    Post  fabiovob on Thu Jan 19, 2012 10:55 pm

    ema49 wrote:

    Mica son fessi, ricorrono al TdR solo quando il GIP gli da' torto..


    Ma il popolo le capisce queste bieche manovre, oppure siamo solo in pochi a conoscere i rudimenti di diritto penale?

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Costa Concordia.

    Post  ema49 on Thu Jan 19, 2012 11:08 pm

    fabiovob wrote:


    Ma il popolo le capisce queste bieche manovre, oppure siamo solo in pochi a conoscere i rudimenti di diritto penale?

    Fabio, ma come potrà mai capire. Allora:

    PM - GIP - Tribunale del riesame - Appello in Cassazione -GUP - Appello in Cassazione - Processo - Appello - Cassazione
    Solo chi per sua sfortuna è passato sotto queste forche caudine assistito da legali con controcazzi può capirci qualcosa ed uscirne fuori. Ma gli avvocati costano. Ergo: la Giustizia è uguale per tutti quelli che si possono permettere di spendere.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Costa Concordia.

    Post  fabiovob on Thu Jan 19, 2012 11:10 pm

    ema49 wrote:

    Fabio, ma come potrà mai capire. Allora:

    PM - GIP - Tribunale del riesame - Appello in Cassazione -GUP - Appello in Cassazione - Processo - Appello - Cassazione
    Solo chi per sua sfortuna è passato sotto queste forche caudine assistito da legali con controcazzi può capirci qualcosa ed uscirne fuori. Ma gli avvocati costano. Ergo: la Giustizia è uguale per tutti quelli che si possono permettere di spendere.

    Hai ragione, almeno ci capiamo qualcosa però, e possiamo rispondergli a tono a questi invasati.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Costa Concordia.

    Post  ema49 on Thu Jan 19, 2012 11:38 pm

    fabiovob wrote:

    Hai ragione, almeno ci capiamo qualcosa però, e possiamo rispondergli a tono a questi invasati.

    Ma quello che è terrificante è il fatto che i signori PM non ti "ricevono" per sentire le tue ragioni. Quando mi sono "permesso" di giudicare inidoneo ad effettuare interventi di alta difficoltà un collega, per puro caso figlio di un alto Magistrato, sarebbe bastato che i PM mi chiamassero. Avevo tante di quelle prove da bloccare immediatamente tutto. Niente da fare. Nelle more questo collega, passato in un altro reparto su sua richiesta, dopo avere denunciato anche il suo nuovo primario, è stato condannato ad otto mesi in I° grado per falso (aveva "rettificato" una cartella di sala operatoria per coprire un suo errore tecnico) ed è sotto processo per omicidio colposo (decesso di un malato per grave errore tecnico commesso in corso di asportazione della colecisti per via laparoscopica, mi sembra..ma sarebbe peggio se fosse stata a cielo aperto, cioè ad addome aperto, per la precisione).
    Sono atti pubblici. Bello vero?
    Il "mostro" (io) aveva ragione.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Costa Concordia.

    Post  fabiovob on Fri Jan 20, 2012 12:06 am

    Ti capisco, dovrei aprire una questione interminabile........ma quoto quanto da te asserito, è bello interloquire con delle persone, che non capiscono un accidente di quello che gli stai dicendo, e con aria di sufficienza ed anche un pò annoiati attendono che lo stronzo che hanno dinanzi finisca di raccontargli menate, tanto per loro è già colpevole, e nulla gli farà cambiare idea.
    Del resto se ammettessero di aver sbagliato, che figura ci farebbero? E che carriera farebbero!!!!!!!

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6361
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Costa Concordia.

    Post  lizard on Fri Jan 20, 2012 10:08 am


    altro che scatola nera!

    svelato il mistero:

    il comandante al momento dell'incidente era sotto (la) coperta con la ballerina moldava !

    Laughing


    Ospite
    Guest

    Re: Costa Concordia.

    Post  Ospite on Fri Jan 20, 2012 10:31 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:Il problema è che la signora non avrebbe dovuto essere su quella nave (passeggero non registrato), forse ospite del capitano? Certo ospite di qualcuno che poteva farla imbarcare senza registrarla.

    Si è anche capito meglio i capi di accusa ai danni del comandante, tra i quali abbandono della nave e omissione di soccorso.


    http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-01-19/costa-ragazza-moldava-regolarmente-150600.shtml

    Vedi amico mio...il discorso che facevo ieri....In Italia abbiamo il vizio di gridare "al lupo al lupo" ancor prima di appurare esattamente le notizie. Le panzane si sciolgono come neve al sole. Il problema (come avrai letto) non è come tu affermi che quella signora NON avrebbe dovuto essere li.....Il problema è che tu hai dato per scontato che quella signora NON avrebbe dovuto essere li, per il semplice fatto che qualcuno te lo ha raccontato. E' un pochino...differente.
    Ti dirò di più. Io al momento non esprimo giudizi nemmeno su questo. Non mi meraviglierei che domani uscisse una nuova e suggestiva versione della signora moldava. Aspetto che le indagini saranno portate a conclusione, prima di esprimere un qualsivoglia giudizio. La caccia ai fantasmi, sarà una bella favola molto italica, ma sarebbe ora di imparare a valutare anche le defezioni abnormi dei nostri mezzi di informazione.

    Ospite
    Guest

    Re: Costa Concordia.

    Post  Ospite on Fri Jan 20, 2012 10:37 am

    fabiovob wrote:La passeggera non era clandestina ma regolarmente registrata.

    Passeggera o no, vorrei che le notizie provenissero esclusivamente da fonti attendibili.
    I mezzi di informazione fanno troppa speculazione di notizie con eventi come quello della Concordia.

    Francamente, al di la dei fatti certi, ovvero nave affondata e persone morte a seguito di tale evento, altro non so.

    La verità, se si avrà la volontà di farla venire fuori, la sapremo solo al termine del processo di primo grado.

    Per ora attendo.

    Mi sa che insieme ad Ema ,siamo gli unici tre che aspettiamo che tutto sia passato ad un vaglio serio e competente......Ma che fai il mio stesso lavoro tu? Usi troppo la testa e troppo poco le apparenze che ti vengono palesate davanti agli occhi e alle orecchie....Qualità che trovo spesso in una determinata categoria di persone...

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Costa Concordia.

    Post  matley on Fri Jan 20, 2012 10:59 am

    lizard wrote:
    altro che scatola nera!

    svelato il mistero:

    il comandante al momento dell'incidente era sotto (la) coperta con la ballerina moldava !

    Laughing



    questo il vero pericolo...
    aveva magiato poco prima....ma è pazzo?....
    correva il rischio che gli restasse tutto sullo... stomaco
    eppoi appena sceso...
    una voce...



    N’ATA VOTA MO! ? ...
    ecchecazz!!..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 12:51 am