Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Impianto Audio Home: Consigli - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Impianto Audio Home: Consigli

    Share

    Daix111
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 40
    Data d'iscrizione : 2013-01-29

    Risp

    Post  Daix111 on Tue May 06, 2014 12:09 am

    Io prenderei dei monitor attivi come genelec
    http://www.smpalma.it/dettaglio.asp?id=899

    Un bel dac come il Cambridge dac magic.
    http://www.cambridgeaudio.com/products/dacmagic-plus-digital-to-analogue-converter

    Arrivi più o meno sui 1000 ma ti porti a casa un impianto da favola. Inizia a sentire così e vedrai che il subwoofer puoi anche evitarlo. Al Max lo aggiungi in seguito. Un bel sub genelec che ti permette di fare quello che vuoi 2.1 3.1 4.1 5.1.

    Ciao

    Ospite
    Guest

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Ospite on Wed May 07, 2014 12:44 am

    Daix111 wrote:Io prenderei dei monitor attivi come genelec
    http://www.smpalma.it/dettaglio.asp?id=899

    Un bel dac come il Cambridge dac magic.
    http://www.cambridgeaudio.com/products/dacmagic-plus-digital-to-analogue-converter

    Arrivi più o meno sui 1000 ma ti porti a casa un impianto da favola. Inizia a sentire così e vedrai che il subwoofer puoi anche evitarlo. Al Max lo aggiungi in seguito. Un bel sub genelec che ti permette di fare quello che vuoi 2.1 3.1 4.1 5.1.

    Ciao
    e i bassi da paiura?? Mha..  

    Ospite
    Guest

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Ospite on Wed May 07, 2014 12:48 am

    mi sembra il caso di riscrivere le richieste della gentil donzella

    1) Essere collegabile a qualsiasi device elettronico (smartphone, notebook, TV, lettore Mp3 ecc), anche simultaneamente.

    2) Utilizzo primario per musica, esclusivamente in Mp3 o streaming (Spotify) da PC.

    3) Avere dei bassi da paura (ascolto principalmente reggae, dub e generi limitrofi).

    4) Ovviamente, considerando che sarà l'unica fonte audio di casa, dovrà fornire una buona qualità audio anche per film, tv e xbox.


    Con 1000 euro di budget mi spiegate a cosa serve un dac da 300 euro per ascoltare gli MP3!!!!! 

    Consiglio su come ripartire il budget
    0,2% connessioni
    0,8% dac usb
    10-20% ampli prof.
    70-80% n*2 CASSE ACUSTICHE

    Meglio un DAC esterno, se un domani vorrai migliorare potrai sostituirlo.
    Eliminerei anche il subwoofer. Ti servono 2 diffusori da pavimento con grossi woofers e un ampli con tanta birra.

    Prova a guardare i diffusori Cerwin Wega se ti piacciono xls28 su ebay 700 euro spedite le prime che ho trovato. Queste hanno bassi da paura e ti sonorizzano l'open space adeguatamente.
    Non temere hanno le coperture in tela nere per gli altoparlanti, per dare meno nell'occhio, quando riposano. Queste sono come l'aglio per il vampiro per l'audiofilo, ma tu fregatene, devi assecondare i tuoi gusti musicali, non castarli.  Deve essere un piacere ascoltare musica no? La qualità deve andare nelle caratteristiche che tu ricerchi, non in altre che non ti servono.

    DAC USB si trovano a bizzeffe sempre su ebay con tutti i collegamenti che vuoi, potresti guardare anche un dac con controllo di volume e prender un finale in classe D.
    Per concludere ricordati sempre che l'investimento maggiore deve essere fatto per i diffusori, sono quelli che suonano e che trasmettono il CARATTERE all'impianto.


    Last edited by mirach on Wed May 07, 2014 1:41 am; edited 11 times in total

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  matley on Wed May 07, 2014 12:53 am

    mirach wrote:

    3) Avere dei bassi da paura (ascolto principalmente reggae, dub e generi limitrofi).


    potrebbe usare il loudness... 


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  piroGallo on Wed May 07, 2014 8:28 am

    mirach wrote:
    .....
    Prova a guardare i diffusori Cerwin Wega se ti piacciono xls28 su ebay 700 euro spedite le prime che ho trovato. Queste hanno bassi da paura e ti sonorizzano l'open space adeguatamente.
    ......
    Per concludere ricordati sempre che l'investimento maggiore deve essere fatto per i diffusori, sono quelli che suonano e che trasmettono il CARATTERE all'impianto.

    SI!


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Parris
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2014-04-24

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Parris on Wed May 07, 2014 11:06 am

    Quanti consigli!!! Grazie! Solo che ora sono molto confusa  santa 


    I miei primi dubbi derivano da:

    - @lupocerviero: Siccome l'unica uscita audio del mio notebook e del cellulare è quella per il jack 3,5mm (quella per le cuffie), e siccome non capisco nulla di collegamenti  Razz , mi domandavo: come si fa collegare ad un DAC, che presenta
    solo ingressi ottici o coassiali?
    - @lupocerviero: avevo notato pure io le casse della Behringer, infatti le consideravo come alternativa alle Indiana Line.

    - @mirach: grazie dei suggerimenti!
    Il DAC usb di cui parli è questo?
    http://www.amazon.it/FiiO-D07-ultracompatto-Dolby-stereo/dp/B00BB4AECI/ref=sr_1_7?ie=UTF8&qid=1399449842&sr=8-7&keywords=dac+usb
    In alternativa potresti linkarmi qualche suggerimento?

    - Sempre @mirach:
    Le casse che mi proponi sono impressionanti! Purtroppo però ci sono dei dubbi/problemi:
    - Se non sono attive devo per forza prendere un amplificatore?
    - Non posso prendere dei diffusori da pavimento in quanto ho il mobile lungo tutta la parete, quindi preferirei dei diffusori da poter appoggiare sopra questo, non troppo alti quindi. Ho però una nicchia dove posso inserire un eventuale
    subwoofer, quindi preferirei l'accoppiata diffusori da scaffale + sub. Mi linkeresti qualche altro modello che ritieni opportuno?
    - Parli di amplificatore con "tanta birra". Se dovessi prenderlo, non rischierei di sforare il budget?

    Scusate l'estrema ignoranza, ma è un mondo abbastanza nuovo per me.

    Grazie  Embarassed 







    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  nellosound on Wed May 07, 2014 11:37 am

    Parris wrote:Quanti consigli!!! Grazie! Solo che ora sono molto confusa  santa 


    I miei primi dubbi derivano da:

    - @lupocerviero: Siccome l'unica uscita audio del mio notebook e del cellulare è quella per il jack 3,5mm (quella per le cuffie), e siccome non capisco nulla di collegamenti  Razz , mi domandavo: come si fa collegare ad un DAC, che presenta
      solo ingressi ottici o coassiali?
    - @lupocerviero: avevo notato pure io le casse della Behringer, infatti le consideravo come alternativa alle Indiana Line.

    - @mirach: grazie dei suggerimenti!
      Il DAC usb di cui parli è questo?
      http://www.amazon.it/FiiO-D07-ultracompatto-Dolby-stereo/dp/B00BB4AECI/ref=sr_1_7?ie=UTF8&qid=1399449842&sr=8-7&keywords=dac+usb
      In alternativa potresti linkarmi qualche suggerimento?
     
    - Sempre @mirach:
      Le casse che mi proponi sono impressionanti! Purtroppo però ci sono dei dubbi/problemi:
      - Se non sono attive devo per forza prendere un amplificatore?
      - Non posso prendere dei diffusori da pavimento in quanto ho il mobile lungo tutta la parete, quindi preferirei dei diffusori da poter appoggiare sopra questo, non troppo alti quindi. Ho però una nicchia dove posso inserire un eventuale
        subwoofer, quindi preferirei l'accoppiata diffusori da scaffale + sub. Mi linkeresti qualche altro modello che ritieni opportuno?
      - Parli di amplificatore con "tanta birra". Se dovessi prenderlo, non rischierei di sforare il budget?

    Scusate l'estrema ignoranza, ma è un mondo abbastanza nuovo per me.

    Grazie  Embarassed 



    Ma qualche estrema ignoranza, se vai avanti di questo passo tra un paio di mesi ne saprai più di molta gente qui dentro       

    Il Dac Usb di cui ti ha parlato mirach è quello che hai trovato su amazon e farebbe al caso tuo. Per quanto riguarda il resto io ti consiglio spassionatamente di acquistare una coppia di diffusori da scaffale (e le indiana line vanno benissimo, tipo queste: http://www.amazon.it/Indiana-Line-TESI-260-Diffusori/dp/B005CI3M50/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1399455145&sr=8-1&keywords=indiana+line+tesi+260) e un amplificatore integrato già di buona qualità come questo: http://www.velaaudio.it/amplificatore-integrato-A2-L1.html.
    Con meno di mille euro hai un piccolo impianto già ben suonante e con il quale inizia a farti un'idea su come ti piace ascoltare la musica; può eventualmente aggiungere un sub in seguito, se pensi di aver bisogno di mega bassi (ma secondo me non ne sentirai la mancanza   perché iniziando in questo modo hai già una buona qualità del suono e lo tsun-tsun non ti manchera affatto   


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  lupocerviero on Wed May 07, 2014 12:04 pm

    Parris wrote:Quanti consigli!!! Grazie! Solo che ora sono molto confusa  santa 


    I miei primi dubbi derivano da:

    - @lupocerviero: Siccome l'unica uscita audio del mio notebook e del cellulare è quella per il jack 3,5mm (quella per le cuffie), e siccome non capisco nulla di collegamenti  Razz , mi domandavo: come si fa collegare ad un DAC, che presenta
      solo ingressi ottici o coassiali?
    - @lupocerviero: avevo notato pure io le casse della Behringer, infatti le consideravo come alternativa alle Indiana Line.

    Scusate l'estrema ignoranza, ma è un mondo abbastanza nuovo per me.

    Grazie  Embarassed 

    -dal notebook si esce in usb, con un cavetto usb A/B (quello della stampante) e vai al dac.
    Di dac ce ne sono di più economici, ma quello indicatoti all'inizio ha il volume, cosa che ti evita di usare il volume digitale (è male!  devil )
    o di comprare un'altro componente.
    Dal dac poi uscirai con due cavetti rca, che collegherai ai due diffusori attivi (fine della giostra e via con la musica)
    o all'amplificatore (quindi da questo, con altri 2 cavi ai diffusori).
    -le beringer, come le indiana line e le genelec sono piccine, da scrivania, tu vuoi un impianto che possa riprodurre decorosamente
    ed in un grande ambiente, sia la musica che l'audio dei tuoi film
    (e se invece della xbox usassi la ps3, avresti libero accesso anche a tutti i video della sony!   ).
    Mi son preso la briga di insistere sulla prima soluzione perchè, a mio avviso è nettamente la migliore, la più pratica
    e quella col rapporto prezzo/qualità più conveniente.
    Un ultimo consiglio, se il tuo notebook ha l'unità ottica, potresti usarlo anche come lettore cd, con la speranza di abbandorane presto gli mp3( tyu ),
    inoltre usare un pc come sorgente ti darebbe accesso a tante stazioni radio on line tipo:
    - http://www.sky.fm/
    - http://www.jazzradio.com/

    Ps che belle le cervin wega, ma nel tuo caso...   

    PPs per chi mi ha ripreso dicendomi che le donne non si sculacciano, vorrei rispondere dicendo: ...non capite un cass!      

     devil

    Ospite
    Guest

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Ospite on Wed May 07, 2014 12:12 pm

    Parris wrote:Quanti consigli!!! Grazie! Solo che ora sono molto confusa  santa 


    I miei primi dubbi derivano da:

    - @lupocerviero: Siccome l'unica uscita audio del mio notebook e del cellulare è quella per il jack 3,5mm (quella per le cuffie), e siccome non capisco nulla di collegamenti  Razz , mi domandavo: come si fa collegare ad un DAC, che presenta
      solo ingressi ottici o coassiali?
    - @lupocerviero: avevo notato pure io le casse della Behringer, infatti le consideravo come alternativa alle Indiana Line.

    - @mirach: grazie dei suggerimenti!
      Il DAC usb di cui parli è questo?
      http://www.amazon.it/FiiO-D07-ultracompatto-Dolby-stereo/dp/B00BB4AECI/ref=sr_1_7?ie=UTF8&qid=1399449842&sr=8-7&keywords=dac+usb
      In alternativa potresti linkarmi qualche suggerimento?
     
    - Sempre @mirach:
      Le casse che mi proponi sono impressionanti! Purtroppo però ci sono dei dubbi/problemi:
      - Se non sono attive devo per forza prendere un amplificatore?
      - Non posso prendere dei diffusori da pavimento in quanto ho il mobile lungo tutta la parete, quindi preferirei dei diffusori da poter appoggiare sopra questo, non troppo alti quindi. Ho però una nicchia dove posso inserire un eventuale
        subwoofer, quindi preferirei l'accoppiata diffusori da scaffale + sub. Mi linkeresti qualche altro modello che ritieni opportuno?
      - Parli di amplificatore con "tanta birra". Se dovessi prenderlo, non rischierei di sforare il budget?

    Scusate l'estrema ignoranza, ma è un mondo abbastanza nuovo per me.

    Grazie  Embarassed 







    Ciao, non ti preoccupare è normale avere tanti dubbi. Le casse erano un esempio per farti capire il tipo di diffusori che ti servono. Non puoi pretendere che dei mini abbiano bassi sconvolgenti e ti sonorizzino un open space. Diffusori da pavimento con grossi woofer per ascoltare i generi musicali da te preferiti sono l'unica strada a mio parere. Il DAC devi prenderlo con l'ingresso USB, proprio per non utilizzare il jack del PC che è di pessima qualità. Quello che hai postato mi pare che non abbia l'ingresso USB forse ha un mini usb ma è scomodo. I finali professionali in classe D da 200-300W non costano tanto. Per esempio ho trovato su e bay Behringer NU1000 a 200 euro oppure un tradizionale A500. Lo puoi abbinare ad un Dac pre come il MUSE Pro audio Mini USB DAC MK2  PCM1793 DIR9001 sempre su ebay 75€ più spediz., ti farà da preamplificatore e da DAC e ha anche l'ingresso cuffia   I muse sono ottimi oggetti dal rapporto qualità/prezzo.
    Potrei farti altri mille esempi...
    Devi solo con pazienza, visto che hai un budget limitato, cercare su internet i prezzi migliori, seguendo le percentuali di spesa per ogni componente. E' più facile far suonare bene un impianto stereofonico piuttosto che un multicanale o un 2.1.
    Non puoi mettere i diffusori sopra il mobile e ascoltare bob marley a tutto volume o ficcare i diffusori dentro una nicchia:rolleyes: rimbomba tutto e otterresti pessimi risultati. Occorre seguire anche una disposizione corretta dei componenti per un buon risultato, altrimenti non vale la pena dannarsi l'anima per trovare buoni componenti, basta andare da mediaworld e prendere un BOSE ACOUSTIMASS (sub più satelliti) che ha dei cubettini 5cm "carini" che neanche li vedi e un comodo sub. Però i risultato sarà ben diverso...
    Nel caso se vuoi puoi mettere una foto della parete dove hai il mobile così ti consigliamo la disposizione.
    Spero di averti aiutato a chiarire un po' di dubbi 

    Parris
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2014-04-24

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Parris on Wed May 07, 2014 3:18 pm

    lupocerviero wrote:
    -dal notebook si esce in usb, con un cavetto usb A/B (quello della stampante) e vai al dac.
    Di dac ce ne sono di più economici, ma quello indicatoti all'inizio ha il volume, cosa che ti evita di usare il volume digitale (è male!  devil )
    o di comprare un'altro componente.
    Dal dac poi uscirai con due cavetti rca, che collegherai ai due diffusori attivi (fine della giostra e via con la musica)
    o all'amplificatore (quindi da questo, con altri 2 cavi ai diffusori).

    Un ultimo consiglio, se il tuo notebook ha l'unità ottica, potresti usarlo anche come lettore cd, con la speranza di abbandorane presto gli mp3( tyu ),
    inoltre usare un pc come sorgente ti darebbe accesso a tante stazioni radio on line tipo:

    Il mio notebook ha solo un uscita AUX (quella per le cuffie) e le classiche prese USB.
    Penso che con questo cavo A/B si risolva il problema:
    http://www.amazon.it/AmazonBasics-Cavo-USB-2-0-maschio/dp/B00BCWALHM/ref=sr_1_25?s=electronics&srs=1625007031&ie=UTF8&qid=1399465498&sr=1-25

    E per lo smartphone che invece ha solo l'uscita AUX?

    Poi il DAC della Cambridge non ha il regolatore dell'audio... dovrei passare al modello successivo ma sono 400 euro e passa e... insomma...

    Quello consigliato da Mirach costa molto meno e dovrebbe dare gli stessi risultati, giusto?

    http://www.ebay.it/itm/MUSE-Pro-audio-Mini-USB-DAC-MK2-Headphone-Decoder-PCM1793-DIR9001-Optical-fiber-/181274744815?pt=US_Pro_Audio_Amplifiers&hash=item2a34d117ef&_uhb=1


    @Mirach
    Il mio mobile è quello dell'Ikea, quello a cubi per intenderci, messo in orizzontale. Nella nicchia centrale ho posizionato attualmente il SUB, e ai lati del televisore ho le casse e il notebook.
    Il problema della casa è che alta e ha l'accesso alla taverna (piano interrato) che non è chiuso. Pertanto devo accettare il fatto che in qualunque caso il suono rimbombi.

    Grazie  Embarassed 









    Ospite
    Guest

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Ospite on Wed May 07, 2014 3:23 pm

    Parris wrote:

    Il mio notebook ha solo un uscita AUX (quella per le cuffie) e le classiche prese USB.
    Penso che con questo cavo A/B si risolva il problema:
    http://www.amazon.it/AmazonBasics-Cavo-USB-2-0-maschio/dp/B00BCWALHM/ref=sr_1_25?s=electronics&srs=1625007031&ie=UTF8&qid=1399465498&sr=1-25

    E per lo smartphone che invece ha solo l'uscita AUX?

    Poi il DAC della Cambridge non ha il regolatore dell'audio... dovrei passare al modello successivo ma sono 400 euro e passa e... insomma...

    Quello consigliato da Mirach costa molto meno e dovrebbe dare gli stessi risultati, giusto?

    http://www.ebay.it/itm/MUSE-Pro-audio-Mini-USB-DAC-MK2-Headphone-Decoder-PCM1793-DIR9001-Optical-fiber-/181274744815?pt=US_Pro_Audio_Amplifiers&hash=item2a34d117ef&_uhb=1


    @Mirach
    Il mio mobile è quello dell'Ikea, quello a cubi per intenderci, messo in orizzontale. Nella nicchia centrale ho posizionato attualmente il SUB, e ai lati del televisore ho le casse e il notebook.
    Il problema della casa è che alta e ha l'accesso alla taverna (piano interrato) che non è chiuso. Pertanto devo accettare il fatto che in qualunque caso il suono rimbombi.

    Grazie  Embarassed 









    Il fatto che sia alta invece è ottimo per l'acustica, ti invito ancora a scegliere dei diffusori da pavimento da piazzare ai lati o davanti al mobile e a comporre un impianto stereofonico.
    Vedi anche jbl per i diffusori

    Ospite
    Guest

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Ospite on Wed May 07, 2014 6:59 pm

    JBL studio 580 o cerwin wega o altro diffusore da pavimento con due woofer da almeno 16cm


    con il behringer A500
    http://www.behringer.com/EN/Products/A500.aspx

    e il MUSE USB DAC
    http://www.muse-audio.com/
    MUSE AUDIO è un'azienda emergente, se quel convertitore avesse un marchio blasonato e avesse un contenitore meno spartano costerebbe molto di più.
    Ma a te serve solo che funzioni bene e costi poco.  
    E' costruito con ottimi componenti.

    Nichicon capacity, RIFA capacity, KOA resistors, NEC relay……
    USB controller: Burr-Brown PCM2707
    --Full speed transciever (REAL AUDIO 1.1)
    --32KHz~48KHz/16BIT DELTA-SIGMA STEREO

    Digital input receiver DIR9001
    --The receiver used is more expensive and of better quality than the popular CS8412/4/6
    used in all other DACs. It has many more music details and accurate sound you obtain.

    Main DAC: Burr-Brown PCM1793
    --24-Bit 192kHz Sampling Advanced Segment Audio Stereo DAC
    --Dynamic Range: 113 dB THD+N: 0.001%
    --8× Oversampling Digital Filter

    OPAMP: Burr-Brown OPA2134

    HeadPhone: Burr-Brown OPA2604+BC550*2+BC560*2 (Reference SOLO HeadPhone Amplifier)

    Tanto per capirci usa lo stesso ricevitore utilizzato nel cd player Audio Analogue Crescendo e lo stesso chip DAC del cd player CD5si della NAIM AUDIO  

    Il suo punto debole è l'alimentatore ma essendo esterno se vorrai potrai sostituirlo con uno di qualità in futuro.


    Per migliorare la qualità dei tuoi ascolti prima di pensare a qualsiasi upgrade, compreso la sostituzione dell'alimentatore del dac però, dovrai passare dall'utilizzo di file MP3 (lossy) a file (lossless) tipo WAV, APE, FLAC. Altrimenti sarà completamente inutile perchè non sentirai differenze, in quanto i limiti nella qualità sono insiti nei file MP3. Per adesso procurati almeno se puoi MP3 con bitrate di 320Kbps.

    Se vuoi approfondire l'argomento:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Compressione_audio




    Sei fortunata ad avere un ambiente grande con i soffitti alti, vale quindi la pena investire in dei diffusori da pavimento!

    I mini diffusori lasciali a chi non ha un ambiente abbastanza spazioso o ascolta altri tipi di musica.
    A te serve un impianto in grado di riprodurre l'impatto, il basso, il suono live.

    I mini non sono fatti per riprodurre i bassi. Già sotto i 100 hertz, la maggiorparte di essi incomincia ad attenuare la risposta alle basse frequenze, a 50 Hz sono già sotto di parecchi decibel, quindi hai una forte attenuazione dei bassi.
    Se alzi il volume, come in genere si fa per "sentire più i bassi" e correggere l'attenuazione corri il rischio di romperli.
    Un solo un altoparlante di piccolo diametro non riesce a riprodurre in modo adeguato sia le frequenze medie che quelle basse contemporaneamente. I limiti dunque soprattutto nei diffusori economici sono molto ampi.


    Last edited by mirach on Fri May 09, 2014 12:22 pm; edited 14 times in total

    Parris
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2014-04-24

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Parris on Thu May 08, 2014 3:52 pm

    Ho capito un quinto di quello che hai scritto, ma facciamo finta che abbia capito per intero.  Laughing 

    Ho messo una foto della posizione dove dovrebbero esserci le casse, insomma, al lato dx del televisore e al posto del notebook (ho un tavolino dove poggiarlo)



    Dal basso delle mie conoscenze, e considerando il fatto che ovviamente non ascolto solo pezzi reggae e dub (pur privilegiandoli), ritengo che sia più che sufficiente una cassa da scaffale, senza andare a spendere 700 euro per le cerwin vega + 200 per amplificatore.
    In sostanza ritengo che con 250 euro posso prendere le M-Audio BX8, che sono già amplificate, + eventuale sub da 200 euro + dac arriverei a circa 500 euro e avrei comunque un impianto 5 volte più potente rispetto all'attuale (se tale si può definire  Laughing ) e 500 euro di risparmio in tasca.

    Anche se devo ammettere che le Cerwin Vega farebbero la loro porca figura   

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  lupocerviero on Thu May 08, 2014 6:42 pm

    Parris wrote:Ho capito un quinto di quello che hai scritto, ma facciamo finta che abbia capito per intero.  Laughing 

    Ho messo una foto della posizione dove dovrebbero esserci le casse, insomma, al lato dx del televisore e al posto del notebook (ho un tavolino dove poggiarlo)



    Dal basso delle mie conoscenze, e considerando il fatto che ovviamente non ascolto solo pezzi reggae e dub (pur privilegiandoli), ritengo che sia più che sufficiente una cassa da scaffale, senza andare a spendere 700 euro per le cerwin vega + 200 per amplificatore.
    In sostanza ritengo che con 250 euro posso prendere le M-Audio BX8, che sono già amplificate, + eventuale sub da 200 euro + dac arriverei a circa 500 euro e avrei comunque un impianto 5 volte più potente rispetto all'attuale (se tale si può definire  Laughing ) e 500 euro di risparmio in tasca.

    Anche se devo ammettere che le Cerwin Vega farebbero la loro porca figura   


    ...e poi dicono che le donne non vanno     
    Quello è un 2.1 da pc! Come pretendi di giocare ad alti livelli?   
    Il gaming on line è una cosa seria! ...e x quello ti consiglio una buona cuffia!
    La musica, l'audio dei film...   
    -togli il sub da quel loculo e posizionalo ad uno dei due lati fuori dallo scaffale!
    -con questa situazione puoi usare indifferentemente diffusori a torre o da stand,
    i primi sicuramente più aifai, i secondi puoi posizionarli sullo scaffale o meglio su due stand appositi.
    Inutile andare troppo x il fino, sei sicuramente giovane e vuoi qualcosa che funzioni bene senza troppe pippe audiofile
    (quelle verranno col tempo e mi fermo qui x decenza!  Neutral )
    Non perdere altro tempo, Pc>>-->dac>>-->bx8 (senza sub) e pensa solo a fare tunz tunz...  
    Gioca, ascolta musica, vediti 2 films, divertiti un pò e poi riferisci le tue sensazioni,
    ...di sicuro non rimarrai delusa e con un pò più di soldi in tasca!

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6688
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  mc 73 on Thu May 08, 2014 6:47 pm

    lupocerviero wrote:


    ...e poi dicono che le donne non vanno     
    Quello è un 2.1 da pc! Come pretendi di giocare ad alti livelli?   
    Il gaming on line è una cosa seria! ...e x quello ti consiglio una buona cuffia!
    La musica, l'audio dei film...   
    -togli il sub da quel loculo e posizionalo ad uno dei due lati fuori dallo scaffale!
    -con questa situazione puoi usare indifferentemente diffusori a torre o da stand,
    i primi sicuramente più aifai, i secondi puoi posizionarli sullo scaffale o meglio su due stand appositi.
    Inutile andare troppo x il fino, sei sicuramente giovane e vuoi qualcosa che funzioni bene senza troppe pippe audiofile
    (quelle verranno col tempo e mi fermo qui x decenza!  Neutral )
    Non perdere altro tempo, Pc>>-->dac>>-->bx8 (senza sub) e pensa solo a fare tunz tunz...  
    Gioca, ascolta musica, vediti 2 films, divertiti un pò e poi riferisci le tue sensazioni,
    ...di sicuro non rimarrai delusa e con un pò più di soldi in tasca!


            


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Giordy60 on Thu May 08, 2014 7:46 pm

    lupocerviero wrote:
    Non perdere altro tempo, Pc>>-->dac>>-->bx8 (senza sub) e pensa solo a fare tunz tunz...  
    Gioca, ascolta musica, vediti 2 films, divertiti un pò e poi riferisci le tue sensazioni,
    ...di sicuro non rimarrai delusa e con un pò più di soldi in tasca!

    con le BX8 ricordati di prendere una coppia di questi cavi
    rca verso il dac e jack verso i monitor




    oppure questi

    rca verso il dac e cannon verso i monitor


    Ospite
    Guest

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Ospite on Thu May 08, 2014 8:00 pm

    Parris wrote:Ho capito un quinto di quello che hai scritto, ma facciamo finta che abbia capito per intero.  Laughing 

    Ho messo una foto della posizione dove dovrebbero esserci le casse, insomma, al lato dx del televisore e al posto del notebook (ho un tavolino dove poggiarlo)



    Dal basso delle mie conoscenze, e considerando il fatto che ovviamente non ascolto solo pezzi reggae e dub (pur privilegiandoli), ritengo che sia più che sufficiente una cassa da scaffale, senza andare a spendere 700 euro per le cerwin vega + 200 per amplificatore.
    In sostanza ritengo che con 250 euro posso prendere le M-Audio BX8, che sono già amplificate, + eventuale sub da 200 euro + dac arriverei a circa 500 euro e avrei comunque un impianto 5 volte più potente rispetto all'attuale (se tale si può definire  Laughing ) e 500 euro di risparmio in tasca.

    Anche se devo ammettere che le Cerwin Vega farebbero la loro porca figura   



    Ho editato il messaggio precedente, spero che adesso sia più comprensibile.
    Salta la descrizione tecnica del DAC in arancione, non era per te  
    Spesso per dare un consiglio utile e non buttato lì, occorre tempo e non è semplice spiegare alcuni concetti a chi si avvicina a questo hobby.  


    Guardando la foto proprio non capisco che problemi ci siano a mettere le casse da pavimento ai lati del mobile, è quella la loro disposizione ottimale! Aumentando la distanza tra loro aumenta anche la stereofonia e il palcoscenico.  
    Tu hai fissato il budget a 1000 euro, se adesso hai cambiato idea e vuoi "risparmiare" prendendo delle casse da scrivania è un altro discorso libera di farlo. Il risultato complessivo non sarà mai lontanamente paragonabile a dei diffusori da pavimento è ovvio.
    Neanche aggiungendo il sub, in pratica è come aggiungere una protesi a qualcosa che nasce già con dei limiti ben precisi!   Il sub comunque aumenterà la risposta in basso ma i satelliti continueranno a lavorare male perchè non sono filtrati e degraderanno la risposta anche alle medie frequenze. Dovrai regolare i livelli e la coerenza del sistema sarà piuttosto mediocre. Oltre ad avere limiti in potenza. Insomma non è un ascolto che si possa ritenere minimamente hifi. Hai soltanto aumentato le dimensioni delle cassettine che hai ora.

    I consigli per fare bene te li ho dati ora valuta tu.
    Tanti auguri e buona musica.
     


    Last edited by mirach on Fri May 09, 2014 12:11 am; edited 3 times in total

    ancas77
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2012-01-04

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  ancas77 on Thu May 08, 2014 11:49 pm

    ascolta il mio consiglio e lascia perdere troppe composizioni (non stai valuatando un elemento fondamentale fili ovunque). A questo livello cocktail audio x30 e indiana line, mordaunt short, RADIOTEHNIKA, usher ecc. E starai in pace. Ottimo impianto entry level
    Ciao
    Antonio


    _________________
    Sorgente Analogica: Technics sl 1210 mk II ricablato vdh MCS150M, presa rca audioquest e totalmente revisionato
    Fonorilevatore: Ortfon VMS 30 mk II
    Sorgente digitale: Cocktail audio x10
    Amplificatore Ibrido: Xindak 6200
    Stadio Pre Phono:Lehmann audio black cube se
    Diffusori: audes 106
    Cavo di segnale sorgente analogica: vdh 502 hybrid terminato vdh, air tech entry strong
    Cavo di segnale sorgente digitale: autocostruito
    Cavo di alimentazione: autocostruito su progetto tnt tts  (cavo BALDASSARRI)
    Cavo di potenza: Aircom Plus 50 ohm terminato a banane
    Cuffia: grado sr80i

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  lupocerviero on Fri May 09, 2014 10:22 am

    ancas77 wrote:ascolta il mio consiglio e lascia perdere troppe composizioni (non stai valuatando un elemento fondamentale fili ovunque). A questo livello cocktail audio x30 e indiana line, mordaunt short, RADIOTEHNIKA, usher ecc. E starai in pace. Ottimo impianto entry level
    Ciao
    Antonio


    Ma leggere no?
    budget < o = 1000€, solo l'x30 costa circa 1200/1300€, poi diffusori e cavi?   

    ancas77
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 2012-01-04

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  ancas77 on Sun May 11, 2014 1:04 am

    lupocerviero wrote:


    Ma leggere no?
    budget < o = 1000€, solo l'x30 costa circa 1200/1300€, poi diffusori e cavi?   

    Letto! Con 1200/1300 porta a casa tutto. Diffusori che propongo vanno da 180 a 350 euro circa. I cavi visti le esigenze credo incidapno pochissimo.


    _________________
    Sorgente Analogica: Technics sl 1210 mk II ricablato vdh MCS150M, presa rca audioquest e totalmente revisionato
    Fonorilevatore: Ortfon VMS 30 mk II
    Sorgente digitale: Cocktail audio x10
    Amplificatore Ibrido: Xindak 6200
    Stadio Pre Phono:Lehmann audio black cube se
    Diffusori: audes 106
    Cavo di segnale sorgente analogica: vdh 502 hybrid terminato vdh, air tech entry strong
    Cavo di segnale sorgente digitale: autocostruito
    Cavo di alimentazione: autocostruito su progetto tnt tts  (cavo BALDASSARRI)
    Cavo di potenza: Aircom Plus 50 ohm terminato a banane
    Cuffia: grado sr80i

    Parris
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2014-04-24

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Parris on Mon May 12, 2014 5:15 pm

    Non ho idea di cosa sia 'sto Cocktail, io in genere i cocktail me li bevo   , ma penso che al momento sia superfluo.

    Ovviamente, quando mi si è prospettata l'esigenza del cambio dell'impianto audio, non sapendo bene a cosa andavo incontro, ho sparato un migliaio di euro come budget.

    In realtà, volevo solo qualcosa di più potente e che mi permettesse di avere un suono più 'hifi', rispetto a quelle ciofeche 2.1 della logitech che costituiscono il mio attuale impianto.

    In sostanza se posso migliorare notevolmente il mio impianto con 500 euro invece che con 1000 o 1200 euro, al momento preferisco spenderne 500.

    Considerando che al momento (e penso ancora per un po') ascolto esclusivamente mp3 (spero di dotarmi di file il più possibile in 320 kbit/s) e musica in streaming da pc, ritengo superfluo dotarmi di diffusori passivi che comporterebbero anche l'acquisto di un amplificatore.

    Penso che la soluzione ottimale al momento sia costituita dalle M-Audio BX8 già preamplificate e il DAC della Muse con il controllo del volume a cui collegare PC, tv e smartphone.

    A quanto pare mi sconsigliate l'acquisto di un SUB, anche se ancora non capisco bene il perchè.

    Ovviamente sono d'accordo con Mirach sul fatto che i diffusori da pavimento possano starci alla grande, ma non sono riuscita a trovarne di pre amplificati.

    Grazie a tutti per i suggerimenti e gli aiuti Embarassed 



    Ospite
    Guest

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Ospite on Mon May 12, 2014 5:59 pm

    non avere fretta   


    Last edited by mirach on Mon May 12, 2014 6:30 pm; edited 2 times in total

    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Avian on Mon May 12, 2014 6:18 pm

    Non ho letto tutti i post, ma penso di aver capito al volo le esigenze. Tanti anni fa la Yamaha inventò il proiettore acustico, la soundbar. Un aggeggioso favoleggio che ti permetterà di vedere (o meglio ascoltare) film come se avessi realmente un 5.1 fisico (le soundbar di altre marche sono inutili scopiazzamenti), che ti farà ascoltare discretamente la musica in stereo, che ti farà giocare alla grande, etc. etc. Il tutto senza troppi cavi in vista, con una installazione elegante e pulita.

    Quella in foto è la YSP 3300. Supporta le codifiche HD (Master Audio, True HD), ha un subwoofer attivo che si collega senza fili, ha compreso un trasmettitore Air Wired se ci vuoi collegare l'iphone in modalità wireless, e tante altre cose. La trovi a 900 euro.





    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.

    Ospite
    Guest

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Ospite on Mon May 12, 2014 9:50 pm

    Amplificatore con DAC integrato, presa usb e telecomando, 2 ingressi ausiliari per smartphone o altro 188€
    (ma puoi fare proposta di acquisto e pagarlo anche meno)

    http://www.ebay.it/itm/MUSE-USB-AMP-digital-Amplifiers-decoder-TK2050-2x50W-T-class-Remote-control-/181223697112?pt=US_Pro_Audio_Amplifiers&hash=item2a31c62ad8&_uhb=1




    Diffusori da pavimento 393€ (per sicurezza chiedi sempre se te ne inviano due)
    http://www.ebay.it/itm/Cerwin-Vega-XLS-28-Floor-Speaker-Dual-8-200-watt-NEW-/220629872595?pt=Speakers_Subwoofers&hash=item335e90afd3&_uhb=1



    tot 581 €

    non ti serve altro solo qualche metro di cavo 2 x 2,5 mmq tipo FG7 comprato in negozio di forniture elettriche o castorama


    che ne dici? 

    Parris
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2014-04-24

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Parris on Tue May 13, 2014 4:34 pm

    Interessante quel piccolo amplificatore, anche se non capisco che ingressi abbia sul retro (cosa sono quelle monopole rosse e nere?), penso si possa collegare solo il pc con usb... Invece avrei bisogno di un dispositivo che mi permetta di avere simultaneamente anche la tv collegata. Questo ha solo un ingresso, giusto?


    Ho mandato una mail al venditore per capire se il prezzo è per coppia o cosa, ma temo che le spesi doganali (spedito da USA) siano una sassata.

    Prima stavo guardando qualche altro diffusore da pavimento ma con prezzi abbordabili ne ho trovati pochi:

    http://www.solomusicaonline.it/hifi-stereo/diffusori-acustici/indiana-line/985-1001-indiana-line-nota-550-n.html

    http://www.solomusicaonline.it/hifi-stereo/diffusori-acustici/cerwin-vega/1051-1072-cerwin-vega-ve-8f-diffusore-da-pavimento-a-colonna.html

    Di questi cosa ne pensi Mirach?


    Poi bisognerà cominciare a capire anche il discorso cavi, che comincio ad andare in confusione   

    Ad esempio "non ti serve altro solo qualche metro di cavo 2 x 2,5 mmq tipo FG7" potrebbe essere una frase in ostrogoto   

    Grazie

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Impianto Audio Home: Consigli

    Post  Nimalone65 on Tue May 13, 2014 4:40 pm

    Parris wrote:Interessante quel piccolo amplificatore, anche se non capisco che ingressi abbia sul retro (cosa sono quelle monopole rosse e nere?), penso si possa collegare solo il pc con usb... Invece avrei bisogno di un dispositivo che mi permetta di avere simultaneamente anche la tv collegata. Questo ha solo un ingresso, giusto?


    Ho mandato una mail al venditore per capire se il prezzo è per coppia o cosa, ma temo che le spesi doganali (spedito da USA) siano una sassata.

    Prima stavo guardando qualche altro diffusore da pavimento ma con prezzi abbordabili ne ho trovati pochi:

    http://www.solomusicaonline.it/hifi-stereo/diffusori-acustici/indiana-line/985-1001-indiana-line-nota-550-n.html

    http://www.solomusicaonline.it/hifi-stereo/diffusori-acustici/cerwin-vega/1051-1072-cerwin-vega-ve-8f-diffusore-da-pavimento-a-colonna.html

    Di questi cosa ne pensi Mirach?


    Poi bisognerà cominciare a capire anche il discorso cavi, che comincio ad andare in confusione   

    Ad esempio "non ti serve altro solo qualche metro di cavo 2 x 2,5 mmq tipo FG7" potrebbe essere una frase in ostrogoto   

    Grazie  


    ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,le Cerwin Vega "strillano" e son poco raffinate ,,,,,le vecchie Indiana Line Harbour le ho acquistate a mio nipote !

    Ho detto tutto !  


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 3:02 am